iPod traina il bilancio Apple

Trend in salita per la mamma del Macintosh


Cupertino (USA) – Sono oltre due milioni gli iPod venduti da Apple nell’ultimo trimestre del proprio anno fiscale, un risultato esaltante che ha trainato il bilancio dell’azienda. Steve Jobs ha commentato così: “Siamo eccitati nel mostrare i nostri migliori ricavi nel quarto trimestre degli ultimi nove anni”.

Con questi risultati Apple è riuscita a più che raddoppiare gli utili del trimestre rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, che hanno raggiunto quota 106 milioni di dollari dopo le tasse.

I ricavi per il prossimo trimestre sono previsti in salita, dovrebbero infatti passare dai 2,35 miliardi del quarto trimestre 2004 ad almeno 2,8 miliardi di dollari.

Nell’anno fiscale 2004 apple ha portato gli utili a 276 milioni di dollari contro i 69 milioni del 2003, i ricavi sono cresciuti da 6,21 miliardi a 8,28 miliardi di dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Comprato ma mai arrivato...
    Ragazzi guardate sono veramente disgustato...dopo aver effettuato l'ordine in data13/10 del dtt con la fruizione del contributo statale (presso una grande catena online i cui non faccio il nome)...e aver mandato tutta la documentazione, precisamente oggi, dopo 2 mail, e una ventina di telefonate (tutte senza risposta), mi dicono che non potrò avere il decoder perchè i fondi sono esauriti...si, forse ora...ma quando ho effettuato l'ordine???Posso fare qualcosa secondo voi...?O devo rassegnarmi a come vanno le cose nel nostro paese...?Grazie, ciao a tutti!
  • Anonimo scrive:
    Contributo esaurito
    Leggo questa notizia solo venerdì 15 ottobre ed il sabato 16 ottobre presso qualsiasi catena di grossa distribuzione mi rispondono "picche"... il contributo statale è esaurito, bisognerà attendere gennaio da quando sarà disponibile il contributo stanziato dalla finanziaria 2005...possibile che nessuno se ne fosse accorto prima?
  • Anonimo scrive:
    IL CONTRIBUTO GOVERNATIVO é FINITO
    Stamattina alle ore 9.00 il contributo statale di 150 ? per l'acquisto di un decoder digitale terrestre m@p si è esaurito!!!! E' giusto questo????? Ci sono milioni di italiani che, avendo pagato il canone, devono poter usufruire del contributo governativo! Non è giusto che abbiano accontentato solo 700000 persone in tutta Italia! Se non avevano tanti fondi, potevano ridurre il contributo e accontentare più persone!!!!!Per principio ora non ne acquisterò!!!
  • Anonimo scrive:
    é vero?
    è vero che Berlusconi è azionista della società proprietaria dei negozi Mediaworld?se è vero è un bel giro
  • Anonimo scrive:
    Re: Non ho la tv, ma lo prendo lo stesso

    L' importante e non decapitarlo, se no non
    lo trasmettono.cinicoooooooo!:D
  • Anonimo scrive:
    Decoder Digitale Terrestre - Una truffa
    :@Eccomi qua, a scrivere di questa super bufala all'italiana...Intanto mi aggiorno, Contributi disponibili (in questo istante): 10.110 ... erano 700.000 probabilmente finiranno in questo fine settimana...1-) Le cifre: 700000 contributi, ? 150 l'uno = 105.000.000 CENTOCINQUEMILIONI di EURO !!! diviso gli italiani paganti le tasse... avete dato questo anno fra i 2 e i 3 euro al digitale terrestre...2-) Sky per fare 700.000 abbonati (nel caso di incarnazione in persona di sesso maschio) darebbe la moglie al marciapiede e i figli a spacciare droga, in Italia, un signore si è fatto un parco abbonati di 700.000 persone, senza spese...(o meglio, vedi i 2 - 3 euro descritti sopra) obbligandoci quasi!!!! leggendo la legge, se davvero dal 2006 passeranno solo ed esclusivamente a tale piattaforma di trasmissione... cosa che dubito alquanto comunque.. comunque... ripenso che siamo in Italia, ormai non mi sorprendo più di niente...3-) Inter, Juve e milan mi pare hanno concesso i diritti al DDT x campionato 2005/2006... ad una cifra che si aggira sui 86 milioni di euro mi pare per le 3 grandi... Sky paga circa il quintuplo penso.... forse un pò meno, non sono un economista e ora nn mi metto di certo a cercare sù google le cifre esatte, stò scrivendo questo post solo x rendere un pò più chiara la situazione...!!!!Ps. (esauriti i contributi, voci dicono che verranno reinseriti altri, da ?120 a questo giro, tanto si paga noi... )PPS. dicono che mancano soldi x la finanziaria...Meditate gente meditate (io alla truffa non ho partecipato)
  • selidori scrive:
    Mi vergogno di essere italiano
    Anche milano è piena della pubblicità del mw.Io cercavo sempre di rimuovere la vergogna gasparri e la sua legge che sono convinti che in italia ci sia veramente bisogno di una scatoletta e che non ci sian nessun altro problema (la mia ditta sta fallendo e lasciando a casa 65 persone anche padri di famiglia, ma per fortuna tutti si possono 'regalare il ddt').Tornando alla pubblicità MW spero sia un boomerang perchè mi ricorda quanto mi devo vergognare ad essere italiano, visto che faccio parte di uno stato che regala i (nostri) soldi cosi'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi vergogno di essere italiano
      ovviamente per i comtributi adsl nessuna polemica....e già quelli fanno comodo a te e a chi scrive questa polemica!il digitale terrestre è presente in tutta europa e porterà dal prossimo anno anche in italia concorrenza nel mondo della pay tv (di cui ora sky è monopolista) cosi creando posti di lavoro...(grazie ai diritti delle partite di calcio).Vogliamo un'altra volta rimanere indietro e avere il mercato monopolizzato da stranieri.Continuiamo a strumentalizzare tutto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi vergogno di essere italiano
        - Scritto da: Anonimo
        ovviamente per i comtributi adsl nessuna
        polemica....Peccato che l'adsl ti porta in casa una tecnologia nuova, mentre il digitale terrestre una vecchia.
        il digitale terrestre è presente in
        tutta europa e porterà dal prossimo
        anno anche in italia concorrenza nel mondo
        della pay tv Ma ROTFL guarda che la tv via cavo è un'altra cosa!
        monopolista) cosi creando posti di
        lavoro...(grazie ai diritti delle partite di
        calcio).Bravo, continua a guardare il calcio.
        Vogliamo un'altra volta rimanere indietro e
        avere il mercato monopolizzato da stranieri.
        Continuiamo a strumentalizzare tutto...E tu continua a votare il NANO
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi vergogno di essere italiano
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          ovviamente per i comtributi adsl nessuna

          polemica....

