Google Books, ritorno all'app

Google Books, ritorno all'app

Dopo essersi volatilizzata ricompare, leggermente modificata, su App Store. Per gli acquisti rivolgersi alle pagine web
Dopo essersi volatilizzata ricompare, leggermente modificata, su App Store. Per gli acquisti rivolgersi alle pagine web

È tornata a disposizione su App Store l'applicazione di Google Books. Anche se con qualche modifica.

L'applicazione attraverso cui è possibile raggiungere la libreria fra le nuvole di Google, ieri sembrava essere una delle vittime del cambio di policy adottato da Apple e in vigore dal 30 giugno con le nuove forme di abbonamento in-app scelte da Cupertino per la gestione delle app per il suo sistema operativo.

Tuttavia l'app di Mountain View è ora tornata a disposizione degli utenti e, come nel caso delle applicazioni di lettura di Nook, Kindle e Kobo, è stata modificata per ottemperare alla nuova policy di Apple: gli utenti possono sempre accedere per la lettura ai contenuti scaricati, ma per effettuare nuovi acquisti e nuove registrazioni di account devono passare attraverso la rispettiva pagina Web.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti