Gmail apre le porte a tutti

Non più inviti: il servizio webemail di Google rimane in beta ma da qualche ora permette a chiunque, anche senza inviti, di aprire il proprio account

Roma – Era stato uno stratagemma efficace per il suo lancio: da quando Gmail è apparso in rete l’accesso al servizio webemail di Google era condizionato dal ricevere un “invito”. In sostanza, qualunque utente Gmail poteva inviare alle email dei propri amici e conoscenti inviti in numero limitato per consentire loro di aprire un nuovo account. Una strategia che si è rivelata vincente per creare “hype” sulla novità e che non a caso è stata poi replicata da molti altri servizi, non solo di Google.

Ora quel limite è stato rimosso e sulla home page del servizio è disponibile il Sign Up che permette di aprire un Google Account e, dunque, una propria casella di posta elettronica.

BetaNews ricorda come in passato potevano aprire nuovi account senza inviti solo coloro che possedevano un numero di telefonia mobile. Si trattava di un requisito pensato per impedire la creazione di account da parte di spammer o robot.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • tuXnOwaR scrive:
    vietare, vietare, vietare
    perchè non vietare l'uso dell'automobile? è seconda solo al fumo, credo, come numero di morti/anno...perchè non vietare gli alcolici, allora?per non parlare dei quotidiani gratuiti: potrebbero distrarre incauti pedoni che finirebbero così sui notiziari di cronaca nera...viva viva l'intelligenza umana.
  • ishitawa scrive:
    3morti ???
    da settembre a oggi 3 (TRE!!) investiti a NewYork??nella città con un omicidio all'ora (o era al minuto??)questa si che è una tragedia
    • Anonimo scrive:
      Re: 3morti ???
      - Scritto da: ishitawa
      da settembre a oggi 3 (TRE!!) investiti a
      NewYork??

      nella città con un omicidio all'ora (o era al
      minuto??)

      questa si che è una tragediaTu sei quello che sta sulla notizia, eh?!?!?Quella che racconti tu è la New York di 15 anni fa, quella dell'era pre-Giuliani, ora è più sicura della Città del Vaticano.Vai in metro alle 4 di notte e ti accorgi che ci sono SEMPRE poliziotti in borghese e telecamere dappertutto.New York è sicurissima a qualunque ora del giorno e della notte... ad eccezione forse di South Bronx... e comunque giro più tranquillo in South Bronx di notte che a Tor Bella Monaca (Roma) di giorno...
  • Anonimo scrive:
    Non sarebbe meglio...
    installare in cervello funzionante in questa gente?Un po' di buon senso eviterebbe la creazione di leggi e di multe inutili. :@Tra gente che attraversa immersa nel loro dispositivo portatile, ed altra che guida inviando messaggi con il cellullare e fumando una sigaretta l'impatto e' inevitabile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non sarebbe meglio...
      quando vedo una china sul cell su strisce pedonali (sono per lo più tipe) dò una bella sgasata a folle facendola correre credendo stia per investirlae vedessi come corre sembra abbia un terzo occhio visto non può distogliere lo sguardo dalla lettura di sms
  • Anonimo scrive:
    3 minchioni
    E dico c'è bisogno di una legge perché 3 (dicanzi tre, uno, due ,tre) minchioni si sono fatti mettere sotto mentre attraversavano distratti da un walkman o un cellulare o una stupidaggine elettronica qualsiasi?E tutti gli alcolizzati che muoiono mentre attraversano ubriachi? Perché non vieti l'ubriacarsi?E quelli fanatici che portano gli occhiali da sole anche la sera e non vedono arrivare i veicoli? Vietare anche gli occhiali da sole!Ma vieta pure di attraversare la strada a quelli che la attraversano di corsa perché si stanno cagando addosso e cercano di raggiungere velocemente un cesso. Falli cagare addosso!Ma ti prego vieta di attraversare la strada anche a quei vecchi e quelle vecchie col bastone o con quella stampella a mezzo balconcino (non ricordo come si chiama) che serve a tenerli in piedi, perché sono troppo lenti e troppo pericolosi per i veicoli che potrebbero subire ammaccature contro il bastone o la stampella, creano caos e code di traffico perché sono troppo lenti ad attraversare!
    • Anonimo scrive:
      Re: 3 minchioni