          Peccato che l'adsl ti porta in casa una
          tecnologia nuova, mentre il digitale
          terrestre una vecchia.Bravo bravo... io pago con le tasse il contributo statale, che usi anche tu, di una tecnologia che non posso avere x la mancata copertura! Inoltre pago il tuo stesso canone telefonico... (non abito in cima ad una montagna ma in un comune che è prov!)Ma son contento xchè è davvero una tecnologia nuova direi nuovissima...


          il digitale terrestre è presente
          in

          tutta europa e porterà dal
          prossimo

          anno anche in italia concorrenza nel
          mondo

          della pay tv

          Ma ROTFL guarda che la tv via cavo è
          un'altra cosa!Se non sai le cose non fare dello spirito... Hai mai anche solo letto una rivista specializzata del settore?!? Se vuoi ti elenco anche i canali digitali dei vari paesi...


          monopolista) cosi creando posti di

          lavoro...(grazie ai diritti delle
          partite di

          calcio).

          Bravo, continua a guardare il calcio.Ho parlato del calcio xchè e in fase di arrivo la cosa poi verrà cinema, ecc...


          Vogliamo un'altra volta rimanere
          indietro e

          avere il mercato monopolizzato da
          stranieri.

          Continuiamo a strumentalizzare tutto...

          E tu continua a votare il NANOIo non ti dico di votare il nano, vota Rif Com. chi voui, basta che prima di parlare e sfottere ti informi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Qualcuno capisce di finanziaria

    se non lo prendete vuol dire che siete degli
    evasori.

    Magari il ministero del tesoro ha fatto
    questa semplice ragionamento.
    Penso che si stiano attrezzando, basta che incrocino un po' di dati.Non mi stupirei se con le tecnologie e la mole di dati che hanno ci fosse una classifica dei contribuenti italiani dal più bravo al più malandrino
  • Anonimo scrive:
    Re: Qualcuno capisce di finanziaria

    I soldi eventualmente non utilizzati dello
    stanziamento per il contributo in oggetto
    che fine fanno ?IMHO vengono usati per rifinanziare la legge.
  • Anonimo scrive:
    Ma se passo al DTT ...
    ... poi Biagi, Santoro, Luttazzi e S. Guzzanti li vedo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Non ho la tv, ma lo prendo lo stesso....
    solito discorso da snob patetici
  • Anonimo scrive:
    Punto informatico e la censura
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=769790Bravi..
  • Anonimo scrive:
    potrete continuare a vedere la defilippi
    costanzo e costatino, emilio fede e tutto il resto!!ahaha che culo!Forse nessuno ha pensato al problema dei contenuti
    • Anonimo scrive:
      Re: potrete continuare a vedere la defilippi
      Non c'è bisogno di pensarci.... invece di 10 canali pieni di programmi orrendi e lava cervello, ne avremo 50 che culo!!!!!!! W L'ITALIA!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Provato e disgustato
    Sappiamo che il DTT e' stato introdotto per motivi politici, ma sorvoliamo. Ragioniamo su altre basi.Quando il decoder era venduto a 9 euro nessuno l'ha comprato,segno di quanto alla gente interessi qualcosa di questo apparecchio.Se veramente fosse stato utile e funzionale, penso che 9 eurocostituivano gia' un prezzo buono.Ora a zero euro ovviamente si e' precipitato il mondo a "comprarlo".Sono andato anche io per un unico motivo: prima o poi mi costringeranno al passaggio al DTT, quindi tanto vale approffitarne.Ora ho un decoder in casa, e posso sommare alle critiche politiche anche quelle di carattere funzionale: IL DTT NON SERVE A UN TUBO. L'ho provato e l'ho gia' rimesso nella scatola, lo riesumero' quando spegneranno l'analogico.Intanto complimenti al Mediaworld, ha trovato un modo di fare un sacco di soldi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Provato e disgustato
      se pensavi anche prima di prenderlo che non era utile, allora perchè sei andato a prenderlo?Prima o poi andrà a finire che ce lo manderanno a casa (GRATIS) con un corriere o installatore in stile contatori enel, teniamo presente che gran parte di quelli che guardano la tv sono gli anziani, pensi che sappiano come si collega una scart o se non ce l'hanno come impostare il canale in rf sul decoder per collegarolo alla tv ?!?!?!
      • Anonimo scrive:
        Re: Provato e disgustato
        - Scritto da: Anonimo
        se pensavi anche prima di prenderlo che non
        era utile, allora perchè sei andato a
        prenderlo?L'ho scritto...ci sono andato perchè me lo tengo buonoper quando ci costringeranno a passare al digitalespegnendo le trasmissioni analogiche.
  • naevus scrive:
    digitale all'italiana...
    diffondere il digitale ed i servizi in europa? una cosa da farele ricerche di marketing americane hanno dimostrato che i maschi tra i 18 e 36 anni guardano sempre meno tv perchè stanno sul web: questa tendenza dovrebbe a breve palesarsi anche anche in europa perchè se è vero che il broadcasting deve rimanere nelle nostre vite, è anche vero che con internet le nostre vite sono ben diverse dall'essere semplici spettatori davanti ad una tvovviamente a nessuno interessa incentivare il fatto che in ogni casa o ufficio ci sia un pc accesso 24 ore su 24 con una adsl flat... (anche se a farci fregare soldi nella comunicazione mobile siamo bravissimi)grazie a politici sempre molto lungimiranti (di sx o dx non importa), internet rimane una cosa abbandonata...un digitale a 2 velocità...==================================Modificato dall'autore il 14/10/2004 13.55.00
    • pensiero scrive:
      Re: digitale all'italiana...
      saràche in quanto a tecnologia avanzata io vivo in una zona che è a livello primi del 900, ma prima di regalare decoder inutilizzabili non sarebbe meglio potenziare le lineedi ricezione telefoniche enon ? e soprattutto impedire icolegamenti abusivi all'interno delle linee stesse?
  • marcel scrive:
    Chi mi aiuta a smascherare una....
    Vorrei che qualche lettore più bravo di me mi suggerisca a quale autorità (oltre che alla Procura della Repubblica) devo rivolgere la denuncia nei riguardi di MediaWorld. Questa azienda sta offrendo il decoder digitale terrestre a ZERO euro, cioè regalato (grazie al contributo statale) ma in effetti i decoder di cui trattasi non ci sono mai nei suoi negozi. All'antitrust?Naturalmente, se possibile, vorrei conoscere anche l'indirizzo.Grazie per la collaborazioneMarcello Favale
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi mi aiuta a smascherare una....
      E perche mai?Io il decoder l'ho preso.Il negozio MW di curno (BG) ha preso le prenotazioni (200 + 300 ) di chi si recava al negozio, specificando che non erano certi della consegna ma che fosse avvenuta avrebbero seguito la lista. E cosi è stato:due giorni dopo avevo il decoder
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi mi aiuta a smascherare una....
      - Scritto da: marcel
      Vorrei che qualche lettore più bravo
      di me mi suggerisca a quale autorità
      (oltre che alla Procura della Repubblica)
      devo rivolgere la denuncia nei riguardi di
      MediaWorld. Questa azienda sta offrendo il
      decoder digitale terrestre a ZERO euro,
      cioè regalato (grazie al contributo
      statale) ma in effetti i decoder di cui
      trattasi non ci sono mai nei suoi negozi.
      All'antitrust?
      Naturalmente, se possibile, vorrei conoscere
      anche l'indirizzo.
      Grazie per la collaborazione
      Marcello FavalePuoi provare che non ci sono mai stati ?Difficile perchè è vero il contrario
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi mi aiuta a smascherare una....
      Non so quale negozio Mw tu abbia visitato, ma la settimana scorsa ho visto una fila interminabile di gente che lo "acquistava"....praticamente le scorte non bastavano mai...era un continuo via vai di commessi che arrivavano dal magazzino a portare nuovi pezzi....
  • marcel scrive:
    Non ha capito....
    MediaWorld sta tappezzando tutti i muri delle grandi città penso (io parlo - per certo - di Bar i) con manifesti in cui offre il decoder digitale terrestre a ZERO euro, cioè regalato.Or bene la lettrice farebbe bene a recarsi presso il negozio MediaWorld e potrebbe constatare che sì la promozione c'è ma il prodotto è esaurito..... se vuole acquistare qualche altro ad un prezzo lieve..... altrimenti è sufficiente ritornare un'altra volta per avere la stessa risposta.Il bluf sta qui: il prodotto offerto non c'è MAI.Vorrei che qualche lettore mi indicassa all'autorità alla quale devo rivolgere la denuncia di questa grave scorrettezza commerciale, se non altro.Vi ringrazio in anticipo per la collaborazioneMarcello Favale
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ha capito....
      - Scritto da: marcel
      MediaWorld sta tappezzando tutti i muri
      delle grandi città penso (io parlo -
      per certo - di Bar i) con manifesti in cui
      offre il decoder digitale terrestre a ZERO
      euro, cioè regalato.
      Or bene la lettrice farebbe bene a recarsi
      presso il negozio MediaWorld e potrebbe
      constatare che sì la promozione
      c'è ma il prodotto è
      esaurito..... se vuole acquistare qualche
      altro ad un prezzo lieve..... altrimenti
      è sufficiente ritornare un'altra
      volta per avere la stessa risposta.
      Il bluf sta qui: il prodotto offerto non
      c'è MAI.
      Vorrei che qualche lettore mi indicassa
      all'autorità alla quale devo
      rivolgere la denuncia di questa grave
      scorrettezza commerciale, se non altro.
      Vi ringrazio in anticipo per la
      collaborazione
      Marcello FavaleIo l'ho preso on line e mi è arrivato dopo una settimana.Guarda che a loro conviene venderlo a zero lire con il contributo statale perchè incassano i soldi dello StatoNoi italiani vediamo complotti dappertutto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ha capito....

