Intel entra nel mercato dei system-on-chip

L'azienda di Santa Clara lancia le prime soluzioni destinate a diversi segmenti del mercato embedded. Tra i quali quello della sicurezza, dello storage e della comunicazione

Milano – Intel è appena entrata con tutto il proprio peso nel mercato dei system-on-chip (SoC), soluzioni che inglobano vari componenti elettronici – generalmente CPU, sottosistema video, controller di memoria e di I/O – all’interno di un singolo circuito integrato. Lo ha fatto lanciando otto SoC della famiglia EP80579, dedicati a dispositivi per la sicurezza, lo storage, la comunicazione e la robotica industriale.

Intel afferma che tali SoC sono compatibili, a livello di istruzioni, con i suoi processori x86 per PC, e si rivolgono a diverse aree del mercato dell’elettronica di consumo, in modo particolare i MID (Mobile Internet Device), le appliance domestiche e aziendali e i computer di bordo.

Intel ha già pianificato oltre 15 progetti SoC, tra cui un chip per l’elettronica di consumo (CE), nome in codice Canmore , e la seconda generazione di Sodaville , prevista per il prossimo anno. Inoltre, la seconda generazione della linea di prodotti embedded di Intel dovrebbe arrivare nel 2009, con nuova generazione della piattaforma Intel per i MID, nome in codice Moorestown , e con Lincroft , il cui rilascio è pianificato nel 2009/2010. Molti di questi nuovi prodotti saranno basati sul core del processore Atom.

“Siamo ora in grado di offrire prodotti ampiamente integrati che spaziano dalla robotica industriale e i sistemi di in-car infotainment a set-top box, MID e altri dispositivi. Progettando sistemi più complessi in chip più piccoli, Intel aumenterà le prestazioni, le funzionalità e la compatibilità software dell’Architettura Intel, controllando allo stesso tempo consumo energetico, costi e requisiti di dimensioni per rispettare in modo più efficace le rispettive esigenze di mercato”, ha affermato Gadi Singer, vice president del Mobility Group e General Manager del SoC Enabling Group di Intel.

Quattro degli otto nuovi processori integrati EP80579 SoC includono la tecnologia Intel QuickAssist, che semplifica l’uso e l’installazione di funzioni di sicurezza. Tutti i sistemi SoC sono basati sul processore Intel Pentium M, dispongono di un controller hub di memoria integrato e un’ampia varietà di controller integrati per le comunicazioni e di I/O embedded.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • YyEWNqiZlBv WeQUozKV scrive:
    DsLcUXuTdXqYg
    To summarise, http://www.mydatarecoveryreview.com/data-recovery-software-of-memory-card/fields-data-recovery-scam fields data recovery scam For a long time, einkorn wheat oats were thought to contain some gluten. http://www.mydatarecoveryreview.com/data-recovery-ddrescue/data-recovery-vcenter data recovery vcenter It is very important to also check product gluten-free, casein-free diet labels. http://www.mydatarecoveryreview.com/iphone-data-recovery-software-with-crack/data-recovery-service-nj data recovery service nj This disease is a kind of disorder of the small intestine gluten-free, casein-free diet in a human body and is possible to happen to people from any age group. http://www.mydatarecoveryreview.com/data-recovery-drive/hard-drive-data-recovery-geelong hard drive data recovery geelong This is practiced so that fatty substances do not get stuck in such jolada rotti special dishes. http://www.mydatarecoveryreview.com/sim-card-data-recovery-video/okoker-data-recovery-keygen okoker data recovery keygen The number of gluten sensitivity people, who are found to suffer from Celiac diseases, is on the rise. .
  • ZTIxuKYljTp SSP scrive:
    IitKanNqSFmNap
    To understand the cost of Laser Eye Surgery is custom LASIK., http://epfacebook.eu/lasikeyesurgerymn74546 lasik eye surgery price, :)), http://jtayl.org/lasikeyesurgeryreviews12394 eye lasik surgery, :P, http://go.d77.in/lasikeyesurgerysideeffects35594 cost of lasik eye surgery, qutg, http://oc-u.com/eyelasiksurgery35519 lasik eye surgery, nwiv, http://url.b17.my/howmuchdoeslasikeyesurgerycost80550 eye lasik surgery, dfhz, http://www.tobeycmossgallery.com/lasikeyesurgeryreviews12394 lasik eye surgery mn, :(((, http://teik.me/lasikeyesurgeryprice18368 lasik eye surgery mn, 6934,
  • KjNzmTiqONg hImSo scrive:
    RtFMwtXREGAAM
    A few http://www.themesotheliomalawyers.net/benign-mesothelioma-lung/benign-peritoneal-mesothelioma-symptoms/info-about-mesothelioma info about mesothelioma What will it west virginia mesothelioma lawyer involve? http://www.themesotheliomalawyers.net/mesothelioma-case/mesothelioma-case-settlements/mesothelioma-models/mesothelioma-speech/stage-3-mesothelioma-life-expectancy-291395 best stage 3 mesothelioma life expectancy This kansas mesothelioma lawyer can be frustrating, too. http://www.themesotheliomalawyers.net/mesothelioma-cause/show-cause-mesothelioma/mesothelioma-tonofilaments/mesothelioma-epidemiology/epidemiology-of-mesothelioma-from-estimated-incidence-258049 epidemiology of mesothelioma from estimated incidence Thus, it is hard mesothelioma attorneys texas to deal with. http://www.themesotheliomalawyers.net/malignant-mesothelioma-pathology/late-stage-malignant-mesothelioma/connecticut-mesothelioma-attorney/maintenance-chemotherapy-mesothelioma-960365 themesotheliomalawyers.net get maintenance chemotherapy mesothelioma It may take houston mesothelioma lawyer time for you to do. http://www.themesotheliomalawyers.net/lung-mesothelioma/mesothelioma-left-lung/mesothelioma-welding best mesothelioma welding How am I going to pennsylvania mesothelioma attorney pay for my treatment? http://www.themesotheliomalawyers.net/asbestos-check/asbestos-chrysotile/colorado-asbestos-permit/landmark-asbestos-case-155652 landmark asbestos case themesotheliomalawyers.net And boston mesothelioma lawyer while you don't want to. http://www.themesotheliomalawyers.net/attorney-mesothelioma/montana-mesothelioma-attorney/mesothelioma-attorney-utah/ny-mesothelioma-attorney-17773 top ny mesothelioma attorney The later stages of mesothelioma attorney dallas mesothelioma. .
  • IZhQhMKxGtQ CxV scrive:
    IAcvUXyfZTnUgOk
    However what actually draws a lot of joy, as it is a positive life program of health issues., http://www.pharbenia.com/ www.pharbenia.com, vhjf,
  • alby scrive:
    io uso ancora 98.. e va da dio!
    e vado benissimo nel navigare, programmare in php, etc...Nun ci penso nemmeno a fare upgrade micro$oft, semmaipasso a Linux, forse ubuntu!
  • Carletto scrive:
    Ma sto VISTA che mi da in + ?
    Premetto che non ho mai avuto il piacere di usare un sistema operativo targato M$, uso da sempre linux (Ubuntu). Ma alla fine qualcuno mi spiegherebbe cosa mi darebbe in + sto VISTA ????
    • non4 scrive:
      Re: Ma sto VISTA che mi da in + ?
      di più sono certamente i soldi da sborsare...
    • Alex scrive:
      Re: Ma sto VISTA che mi da in + ?
      Come gli utenti linux risponderebbero: provalo.Scaricalo installalo, hai 30 giorni per provarlo :D
    • alexjenn scrive:
      Re: Ma sto VISTA che mi da in + ?
      Più incazzature, di sicuro.
    • Alessandro Morvillo scrive:
      Re: Ma sto VISTA che mi da in + ?
      Drivers caricati in user space invece che in kernel space (tranne alcuni come i gestori ACPI che proprio non possono essere modificati, ma che sono solitamente gestiti da Microsoft e quindi protetti e non modificabili), protezione degli elementi del filesystem creando copie shadow in modo trasparente all'utente, che permettono di recuperare anche i sistemi disastrati, possibilità di riavviare a caldo l'hardware i suoi driver (derivazione diretta del primo punto), supporto nativo all'hotswap dei dischi SATA, nasce a 64 bit e gestisce nativamente più di 2 Gb di RAM (ho configurazioni fino a 8). La nuova NTFS non ha limite superiore di dimensione del filesystem (contro i 2 Tb di HFS+ e EXT3), utilizzo della scheda video per allegerire le operazioni di gestione delle finestre accelerando in 3D tutte le operazioni grafiche (conversione di GDI in chiamate Direct3D, uso del processore su operazioni GDI mai sopra il 2% con schede NVDIA serie 8000), cache in RAM di tutti i metadati necessari all'avvio delle applicazioni, avvio del sistema operativo grazie alla cache inferiore ai 10 secodi.Scarica la trial (la puoi usare per 30 gg) e vedi come va ;)
  • Petengy scrive:
    ma tu gurda che gli tocca
    Ma guarda che glie' tocca fare a sti tizi della M$ per cercare di spingere il loro prodotto....... fanno un po tenerezza alla fine :)
  • Robba scrive:
    Evoluzione del mercato?
    Insomma ricordando i tempi di quando(un 15 anni fa?), non vi era molta scelta:win3.1, dos(trucchi per il multitasking?), linux (decisamente diverso da oggi,altro che udev e grafica), mac(mai usato...sigh) ma comunque il mercato non presentava molte alternative...Forse non è che oggi la gente comune cmq ha una maggiore percezione delle diverse possibilità che il mondo IT offre?In rete le informazioni girano, le opinioni si scambiano ed anche così si accumula esperienza...Nel 91 io ricordo solo bbs e tantaaaaa pazienza, oggi anche il meno smaliziato degli utilizzatori può avere coscienza che esistono diversi OS con diverse caratteristiche...Insomma io credo che, a parte il discutibile marketing, Microsoft abbia errato dando per scontate quelle condizioni non più ripetibili dei (loro) bei tempi andati...Oggi il consumatore lo credo più attento e consapevole...Sperando di non sbagliare O)
  • pagato da ballmer scrive:
    Renji Abarai Mojave
    Appena scoperta la notizia che il numero delle licenze vendute di Vista era più basso, mi sono precipitato a fare il test della verità Mojave, ed io ho subito capito si dalla accensione che Vista Mojave era il miglior S.O, ho detto a ballmer grazie, non ho bisogno di fare il test so che Vista è perfetto, e Ballmer sentendomi pronunciare tali parole, e scoppiato di gioia cosìhttp://it.youtube.com/watch?v=nKTnQYScpyk&feature=related
    • sylvaticus scrive:
      Re: Renji Abarai Mojave
      e sci-sci-sci-sci! (sono nelle Marche)... quel video (ed il sequel "developer-developer-developer") sono fantastici..Il progetto Mojave invece me l'ero perso.. mi domando però quante interviste considerate "non opportune" siano state tagliate (un po' quel che fanno i nostri telegiornali...) e che valore abbiano dei commenti dopo 10 minuti di test su delle versioni di Vista ottimizzate dalla stessa Microsoft con dall'altra parte un interlocutore di parte.. va bè.. il Vista sul portatile nuovo della mia raga non viene quasi mai utilizzato...
  • sylvaticus scrive:
    STATISTICHE USA: XP 4o e Vista 7o !!
    Dalla classifica dei best-seller di amazon.com sui notebooks( http://www.amazon.com/gp/bestsellers/pc/565108 visualizzata il 30/luglio/2008 16:00)Le prime due posizioni sono Apple, la terza Linux, la quarta Windows XP.Per trovare (isolato) il primo Windows Vista occorre scendere alla 7a posizione!!!Se nelle classifiche di vendita un OS a quasi due anni dal lancio viene ancora surclassato dal suo predecessore (nonostante su certe categorie di notebook sia stato reso "obbligatorio") non riesco a capire come si possa provare a nasconderne il suo totale fallimento almeno sotto il punto di vista commerciale..




































    Bestsellers in Computers & PC HardwareAny Category
    Computers & PC Hardware
    NotebooksThe most popular items in Notebooks. Updated hourly.1 Apple2 Apple3 Linux4 Win XP5 Apple6 Linux7 Win Vista8 Linux9 Apple10 Win Vista11 Linux12 Win XP13 Win Vista14 Win XP15 Linux16 Win Vista17 Win Vista18 Linux19 Win Vista20 Win Vista21 Win Vista22 Apple23 Linux24 Win Vista25 Win Vista
    • -Mc- scrive:
      Re: STATISTICHE USA: XP 4o e Vista 7o !!
      Eh, hai ragione.In effetti il Mojave test si e' reso necessario proprio perche' si sono accorti di questa cosa.
    • ottimo scrive:
      Re: STATISTICHE USA: XP 4o e Vista 7o !!
      - Scritto da: sylvaticus
      Per trovare (isolato) il primo Windows Vista
      occorre scendere alla 7a
      posizione!!!è un'ottima cosa se consideri che XP è sul mercato dal 2001 e quindi è stato comprato da più gente su amazon rispetto a Vista
      • sylvaticus scrive:
        Re: STATISTICHE USA: XP 4o e Vista 7o !!
        no, non sono le vendite cumulate ma quelle correnti..Ad es. al punto 6 c'è l'Acer Aspire One che è da pochissimo in vendita...
    • sylvaticus scrive:
      Re: STATISTICHE USA: XP 4o e Vista 7o !!
      quella era la classifica alle 16 CET.. quando gli americani dormivano.Ora alle 22.38 CET per trovare un Vista occorre scendere alla 13a posizione!!
    • sylvaticus scrive:
      Re: STATISTICHE USA: XP 4o e Vista 7o !!
      giusto per cazzaggiare segnalo la statistica di Amazzon Germania:( http://www.amazon.de/gp/bestsellers/ce-de/3034891 22:45 CET 30/7/2008)Elektronik-BestsellerAlle Kategorien
      Elektronik
      NotebooksDie meistgefragten Artikel in Notebooks. Stündlich aktualisiert1 Linux2 WinXP3 WinXP4 Linux5 Linux6 Linux7 WinXP8 Linux9 WinXP10 Win Vista11 Win Vista12 Win Vista13 Apple14 Apple15 Linux16 Win Vista17 Linux18 Win Vista19 Win Vista20 Win ??21 Win Vista22 Win Vista23 Win Vista24 Apple25 Win VistaIn pratica manca l'apple che è un "fenomeno" tipicamente americano, ma MS non ne approfitta.. Qui la parte del leone la fa Linux con Windows Vista relegato alla parte bassa della classifica...
    • Alessandro Morvillo scrive:
      Re: STATISTICHE USA: XP 4o e Vista 7o !!
      Peccato che "più popolare" è differente di più performante. Dovresti, per essere obiettivo, anche inserire il costo del notebook e la marca. Ad oggi per esempio, è lampate la prova che i più popolari sono semplicemente quelli che costano meno, e i netbook:1) Acer Aspire One (netbook) Blue, WXP Home, 399$ (< 300 )2) Acer Aspire One (netbook) Black, WXP Home, 399$3) Asus EEPC 1000H (netbook), WXP Home, 480 $ ( < 400 )4) MSI Wind U100 (netbook), WXPHome, 479 $ ( < 400 )Vabbè, per farla corta... i primi 15 posti sono tutti di netbook (< 400$), tranne il 7mo che lo prende un Apple. Con questo si deve dire che i netbook hanno completamente scalzato i PC nelle case degli americani? No. Semplicemente, con questo si dice che probabilmente, per usi di lavoro e mobilità, si sono venduti più netbook (dal costo molto contenuto rispetto a un PC notbook) del normale. Se vuoi condirerare "Linux" il sistema operativo presente su netbook dal 10ma posizione in poi, è evidente che venga usato un sistema operativo "embedded" rispetto a quello normale. Un netbook ha difficoltà a far girare XP Pro e persino una qualunque distro Linux lontana da quella appositamente fatta per lui, figuriamoci Windows Vista. Quindi, il dato, semplicemente non è attendibile.
      • sylvaticus scrive:
        Re: STATISTICHE USA: XP 4o e Vista 7o !!
        bè, io non ho mai parlato di "performante".. allora dovremmo considerare i supercomputer dove Linux ha quasi il dominio assoluto (http://www.top500.org)..Alla fine non mi interessa il "venduto".. non è più questo quello che conta.. quanto l'"utilizzo".. e i dati di vendita di Amazon, anche se l'ultima mossa di Microsoft di "regalare" XP ha sortito il suo effetto rispetto a quando ho scritto il post (adesso capisco perchè le vendite sottocosto sono regolamentate), mostrano che i netbook stanno crescendo molto e, con essi (lo scrivi anche tu) il loro utilizzo.. se poi questo è di tipo relativamente "banale", non importa.. è quello che interessa alla gente ed a me piace l'idea che possano farlo utilizzando software libero invece di vincolarsi a specifici venditori.. - Scritto da: Alessandro Morvillo
        Peccato che "più popolare" è differente di più
        performante. Dovresti, per essere obiettivo,
        anche inserire il costo del notebook e la marca.
  • dont feed the troll scrive:
    lo potevate dire prima
    che tutti i 3ead si sarebbe risolti in una gara di calcinculo a Renji.Egoisti!!!
    • free_citzen scrive:
      Re: lo potevate dire prima
      - Scritto da: dont feed the troll
      che tutti i 3ead si sarebbe risolti in una gara
      di calcinculo a
      Renji.

      Egoisti!!!In soviet Cuba avremmo organizzato delle belle file ordinate per dar modo a turno tutti i Compagni di partecipare al Party 8)
  • Dedrisproje ct scrive:
    microsoft Domina
    non sono per niente daccordonon dimenticate chi è microsoft, leader nel settore dall'inizio dei tempi, non si può sovrastare Dio, microsoft sta solo passando un periodo in cui l'opionione pubblica si sta accanendo contro, ma sono loro che governano il mercato informaticosono loro che creano i sistemi operativi , server e clientgli altri cercano solo di creare una copia specifica in qualke settore o migliorano qualkosa di puramente estetico,apple mi meraviglio non sia ancora fallita, daltronde con quello che costa, non vedo nessuna differenza tra un pc apple , e una mediocre workstation fujitsu , tutta sta potenza che vai ad assegnare a un sistema apple , secondo me è solo una pippa mentale, se apple valeva cosi tanto, ora erano loro che dominavano, per ora diciamo che l'unico sistema operativo in grado di essere capito dal 99% della popolazione che utilizza un pc non marcato microsoft è Xandros per EEEPC. Apple e tutti gli altri possono pure togliersi da mezzo. Apple per avere un pò di successo dovrebbe unirsi a Sony, magari fondendosi darebbero migliori risultatimicrosoft è leader incontestata
    • a n o n i m o scrive:
      Re: microsoft Domina
      - Scritto da: Dedrisproje ct
      non sono per niente daccordofatti tuoi.
    • sylvaticus scrive:
      Re: microsoft Domina
      Microsoft domina ? Apple quasi fallita ????ehmmm.. leggiti il mio post sulle statistiche di vendita.I numeri parlano da soli.
    • logicaMente scrive:
      Re: microsoft Domina
      - Scritto da: Dedrisproje ct
      non sono per niente daccordo

      non dimenticate chi è microsoft, leader nel
      settore dall'inizio dei tempi,Noo, solo dall'inizio degli anni '80...
      non si può
      sovrastare Dio, microsoft sta solo passando un
      periodo in cui l'opionione pubblica si sta
      accanendo contro, ma sono loro che governano il
      mercato
      informaticoSi diceva la stessa cosa di IBM fino almeno a... ah si, almeno fino all'inizio degli anni '80 ;)[cut]
      non vedo nessuna
      differenza tra un pc apple , e una mediocre
      workstation fujitsuGuarda meglio.
    • pabloski scrive:
      Re: microsoft Domina
      - Scritto da: Dedrisproje ct
      non dimenticate chi è microsoft, leader nel
      settore dall'inizio dei tempi, non si può
      sovrastare Dio, microsoft sta solo passando unesiste un solo Dio nell'informatica ed è IBM
      periodo in cui l'opionione pubblica si sta
      accanendo contro, ma sono loro che governano il
      mercato
      informatico
      forse perchè vendono software scadente
      sono loro che creano i sistemi operativi , server
      e
      client
      gli altri cercano solo di creare una copia
      specifica in qualke settore o migliorano qualkosa
      di puramente
      estetico,i sistemi server più diffusi sono Unix ( Solaris, FreeBSD, Linux, OpenBSD )....fai il conto di quanti router esistono nel mondo e capirai che il 90% del mercato informatico è in mano a Unixpoi ci sono i device embedded, tipo forni a microonde, ecc... e lì c'era iTron, oggi c'è Linux e parliamo di decine di miliardi di aggeggini di vario tipoWindows esiste in una piccolissima nicchia che è quella dei PC e ha una presenza importante nei server web...tutto qui....
      apple mi meraviglio non sia ancora fallita,
      daltronde con quello che costa, non vedo nessuna
      differenza tra un pc apple , e una mediocre
      workstation fujitsu , tutta sta potenza che vai
      ad assegnare a un sistema apple , secondo me è
      solo una pippa mentale, se apple valeva cosi
      tanto, ora erano loro che dominavano, per orabeh Apple dominava il mercato all'inizio degli anni '80, quando Gates grazie ad una collaborazione con Apple stesso ebbe modo di mettere mano ai Machintosh in anteprima e da cui copiò le idee per la GUI e il mouse e creò Windowscomunque le macchine Apple hanno dei vantaggi nell'usabilità non indifferenti....poi c'è l'estetica che non guasta mai e perchè no l'hype che è nato grazie ad iPod e iPhoneperò c'è da dire che Apple non ti vende un OS che perde dati, si blocca se il PC va in sleep, si ferma per minuti interi prima di iniziare la copia di 5-6 filele differenze ci sono e del resto il fatto che Apple proceda a ritmo di un +70% l'anno è segno che alla gente piace
      diciamo che l'unico sistema operativo in grado di
      essere capito dal 99% della popolazione che
      utilizza un pc non marcato microsoft è Xandros
      per EEEPC. Apple e tutti gli altri possono pure
      togliersi da mezzo. Apple per avere un pò di
      successo dovrebbe unirsi a Sony, magari
      fondendosi darebbero migliori
      risultati??? sicuro??? guarda che MacOS è a prova di utonto....Windows piuttosto se preso nudo è assurdo...hai mai provato ad installare XP su un PC con controller SATA? beh semplicemente devi procurarti i driver del controller, installarli su un floppy, far partire l'installazione, premi F6 e dargli il driverpoi non parliamo di quando s'inceppa con le dipendenze, tra versioni diversi delle stesse librerie
      microsoft è leader incontestatamicrosoft è monopolista, o meglio lo è stata per 25 anni e questo le ha permesso di arricchirsi...i suoi prodotti non sono mai stati innovativi, era tutta roba precotta copiata dai sistemi Unix....guardacaso MS solo nel 2006 ha capito che bisognava lavorava al PC con un account non amministrativo....hai notato che Vista implementa moltissime caratteristiche che in Unix esistono da 20 anni?
    • bubu scrive:
      Re: microsoft Domina
      - Scritto da: Dedrisproje ct
      non sono per niente daccordo

      non dimenticate chi è microsoft, leader nel
      settore dall'inizio dei tempi,certo, l'inizio, ovvero dopo che jobs e wozniak fanno il primo pc, dopo che sinclair e commodore lo portano nelle case della gente, dopo che l'amiga va in crisi e il pc ibm compatibile comincia ad avere i giochi migliori, dopo che l'atari+software midi tramonta...sei quasi divertente nella ingenuita' della trollata.
  • Cristian scrive:
    Ecco i fatti!!!
    Io sono un tecnico che lavora in una computerdiscount ed ecco cosa sta succedendo.I clienti che mi chiedono il downgrade a XP sono a decine.Oramai a distanza di un anno noto che chi mantiene vista e' solo chi non ha mai provato XP.Personalmente non intendo passare a Vista. Quando metto in piedi delle reti mi devo fare il segno della croce quando un pc ha vista.Non parliomo poi dell'abinata Vista-Norton.Conclusione? Vista e' il peggior sistema operativo della storia per colpa della sua lentezza e perche non riesce nemmeno a fare le operazioni più semplici.Per capire se una persona e scarsa con il pc basta sentirmi dire "a me vista piace".Temo per il futuro di microsoft. Il numero di clienti che chiede dei Mac e' aumentato.Attendo il prossimo SO fiducioso perchè questo fa schifo!!!
    • 1977 scrive:
      Re: Ecco i fatti!!!

      Temo per il futuro di microsoft. Il numero di
      clienti che chiede dei Mac e' aumentato.Te credo.
      • pabloski scrive:
        Re: Ecco i fatti!!!
        - Scritto da: 1977

        Temo per il futuro di microsoft. Il numero di

        clienti che chiede dei Mac e' aumentato.

        Te credo.beh puoi crederci o no ma i dati ufficiali parlano chiaroper esempio qui http://www.amazon.com/gp/bestsellers/pc/565108 vedi?e le vendite hanno segnato un raddoppio per Apple tra il 2006 e il 2007ormai i Mac sono all'8% a livello mondiale, prima se arrivavano al 2% era troppo
        • 1977 scrive:
          Re: Ecco i fatti!!!
          - Scritto da: pabloski
          - Scritto da: 1977


          Temo per il futuro di microsoft. Il numero di


          clienti che chiede dei Mac e' aumentato.



          Te credo.

          beh puoi crederci o no ma i dati ufficiali
          parlano
          chiaro

          per esempio qui
          http://www.amazon.com/gp/bestsellers/pc/565108
          vedi?

          e le vendite hanno segnato un raddoppio per Apple
          tra il 2006 e il
          2007

          ormai i Mac sono all'8% a livello mondiale, prima
          se arrivavano al 2% era
          troppoProbabilmente non conosci il lessico romano.Intendevo dire "ti credo". Non credo di dover aggiungere altro.
    • zumpapa scrive:
      Re: Ecco i fatti!!!
      i Mac aumentano? allora gli italiani i soldi ce li hanno!alla faccia della crisi economica...
      • a n o n i m o scrive:
        Re: Ecco i fatti!!!
        - Scritto da: zumpapa
        i Mac aumentano? allora gli italiani i soldi ce
        li
        hanno!
        alla faccia della crisi economica...guarda che un Mac Mini costa 600 :-oche palle, fate un corso di aggiornamento ogni tanto!
      • -Mc- scrive:
        Re: Ecco i fatti!!!
        - Scritto da: zumpapa
        i Mac aumentano? allora gli italiani i soldi ce
        li
        hanno!
        alla faccia della crisi economica...Si si, certo che ce li hanno i soldi! Guarda in quanti hanno comprato l'iPhone!Poi magari arrivano a fine mese con l'acqua alla gola, pero' i soldi in stronzate li spendiamo.Comunque, non penso che siano quelli dell'iPhone e del Mac gli italiani che hanno problemi, ma comunque credo siano tanti (e troppi!).
    • ottimo scrive:
      Re: Ecco i fatti!!!
      - Scritto da: Cristian
      I clienti che mi chiedono il downgrade a XP sono
      a
      decine.quindi sono pochi, se consideri la migliaia della totalità dei tuoi clienti

      Oramai a distanza di un anno noto che chi
      mantiene vista e' solo chi non ha mai provato
      XP.ho usato xp dal 2001 fino al 2006. Nel 2007 sono passato a Vista e non ci tornerei ad XP nemmeno se mi pagano!
      Personalmente non intendo passare a Vista.ma chissenefrega, se vuoi restare nel 2001, stacci!
      Quando
      metto in piedi delle reti mi devo fare il segno
      della croce quando un pc ha
      vista.beh, se non ne capisci nulla di reti, e colpa di Vista?
      Non parliomo poi dell'abinata Vista-Norton.allora smettila di installarlo su tutti i pc che vendi o taci!
      Conclusione? Vista e' il peggior sistema
      operativo della storiache brutta bestia l'invidia!
      per colpa della sua
      lentezza da me va che è una meraviglia con solo 1GB di RAM e una scheda directx 9 da 50 euro.
      e perche non riesce nemmeno a fare le
      operazioni più
      semplici.io ce la faccio

      Per capire se una persona e scarsa con il pc
      basta sentirmi dire "a me vista
      piace".per capire che tu sei un linaro basta sentire dire: "Per capire se una persona e scarsa con il pc basta sentirmi dire a me vista piace"
      Attendo il prossimo SO fiducioso perchè questo fa
      schifo!!!si... si... poi quando esce il prossimo, dirai che Vista SP2 è stupendo e che Win7 fa schifo.
      • logicaMente scrive:
        Re: Ecco i fatti!!!
        - Scritto da: ottimo
        - Scritto da: Cristian

        I clienti che mi chiedono il downgrade a XP sono

        a

        decine.

        quindi sono pochi, se consideri la migliaia della
        totalità dei tuoi
        clientiMagari tanto pochi non sono.Se avessi letto l'articolo avresti trovato anche questa frase: " Tuttavia, quello che possiamo fare è consegnare PC con licenze Vista Business con XP precaricato, che costituiscono ancora la maggioranza dei computer di questo tipo che vendiamo oggi " e lo dice HP, partner storico di MS, non pincopalle.




        Oramai a distanza di un anno noto che chi

        mantiene vista e' solo chi non ha mai provato

        XP.

        ho usato xp dal 2001 fino al 2006. Nel 2007 sono
        passato a Vista e non ci tornerei ad XP nemmeno
        se mi pagano!E quindi? Sei forse l'uomo medio di Asimov che rappresenta tutta l'umanità? :D[cut che non merita repliche]

        Quando

        metto in piedi delle reti mi devo fare il segno

        della croce quando un pc ha

        vista.

        beh, se non ne capisci nulla di reti, e colpa di
        Vista?Non quanto ne sappiate di reti voi due, ma i problemi (che io chiamo "mancanza di determinismo") di Vista sono noti a chi ci lavora, non c'è bisogno di cercare molto lontano per avere casini in rete...[cut]

        per colpa della sua

        lentezza

        da me va che è una meraviglia con solo 1GB di RAM
        e una scheda directx 9 da 50
        euro.Sei mica quello che installava Windows 2003 su macchine che non avevano nemmeno i requsiti minimi e poi diceva anche che andava una meraviglia? Poi, per quanto riguarda le prestazioni, tutto è relativo, questione di come sei abituato...


        e perche non riesce nemmeno a fare le

        operazioni più

        semplici.

        io ce la faccioAllora manda una mail in Microsoft, magari ti danno un premio.
        si... si... poi quando esce il prossimo, dirai
        che Vista SP2 è stupendo e che Win7 fa
        schifo.Questo veramente lo dice sempre la MS quando tira fuori l'ultimo dei suoi "gioellini" e comincia a schifare il prodotto precedente. :-o
      • Cristian scrive:
        Re: Ecco i fatti!!!
        Senti "Ottimo" conosco il mio lavoro e so come mettere in piedi una rete. Salvati!!!
        • Lorenzo scrive:
          Re: Ecco i fatti!!!
          Mi sa che siamo in due che tutto ad un tratto non capiscono niente di reti :D , sara' che vista ne vuole capire troppo e non ti lascia lavorare ? P.S. Io con tutti i downgrade che mi chiedono comincio a pormi una domanda ... ma alla fine tutte queste licenze di vista vendute qualcuno le usa veramente ?
  • Enzo Sparacino scrive:
    Win & Linux
    2 S.O. completamente diversi.Chi ha del buon senso non si permetterebbe mai di paragonarli...Dalla tecnologia adottata, fino alla filosofia di commercializzazione.... Il primo (windows) interamente a pagamento, facile da installare, facile da usare, l'utonto e' contento!Il secondo (*nix e derivati) quasi del tutto free (le versioni enterprice di alcuni costano un botto secondo me, ma sn pure impressioni) difficile da installare, quasi impossibile da configurare al 100%, sempre qualcosa da ottimizzare, ma il Kung Fu senza di lui come lo fai?Chi non ha mai usato una shell non puo' capire.... Buon apt-get a tutti....Ps=ovviamente nn parlo di MAC OSx altrimenti mi arrabbio... come hanno potuto far diventare una meraviglia di s.o. come (freebsd) quel cesso... mah...
    • 1977 scrive:
      Re: Win & Linux
      - Scritto da: Enzo Sparacino
      2 S.O. completamente diversi.

      Chi ha del buon senso non si permetterebbe mai di
      paragonarli...

      Dalla tecnologia adottata, fino alla filosofia di
      commercializzazione....


      Il primo (windows) interamente a pagamento,
      facile da installare, facile da usare, l'utonto
      e'
      contento!

      Il secondo (*nix e derivati) quasi del tutto free
      (le versioni enterprice di alcuni costano un
      botto secondo me, ma sn pure impressioni)
      difficile da installare, quasi impossibile da
      configurare al 100%, sempre qualcosa da
      ottimizzare, ma il Kung Fu senza di lui come lo
      fai?

      Chi non ha mai usato una shell non puo'
      capire....


      Buon apt-get a tutti....

      Ps=ovviamente nn parlo di MAC OSx altrimenti mi
      arrabbio... come hanno potuto far diventare una
      meraviglia di s.o. come (freebsd) quel cesso...
      mah...E questo come c'entra con all'articolo?
    • a n o n i m o scrive:
      Re: Win & Linux

      Ps=ovviamente nn parlo di MAC OSx altrimenti mi
      arrabbio... come hanno potuto far diventare una
      meraviglia di s.o. come (freebsd) quel cesso...
      mah...ah, e l'hai provato per quanto?un mojave-test o meno?GTFO :-o(linux)(amiga)(apple)
    • zumpapa scrive:
      Re: Win & Linux
      difficile da installare? dì un po', ma l'hai mai installato? dico recentemente, tipo una Ubuntu 8.04, ma anche una 7.10 o 7.04 o 6.10 ...francamente trovo più difficile xp, tra decine di driver da scaricare e interminabili riavvii...sulla configurazione invece si può discutere, ma neanche troppo... ubuntu 8.04 è quasi banale, fa tutto lui
      • Renji Abarai scrive:
        Re: Win & Linux
        anche Vista.Ma te non avendolo provato puoi solo parlarne male come la massa.
        • Infatti scrive:
          Re: Win & Linux
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)Anche i drivers? Tutti compresi nel dvd di Vista?Anche tutte le applicazioe? Tutte comprese nel dvd di Vista?E per non smentirmi :-o :-o :-o
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Win & Linux
            appena attivi la rete cerca in automatico i driver che EVENTUALMENTE mancano.Le applicazioni ovviamente no.
          • zumpapa scrive:
            Re: Win & Linux
            cazzatel'ho provato, eccome se l'ho provatoproprio oggi dovevo installare una laserjet 1022 su un portatile con vista.lo attacco alla rete e gli faccio cercare i driver (non si capisce perché non li abbia già disponibili ma vabbè) ... ... ... cerca .... ... ... errore 12345678 ... !!!!!!!!proposta: scaricarli dal sito del produttore.scarichiamoli (già ho perso la pazienza cmq)2 versioni per vista nessuna apparente differenza: quale sarà? proviamo la prima... cerca il dispositivo non lo trova... bestemmie ed altri preziosi minuti buttati nel cesso.scarica la seconda ... stampante installata: alleluja
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Win & Linux
            http://h10025.www1.hp.com/ewfrf/wc/softwareCategory?lc=it&cc=it&dlc=it&product=439322&lang=it&Davvero non sai distinguere la versione del driver a 32 bit con la versione a 64 Bit?Ok magari tra i fornelli te la cavi meglio.
          • Infatti scrive:
            Re: Win & Linux
            Ah ok, quindi il tuo: "anche Vista", non è del tutto vero.Poi spero che non cerchi i drivers facendo la ricerca automatica da internet, buona norma sarebbe andare sul sito del produttore, scaricare i drivers, esplodere il .exe (ove possibile) e controllare il pci vendor presente dentro i file inf appena scaricati, con quello ottenuto da computer-
            proprietà-
            hardware-
            device manager click dx sul device-
            proprietà-
            detail.Almeno questo è quello che mi ha consigliato un collega che lavora nel campo informatico da 30 anni.
          • Infatti scrive:
            Re: Win & Linux
            - Scritto da: Renji Abarai
            appena attivi la rete cerca in automatico i
            driver che EVENTUALMENTE
            mancano.
            Le applicazioni ovviamente no.Dimenticavo...e se ti manca il driver di rete? Come fai? Nel dvd di Vista ci sono i drivers del controller ethernet Intel 82566dm-2
          • Infatti scrive:
            Re: Win & Linux
            ??? Era una domanda...:D
          • Parliamo oltre al proprio pc scrive:
            Re: Win & Linux
            perchè con ubuntu cosa fai se sei senza rete? un gran bel niente. Se "azzoppi" l'apt-get ubuntu ha serisssssssimi problemi. C'è inoltre una bella differenza: per windows i driver li trovi o su cd fornito nella scatola o direttamente e senza difficoltà sul sito del produttore ed installarli è una cavolata nella stragrande maggioranza dei casi (non sempre). Per Linux non è affatto così semplice: primo perchè sono pochi i produttori che forniscono i driver, secondo perchè la loro installazione non è così banale
          • Infatti scrive:
            Re: Win & Linux
            Tra Linux Mint, Debian, Mandriva, Puppy, ZenWalk, CentOS, DreamLinux provate nell'ultimo anno non mi è mai capitato di non trovare i drivers di rete....Poi ripeto, per quanto riguarda l'HW più diffuso, non hai bisogno di fare nessuna installazione, perchè sono già compresi nella distribuzione.Per le applicazioni, apri il gestore dei pacchetti, cerchi il software che ti interessa, lo spunti e clicchi su applica.Con questo ovviamente non intendo dire che Linux non ha problemi, di problemi ne ha, ma alle volte sembra che vengano ingigantiti e sembra che per tutto sia necessario compilare.....
          • Aniello Sansone scrive:
            Re: Win & Linux
            te ne dico uno solo:il driver della scheda WiFi integrata montata sui portatiliHP con processore AMD.devi usare NDSwrapper (o come si chiama) e sperare che vada a buon fine la procedura... e la scheda ti si attiva una volta si e venti no.Per verificare basta vedere cosa c'è scritto nella parte assistenza del sito di UBUNTU... confermando che "Non esistono driver per quella scheda, e che l'azienda produttrice non ha intenzione di distribuirli".
          • krane scrive:
            Re: Win & Linux
            - Scritto da: Aniello Sansone
            te ne dico uno solo:
            il driver della scheda WiFi integrata montata sui
            portatili HP con processore AMD.
            devi usare NDSwrapper (o come si chiama) e
            sperare che vada a buon fine la procedura... e la
            scheda ti si attiva una volta si e venti no.Per te non dovrebbe essere un problema, visto che appena installato un windows vai subito nel registro a togliere cose inutili no ?
          • Aniello Sansone scrive:
            Re: Win & Linux
            Infatti non è un problema per me...ho sempre detto che non uso linux, solo perchè nello studio in cui lavoro tutti i software sono solo ed esclusivamente MS compatibili...ma che comunque fatte le opportune ottimizzazioni anche win (sia XP che Vista) fa il suo dovere senza grossi problemi.
          • krane scrive:
            Re: Win & Linux
            - Scritto da: Aniello Sansone
            Infatti non è un problema per me...
            ho sempre detto che non uso linux, solo perchè
            nello studio in cui lavoro tutti i software sono
            solo ed esclusivamente MS compatibili...
            ma che comunque fatte le opportune ottimizzazioni
            anche win (sia XP che Vista) fa il suo dovere
            senza grossi problemi.Finche' non li stressi troppo...A proposito attendo ancora risposta a prima riguardo le chiavi che elimini dal registro...
          • -Mc- scrive:
            Re: Win & Linux
            - Scritto da: Infatti
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Anche i drivers? Tutti compresi nel dvd di Vista?
            Anche tutte le applicazioe? Tutte comprese nel
            dvd di
            Vista?Linux invece... sono diventato matto per cercare di far funzionare certe cose, per poi dovermi arrendere e aspettare la minor version successiva del kernel.Comunque, trovo che il commento da cui tutto cio' e' partito sia banale ed impreciso. Non credo sia una cosa da insensati paragonare due OS. Il problema e' che qui spesso si cade nella tifoseria, senza portare fatti od opinioni basate su di essi.GNU/Linux non e' cosi' difficile, ne' da installare, ne' da configurare. Ovvio che poi ci sono le distro per chi ha voglia di configurare tutto a mano usando bash e vi.Che poi non si riesca a configurare al 100%, per quale motivo? Forse la mancanza di driver, ma di certo non per come e' fatto il sistema.E per fortuna non si finisce mai di ottimizzarlo! Vuol dire che si puo' trovare sempre una configurazione ottimale per le proprie esigenze del momento.Prova a fare lo stesso lime labor su windows, andando a spulciare le chiavi del registro di sistema, e ne riparliamo.E per quanto riguarda la shell, mi pare che in Vista ne abbiano implementato una, o sbaglio?Per come poi parli di FreeBSD e MacOsX, posso dedurre che tu non abbia mai usato seriamente ne l'uno, ne l'altro...
          • Infatti scrive:
            Re: Win & Linux
            - Scritto da: -Mc-
            - Scritto da: Infatti

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)



            Anche i drivers? Tutti compresi nel dvd di
            Vista?

            Anche tutte le applicazioe? Tutte comprese nel

            dvd di

            Vista?

            Linux invece... sono diventato matto per cercare
            di far funzionare certe cose,Eh lo so, con alcuni pezzi HW (magari anche "ricercati") da delle belle rogne.Tutto sommato comuque, i drivers presenti già nelle distribuzioni coprono quasi tutto l'hw generalmente in uso: da schede video, a controller sata, a schede di rete, schede audio, ecc.
          • pabloski scrive:
            Re: Win & Linux
            - Scritto da: Infatti
            Eh lo so, con alcuni pezzi HW (magari anche
            "ricercati") da delle belle
            rogne.
            evita Creative e vivrai felice...l'importante è che l'hardware più diffuso sia supportato...per esempio i driver NVidia e ATI funzionano decisamente bene...NVidia meglio ma ATI sta migliorando velocemente da quando è finita in mano ad AMD
            Tutto sommato comuque, i drivers presenti già
            nelle distribuzioni coprono quasi tutto l'hw
            generalmente in uso: da schede video, a
            controller sata, a schede di rete, schede audio,
            ecc.appunto, il grosso c'è considerando che sono stati sviluppati ( in buona parte ) tramite reverse engineering, il problema è quando non esistono per un sistema che tutti supportano come Vistanon credo che Nvidia cercasse di sabotare Vista quando ha rilasciato dei driver a dir poco problematici
    • Funz scrive:
      Re: Win & Linux
      - Scritto da: Enzo Sparacino
      2 S.O. completamente diversi.

      Chi ha del buon senso non si permetterebbe mai di
      paragonarli...Che cavolate dici? Sono due sistemi operativi per PC (Linux anche per altri hardware). Un confronto è sensatissimo.
      Dalla tecnologia adottata, fino alla filosofia di
      commercializzazione....Chi se ne frega della filosofia? A me interessano solo la funzionalità e il costo.

      Il primo (windows) interamente a pagamento,
      facile da installare, facile da usare, l'utonto
      e'
      contento!Solo lui però...e col cavolo che è facile da installare e configurare, Ubuntu lo è 100 volte di più.
      Il secondo (*nix e derivati) quasi del tutto free
      (le versioni enterprice di alcuni costano un
      botto secondo me, ma sn pure impressioni)è free e basta, paghi l'assistenza casomai.
      difficile da installare, quasi impossibile da
      configurare al 100%, sempre qualcosa daCavolata. Non hai mai installato Ubuntu o Opensuse o Fedora evidentemente
      ottimizzare, ma il Kung Fu senza di lui come lo
      fai?Ti iscrivi a una palestra...
      Chi non ha mai usato una shell non puo'
      capire....La uso spesso ma non capisco...
      Buon apt-get a tutti....E buon msi installer a te....
      Ps=ovviamente nn parlo di MAC OSx altrimenti mi
      arrabbio... come hanno potuto far diventare una
      meraviglia di s.o. come (freebsd) quel cesso...
      mah...Qui ti lascio ai colleghi macachi che ti tireranno le banane :p
      • Enzo Sparacino scrive:
        Re: Win & Linux
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: Enzo Sparacino

        2 S.O. completamente diversi.



        Chi ha del buon senso non si permetterebbe mai
        di

        paragonarli...

        Che cavolate dici? Sono due sistemi operativi per
        PC (Linux anche per altri hardware).*nix e' principalmente un s.o. server mi riferivo a qs.... no all'hardware

        Un confronto è sensatissimo.


        Dalla tecnologia adottata, fino alla filosofia
        di

        commercializzazione....

        Chi se ne frega della filosofia? A me interessano
        solo la funzionalità e il
        costo.




        Il primo (windows) interamente a pagamento,

        facile da installare, facile da usare, l'utonto

        e'

        contento!

        Solo lui però...

        e col cavolo che è facile da installare e
        configurare, Ubuntu lo è 100 volte di
        più.


        Il secondo (*nix e derivati) quasi del tutto
        free

        (le versioni enterprice di alcuni costano un

        botto secondo me, ma sn pure impressioni)

        è free e basta, paghi l'assistenza casomai.


        difficile da installare, quasi impossibile da

        configurare al 100%, sempre qualcosa da

        Cavolata. Non hai mai installato Ubuntu o
        Opensuse o Fedora
        evidentementeinfatti I love only Debian ;-)


        ottimizzare, ma il Kung Fu senza di lui come lo

        fai?

        Ti iscrivi a una palestra...non e' il tipo di kungfu ke mi piace...


        Chi non ha mai usato una shell non puo'

        capire....

        La uso spesso ma non capisco...
        sei sicuro di usarla... ed e' come usare il prompt del windows? io a qs mi riferivo

        Buon apt-get a tutti....

        E buon msi installer a te....si vede che a scuola nn t hanno insegnato a leggere.... o dalla troppa fretta hai capito al contrario... per me esiste solo un sistema operativo e non e' quella accozzaglia di ubuntu che uso... un po' prima cè Debian... sai com'è a me piace la tastiera e della tua interfaccia grafica nn so che farmene visto che uso esclusivamente terminali remoti


        Ps=ovviamente nn parlo di MAC OSx altrimenti mi

        arrabbio... come hanno potuto far diventare una

        meraviglia di s.o. come (freebsd) quel cesso...

        mah...

        Qui ti lascio ai colleghi macachi che ti
        tireranno le banane
        :pho un macbook.... parlo x esperienza... al primo avvio nn riconosce il monitor e va fuori frequenza... monitor provati? 2 crt ed 1 LCD... tutti fuori frequenza... Esiste un solo sistema operativo universale e libero: il suo nome e' Debian. Buttalo ubuntu e prova l'emozione di usare un vero sistema operativo...
        • Funz scrive:
          Re: Win & Linux
          - Scritto da: Enzo Sparacino
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: Enzo Sparacino

          Che cavolate dici? Sono due sistemi operativi
          per

          PC (Linux anche per altri hardware).

          *nix e' principalmente un s.o. server mi riferivo
          a qs.... no all'hardwareAh beh,se ci auto-ghettizziamo così in partenza... e tutte le distribuzioni per il desktop dove le mettiamo?


          difficile da installare, quasi impossibile da


          configurare al 100%, sempre qualcosa da



          Cavolata. Non hai mai installato Ubuntu o

          Opensuse o Fedora

          evidentemente

          infatti I love only Debian ;-)Vabbene, allora dì che Debian è difficile da installare, per le altre sbatti dentro il CD e fai avanti-OK 4 volte da perfetto utonto winaro :D


          ottimizzare, ma il Kung Fu senza di lui come
          lo


          fai?



          Ti iscrivi a una palestra...

          non e' il tipo di kungfu ke mi piace...Non voglio sapere cosa intendevi :D


          Chi non ha mai usato una shell non puo'


          capire....



          La uso spesso ma non capisco...



          sei sicuro di usarla... ed e' come usare il
          prompt del windows? io a qs mi
          riferivoNon sarò il sysadmin professionista, ma un po' di comandi e scriptini li uso regolarmente.

          Buon apt-get a tutti....



          E buon msi installer a te....

          si vede che a scuola nn t hanno insegnato a
          leggere.... o dalla troppa fretta hai capito al
          contrario... per me esiste solo un sistema
          operativo e non e' quella accozzaglia di ubuntu
          che uso... un po' prima cè Debian... sai com'è a
          me piace la tastiera e della tua interfaccia
          grafica nn so che farmene visto che uso
          esclusivamente terminali
          remotise uno capisce il contrario, non è che t non ti spieghi bene?


          Ps=ovviamente nn parlo di MAC OSx altrimenti
          mi


          arrabbio... come hanno potuto far diventare
          una


          meraviglia di s.o. come (freebsd) quel
          cesso...


          mah...



          Qui ti lascio ai colleghi macachi che ti

          tireranno le banane

          :p

          ho un macbook.... parlo x esperienza... al primo
          avvio nn riconosce il monitor e va fuori
          frequenza... monitor provati? 2 crt ed 1 LCD...
          tutti fuori frequenza...Non mi pronuncio non avendolo mai usato.

          Esiste un solo sistema operativo universale e
          libero: il suo nome e' Debian. Buttalo ubuntu e
          prova l'emozione di usare un vero sistema
          operativo...Ubuntu è Debian declinato per il desktop, con aggiunte un po' di GUI per gli utonti come me. Tu sei un grande informatico e puoi usare le distribuzioni dure-e-pure, ma io non le consiglierei ai novizi...
    • Akiro scrive:
      Re: Win & Linux

      Il primo (windows) interamente a pagamento,
      facile da installare, facile da usare, l'utonto
      e'
      contento!

      Il secondo (*nix e derivati) quasi del tutto free
      (le versioni enterprice di alcuni costano un
      botto secondo me, ma sn pure impressioni)
      difficile da installare, quasi impossibile da
      configurare al 100%, sempre qualcosa da
      ottimizzare, ma il Kung Fu senza di lui come lo
      fai?imho, luoghi comuni.Le installazioni delle distro sono già da qualche anno user-friendly.Poi non si finisce mai di ottimizzare... ne su Linux (dove si puo compilare l'impossibile) ne su Windows (dove ci si rifà a programmi sviluppati da terzi o Microsoft)
    • Alessandro Morvillo scrive:
      Re: Win & Linux
      Preferisco Vista a Linux e non sono un utonto, essendo un sistemista Red Hat e sviluppatore Fedora. E comunque si, le licenze red Hat costano un botto. 779 / annui (per 2 core) contro i 650 di Win 2003/2008 Enterprise (sempre 2 core inclusi). Per sermpre.
      • krane scrive:
        Re: Win & Linux
        - Scritto da: Alessandro Morvillo
        Preferisco Vista a Linux e non sono un utonto,
        essendo un sistemista Red Hat e sviluppatore
        Fedora. Per quali motivi lo preferisci ?
        E comunque si, le licenze red Hat costano
        un botto. 779 / annui (per 2 core) contro i 650
        di Win 2003/2008 Enterprise (sempre 2 core
        inclusi). Per sermpre.
  • ninjaverde scrive:
    10minuti???
    Provare un SO in 10 minuti?Soddisfatti???Cosa cavolo provano in soli 10 minuti?Vedono quattro finestre che si aprono e si chiudono e sono soddisfatti?Beata l'ignoranza....
    • trullo scrive:
      Re: 10minuti???
      effettivamente i primi 10 minuti vista puo' anche piacere.poi inizia ad installare i tuoi programmi e vedi che non vanno piu' .provi ad installare l'hw o le periferiche e vedi che non vanno.provi a fare qualcosa e ogni 2 minuti ti viene chiesto se sei sicuro di volerlo fare.dopo 20 minuti ti sei rotto le balle e torni a xp che fa quello che deve fare e lo fa piu' velocemente di vista.
  • pippo75 scrive:
    Sistemi operativi veloci?
    con i Pc che abbiamo oggigiorno è il minimo.Minimo 500.000.000 byte di memoria.HD da tanti MB al secondoHD di dimensione elevatissimaProcessore da GHZ con Coprocessore disintegrato all'interno.Processore scheda videoMemoria iperveloci.DMA/UltraDMA/NonPlusUltraDMACache di primo, secondo, terzo livello.Processori a 1,2,3,.... cuori e milze.Altre storie varie.E ancora siamo a discutere sul fatto che i programmi non sono ancora istantanei?qualcosa non torna.Ma 20 anni fa come facevano a dire che 386+387 per la grafica era più che ottimo?Oggi PC molto più potenti fanno girare male il solitario.
    • pippo scrive:
      Re: Sistemi operativi veloci?

      Ma 20 anni fa come facevano a dire che 386+387
      per la grafica era più che
      ottimo?

      Oggi PC molto più potenti fanno girare male il
      solitario.Uno dei demo di fractint mi era costato QUARANTA ore di calcolo, adesso sembra che lo stia caricando da disco!!!
    • ManyChoices scrive:
      Re: Sistemi operativi veloci?
      - Scritto da: pippo75
      con i Pc che abbiamo oggigiorno è il minimo.
      Piu' o meno concordo, considerate le caratteristiche che hanno le macchine e come funzionano rispetto a 20 anni fa ho la vaga impressione che ci stiano prendendo per il c...L'informatica (un po' come tante altre cose) e' sempre piu' contenitore e sempre meno contenuto, desktop con lustrini, giochini e giochetti, case fatti da designer e poi il negozio di informatica sotto casa si gestisce tutto il magazzino con uno scassone su cui gira un programma fatto in clipper (e mica solo il negozietto, ci sono anche aziende piu' grosse che utilizzano applicativi della preistoria e non ci pensano nemmeno a cambiarli). Tutto bellissimo, buono il dessert, ma la ciccia dove e'? Almeno per gli utenti comuni.
      • -Mc- scrive:
        Re: Sistemi operativi veloci?
        Sono d'accordo. Appesantire un pc con il solo sistema operativo non e' buona cosa.Per quel che mi riguarda mi ritengo fortunato di dover lavorare con un pc core 2 duo 2.0 ghz e win Xp.Qua si che i programmi sono rapidi!Pero' bisogna dire che il pc ha 5 anni e mezzo di vita in meno rispetto al SO!
        • zumpapa scrive:
          Re: Sistemi operativi veloci?
          xp era un mattone sui pc del 2001vista lo è su quelli di oggitra 7 anni vista sarà una scheggiaabbiate fede!!!1
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Sistemi operativi veloci?
            - Scritto da: zumpapa
            xp era un mattone sui pc del 2001
            vista lo è su quelli di oggi
            tra 7 anni vista sarà una scheggia
            abbiate fede!!!1Boh? Io lo installai sul mio pc del 2000 (era il 2003) come aggiornamento dal 98 e che io ricordi il sistema era usabile senza problemi!. Ok era un Athlon K7 700 con 256MB di ram e disco da 14GB a 7200rpm.Tutt'ora gira in maniera dignitosa sul PC della mia ragazza (Un PIII a 733 con 256MB di ram e HDD da 20GB) installato anche li come aggiornamento dal 98. Non sarà una scheggia ma ho visto portatili recenti con vista Home Basic andare moooolto peggio (vedete che succede a guardare solo il prezzo nell'acquisto di PC).
  • Norp74 scrive:
    mojave era una demo!!
    IMHO c'è un errore non indifferente nella notizia. Nel test Mojave, i target NON HANNO PROVATO VISTA!! ma gli hanno semplicemente fatto vedere una demo di 10 minuti. Che dite, nella demo avranno mostrato quello che funziona o quello che non funziona?Non c'è bisogno di spiegare che il test (o esperimento come lo chiamano loro!) non ha quindi alcun valore, anche ammesso che 10min di uso reale possano servire a valutare un SO.FONTE: http://www.engadget.com/2008/07/29/mojave-experiment-goes-live-doesnt-fail-to-annoy/
    • Norp74 scrive:
      Re: mojave era una demo!!
      per anticipare i troll, il mio intervento non vuol esprimere alcun giudizio sul fatto che VISTA sia o meno un buon SO, bensì sulla significatività del progetto Mojave
      • a n o n i m o scrive:
        Re: mojave era una demo!!
        - Scritto da: Norp74
        per anticipare i troll, il mio intervento non
        vuol esprimere alcun giudizio sul fatto che VISTA
        sia o meno un buon SO, bensì sulla
        significatività del progetto
        Mojaveti svelo un "segreto": i Troll, quelli veri, hanno seri problemi a impersonare i vista-fanboy...a tutto c'è un limite! :quelli che vedi qui osannare vista sono sul serio convinti che vista funzioni bene! roba da TSO (rotfl)
        • anonimo scrive:
          Re: mojave era una demo!!

          ti svelo un "segreto": i Troll, quelli veri,
          hanno seri problemi a impersonare i
          vista-fanboy...

          a tutto c'è un limite! :I veri troll sono capaci di tutto, evidentemente sei tu ad avere seri problemi! (rotfl)
          • a n o n i m o scrive:
            Re: mojave era una demo!!
            - Scritto da: anonimo

            ti svelo un "segreto": i Troll, quelli veri,

            hanno seri problemi a impersonare i

            vista-fanboy...



            a tutto c'è un limite! :

            I veri troll sono capaci di tutto, evidentemente
            sei tu ad avere seri problemi!
            (rotfl)No, non lo so (anonimo)(hai già preso la tua gelatina oggi?)
        • Aniello Sansone scrive:
          Re: mojave era una demo!!
          Ma per curiosità...è possibile che dopo aver istallato vista, ed aver smanettato un po con registro di sistema e servizi il pc mi vada meglio che con XP???Mi spiego meglio, sono abituato, dopo una formattazione e dopo l'istallazione dei driver, ad usare i comadi regedit e services.msc e fare "pulizia" o disattivando i servizi che non rientrano nell'uso che faccio del pc.Fatto ciò mi è capitato che con vista Home Premium i giochi che subivano dei rallentamenti, non li subiscono più... quelli che dovevo avviare ad 800X600 adesso li avvio (e ci gioco senza problemi) a 1024X768 o più...gioco senza problemi a Crisis (riducendo gli effetti) mentre prima neanche si avviava... e tutto questo con:-processore P4-560J-ram 1Gb 533-Scheda video Ati X600 pro da 256 Mb.In più, cosa che era impossibile sul mio pc con Xp, uso senza problemi matlab ultima versione...Pensavo quindi... che abbia problemi solo perchè non si precofigura bene nell'istallazione???
          • krane scrive:
            Re: mojave era una demo!!
            - Scritto da: Aniello Sansone
            Ma per curiosità...
            è possibile che dopo aver istallato vista, ed
            aver smanettato un po con registro di sistema e
            servizi il pc mi vada meglio che con XP???
            Mi spiego meglio, sono abituato, dopo una
            formattazione e dopo l'istallazione dei driver,
            ad usare i comadi regedit e services.msc e fare
            "pulizia" o disattivando i servizi che non
            rientrano nell'uso che faccio del
            pc.
            Fatto ciò mi è capitato che con vista Home
            Premium i giochi che subivano dei rallentamenti,
            non li subiscono più... quelli che dovevo avviare
            ad 800X600 adesso li avvio (e ci gioco senza
            problemi) a 1024X768 o
            più...
            gioco senza problemi a Crisis (riducendo gli
            effetti) mentre prima neanche si avviava... e
            tutto questo
            con:
            -processore P4-560J
            -ram 1Gb 533
            -Scheda video Ati X600 pro da 256 Mb.
            In più, cosa che era impossibile sul mio pc con
            Xp, uso senza problemi matlab ultima
            versione...
            Pensavo quindi... che abbia problemi solo perchè
            non si precofigura bene nell'istallazione???Dicci che voci del registro hai cambiato e vediamo...
  • Aktarus scrive:
    Ancora con sta storia ???
    ...Vista o Mojave o Svista o Microcervels o Riavvia e sarai più fortunatoo non mi basta la ramo swoppo come un dannatoo me ne frega di aeroIO ho debian e non ho bisogno di comrare un PC nuovo ogni anno !!! STOP !!!Avete Rotto !!!
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Ancora con sta storia ???
      E al popolo?Grazie per l'informazione.
      • Gino scrive:
        Re: Ancora con sta storia ???
        Il popolo può sempre continuare a usare Vista disabilitando ogni servizio (o utilizzando la home basic [non eri tu che proponevi a tutti quelli che sostenevano che vista era scandalosamente succhia risorse di provare ad installare la home basic?^^ ]) e provare godimento nell'utilizzare un qualcosa di molto scarno che ha comunque dei requisiti esagerati. Per quel che mi riguarda vedo in continuazione ogni genere di switcher (sa da win a linux sia da win a mac osx): l'unica cosa che tiene a galla MS nel comparto consumer e prosumer è il fatto che ha creato le dx9 - 10. Già il fatto che stiano uscendo dei netbook con dei linux preinstallati (e che quindi la gente si stia abituando mentalemente ad usare qualcosa di diverso) è presagio di anni difficoltosi per Redmond. O iniziano ad innovare come effettivamente fecero ai tempi di win 95, o la vedo male per loro... .
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Ancora con sta storia ???
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461#p74461http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-windowsxp-comprati-giga-pc.aspxleggi e poi sostituisci 2001 con 2008 nelle date.
          • Utonto scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: Renji Abarai
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461

            http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-win

            leggi e poi sostituisci 2001 con 2008 nelle date.In effetti è incredibile constatare che articoli e commenti sono praticamente gli stessi, 8 anni dopo! :S
          • 1977 scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???

            leggi e poi sostituisci 2001 con 2008 nelle date.non lo puoi fare. 7 anni sono un'era geologica, aridaje..
          • Gino scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            Asd io nel 2001 a momenti neanche sapevo dell'esistenza di PI quindi non posso sentirmi chiamato in causa. E comunque io sono sempre stato un entusiasta di XP (mai avrei rinunciato al dual boot, e adesso ce l'ho virtualizzato sul mio mac).Tutti qui i tuoi argomenti a difesa di Vista? Post del 2001?Evidentemente ti sei reso conto anche tu, "prove" di usabilità alla mano (per prove di usabilità intendo il mettersi li a provare più soluzioni e vedere con quale ci si trova meglio), che vista rispetto a XP non porta poi così tanti vantaggi, no? (non ti dico di paragonarlo a osx o linux perchè la discussione arriverebbe inevitabilmente ad un vicolo cieco)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            Facevate gli stessi commenti "un era geologica" fa.Su un po di iniziativa.
          • Gino scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            Guarda che il giochino dello "specchio riflesso" lo usavo a 5 anni. E' come vedere un samurai in un'isola sperduta in mezzo all'oceano che crede ancora di essere in guerra, e non si rende conto di aver perso. :(
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            mi dai argomentazioni provate e contrastanti alla mia frase: "E' tutto uguale a 8 anni fa" ?grazie.
          • Gino scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: Renji Abarai
            mi dai argomentazioni provate e contrastanti alla
            mia frase:


            "E' tutto uguale a 8 anni fa" ?
            grazie.Semplicemente: NON E' TUTTO UGUALE A 8 ANNI FA. A me non frega nulla dei commenti di 8-9-10 anni fa. Sono discorsi di altre persone con altre persone che non mi riguardano. Personalmente credo che Win 95 sia stato una grandissima innovazione, il 98 e l'ME i risultati di brutte ubriacature degli sviluppatori MS, e che WinXP sia stato un'altra pietra migliare del software: le differenze con i suoi predecessori sono evidentissime a chiunque e io non sono un fanatico pronto a negare ogni dato di fatto pur di sostenere la mia causa; non ne traggo nessun vantaggio, ne nessun piacere personale.Ad oggi Vista non introduce sostanziali innovazioni... è un po' quello che è stato windows 98 per quello che era il 95 (ME non lo cito perchè sarebbe ingiusto nei confronti di Vista). Ha solo appesantito molto le richieste di risorse per offrire qualcosina in più (essenzialmente nel comparto look and feel).Ora che ho provato ad argomentare provaci anche tu.
          • AMEN scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: Gino
            ubriacature degli sviluppatori MS, e che WinXP
            sia stato un'altra pietra migliare del software:Preferisco le pietre kilometriche... :-P
          • a n o n i m o scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: Gino
            - Scritto da: Renji Abarai

            mi dai argomentazioni provate e contrastanti
            alla

            mia frase:





            "E' tutto uguale a 8 anni fa" ?

            grazie.
            Semplicemente: NON E' TUTTO UGUALE A 8 ANNI FA. A
            me non frega nulla dei commenti di 8-9-10 anni
            fa. Sono discorsi di altre persone con altre
            persone che non mi riguardano. Personalmente
            credo che Win 95 sia stato una grandissima
            innovazione, il 98 e l'ME i risultati di brutte
            ubriacature degli sviluppatori MS, e che WinXP
            sia stato un'altra pietra migliare del software:
            le differenze con i suoi predecessori sono
            evidentissime a chiunque e io non sono un
            fanatico pronto a negare ogni dato di fatto pur
            di sostenere la mia causa; non ne traggo nessun
            vantaggio, ne nessun piacere
            personale.

            Ad oggi Vista non introduce sostanziali
            innovazioni... è un po' quello che è stato
            windows 98 per quello che era il 95 (ME non lo
            cito perchè sarebbe ingiusto nei confronti di
            Vista). Ha solo appesantito molto le richieste di
            risorse per offrire qualcosina in più
            (essenzialmente nel comparto look and
            feel).

            Ora che ho provato ad argomentare provaci anche
            tu.(* e fu il silenzio *)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            no fu che dovevo passare.Le tue sono supposizioni e pareri.I miei sono fatti.
          • a n o n i m o scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: Renji Abarai
            no fu che dovevo passare.
            io sono arrivato adesso, vedi tu.
            Le tue sono supposizioni e pareri.quali supposizioni?manco devo aprir bocca :
            I miei sono fatti.si vabbè, sta di fatto che se questi fatti esistessero li avresti riportati, invece ti sei limitato a rispondere (inutilmente) al mio (inutile) post.e i fatti?bai bai, seeh iu ^^
          • krane scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: Renji Abarai
            mi dai argomentazioni provate e contrastanti alla
            mia frase:
            "E' tutto uguale a 8 anni fa" ?
            grazie.Ma io ti do' perfettamente ragione, e' il sistema di microsoft :1) Vendi una beta e costringi tutti a comprarla preinstallata2) Inizia a patcharla per renderla decente3) Con altre patch la rendi dopo anni finalmente decentemente stabile e performante.4) Butta fuori un'altro prodotto (goto 1)
          • Gino scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            Non sono d'accordo. Win XP al tempo della sua uscita ha drasticamente ridotto il numero di BSOD. Mooooolta più stabilità rispetto a tutti i suoi predecessori, e i soldi a MS li ho dati volentieri. Io con il 98 e con l'ME ci ho avuto a che fare e sinceramente era una vera agonia...
          • krane scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: Gino
            Non sono d'accordo. Win XP al tempo della sua
            uscita ha drasticamente ridotto il numero di
            BSOD. Mooooolta più stabilità rispetto a tutti i
            suoi predecessori, e i soldi a MS li ho dati
            volentieri. Io con il 98 e con l'ME ci ho avuto a
            che fare e sinceramente era una vera
            agonia...Bhe 98 mi sembrava gia' piu' stabile di 95, XP lo potevi tenere acceso addirittura una settimana prima di un crash, con vista sembra si sia migliorati ancora sotto questo punto di vista.(Me non lo conto neanche (rotfl))
          • Arigato scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            aggiungerei:1.1 Lascia che si diffonda tramite canali illegali sulle macchine di chi comunque non l'avrebbe comprata.e3.1 Quando avranno imparato/si saranno abituati al nuovo sistema e tutti gli applicativi che usano funzioneranno, inventati un metodo coercitivo per "riscuotere" le licenze non ancora pagate e accusa la pirateria di danneggiarti.;)
          • AtariLover scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            D'altra parte non è cambiato nulla in emglio nei prodotti Microsoft dal 2001 al 2008 :D (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(atari)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            e nemmeno nei prodotti linux e mac :)Se ci pensi le automobili hanno ancora 4 ruote e gli altri utenti ti fanno proposte di matrimonio appena scoprono che sei donna.Non è cambiato proprio nulla.
          • AtariLover scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            Si stavo scherzando... Ti ho risposto seriamente sopra ;)(atari)
          • braincrash. it scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: Renji Abarai
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461

            http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-win

            leggi e poi sostituisci 2001 con 2008 nelle date.A me fa un po' sorridere il commento di uno che dice: "Intanto l'opens source dilaga e sono sicuro che giro 3-4 anni apre il culo a tutta la comunita winzoz."Sono passati il doppio degli anni ma non mi sembra che sia cambiato nulla :)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            ma l'hai letto in quei post del 2001 o oggi? Sai loro ci credono.
          • krane scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: braincrash. it
            - Scritto da: Renji Abarai


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461




            http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-win



            leggi e poi sostituisci 2001 con 2008 nelle
            date.

            A me fa un po' sorridere il commento di uno che
            dice: "Intanto l'opens source dilaga e sono
            sicuro che

            giro 3-4 anni apre il culo a tutta la comunita
            winzoz."

            Sono passati il doppio degli anni ma non mi
            sembra che sia cambiato nulla
            :)Proprio nulla nulla no : quanti allora vendevano pc con linux preinstallato ?
          • braincrash. it scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: krane
            Proprio nulla nulla no : quanti allora vendevano
            pc con linux preinstallato
            ?Si hai ragione, dire che non è cambiato nulla non è molto corretto. Qualcosa si è mosso e si sta muovendo per linux, ma certamente non con la velocità prevista dal nostro amico nel 2001 :)
          • zumpapa scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            7 anni fa su pc non c'erano alternativeoggi sìuna qualsiasi distribuzione linux di allora faceva attorcigliare le budella, onestamente oggi una facile come ubuntu dà la merda a xp e scassa molto meno i maroni di vista.il solo fatto che dei produttori abbiano OSATO installare qualcosa di diverso da Microsoft è imbarazzante (per MS) e indicativo di un malessere reale.e se non vuoi pc c'è osx
          • -Mc- scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: zumpapa
            7 anni fa su pc non c'erano alternative
            oggi sì

            una qualsiasi distribuzione linux di allora
            faceva attorcigliare le budella, onestamente oggi
            una facile come ubuntu dà la merda a xp e scassa
            molto meno i maroni di
            vista.Esistevano Red Hat, Mandrake, SuSe. Installavi ed andavano. Ovvio che con il tempo e la maturazione degli utenti e dei progetti le cose siano cambiate.
            il solo fatto che dei produttori abbiano OSATO
            installare qualcosa di diverso da Microsoft è
            imbarazzante (per MS) e indicativo di un
            malessere
            reale.No, e' semplicemente indicativo del fatto che sempre piu' gente si accorge di avere delle alternative. Quando ero un utente di Linux alle prime armi, dopo anni di DOS e Windows, continuavo a sentire gente che si lamentava di come funzionava Windows, e pochi avevano il "coraggio" di provare. Non cambiare definitivamente. Provare.Stessa cosa quando anni dopo mi comprai un Mac. Gente che mi dava del pazzo perche' "Come fai senza Windows?" (oltre a "Come fai senza dischetti?" :)
            e se non vuoi pc c'è osx
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            - Scritto da: zumpapa
            7 anni fa su pc non c'erano alternative
            oggi sì

            una qualsiasi distribuzione linux di allora
            faceva attorcigliare le budella, onestamente oggi
            una facile come ubuntu dà la merda a xp e scassa
            molto meno i maroni di
            vista.

            il solo fatto che dei produttori abbiano OSATO
            installare qualcosa di diverso da Microsoft è
            imbarazzante (per MS) e indicativo di un
            malessere
            reale.

            e se non vuoi pc c'è osxSono un paio di anni che i Mac SONO PC. Processori x86, chipset intel (anche se custom), ci girano tranquillamente Windows e le distro linux su architettura x86. Direi che sono PC a tutti gli effetti!
          • -Mc- scrive:
            Re: Ancora con sta storia ???
            Si, e' disarmante che i commenti siano rimasti gli stessi. Pero' come evidenziava piu' di qualcuno, la situazione non e' piu' la stessa.Evidentemente ci sono sempre i fan di questo o quel sistema operativo, tuttavia i fatti ci sono, basta saperli riconoscere.Piovono sempre critiche su Microsoft (e da parte di utenti Microsoft intendo), e Ballmer dice che Vista e' un work-in-progress.La stessa Microsoft si e' accorta che il mondo dell'open source e' sempre piu' considerato da utenti e produttori, e questo spero sia uno stimolo a fare piu' passi in avanti.Vista poteva essere un buon sistema operativo, eppure qualcosa ancora non convince.GNU/Linux e' considerato sempre piu' un SO maturo e a prova di utente della strada, tanto da essere adottato da sempre piu' costruttori per vari motivi.MacOsX sta guadagnando terreno. Poco, ma sempre qualcosa.A questo punto mi chiedo dove siano finiti i vari NetBSD, FreeBSD, ecc..., che per alcuni versi sono anche migliori di GNU/Linux. Evidentemente i loro utenti non hanno interesse ad alzare la voce.Ma la cosa piu' importante e' che gli utenti si accorgono di poter scegliere: Vista, MacOsX o GNU, ma sempre di poter scegliere.
    • deactive scrive:
      Re: Ancora con sta storia ???
      - Scritto da: Aktarus
      ...

      Vista
      o Mojave
      o Svista
      o Microcervels
      o Riavvia e sarai più fortunato
      o non mi basta la ram
      o swoppo come un dannato
      o me ne frega di aero


      IO ho debian e non ho bisogno di comrare un PC
      nuovo ogni anno !!! STOP
      !!!

      Avete Rotto !!!Anche te.Ad ogni commento come il tuo si potrebbe dire tranquillamte rispondere: "E sti ca**i?"
    • 1977 scrive:
      Re: Ancora con sta storia ???

      IO ho debian e non ho bisogno di comrare un PC
      nuovo ogni anno !!! STOP
      !!!

      Avete Rotto !!!Ma poi scusa, se stai tanto bene, qual è il tuo problema? Ti abbiamo "rotto"? Sarebbe a dire?
      • -Mc- scrive:
        Re: Ancora con sta storia ???
        - Scritto da: 1977

        IO ho debian e non ho bisogno di comrare un PC

        nuovo ogni anno !!! STOP

        !!!



        Avete Rotto !!!

        Ma poi scusa, se stai tanto bene, qual è il tuo
        problema? Ti abbiamo "rotto"? Sarebbe a
        dire?A questo punto faccio un commento inutile anche io.Paura che la sua fede crolli per i tentativi di tanti utenti di difendere windows... (cmq per chiarire, uso slackintosh).
  • paolo1 scrive:
    ho 2 pc:
    Il 1 con xp di 3 anni:buon SO ma qualche pag blu c'è sempre stata.Il 1 di 6 mesi fa con Vista:nuovo driver a posto: mai pag blu :SUPER.Mi sa che chi sparla è semplicemente uno che ha aggiornato solo il SO: quindi si ritrova con driver rappezzati
    • Gino scrive:
      Re: ho 2 pc:
      Non è detto che il tuo sia il caso di tutti. Io ho avuto un pc con Vista nuovo (non aggiornato -
      è da sempre noto che l'aggiornamento di sistema operativo causa solo problemi: sia Windows che Mac OSX che Ubuntu rischiano di dare grossi problemi [a me li diede anche Debian] ) e se scrivo è perchè mi sono trovato male. Installazione di driver e programmi certificati Vista = BSOD. Ma vabbè, tutto normale per un s.o appena uscito. E' la richiesta di risorse esagerate più che la stabilità che mi crea problemi.
    • -Mc- scrive:
      Re: ho 2 pc:
      - Scritto da: paolo1
      Il 1 con xp di 3 anni:
      buon SO ma qualche pag blu c'è sempre stata.Guarda, io ero contentissimo di aver a che fare con XP, dopo la caduta libera di ME (volevo win2000, ma all'epoca non me lo sono potuto permettere).Personalmente, stabile, piantato pochissimo, anche se non ha mai fatto le cose come sarebbe piaciuto a me.
      Il 1 di 6 mesi fa con Vista:
      nuovo driver a posto: mai pag blu :SUPER.Per quel che l'ho potuto usare, niente da dire sulla stabilita' (non che debba essere una cosa eccezionale. Anzi, dovrebbe essere la norma!)
      Mi sa che chi sparla è semplicemente uno che ha
      aggiornato solo il SO: quindi si ritrova con
      driver
      rappezzatiOppure ritiene assurdo che per avere poco di piu' in termini di funzioni/usabilita'/generico cose-che-si-possono-fare debba comportare un eccessivo utilizzo delle risorse rispetto a quanto gia' faceva XP.
  • SIGLAZY scrive:
    La bufala Mojave
    Hanno presentato agli utenti un fantomatico "Windows Mojave" (che in realtà era Windows Vista) e hanno chiesto loro se era di loro gradimento.Presumo che la risposta maggioritaria sia stata:"Beh, è molto meglio di Windows XP, se si tiene inconsiderazione che è un sistema operativo sperimentale ..."... sperimentale ...:-)
  • 1977 scrive:
    Il futuro di Microsoft
    Da azienda florida che è stata ed ed è, mi domando quale sia il reale potenziale futuro di un'azienda totalmente incapace di rendersi conto di cosa la gente veramente voglia, quando pensa ad un personal computer.Il mondo ha bisogno di essere produttivo. Ha bisogno di sistemi veloci, percepibilmente leggeri, stabili, con interfaccie intuitive e al contempo belle da vedere e da utilizzare. Invece è uscita sul mercato con Vista, una pessima copia di mac osx: lento, pesante, instabile.. giusto l'interfaccia può passare come "bella". I casi sono due: o realmente MS ha bisogno di dirigenti più brillanti (non si può dare tutte le colpe, come sempre, ad una sola persona.. prima, era Gates, adesso è Ballmer) o deve pensare di assumere sviluppatori realmente capaci. O entrambe le cose. Sicuramente c'è un bisogno di reale cambio di polita.Da qui a qualche anno, se le cose non cambieranno radicalmente, la gente smetterà di attendere "il nuovo windows", e semplicemente migrerà al mondo Apple, un mondo concepito da persone sveglie e realmente capaci, in grado di realizzare poche cose, ma facendolo alla grande. La percezione di qualità dei prodotti Apple è altissima - i prezzi scendono, le applicazioni aumentano ogni giorno di più. Apple è stata capace nel tempo di entrare nella testa della gente, con quel "think different" in grado di rendere i suoi consumatori una sorta di elite - chiaro, è solo marketing, ma un motivo ci sarà se la disparità di percezione tra il marchio MS e Apple è così marcata..MS ha poco tempo per cambiare radicalmente rotta. Altrimenti dovrà per forza di cose licenziare una vagonata di gente, e circoscrivere la sua produzione ai sistemi software server, ambito nel quale sa, ancora, dire la sua.
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Il futuro di Microsoft
      hai fatto copia/incolla da questi?http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-windowsxp-comprati-giga-pc.aspxhttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461#p74461
      • 1977 scrive:
        Re: Il futuro di Microsoft
        - Scritto da: Renji Abarai
        hai fatto copia/incolla da questi?

        http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-win

        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461E' inutile continuare a denigrare le opinioni altrui, mi pare che se qui c'è uno che abusa del copia incolla sei proprio tu.Ma quanti anni hai, 12? Buttati sul mondo open, hai l'età ideale per farlo.
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Il futuro di Microsoft
          denigrare? Mostro solo a chi Esalta XP quello che successe 7 anni fa.Mostro a quelli che 7 anni fa urlavano l'avvento del pinguino che stanno ancora sognando.Io rispetto l'idea altrui, dimostrare che però l'idea è diversa dalla realtà non mi pare un offesa.
          • AtariLover scrive:
            Re: Il futuro di Microsoft
            - Scritto da: Renji Abarai
            denigrare? Mostro solo a chi Esalta XP quello che
            successe 7 anni
            fa.Esattamente quello che succede ora... Che vuol dire? Per me che i SO Microsoft sono sempre ( o sono "percepiti" sempre ) come pesanti, poco innovativi ed instabili.Contanod che MS spende parecchio epr la sua immagine non è un risultato incoraggiante...
            Mostro a quelli che 7 anni fa urlavano l'avvento
            del pinguino che stanno ancora
            sognando.L'avvento del pinguino è già successo in parecchie case dopo Win 2000 (ad esempio la mia) in altre accade ora con Vista, in altre arriverà... O forse no, non arriverà mai... Ma è davvero così importante?Intendo... Fosse stata una azienda la Linux Corp. sarebbe fallita anni fa dopo che per 10 anni ha poco mercato... Ma a chi importa?Avesse anche solo lo 0.00001% continuerebbe ad essere sviluppato, magari più lentamente certo, ma vivrebbe ancora.Linux non DEVE prendere mercato per vivere... MS si.
            Io rispetto l'idea altrui, dimostrare che però
            l'idea è diversa dalla realtà non mi pare un
            offesa.Non lo è :)(atari)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Il futuro di Microsoft
            Ma guarda che forse non hai capito che il mio astio non è verso Linux o quel che dimostra.E' puramente verso GLI UTENTI che non fanno altro che predicare come se fosse l'unica cosa usabile al mondo, e verso la loro ideologia di libertà e sagezza che pensano di portare a tutti.Inoltre non aiuta la spocchiosità di codeste persone che valutano Tonti, Incapaci, Stupidi tutti quelli che la pensano diversamente.E ti dirò... per il resto mi diverto :)
          • AtariLover scrive:
            Re: Il futuro di Microsoft
            - Scritto da: Renji Abarai
            Ma guarda che forse non hai capito che il mio
            astio non è verso Linux o quel che
            dimostra.
            E' puramente verso GLI UTENTI che non fanno altro
            che predicare come se fosse l'unica cosa usabile
            al mondo, e verso la loro ideologia di libertà e
            sagezza che pensano di portare a
            tutti.Come utente mi sento chiamata in causa, tutto qui.Non credo che lòa maggioranza di chi usa linux sia così... Certo, ci sono i pazzi fanatici che fannoc asini come fossero in 10mila, tuttavia la maggior parte è gente usa Linux e ne è contenta...Oppure persone con Gnulinux che cercano di fare chiarezza o di fare comprendere ad altri come funzionano le cose.D'altra parte vedo molti che "amano" linux, molti che "amano" OSX ma pochi, molto pochi che "amano" Windows...Credo sia anche eprchè è quello al quale tutti sono abituati comunque.
            Inoltre non aiuta la spocchiosità di codeste
            persone che valutano Tonti, Incapaci, Stupidi
            tutti quelli che la pensano
            diversamente.Naaah... questo modo di porsi è il risultato di nottate passate a sistemare linux agli esordi... Tant'èp vero che chi si avvicina adesso non ha solitamete questi toni.A volte è anche così perchè c'è chi chiede o cerca di passare a Linux solo per SCAPPARE da windows... Senza volerlo imparare, ma solo come palliativo per altre situazioni...
            E ti dirò... per il resto mi diverto :)eheheheh vecchio volpone ;)(atari)
          • AMEN scrive:
            Re: Il futuro di Microsoft
            - Scritto da: AtariLover

            D'altra parte vedo molti che "amano" linux, molti
            che "amano" OSX ma pochi, molto pochi che "amano"
            Windows...Siamo messi male ad amare un OSAl massimo ci lavoro....P.S.Io con Vista mi ci trovo bene, ma non generalizzo...
          • AtariLover scrive:
            Re: Il futuro di Microsoft
            - Scritto da: AMEN

            Siamo messi male ad amare un OS
            Al massimo ci lavoro....
            Infatti l'ho messo tra virgolette se guardi :D

            P.S.
            Io con Vista mi ci trovo bene, ma non
            generalizzo...E fai bene :)
          • Uby scrive:
            Re: Il futuro di Microsoft
            - Scritto da: Renji Abarai
            denigrare? Mostro solo a chi Esalta XP quello che
            successe 7 anni
            fa.
            Mostro a quelli che 7 anni fa urlavano l'avvento
            del pinguino che stanno ancora
            sognando.
            Io rispetto l'idea altrui, dimostrare che però
            l'idea è diversa dalla realtà non mi pare un
            offesa.Ci sono voluti circa 3 annetti per rendere XP utilizzabile. Solo con il SP2 ha smesso di rebootare a casaccio dopo appena 30 secondi di connessione ad internet...Speriamo di non dover aspettare altri 3 anni per rendere utilizzabile Vista :P
    • AMEN scrive:
      Re: Il futuro di Microsoft
      - Scritto da: 1977

      Il mondo ha bisogno di essere produttivo. Ha
      bisogno di sistemi veloci, percepibilmente
      leggeri, stabili, con interfaccie intuitive e al
      contempo belle da vedere e da utilizzare. Provato Windows Server 2008? No?
      • 1977 scrive:
        Re: Il futuro di Microsoft
        - Scritto da: AMEN
        - Scritto da: 1977



        Il mondo ha bisogno di essere produttivo. Ha

        bisogno di sistemi veloci, percepibilmente

        leggeri, stabili, con interfaccie intuitive e al

        contempo belle da vedere e da utilizzare.

        Provato Windows Server 2008? No?Non hai letto quello che ho scritto. Soprattutto l'ultimo paragrafo.
        • AMEN scrive:
          Re: Il futuro di Microsoft
          - Scritto da: 1977

          Non hai letto quello che ho scritto. Soprattutto
          l'ultimo
          paragrafo.Avevo letto, ma forse ti è sfuggito un dettaglioIl kernel di 2008 e di Vista è lo stesso...
          • 1977 scrive:
            Re: Il futuro di Microsoft
            - Scritto da: AMEN
            - Scritto da: 1977



            Non hai letto quello che ho scritto. Soprattutto

            l'ultimo

            paragrafo.

            Avevo letto, ma forse ti è sfuggito un dettaglio
            Il kernel di 2008 e di Vista è lo stesso...Ma che razza di ragionamento. Come dire che due automobili con lo stesso pianale sono la stessa automobile. Io non critico il kernel, anzi lodo windows server 2008, un ottimo prodotto, ma se devo lavorare, giocare ed altro ed uso Vista.. allora mi metto le mani nei capelli, soprattutto se sulla mia scrivania c'è anche un iMac Leopard sopra. Non hai capito una mazza di quanto volevo esprimere.. ma forse il punto è questo: sono io a non sapermi esprimere.
          • Xavio scrive:
            Re: Il futuro di Microsoft
            - Scritto da: AMEN
            - Scritto da: 1977
            Avevo letto, ma forse ti è sfuggito un dettaglio
            Il kernel di 2008 e di Vista è lo stesso...Windows Server 2008 è nato per ambiti giustappunto server......non può certo bloccarsi o rallentare i vari servizi di rete appena sposti una finestra o giocherelli con Aero...Windows Server 2008 non lo puoi usare come desktop per l'ufficio su tutti i PC (non mi risulta che Microsoft regali licenze...)A casa non è fattibile, non hai drivers dedicati al mondo dei giochi senza contare del fatto che non lo regalano...
          • AtariLover scrive:
            Re: Il futuro di Microsoft
            - Scritto da: Xavio

            Windows Server 2008 non lo puoi usare come
            desktop per l'ufficio su tutti i PC (non mi
            risulta che Microsoft regali
            licenze...)
            Gli studenti delle scuole/università che aderiscono al MS academic alliance possono averne gratuite.Certo, non le possono poi usare per fini commerciali...
    • Orlangio scrive:
      Re: Il futuro di Microsoft



      mi domando quale sia il reale potenziale futuro di


      un'azienda totalmente incapace di rendersi conto di


      cosa la gente veramente voglia, quando pensa ...La M$ è abbastanza potente da imporre quello che LEI VUOLEalla gente e fregarsene di quello che la gente vuole.Non ci credi ? beh prova a volere un PC con windows XP...Vista è fenomenale ? Lo vuole la gente ?Bene allora dimezza il costo delle licenze XP, tanto ormaiè un O.S. superato...
      • 1977 scrive:
        Re: Il futuro di Microsoft

        La M$ è abbastanza potente da imporre quello che
        LEI
        VUOLE
        alla gente e fregarsene di quello che la gente
        vuole.

        Non ci credi ? beh prova a volere un PC con
        windows
        XP...

        Vista è fenomenale ? Lo vuole la gente ?
        Bene allora dimezza il costo delle licenze XP,
        tanto
        ormai
        è un O.S. superato...La forza si perde, col tempo.Il mio argomento è tutto un altro. Io sto dicendo che la gente si sposterà verso il mondo Apple, per quanto riguarda i sistemi personal. Chi se ne frega del portatile con Vista preinstallato.. Apple sta uscendo dai solitari negozi "rivenditore ufficiale apple", ce la troveremo sempre più intorno.
    • zomg scrive:
      Re: Il futuro di Microsoft
      le solite identiche cose che sono state dette e ripetute negli utlimi 8-10 anni a queta parte.Le solite previsioni nefaste senza un minimo di obiettività e senza l'occhio rivolto verso il passato.L'inizio di Vista è stato tale e quale a quello di XP. Solo il tempo ci dirà se la fine sarà la stessa. Se anche questo SO sarà preferito.Apple è un grande marchio e produce un ottimo prodotto, con tutti i NUMEROSI pregi ed i SEMPRE PIU' NUMEROSI difetti.Nel corso degli anni anche apple sta toppando parecchio.E poi chissenefrega! Saranno cavoli loro...il giorno che microsoft decaderà (e mai succederà) totalmente avremo alternative, le abbiamo già adesso!Il computer è un mezzo per lavorare e passare il tempo, non è una religione. Machissenefrega di microsoft ed apple.Come ho già detto l'importante è che abbiamo già le alternative, non ti piace microsoft? Passa ad altro!Evivva la libertà d'espresisone, però leggere sempre le solite cose negli ultimi 10 anni...cheppalle....ciao
  • Andonio scrive:
    Hasta la Vista
    Ho letto tutti i post fino alle 10:12 Dall'assenza degli avvocati d'ufficio della MS, devo dedurreche:1: si vergognano delle notizie taroccate dei loro capi americani e si nascondono2: sono in ferieInfatti in altre discussioni sull'argomento Vista, qui sopra si alternavano post pro e contro.Comunque ribadisco che: PER MEEEEE....... WINDOWS VISTA........ E' UNA CAGATA PAZZESCA... 20 minuti di applausi.In realta' e' bene che microsoft capisca che non basta piu'stupire con effetti spaeciali i clienti scemi per imporre un prodotto che poco aggiunge al precedente ma per funzionare bene richiede molte spese HW. Soprattutto nell'industria questo concetto non funziona.Forse la stessa microSW sperava che il parco macchine si sarebbe rinnovato (da solo?) piu' rapidamente.Pero' se le risorse HW le usa tutte il SO, per me cosa ci rimane? Solo le spese?Infine lo stop alla commercializzazione di XP si tramutera' in boomerang per MS: se hai un prodotto buono e lo togli dal mercato per proporne un altro costoso e poco innovativo, perdi molti clienti......
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Hasta la Vista
      o semplicemente io dovevo ancora arrivare :)http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-windowsxp-comprati-giga-pc.aspxhttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461#p74461Leggi cosa dicevate 7 anni fa.Gli anni d'oro del grande Real, gli anni di happy days e di ralph malph e soprattutto gli anni di Linux!ciao caro
      • 1977 scrive:
        Re: Hasta la Vista
        7 anni sono un'era geologica. I tempi cambiano.
      • franz1789 scrive:
        Re: Hasta la Vista
        guarda, per quanto le tue posizioni e le tue tendenziosità maliziose mi stiano sui... palloni... ti devo dare ragione.FALLITI, NON GRIDATE COSÌ TANTO CHE TANTO VE LO COMPRATE TUTTI VISTA!!sapeste quanti mi dicevano che sarebbero rimasti a XP e ora smangiucchiano il loro portatile vista belli contenti.Ammettiamolo, M$ ha un monopolio, tutto ciò che produce è legge, tante parole fate e dite, ma ve lo comprerete tutti, tutti lo userete (parlo di chi critica windows vista usando sistemi microsoft).Chi di voi ha davvero il coraggio di passare a GNU/Linux? appena vi manca la bandierina, svenite.BUFFONI!!!!(per inciso, sono su GNU/Linux da più di un anno, per gusti personali giudico XP un ottimo sistema, bello leggero e semplice, e Vista troppo fronzoluto e beta. Ma IO posso criticare, perchè non ci passo a vista IO)
        • Uby scrive:
          Re: Hasta la Vista
          - Scritto da: franz1789
          (per inciso, sono su GNU/Linux da più di un anno,
          per gusti personali giudico XP un ottimo sistema,
          bello leggero e semplice, e Vista troppo
          fronzoluto e beta. Ma IO posso criticare, perchè
          non ci passo a vista
          IO)Certo, perchè per criticare un prodotto è fondamentale NON usarlo... (rotfl)
      • Funz scrive:
        Re: Hasta la Vista
        - Scritto da: Renji Abarai
        o semplicemente io dovevo ancora arrivare :)

        http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-win

        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461

        Leggi cosa dicevate 7 anni fa.
        Gli anni d'oro del grande Real, gli anni di happy
        days e di ralph malph e soprattutto gli anni di
        Linux!
        ciao caroHai appena confermato che Microsoft e i suoi prodotti fanno schifo da sempre. Grazie, lo sapevamo già (rotfl)Ma ti salvi i thread del 2001? (rotfl)
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Hasta la Vista
          ho confermato che ogni anno dite la stessa cosa e non tirate mai fuori nulla che sconvolga il mondo.Parole parole parole....
          • Gino scrive:
            Re: Hasta la Vista
            Se per questo neanche tu tiri fuori qualcosa... parole parole parole...E neanche MS da una decina di anni a questa parte (quindi quandanche tu fossi un coder MS saresti escluso automaticamente dalla cerchia degli innovatori).
          • roccaforte scrive:
            Re: Hasta la Vista
            Gli utenti di Vista son soddisfatti, chi parte prevenuto fa il downgrade. Coimunque rassegnatevi, gli utenti che perde MS li acquista Apple. Linux deve scomparire!- Scritto da: Gino
            Se per questo neanche tu tiri fuori qualcosa...
            parole parole
            parole...

            E neanche MS da una decina di anni a questa parte
            (quindi quandanche tu fossi un coder MS saresti
            escluso automaticamente dalla cerchia degli
            innovatori).
          • Infatti scrive:
            Re: Hasta la Vista
            - Scritto da: roccaforte
            Gli utenti di Vista son soddisfatti, chi parte
            prevenuto fa il downgrade. Coimunque
            rassegnatevi, gli utenti che perde MS li acquista
            Apple. Linux deve
            scomparire!Perchè? Sei talmente zappa in informatica che al solo pensiero di dover usare Linux ti cachi in mano? E' per questo che deve scomparire? Bhe non ti preoccupare, non è così difficile, basta applicarsi, come per qualsiasi cosa....
          • rockroll scrive:
            Re: Hasta la Vista

            Coimunque rassegnatevi, gli utenti che perde MS li acquista Apple. Linux deve scomparire! Tu si che la sai lunga!
          • a n o n i m o scrive:
            Re: Hasta la Vista
            - Scritto da: Renji Abarai
            ho confermato che ogni anno dite la stessa cosa e
            non tirate mai fuori nulla che sconvolga il
            mondo.sei libero di andartene.
            Parole parole parole....digito ergo sum.
          • Funz scrive:
            Re: Hasta la Vista
            - Scritto da: Renji Abarai
            ho confermato che ogni anno dite la stessa cosa e
            non tirate mai fuori nulla che sconvolga il
            mondo.Ma che ci frega del mondo? A noi basterebbe vivere tranquilli senza essere impestati dalla robaccia Microsoft.Perché tutti i problemi che ho su Linux sono dovuti, direttamente o indirettamente, al monopolio MS.
            Parole parole parole....Perchè perchèèèè la domenica mi lasci sempre soolaaaaa per andare a installare Vistaaaaa...
          • Xavio scrive:
            Re: Hasta la Vista
            Anche il passaggio da Windows 98 a Windows 2000 come poi a Windows XP è stato traumatico.I nuovi SO si sono sempre dimostrati instabili fino all'arrivo di un SP decente.Il problema può anche essere dei drivers delle periferiche quindi non perfettamente dirottabile al SO, ma è difficile capirlo.Per quanto io mi ricordi è la prima volta che un PC di ultima generazione abbia difficoltà a fare andare l'ultimo SO Microsoft (mi riferisco all'uscita dello stesso, non dopo oltre un anno).Io uso Linux, non è una soluzione che posso consigliare a tutti alla leggera, in alcuni casi mancano drivers, in altri sono difficilmente installabili per chi non ha conoscenze informatiche leggermente più approfindite del classico avanti, avanti, fine...Consideriamo anche il fatto che non vanno un sacco di giochi.Consiglio Linux a chi serve un PC per navigare in Internet, scrivere documenti, lettere e quant'altro, a chi serve un server (non naturalmente Active Directory o quant'altro), solo a una condizione deve avere voglia di imparare, di aiuti se ne trovano a tonellate, in internet, qualche amico e perchè no, il tuo rivenditore...Vabbè, ciao
          • Paolo scrive:
            Re: Hasta la Vista
            - Scritto da: Renji Abarai
            ho confermato che ogni anno dite la stessa cosa e
            non tirate mai fuori nulla che sconvolga il
            mondo.È il software a doversi adattare all'hardware, non il contrario. Questo MS non l'ha capito. Finchè non lo capirà ci saranno sti discorsi sui requisiti troppo alti.PS: è un grandissimo bene che non sia Linux ad avere la maggioranza, e lo scrivo con Debian.
  • Tontolone scrive:
    10 minuti per valutare un S.O.?
    A casa di un mio amico ho provato Vista per 10 minuti e in quei 10 minuti non ho visto alcuna differenza rispetto a XP, a parte degli inutili fronzoli (con il quadruplo di RAM e un microprocessore molto più veloce).Ho avuto solo il tempo di far partire qualche applicazione e vedere come funzionava.Per questo, il mio voto sarebbe: quasi sufficiente (come incoraggiamento a impegnarsi di più)Per valutarlo meglio avrei bisogno come minimo di installere tutti gli ottimi programmi open source indispensabili per il mio lavoro e vedere cosa succede.Per ora continuo con XP e conosco diversi uffici pubblici che usano programmi in DOS.Linux ce l'ho in prova da alcuni anni... quasi, quasi...Il Tontolone
    • pseudopsiche scrive:
      Re: 10 minuti per valutare un S.O.?
      - Scritto da: Tontolone
      A casa di un mio amico ho provato Vista per 10
      minuti e in quei 10 minuti non ho visto alcuna
      differenza rispetto a XP, a parte degli inutili
      fronzoli (con il quadruplo di RAM e un
      microprocessore molto più
      veloce).
      Ho avuto solo il tempo di far partire qualche
      applicazione e vedere come
      funzionava.
      Per questo, il mio voto sarebbe: quasi
      sufficiente (come incoraggiamento a impegnarsi di
      più)

      Per valutarlo meglio avrei bisogno come minimo di
      installere tutti gli ottimi programmi open source
      indispensabili per il mio lavoro e vedere cosa
      succede.

      Per ora continuo con XP e conosco diversi uffici
      pubblici che usano programmi in
      DOS.

      Linux ce l'ho in prova da alcuni anni... quasi,
      quasi...

      Il Tontolonepiù che tontolone...Trollone semmai...cazzo vuoi capire/carpire in 10 minuti????rispetto ad xp le novità sono sotto il cofano e per apprezzarle non bastano certo 10 minuti....
      • SIGLAZY scrive:
        Re: 10 minuti per valutare un S.O.?

        rispetto ad xp le novità sono sotto il cofano e
        per apprezzarle non bastano certo 10
        minuti....Giusto, le novità sono sotto il cofano.Ma ti dirò, non mi va di aprire la bara ...
      • gnulinux86 scrive:
        Re: 10 minuti per valutare un S.O.?
        io direi chi vuole convicere Microsoft con test dell'autoconvizione di 10 minuti? magari qualche utonto, non certo chi usa Vista e non si trova bene.Quoto il fatto che le innovazione sono tali solo rispetto Xp, non sono innovazioni se li confronti con altri sistemi, ma tali innovazione, non sono suffucenti per convicere chi usa Xp a migrare verso Vista, lo deduco, dal fatto che Microsoft per mascherare il flop, abbia mentito sulle licenze vendute, e ricorra al test dell'autoconvinzione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 11.27-----------------------------------------------------------
      • iLuke scrive:
        Re: 10 minuti per valutare un S.O.?

        rispetto ad xp le novità sono sotto il cofano e
        per apprezzarle non bastano certo 10
        minuti....siamo daccordo sul fatto che non si può valutare un SO in 10 minuti. Ma allora questo esperimento a che serve? E, soprattutto, che utilità ha?
        • sylvaticus scrive:
          Re: 10 minuti per valutare un S.O.?
          macchè "esperimento" ed "esperimento" .. gli "esperimenti" sono una cosa serie (e te lo scrive un ricercatore)...anche sul termine c'è poi da ridire...questa è sola pubblicità, "travestita" di scientificità..
      • -Mc- scrive:
        Re: 10 minuti per valutare un S.O.?
        - Scritto da: pseudopsiche
        - Scritto da: Tontolone

        A casa di un mio amico ho provato Vista per 10

        minuti e in quei 10 minuti non ho visto alcuna

        differenza rispetto a XP, a parte degli inutili

        fronzoli (con il quadruplo di RAM e un

        microprocessore molto più

        veloce).

        Ho avuto solo il tempo di far partire qualche

        applicazione e vedere come

        funzionava.

        Per questo, il mio voto sarebbe: quasi

        sufficiente (come incoraggiamento a impegnarsi
        di

        più)



        Per valutarlo meglio avrei bisogno come minimo
        di

        installere tutti gli ottimi programmi open
        source

        indispensabili per il mio lavoro e vedere cosa

        succede.



        Per ora continuo con XP e conosco diversi uffici

        pubblici che usano programmi in

        DOS.



        Linux ce l'ho in prova da alcuni anni... quasi,

        quasi...



        Il Tontolone


        più che tontolone...Trollone semmai...

        cazzo vuoi capire/carpire in 10 minuti????

        rispetto ad xp le novità sono sotto il cofano e
        per apprezzarle non bastano certo 10
        minuti....Forse voleva proprio dire che tutti siamo d'accordo nel sostenere che provare un SO per 10 minuti, non puo' essere considerato sufficiente.
  • TLH scrive:
    Lavorate invece che fare marketing
    Dal canto mio, alla Microsoft tentano di cambiare nome al sistema e riproporlo al pubblico. Questa è una vecchia e collaudata tecnica di marketing. Poteva funzionare ieri ma non credo funzioni oggi perchè la gente può fare confronti con altri sistemi e accorgersi che, pur chiamandolo diversamente, la stessa ciofeca rimane. Quindi questo vista possono chiamarlo mojave, peppino, pippo e pluto ma sempre windows vista rimane: stesso codice, stessa ciofeca. D'altronde cosa si può sperare se non nel marketing quando si affida l'azienda a Ballmer.E ora che si sono resi conto che gli utenti non lo vogliono le tentano tutte, anche danno la colpa a quei "comunistacci" dei concorrenti che ogni giorno cercano di affossare silv.. ehm.. vista. .... questo mi ricorda qualcosa. ;)
    • pabloski scrive:
      Re: Lavorate invece che fare marketing
      soprattutto è una tecnica che può funzionare con le pesche e i cocomeri non certo con i sistemi operativile aziende non sono governate da idioti bonaccioni che cagano 500 ogni volta che MS mette in vendita una subspecie di sistema operativo
    • TLH scrive:
      Re: Lavorate invece che fare marketing
      Mi rispondo da solo per esprimere meglio l'ultimo concetto: a breve diranno che la stampa non fa altro che gettare odio su vista :D
      • Marvho scrive:
        Re: Lavorate invece che fare marketing
        senza innescare flame a me sembra che come molti parlate senza avero usato.personalmente lo uso da parecchio senza alcun problema...è solo innegabile che 2 GB di ram siano fondamentali.
        • krane scrive:
          Re: Lavorate invece che fare marketing
          - Scritto da: Marvho
          senza innescare flame a me sembra che come molti
          parlate senza avero usato.
          personalmente lo uso da parecchio senza alcun
          problema...
          è solo innegabile che 2 GB di ram siano
          fondamentali.2 Gb per farci che ? Mantenere il sistema operativo e guardare 2 mail e qualche pagina web ?
          • picchiatello scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: krane

            2 Gb per farci che ? Mantenere il sistema
            operativo e guardare 2 mail e qualche pagina web
            ?No magari questo lo fai con il 3Gb di ram....., scherzi a parte e' cosi'.....se hai l'antivirus , Messenger, skype, office (doc) la posta la leggi con il 3Gb di ram.....
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            per quello basta spendere 300 euro per il vostro supertelefono OpenMonNco di ieri!
          • dio scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            ahahahrenji e' proprio divertente peccato che non ha idea di quello che dice
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            No stiamo parlando di computer non di supertelefoni come li chiami tu, e per eseguire le operazione di cui parla Krane potresti scegliere una distro Linux gratuita come Puppy linux che to permette di essere eseguita su 128mb di RAM anche se ne bastano 48.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: gnulinux86
            No stiamo parlando di computer non di
            supertelefoni come li chiami tu, e per eseguire
            le operazione di cui parla Krane potresti
            scegliere una distro Linux gratuita come Puppy
            linux che to permette di essere eseguita su 128mb
            di RAM anche se ne bastano
            48.si bello e con 128 mega che ci fai???puppy puppy???LOLAnche con linucìx almeno mezzo giga è indispensabile se vuoi usare un PC e i suoi applicativi sempre più esosi anche sotto nix...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            leggi bene, i commenti derivano dal commento di Krane, che parla di svolgere operazioni come mantenere il sistema operativo, leggere 2 mail e qualche pagina web, sai per tali operazioni basta una distro Linux gratuita come PuppyLinux che gira pure su 48Mb di Ram, ma in maniera ottimale gira con 128, altro che 2Gb di Vista per svolgere tali operazioni.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            ma ti rendi almeno conto delle s********e che spari o no?se non lo hai mai visto vista..perchè devi coprirti di ridicolo???con due gb di ram su vista in contemporanea tengo aperti due browser (ff e opera) con relativi tabs, sidebar, ascolto la radio via web, tengo aperto thunderbird, navigo, chatto con msn...e mi avanza ancora un giga circa.....quando ho tutto chiuso gioco divinimanete e quando devo lavorare lavoro con dremawaver,photoshop e altro...senza mettere in crisi il so.Linux appena apri con ff (che è una sola su linux) una decina di tabs si pianta tutto....e si è che ho due gb di ram..che però il kernel manco si caga.con la tua puppy puppy e 48 mega di ram, anche 128 toh....azz fai puppy e poi???-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 11.11-----------------------------------------------------------
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            studiando informatica,la mia visione di sistema, non si ferma ad uno soltanto, al contrario tuo, se non capisci quello che scrivono gli altri non postare, ti ripeto per l'ennesimo volta i commenti derivano da ciò che ha scritto Krane, e tali operazioni li svolgi anche con una distro gratuita come Puppy Linux che gira in maniera ottimale su 128mb di Ram, altro che i 2 Gb per Vista, ogni altro commento è superfluo.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-windowsxp-comprati-giga-pc.aspxhttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461#p74461Anche i PC di 7 anni fa andavano bene per l'anno di linux che verrà. Ricordiamo i vostri commenti e poi vediamo che "puppy"!
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            7 anni fa cera Xp adesso c'è Vista, sai rivivere il passato dovrebbe servire per non commettere gli stessi errori e migliorarsi ciò che Microsoft non ha fatto.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: gnulinux86
            7 anni fa cera Xp adesso c'è Vista, sai rivivere
            il passato dovrebbe servire per non commettere
            gli stessi errori e migliorarsi ciò che Microsoft
            non ha
            fatto.ti sfugge che dal 2001 ad oggi l'HW ha fatto quadrupli salti in avanti...quando uscì xp al massimo c'erano i primi PIV e la ram era 512 mb su sistemi al top....quando te avevi 10 anni io presi il primo pc, pagato un fottio di soldi e che oggi farebbe ridere...L'hw costava il trilpo. Oggi con i prezzi + che abbordabili, architetture trple e quad (a se non lo sapessi XP su tali configurazioni è stra-castrato...e penso lo sia anche linux...)
          • krane scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: pseudopsiche
            - Scritto da: gnulinux86

            7 anni fa cera Xp adesso c'è Vista, sai rivivere

            il passato dovrebbe servire per non commettere

            gli stessi errori e migliorarsi ciò che

            Microsoft non ha fatto.
            ti sfugge che dal 2001 ad oggi l'HW ha fatto
            quadrupli salti in avanti...quando uscì xp al
            massimo c'erano i primi PIV e la ram era 512 mb
            su sistemi al top....Evidentemente sono stati balzi all'indietro se adesso con 2Gb riesci a fare le stesse cose che facevi prima con 512.
            L'hw costava il trilpo.
            Oggi con i prezzi + che abbordabili, architetture
            trple e quad (a se non lo sapessi XP su tali
            configurazioni è stra-castrato...e penso lo sia
            anche linux...)Sara' ma castrato com'e' XP gira veloce almeno come vista, a quanto mi dici tu basterebbe migliorarlo un po' per fargli raggiungere prestazioni ancora migliori.http://www.extremetech.com/article2/0,2845,2302499,00.asp
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: krane
            Evidentemente sono stati balzi all'indietro se
            adesso con 2Gb riesci a fare le stesse cose che
            facevi prima con
            512.Anche le stesse cose che facevi con 512.Perchè tu sei realizzato a far funzionare un kernel e una GUI e fai girare un cubo e una letterina o una mail non significa che tutti al mondo bastino 512Mb.Sai sotto windows abbiamo anche dei programmi da usare...
          • krane scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: Renji Abarai
            - Scritto da: krane

            Evidentemente sono stati balzi all'indietro se

            adesso con 2Gb riesci a fare le stesse cose che

            facevi prima con 512.
            Anche le stesse cose che facevi con 512.
            Perchè tu sei realizzato a far funzionare un
            kernel e una GUI e fai girare un cubo e una
            letterina o una mail non significa che tutti al
            mondo bastino 512Mb.Infatti: molto dipende dal SO che usano.
          • dio scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            ma usare il cervello invece dei programmi?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            usare un nick registrato invece che nascondersi?
          • Infatti scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            :-o :-o :-o
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            l'immisione sul mercato di un sistema operativo come Vista, con dei requisiti hardware esosi senza eguali ha portato per forza di cose, la nascita di pc che di base possano soddisfare tali requisiti, con un pò di elasticità mentale ci saresti arrivato pure tu.
          • iluvatar scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: Renji Abarai
            http://punto-informatico.it/30266/PI/News/vuoi-win

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=74373&m=74461

            Anche i PC di 7 anni fa andavano bene per l'anno
            di linux che verrà. Ricordiamo i vostri commenti
            e poi vediamo che
            "puppy"!Quindi?Ho letto, e devo dire che non c'è niente che mi stupisca. Windows xp non aggiungeva granchè a win 98 per un normale utente, come sistema operativo.Il problema è che i passaggi sono obbligati, il normale utente se vorrà continuare a vedere pagine web, aprire altrui documenti ed in generale interagire (in maniera semplice, ovvero senza dover imparare nulla di nuovo) con il resto del mondo avrà delle fortissime spinte a passare al nuovo sistema operativo. Questo non perchè quel sistema operativo sia migliore, ricordo che win 98 SE mi andava bene, anche meglio di quanto mi vada un pc con win xp adesso, ma perchè ci sono delle forti economie di rete* nel mercato desktop dei sistemi operativi, e con un sistema in posizione così fortemente dominante ed una non incolpevole collusione di interessi con i produttori sia di software sia di hardware**, è naturale che escano fuori sistemi operativi mangiarisorse come windows xp allora e windows vista adesso.Una riprova di questo lo è il fatto che esistono tutt'ora per linux soluzioni (distribuzioni) nuove per sistemi attualmente _molto_ arretrate, come il sudetto puppy.*Economie di rete: http://it.wikipedia.org/wiki/Economie_di_rete** Chiaramente per collusioni di interessi non intendo cartelli sanciti in maniera esplicita, o anche implicita, ma una semplice soluzione di teoria di giochi, che mostra facilmente come ad aumentare le richieste minime e consigliate sia di sistemi operativi che di software applicativi ne traggono vantaggio tutti, produttori di HW OS e SW, tranne che gli end-user.P.s.Se non ti fosse chiaro, sappi che a mio giudizio il successo commerciale di un OS come Vista (o del suo successore) è assicurato, ma questo a prescindere sia dalla qualità dell'OS (che a mio personale giudizio è scaduta rispetto ad xp) sia dalla *reale* necessità di un passaggio ad un Sistema Operativo di nuova generazione.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            ma a te chi l'ha detto che per spulciare la posta e navigare, vista necessita di 2 gb di ram???basta anche un quarto...il problema è che nè con 512 nè con 128 USI il pc nel suo insieme.Ah studiare informatica, non dà alcun plus...LOL
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            su Vista è così, e se noti Krane a incluso pure, la quantità di Ram che serve al sistema operativo per svolgere le propie funzioni.
          • krane scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: pseudopsiche
            ma ti rendi almeno conto delle s********e che
            spari o no?
            se non lo hai mai visto vista..perchè devi
            coprirti di ridicolo???
            con due gb di ram su vista in contemporanea tengo
            aperti due browser (ff e opera) con relativi
            tabs, sidebar, ascolto la radio via web, tengo
            aperto thunderbird, navigo, chatto con msn...e mi
            avanza ancora un giga circa.....Ma guarda... Quando faccio queste cose sul mio 2.4Ghz monocore con 1Gb di ram avanzo ancora 512 Mb...
            quando ho tutto chiuso gioco divinimanete e
            quando devo lavorare lavoro con
            dremawaver,photoshop e altro...senza mettere in
            crisi il so.Addirittura ???Chiudi tutto e usi photoshop con 2Gb di ram senza mettere in crisi il SO ???Cioe' proprio come su un mac con sys7 di qualche anno fa.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: pseudopsiche

            ma ti rendi almeno conto delle s********e che

            spari o no?


            se non lo hai mai visto vista..perchè devi

            coprirti di ridicolo???


            con due gb di ram su vista in contemporanea
            tengo

            aperti due browser (ff e opera) con relativi

            tabs, sidebar, ascolto la radio via web, tengo

            aperto thunderbird, navigo, chatto con msn...e
            mi

            avanza ancora un giga circa.....

            Ma guarda... Quando faccio queste cose sul mio
            2.4Ghz monocore con 1Gb di ram avanzo ancora 512
            Mb...


            quando ho tutto chiuso gioco divinimanete e

            quando devo lavorare lavoro con

            dremawaver,photoshop e altro...senza mettere in

            crisi il so.

            Addirittura ???
            Chiudi tutto e usi photoshop con 2Gb di ram senza
            mettere in crisi il SO
            ???
            Cioe' proprio come su un mac con sys7 di qualche
            anno
            fa. ecco n'altro che vista neppure l'ha visto.....VISTA DI PER SE SE OCCUPA 300 mb e lo vedi quando termini applicazioni che necessitano di ram che lui giustamente svuota..IL RESTO CHE VEDI DA TSK È TUTTO precaricamento dei sw che usi maggiornamente...anzi ti dico che attraverso una patch reperibile sul sito di supporto...si migliorano ancora le performance post sp1Non so mac anche perchè per farmi un mac devo spendere almeno il trplo di quanto spendo per un pc su cui far girare vista.... (con un pc da 350 € stai + che tranquillo...)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 11.44-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: pseudopsiche
            - Scritto da: krane
            ecco n'altro che vista neppure l'ha visto.....Magari !!!
            VISTA DI PER SE SE OCCUPA 300 mb e lo vedi quando
            termini applicazioni che necessitano di ram che
            lui giustamente svuota..
            IL RESTO CHE VEDI DA TSK È TUTTO precaricamento
            dei sw che usi maggiornamente...Puoi dirmi quello che vuoi, ma continuo a vedere che per far andare posta, un po' di web e l'antivirus , Messenger, skype, office Vista vuole almeno 2 Gb per non swappare...Un qualsiasi altro SO per fare le stesse cose ne richiede 512 a dire tanto.
            anzi ti dico che attraverso una patch reperibile
            sul sito di supporto...si migliorano ancora le
            performance post sp1
            Non so mac anche perchè per farmi un mac devo
            spendere almeno il trplo di quando spendo per un
            pc su cui far girare vista.... (con un pc da 350
            € stai + che tranquillo...)Ma lo sai che stando ai test la macchina su cui Vista va piu' veloce e meglio e' proprio un mac ?
          • Funz scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: Renji Abarai
            per quello basta spendere 300 euro per il vostro
            supertelefono OpenMonNco di
            ieri!Che è una beta per sviluppatori, e che non c'entra un cacchio qui.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            specchi grattuggiati.
          • Funz scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: Renji Abarai
            specchi grattuggiati.Si parla di quella me*da di Vista, tu tiri fuori l'openmoko che non c'entra un cacchio, chi è che non ha argomenti validi?Riprendendo il titolo del thread: lavora invece di fare marketing (oppure ti pagano per trollare qua? :D )
          • Infatti scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            :-o :-o :-o
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            appena ti funzionano gli altri tasti della tastera sotto linux riuscirai ad esprimerti.
          • krane scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            - Scritto da: Renji Abarai
            appena ti funzionano gli altri tasti della
            tastera sotto linux riuscirai ad esprimerti.Per una volta : (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Infatti scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            :-o :-o :-o
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            hai provato tenendo premuto alt + fare numeri a caso con tastierino numerico?Sempre che l'alt ti funzioni eh!
          • Infatti scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            :-o :-o :-o
          • Infatti scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            P.S.Sono a lavoro è qui uso WIndows....comunque il mio commento a tutti i tuoi post rimane: :-o :-o :-o
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Lavorate invece che fare marketing
            no per fare tutto ciò che ti pare...ma siccome te vista mano lo hai visto....
        • 1977 scrive:
          Re: Lavorate invece che fare marketing
          - Scritto da: Marvho
          senza innescare flame a me sembra che come molti
          parlate senza avero
          usato.
          personalmente lo uso da parecchio senza alcun
          problema...
          è solo innegabile che 2 GB di ram siano
          fondamentali.Hai mai usato, per diciamo una quindicina di giorni, un moderno iMac?
  • Nilok scrive:
    Nun sè vista na' mazza!!!
    Augh,windows vista è un FLOP: inutile girarci intorno e cercare di rifilare patches multimassmedialiche.IL CLIENTE HA SEMPRE RAGIONE.Forse questo microsfot SI ILLUDEVA che fossero parole vuote e senza significato: dovranno ricredersi!Ho parlatoNilok
    • pabloski scrive:
      Re: Nun sè vista na' mazza!!!
      - Scritto da: Nilok
      Augh,

      windows vista è un FLOP: inutile girarci intorno
      e cercare di rifilare patches
      multimassmedialiche.

      IL CLIENTE HA SEMPRE RAGIONE.

      Forse questo microsfot SI ILLUDEVA che fossero
      parole vuote e senza significato: dovranno
      ricredersi!

      Ho parlato
      Niloknon c'è nemmeno da ragionarci, basta vedere quanta rabbia stanno scaricando su questa faccenda e si capisce che MS è la prima a pensare che Vista fa schifopoi la tiritera delle 180 milioni di copie vendute....a parte che è preinstallato e quindi ci sarebbe molto da discutere, ma poi il mercato PC di oggi è il 500% più grosso di quanto era nel 2001, grazie che come numero di copie Vista vende di più di XP, ma in termini percentuali non ha venduto nemmeno la metà
  • ManyChoices scrive:
    Analisi articolo
    "Microsoft intende ribaltare i pregiudizi - a suo parere messi in circolazione da una concorrenza spietata"Spietatissima, tutti i produttori di sistemi GNU/Linux investono miliardi di dollari in pubblicita' ... Beh forse non proprio miliardi, ma Apple si' quella e' una aziendona, pero' a occhio da quello che vedo in televisione e sui giornali il rapporto pubblicita' Apple/MS e' 1 a 20, 50 o 100. Intendo netta sproporzione a favore di MS (senza contare recensioni, articoli ecc. ecc. di tipi discretamente benevolenti, d'altronde per 1 pagina di pubblicità a pagamento, la regola di molti editori è di 5 pagine di "recensione obiettiva").Ma forse l'affermazione non e' neanche cosi' indecente, si sa che nelle dittature un tizio, anche uno solo, che dice la sua non e' troppo tollerato risulta una voce fuori dal coro e fa un'incredibile impressione sentirla."Niente di meglio che mostrarlo ad ignari utenti scettici sotto mentite spoglie, e poi raccoglierne il parere entusiasta: il 94 per cento degli intervistati avrebbe assegnato un voto più alto a Vista dopo averlo provato per dieci minuti, con una votazione media di 8,5 punti su 10"Io un Vista cosi' l'ho visto due anni fa ad una presentazione, faceva paura dalla velocità con cui caricava, mi sa che le macchine erano state un "pochino" ottimizzate, poi hanno cominciato ad arrivarmi pc e portatili "veri" con Vista ed e' stata un'altra faccenda. Per essere credibili forse avrebbero dovuto chiamare una serie di persone con i LORO sistemi e dirgli che gli avrebbero installato gratuitamente un nuovo/fantastico sistema operativo e poi farglielo provare, come test sarebbe stato molto piu' interessante. Quelli che ho sentito parlare piu' male di vista insomma non sono stati quelli che lo hanno sentito da un amico ma proprio quelli che se lo sono trovato installato volenti o nolenti. Poi comunque e' vero che in ambito business ce la si prende comoda ad aggiornare il parco macchine, ma in genere quando arrivano le nuove non e' che ci si prendeva la briga, come fanno molti adesso, di fare il downgrade.Concludo dicendo che Vista non e' il diavolo ma sono di quelli che dice che XP al momento e' meglio se proprio si è affezionati ai sistemi di casa MS o comunque un bel GNU/Linux, Mac OSX. E inoltre dicendo ai signori MS di finirla di raccontare storielle, fate qualcosa di piu' per offrire un buon prodotto, spendete piu' soldi in sviluppo anziche' in pubblicita'.
    • pabloski scrive:
      Re: Analisi articolo
      - Scritto da: ManyChoices
      "Microsoft intende ribaltare i pregiudizi - a suo
      parere messi in circolazione da una concorrenza
      spietata"
      MS non è nuova a queste "trovate"
      giornali il rapporto pubblicita' Apple/MS e' 1 a
      20, 50 o 100. Intendo netta sproporzione a favore
      di MS (senza contare recensioni, articoli ecc.ma Apple la pubblicità la ottiene dal passaparola tra i suoi utenti....molti sparano a zero su Apple, fai caso però che sono sempre quelli che un Mac non l'hanno mai neanche visto...chi usa Mac di certo non se ne pente
      "Niente di meglio che mostrarlo ad ignari utenti
      scettici sotto mentite spoglie, e poi
      raccoglierne il parere entusiasta: il 94 per
      cento degli intervistati avrebbe assegnato un
      voto più alto a Vista dopo averlo provato per
      dieci minuti, con una votazione media di 8,5
      punti su
      10"
      già chissà chi erano questi utenti....
      Io un Vista cosi' l'ho visto due anni fa ad una
      presentazione, faceva paura dalla velocità con
      cui caricava, mi sa che le macchine erano state
      un "pochino" ottimizzate, poi hanno cominciato ad
      arrivarmi pc e portatili "veri" con Vista ed e'
      stata un'altra faccenda. Per essere credibili
      forse avrebbero dovuto chiamare una serie di
      persone con i LORO sistemi e dirgli che gli
      avrebbero installato gratuitamente un
      infatti le prove che loro ti mostrano sono sempre pre-pre-pre-preparate...l'hardware è scelto apposta, il software settato a dovereil punto, che molti non capiscono, è che un sistema operativo per rappresentare un'evoluzione deve ridurre il consumo di risorse non aumentarlo, a meno che non vi siano tali e tante feature nuove e utili ma non il caso di Vistamolti dicono "eh ma io compro il nuovo super-mega-PC e ci faccio girare Vista"....ok ma hai di fatto ottenuto che fai le stesse cose di prima solo che ti costa di più
      Concludo dicendo che Vista non e' il diavolo ma
      sono di quelli che dice che XP al momento e'
      meglio se proprio si è affezionati ai sistemi di
      casa MS o comunque un bel GNU/Linux, Mac OSX. E
      inoltre dicendo ai signori MS di finirla di
      raccontare storielle, fate qualcosa di piu' per
      offrire un buon prodotto, spendete piu' soldi in
      sviluppo anziche' in
      pubblicita'.Vista non è i diavolo, è però un prodotto riuscito molto male e avere l'umiltà di ammetterlo da parte di MS sarebbe una gran bella cosanon è giusto che un'azienda prenda sistematicamente in giro i propri utenti, derubandoli dei loro soldi e vendendo software che non funziona
      • -Mc- scrive:
        Re: Analisi articolo
        - Scritto da: pabloski
        - Scritto da: ManyChoices[cut]

        Concludo dicendo che Vista non e' il diavolo ma

        sono di quelli che dice che XP al momento e'

        meglio se proprio si è affezionati ai sistemi di

        casa MS o comunque un bel GNU/Linux, Mac OSX. E

        inoltre dicendo ai signori MS di finirla di

        raccontare storielle, fate qualcosa di piu' per

        offrire un buon prodotto, spendete piu' soldi in

        sviluppo anziche' in

        pubblicita'.

        Vista non è i diavolo, è però un prodotto
        riuscito molto male e avere l'umiltà di
        ammetterlo da parte di MS sarebbe una gran bella
        cosaEhi, Ballmer l'ha ammesso!http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2262255
        non è giusto che un'azienda prenda
        sistematicamente in giro i propri utenti,
        derubandoli dei loro soldi e vendendo software
        che non
        funzionaBeh, modesta opinione personale, se quello che ha detto il signore di cui sopra non ha scosso gli animi, credo che un po' ce lo meritiamo tutti.Se a me avessero venduto una macchina, e mi avessero poi detto, alle mie lamentele su malfunzionamenti vari: "Beh, e' un work in progress", avrei risposto: "L'ho pagata. O me ne date una che funzioni, o mi restituite i soldi".Purtroppo questo nel mondo dell'informatica non si fa, non si puo' fare. Mai provato a farvi restituire il costo della licenza di un SO?
  • Robba scrive:
    Sono notizie come queste....
    Che danno il peggio delle persone :DSperiamo di divertirci ;)
  • Xilitolo scrive:
    Mojave Project - pubblicità comparativa
    C'è una cosa che non mi torna.La Microsoft con il Mojave Project vorrebbe dimostrare che un suo prodotto attuale è meglio di un suo prodotto di 6 anni fa?Cioè, dopo tutto quel can-can pubblicitario e quell'attesa che si era creata nei mesi prima del rilascio ci aspettavamo la Nuova Frontiera dell'Informatica e ora dopo un anno e mezzo dall'uscita di Vista faticano a dimostrarci che quest'ultimo è in po' meglio di XP.Complimenti.
    • -Mc- scrive:
      Re: Mojave Project - pubblicità comparativa
      - Scritto da: Xilitolo
      C'è una cosa che non mi torna.
      La Microsoft con il Mojave Project vorrebbe
      dimostrare che un suo prodotto attuale è meglio
      di un suo prodotto di 6 anni
      fa?Beh, si, visto che c'e' cosi' tanta gente che vuole tenersi XP...
      Cioè, dopo tutto quel can-can pubblicitario e
      quell'attesa che si era creata nei mesi prima del
      rilascio ci aspettavamo la Nuova Frontiera
      dell'Informatica e ora dopo un anno e mezzo
      dall'uscita di Vista faticano a dimostrarci che
      quest'ultimo è in po' meglio di
      XP.
      Complimenti.:D
  • Emanuele Tuccari scrive:
    LINUX AL TAPPETO
    Bene ragazzi, l'ennesima dimostrazione del successo dei sistemi operativi microsoft, perchè in ogni caso o vista o XP (quindi microsoft) sono ciò che la fa da padrone; e, secondo me, finche su un *nix per leggere un cd-rom bisogna fare il mount della periferica, non si può pretendere che un sistema del genere sfondi nel SOHO...lasciamo il mount dei dischi a questi nerd che si divertono a ricompilare il kernel...saluti, io vado a giocare a crysis
    • fassino scrive:
      Re: LINUX AL TAPPETO
      Ma tu sei così coglione dalla nascita? No secondo me lo sei diventato usando windows... va a giocare va...
    • Troll Grader scrive:
      Re: LINUX AL TAPPETO
      1/10
    • devid2g scrive:
      Re: LINUX AL TAPPETO
      - Scritto da: Emanuele Tuccari
      Bene ragazzi, l'ennesima dimostrazione del
      successo dei sistemi operativi microsoft, perchè
      in ogni caso o vista o XP (quindi microsoft) sono
      ciò che la fa da padrone; e, secondo me, finche
      su un *nix per leggere un cd-rom bisogna fare il
      mount della periferica, non si può pretendere che
      un sistema del genere sfondi nel SOHO...lasciamo
      il mount dei dischi a questi nerd che si
      divertono a ricompilare il
      kernel...
      saluti, io vado a giocare a crysisNelle ultime distribuzioni il mount non è più da fare...
    • Andy65 scrive:
      Re: LINUX AL TAPPETO
      - Scritto da: Emanuele Tuccari
      Bene ragazzi, l'ennesima dimostrazione del
      successo dei sistemi operativi microsoft, perchè
      in ogni caso o vista o XP (quindi microsoft) sono
      ciò che la fa da padrone; e, secondo me, finche
      su un *nix per leggere un cd-rom bisogna fare il
      mount della periferica, non si può pretendere che
      un sistema del genere sfondi nel SOHO...lasciamo
      il mount dei dischi a questi nerd che si
      divertono a ricompilare il
      kernel...
      saluti, io vado a giocare a crysis:D interessante trollata... :D Comunque se ti può interessare a crysis puoi giocarci anche con linux...
  • tic tac scrive:
    Vista lo odiano tutti...
    non tutti... una buona fetta si...quando un'azienda come microsoft fa un sistema operativo del genere è ovvio che la gente poi torna ad xp! e poi... tutti i pc venduti hanno norton 360 a scadenza ed office 2007 a scadenza, secondo me è anche questo che fa disinnamorare il cliente... associano vista a prodotti "a scadenza" e alla fine cambiano tutto!...e poiche senso ha aver centuplicato le finestre e averle cambiato nome? per far vedere che era diverso da xp?sara' anche piu' bello, ma il mio xp ci ho messo pochissimo a farlo ringiovanire con un semplice tema preso da crystalxp (e non parlo dei vari vista insoirate che sono ancora meglio). stessa ram e stessa velocita' di prima ovviamente! Il tanto osannato AERO; in xp esiste un freeware simile di poco meno di 1.5 mbyte!!!!! cioe' ragazzi... da di cosa stiamo parlando? uno dovrebbe passare a vista per cosa?alla fine perche' io utente di xp dovrei passare a vista?microsoft non mi ha mai dato una risposta...semplicemente perche' al momento non esiste risposta.perche' in fondo la risposta sarebbe: "PER COMPLICARTI UN PO' LA VITA!" :)
    • Wolf01 scrive:
      Re: Vista lo odiano tutti...
      I prodotti a scadenza c'erano anche su XP da quando esiste lo sharewareBhe certo che con Vista hanno cazzato in pieno sulla parte ergonomica, l'interfaccia è piuttosto lenta ad aprirsi (magari anche no, ma tutti quegli effetti di dissolvenza mi danno questa impressione), hanno spostato e suddiviso tutte le varie opzioni in posti diversi (cosa ti costa lasciare la maschera di scelta dello sfondo assieme alle impostazioni video? ma soprattutto 4 finestre per le impostazioni di rete?)Lo UAC che nel migliore dei casi viene disattivato immediatamente dopo al primo "vuoi consentire l'azione?"Inoltre se Vista è così bello che manco sembra di usare Vista, guardando il progetto Mojave, perchè non hanno messo subito fuori una versione così modificata?
      • mirko scrive:
        Re: Vista lo odiano tutti...
        - Scritto da: Wolf01
        hanno spostato e suddiviso tutte le
        varie opzioni in posti diversi (cosa ti costa
        lasciare la maschera di scelta dello sfondo
        assieme alle impostazioni video? ma soprattutto 4
        finestre per le impostazioni di
        rete?)perchè così ora puoi ricercare tutte le impostazioni digitanto 3 o più lettere nella casellina di ricerca che c'è in alto a destra della finestra. I questo modo ogi possibile opzione è ricercabile!!!
        • Wolf01 scrive:
          Re: Vista lo odiano tutti...
          Se lasciavano la roba dov'era prima e aggiungevano solo la ricerca non era meglio?
          • instable scrive:
            Re: Vista lo odiano tutti...
            - Scritto da: Wolf01
            Se lasciavano la roba dov'era prima e
            aggiungevano solo la ricerca non era
            meglio?e come credi di poter cercare in una finestra monolitica in stile Windows XP?
      • mirko scrive:
        Re: Vista lo odiano tutti...
        - Scritto da: Wolf01
        hanno spostato e suddiviso tutte le
        varie opzioni in posti diversi (cosa ti costa
        lasciare la maschera di scelta dello sfondo
        assieme alle impostazioni video? ma soprattutto 4
        finestre per le impostazioni di
        rete?)perchè così ora puoi ricercare tutte le impostazioni digitanto 3 o più lettere nella casellina di ricerca che c'è in alto a destra della finestra. I questo modo ogni possibile sotto-impostazione è ricercabile!!!
      • nOra scrive:
        Re: Vista lo odiano tutti...
        Vista è più facile da usare se non sai usare XP.Difficile invece se già usi XP.BTW, che esista un test comparativo tra i vari sistemi MS/Apple/Linux svolto da persone che non hanno mai usato un PC?Sarebbe interessante vedere cosa scelgono.Cordialmente-nOra-
        • pabloski scrive:
          Re: Vista lo odiano tutti...
          - Scritto da: nOra
          Vista è più facile da usare se non sai usare XP.
          Difficile invece se già usi XP.

          BTW, che esista un test comparativo tra i vari
          sistemi MS/Apple/Linux svolto da persone che non
          hanno mai usato un
          PC?
          Sarebbe interessante vedere cosa scelgono.

          Cordialmente
          -nOra-bella utopia, peccato che in un settore dove girano miliardi ognuno si faccia fare dei test "su misura"e MS in questo è maestra...ha creato un impero sulla mediocrità e la menzogna, spacciando per novità cose che in altri ambiti esistevano da decenni
    • SiN scrive:
      Re: Vista lo odiano tutti...
      - Scritto da: tic tac
      non tutti... una buona fetta si...

      quando un'azienda come microsoft fa un sistema
      operativo del genere è ovvio che la gente poi
      torna ad xp! e poi... tutti i pc venduti hanno
      norton 360 a scadenza ed office 2007 a scadenza,
      secondo me è anche questo che fa disinnamorare il
      cliente... associano vista a prodotti "a
      scadenza" e alla fine cambiano
      tutto!BEh, quei 2 prodotti da me son durati una settimana.Uno peggio dell'altro...
    • Dedrisproje ct scrive:
      Re: Vista lo odiano tutti...
      a chi dice che su vista va tutto lento, io gli rispondo che ca...o di computer usi , un 486???nel 2008 se vuoi avere un pc devi avere almeno un dual Quad Core, altrimenti non dire di avere un computer , e non lamentarti sull'apice della tecnologia informatica, manco sapete come si crea un sistema operativo, non meritate nemmeno di giudicarlosiete pronti a sminuire tutte le migliorie con scuse banali
      • a n o n i m o scrive:
        Re: Vista lo odiano tutti...
        - Scritto da: Dedrisproje ct
        a chi dice che su vista va tutto lento, io gli
        rispondo che ca...o di computer usi , un
        486???
        il mio 486 attualmente gestisce i programmatori di eeprom, 3.11 ci gira che è un piacere.(il colmo è che con vista il programma va in errore, non c'ho palle per mettere le mani nell'assembler, chissà che oscenità a livello gate si sono inventati nel frattempo!)

        nel 2008 se vuoi avere un pc devi avere almeno un
        dual Quad Core,(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        altrimenti non dire di avere un
        computer , (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        e non lamentarti sull'apice della
        tecnologia informatica, manco sapete come si crea
        un sistema operativo,(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        non meritate nemmeno di
        giudicarlo
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        siete pronti a sminuire tutte le migliorie con
        scuse
        banaliMeno male ci sono gli informatici da rivista a farci la predica adesso! :D
        • tic tac scrive:
          Re: Vista lo odiano tutti...
          - Scritto da: a n o n i m o
          - Scritto da: Dedrisproje ct

          a chi dice che su vista va tutto lento, io gli

          rispondo che ca...o di computer usi , un

          486???



          il mio 486 attualmente gestisce i programmatori
          di eeprom, 3.11 ci gira che è un
          piacere.

          (il colmo è che con vista il programma va in
          errore, non c'ho palle per mettere le mani
          nell'assembler, chissà che oscenità a livello
          gate si sono inventati nel
          frattempo!)




          nel 2008 se vuoi avere un pc devi avere almeno
          un

          dual Quad Core,

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)


          altrimenti non dire di avere un

          computer ,

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)



          e non lamentarti sull'apice della

          tecnologia informatica, manco sapete come si
          crea

          un sistema operativo,

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)


          non meritate nemmeno di

          giudicarlo



          (rotfl)(rotfl)(rotfl)


          siete pronti a sminuire tutte le migliorie con

          scuse

          banali

          Meno male ci sono gli informatici da rivista a
          farci la predica adesso!
          :Dsi infatti... utilizzassero il loro bel Vista! io continuo ad utilizzare XP Pro originalee magari tra due anni passo a Windows 7 a 64 bit...
      • Lorenzo scrive:
        Re: Vista lo odiano tutti...
        Ehm ... quando ho studiato sistemi di elaborazione me l'hanno spiegato abbastanza bene come si fa un sistema operativo ma vista non mi piace lo stesso ...E non esagerare con la tecnologia vista mica supporta a pieno l'hardware attuale ... prova a montare oltre 4 giga di ram prova ... poi vista gestisce 2 cpu o 4 core ... e anche li siamo al limite dato che amd vorrebbe presentare una cpu a 8 core entro il 2009 e non e' che metti un pezzetta al kernel e risolvi ...Certo neanche xp gestisce questo hardware , ma gestisce 4 giga di ram come vista 32 bit e 2 cpu come vista 32 bit , nella versione a 64 bit pareggiano pure ... con la differenza che xp si "sbriga" prima a fare le cose , dove stanno tutte queste novita ?
      • rockroll scrive:
        Re: Vista lo odiano tutti...

        nel 2008 se vuoi avere un pc devi avere almeno un dual Quad Core, altrimenti non dire di avere un computer Ma che ca ndo vai dice zzo ?
        manco sapete come si crea un sistema operativo, non meritate nemmeno di giudicarlo Io lo so, e tu? Si può comunque giuducare benissimo un prodotto anche a scatola chiusa (e magari closed source...), in funzione della sua efficienza nell'utilizzo pratico, senza altro conscere del suo "internal".Una comune massaia che da qualche tempo utilizza un elettrodomestico (lavatrice, frigorifero, microonde...) ne sa giudicare l'efficienza e la validità probabilmente meglio del tecnico che l'ha progettato e sicuramente meglio degli operai alla catena di montaggio che l'hanno assemblato...
  • teddybear scrive:
    NT
    XP
    Noi siamo passati da WinNT a WinXp, senza mai installare il 2000. E che il 2000 ne avrebbe avuto ragione da vendere per essere installato, una su tutte il supporto ad USB che in NT era del tutto assente. Ora abbiamo quasi finito di eliminare tutti gli NT (già, qui si sta parlando di passare a Win7.0 e noi non abbiamo ancora finito con Xp). Sicuramente Vista non verrà mai installato da nessuna parte.
    • rusty scrive:
      Re: NT
      XP
      Concordo, anche da me non verra' installato Vista.Solo due utenti hanno insistito tanto ad averlo (accettando il fatto che l'IT team non offre supporto alcuno dunque: yours own problems).Uno e' un utente smaliziato che comunque non e' mai venuto a chiedere nulla (addirittura in un caso di rottura disco era assolutamente gia' preparato e non ho dovuto nemmeno toccare il backup server; ce ne fossero tanti cosi' non servirei piu' a nulla ;-) ).L'altro un utente normale che ha cominciato ad avere cosi' tanti problemi che da solo non riusciva a risolverli, il suo laptop e; nel mio lab per il downgrade.Se e' per questo, comunque, ho problemi a soddisfare richieste per Office. Tutti mi smaronano volendo 2003, invece che 2007. Per la prima volta ho dovuto soffrire e insistere che lo provassero, magari si abituano alla differenza. Ancora rompono...In generale gli unici che non ne hanno risentito sono i miei utenti gnu/linux o *BSD (e chi usa XP con dual boot) probabilmente hanno la chiave evolutiva in piu' si sanno adattare e non muoiono nell'abitudine
      • babelzeta scrive:
        Re: NT
        XP
        - Scritto da: rusty
        In generale gli unici che non ne hanno risentito
        sono i miei utenti gnu/linux o *BSD (e chi usa XP
        con dual boot) probabilmente hanno la chiave
        evolutiva in piu' si sanno adattare e non muoiono
        nell'abitudineinfatti, sono d'accordo! io a casa utilizzo ubuntu in dual boot con xp, a lavoro Vista con Office 2007, non ho trovato alcuna difficoltà a parte doversi abituare a qualche differenza estetica.Tutti si lamentano che non riescono "a trovare i bottoni", in realtà il 2007 è praticamente identico al 2003, solo che appunto gli hanno fatto il restyling, gli "hanno cambiato i bottoni" e questo è sufficiente per madare in crisi l'utente medio che reclama il 2003.Quindi anche tutta questa delusione per Vista forse non è tutta colpa di Microsoft ma degli utenti che si è allevato e che ora si ritrova contro.
        • DarkSchneider scrive:
          Re: NT
          XP
          - Scritto da: babelzeta
          - Scritto da: rusty


          In generale gli unici che non ne hanno risentito

          sono i miei utenti gnu/linux o *BSD (e chi usa
          XP

          con dual boot) probabilmente hanno la chiave

          evolutiva in piu' si sanno adattare e non
          muoiono

          nell'abitudine

          infatti, sono d'accordo! io a casa utilizzo
          ubuntu in dual boot con xp, a lavoro Vista con
          Office 2007, non ho trovato alcuna difficoltà a
          parte doversi abituare a qualche differenza
          estetica.

          Tutti si lamentano che non riescono "a trovare i
          bottoni", in realtà il 2007 è praticamente
          identico al 2003, solo che appunto gli hanno
          fatto il restyling, gli "hanno cambiato i
          bottoni" e questo è sufficiente per madare in
          crisi l'utente medio che reclama il
          2003.

          Quindi anche tutta questa delusione per Vista
          forse non è tutta colpa di Microsoft ma degli
          utenti che si è allevato e che ora si ritrova
          contro.Beh dopo un po' ci ho fatto l'abitudine e devo dire che aver organizzato l'interfaccia a categorie è piuttosto comodo. Restano alcune voci, che prima avevo a portata di mano che, che adesso sono nascoste. Questione di abitudine senza dubbio, in generale non giudico affatto negativamente il lavoro svolto sull'interfaccia grafica.
          • Mino scrive:
            Re: NT
            XP
            - Scritto da: DarkSchneider

            Beh dopo un po' ci ho fatto l'abitudine e devo
            dire che aver organizzato l'interfaccia a
            categorie è piuttosto comodo. Restano alcune
            voci, che prima avevo a portata di mano che, che
            adesso sono nascoste. Questione di abitudine
            senza dubbio, in generale non giudico affatto
            negativamente il lavoro svolto sull'interfaccia
            grafica.A parte Outlook che è un po' più limitato (e non ha le nuove toolbar "dinamiche") in tutti gli altri applicativi puoi customizzare quasi tutto, compresa la barra di scelta rapida che si trova sopra le toolbar più grandi, per capirci quella che di default contiene "Salva" "Annulla" "Ripristina". Inserendoci le funzioni che trovo più comode non ho quasi necessità di navigare fra le barre.
        • tomstardust scrive:
          Re: NT
          XP
          - Scritto da: babelzeta
          - Scritto da: rusty

          infatti, sono d'accordo! io a casa utilizzo
          ubuntu in dual boot con xp, a lavoro Vista con
          Office 2007, non ho trovato alcuna difficoltà a
          parte doversi abituare a qualche differenza
          estetica.

          Tutti si lamentano che non riescono "a trovare i
          bottoni", in realtà il 2007 è praticamente
          identico al 2003, solo che appunto gli hanno
          fatto il restyling, gli "hanno cambiato i
          bottoni" e questo è sufficiente per madare in
          crisi l'utente medio che reclama il
          2003.Il problema di Office 2007 è proprio il cambio di interfaccia. Non è l'utente a doversi adattare al software, ma il software che anche in una nuova veste dovrebbe risultare facile da comprendere all'utente. Con Office 2007 questo non succede, non ho ancora trovato un conoscente che ne parli bene.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 11.05-----------------------------------------------------------
      • teddybear scrive:
        Re: NT
        XP
        - Scritto da: rusty
        Se e' per questo, comunque, ho problemi a
        soddisfare richieste per Office. Tutti mi
        smaronano volendo 2003, invece che 2007.Da me invece succede il contrario. Piano piano tutti chiedono: esiste il 2007, perchè non me lo metti?Vagli a spiegare che dall'alto sconsigliano vivamente il 2007, se non su una macchina particolarmente performante. Non lo vogliono capire; glielo installi, e dopo una settimana "ma non è che si può rimettere il 2003" ?Non so cosa succeda, ma da noi, il 2007 fa letteralmente sedere la maggiorparte dei portatili che abbiamo (HPnc6000, quindi non l'ultimo grido ma neanche dei scacassoni).Dopo un po' la gente dice "si, bello, ma io devo lavorare con il PC, non posso aspettare i comodi di Office".Appunto. Con il PC devi lavorare, ma i software moderni sono fatti tutt'altro che per "lavorare".
    • SiN scrive:
      Re: NT
      XP
      però, in effetti, acnhe voi...avete saltato la versione migliore....(mi verrebbe da dire "l'unica che funziona" ,almeno dopo che avet risolto il problema dei driver...)
      • teddybear scrive:
        Re: NT
        XP
        - Scritto da: SiN
        però, in effetti, acnhe voi...

        avete saltato la versione migliore....

        (mi verrebbe da dire "l'unica che funziona"
        ,almeno dopo che avet risolto il problema dei
        driver...)Certo, è stata "sfortuna", ma converrai che fare il cambio di 295mila PC/Portatili, non è una cosa che si affronta su due piedi, soprattutto quando le direttive aziendali (giustamente) prevedono che tutti abbiano la stessa dotazione minima di software. Comunque fino a qualche mese fa c'erano ancora persone che usavano NT, e sinceramente, sono quelle che alla fine si lamentavano di meno.Che cosa fanno con il PC?Outlook per la posta, Explorer per le tre pagine web aziendali, e due o tre sessioni su terminali unix ed una o due su mainframe AS400. Qualcuno poi usa anche Word o Excel. Questo su almeno l'80% delle postazioni. Il resto è tutto "non lavoro".
    • braincrash. it scrive:
      Re: NT
      XP
      - Scritto da: teddybear
      ...una su tutte il supporto ad USB che in NT era del
      tutto assente...- Windows NT is a family of operating systems produced by Microsoft, the first version of which was released in July 1993...- The USB 1.0 specification was introduced in November 1995.Se microsoft fosse riuscita ad implementare un qualcosa che non era stato ancora definito, sarebbe stato proprio grandioso :)
      • William scrive:
        Re: NT
        XP
        ...magari esistono anche i Service Pack ;-)
      • teddybear scrive:
        Re: NT
        XP
        - Scritto da: braincrash. it
        - Scritto da: teddybear

        ...una su tutte il supporto ad USB che in NT
        era
        del

        tutto assente...
        - Windows NT is a family of operating systems
        produced by Microsoft, the first version of which
        was released in July
        1993...

        - The USB 1.0 specification was introduced in
        November
        1995.

        Se microsoft fosse riuscita ad implementare un
        qualcosa che non era stato ancora definito,
        sarebbe stato proprio grandioso
        :)Anche il primo Windows98 non è che supportasse al 100% l'USB, no? Eppure...Se Microsoft avesse introdotto l'USB su WinNT, Windows 2000 avrebbe avuto la metà del successo che ha avuto. Moltissime aziende sono passate al 2000 solo per poter usare periferiche USB, non per altro. Un service pack e tutto sarebbe stato risolto.Io uso un sistema operativo "diverso". Mi sono ritrovato senza quasi accorgermene, il supporto alla Wireless ed al Bluetooth in un aggiornamento automatico.E me ne sono accorto solo perchè ad un certo punto la lucetta blu sul portatile si è accesa e perchè cercando l'auricolare sul cellulare mi ha trovato un qualcosa che non conoscevo.
  • dovella scrive:
    Apple chiude in 4 anni
    esatto 4 anni di tempo e cihuderà l'azienda del cupertino
  • Chris scrive:
    sec me è meglio il c64 di ubuntu
    e anche di molto. il c64 lo accendi ed è li pronto.. su ubuntu per risolvere un problema con la risoluzione dello schermo ho dovuto faticare 2 giorni .. alla fine ce l'ho non so come.. modificando uno stronzo di file di conf andando a tentoni. e cmq è una mondezza.
    • Ponzio Pilato scrive:
      Re: sec me è meglio il c64 di ubuntu
      State costringendo gli utenti ad andarsene da Punto Informatico!Alla fine resterete solo in tre: Linaro, Winaro e Macaco!Linaro: "Windows al tappeto".Winaro: "Linux al tappeto".Macaco: "Linux e Windows al tappeto".
      • Chris scrive:
        Re: sec me è meglio il c64 di ubuntu
        ma io parlavo del commodore.. e cmq basta andare su slashdot.. ci sono le stesse notizie un giorno prima.
        • Roberto. scrive:
          Re: sec me è meglio il c64 di ubuntu
          Leggendo questi post noto come l'ignoranza sia sovrana....Ho una azienda di servizi informatici e credimi caro chris che se mi si presenta uno così alla porta nella mia azienda non entra nemmeno...Siamo partner Microsoft, ma spesso ci scontriamo con anche con i problemi del mondo unix-like....Spero che tu non faccia il sistemista.... Sudiare se si vuole lavorare!!!!
  • sk000ks scrive:
    Vista SP1
    E' un po' più stabile della prima vergognosa release.In queste settimane lo sto riprovando, perchè costretto dalla mancanza di un driver XP sul mio portatile.Il giudizio è comunque appena sufficiente. Ho una ottima stampante di 5 anni fa per cui non sono stati fatti driver per Vista e che posso utilizzare solo al 30% delle potenzialità con un driver generico.Era così difficile fare un S.O. in cui i driver per XP potessero funzionare lo stesso (ovviamente parliamo di 32 bit)? Si vede che era più importante fare finestre trasparenti che recuperare un importante parco hardware.IMHO, Vista va male non perchè è ODIATO, ma semplicemente perchè è pieno di importanti LACUNE.MY TWO CENTS.
    • Undertaker scrive:
      Re: Vista SP1
      - Scritto da: sk000ks
      In queste settimane lo sto riprovando, perchè
      costretto dalla mancanza di un driver XP sul mio
      portatile.di questo passo Ebay fará affari d'oro vendendo portatili usati, visto che nei nuovi sei costretto ad usare l'obbrobiosa ciofeca...
      Il giudizio è comunque appena sufficiente. Ho una
      ottima stampante di 5 anni fa per cui non sono
      stati fatti driver per Vista e che posso
      utilizzare solo al 30% delle potenzialità con un
      driver
      generico.difatti l'idea era proprio di farti buttare via TUTTO, non solo il vecchio computer su cui vista non gira piú.
      Era così difficile fare un S.O. in cui i driver
      per XP potessero funzionare lo stesso (ovviamente
      parliamo di 32 bit)? Si vede che era più
      importante fare finestre trasparenti che
      recuperare un importante parco
      hardware.recuperare l'hardware ? :oDe chi vuole recuperarlo ?dovete buttare via tutto e ricomprare tutto nuovo.La intel é contenta, la samsung é contenta, lenovo, nvidia, HP, canon, insomma tutti sono contenti e tengono il sacco a microsoft.Noi paghiamo !
      IMHO, Vista va male non perchè è ODIATO, ma
      semplicemente perchè è pieno di importanti
      LACUNE.vista va male perché é una CIOFECA
      • pabloski scrive:
        Re: Vista SP1
        - Scritto da: Undertaker
        recuperare l'hardware ? :oD
        e chi vuole recuperarlo ?
        dovete buttare via tutto e ricomprare tutto nuovo.
        La intel é contenta, la samsung é contenta,
        lenovo, nvidia, HP, canon, insomma tutti sono
        contenti e tengono il sacco a
        microsoft.
        Noi paghiamo !
        già Intel, ah, quanto sono ipocriti...prima fanno soldoni grazie ai pachidermi MS, poi si lamentano che il software MS si appesantisce ad una velocità doppia rispetto al raddoppio di performance dei processorialcuni anni fa Intel si lamentò di brutto, in pratica dissero che il loro lavoro veniva vanificato da MS....infatti i cicli CPU devono servire per fare girare i programmi non il sistema operativoperò Intel pure ci marcia parecchio e incamera dobloni
    • 1977 scrive:
      Re: Vista SP1

      IMHO, Vista va male non perchè è ODIATO, ma
      semplicemente perchè è pieno di importanti
      LACUNE.Dimentichi un fattore: E' LENTO. Siamo nel 2008, non voglio un computer, voglio un MISSILE TERRA TERRA.Altrimenti smettiamola di chiamarla "era dell'informazione".
  • Tumor Shmoomer scrive:
    Re: Sì, però...
    - Scritto da: Ponzio Pilato
    Minchia ma fate veramente schifo!!!!Cuccia, emomacaque!http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Sindrome_dei_Sentimenti_Offesi
  • xand3r scrive:
    Messaggi subliminali, ma non troppo...
    Ah Che bello! Punto informatico non si tradisce mai. In particolare Luca Annunziata, il patrono dei fanboy di apple. Poteva forse mancare un richiamo ad apple in un articolo che parla di windows ? ovviamente no !ed ecco che il sito di Mojave Project è incorniciato da un' incantevole finestra di un mac
    • Giambo scrive:
      Re: Messaggi subliminali, ma non troppo...
      - Scritto da: xand3r
      Ah Che bello! Punto informatico non si tradisce
      mai.Anche tu obbligato a leggere PI :'( ?
    • pabloski scrive:
      Re: Messaggi subliminali, ma non troppo...
      - Scritto da: xand3r
      Ah Che bello! Punto informatico non si tradisce
      mai. In particolare Luca Annunziata, il patrono
      dei fanboy di apple. Poteva forse mancare un
      richiamo ad apple in un articolo che parla di
      windows ? ovviamente no
      !
      ed ecco che il sito di Mojave Project è
      incorniciato da un' incantevole finestra di un
      macbeh se lui ha il Mac è normale che lo screenshot sia venuto cosìo deve usare Vista solo per non urtare qualche MS fanboy?
      • ... scrive:
        Re: Messaggi subliminali, ma non troppo...
        Si può fare molto facilmente senza mostrare il browser ;D
        • H5N1 scrive:
          Re: Messaggi subliminali, ma non troppo...
          ...perchè tu ti vergogni a mostrare che Browser o sistema operativo usi?O forse, magari è pubblicità occulta?!?Magari si tratta di messaggi subliminali...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Messaggi subliminali, ma non troppo...
            come i 2 utenti a cui non andava l'HD usb e per tua parola doveva succedere a tutti?Sei anche tornato?
          • H5N1 scrive:
            Re: Messaggi subliminali, ma non troppo...
            ?!?Link?(memoria corta)
  • picpac scrive:
    Microsoft diffonde dati fasulli.
    Adesso abbiamo avuto la prova che Microsoft imbroglia anche quando si tratta di pubblicare i dati di diffusione dei propi sistemi, non basta che non contano quante persone formattano Vista e installano altri sistemi, oltre che non contare chi torna ad Xp, fanno passare le licenze Xp vendute come licenze Vista. E poi ci vogliono convicere ad usare Vista con un test di 10 minuti.....................dove sicuramente in perfetto stile Microsoft li hanno pagati....per fargli dire che Vista è bello, altrimenti come si può giudicare e ritenere valido un test di 10 minuti......per giudicare un sistema.
    • Beccamorto scrive:
      Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
      Ma dai, non pensar male, è solo che abbelliscono la realtà, perché sono tanto delicati e sensibili, poverini!!! (idea) :D :D :D
      • pabloski scrive:
        Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
        - Scritto da: Beccamorto
        Ma dai, non pensar male, è solo che abbelliscono
        la realtà, perché sono tanto delicati e
        sensibili, poverini!!! (idea) :D :D
        :Dsoprattutto Ballmer, è delicato e bellino :D
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
      Microsoft non è mai stata un esempio di onesta, ma adesso hanno superato i limite, se per non accettare il fallimento di un loro prodotto come Vista, arrivano al punto di falsificare i dati sulle licenze vendute, capisco perchè adesso stann usando come strategia il test dei 10 minuti dell' autoconvinzione, dato che la pirateria è il preinstallato non bastano più.
      • boh scrive:
        Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
        I 5 motivi per evitare iPhone 3G secondo la Free Software Foundationhttp://www.oneopensource.it/11/07/2008/i-5-motivi-per-evitare-iphone-3g-secondo-la-free-software-foundation/Lui onestissimo!
        • Genoveffo il terribile scrive:
          Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
          - Scritto da: boh
          I 5 motivi per evitare iPhone 3G secondo la Free
          Software
          Foundation

          http://www.oneopensource.it/11/07/2008/i-5-motivi-

          Lui onestissimo!Solo cinque???? Io ne trovi un bel po' di più...Almeno tanti quanto per sVista.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
          1: Non lavoro per la free software foundation.2. Cosa centra col mio commento, stiamo parlando di Vista.3: Iphone è un prodotto che non impone nessuno, è solo in vendita se non lo vuoi non lo compri, al contrario di Windows Vista che è preinstallato su tutti i pc.(salvo qualche rara eccezione come questa:http://www.dell.com/content/topics/segtopic.aspx/ubuntu?c=us&cs=19&l=en&s=dhs )4:Iphone si sta rilevando un successo senza nessuno che ti obblighi ad acquistarlo, Vista nonostante il preinstallato e imbrogli vari si sta rilevando un flop.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 09.37-----------------------------------------------------------
          • boh scrive:
            Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
            Perchè trovi onesto che diffonda opinioni assolutamente personali e fasulle per screditare un prodotto di altri?La sua alternativa? Openmoko scommetto!
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
            L'articolo parla di Windows Vista non dell Iphone, sei OT, e ti ripeto che l Iphone non ti costringe nessuno a compralo, non è preinstallato come Vista, che sei costretto a pagarlo anche se non lo vuoi perchè lo ritrovi su tutti i pc.Non puoi equiparare i brogli epocali Microsoft con brogli di altre società non c'è confronto, e questo non vuole dire che Apple sia onesta.
          • boh scrive:
            Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
            Vabbè è inutile, non ci arriviTe blateri solo di monopoli e di congiure
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
            non ho mai usato termini simili, e ciò che scrivo riguarda l'articolo, non come i tuoi commenti OT, il solito tentativo da troll di spostare l'attenzione su altri argomenti, non va bene, faresti meglio ad accettare al realtà e fartene una ragione.
          • boh scrive:
            Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
            Quello che dici non importa a nessuno.Ti sei accorto che la metà dei tuoi post sono propaganda e l'altra metà spocchia allo stato puro?Se ti tolgono internet non ti rimane poi molto
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
            Ok Signor Nessuno, continua pure con i tuoi argomenti OT, però magari leggi anche l'articolo, potresti provare a commentarlo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 14.25-----------------------------------------------------------
          • H5N1 scrive:
            Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
            Lascia stare, non vale neanche la pena rispondergli
          • Cav scrive:
            Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
            - Scritto da: boh
            Vabbè è inutile, non ci arrivi
            Te blateri solo di monopoli e di congiurementre tu che vai OT va bene?troll!
        • pabloski scrive:
          Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
          - Scritto da: boh
          I 5 motivi per evitare iPhone 3G secondo la Free
          Software
          Foundation

          http://www.oneopensource.it/11/07/2008/i-5-motivi-

          Lui onestissimo!bah primo non c'entra col threadsecondo, hai notato che tra i 5 motivi non ce n'è nessuno tecnico o tecnologico?la FSF fa la sua battaglia per il software libero e sono d'accordo, comunque iPhone non sei costretto a comprarlo, io non l'ho comprato eppure ho un iMacl'importante è che il mercato resti libero.....ognuno può vendere telefoni cellulari, altrettanto non si può dire dei sistemi operativi visto che il 90% dei dati sono racchiusi in formati proprietari MSse il DRM è una cagata sarà l'utenza a bocciarlo, è così che funziona la democrazia
        • Cav scrive:
          Re: Microsoft diffonde dati fasulli.
          5 dove alcune o sono farlocche o sono imprecise.Pensa con la tua testa invece di voler imporre a tutti "la vostra visione" del mondo...free, si solo quando fa comodo a voi
  • Tumor Shmoomer scrive:
    Sì, però...
    ...Jobs ha qualcosa che Ballmer, anche con tutti i suoi soldi, non ha. O)
    • Macaco spanato e contento scrive:
      Re: Sì, però...
      - Scritto da: Tumor Shmoomer
      ...Jobs ha qualcosa che Ballmer, anche con tutti
      i suoi soldi, non ha.
      O)Cosa? (apple)(apple)(apple)
      • Tumor Shmoomer scrive:
        Re: Sì, però...
        - Scritto da: Macaco spanato e contento
        - Scritto da: Tumor Shmoomer

        ...Jobs ha qualcosa che Ballmer, anche con tutti

        i suoi soldi, non ha.

        O)

        Cosa? (apple)(apple)(apple)Il tumore. (cylon)(ghost)(ghost)(ghost) 8)
        • Mino scrive:
          Re: Sì, però...
          - Scritto da: Tumor Shmoomer
          - Scritto da: Macaco spanato e contento

          - Scritto da: Tumor Shmoomer


          ...Jobs ha qualcosa che Ballmer, anche con
          tutti


          i suoi soldi, non ha.


          O)



          Cosa? (apple)(apple)(apple)


          Il tumore. (cylon)(ghost)(ghost)(ghost) 8)Oh a te Zelig fa una pippa eh
    • peppo scrive:
      Re: Sì, però...
      sì, un tumore...(poretto)
    • Ponzio Pilato scrive:
      Re: Sì, però...
      Minchia ma fate veramente schifo!!!!
  • Infatti scrive:
    Petizione
    Da Linaro convinto, chiedo che non venga data risposta a troll quali tres, trollalero e Nome e Cognome, mi riferisco ai post delle 00.04, 00.39 e 00.26.Grzie!
  • Trollallero scrive:
    Poveri Winari
    Adesso per fargli piacere Vista li prendono pure per il naso, mascherandoglielo da qualcos'altro.Apri la boccuccia tesoro, sta arrivando l'aeroplanino. Aaaaaaaahummm.Bravo tesoruccio, mangia tutta la medicina che ti fa tanto bene.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Scimmia ballerina scrive:
    Attenzione, copritevi
    Voleranno sedie...
  • tres scrive:
    POVERI UTENTI WINDOWS...
    Sempre là ad aggiornare il loro pc...Sempre là a interrogarsi sui coflitti dei loro driver...Sempre là ad upgradare il loro pc che arranca sempre...Sempre a trovarsi col pc crashato...Io uso Ubuntu...Non ho di questi problemi...(linux)
    • guest scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      ma che ca//ate
    • Nome e cognome scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      - Scritto da: tres
      Sempre là ad aggiornare il loro pc...
      Sempre là a interrogarsi sui coflitti dei loro
      driver...
      Sempre là ad upgradare il loro pc che arranca
      sempre...
      Sempre a trovarsi col pc crashato...

      Io uso Ubuntu...
      Non ho di questi problemi...(linux)Se usi ubuntu tu lo aggiorni quotidianamente..Se usi ubuntu tu i drivers fai fatica a trovarli..Se usi ubuntu il tuo pc non arranca meno che Vista.... alla fine abbiamo capito che tu nemmeno usi ubuntu :)Ciao
      • EffeElle scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...

        Se usi ubuntu tu lo aggiorni quotidianamente..E allora?
        Se usi ubuntu tu i drivers fai fatica a trovarli..E non penso proprio!
        Se usi ubuntu il tuo pc non arranca meno che
        Vista..Allora sei tu che non hai minimamente provato ne Vista ne Ubuntu...

        .. alla fine abbiamo capito che tu nemmeno usi
        ubuntu
        :)Io sto scrivendo da Ubuntu.

        Ciao
        • cotton scrive:
          Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
          - Scritto da: EffeElle

          Se usi ubuntu tu lo aggiorni quotidianamente..

          E allora?


          Se usi ubuntu tu i drivers fai fatica a
          trovarli..

          E non penso proprio!Allora dove si può trovare quello della sound blaster extigy?
          • rusty scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            smettila di attendere il postino, cerca su google (felice proprietario di due extigy e gentoo).
          • rusty scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            ok ok non proprietario di gentoo.
          • picard12 scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            da quando esiste una sola scheda audio?Per il driver richiedilo al tuo produttore..
          • pabloski scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: cotton
            - Scritto da: EffeElle


            Se usi ubuntu tu lo aggiorni quotidianamente..



            E allora?




            Se usi ubuntu tu i drivers fai fatica a

            trovarli..



            E non penso proprio!

            Allora dove si può trovare quello della sound
            blaster
            extigy?ci risiamo il solito che parla per sentito direè ovvio che Ubuntu tu non l'hai mai nemmeno visto perchè altrimenti sapresti che i driver sono già nel kernel e la scheda in questione funziona "out of the box"la infili et voilà funzionaadesso a cuccia e torna ad ammirare le finestrelle traslucide di Vista
        • AMEN scrive:
          Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
          - Scritto da: EffeElle


          Se usi ubuntu tu i drivers fai fatica a
          trovarli..

          E non penso proprio!
          ??Esempio personale? Chiavetta usb wireless.Inutile, ci ho provato a farla funzionarePoi ho rinunciato
          • palle scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: AMEN
            - Scritto da: EffeElle




            Se usi ubuntu tu i drivers fai fatica a

            trovarli..



            E non penso proprio!


            ??
            Esempio personale? Chiavetta usb wireless.
            Inutile, ci ho provato a farla funzionare
            Poi ho rinunciatoFelice possessore di una chiavetta usb wireless USRobotics, assolutamente non supportata da Linux.Con ndiswrapper e il driver windows funziona perfettamente.Ma Linux non è fatto per gli incapaci.Restate nel vostro mondo finestrato, ma occhio alle correnti!!!
          • Renji Abarai scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            non piangere se il 99% è fatto dagli incapaci e l'1% da gente "superiore" come te.Resta nell'1% ma occhio che nelle cantine si prende umidità!
          • Shiba scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: Renji Abarai
            non piangere se il 99% è fatto dagli incapaci e
            l'1% da gente "superiore" come
            te.È risaputo che le masse seguono sempre la paccottiglia inutile...
            Resta nell'1% ma occhio che nelle cantine si
            prende
            umidità!Manco ce l'ho la cantina in quest'appartamento...
          • Cav scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: Renji Abarai

            non piangere se il 99% è fatto dagli incapaci e

            l'1% da gente "superiore" come

            te.

            È risaputo che le masse seguono sempre la
            paccottiglia
            inutile...
            Quindi ci puoi fare numerosi esempi anche in altri campi che non siano l'informatica in modo che tu possa generalizzare senza problemi, giusto?

            Resta nell'1% ma occhio che nelle cantine si

            prende

            umidità!

            Manco ce l'ho la cantina in quest'appartamento...E si vede che hai un appartamento all-in-one
          • Shiba scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: Cav
            Quindi ci puoi fare numerosi esempi anche in
            altri campi che non siano l'informatica in modo
            che tu possa generalizzare senza problemi,
            giusto?
            Gli inutilissimi cellulari con fotocamera da 3 megapixel che spopolano, l'esistenza del mondo dei truzzi, il maggiore audience per i programmi idioti in tv, la salita al governo di Berlusconi, ...
            E si vede che hai un appartamento all-in-oneSi vede che non sono ricco come te.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            smetti di regalare codice e vendilo.
          • pabloski scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: Renji Abarai
            non piangere se il 99% è fatto dagli incapaci e
            l'1% da gente "superiore" come
            te.
            Resta nell'1% ma occhio che nelle cantine si
            prende
            umidità!si però a parte le polemiche se parli così fai capire che tu dell'opensource non conosci un tubosei rimasto ai cantinari che ricompilano il kernel? quand'è che voi altri capirete che nell'opensource girano miliardi? finanziamenti di aziende, enti governativi, fondazionitant'è che Gartner rilevò che gli sviluppatori opensource sono pagati di più di quelli closed sourcesono i secondi a quanto pare che regalano il codice che scrivono a speculatori che non sanno un tubo di informatica come Ballmer
          • AMEN scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: palle
            Ma Linux non è fatto per gli incapaci.
            Restate nel vostro mondo finestrato, ma occhio
            alle correnti!!!Questo è quello che mi piace della tanto gentile e disponibile comunità linux.....Quando ho provato ad utilizzare la mia chiavetta e non ci sono riuscito (pur non essendo assolutamente a digiuno di linux) mi sono detto: ma la tanto decantata comunità linux cosa ci sta a fare?Sono andato sul forum competente (la mia non era una Ubuntu, ma una Fedora 5) e ho ottenuto le seguenti risposte:1) Vai sul tal repository e scaricati... (grazie 1000, ma se non riesco a connettermi!!!)2) Ricompila il kernel (!!!!)3) Vedi cosa succede a prendere hw scadente (!! pagato 90 euro)Magari sono sfigato io, ma quel disco ha subito una veloce formattazione...Con questo non vado a dire in giro che linux fa schifo, ecc, ecc, eccDico solo che la tanto decantata facilità di utilizzo non è sempre ed ovunque vera
          • Shiba scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            Dunque se un produttore hardware si rifiuta di fornire driver per sistemi linux, la colpa è del sistema operativo? :sCompra qualcosa di compatibile e vedrai che va senza problemi.
          • AMEN scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: Shiba
            Compra qualcosa di compatibile e vedrai che va
            senza problemi.US Robotics? Qualcosa di compatibile??P.S.Il modello da me comprato, ovviamente, non è nella lista di quelli supportati da ndiswrapper.....
          • Alex scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            Se un produttore hw non fa driver per linux, il produttore è una merda e linux resta fighissimo; se un produttore rilascia un driver scadente per windows e crea un kernel panic (BSOD) è windows a fare schifo :D
          • krane scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: Alex
            Se un produttore hw non fa driver per linux, il
            produttore è una merda e linux resta fighissimo;In effetti non va in kernel panic per cosi' poco...
            se un produttore rilascia un driver scadente per
            windows e crea un kernel panic (BSOD) è windows a
            fare schifo
            :DAppunto...(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Alex scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: krane
            Appunto...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)W l'obiettività...
          • krane scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: krane

            Appunto...

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            W l'obiettività...E' interessante vero ? Notare come quando si parli di windows esca sempre il discorso BSOD no ?Guarda che l'hai scritto tu mica io.
          • picard12 scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            E' colpa tua che ti ostini ad usare quella cosa chiamata ubuntu che pare complicarsi la vita per gestire ogni cosa..esiste di meglio e decisamente più versatile.. ma tu goditi con ubuntu...mediocre..
          • pabloski scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: AMEN
            - Scritto da: EffeElle




            Se usi ubuntu tu i drivers fai fatica a

            trovarli..



            E non penso proprio!


            ??
            Esempio personale? Chiavetta usb wireless.
            Inutile, ci ho provato a farla funzionare
            Poi ho rinunciatodi che chiavetta si tratta?comunque è impossibile quello che dici, perchè le chiavette wireless per cui Linux non ha un driver nativo possono essere attivate tramite NDisWrapper + driver per Windowsquindi non esistono chiavette usb wireless non supportate da Linux
      • gnulinux86 scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        Gli aggiornamenti di Ubuntu non sono a cadenza quotidiana, sono rilasciati quando necessari, nemmeno se attivi i repo proposed fai aggiornamenti tutti i giorni.Su Ubuntu i driver non fai fatica a trovarli, sono integrati a livello di Kernel, e quelli che non trovi nel Kernel, come un driver Closed per la scheda video, non devi cercarlo, lo trova Ubuntu per te, e ti propone di scaricarlo e lo installa pure.Arranca? vuoi mettere a confronto i punti di forza delle distro Linux come stabilità e gestione hardware con Windows Vista!?Ma la cosa che mi sorprende di più è il fatto, che 2 giorni mi hai scritto(se vuoi ti posto i link) chenon ti interessa l'OpenSource, e di conseguenza non dovresti essere informato su prodotti Open, e di questo ne abbiamo la conferma visto le inesattezze che hai scritto su Ubuntu.
        • Fiorenzo scrive:
          Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
          - Scritto da: gnulinux86
          Gli aggiornamenti di Ubuntu non sono a cadenza
          quotidiana, sono rilasciati quando necessari,per piacere: ubuntu aggiorna un giorno si ed uno no. detto da un utente. che poi aggiorni bene, veloce e stabile son d'accordo, ma non diciamo inesattezze.

          Su Ubuntu i driver non fai fatica a trovarli,no. alcune macchine recenti (l'asus pro 57s da cui scrivo) ignoravano i drive per la scheda audio, pensa tu. metterla assieme e' stato un piacere personale, pure qui, ma non e' roba entry level.
          Arranca? vuoi mettere a confronto i punti di
          forza delle distro Linux come stabilità e
          gestione hardware con Windows
          Vista!?ecco, qui finalmente ci siamo.
          Ma la cosa che mi sorprende di più è il fatto,
          che 2 giorni mi hai scritto(se vuoi ti posto i
          link)
          che
          non ti interessa l'OpenSource, dal che si evince che il tipo e' un trollone galattico :)
          • gnulinux86 scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            tu posti il ragionamento da utente, io ti posto il mio da laureando informatico.Non c'è alcuna regola scritta che confermi o obblighi l'aggiornamento di Ubuntu a cadenza giornaliera o un giorno si ed uno no, a limite se attivi i repo proposed potrebbe aggiornare un giorno si ed uno no(ma non sempre)ma di base i repo proposed sono disattivati perchè contengono aggiornamenti in fase di test.Di solito qualsiasi sistema che abbia necessità di aggiornamenti con la frequenza di cui parli sono sistemi in fase di testing, o sistemi che sono nei primi mesi di vita dopo il lancio della versione finale,e con il raggiungimento della versione 8.04.1 Ubuntu a raggiunto un grado di stabilità tale da rendere gli aggiornamenti meno frequenti e devi tener conto che l'attuale versione di Ubuntu è 8.04.1 è una LTS, e rispetto alla versioni normali ha incluso al suo interno software con una stabilità maggiore.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 10.38-----------------------------------------------------------
        • misano scrive:
          Re: POVERI UTENTI WINDOWS...

          Su Ubuntu i driver non fai fatica a trovarli,
          sono integrati a livello di Kernel, e quelli che
          non trovi nel Kernel, come un driver Closed per
          la scheda video, non devi cercarlo, lo trova
          Ubuntu per te, e ti propone di scaricarlo e lo
          installa
          pure.Ti riempi la bocca di cose che ignori completamente e le spari talmente grosse da fare pena, ma sai cos'è un kernel di un sistema operativo? sai a cosa serve?Uno che ha la presunzione di avercelo più lungo degli altri deve almeno conoscere i rudimenti della materia che tratta.Sei tutta fuffa, non distingui un kernel da un driver, non meriti nemmeno una calcolatrice a 10 cifre
          • gnulinux86 scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            Infatti sei informato male Ubuntu non è un sistema operativo ma una distro Linux, sai c'è differenza.Il Kernel dato che fai l'esempio del sistema operativo è considerato il cuore del sistema stesso, che permette la comunicazione tra hardware e software.Nel caso in cui tu non ne sia a conoscenza sulle distro Linux i driver sono inclusi a livello di Kernel.
          • Gino scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: gnulinux86
            Infatti sei informato male Ubuntu non è un
            sistema operativo ma una distro Linux, sai c'è
            differenza.Scusa, sono stupido, non ti seguo. Che differenza ci sarebbe tra una distribuzione linux e un sistema operativo? O meglio: Ubuntu, non è un sistema operativo?
            Il Kernel dato che fai l'esempio del sistema
            operativo è considerato il cuore del sistema
            stesso, che permette la comunicazione tra
            hardware e
            software.

            Nel caso in cui tu non ne sia a conoscenza sulle
            distro Linux i driver sono inclusi a livello di
            Kernel.Non è proprio così. Da anni ormai (per fortuna) i driver sono inclusi nel "pacchetto" kernel, e vengono utilizzati dal kernel se necessario (molti vengono pre caricati anche se poi non vengono utlizzati). Tant'è che per certi dispositivi di cui non sono disponibili i driver non proprietari, tu ti vai a scaricare un pacchetto che controlla la versione del tuo kernel e genera di conseguenza un modulo che poi verrà caricato dal tuo kernel e risiederà in memoria (N.B. questo è il "caso migliore"; caso peggiore devi ricompilarti il kernel a mano patchandolo con i driver della tua periferica. Anche in questo caso la ricompilazione è necessaria per criteri di compatibilità e coerenza dovute ad opzioni di compilazione e versione...). Ma i driver NON FANNO PARTE del kernel, vengono solo utilizzati per comunicare con l'hardware sottostante. Il kernel in se per se si limita a gestire la concorrenza dei processi, a gestire la memoria mantenendone la consistenza, il context switching, gestione dell I/O. Per fare tutto cio (e non è poco) ha bisogno dei driver, che però sono elementi software considerati a parte.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            si dice distro Linux propio perchè è una distibuzione software, dotata di Kernel monolitico.Un sistema operativo come Windows Vista non è una distribuzione software, ha un Kernel ibrido, sono due concetti diversi.
          • Gino scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: gnulinux86
            si dice distro Linux propio perchè è una
            distibuzione software, dotata di Kernel
            monolitico.Per kernel monolitico si intende una "struttura" (perdonami la licenza poetico-informatica) che prevede che tutto ciò che servirà al kernel sarà allocato come parte del kernel stesso e tutto nello stesso momento. In quest'ottica il tuo kernel caricherà quei componenti, che pur non facendo parte del kernel in senso stretto, saranno necessarie al suo corretto funzionamento, fin dall'avvio del sistema (in parole povere quando lo crei devi compilarci dentro anche i driver del tuo masterizzatore esterno, che verranno caricati ad ogni esecuzione, anche se poi il tuo masterizzatore esterno lo lascerai a casa e tu sarai all'università e non lo userai, con conseguente inutile occupazione di risorse e scarsa dinamicità del sistema operativo [se devi ricompilare tutto ogni volta che ti compri un nuovo componente sai cheppalle]). L'ultima versione del kernel strettamente monolitico è stata la 2.2. Ora si è passati all'architettura micorkernel, in cui è possibile aggiungere componenti sotto forma di moduli.Quello che intendi tu è forse che lo sviluppo del pacchetto kernel viene portato avanti da un gruppo di persone (tra cui linus), che sono indipendenti da tutti gli altri team di sviluppo. Questi ultimi assemblano il pacchetto kernel assieme ad altri pacchetti, a loro volta sviluppati da altri coders, creando una distribuzione, cioè un insieme di paccheti orientati ad un certo utilizzo. Una distribuzione E' UN SISTEMA OPERATIVO, costituito da un pacchetto kernel e da tanti altri pacchetti (anche perchè spesso il pacchetto kernel delle singole distribuzioni risente di modifiche da parte degli sviluppatori della distribuzione in questione, per adattarlo meglio per esempio al loro sistema di gestione dei pacchetti). Un kernel da solo non fa un sistema operativo.
            Un sistema operativo come Windows Vista non è una
            distribuzione software, ha un Kernel ibrido, sono
            due concetti
            diversi.I due concetti diversi sono anche il kernel ibrido e il fatto di essere una distribuzione... uno riguarda il funzionamento dell' S.O. e l'altro la politica di diffusione del software.
          • -Mc- scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: Gino
            - Scritto da: gnulinux86

            si dice distro Linux propio perchè è una

            distibuzione software, dotata di Kernel

            monolitico.

            Per kernel monolitico si intende una "struttura"
            (perdonami la licenza poetico-informatica) che
            prevede che tutto ciò che servirà al kernel sarà
            allocato come parte del kernel stesso e tutto
            nello stesso momento. In quest'ottica il tuo
            kernel caricherà quei componenti, che pur non
            facendo parte del kernel in senso stretto,
            saranno necessarie al suo corretto funzionamento,
            fin dall'avvio del sistema (in parole povere
            quando lo crei devi compilarci dentro anche i
            driver del tuo masterizzatore esterno, che
            verranno caricati ad ogni esecuzione, anche se
            poi il tuo masterizzatore esterno lo lascerai a
            casa e tu sarai all'università e non lo userai,
            con conseguente inutile occupazione di risorse e
            scarsa dinamicità del sistema operativo [se devi
            ricompilare tutto ogni volta che ti compri un
            nuovo componente sai cheppalle]). L'ultima
            versione del kernel strettamente monolitico è
            stata la 2.2. Ora si è passati all'architettura
            micorkernel, in cui è possibile aggiungere
            componenti sotto forma di
            moduli.Scusate l'intervento, non voglio fare il saputello, ma chiarire un po' le idee.Linux al momento non e' un microkernel (magari... ma dovremo aspettare HURD mi sa). E' un kernel modulare, perche' come dici tu alcuni driver e funzionalita' possono essere inserite e disinserite a run-time. Pero' alcune rimangono integrate nel kernel, il che al momento non lo svincola dall'essere, almeno in parte, monolitico.
            Quello che intendi tu è forse che lo sviluppo del
            pacchetto kernel viene portato avanti da un
            gruppo di persone (tra cui linus), che sono
            indipendenti da tutti gli altri team di sviluppo.
            Questi ultimi assemblano il pacchetto kernel
            assieme ad altri pacchetti, a loro volta
            sviluppati da altri coders, creando una
            distribuzione, cioè un insieme di paccheti
            orientati ad un certo utilizzo. Una distribuzione
            E' UN SISTEMA OPERATIVO, costituito da un
            pacchetto kernel e da tanti altri pacchetti
            (anche perchè spesso il pacchetto kernel delle
            singole distribuzioni risente di modifiche da
            parte degli sviluppatori della distribuzione in
            questione, per adattarlo meglio per esempio al
            loro sistema di gestione dei pacchetti). Un
            kernel da solo non fa un sistema
            operativo.Ok, ma una distribuzione e' un sistema operativo con una certa architettura + una certa suite di programmi. Non e' un sistema operativo in senso stretto perche' alcune distribuzioni di GNU/Linux differiscono da altre anche per differenze architetturali, ad esempio il modo di gestire i run-level, il login degli utenti, la gestione dei device, ecc...Anche se credo si possa affermare che e' nato il termine distribuzioni, per differenziare tra le varie "specie" di sistemi operativi basati su Linux.
          • Alex scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: -Mc-
            Scusate l'intervento, non voglio fare il
            saputello, ma chiarire un po' le
            idee. Linux al momento non e' un microkernel (magari...
            ma dovremo aspettare HURD mi sa). E' un kernel
            modulare, perche' come dici tu alcuni driver e
            funzionalita' possono essere inserite e
            disinserite a run-time. Pero' alcune rimangono
            integrate nel kernel, il che al momento non lo
            svincola dall'essere, almeno in parte,
            monolitico.Linux non sarà mai a microkernel :D hurd è un altro kernel, nn centra nulla con Linux ^ ^La definizione di monolitico/microkernel si applica alla maniera in cui i vari servizi di base sono implementati.Nel monolitico generalmente troviamo un singolo spazio di indirizzamento per tutti questi, dallo skeduler all'allocazione della memoria, all'IPC, al FS, nel microkernel no. Non apriamo una diatriba tra questi due mondi che sarebbe ridicolo. Nt nasce idealmente come ibrido tra i due per design, ma per ragioni di performances moltissimi servizi di base son stati portati nello stesso spazio di indirizzamento. Un tempo era "più a microkenel" che oggi, ora rimangono ancora fuori la security e l'accounting. Anche kernel NT è modulare in quanto è possibile caricare e scariare drivers a runtime.Nei post precedenti son state dette un bel po' di inesattezze..
          • Gino scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            arghhhh volevo solo fare un po' di chiarezza semplificando alcuni concetti, ma poi arriva chi vuol far vedere che ha studiato tanto tanto... :P- Scritto da: Alex
            - Scritto da: -Mc-

            Scusate l'intervento, non voglio fare il

            saputello, ma chiarire un po' le

            idee. Linux al momento non e' un microkernel
            (magari...

            ma dovremo aspettare HURD mi sa). E' un kernel

            modulare, perche' come dici tu alcuni driver e

            funzionalita' possono essere inserite e

            disinserite a run-time. Pero' alcune rimangono

            integrate nel kernel, il che al momento non lo

            svincola dall'essere, almeno in parte,

            monolitico.

