Il Classmate PC abbraccia i nuovi Atom

Entro l'estate Intel presenterà il nuovo Classmate PC, un netbook low cost dal design convertibile che potrà beneficiare di uno schermo più grande e dei processori Atom di ultima generazione
Entro l'estate Intel presenterà il nuovo Classmate PC, un netbook low cost dal design convertibile che potrà beneficiare di uno schermo più grande e dei processori Atom di ultima generazione

A più di tre anni dalla sua introduzione, Intel si appresta ad aggiornare il suo Classmate PC per la quarta volta. Nella sua nuova veste, il noto portatilino dedicato alle scuole dei paesi in via di sviluppo conserverà un design convertibile ma, rispetto ai suoi predecessori, avrà uno schermo leggermente più grande e processori più veloci.

Agnes Kwan, un portavoce di Intel, ha spiegato a PC World che il Classmate PC di quarta generazione sarà dotato di un display sensibile al tocco da 10,1 pollici e un processore Atom N450 a 1,66 GHz o N470 a 1,83 GHz. Va ricordato come questi chip siano il 60% più piccoli dei loro predecessori e consumino il 20% in meno.

Nonostante l’adozione di uno schermo un poco più grande, il prossimo Classmate PC dovrebbe essere più leggero e sottile rispetto ai predecessori, e di conseguenza maggiormente portabile.

Kwan ha poi rivelato che il nuovo netbook low cost includerà un maggior numero di opzioni per la connettività, quali modem 3G e modulo WiMAX.

Il Classmate PC di nuova generazione verrà ufficialmente presentato entro l’inizio dell’estate.

Intel ha aggiornato per l’ultima volta il suo Classmate PC all’inizio del 2009 , quando al CES presentò un modello convertibile con display da 8,9 pollici (1024 x 600 pixel di risoluzione), SSD, webcam da 1,3 megapixel, WiFi 802.11g, processore Atom N270 e 512 o 1024 MB di RAM.

Alessandro Del Rosso

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti