Il Duron sgomma e segna 1,3 GHz

AMD risponde al rilascio del Celeron 1,3 GHz da parte di Intel e sforna un nuovo Duron con la stessa frequenza e lo stesso prezzo del rivale


Sunnyvale (USA) – In risposta al rilascio , ad inizio anno, del nuovo Celeron 1,3 GHz di Intel, AMD ha ieri presentato sul mercato un nuovo modello di Duron con la stessa frequenza di clock del rivale e identico prezzo: 118$ per ordini di 1.000 unità.

AMD sostiene che al momento attuale sono disponibili sul mercato oltre 100 schede madri in grado di supportare i processori Duron e le memorie DDR.

Duron, la linea di CPU entry level di AMD prodotta presso la fabbrica di Austin (Texas) con un processo a 0,18 micron, può contare su 192 KB di cache su chip, un front-side bus di 200 MHz e le istruzioni multimediali 3DNow! Professional.

Il prezzo all’ingrosso delle altre CPU Duron è rimasto inalterato ed è di 103$ per il modello a 1,2 GHz, 89$ per l’1,1 GHz e 74$ per l’1 GHz.

Con l’arrivo, lo scorso anno, della nuova generazione di Celeron con core Tualatin a 0,13 micron e 256 KB di cache L2, la sfida prestazionale con i Duron si è fatta più serrata. Intel ora attende di rilasciare, entro la fine del trimestre, un Celeron a 1,4 GHz allo stesso prezzo dell’attuale modello di punta.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti