Google avanza ancora in Disney

Il settore si muove ad alta velocità. Dopo l'acquisto di AltaVista da parte di Overture, Yahoo annuncia la prossima acquisizione di Inktomi. Google intanto firma contratti


Roma – Tecnologie di ricerca e di indicizzazione come non mai al centro del net business. Google, il più celebre tra i motori di ricerca, ha appena annunciato un nuovo accordo con Disney che porta le sue tecnologie all’interno di tutto il network online della casa editrice statunitense.

Stando all’accordo, Google fornirà strumenti di ricerca personalizzati per Disney.com, Movies.com e FamilyFun.com, siti di punta della Disney, che si sommano così ai servizi già forniti per il portalone Go.com. Una mossa che pone Google sempre più al centro del settore.

I rivali non stanno però a guardare. Overture, che ha di recente acquisito AltaVista e altre aziende specializzate in tecnologie di indicizzazione, dopo FastSearch ha acquisito anche Transfer.

Yahoo!, che da lungo tempo si serve proprio delle tecnologie di Google, non intende però sottomettersi e ha annunciato recentemente l’intenzione di acquistare Inktomi, uno dei colossi del settore.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Proposte concrete???
    Ok. Ormai è chiaro a tutti che cose come EUCD, DMCA, DRM, TCPA, Palladium e chi + ne ha + ne metta sono male. Se una nuova tecnologia è mirata a limitare le mie possibilità anziché espanderle, allora non mi serve, e uno strumento giuridico che avalli queste tecnologie è dannoso. Ma il vero problema è che finora non ho visto niente di concreto per contrastare questa 'cosa', solo siti che ne parlano e qualche raccolta di nomi (nomi, nemmeno firme - non credo si possano considerare vere petizioni). Ma sui quotidiani, sui settimanali e ai telegiornali non ho visto NIENTE di tutto questo. Il vuoto. Zero assoluto. Se l'EUCD verrà ratificato la gente scoprirà cos'è solo quando lo vedrà apparire sulla gazzetta ufficiale - ma nemmeno, in quanti la leggono???Lo so che da privati cittadini possiamo fare ben poco, ma possibile che non ci sia nemmeno un politico, un giornalista, qualcuno in grado di far sentire la sua voce a molti a cui interessi una campagna di sensibilizzazione VERA sul problema? Perché a parlarne sono solo gli informatici per lo più hobbisti, e solo tra di loro, in internet???Bisognava far qualcosa prima, ora c'è troppo poco tempo - e con l'attenzione pubblica focalizzata sulla guerra in Iraq, sarà più facile far passare la nuova legge velocemente e in silenzio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Proposte concrete???
      - Scritto da: Anonimo
      Bisognava far qualcosa prima, ora c'è troppo
      poco tempo - e con l'attenzione pubblica
      focalizzata sulla guerra in Iraq, sarà più
      facile far passare la nuova legge
      velocemente e in silenzio.vallo a dire a chi e' in parlamento.Hai visto le iene domenica sera?...Viva (oh!) l'opposizione....
    • Anonimo scrive:
      Re: Proposte concrete???
      - Scritto da: Anonimo
      Ma il vero problema è che finora non ho
      visto niente di concreto per contrastare
      questa 'cosa'
      Lo so che da privati cittadini possiamo fare
      ben poco, ma possibile che non ci sia
      nemmeno un politico, un giornalista,
      qualcuno in grado di far sentire la sua voce
      a molti a cui interessi una campagna di
      sensibilizzazione VERA sul problema? Perché
      a parlarne sono solo gli informatici per lo
      più hobbisti, e solo tra di loro, in
      internet???perche' alla gente non gliene frega niente e non ne capisce niente. Alla gente interessa cliccare sulle icone colorate.Ai giornalisti interessa ancora meno, perche' non ne hanno idea, quando cercano di averla scrivono delle cagate, e alla fine non fanno ascolti per la ragione sopra detta.Ai politici non interessa niente perche' tanto abbiamo le chiappe aperte all'oltreoceano e mentre loro comprano una macchina americana e buttano nel cesso litri di champagne, noi non abbiamo un briciolo di coscienza e rispetto per il lavoro e per la produzione italiana o europea, ci facciamo le pippe con cavolate burocratiche, compriamo solo roba estera e poi piangiamo che la nostra economia va a puttane.
      • SiN scrive:
        Re: Proposte concrete???
        - Scritto da: munehiro
        perche' alla gente non gliene frega niente e
        non ne capisce niente. Alla gente interessa
        cliccare sulle icone colorate.
        Ai giornalisti interessa ancora meno,
        perche' non ne hanno idea, quando cercano di
        averla scrivono delle cagate, e alla fine
        non fanno ascolti per la ragione sopra
        detta.Come sei pessimista, oggi.Il problema è che c'hai ragione.E c'ha ragione pure Goodkind
        • Anonimo scrive:
          Re: Proposte concrete???
          - Scritto da: SiN

          Come sei pessimista, oggi.
          non sono pessimista... sono realista.
          Il problema è che c'hai ragione.purtroppo.
Chiudi i commenti