Internet Explorer, l'addio al Mac

A partire dal prossimo anno la versione Mac del browser Microsoft andrà definitivamente in pensione, lasciando campo libero a Safari e ad altri browser alternativi, come Opera e Camino


Redmond (USA) – Il 31 dicembre 2005, dunque tra poco meno di due settimane, Microsoft cesserà il supporto per la versione Mac di Internet Explorer: ciò significa che, a partire dal prossimo anno, il colosso non fornirà più (ma del resto è già un paio d’anni che non lo fa) alcun aggiornamento, neppure di sicurezza.

È questo l’ultimo atto di una strategia resa nota nel giugno del 2003 , quando la divisione Macintosh di Microsoft annunciò l’abbandono dello sviluppo di IE per Mac. Non sembra un caso che la decisione del big di Redmond sia arrivata a ridosso del lancio, da parte di Apple , di quello che oggi è il browser ufficiale di Mac OS X: Safari. La stessa Microsoft suggerisce agli utenti della Mela di “migrare alle tecnologie più recenti di web browsing come Safari di Apple”.

“Diversi clienti chiedono da tempo che i browser per Mac siano più integrati con il sistema operativo. Questo però è qualcosa che solo Apple può fare”, fu il commento di Roz Ho, general manager della Mac Business Unit di Microsoft, all’epoca dell’annuncio dell’abbandono di IE per Mac.

In realtà è vero anche l’opposto. Con le nuove versioni di IE, Microsoft è intenzionata ad integrare sempre più in profondità il proprio browser con Windows e la piattaforma MS.NET: ciò significa che il porting di IE su un altro sistema operativo sarebbe assai meno semplice, se non addirittura impossibile, rispetto al passato.

IE 5.1.7 per Mac OS e IE 5.2.3 per Mac OS X resteranno disponibili per il download fino al 31 gennaio prossimo, dopodiché Microsoft eliminerà il software dai propri server. Ma le alternative ad IE che girano sulla piattaforma Mac non mancano di certo: oltre al già citato Safari si segnalano Camino , Firefox Opera , iCab e OmniWeb .

Alla fine di questo mese scadrà anche il periodo di supporto per il vecchio Office 2001 per Mac , mentre il 31 dicembre del prossimo anno sarà la volta di Office v.X .

La divisione Macintosh di Microsoft continuerà a sviluppare versioni Mac di Office, Virtual PC, MSN Messenger, Windows Media e alcuni altri prodotti secondari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Zio Bill
    alla fine taglierà la testa al toro e si comprerà direttamente AOL o al massimo la Time Warner controllando di conseguenza AOL.bye bye
  • Anonimo scrive:
    Google Andrà in fallimento
    Google ha osato sfidare Microsoftadesso per lei saranno cazzi amari visto che Redmond dispone di 45 miliardi di dollaricash.Basta una scorreggia e il mondo AdSense va a puttane....
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Andrà in fallimento
      MIcrosoft e' invece in caduta libera.Se Vista non fara' successo, per microsoft si vedono tempi neri (e sara' molto probabile il flop di questo OS).Se la X-Box 360 fara' la fine della precedente, ssaranno altri tempi neri.Microsoft e' sulle spine, e se la stanno cacando sotto con le dita incrociateE penso che la piu' grande nemica di microsoft in questi ultimi tempi sia la microsoft stessa.
      • Anonimo scrive:
        Re: MS Andrà in fallimento
        - Scritto da: Anonimo
        MIcrosoft e' invece in caduta libera.

        Se Vista non fara' successo, per microsoft si
        vedono tempi neri (e sara' molto probabile il
        flop di questo OS).
        Se la X-Box 360 fara' la fine della precedente,
        saranno altri tempi neri.senza contare l'emorragia di utenza di Office che potrà migrare a prodotti anche gratuiti come OpenOffice e che supportano uno standard finalmente libero come ODF
        E penso che la piu' grande nemica di microsoft in
        questi ultimi tempi sia la microsoft stessa.infatti ormai il monopolio MS sente di non saper innovare e rinnovarsi.L'emorragia di cervelli di questi mesi è un indice della sua vacuità.
        • Anonimo scrive:
          Re: MS Andrà in fallimento
          Con Windows XP, Microsoft ha guadagnato una fraccata di quattrini rispetto alle precedenti uscite di Windows... Almeno i dati dicevano questo.Per quel che riguarda il progetto Xbox si possono anche permettere altre perdite e molto probabilmente ne avranno ancora, ma molto più ridotte rispetto al passato. Da non dimenticare inoltre che in Giappone, nel suo fare schifo l'xbox si è comportata bene (guardando le precedenti console non jappo che sono sbarcate da quelle parti ha fatto un ottimo lavoro, senza contare che xbox era un progetto totalmente nuovo per MS).In breve io direi che è ancora prestino per dire che questo o quello se la vedono/vedranno brutta. Sono ancora messi troppo bene perchè qualcosa li possa smuovere :D
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: MS Andrà in fallimento