        Io l'ho preso on line e mi è arrivato
        dopo una settimana.
        Guarda che a loro conviene venderlo a zero
        lire con il contributo statale perchè
        incassano i soldi dello Stato
        Noi italiani vediamo complotti dappertutto.Complotti? Ma che dici! Solo per fare un esempio, se il contributo è di 150 euro, e caso strano questo costa 150 euro, quando faranno un decoder che costi meno?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ha capito....
      Prima di MediaWorld anche Euronics faceva pubblicità per un ricevitore digitale terrestre per soli 19 ?. Peccato che io mi sia recato 3 volte in negozio (poi mi son fatto più furbo e ho telefonato per altre 2 volte) e questo DTT non c'era mai. Erano sempre finite le scorte. Stranamente però cercavano di venderti quello di un'altra marca che costava 20-30? in più. Secondo me fanno queste offerte solo per far sì che la gente si rechi in negozio: qualcuno che non ha voglia di tornare compra anche quello a prezzo superiore.
      • misfits scrive:
        Re: Non ha capito....
        mi permetto di rispondere visto che io lavoro in uno di questi grandi magazzini che vendevano decoders a costo zero:i prodotti c'erano, ve lo assicuro, una 50ina di pezzi che sono volati via in un pomeriggio!in fondo l'offerta specifica "fino ad esaurimento scorte".Con tutto questo, l'effetto "civetta" dell'offerta è sicuramente reale, ma vi assicuro che i decoder c'erano eccome.Saluti
  • Anonimo scrive:
    A pensar male si fa peccato ma...
    ...spesso si indovina.Scusate ma personalmente, è ripeto, personalmente, fantasticando un po' mi veniva il dubbio che i decoder finanziati potessero servire per far guadagnare chi fa business telefonico sulle grandi masse (visto che se vuoi un decoder non interattivo te lo paghi), inoltre, sempre sognando, immaginavo una nuova generazione di decoders con codifica in formato Nagra Vision in modo da poter rendere a pagamento i grandi network una volta raggiunta la massa critica di utenza, e scusatemi se continuo a fantasticare (non è ironia, è pura immaginazione), mi chiedevo se un giorno i decoders dtt italiani arriveranno mai al prezzo di quelli da 40£ inglesi (si sà, in questa fase iniziale di mercato non è opportuno parlare di prezzi), ma sofrattutto, se entro il 2006 la signora Gina, ottantenne che vive in un paese sperduto fra le valli orobiche, andrà mai assieme alle sue coetanee a comprare un decoder digitale terrestre, e si metterà mai a farlo funzionare... sempre che il venditore glie lo possa realmente "regalare", perchè si sà, se paghi il canone ma non hai la linea telefonica difficilmente te ne potranno regalare uno... Ma se non potranno regalarglielo, la signora Gina e le sue amiche, che vivono con una pensione minima, potranno mai permettersi il lusso di comprarselo?Scusate la divagazione, ho voluto far correre la mia mente malata oltre i limiti dell'inverosimile. ;-)
  • Anonimo scrive:
    inutilità fatta incentivo
    anche sforzandomi, non vedo il motivo per cui lo stato debba finanziare il passaggio alla TV digitale (se non per salvare 4 reti, anzi una sola rete 4... :-) )sarebbe stato molto meglio finanziare la banda larga e lo sviluppo di internet.... in italia siamo anni luce dietro gli altri paesi per connettività... (vedi recente scandalo tariffe ADSL italia - francia...)
  • Anonimo scrive:
    150 leuri... mah...
    Secondo me il nocciolo della promozione (a parte il classico sistema dei prodotti-civetta a bassa scorta) era vendere a 150 leuri dei decoder (li ho visti) da 30 massimo. Poi, chissenefrega se a pagarli è il governo (cioè io cittadino) oppure il sottoscritto come privato. Alla fine sappiamo sempre chi paga, no? Bel modo per regalare una settantina di leuri ai colossi della distribuzione. Per quanto mi riguarda, allo scadere del 2005 se non mi avranno fatto un adeguamento "a gratis" il televisore lo uso come poggiapiedi e smetto di pagare il canone (senza decoder non usufruisco del servizio = non pago più).Ciao
  • Anonimo scrive:
    ADB MHP I-CAN2000T
    Qualcuno dice che questo é uno di quelli che si trovano a Mediaworld:http://www.videotelefonia.com/catalog/product_info.php?cPath=21&products_id=52749.00 euro?Ma lo stato da 150 euro a pezzo o é più furba?Ora cerco gli altri, datemi una mano...
    • Anonimo scrive:
      Re: ADB MHP I-CAN2000T
      DIPRO MHP DP001 é introvabile se non su mediaworld.Il DPIT001 dovrebbe essere la versione nuova e costa sui 199.Ma effettivamente in giro non ho trovato decoder DIPRO MHP da 150.Effettivamente nel listino mediaworld i DTT a prezzo zero sono esattamente da 150 e non un'euro in meno... fa pensare.La Dipro ha fatto sconti per raggiungere i 150?O é un modello vecchio un pò gonfiato?
      • Anonimo scrive:
        Re: ADB MHP I-CAN2000T
        ma se facessero un decoder da 100euro poi mediaworld oltre al ddt ti da anche una bancanota da 50?
        • Anonimo scrive:
          Re: ADB MHP I-CAN2000T
          - Scritto da: Anonimo
          ma se facessero un decoder da 100euro poi
          mediaworld oltre al ddt ti da anche una
          bancanota da 50?Penso che stato darebbe a mediaworld solo 100 euro.
    • Anonimo scrive:
      Re: ADB MHP I-CAN2000T

      Qualcuno dice che questo é uno di
      quelli che si trovano a Mediaworld:
      www.videotelefonia.com/catalog/product_info.p

      49.00 euro?
      Ma lo stato da 150 euro a pezzo o é
      più furba?C'e' scritto che è il prezzo già scontato quindi in realtà lo vendono a 199,00 euro.
  • Anonimo scrive:
    fanno bene a non pagare le tasse
    perkè c'è da sentirsi male a pagarle e poi vedersele buttate via così
  • Anonimo scrive:
    150 100 50 i soldi con cognizione no eh?
    come sempre fare le cose con un po di senso no eh?sappiamo tutti che la tecnologia man mano che si va avanti costa meno, quindi perchè non 150? il primo anno (early user) 100? il secondo anno (standar user) e 50 euro il terzo (all the other), 0 tutti gli anni successivicon l'obbligatorietà dal 1/1/2006 di vendere solo tv con il dtt integrato?premesso che sta stupidaggine del dtt per me non era preoritaria (molto meglio aumentare la rete dei distributori a metano ed esempio in modo da distaccarsi maggiormente dai petrolieri arabi ed agganciarsi di più ai russi etc che vogliono pure entrare in EU), ma lameno dare i contributi con logica adesso nessuno avrà più l'interesse a produrre un decoder che costa meno di 150 al pubblico, tanto paga lo stato.come sempre, italia, terra dei cachi governata da italioti che scende sempre più giù, siamo dietro al boyswanahttp://www.repubblica.it/online/lf_primo_piano/041013competitivit_/competitivit_/competitivit_.html
    • staicalmo scrive:
      Re: 150 100 50 i soldi con cognizione no
      concordo, il progresso in Italia va di pari passo con la disinformazione...Nel 2003 eravamo al 40° posto nell'informazione, oggi non saprei.(http://www.centomovimenti.it/yabbse/index.php?board=3;action=display;threadid=347)
    • fasibia scrive:
      Re: 150 100 50 i soldi con cognizione no eh?