            Linux non sarà mai a microkernel :D hurd è un
            altro kernel, nn centra nulla con Linux ^
            ^
            La definizione di monolitico/microkernel si
            applica alla maniera in cui i vari servizi di
            base sono
            implementati.
            Nel monolitico generalmente troviamo un singolo
            spazio di indirizzamento per tutti questi, dallo
            skeduler all'allocazione della memoria, all'IPC,
            al FS, nel microkernel no. "bla bla bla quanto ssso ffficoooo!!!!"Ma daaaaaaaiiiiiiiiiiiii? E io che credevo che questa differenza nell'indirizzamento fosse direttamente collegata alla modilità in cui vengono gestiti e "caricati" i singoli componenti nei due approcci al problema... e viceversa: in sostanza sono uno l'effetto dell'altro e viceversa.Esporre la faccenda come un "ragazzi non è per questo, ma per quest'altro motivo" è come dire "non è nato prima l'uovo, ma la gallina!!!!".Mi spiego e lo faccio in parole povere senza usare sigle per far vedere che ne so a pacchi (perchè non è così):io carico una cosa che è monoblocco... mi verrà più naturale, e più comodo in seguito da usare (ho provato la differenza: è + comodo sul serio) mettere un bel po' di cose in uno spazio comune e gestirle poi attraverso idonee politiche di sicurezza. Se io invece carico un'altra cosa, che per sua natura è quanto più minimale possibile, e poi man mano aggiungo pezzi, mi verrà più naturale, e sarà anche una scelta + coerente con la filosofia alla base dell'intero sistema (e più semplice) caricare i singoli pezzi separatamente in memoria, e a quel punto trattarli anche in maniera diversa.
            Non apriamo una
            diatriba tra questi due mondi che sarebbe
            ridicolo.Non ci penso neanche.

            Nt nasce idealmente come ibrido tra i due per
            design, ma per ragioni di performances moltissimi
            servizi di base son stati portati nello stesso
            spazio di indirizzamento. Un tempo era "più a
            microkenel" che oggi, ora rimangono ancora fuori
            la security e l'accounting. Anche kernel NT è
            modulare in quanto è possibile caricare e
            scariare drivers a
            runtime.Sorry dal punto di vista architetturale non l'avevo neppure preso in considerazione. :P
            Nei post precedenti son state dette un bel po' di
            inesattezze..Poffarbacco! :D
      • pabloski scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        - Scritto da: Nome e cognome
        Se usi ubuntu tu lo aggiorni quotidianamente..è vero così ho il sistema sempre patchato, non come le botnet Windows :D
        Se usi ubuntu tu i drivers fai fatica a trovarli..n'e mica vero, ho trovato pure i driver per la webcam Sansun webcom che non esistono per Windows
        Se usi ubuntu il tuo pc non arranca meno che
        Vista..
        si come no, infatti parte il 28 secondi su un Celeron con 1 GB di RAM, Vista parte in 3 minuti e 42 secondi su un Core 2 Duo con 3 GB di RAMpoi Ubuntu è fluido, Vista va i scatti....è troppo simpatico quando gli dice di copiare i file e lui si ferma un paio di minuti a riflettere....totale 2 minuti e 25 secondi per copiare 3 file da 80 KB
        .. alla fine abbiamo capito che tu nemmeno usi
        ubuntu
        :)
        e nemmeno tu a quanto pare
    • EffeElle scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      Parole sante!!
    • xxx scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      Grazie Amico Trollone,ma noi stiamo bene qui, col nostro Windows... non chiediamo nulla a te... solo cortesemente di usare il tuo stupendo OS senza sporcare questo forum... nulla di più!Grazie- Scritto da: tres
      Sempre là ad aggiornare il loro pc...
      Sempre là a interrogarsi sui coflitti dei loro
      driver...
      Sempre là ad upgradare il loro pc che arranca
      sempre...
      Sempre a trovarsi col pc crashato...

      Io uso Ubuntu...
      Non ho di questi problemi...(linux)
    • FIERO UTENTE VISTA scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      - Scritto da: tres
      Sempre là ad aggiornare il loro pc...
      Sempre là a interrogarsi sui coflitti dei loro
      driver...
      Sempre là ad upgradare il loro pc che arranca
      sempre...
      Sempre a trovarsi col pc crashato...

      Io uso Ubuntu...
      Non ho di questi problemi...(linux)Uso Vista, il mio pc si aggiorna in automatico, non arranca affatto, anzi ci gioco pure e ti assicuro che posso scegliere tra parecchi titoli... Inoltre quando devo comprare periferiche come ad esempio schede video non devo sbattermi tra compatibilità e assurdità come queste (i driver ci sono sempre e prodotti dalle case ufficiali)...UBUNTU l'ho provato una volta, schermo nero (problemi di driver, ci ho messo 2 ore per risolverlo), stampante e modem usb poi avrei dovuto buttarli...Quando accendo il pc preferisco lavorare o divertirmi con il software che gira sul mio sistema operativo, non con il mio sistema operativo...questione di gusti...
      • gnulinux86 scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        Usi Vista, grazie per averci informato.Si aggiorna da solo, dove sarebbe la novità? tutti gli S.O moderni lo fanno.Non devi sbatterti per far funzionare una scheda video? devi sempre controllare la compatibilità, lo sai che Microsoft imputa propio la maggior parte dei crash di Vista alle schede video Nvidia.Ubuntu lo hai provato una sola volta ed hai avuto il problema delle schermo che hai risolto dopo 2 ore, bravo complimenti, quindi non hai più avuto problemi, lo sai su Vista in caso di schermata blu, in genere non puoi risolvere nemmeno in 2 ore come hai fatto su Ubuntu, devi formattare, aspettare una soluzione da parte di Microsoft, oppure cambiare l'hardware.Stampante è modem dovevi buttarli? siano nel 2008 trova una altra scusa, o almeno specifica i modelli così verifichiamo, sai la retrocompatibilità su Linux è garantita, per i sistemi Microsoft è da sempre la spina nel fianco.Quando accendi il pc preferisci divertirti o lavorare, guarda che puoi farlo con tutti i sistemi non solo con Vista.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 09.40-----------------------------------------------------------
        • FIERO UTENTE VISTA scrive:
          Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
          Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 09.40
          --------------------------------------------------Sarà ma con linux prima di cominciare a divertirmi devo perderci parecchie ore...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            Non ti è mai capitata una scheda video incompatibile su Windows, si ma io ti ho fatto l'esempio di Vista , ed è Microsoft che dice nelle maggior parte dei casi i crash di Vista sono imputabili alle schede video Nvidia:http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2242104il fatto che tu non abbia mai avuto schede non compatibili, non significa che Vista non abbia problemi di crash che riguardano schede video, tu non rappresenti la maggioranza.Puoi indicare il modello del modem e della stampante che ti ha dato problemi così verifichiamo.Prima di iniziare a divertiti con cosa con Ubuntu o con il Kernel linux? devi spendere un po di ore? Se trovi hardware non compatibile, con Ubuntu la soluzione la puoi trovare e risolvere come hai fatto tu, se ti capita hardware non compatibile con Vista, ho cambi l'hardware in questione, oppure attendi che Microsoft risolva, il problema, con l'annuncio del service pack di turno, tieni conto che il primo è uscito 1 e mezzo dopo l'uscita di Vista.
          • FIERO UTENTE VISTA scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: gnulinux86
            Non ti è mai capitata una scheda video
            incompatibile su Windows, si ma io ti ho fatto
            l'esempio di Vista , ed è Microsoft che dice
            nelle maggior parte dei casi i crash di Vista
            sono imputabili alle schede video
            Nvidia:
            http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2242104Comunque la metti linux sui driver per le schede video esce sconfitto rispetto a win, solo adesso stanno incominciando ad uscire dei driver appena decenti per linux e grazie al contributo di alcune case ufficiali... E' normale che all'uscita di Vista ci potessero essere problemi con alcune schede, ma dire che tutt'oggi è ancora così mi sa tanto d'esagerazione.

            il fatto che tu non abbia mai avuto schede non
            compatibili, non significa che Vista non abbia
            problemi di crash che riguardano schede video, tu
            non rappresenti la
            maggioranza.Io riporto ovviamente la mia esperienza e quella delle persone che conosco che hanno comprato pc da un anno a questa parte e che si sono ritrovate vista, lo usano con soddisfazione. Solo un amico mi chiese se potevo installargli XP, ma in realtà lo voleva solo perchè c'è questa enorme e sbagliata mole di pubblicità negativa online che Vista fa schifo a prescindere; gli dissi di provarlo almeno e poi ha cambiato da solo idea.

            Puoi indicare il modello del modem e della
            stampante che ti ha dato problemi così
            verifichiamo.Il modem era un Fastrate USB, la stampante una Samsung laser di cui però ora non ricordo il modello.

            Prima di iniziare a divertiti con cosa con Ubuntu
            o con il Kernel linux? devi spendere un po di
            ore? Se trovi hardware non compatibile, con
            Ubuntu la soluzione la puoi trovare e risolvere
            come hai fatto tu, se ti capita hardware non
            compatibile con Vista, ho cambi l'hardware in
            questione, oppure attendi che Microsoft risolva,
            il problema, con l'annuncio del service pack di
            turno, tieni conto che il primo è uscito 1 e
            mezzo dopo l'uscita di
            Vista.Divertirmi con qualsiasi distro gnu-linux votata al desktop come ubuntu, ne ho provate anche altre e i problemi sono simili...Sull'hardware non compatibile non ho trovato soluzioni online che non riguardassero l'uso della shell e modifica di diversi file, quindi dopo averlo fatto con la scheda video ho preferito rebootare a windows e navigare un po'.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            Ubuntu esce sconfitto nei driver delle schede video? lo hai stabilito tu, complimenti, ti ricordo che anche questa è una tua opinione personale, ti ricordo che per l'ennesima volta che Microsoft imputa la maggior parte dei crash di Vista alle schede Nvidia, quindi non mi pare che Ubuntu sia peggio di Vista.come tu dici che ti trovi bene con Vista, c'è gente, che si trova bene con altro, un individuo che dice io non ho problemi, non significa che i problemi non esistano, indipendentemente dal sistema usato.Il Modem Fastrate, è uno dei peggiori per Linux, ma il sistema per installare su Linux c'è se vuoi ti dico come fare, al contrario di Windows Vista che non c'è alcun driver compatibile per tale modem:http://aiuto.alice.it/informazioni/modemadsl/Fastrate.html-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 luglio 2008 19.21-----------------------------------------------------------
          • pabloski scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: FIERO UTENTE VISTA
            Comunque la metti linux sui driver per le schede
            video esce sconfitto rispetto a win, solo adesso
            stanno incominciando ad uscire dei driver appena
            decenti per linux e grazie al contributo di
            alcune case ufficiali... E' normale che
            all'uscita di Vista ci potessero essere problemi
            con alcune schede, ma dire che tutt'oggi è ancora
            così mi sa tanto
            d'esagerazione.
            beh insomma, Linux manca di driver per alcune classi di periferiche, ma la schede video proprio non direiMatrox, S3, SGI e gli altri motori girano grazie a driver opensource di buona fatturaIntel provvede lei a fornire i driver per i GMA e hanno le stesse performance dei driver per Windowsstesso discorso vale per NVidia e ATI 2 mesi fa ha raggiunto il traguardo della parità di performance tant'è che i driver ormai si chiama Catalyst per entrambe le piattaforme e vengono rilasciati in contemporanea
            Io riporto ovviamente la mia esperienza e quella
            delle persone che conosco che hanno comprato pc
            da un anno a questa parte e che si sono ritrovate
            vista, lo usano con soddisfazione. Solo un amico
            mi chiese se potevo installargli XP, ma in realtà
            lo voleva solo perchè c'è questa enorme e
            sbagliata mole di pubblicità negativa online che
            Vista fa schifo a prescindere; gli dissi di
            provarlo almeno e poi ha cambiato da solo
            idea.
            bah sarà, personalmente ho visto gente molto delusa da Vista, lo stesso lo si legge su Internet ogni giorno, non me la sentirei proprio di dire che nessuno si lamenta di Vista




            Puoi indicare il modello del modem e della

            stampante che ti ha dato problemi così

            verifichiamo.

            Il modem era un Fastrate USB, la stampante una
            Samsung laser di cui però ora non ricordo il
            modello.




            Prima di iniziare a divertiti con cosa con
            Ubuntu

            o con il Kernel linux? devi spendere un po di

            ore? Se trovi hardware non compatibile, con

            Ubuntu la soluzione la puoi trovare e risolvere

            come hai fatto tu, se ti capita hardware non

            compatibile con Vista, ho cambi l'hardware in

            questione, oppure attendi che Microsoft risolva,

            il problema, con l'annuncio del service pack di

            turno, tieni conto che il primo è uscito 1 e

            mezzo dopo l'uscita di

            Vista.

            Divertirmi con qualsiasi distro gnu-linux votata
            al desktop come ubuntu, ne ho provate anche altre
            e i problemi sono
            simili...
            Sull'hardware non compatibile non ho trovato
            soluzioni online che non riguardassero l'uso
            della shell e modifica di diversi file, quindi
            dopo averlo fatto con la scheda video ho
            preferito rebootare a windows e navigare un
            po'.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: FIERO UTENTE VISTA


            Non mi è mai capitata una scheda non compatibile
            con sistemi Microsoft e uso pc da svariati
            anni...
            Nvidia TNT 2 Aladdin AGP integrata sulla mobo: non compatibile con le direct X 9.0c integrate con il service pack 2. Problema riscontrato: immediato freeze del sistema al caricamento del driver. Soluzione: Non installare il service pack 2.
      • pabloski scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        - Scritto da: FIERO UTENTE VISTA
        Uso Vista, il mio pc si aggiorna in automatico,
        non arranca affatto, anzi ci gioco pure e tipeccato che questa malsana idea sia venuta anche a me, poi però ho perso 12 GB di dati a causa di un heap overflow ancora presente in Vista SP1 e attualmente presente anche in Windows Server 2008
        assicuro che posso scegliere tra parecchi
        titoli... Inoltre quando devo comprareinfatti, ci sono pure parecchie persone che stanno bestemmiando perchè i software che usavano non vanno con Vista
        periferiche come ad esempio schede video non devo
        sbattermi tra compatibilità e assurdità come
        queste (i driver ci sono sempre e prodotti dalle
        casecerto, infatti è scoppiato un caso internazionale sulle schede NVidia, ah poi guardati il forum di hwupgrade.it e consola quel povero utente a cui "all'improvviso si ammutolisce l'audio"
        UBUNTU l'ho provato una volta, schermo nero
        (problemi di driver, ci ho messo 2 ore per
        risolverlo), stampante e modem usb poi avrei
        dovuto
        buttarli...ma quanti secoli fa?
        Quando accendo il pc preferisco lavorare o
        divertirmi con il software che gira sul mio
        sistema operativo, non con il mio sistema
        operativo...questione di
        gusti...è vero, anch'io devo lavorare col PC, non ho tempo di metterti a guardare la barretta della copia file che si blocca per 2 minuti prima di iniziare a copiare o il PC che si blocca quando ritorna dallo stato di sleep o quando mi dà la schermata blu durante lo spegnimento
        • Renji Abarai scrive:
          Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
          L'amico del link del bug di Home Server! daiiiiiiiii
          • gnulinux86 scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            personalmente se devo scegliere tra gente come te e Dovella che non hanno nulla da spartire con l'informatica, preferisco Pablosky con i suoi errori.
        • FIERO UTENTE VISTA scrive:
          Re: POVERI UTENTI WINDOWS...

          peccato che questa malsana idea sia venuta anche
          a me, poi però ho perso 12 GB di dati a causa di
          un heap overflow ancora presente in Vista SP1 e
          attualmente presente anche in Windows Server
          2008Lo sistemeranno, anche gli altri OS non sono perfetti...
          infatti, ci sono pure parecchie persone che
          stanno bestemmiando perchè i software che usavano
          non vanno con
          VistaIo conosco persone che bestemmiano con Linux perchè i software che usavano non li trovano proprio e si devono accontentare di programmini simili, i giochi nativi per linux poi quanti sono? Chissà com'è non ne trovo mai negli store...
          certo, infatti è scoppiato un caso internazionale
          sulle schede NVidia, ah poi guardati il forum di
          hwupgrade.it e consola quel povero utente a cui
          "all'improvviso si ammutolisce
          l'audio"Uso una scheda nvidia su Vista e non ho mai avuto problemi.


          UBUNTU l'ho provato una volta, schermo nero

          (problemi di driver, ci ho messo 2 ore per

          risolverlo), stampante e modem usb poi avrei

          dovuto

          buttarli...

          ma quanti secoli fa?1 anno fa.

          è vero, anch'io devo lavorare col PC, non ho
          tempo di metterti a guardare la barretta della
          copia file che si blocca per 2 minuti prima di
          iniziare a copiare o il PC che si blocca quando
          ritorna dallo stato di sleep o quando mi dà la
          schermata blu durante lo
          spegnimentoLo spostamento file dopo il primo service pack lo trovo molto migliorato, non ho mai avuto schermate blu nè durante lo spegnimento, nè in altre occasioni...
          • pabloski scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: FIERO UTENTE VISTA
            Lo sistemeranno, anche gli altri OS non sono
            perfetti...
            eh no non possono farla così facile....dopo aver speso 500 per Vista Ultimate non si può avere simili probleminessun OS è mai stato commercializzato con bug così grossi, qui non parliamo di sfarfallio sullo schermo, parliamo di corruzione di dati nella cache
            Io conosco persone che bestemmiano con Linux
            perchè i software che usavano non li trovano
            proprio e si devono accontentare di programmini
            simili, i giochi nativi per linux poi quanti
            sono? Chissà com'è non ne trovo mai negli
            store...

            certo ma Linux primo non è supportato dai vendor commerciali, mentre Vista si...poi il problema riguarda i motivi per cui è così difficile fare il porting del software su Vista....Adobe per esempio ha sudato sette camicie per portare Photoshop, questo perchè il modello di programmazione è stato complicato incredibilmenteera necessario fare tante modifiche all'API ficcandovi dentro limitazioni enormi per garantire "dicono loro" la sicurezza del sistema?
            Uso una scheda nvidia su Vista e non ho mai avuto
            problemi.
            beato te, NVidia stessa si è dovuta scusare con i suoi utenti
            1 anno fa.

            1 anno in informatica è un secolo, ah già vi siete abituati a tempi biblici di MS :D
            Lo spostamento file dopo il primo service pack lo
            trovo molto migliorato, non ho mai avuto
            schermate blu nè durante lo spegnimento, nè in
            altre
            occasioni...migliorato certo ma di quanto? il punto è "è realmente necessario che si ferma a riflettere?" non sarà mica un problema di memory leakage? è questo quello che ho pensato la prima volta che mi è successorimane sempre il solito problema, forse Vista non è male ma allo stato attuale è in beta e un software in beta non va commercializzato, tutto qui....
        • Alex scrive:
          Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
          Di che bug si tratta? hai qualche link?
      • orgoglione scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        orgoglioso e ........
    • xxx scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      Io uso XP e non ho assolutamente di questi problemi.
    • mirko scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      - Scritto da: tres
      Non ho di questi problemi...(linux)Nei hai dei più grossi:http://www.google.it/search?hl=it&q=ubuntu+crash&meta=
      • gnulinux86 scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        usando il tuo stesso metodo per raccogliere dati sui crash ne trovi molti di più con Vista guarda:http://www.google.it/search?hl=it&sa=X&oi=spell&resnum=0&ct=result&cd=1&q=crash+vista&spell=1
      • pabloski scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        - Scritto da: mirko
        - Scritto da: tres

        Non ho di questi problemi...(linux)

        Nei hai dei più grossi:
        http://www.google.it/search?hl=it&q=ubuntu+crash&mnotato che le versioni di Ubuntu di cui si parla vanno dalla 5.04 alla 6.10? lo sai che siamo a 8.04?
    • Genoveffo il terribile scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      - Scritto da: tres
      Sempre là ad aggiornare il loro pc...
      Sempre là a interrogarsi sui coflitti dei loro
      driver...
      Sempre là ad upgradare il loro pc che arranca
      sempre...
      Sempre a trovarsi col pc crashato...

      Io uso Ubuntu...
      Non ho di questi problemi...(linux)A dir il vero i problemi ci sono sempre,vedi il passaggio dalla Ubuntu 6 alla 8.Comunque è stato molto meno traumatico il passaggio da 2000 a XP.Sembrano quasi i tempi del passaggio 98
      2000 !E sVista in cambio non offre nulla di più di XP!
      • pabloski scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        - Scritto da: Genoveffo il terribile
        E sVista in cambio non offre nulla di più di XP!ma offre qualcosa di meno....meno RAM libera, meno cicli di CPU disponibili, meno software utilizzabile, meno stabilità di sistemalo vedi che ci sono mille motivi per passare a sVista? :DM$ sVista, how do you want to crash today? :D :D
      • Alex scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        - Scritto da: Genoveffo il terribile
        E sVista in cambio non offre nulla di più di XP!Sei proprio un programmatore esperto :D Guarda che non è detto che non esista ciò che non conosci, altrimenti non avremmo neppure la ruota ^ ^
    • liovine scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      - Scritto da: tres
      Sempre là ad aggiornare il loro pc...
      Sempre là a interrogarsi sui coflitti dei loro
      driver...
      Sempre là ad upgradare il loro pc che arranca
      sempre...
      Sempre a trovarsi col pc crashato...

      Io uso Ubuntu...
      Non ho di questi problemi...(linux)Ecco bravo e non rompere gli zibedei
    • gnulinux86 scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      Nemmeno Windows Vista ha aggiornamenti a cadenza quotidiana, Microsoft nel correggere falle a sempre avuto una lentezza biblica, se fossero così veloci come dici tu come mi spieghi che non hanno ancora patchato una vulnerabilità così pericolosa:http://secunia.com/advisories/30883/Gli upgrade in casa Microsoft hanno una cadenza annuale per il primo SP1 hann impiegato 1 anno e mezzo, se poi ti riferisci ad upgrade cioè a rilasci di nuove versione ti faccio notare che tra Xp e Vista ci sono svariati anni di differenza.Un pc Vista non arranca sempre a meno tu non abbia intenzione di farlo girare su macchine dove girano tranquillamente Xp o distro linux come Ubuntu, per non fare arrancare Vista devi usare macchine che soddisfino i propi requisiti hardware, che sono i più alti tra tutti i sistemi.
    • pippo75 scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      - Scritto da: tres
      Sempre là ad aggiornare il loro pc...
      Sempre là a interrogarsi sui coflitti dei loro
      driver...
      Sempre là ad upgradare il loro pc che arranca
      sempre...
      Sempre a trovarsi col pc crashato...

      Io uso Ubuntu...
      Non ho di questi problemi...(linux)Io uso principalmente windows e non sento la frustazione di dover generalizzare la situazione che uno può aver avuto.
    • raff scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      - Scritto da: tres
      Sempre là ad aggiornare il loro pc...
      Sempre là a interrogarsi sui coflitti dei loro
      driver...
      Sempre là ad upgradare il loro pc che arranca
      sempre...
      Sempre a trovarsi col pc crashato...

      Io uso Ubuntu...
      Non ho di questi problemi...(linux)no, ma probabilmente ne avrai di altri... dopo quello che hai scritto non ho dubbi :p
    • zomg scrive:
      Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
      il solito linaro ridicolo- Fate quasi tenerezza, sembra che siate voi i rosiconi...Se tu pensi di essere migliore di altri perchè usi ubunto che senso ha vantarti?La comunità linux fatica a togliere fettre di mercato a microsozz per questo motivo: pur avendo un SO migliore ci sono tanti pidocchiosi ragazzini come te, che sfottono e ridicolizzano al posto di insegnare e convincere.Sicuramente voi sarete la minoranza ma siete così antipatici e date un'aura di assoluta NON professionalità della comunità linux che tanti utenti ne stanno alla larga.Come me fino a qualche anno fa....non volevo perdere tenpo con un SO con tant fanboy come voi, cosa poteva avere di buono?Per fortuna che l'ho provato, ora ogni volta che vedo i vostri post mi fate incaxxare più di prima.
      • Robba scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        - Scritto da: zomg
        il solito linaro ridicolo- Fate quasi tenerezza,
        sembra che siate voi i
        rosiconi...
        Bhe dai magari cosi non è...
        Se tu pensi di essere migliore di altri perchè
        usi ubunto che senso ha
        vantarti?
        La comunità linux fatica a togliere fettre di
        mercato a microsozz per questo motivo: pur avendo
        un SO migliore ci sono tanti pidocchiosi
        ragazzini come te, che sfottono e ridicolizzano
        al posto di insegnare e
        convincere.Condivido con tristezza e rammarico la Tua impressione...ma come dici dopo...
        Sicuramente voi sarete la minoranza ma siete così
        antipatici e date un'aura di assoluta NON
        professionalità della comunità linux che tanti
        utenti ne stanno alla
        larga.Sperando sempre che le cosi cambino...
        Come me fino a qualche anno fa....non volevo
        perdere tenpo con un SO con tant fanboy come voi,
        cosa poteva avere di
        buono?
        Per fortuna che l'ho provato, ora ogni volta che
        vedo i vostri post mi fate incaxxare più di
        prima.W l'umiltà, una merce rara di questi tempi...Sigh
      • gmoz scrive:
        Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
        tu mi sembri il solito troll Windows, che da la colpa dei problemi di Windows ai linari, magari leggi e commenta l'articolo, scoprirai che non è colpa di linux, se Microsoft per nascondere il flop Vista nonostante il preinstallato, arrivi a gonfiare il numero delle licenze Vendute, e si affidi ad un test con una demo di 10 minuti per valutare un sistema e convincere al gente alla propia adozione.
        • Robba scrive:
          Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
          Spero non ti stessi riferendo a me...- Scritto da: gmoz
          tu mi sembri il solito troll Windows, che da la
          colpa dei problemi di Windows ai linari, magari
          leggi e commenta l'articolo, scoprirai che non è
          colpa di linux, se Microsoft per nascondere il
          flop Vista nonostante il preinstallato, arrivi a
          gonfiare il numero delle licenze Vendute, e si
          affidi ad un test con una demo di 10 minuti per
          valutare un sistema e convincere al gente alla
          propia
          adozione.Cmq se cosi fosse posso dirti che uso kernel e varie distro linux da ben più di un 10 anni...Sempre sperando di non prendere una cantonata posso cmq ribadire che effettivamente un dialogo risulta più facile se le parti non sono supponenti...Sbaglio?
          • Alex scrive:
            Re: POVERI UTENTI WINDOWS...
            - Scritto da: Robba
            Cmq se cosi fosse posso dirti che uso kernel e
            varie distro linux da ben più di un 10
            anni...
            Sempre sperando di non prendere una cantonata
            posso cmq ribadire che effettivamente un dialogo
            risulta più facile se le parti non sono
            supponenti...Sbaglio?Da utente gentoo e vista come non quotarti :(
Chiudi i commenti