Francia, una legge contro i supermercati online dei libri

Approvata la misura che limita le offerte applicabili alle nuove uscite editoriali da parte dei negozi online: l'obiettivo è tutelare le piccole librerie dalla concorrenza di Amazon e compagnia

Roma – La Francia ha approvato la legge volta a tutelare il tradizionale mercato delle librerie, una legge soprannominata “anti-Amazon” perché interviene sulle politiche di prezzo messe in atto dalle librerie online, calmierando gli sconti applicabili sulle nuove uscite per tutelare la concorrenza del settore.

La nuova legge , il cui iter è iniziato nel 2013, modifica una legge del 1981 nata dalle preoccupazioni delle piccole librerie, incarnate allora dai supermercati .

La normativa interviene ponendo limiti più ferrei ai ribassi imponibili sui titoli dagli operatori della vendita online: alla vendita delle nuove uscite librarie non potranno essere applicati contemporaneamente lo sconto massimo del 5 per cento rispetto al prezzo di copertina e la spedizione gratuita, ma solo una delle due offerte .

Il testo colpisce in particolare Amazon e FNAC, che sono gli unici soggetti che si possono permettere di offrire libri nuovi scontati insieme alla spedizione gratuita. D’altronde, il business online detiene il 17 per cento del mercato editoriale francese e nello specifico l’azienda di Jeff Bezos rappresenta il 70 per cento del mercato online, operando – secondo il Ministro della Cultura Aurélie Filippetti – in un regime “quasi monopolistico”.

Amazon ha denunciato la nuova proposta di legge come discriminatoria e dannosa per i consumatori. La Francia, ora, dovrà attendere le opinioni dell’Unione Europea, a cui la legge è stata notificata.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Il Punto scrive:
    La libertà.
    Credo che questo sia il punto di non ritorno per quanto riguarda la fine di internet, vorrei oromuovere una giornata di lutto mondiale, addio liberta d' informazione, addio liberta di acXXXXX ai dati :'(.Alla fine la legge che doveva limitare la liberta di informazione su wikipedia non e passata ma non e servito a niente perche tanto oramai hanno colpito con sucXXXXX un bersaglio molto piu importante e influente di wikipedia, ovvero google.Siete contenti ora politici italiani?! :@.
    • Leguleio scrive:
      Re: La libertà.

      Siete contenti ora politici italiani?! :@.Cosa c'entrano i politici italiani? L'ingiunzione contro Google proviene da un tribunale europeo, e in ottemperanza a una legge europea.
      • Il Punto scrive:
        Re: La libertà.
        -

        Scritto da: Leguleio-
        Scritto da: Il Punto
        Siete contenti ora politici italiani?!.



        Cosa c'entrano i politici italiani?

        L'ingiunzione contro Google proviene da un tribunale europeo,

        e in ottemperanza a una legge europea.C' entra perchè prima quando mi riferivo alla legge che faceva un brutto colpo a wikipedia era una legge italiana, dato che poi era stata fatta da politici italiani che volevano pararsi li dove non batte il sole per eventuali loro bravate riportate su wikipedia.
        • Leguleio scrive:
          Re: La libertà.


          Siete contenti ora politici italiani?!.





          Cosa c'entrano i politici italiani?


          L'ingiunzione contro Google proviene da
          un tribunale europeo,



          e in ottemperanza a una legge europea.

          C' entra perchè prima quando mi riferivo alla
          legge che faceva un brutto colpo a wikipedia era
          una legge
          italiana
          , dato che poi era stata fatta da politici
          italiani che volevano pararsi li dove non batte
          il sole per eventuali loro bravate riportate su
          wikipedia.Questa legge riguarda la privacy, e quindi i privati cittadini.I politici non sono coperti dalla legge sulla privacy, e quindi dal diritto all'oblio.
          • Il Punto scrive:
            Re: La libertà.
            Scritto da: Leguleio
            Questa legge riguarda la privacy,
            e quindi i privati cittadini.
            I politici non sono coperti dalla legge sulla privacy,
            e quindi dal diritto all'oblio.L obiettivo della legge non era la privacy ma nascondere agli italiani le malefatte dei nostri politici, la privacy era usata semplicemente come scusa, ridicola, come sempre.
          • Leguleio scrive:
            Re: La libertà.


            Questa legge riguarda la privacy,

            e quindi i privati cittadini.

            I politici non sono coperti dalla legge sulla
            privacy,


            e quindi dal diritto all'oblio.

            L obiettivo della legge Ma quale legge?Sei ossessionato da qualcosa che non osi nominare. Forse perché sai che non esiste.Ti ricordo che in questo articolo si parla di una sentenza della Corte di giustizia europea, e di una legge che riguarda la privacy. Nient'altro.
            non era la privacy ma
            nascondere agli italiani le malefatte dei nostri
            politici, la privacy era usata semplicemente come
            scusa, ridicola, come
            sempre.Quindi eri presente durante le trattative e hai registrato le conversazioni fra i vertici dei partiti?Dicci, chi erano, e cosa dicevano? Siamo tutt'orecchi.
  • Voice of Reason scrive:
    Vittoria!
    Google si è piegata. :)Ora avanti così verso una Rete a misura di Società Civile.Chi si oppone gridando alla censura si metta l'anima in pace: la strada è tracciata e il proceszo irrevocabile. Presto il Far West digitale sarà solo un brutto ricordo. :)
    • cicciobello scrive:
      Re: Vittoria!
      - Scritto da: Voice of Reason
      Google si è piegata. :)Vorrà dire che per vedere i fatti tuoi useremo bing.
    • Vindicator scrive:
      Re: Vittoria!
      - Scritto da: Voice of Reason
      Google si è piegata. :)

      Ora avanti così verso una Rete a misura di
      Società
      Civile.

      Chi si oppone gridando alla censura si metta
      l'anima in pace: la strada è tracciata e il
      proceszo irrevocabile. Presto il Far West
      digitale sarà solo un brutto ricordo.
      :)La parte difficile sarà andare in giro a cercare le vecchie copie stampate dei giornali.Nemmeno con due miliardi di winston smith.
      • Voice of Reason scrive:
        Re: Vittoria!
        Nessuno ti i5mpedisce di farlo.Ma intanto Internet ha dovuto piegarsi. :)
        • Vindicator scrive:
          Re: Vittoria!
          - Scritto da: Voice of Reason
          Nessuno ti i5mpedisce di farlo.

          Ma intanto Internet ha dovuto piegarsi. :)Internet != Google
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Vittoria!
          contenuto non disponibile
          • Voice of Reason scrive:
            Re: Vittoria!
            Tastiera da tablet, succede.Nel frattempo la Società Civile ha sconfitto l'anarchia di internet. :)Adattati. :)
          • cicciobello scrive:
            Re: Vittoria!
            Google non è mai stato "l'anarchia di internet".L'anarchia di internet sarebbe yacy... e quello non lo puoi sconfiggere.
          • Voice of Reason scrive:
            Re: Vittoria!
            Dici? :)L'arroganza e la sicumera dei webbari (termine volutamente canzonatorio) non smette mai di farmi sorridere. :)Truecrypt? Defunto. TOR? Sempre meno sicuro. E via discorrendo. La stessa filosofia della net neutrality sta morendo.C'è voluto del tempo, certo, ma ormai siamo alle strette finali: non esisterà un solo angolo, nel mondo reale o in internet, ove le leggi della Società Civile non comanderanno.Che vi piaccia o no. :)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Vittoria!
            contenuto non disponibile
          • tucumcari scrive:
            Re: Vittoria!
            DuraLeziò ma stai pure a perdere tempo a rispondergli 2 volte?Per uno così è già tanto una battuta.
          • cicciobello scrive:
            Re: Vittoria!
            Lo diceva anche get real... non è che tu sei lui?Inoltre, confondi yacy con tor.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Vittoria!
            contenuto non disponibile
          • Voice of Reason scrive:
            Re: Vittoria!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Voice of Reason

            Tastiera da tablet, succede.

            Nel frattempo la Società Civile ha sconfitto

            l'anarchia di internet.

            :)


            convinto tu (rotfl)(rotfl)(rotfl) :)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Vittoria!
            - Scritto da: Voice of Reason
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: Voice of Reason


            Tastiera da tablet, succede.


            Nel frattempo la Società Civile ha
            sconfitto


            l'anarchia di internet.


            :)





            convinto tu (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            :) :D
          • Voice of Reason scrive:
            Re: Vittoria!
            - Scritto da: unaDuraLezione

            :)

            :DIl mio è un sorriso sereno, la tua una risata isterica. :)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Vittoria!
            - Scritto da: Voice of Reason
            Il mio è un sorriso sereno, la tua una risata
            isterica.
            :)io sono me più di quanto tu lo sia e posso assicurare che è il contrario :D
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Vittoria!
      contenuto non disponibile
      • Voice of Reason scrive:
        Re: Vittoria!
        Ti attacchi a dei banali errori di battitura: la tua rabbia e disperazione sono tanto palesi quanto inutili. :)La Società Civile ha vinto. La sconfitta degli anarchici è un dato di fatto. :)
        • polletto scrive:
          Re: Vittoria!
          - Scritto da: Voice of Reason
          Ti attacchi a dei banali errori di battitura: la
          tua rabbia e disperazione sono tanto palesi
          quanto inutili.
          :)
          La Società Civile ha vinto. La sconfitta degli
          anarchici è un dato di fatto.
          :)io non ho niente da nascondere
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Vittoria!
          contenuto non disponibile
        • bubba scrive:
          Re: Vittoria!
          - Scritto da: Voice of Reason
          Ti attacchi a dei banali errori di battitura: la
          tua rabbia e disperazione sono tanto palesi
          quanto inutili.
          :)
          La Società Civile ha vinto. La sconfitta degli
          anarchici è un dato di fatto.
          :)e' buffo ma... cosa ti fa credere di essere esente dall'essere colpito dalla falce di quei ottusi brocrati della Stasi che tu chiami 'societa' civile'?
          • Voice of Reason scrive:
            Re: Vittoria!
            - Scritto da: bubba
            e' buffo ma... cosa ti fa credere di essere
            esente dall'essere colpito dalla falce di quei
            ottusi brocrati della Stasi che tu chiami
            'societa'
            civile'? :)
        • hisashi scrive:
          Re: Vittoria!
          - Scritto da: Voice of Reason
          Ti attacchi a dei banali errori di battitura: la
          tua rabbia e disperazione sono tanto palesi
          quanto inutili.
          :)
          La Società Civile ha vinto. La sconfitta degli
          anarchici è un dato di fatto. :)Sì, e la marmotta incarta la cioccolata. Cosa credi, cge rimuovere un link senza toccare la fonte risolve il problema ? Tempo qualche giorno e l'informazione viene reindicizzata e tutto torna come prima. Ma tanto tu sei convinto... beato te, se ti basta quello...
          • Leguleio scrive:
            Re: Vittoria!

            Cosa
            credi, cge rimuovere un link senza toccare la
            fonte risolve il problema ? Tempo qualche giorno
            e l'informazione viene reindicizzata e tutto
            torna come prima. Tecnicamente è anche possibile, ma non vedo chi lo farebbe, e come.Le richieste inviate a Google sono strettamente riservate, e Google non le divulga. Di più: la legge sulla privacy protegge i privati cittadini, ma non i politici e i personaggi pubblici, che a rigore dovrebbero ricevere un rifiuto da parte google se chiedessero la rimozione.Come si fa a distinguere quali notizie e quali nomi sono scomparsi dall'indice di google, e quali, banalmente, non ci sono mai entrate perché c'era il robots.txt, oppure a causa di limiti dell'algoritmo di ricerca?
    • MegaJock scrive:
      Re: Vittoria!
      Ho una domanda da farti: ti basta scrivere questi commenti e rileggerli per autosoddisfarti quando pratichi il copronanismo o hai bisogno anche della visione di qualche video tedesco di kiddie scat bestiality snuff porn? Curiosità...
      • Voice of Reason scrive:
        Re: Vittoria!
        - Scritto da: MegaJock
        Ho una domanda da farti: ti basta scrivere questi
        commenti e rileggerli per autosoddisfarti quando
        pratichi il copronanismo o hai bisogno anche
        della visione di qualche video tedesco di kiddie
        scat bestiality snuff porn?
        Curiosità... :)
    • ... scrive:
      Re: Vittoria!
      - Scritto da: Voice of Reason
      Google si è piegata. :)

      Ora avanti così verso una Rete a misura di
      Società
      Civile.

      Chi si oppone gridando alla censura si metta
      l'anima in pace: la strada è tracciata e il
      proceszo irrevocabile. Presto il Far West
      digitale sarà solo un brutto ricordo.
      :)[yt]LHBnfgF4uKA[/yt]
    • Funz scrive:
      Re: Vittoria!
      - Scritto da: Voice of Reason
      Google si è piegata. :)

      Ora avanti così verso una Rete a misura di
      Società
      Civile.

      Chi si oppone gridando alla censura si metta
      l'anima in pace: la strada è tracciata e il
      proceszo irrevocabile. Presto il Far West
      digitale sarà solo un brutto ricordo.
      :)tanto i tuoi video coi trans saranno per sempre visibili su migliaia di siti XXXXX, Google o non Google :p
Chiudi i commenti