Google al 65% del search

Succede negli USA, dove il gigante della ricerca distacca ulteriormente i propri competitor

Roma – È una marcia che procede senza soste né esitazioni quella di Google: l’obiettivo è la conquista del mercato del search, un obiettivo ormai quasi raggiunto. Secondo Hitwise , infatti, il 65 per cento delle ricerche web compiute negli Stati Uniti viene effettuata tramite i servizi di Google.

A detta dell’azienda di rilevazione, nell’ultimo anno la quota di Google è salita dal 61,84 per cento al 65,1 per cento , segno non solo della crescita di Google ma anche delle perduranti difficoltà in cui si imbattono i rivali.

Il competitor che segue Google più da vicino è Yahoo, che però segna solo il 21,21 per cento del search. Come se non bastasse, nell’ultimo anno Yahoo Search ha perso l’1,22 per cento del proprio share.

Tendenza negativa anche per altri due competitor di Google, Microsoft MSN Search e ASK.com, fermi rispettivamente al 7,09 per cento e al 4,63. Anche questi ultimi hanno perso quote rispetto all’anno scorso.

Google è anche l’azienda che guadagna in assoluto di più dalle attività Internet.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • anonimo01 scrive:
    "e un driver di Macrovision" ???
    macrovision? quello delle protezioni digitali?che ci fa un driver macrovision in windows?chi ce l'ha messo?qual'è il suo scopo?...non vi inquieta nemmeno un po'?
    • Kling scrive:
      Re: "e un driver di Macrovision" ???
      - Scritto da: anonimo01
      macrovision? quello delle protezioni digitali?
      che ci fa un driver macrovision in windows?
      chi ce l'ha messo?
      qual'è il suo scopo?

      ...non vi inquieta nemmeno un po'?No, da quando sono passato a un Mac.
      • contenuto ingiurioso scrive:
        Re: "e un driver di Macrovision" ???


        ...non vi inquieta nemmeno un po'?

        No, da quando sono passato a un Mac.Quindi? Pensi che Stivuccio lascerà il tuo Mac libero da protezioni?
        • FinalCut scrive:
          Re: "e un driver di Macrovision" ???
          - Scritto da: contenuto ingiurioso


          ...non vi inquieta nemmeno un po'?



          No, da quando sono passato a un Mac.

          Quindi? Pensi che Stivuccio lascerà il tuo Mac
          libero da
          protezioni?Si, infatti al momento non è possibile vedere un FILM in HD-DVD o BlueRay su un Mac proprio perché manca il software per il DRM al contrario di Vista che ti blocca la scheda video anche con falsi positivi.Non è che Mac OS X non gestisca nessun DRM, solo che finora sono stati discreti e non hanno rotto le O.o agli utenti.E poi la lettera contro il DRM mi pare l'abbia scritta proprio Stivuccio... non certo Gates e Ballmerd MonkeyBoy...(linux)(apple)
          • contenuto ingiurioso scrive:
            Re: "e un driver di Macrovision" ???
            - Scritto da: FinalCut
            E poi la lettera contro il DRM mi pare l'abbia
            scritta proprio Stivuccio... non certo Gates e
            Ballmerd
            MonkeyBoy...