            Con Windows XP, Microsoft ha guadagnato una
            fraccata di quattrini rispetto alle precedenti
            uscite di Windows... Almeno i dati dicevano
            questo.Con Windows XP Microsoft ha perso meno rispetto alle precedenti versioni di Windows, ma in ogni caso Windows XP viene venduto sottocosto. Gli unici software che sono in attivo sono Office e i prodotti professionali, come Visio, Exchange, MSSQL ecc.Se non vendessero quelli sarebbero in caduta libera da anni ormai.Con la presenza di Openoffice, Oracle (in versione lite gratuito). Postgres, ecc.ecc. gli intriti caleranno e se non riuscirà a migrare i propri intrallazzi sui contenuti web in capo a 10 anni si ridurrà a quello che era Novell 5 anni fa.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS Andrà in fallimento
            - Scritto da: THe_ZiPMaN
            Con Windows XP Microsoft ha perso meno rispetto
            alle precedenti versioni di Windows, ma in ogni
            caso Windows XP viene venduto sottocosto.Cioè viene venduto ad un prezzo più basso di un cd vergine?No, perchè finchè non verrà acquistata l'ultima copia di XP, è difficile sapere se la Microsoft andrà in attivo o in passivo (a meno che, ovviamente, non sia già in attivo ed allora il problema non si pone).
          • Anonimo scrive:
            Re: MS Andrà in fallimento
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: THe_ZiPMaN

            Con Windows XP Microsoft ha perso meno rispetto

            alle precedenti versioni di Windows, ma in ogni

            caso Windows XP viene venduto sottocosto.

            Cioè viene venduto ad un prezzo più basso di un
            cd vergine?no, viene venduto sottocosto il software
          • devil64 scrive:
            Re: MS Andrà in fallimento
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: THe_ZiPMaN


            Con Windows XP Microsoft ha perso meno
            rispetto


            alle precedenti versioni di Windows, ma in
            ogni


            caso Windows XP viene venduto sottocosto.



            Cioè viene venduto ad un prezzo più basso di un

            cd vergine?

            no, viene venduto sottocosto il software
            Al MARC a Genova ho visto MS Windows Home a 15 euri.Praticamente al costo del CD con confezione.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: MS Andrà in fallimento

            Al MARC a Genova ho visto MS Windows Home a 15
            euri.
            Praticamente al costo del CD con confezione.
            Salutiil cd con confezione a chi produce costa (sì e no) 1 dollarodirei che il guadagno c'è comunque
          • Anonimo scrive:
            Re: MS Andrà in fallimento
            A me risulta che piu' di un terzo di tutti gli utili spaventosi di Microsoft derivi proprio da Windows, piu' di quanto (ed e' tanto) deriva da Office. Sei sicuro di quello che dici?
          • pippo75 scrive:
            Re: MS Andrà in fallimento
            - Scritto da: Anonimo
            A me risulta che piu' di un terzo di tutti gli
            utili spaventosi di Microsoft derivi proprio da
            Windows, piu' di quanto (ed e' tanto) deriva da
            Office. Sei sicuro di quello che dici?per me anche office viene venduto sottocosto, il soldi li vince al lotto.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: MS Andrà in fallimento
            - Scritto da: Anonimo
            A me risulta che piu' di un terzo di tutti gli
            utili spaventosi di Microsoft derivi proprio da
            Windows, piu' di quanto (ed e' tanto) deriva da
            Office. Sei sicuro di quello che dici?Ma tu ai linari dai tutto questo peso?
      • Anonimo scrive:
        Re: Google Andrà in fallimento
        - Scritto da: Anonimo
        MIcrosoft e' invece in caduta libera.

