GameCube, 300mila unità in tre giorni

Durante i primi 3 giorni di vendita il GameCube vende discretamente bene, ma sensibilmente al di sotto delle aspettative


Tokyo (Giappone). Secondo i dati forniti da Nintendo, il numero di console vendute in Giappone durante i primi tre giorni di commercializzazione del GameCube ammontano a 300.000, circa 200.000 in meno rispetto a quelle inizialmente previste.

Questi numeri rispecchiano un debutto sul mercato avvenuto senza grossi clamori, soprattutto in conseguenza dei tragici fatti degli USA. Nonostante questo, Nintendo si è detta soddisfatta e ha affermato che “le vendite iniziali sono in linea con i nostri piani”.

La casa giapponese sembra aver avuto qualche piccolo problema produttivo in conseguenza del quale ha potuto distribuire nei negozi 450.000 unità contro le 500.000 previste: le altre 50.000 dovrebbero comunque raggiungere il mercato nipponico entro la fine di settembre.

Nintendo ha poi rivelato che in questi primi tre giorni i giochi venduti insieme alla console oscillerebbero fra i 360 e i 400 mila: questo significa che in media ogni acquirente ha acquistato almeno un gioco fra i tre attualmente disponibili (Luigìs Mansion, Wave Race Blue Storm e Super Monkey Ball).

La mamma di Mario ora guarda con fiducia al lancio americano, che avverrà poco dopo quello di Xbox, il 18 novembre. Nonostante il clima non certo favorevole del mercato, Nintendo afferma di poter vendere, entro la fine dell’anno, le previste 1,1 milioni di console.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Untitrust
    Scusate...avete visto delle leggi in giro che parlavano tra loro? se le vedete mi avvertite pls...sono preoccupato...e' un po di tempo che non le vedo piu'...
  • Anonimo scrive:
    Se WinMe....
    Richiede PC meno potenti di WinXP... e WinXP gira gia' da CIOFECA GALATTICA su un Celestronz600 con 64MB di RAM... Che CIOFECA ULTRAGALATTICA sara' mai WinXP? Sotto questo aspetto ovviamente, sotto altri non so'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se WinMe....
      - Scritto da: §o§e
      Richiede PC meno potenti di WinXP... e WinXP
      gira gia' da CIOFECA GALATTICA su un
      Celestronz600 con 64MB di RAM... Che CIOFECA
      ULTRAGALATTICA sara' mai WinXP? Sotto questo
      aspetto ovviamente, sotto altri non so'.Io non ne farei tanto una questione di hardware. Valuterei bene le nuove funzionalita' di XP: se mi servono allora a quel punto penso all'hardware, altrimenti per giocare continuo a tenermi stretto Win98 !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se WinMe....
      - Scritto da: §o§e
      Richiede PC meno potenti di WinXP... e WinXP
      gira gia' da CIOFECA GALATTICA su un
      Celestronz600 con 64MB di RAM... Sei semplicemente pazzo ad installarlo con una macchina che abbia meno di 128 Mb di RAM :-)Ti assicuro che cambia molto (e la RAM costa anche pochino, converrebbe adesso).Ciauz.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se WinMe....
        - Scritto da: mmm


        - Scritto da: §o§e

        Richiede PC meno potenti di WinXP... e
        WinXP

        gira gia' da CIOFECA GALATTICA su un

        Celestronz600 con 64MB di RAM...

