iMac siede sui banchi di scuola

L'eMac, già uscito dal catalogo di Apple, è stato ora ufficialmente rimpiazzato con un nuovo iMac da meno di mille dollari. Un sistema che potrebbe far gola anche agli utenti domestici

Cupertino (USA) – Come gli osservatori avevano da tempo pronosticato, Apple ha mandato ufficialmente in pensione l’eMac rimpiazzandolo con una versione economica dell’iMac. Come il predecessore con la “e”, apparso sul mercato quattro anni fa, il nuovo iMac è stato pensato per il mondo della scuola e della formazione.

L’iMac “education” eredita buona parte delle caratteristiche del giovane iMac Intel-inside , come lo schermo da 17 pollici con risoluzione di 1.440 x 900 punti (che rimpiazza l’obsoleto monitor CRT dell’eMac), il processore Core Duo da 1,83 GHz, la telecamera integrata iSight e l’adattatore Wi-Fi 802.11g.

Per contenere il costo del sistema , Apple ha però sostituito l’hard disk da 160 GB con uno da 80 GB, il Super Drive con un drive combo (che manca del masterizzatore DVD) e la scheda grafica ATI Radeon X1600 con il chipset Intel GMA950; ha inoltre eliminato il telecomando Apple Remote e il modulo Bluetooth. Questi “tagli” alla configurazione originale dell’iMac permettono alla casa della Mela di offrire il successore dell’eMac al prezzo di 899 dollari, 400 dollari meno dell’iMac più economico.

Nessuna novità, invece, nel pacchetto di software, che comprende Mac OS X Tiger e la suite di applicazioni consumer iLive ’06.

L’iMac education è stato per ora introdotto solo negli USA , dove viene venduto al di fuori del canale retail.

Update ore 9,30 – Nelle scorse ore Apple Italia ha pubblicato una pagina dedicata al nuovo iMac education: da qui si apprende che nel nostro Paese sono disponibili tre differenti modelli, e che quello base, descritto sopra, ha un prezzo di 959 euro.
La configurazione hardware dei tre sistemi può essere esaminata su questa pagina .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    che prezzi ha 'sta roba?
    si ma quanto costa questa roba?... e poi, scusate l'ignoranza (scusateee!!), ma non è "ram" che si mette sulla mobo, questa, vero? è compresa nelle schede grafiche e stop, ce la trovi su, non è che ne puoi mettere, giusto?(newbie) :$ :) ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: che prezzi ha 'sta roba?
      le GDDR4 come le precedenti sono memorie costruite appositamente per schede grafiche e per utilizzi in sistemi ad alte prestazioni, hanno caratteristiche diverse dalle RAM per PC, ovviamente anche i costi sono superiori
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: che prezzi ha 'sta roba?
        - Scritto da:
        le GDDR4 come le precedenti sono memorie
        costruite appositamente per schede grafiche e per
        utilizzi in sistemi ad alte prestazioni, hanno
        caratteristiche diverse dalle RAM per PC,
        ovviamente anche i costi sono
        superioriSoprattutto se poi gonfiano i prezzi alla grande.
Chiudi i commenti