        Se Vista non fara' successo, per microsoft si
        vedono tempi neri (e sara' molto probabile il
        flop di questo OS).non credo proprio.la gente prende il pc al supermercato con quello che ci trova su.oggi prendono XP, domani vista.e nonostante tutti i processori 64 che ci sono in giro, dato che al supermercato XP-64 non ce n'è, comunque questo sistema è poco diffuso
        Se la X-Box 360 fara' la fine della precedente,
        ssaranno altri tempi neri.

        Microsoft e' sulle spine, e se la stanno cacando
        sotto con le dita incrociateperchè dici così?
        E penso che la piu' grande nemica di microsoft in
        questi ultimi tempi sia la microsoft stessa.per quanto riguarda il sistema di licenze, prezzi e considerazione dell'utente lo penso anche io... ma è una opinione ... non so se i dati di vendita di MS corrispondono :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Google Andrà in fallimento
        Finissima analisi finanziaria, non c'è che dire....Peccato che i numeri Ti smentiscono alla grande.
      • Anonimo scrive:
        Re: Google Andrà in fallimento
        - Scritto da: Anonimo
        MIcrosoft e' invece in caduta libera.

        Se Vista non fara' successo, per microsoft si
        vedono tempi neri (e sara' molto probabile il
        flop di questo OS).

        Se la X-Box 360 fara' la fine della precedente,
        ssaranno altri tempi neri.

        Microsoft e' sulle spine, e se la stanno cacando
        sotto con le dita incrociate

        E penso che la piu' grande nemica di microsoft in
        questi ultimi tempi sia la microsoft stessa.
        Ma quanti se :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Google Andrà in fallimento

        Se Vista non fara' successo, per microsoft si
        vedono tempi neri (e sara' molto probabile il
        flop di questo OS).Concordo, Vista è pieno di schifezze DRM, e manca la parte più succosa, del nuovo file system. Invece XP continua andare benone per gli utonti e si conferma un SO stabile.Inolte le 7 versioni con cui uscira Vista faranno solo incazzare i poveri acquirenti. Ricordiamo anche che sarà difficile averlo senza pagarlo, dettaglio non da poco (la microsoft è diventanta quello che è perche windows veniva copiato da tutti). Ci sono molti buoni motivi per non cambiare SO. Prevedo un clamoroso FLOP.
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Andrà in fallimento
      - Scritto da: Anonimo
      Google ha osato sfidare Microsoft
      adesso per lei saranno cazzi amari
      visto che Redmond dispone di 45 miliardi di
      dollari
      cash.
      Basta una scorreggia e il mondo AdSense va a
      puttane....L'obiettivo di una azienda è vendere, non comprare.
    • GuN_jAcK scrive:
      Re: Google Andrà in fallimento
      e allora perchè non lo ha già fatto? :)
    • danieleNA scrive:
      [OT] Google Andrà in fallimento
      - Scritto da: Anonimo
      Redmond dispone di 45 miliardi di dollari cash.proprio ieri leggevo su Il Mattino di Napoli dell'enorme aumento di polizze assicurative. Per qualunque cosa!Lavorare per un'azienda che ha tanta liquidità e domina il mercato, potrebbe avere lo stesso effetto rassicurante. E - forse - qualche dipendente diviene anche un po' arrogante.==================================Modificato dall'autore il 19/12/2005 12.22.47
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Andrà in fallimento
      - Scritto da: Anonimo
      Google ha osato sfidare Microsoft
      adesso per lei saranno cazzi amari
      visto che Redmond dispone di 45 miliardi di
      dollari
      cash.
      Basta una scorreggia e il mondo AdSense va a
      puttane....Forse non sei aggiornato, ma AdSense sta avendo diversi problemi in quanto molti account sono stati chiusi senza dare spiegazione, inoltre sono noti i problemi di adword (leggi la notizia di qualche gg fa). Per non parlare poi del motore che lascia a desiderare, tutto a vantaggio di msn search che motra un motore piu' dinamico, con aggiornamenti piu' frequenti.Quelli di $M avranno fratto le cose per bene ottimizzando HW e SW per permettersi di scandagliare la rete molto piu' frequentemente di google.Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Google Andrà in fallimento
        - Scritto da: Anonimo


        ..., tutto a vantaggio di msn
        search che motra un motore piu' dinamico, con
        aggiornamenti piu' frequenti.
        come no . . MSN e' proprio un gran bel pezzo di M .. . otore di ricerca :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Google Andrà in fallimento
          - Scritto da: Anonimo
          come no . . MSN e' proprio un gran bel pezzo di M
          .. . otore di ricerca :DTi rode eh 8)
Chiudi i commenti