        Sei semplicemente pazzo ad installarlo con
        una macchina che abbia meno di 128 Mb di RAM
        :-)
        Ti assicuro che cambia molto (e la RAM costa
        anche pochino, converrebbe adesso).APPUNTO! :-((Sappiamo tutti che i prezzi delle RAM (nonostante il lungo trend positivo, per noi) sono piuttosto ballerini, che ne sappiamo del futuro? Ora va bene ma poi? Un nuovo standard, magari le cose cambiano nel mercato e ci ritroviamo un HW che costa di piu'... e siamo belli che fregati. Perche'?perche' il TREND nella progettazione dei nuovi SO e' indirizzato verso ridondanza e pesantezza senza molta possibilita' di scelta ovvero: potessi almeno scegliere di mettere solo quelle parti del sistema che mi servono realmente e magari scegliere di mettere altre funzionalita' di terze parti ma no... ORAMAI E' TUTTO INTEGRATO nel sistema .
        • Anonimo scrive:
          Re: Se WinMe....
          - Scritto da: ?o?e
          perche' il TREND nella progettazione dei
          nuovi SO e' indirizzato verso ridondanza e
          pesantezza senza molta possibilita' di
          scelta ovvero: potessi almeno scegliere di
          mettere solo quelle parti del sistema che mi
          servono realmente e magari scegliere di
          mettere altre funzionalita' di terze parti
          ma no... ORAMAI E' TUTTO INTEGRATO nel
          sistema.Ci sono almeno due SO che non seguono la strada del "tutto integrato", ma quella della "libertà di scelta".
        • Anonimo scrive:
          Re: Se WinMe....
          - Scritto da: §o§e

          :-)

          Ti assicuro che cambia molto (e la RAM
          costa

          anche pochino, converrebbe adesso).

          APPUNTO! :-((Ma no. Appunto cosa? Ma sai che differenza c'e' tra windows XP e un windows 98 o Me?

          Sappiamo tutti che i prezzi delle RAM
          (nonostante il lungo trend positivo, per
          noi) sono piuttosto ballerini, che ne
          sappiamo del futuro? Ora va bene ma poi? Un
          nuovo standard, magari le cose cambiano nel
          mercato e ci ritroviamo un HW che costa di
          piu'... e siamo belli che fregati. Perche'?Scusa, ma 10 anni fa i computer avevano si' e no 640 Kb di Ram. Quindi che dovremmo fare?Su molte cose hai ragione, ma secondo me valgono piu' per la piccola distribuzione. Io ho visto softwaristi in VB che... beh e' dire poco che non sfruttavano bene la macchina.
          mettere altre funzionalita' di terze parti
          ma no... ORAMAI E' TUTTO INTEGRATO nel
          sistema .E' una filosofia di tipo consumer. Scegliere non e' mai facile, e molti gradiscono la pappa pronta. Dove "pappa" vuol dire application server, internet explorer, com server, e altre cosine tutto sommato non disprezzabili :-)Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se WinMe....
      - Scritto da: §o§e
      Richiede PC meno potenti di WinXP... e WinXP
      gira gia' da CIOFECA GALATTICA su un
      Celestronz600 con 64MB di RAM... Che CIOFECA
      ULTRAGALATTICA sara' mai WinXP? Sotto questo
      aspetto ovviamente, sotto altri non so'.XP, a parità di hardware (con almeno 128Mb di ram cmq) gira decisamente più veloce di Me e di 2000.Rispetto ad Me il salto è impressionante!!!Con XP il mentre tuo dito sta ancora facendo clic ti trovi già la finestra aperta...Anche il media (una volta pesantissimo) player si apre in un attimo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Se WinMe....
      L'ho testato su più macchine e concordo al 100% che come performance è una ciofeca, se paragonato con altri OS.Però finalmente l'utente non aziendale M$ avrà un OS che per architettura, funzionalità base e stabilità raggiunge -la tanto agognata- decenza (e ci volevano 7 anni per farlo ...!).Tutto il resto (utenza & amministrazione) rimane simile alle precedenti versioni con il classico add-on di "spiacevole sensazione di pisciare fuori dal vaso" quando cerchi di configurare qualcosa (come al solito, hanno dato una bella rimescolata a tutta la sezione di configurazione in modo da giustificare anche l'aggiornamente delle certificazioni M$).Anche se non vedo motivi per aggiornare da W2000 o WNT4, ritengo che per l'utenza 95/98/ME sia un passo obbligato ... ed è per questo che avrà successo.P.S.: Non tiriamo in ballo altri OS -che anche se sono migliori non sono compatibili con Win-, perchè -per gli utenti M$- significa ricomprare sw, reinparare un OS, reinparare ad usare nuovo sw, reinstallare tutto, ecc., ecc., ecc. (e tanto non c'hanno voglia)
      • Anonimo scrive:
        Re: Se WinMe....
        - Scritto da: Gano
        P.S.: Non tiriamo in ballo altri OS -che
        anche se sono migliori non sono compatibili
        con Win-, perchè -per gli utenti M$-
        significa ricomprare sw, reinparare un OS,
        reinparare ad usare nuovo sw, reinstallare
        tutto, ecc., ecc., ecc. (e tanto non c'hanno
        voglia)Gia' non hanno imparato nulla dal loro primo sw ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Se WinMe....
        - Scritto da: Gano
        Anche se non vedo motivi per aggiornare da
        W2000 o WNT4, ritengo che per l'utenza
        95/98/ME sia un passo obbligato ... ed è per
        questo che avrà successo.Questo e' indubbio.
        P.S.: Non tiriamo in ballo altri OS -che
        anche se sono migliori non sono compatibili
        con Win-, perchè -per gli utenti M$-
        significa ricomprare sw, reinparare un OS,
        reinparare ad usare nuovo sw, reinstallare
        tutto, ecc., ecc., ecc. (e tanto non c'hanno
        voglia)Secondo me e' vero solo in parte: in fondo la maggiorparte dei SO si somigliano per molti aspetti (GUI, CLI, comandi), per cui un'eventuale passaggio, pur non indolore, non sarebbe cosi' impossibile.va da se che pero' la maggiorparte della gente preferisce non sobbarcarsi questo impegno, per cui alla fine sarebbero i soliti 4 smanettoni a mettere piu' di un sistema o a cambiarlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Se WinMe....


          P.S.: Non tiriamo in ballo altri OS -che

          anche se sono migliori non sono
          compatibili

          con Win-, perchè -per gli utenti M$-

          significa ricomprare sw, reinparare un OS,

          reinparare ad usare nuovo sw, reinstallare

          tutto, ecc., ecc., ecc. (e tanto non
          c'hanno

          voglia)

          Secondo me e' vero solo in parte: in fondo
          la maggiorparte dei SO si somigliano per
          molti aspetti (GUI, CLI, comandi), per cui
          un'eventuale passaggio, pur non indolore,
          non sarebbe cosi' impossibile.
          va da se che pero' la maggiorparte della
          gente preferisce non sobbarcarsi questo
          impegno, per cui alla fine sarebbero i
          soliti 4 smanettoni a mettere piu' di un
          sistema o a cambiarlo.Non sono del tutto d'accordo.Quello che impedisce ad altri S.O. di diffondersi come e quanto le loro controparti Microzozz è secondo me da imputare alla mancanza di sw.Certo, per gestire un server, Linux e Unix sono ottimi, ma se devo lavorare con un sw di elaborazioni immagini non credo che ci sia su queste piattaforme niente di paragonabile a Photoshop per WinXX o Mac!Lo stesso vale per sistemi di editing video ( parlo si sitemi prosumer, non di roba di fascia alta o altissima ).Sul fronte dei giochi poi il divario è incolmabile.Spiegatemi perchè un ragazzetto di 16 anni che vuole solo giocare col suo PC dovrebbe installare qualcosa che non sia Microzozz, dal momento che è sotto questi S.O. che girano praticamente tutti i sw ludici degni di questo nome.....Come al tempo di Commodore, Sinclair, Atari, etc. è il sw a fare la differenza.
          • Anonimo scrive:
            Meglio di 9x/Me
            Vorrei solo mettere un punto fermo nel forum, tra XP e 2000 non c'e' tutta 'sta differenza, ma sfido chiunque a dire che 9x/Me sono meglio di XP, su XP mi funzionano anche i giochi che prima funzionavano solo su 9x/Me!!! XP e' un salto obbligato essendo poi anche un scheggia ad avviarsi (finalmente)!
      • Anonimo scrive:
        Re: Se WinMe....
        - Scritto da: Gano
        L'ho testato su più macchine e concordo al
        100% che come performance è una ciofeca, se
        paragonato con altri OS.Una curiosita' (anzi due). Che versione hai installato? E su che macchine?Saluti
Chiudi i commenti