            (linux)(apple)Quindi? Pensi che Stivuccio lascerà il tuo Mac libero da protezioni (per sempre)?
          • contenuto ingiurioso scrive:
            Re: "e un driver di Macrovision" ???
            E poi diciamocelo, se è tanto di manica larga con le protezioni DRM quando riguardano i business degli altri, perchè non toglie il chippettino dai mac così ci installiamo tutti Mac Os X dove caXXo ci pare a noi?
          • FinalCut scrive:
            Re: "e un driver di Macrovision" ???
            - Scritto da: contenuto ingiurioso
            E poi diciamocelo, se è tanto di manica larga con
            le protezioni DRM quando riguardano i business
            degli altri, perchè non toglie il chippettino dai
            mac così ci installiamo tutti Mac Os X dove caXXo
            ci pare a
            noi? :-o ma sei proprio noioso... almeno aggiornati prima sparare cr@tinate...http://www.hwupgrade.it/news/apple/apple-abbandona-il-tpm-ma-e-davvero-cosi-pericoloso_19118-10.html Secondo quanto si apprende [...] pare che Apple Computer abbia scelto di rimuovere il chip di gestione TPM (Trusted Plataform Module - il tanto vituperato "Fritz Chip" di Infineon) nelle ultime revisioni dei portatili MacBook e MacBook Pro e nei sistemi MacPro.[...]La motivazione principale sarebbe rappresentata dallo scarso interesse che gli utenti avrebbero mostrato nei confronti di questa tecnologia.[...]Un passo indietro? Magari no, ma decisamente una mossa che va in direzione opposta rispetto a quasi tutti gli altri esponenti del panorama IT. Contento? adesso torna a giocare con i Lego...(linux)(apple)
          • contenuto ingiurioso scrive:
            Re: "e un driver di Macrovision" ???
            [img]http://www.tektank.it/wp-content/uploads/www/oftfo/ui/img/lego.jpg[/img] :@ :@
      • anonimo01 scrive:
        Re: "e un driver di Macrovision" ???


        ...non vi inquieta nemmeno un po'?

        No, da quando sono passato a un Mac.vabbè, anch'io c'ho il Mac e quindi me ne frego...però mi interessava sentire il parere degli utenti "dell'altra sponda" :)
        • contenuto ingiurioso scrive:
          Re: "e un driver di Macrovision" ???
          L'altra sponda se ne frega, teeesooroooo!
        • e.l.f. scrive:
          Re: "e un driver di Macrovision" ???
          Preoccupato: dipende se dal driver o dal rischio di "elevazione dei privilegi". Riporto il testo:"Macrovision Driver Vulnerability - CVE-2007-5587A local elevation of privilege vulnerability exists in the way that the Macrovision driver incorrectly handles configuration parameters. An attacker who successfully exploited this vulnerability could execute arbitrary code in the context of local system. An attacker could then install programs; view, change, or delete data; or create new accounts with full administrative rights."Per sfruttare la vulnerabilita' devono persuaderti ad installare "il codec per vedere questo filmato": visto il risultato della falsa lettera dell'avvocato, temo che ci cascheranno in molti."Mitigating Factors for Macrovision Driver Vulnerability - CVE-2007-5587An attacker must convince a user to run an executable or must have valid logon credentials to exploit this vulnerability. This is a local elevation of privilege vulnerability. The exploit for this vulnerability can not be done remotely.Microsoft Windows 2000 Service Pack 4 is not affected.Windows Vista is not affected."Comunque, grazie a ms ora so quale driver disabilitare per eliminare la protezione macrovision dell'uscita tv della sceda grafica ;-)"Workarounds for Macrovision Driver Vulnerability - CVE-2007-5587Disable the secdrv.sys driverDisabling the secdrv.sys driver in the system registry key helps protect affected systems from attempts to exploit this vulnerability.[...]Managed Deployment Script1. Make a backup copy of the registry keys from a managed deployment script using the following command:regedit /e Secdrv_configuration_backup.reg HKEY_LOCAL_MACHINESystemCurrentControlSetServicesSecdrv2. Save the following to a file with a .REG extension (e.g. Disable_Secdrv.reg):Windows Registry Editor Version 5.00[HKEY_LOCAL_MACHINESystemCurrentControlSetServicesSecdrv]"Start"=dword:000000043. Run the registry script created in Step 2 on the target machine with the following command:Regedit /s Disable_Secdrv.reg4. Click Start, click All Programs, click Accessories, and click Command Prompt.5. Run the following command at a command prompt:sc stop secdrvImpact of workaround. Programs that require this driver will not run."Che ne pensi, lo disabilito? ;-)e.l.f.
          • Francisco Navarro scrive:
            Re: "e un driver di Macrovision" ???
            ....oppure più semplicemente, dal prompt dei comandi:sc config secdrv start= disabledinvio, e amen.
          • e.l.f. scrive:
            Re: "e un driver di Macrovision" ???
            Grazie.e.l.f.
          • anonimo01 scrive:
            Re: "e un driver di Macrovision" ???
            Grazie ad entrambi, ragazzi,queste info sono molto utili...
Chiudi i commenti