Google al 65% del search

Google al 65% del search

Succede negli USA, dove il gigante della ricerca distacca ulteriormente i propri competitor
Succede negli USA, dove il gigante della ricerca distacca ulteriormente i propri competitor

È una marcia che procede senza soste né esitazioni quella di Google: l’obiettivo è la conquista del mercato del search, un obiettivo ormai quasi raggiunto. Secondo Hitwise , infatti, il 65 per cento delle ricerche web compiute negli Stati Uniti viene effettuata tramite i servizi di Google.

A detta dell’azienda di rilevazione, nell’ultimo anno la quota di Google è salita dal 61,84 per cento al 65,1 per cento , segno non solo della crescita di Google ma anche delle perduranti difficoltà in cui si imbattono i rivali.

Il competitor che segue Google più da vicino è Yahoo, che però segna solo il 21,21 per cento del search. Come se non bastasse, nell’ultimo anno Yahoo Search ha perso l’1,22 per cento del proprio share.

Tendenza negativa anche per altri due competitor di Google, Microsoft MSN Search e ASK.com, fermi rispettivamente al 7,09 per cento e al 4,63. Anche questi ultimi hanno perso quote rispetto all’anno scorso.

Google è anche l’azienda che guadagna in assoluto di più dalle attività Internet.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 12 2007
Link copiato negli appunti