      come sempre fare le cose con un po di senso
      no eh?
      sappiamo tutti che la tecnologia man mano
      che si va avanti costa meno, quindi
      perchè non 150? il primo anno (early
      user) 100? il secondo anno (standar user) e
      50 euro il terzo (all the other), 0 tutti
      gli anni successiviHai ragione, ma quando scrivono le leggi, in questo periodo, pare che in tanti abbiano il cervello scollegato.
  • Anonimo scrive:
    E perché...
    ...le schede PCI non godono di questi benefici ?Questa è discriminazione tecnologica !Marco Radossevich
  • Anonimo scrive:
    Questa è bella!
    Leggo testualmente "Non so a voi, ma a me non sembra una bella cosa che i soldi delle mie tasse vengano spesi per regalare decoder ai quattro venti."Caro amico, forse non ti sei accorto che il DTT entrerà presto nelle nostre case...Ma forse non hai pagato il canone vero???
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa è bella!
      Sono quello che ha postato la lettera...
      Caro amico, forse non ti sei accorto che il
      DTT entrerà presto nelle nostre
      case...No, non me ne sono accorto, dovevo?Che fine hanno fatto le centinaia di canali promessi?Fumo, solo fumo...Ti aggiungo la parte finale della lettera, che i redattori hanno omesso:- Se poi aggiungiamo che è mia ferma convinzione che il digitale terrestre sia stato "inventato" per consentire a Berlusconi di tenersi Rete4, si aggiunge il danno alla beffa. -
      Ma forse non hai pagato il canone vero???Pagato, pagato... per stupido senso del dovere, non certo per la qualità dei programmi trasmessi.Che vuoi, il numero del contratto per verificare?
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa è bella!
      - Scritto da: Anonimo
      Leggo testualmente "Non so a voi, ma a me
      non sembra una bella cosa che i soldi delle
      mie tasse vengano spesi per regalare decoder
      ai quattro venti."Dimostraci che non è vero, allora. Quei decoder sono stati regalati con soldi pubblici, nessuno avrebbe detto nulla se un privato di tasca sua avesse promosso il suo prodotto a prezzi vantaggiosi (magari non gratis)
      Caro amico, forse non ti sei accorto che il
      DTT entrerà presto nelle nostre
      case...Nella tua, vorrai dire. E non venirmi a dire che la tv digitale è un'innovazione blablabla, perchè è già una tecnologia obsoleta, vatti a vedere nei vecchi interventi sul forum perchè.
      Ma forse non hai pagato il canone vero????!? Tu mi sa che invece sei un rivenditore.Ma forse non hai pagato le tasse, eh? Ecco perchè ti sta simpatico il nano e il suo dtt
  • Anonimo scrive:
    Sapete marca e modello ?
    Per favore sapete dirmi marca e modello del decoder ?Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Sapete marca e modello ?
      Qui a Firenze (Centro commerciale "I Gigli") hanno pubblicizzato il DIPRO MHP DP001 ma e' finito il primo giorno di offerta e mi hanno detto che non lo riporteranno; attualmente stanno vendendo a 0 Euro su prenotazione (perche' e' esaurito anche questo, ma dovrebbe rientrare in pochi giorni) il modello ADB MHP I-CAN2000T. Per ulteriori informazioni andare sul sito www.Mediaworld.it
  • Anonimo scrive:
    Ma li vale 150€?
    Ma siamo sicuri che li valga 150€ un ddt? ci sono decoder sat con CI che costano meno.Mi sa tanto del solito regalo ai soliti noti. Oltretutto non è ancora definito una volta e per tutte uno standard del ddt, e speranze che lo sia sono prossime allo zero (basta vedere la storiaccia di SKY in barba alle leggi sul decoder unico)
  • Anonimo scrive:
    Poveri i nostri soldi
    E' la seconda (di chissà quante) volte che inizio un post con lo stesso titolo.Il fatto è che anche un neonato di primate avrebbe capito che strumenti tecnologici come il decoder in regime di libera concorrenza sarebbero costati sempre meno nel tempo e quindi alla fine si sarebbero diffusi (come i cellulari ad es.). Purtroppo i nostri governanti hanno una intelligenza di molti ordini di grandezza inferiore a quella dei primati e quindi certe cose non possono capirle. Morale della favola stiamo pagando 150 euro (di nostre estorte tasse) un apparecchio che tecnologicamente ne vale meno di 10. Con grande gioia dei distributori e dei fabbricanti che (in quel settore) si possono prendere il lusso di non innovare i prodotti. In pratica lo stato ha introdotto un elemento di turbativa della concorrenza che va a tutto svantaggio del consumatore che la prende nel didietro due volte: la prima perchè ha pagato le tasse, la seconda perchè ha un prodotto tecnologicamente inferiore. E non vale a giustificazione la scusa della normativa europea che impone il dtt entro il 2006 perchè state pur certi che la concorrenza avrebbe spinto in giù i prezzi dei televisori consentendone così il ricambio. Il fatto è che qualcuno nelle alte sfere dovrebbe andare a zappare la terra, che ne avremmo sicuramente maggior profitto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveri i nostri soldi
      Purtroppo i governanti hanno capito TUTTO ! Invece di attendere l'abbassamento dei prezzi che ci sarebbe stato nell'arco di due anni hanno chiaramente agevolato la diffusione del digitale per dare seguito alla legge Gasparri e cioè moltiplicare le frequenze (o meglio i canali disponibili) ed evitare di mandare rete 4 sul satellite.
      • Anonimo scrive:
        Re: Poveri i nostri soldi
        beh io pago il canone, ho preso il dtt lo uso, mi piace lo trovo molto utile e soprattutto ritengo sia giusto che una parte dei miei soldi, canone, venga riutilizzato per aggiornare un sistema ormai obsoleto come quello televisivo, non sono mai riuscito a vedere rai3 ed ora di rai me ne trovo almeno 8 tutti con canali tematici, mi manca ancora la 7, pero' entro meta' dell'anno proxmo e' prevista.Il mio decoder e' un telesystem, devo dire di ottima qualita' e quindi ritengo che i soldi dello stato siano ben spesi.Tra le altre cose si poteva anche optare per un philips, ma comunque sono sempre dell'opinione che se non fosse per il contributo lo sviluppo di questo sistema non sarebbe avvenuto. Per ora ci sono 22 canali qui a catania. e occupano una porzione di frequenza pari a 4 canali analogici.
        • Anonimo scrive:
          Re: Poveri i nostri soldi
          - Scritto da: Anonimo
          beh io pago il canone, ho preso il dtt lo
          uso, mi piace lo trovo molto utile e
          soprattutto ritengo sia giusto che una parte
          dei miei soldi, canone, venga riutilizzato
          per aggiornare un sistema ormai obsoleto
          come quello televisivo, non sono mai
          riuscito a vedere rai3 ed ora di rai me ne
          trovo almeno 8 tutti con canali tematici, mi
          manca ancora la 7, pero' entro meta'
          dell'anno proxmo e' prevista.
          Il mio decoder e' un telesystem, devo dire
          di ottima qualita' e quindi ritengo che i
          soldi dello stato siano ben spesi.
          Tra le altre cose si poteva anche optare per
          un philips, ma comunque sono sempre
          dell'opinione che se non fosse per il
          contributo lo sviluppo di questo sistema non
          sarebbe avvenuto. Per ora ci sono 22 canali
          qui a catania. e occupano una porzione di
          frequenza pari a 4 canali analogici.bellissimo sono contento per te. il problema non è il digitale terrestre in se è il "modo" e le finalità, nemmeno tanto nascoste, che inquinano il sistema delle telecomunicazioni attuale e che minano il futuro. è comunque vero che questa è una forma di assistenzialismo (come la rottamazione di auto etcx etc) presso determinate imprese (costrutrici di decoder/catene/ e "altri") e di turbativa del mercato. I benefici dal consumatore sono inversamente proporzionali ai loro e il tutto con i soldi dei contribuenti. senza dimenticare le perplessità di una legge gasparri ma il terreno qui è squisitamente politicio e non vorrei inserirlo nella discussione
  • Anonimo scrive:
    Chi non paga il canone...gli rode dentro
    Mi spiace leggere nella lettera parole del tipo: "Non so a voi, ma a me non sembra una bella cosa che i soldi delle mie tasse vengano spesi per regalare decoder ai quattro venti."Io penso: ci lamentiamo sempre per le tasse alte, per gli aumenti delle tasse e poi pure per i contributi. Ci dobbiamo lamentare sempre?Io il contributo governativo lo vedo come la restituzione di un anno e mezzo di canone rai (che ora è diventata vera e propria tassa di possesso di strumento atto a ricevere un segnale televisivo).Insomma, paghi il canone e ti lamenti e poi ti danno il contributo e ti lamenti ancora...Sarà forse che chi si lamenta non paga il canone come penso la maggioranza degli italiani? Finalmente una "legge" giusta che premia chi paga le tasse... ma a noi non va bene perchè non le paghiamo. Io onestamente sono contento di aver preso lo stesso decoder qualche mese fa e di averlo pagato 29 euro. Probabilmente l'ho semplicemente pagato il suo valore reale (non penso che valga di più). E sono contento che i miei genitori l'abbiano preso gratis in questi giorni... sono contento perchè a chi non paga il canone gli rode dentro!!!:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi non paga il canone...gli rode de
      In pratica non solo sei contento di pagare il canone (tasse) ma anche di pagarti il decoder (imposte)Che dire? Complimenti
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi non paga il canone...gli rode de
        Non sono contento di pagare le tasse, ma sono necessarie. Sia per darti un contributo per un decoder (su cui possiamo discutere l'utilità e/o l'inutilità) che per asfaltarti la strada, o per venirti a prendere in ambulanza quando sulla strada appena asfaltata sei uscito di strada avando preso una curva a 200Km/h.Tra le tre cose personalmente non offrirei gratis l'ultimo servizio. Se andavi a 200 Km/h in curva probabilmente stavi cercando di siucidarti... perchè salvarti se non era quello che volevi.Comunque scusate l'esempio un po' tirato... Sono però contento di ricevere dei contributi.Certo sarebbe un mondo migliore se non ci fossero le tasse, se tutti lavorassero gratis, se tutto fosse gratuito (cosa ce ne faremmo dei soldi?)... Una bella "simcity" con una piccola modifica al file salvato in modo tale da avere infiniti soldi!!! Poche tasse, la città che cresce alla svelta!!! Che bello!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi non paga il canone...gli rode de
          :)))) Che mondo ...Gente contenta di aver pagato cento e passa euro di canone rai, contenta che il governo sovvenzioni con 150 euri uno scatolotto a tutt'oggi inutile ... e che ne vale si e no 50 (i venditori ci stanno marciando alla grande!).Che mondo ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi non paga il canone...gli rode de
            - Scritto da: Anonimo
            :)))) Che mondo ...
            Gente contenta di aver pagato cento e passa
            euro di canone rai, contenta che il governo
            sovvenzioni con 150 euri uno scatolotto a
            tutt'oggi inutile ... e che ne vale si e no
            50 (i venditori ci stanno marciando alla
            grande!).PRIMA DI PARLARE TI DOVRESTI INFORMARE QUANTO LO PAGA IL RIVENDITORE.
            Che mondo ............DI PARLATORI A VANVERA
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi non paga il canone...gli rode dentro
      Sei certo che chi non paghi il canone "gli roda dentro"??Quanto costa all'anno il canone?Quanto costa un decoder?2 anni di canone non pagato?... ecco che chi non paga il canone sembra già in positivo....
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi non paga il canone...gli rode dentro
        Certo che è in positivo... peccato che è un evasore. A commettere un reato si va spesso in positivo ma si rischia pure, oltre ad essere uno dei grandi problemi per cui le tasse aumenteranno sempre più e i servizi offerti dallo stato saranno sempre meno.Fai così: va a rubare in banca e poi paga il canone. Così puoi andare a prendere il decoder con il contributo. Lo prendi gratis e non solo: in banca avrai pure un bel gruzzoletto! Rimani in positivo! Fantastico!
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi non paga il canone...gli rode de
          l'hai detto tu che il canone è una tassa farlocca per un dispositivo atto a far da televisore! se col forno a microonde a casa al mare riesco ad ascolare il festival di sanremo mi tocca pagare il canonese uno riesce a non pagarlo non è un "furbo" o "evasore" le tasse servono ma quelle che si devono pagare sono altre(vedi stipendio acquisti rifiuti ecc ecc) non certo bonolis/gasparri
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi non paga il canone...gli rode de
            Alcuni punti li colgo anch'io. Il canone può essere visto come tassa ingiusta. Come è ingiusto pagare le autostrade solo al nord (oltre al fatto che i 30 anni dopo la costruzione sono passati, ma lasciamo perdere questa questione). Il nome di prima era giusto: canone RAI. Erano soldi che servivano alla RAI per fare televisione senza, almeno prima, troppa pubblicità. Ora è una delle tante entrate dello stato (e lo si vede anche dall'incremento della pubblicità)... Dovrebbe essere messo forse insieme all'irpef? Ma in questo caso perchè chi non lavora non dovrebbe pagare? E' un bene, anzi, un servizio. Io posso anche non pagare sky e craccare le schede per vederlo lo stesso (e già è stato fatto anche con le nuove codifiche...). Però se lo faccio sono un criminale.... punto e basta. Se "non mi posso permettere" di pagare il canone allora non dovrei avere un televisore.Allo stesso modo di chi "non si può permettere" di pagare il bollo e l'assicurazione: non dovrebbe comprare la macchina.Te dici: .Hai per caso un altra definizione? Cosa vuole dire riesce a non pagarlo? Se ho un forno e basta non lo pago. Se ho una televisione lo pago... questo perchè il mettersi davanti alla televisione è considerato un servizio. Mettersi a guardare un forno che cuoce un pollo per ora no. Se poi il servizio offerto non ti interessa perchè Bonolis non ti piace... non c'è problema. Non guardalo e dai via la televisione. Un mio amico non ce l'ha e vive lo stesso!Comunque per chi ha preso il decodere:http://www.sat-net.org/cgi-bin/coranto/iSay.cgi?Page=Comments&ID=20041013115693844481Si, certo, sarà Mediaset, sarà di Berlusconi, ora azzanniamoci a dire che il contributo era per far fare soldi al Berlusca.... cosa posso dirti: se la partita mi interesserà la vedrò pagando, altrimenti non la vedrò. Basta che non mi si prenda per stupido se pago un servizio che voglio quando potrei "in un qualche modo" averlo gratis...hi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi non paga il canone...gli rode de
            stiamo un po andando fuori tema, pero vorrei precisare che il binomio televisione/canone rai è sbagliato.E' altresi sbagliato affermare che se non posso pagare il canone non dovrei avere il televisore, (la macchina e il bollo non sono esempi calzanti, in quanto la macchina costa tipo 10mila euro il bollo molto meno, i televisori oggi non costano un tubo mentre il "canone" costa decisamente di piu in relazione)
  • Ishmael scrive:
    per Alberigo Massucci
    Salve, non sono troppo daccordo con quanto lei dice. Anche io ogni volta che vedo i cartelloni con decoder a costo zero non posso fare a meno di pensare che in questo momento lo stato sta tagliando ovunque, su Sanità, Scuola, Pensioni, contratti dei dipendenti Statali, contributi allo Sport, e sicuramente ne dimentico qualcuno. Però sul digitale terrestre, si riesce misteriosamente a far saltare fuori 150? a famiglia. Che bravi! Io la TV non la guardo, posso avere i 150? cash, o come detrazione sulle tasse che pago?No, eh? Peccato...Non mi si dica che lo si fa per il sacrosanto motivo di incoraggiare lo sviluppo tecnologico in uno stato in cui, checchè se ne pensi, siamo enormemente indietro rispetto a gli altri (No, i telefonini che suonano l'ultima di Tiziano Ferro e fanno le foto al concerto di Tiziano Ferro, non sono progresso. Progresso è ricevere un certificato dal proprio comune via email)Infatti, proprio qui su P.I. ho imparato che il digitale terrestre è una tecnologia nata già morta e obsoleta, infatti basa la tanto decantata interattività su un modemino a 56k che fa ridere i polli. Interattività che poi serve giusto a votare per il grande fratello, o al "sondaccio" (sic) di Biscardi su come mai l'Inter non vinca un campionato dal tempo della Guerra in Crimea. Tutte cose che si possono già fare (se proprio proprio si deve) via sms.Guardiamoci un po' in giro: la tecnologia dice che è il PC che sta diventando ANCHE una TV, si veda ad esempio il nuovo prodotto appena lanciato da Microsoft, una Mediastation che fa da PC e da TV e forse anche il caffe. Ci sono anche diverse distribuzioni Linux che fanno la stessa cosa. Questo nel resto del mondo, qui in italia stiamo aggiungendo un'altra scatola "stupida " alla vecchia TV.Non dobbiamo aggiungere altri pastrocchi alla TV, il futuro è un PC con banda larga che farà da centro di informazione/intrattenimento per tutta la famiglia. Perchè allora non prendere il toro per le corna, e capire come mai un collegamento ADSL in italia è roba da ricchi, mentre in Francia costa molto meno? Non c'è bisogno di contributi a pioggia, basterebbe vigilare sulle leggi di concorrenza invece di fare contento il popolino con nani e letterine.Non voglio buttarla sul politico, quindi mi contengo, ma a me e sembra piuttosto evidente come tutta questa farsa del digiitale terrestre sia servita come fumo negli occhi per evitare un riassesto serio delle frequenze TV e del mercato pubblicitario. Il digitale permette, in teoria, di avere centinaia o migliaia di frequenze, per cui il 10% di infinito è ancora infinito. Questo è il succo della Gasparri.Stanno cambiando tutto perche nulla davvero cambi, tanto è vero che alla fine vedremo sempre gli stessi canali e gli stessi programmi che vedevamo prima. Cui prodest?==================================Modificato dall'autore il 14/10/2004 9.21.57
    • Anonimo scrive:
      Re: per Alberigo Massucci
      ...giustissssimo!bravo
      • Anonimo scrive:
        Re: per Alberigo Massucci
        Giustissimo ma devo spezzare una lancia a favore dell'autore dell'articolo... non mi sembra difendesse il contributo... diceva semplicemente che visto che c'é non cambia molto se il decoder ti costa 0 o 20?. Al massimo siam gabbati perché ora i produttori non saranno incentivati a produrli per meno di 150?...
    • Anonimo scrive:
      Re: per Alberigo Massucci
      ovazione!!!!a leggere 'ste cose vien voglia di orbitare la tv fuori dalla finestra!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma cosa stai dicendo?
      Amerigo Vespucci (:D) ha solo detto che non cambia niente pagare il decoder ZERO oppure 20 euro perchè comunque il contributo statale è sempre di 150? in entrambi i casi
      • Ishmael scrive:
        Re: ma cosa stai dicendo?
        - Scritto da: Anonimo
        Amerigo Vespucci (:D) ha solo detto che non
        cambia niente pagare il decoder ZERO oppure
        20 euro [...]Io rispetto l'opinione di Massucci, ma dico invece che a mio avviso cambia molto, perchè come altri hanno già notato, gran parte del contributo finisce direttamentre tra gli utili di un produttore, che magari ha gonfiato i costi di un relitto elettronico sino a raggiungere i soldi del contributo statale.Cambia, cambia, eccome!Senza offesa, ma a me fa sorridere sentirvi parlare di cose pagate ZERO! Gratis sono i raggi di sole, il vento, le carezze della mamma, e altre cose del genere. Tutto il resto lo paghi, magari non te ne accorgi, ma lo paghi. There's no free meal, come dicono gli americani.Il decoder lo stai pagando ANCHE SE NON LO RITIRI, perchè è pagato con le tue tasse! E' questo il nocciolo del discorso. Non ti dico che le tue tasse aumenteranno di 150?, ma che i SERVIZI reali, scuole, strade, ospedali, diminuiranno il loro valore di una quantità proporzionale a quanto lo stato ha sborsato per pagare i decoder. Solo che una grossa percentuale di questa somma andrà nelle tasche di una società privata che vende decoder. Io avrei preferito che tutta la somma fosse andata ad aumentare lo stipendio o la qualità del lavoro di un medico, di un insegnante, di un poliziotto, di un assistente sociale, di un netturbino, etc, insomma di tutta quella gente grazie alla quale la nostra qualità della vita migliora. PS: non faccio nessuno dei lavori sopra citati!
        • Anonimo scrive:
          Re: ma cosa stai dicendo?

          Io avrei preferito che tutta la somma fosse
          andata ad aumentare lo stipendio o la
          qualità del lavoro di un medico, di
          un insegnante, di un poliziotto, di un
          assistente sociale, di un netturbino, etc,
          insomma di tutta quella gente grazie alla
          quale la nostra qualità della vita
          migliora. Hai ragione da vendere su tutta la linea.Il tuo discorso non fa una grinza e qualsiasi tentativo di fare il bastian contrario a quanto da te sostenuto è assolutamente un effimero tentativo di polemizzare sempre perfino su una sacrosanta verità come la tua.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma cosa stai dicendo?
          - Scritto da: Ishmael
          Io rispetto l'opinione di Massucci, ma dico
          invece che a mio avviso cambia molto,
          perchè come altri hanno già
          notato, gran parte del contributo finisce
          direttamentre tra gli utili di un
          produttore, che magari ha gonfiato i costi
          di un relitto elettronico sino a
          raggiungere i soldi del contributo statale.Accidenti, mi sfugge chi sia il proprietario della società italiana che produce i decoder...
          Solo che una grossa percentuale di questa
          somma andrà nelle tasche di una
          società privata che vende decoder. Niente, ho proprio un vuoto di memoria, chi mi può aiutare?Marco
    • Anonimo scrive:
      Re: per Amerigo Vespucci
      ma guarda che il contributo c'è stato anche per le ADSL che come dici tu sono solo roba da ricchi :p
      • Anonimo scrive:
        Re: per Amerigo Vespucci
        - Scritto da: Anonimo
        ma guarda che il contributo c'è stato
        anche per le ADSL che come dici tu sono solo
        roba da ricchi :pquello è ancora peggio..io pago la telecom pago le tasse e il contributo statale per l'attivizione dell'ADSL se lo ciucciano gl'altri....magari anche chi non ne ha bisogno , xkè la mia zona non è coperta.......grande italia la migliore delle nazioni........del 3°mondo...Mr R sempre piu schifato dall'andazzo italiano
      • Anonimo scrive:
        Re: per Amerigo Vespucci
        e infatti lui non si riferiva ai soli costi di di installazione della linea ADSL... sveglia!!!!in italia l'ADSL è roba da ricchi perchè pagare 36? mensili per un pacchetto che il medesimo venditore vende in Francia a 5? (tra l'altro a velocità doppia) è buttare via i propri soldi
        quindi lusso
        quindi "roba da ricchi".io ne pago 75 ma sono in fibra, ho una piccola rete domestica, e ho la possibilità di entrare nella rete dello studio dove lavoro sempre!!!la ADSL è un'innovazione importante i DDT :D no
        • Anonimo scrive:
          Re: per Amerigo Vespucci
          vediamo un po', che te ne fai della fibra? ... quasi tutti i siti web hanno una banda di poco superiore ai 2 mbit, tu ne hai 10... non hai un indirizzo ip esterno, quindi non la puoi usare per pubblicarci un sito web oppure per un server di posta... ne consegue che evidentemente la usi per scopi illegali come scaricarti film a sbafo... mi sembra giusto questa si che e' vera innovazione.A quante persone dai lavoro in questo modo? Beh direi a nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: per Amerigo Vespucci
            - Scritto da: Anonimo
            vediamo un po', che te ne fai della fibra?
            ... quasi tutti i siti web hanno una banda
            di poco superiore ai 2 mbit, tu ne hai 10...
            non hai un indirizzo ip esterno, quindi non
            la puoi usare per pubblicarci un sito web
            oppure per un server di posta... ne consegue
            che evidentemente la usi per scopi illegali
            come scaricarti film a sbafo... mi sembra
            giusto questa si che e' vera innovazione.
            A quante persone dai lavoro in questo modo?
            Beh direi a nessuno.E tu che te ne fai di un mezzo di trasporto privato che supera i 150 km all'ora? visto che i divieti impongono max i 130 kmh
          • Anonimo scrive:
            bell'errore di valutazione! complimenti!
            no bello... io non ne faccio un uso illegale... io invio pacchetti di immagini da 100MB... filmati, modelli 3D...il lavoro a cui mi sto dedicando adesso, solo per il 2D degli esecutivi, occupa al momento 543MB a cui sto lavorando assieme ad altre 8 persone quindi necessariamente soggetti a revisione continua del supervisore (che sono io e quindi devo revisionare i disegni di 8 persone).i file vengono scambiati tramite ICQ che fa il resume dei file e permette lo scambio dei necessari chiarimenti in tempo reale.io devo fare queste cose da casa al momento perchè sono in paternità, assieme a mia moglie ci occupiamo del nostro bambino ma essendo lei una ricercatrice ha giustamente chieste il mio aiuto.ho la fibra perchè era disponibile la fibra e con 75? ho anche tutte le telefonate urbane e interrurbane a differenza di una semplice ADSL che era più costosa se offerta da altri gestori (ho fatto i miei calcoli credimi)... e il gestore di cui mi servo sei hai la possibilità di avere la fibra non ti mette in ADSL.ho una famiglia numerosa, siamo 5 figli, e molti amici che mi fa piacere di sentire spesso al telefono... da cui la scelta di una flat anche per le telefonate.non ho alcun bisogno di un IP pubblico, l'IP della rete di cui io faccio parte è più che suff.sul serio hai fatto una proprosta che difficilmente poteva essere più sbagliata!adesso mi sono giustificato ai tuoi occhi maliziosi e inquisitori o credi ancora che io sia un pirata elettrico che rifiuta di pagare le cose per il loro valore?
      • Ishmael scrive:
        Re: per Amerigo Vespucci
        - Scritto da: Anonimo
        ma guarda che il contributo c'è stato
        anche per le ADSL che come dici tu sono solo
        roba da ricchi :pContributo per l'ATTIVAZIONE, una tantum.Poi per il resto della tua vita paghi più di 30? al mese, cioè 697'000 LIRE all'anno per avere una banda larga, magari neanche flat.
  • Anonimo scrive:
    Il giorno prima erano già finiti
    Al centro MW di Genova Fiumara i decoder erano già finiti o meglio già prenotati (600 prenotazioni) già il giorno prima.Non mi sembra giusto che se si pubblicizza una determinata promozione con date precise di inizio sia possibile prendere prenotazioni. Non è serio, la pubblicità è ingannevole. Non sarà che si vuole comunque attirare il cliente nel punto vendita così magari per convincerlo a ritirare un prodotto simile fuori dalla promozione?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il giorno prima erano già finiti
      ma daaaiiiii, sei proprio in malafede tu.... cosa mai ti passa per la testa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il giorno prima erano già finiti
      Scusami ma anche questa è la scoperta del secolo, dove vivo io, vicino Firenze, tutti i centri commerciali consegnano settimanalmente volantini con le promozioni, spesso ti rechi al punto vendita ed il prodotto è già esaurito .... sembra essere la prassi.Sanghino
  • Anonimo scrive:
    cosa brucia all'italiano
    ma e strano all'italiano se il politico x ruba, l'industriale y frega, strade costruite per il 99% si bloccano per anni, che gli ospedali sono fattiscenti e tutto il loro baget venga depredato dal personale, a scapito dell'ammalato ecc...., a l'italiano frega poco infondo mal comune mezzo gaudio (la cosolazione dello stolto).Ma che uno schifoso decoder venga dato gratis ad alcuni con i soldi di tutti allora apriti inferno, ed il bello che chi si lamenta forse non paga neanche il canone, mentre chi ne usufruisce tira fuori ogni anno i suoi bei soldini.
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa brucia all'italiano
      A. su questo forum solitamente non passano notizie sull'inefficienza degli ospedali, della rete viaria, dei servizi di base in genere e quindi difficilmente ne troverai parlare se leggi solo qui;B. le inefficienze di sopra sono, mi si permetta un luogo comune, lo specchio di una situazione inaccettabile... anzi superlativamente scandalosa, di cui la questione del DDT :D è un'altra sfaccettatura;C. io pago il canone da sempre e mi lamento degli incentivi sull'inutilità... non ne avrò diritto?!
      • Anonimo scrive:
        Re: criticare e basta e da ottusi
        - Scritto da: Anonimo