      Ma vieta pure di attraversare la strada a quelli
      che la attraversano di corsa perché si stanno
      cagando addosso e cercano di raggiungere
      velocemente un cesso. Falli cagare
      addosso!
      Quando sono arrivato a questo pezzo del tuo post, ho riso per un quarto d'ora!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • MeX scrive:
    Re: Orsù andiam a fare una class-action!
    ...mmmm in quasi tutti i walkman,mp3 player, cuffie e auricolari che abbia mai comprato è sempre scritto di moderare il volume per non danneggiare l'udito e appunto non sentire rumore stradali... quindi la class action non regge :(
  • Anonimo scrive:
    Semafori pedonali
    i nuovi semafori pedonali a new york:http://kirgroup.com/blog/images/semforoPedonale.jpg
  • Anonimo scrive:
    Quasi quasi succedeva anche a me...
    Non a new york, ma nel mio paesello, una ragazzina in sella alla sua bicicletta mentre digitava furiosamente sul suo cellulare, naturalmente guardando il display e non la strada, pedalava dritta dritta verso il cofano della mia macchina parcheggiata sul lato della strada e con me dentro. l'ho osservata per un momento, ma quando era a due metri, ancora a occhi bassi sul suo c...o di cellulare, ho tirato un colpo di trombe, le è venuto un coccolone che quasi si spetasciava per terra, ma almeno non si é spalmata sulla mia macchina! e se fossi stato in movimento, forse l'avrei messa sotto come uno dei tanti gatti che si vedono adesso per la strada! 8)
  • Anonimo scrive:
    La mamma non ve lo diceva?
    di non andare in bici/a piedi con il walkman (all'epoca altro che ipod), perchè non senti le macchine che si avvicinano?Quando il buon senso manca, non si risolve con una legge.
  • Anonimo scrive:
    Kruger?!???
    ma...quel Kruger?? Freddie???? :D
  • Anonimo scrive:
    Fanno male.
    Se una persona è così cretina da non accorgersi che sta per attraversare la strada non è un peso per l'umanità perderla.Si chiama seleziona naturale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanno male.
      Mi piace come ragionamento...Infatti secondo me se uno è così cretino da comprarsi l'iPod è giusto che finisca sotto una macchina!Bha!
      • Anonimo scrive:
        Re: Fanno male.
        - Scritto da:
        Mi piace come ragionamento...Infatti secondo me
        se uno è così cretino da comprarsi l'iPod è
        giusto che finisca sotto una
        macchina!

        Bha!Brutta cosa l'invidia.(rotfl)I FATTI dicono che dei tre morti UNO aveva un iPod, uno parlava al cellulare e uno scriveva con un blackberry...
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanno male.
      Quoto!Il problema vero è che lo usano anche gli automobilisti, che pure si distraggono, ma che non muoiono quando investono il pedone.
  • Anonimo scrive:
    E fanno bene!
    l'iPod fa schifo! NON COMPRATELO! Queste cose non accadrebbero con lo Zune!
    • Anonimo scrive:
      Re: E fanno bene!
      - Scritto da:
      l'iPod fa schifo! NON COMPRATELO! Queste cose non
      accadrebbero con lo
      Zune!Accadrebbe anche di peggio: i guidatori prenderebbero la mira @^
      • Anonimo scrive:
        Re: E fanno bene!
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        l'iPod fa schifo! NON COMPRATELO! Queste cose
        non

        accadrebbero con lo

        Zune!

        Accadrebbe anche di peggio: i guidatori
        prenderebbero la mira
        @^Quello lo farebbero solo i macachi convinti che hanno un santino di Jobs di fianco all'iPod, di fronte all'iMac, sotto l'iPhone e dentro l'iCul
    • pippo75 scrive:
      Re: E fanno bene!
      - Scritto da:
      l'iPod fa schifo!guarda che ti sei sbagliato, l'Ipod non era da mangiare :)ciaop.s. avevi provato con un po di zucchero?
    • Sgabbio scrive:
      Re: E fanno bene!
      - Scritto da:
      l'iPod fa schifo! NON COMPRATELO! Queste cose non
      accadrebbero con lo
      Zune!Zune, iPod, Walkman, Radio portatile ecc ecc.. non fanno differenza se tieni la musica ad alto volume è non guardi prima di attraversare, non c'è oggetto o marchio che tenga. Se abusi dello strumento che disponi, la colpa e sempre tua, indipendentemente dal produttore.
Chiudi i commenti