        A. su questo forum solitamente non passano
        notizie sull'inefficienza degli ospedali,
        della rete viaria, dei servizi di base in
        genere e quindi difficilmente ne troverai
        parlare se leggi solo qui;
        in altri forum e come esperienza di vita vissuta, mi permetti di tirarli in ballo, che qui non se ne parli non è detto che non esistano, famo come lo struzzo, ficchiamo la testa nel forum informatico e quindi solo problemi informatici, allora mi viene un dubbio anche parlare del DDT qui non va bene, infatti la notizia non e su un baco del DDT ma su problemi di natura politico finanziario
        B. le inefficienze di sopra sono, mi si
        permetta un luogo comune, lo specchio di una
        situazione inaccettabile... anzi
        superlativamente scandalosa, di cui la
        questione del DDT :D è un'altra
        sfaccettatura;
        ok mi irrita pensare che si spendano soldi pubblici per un affarino inutile, pero d'altra parte se regalare degli euro mettera in moto una macchina che dara lavoro è benessere allora direi che ne vale la pena , ogni medagli ha il suo rovescio buono o cattivo, partire con il criticare tutto e da OTTUSI
        C. io pago il canone da sempre e mi lamento
        degli incentivi sull'inutilità... non
        ne avrò diritto?!Hai tutto il diritto come io ho il diritto di criticare le tue idee e dire che sei un OTTUSO.Se questi soldi regalati (in fondo a noi stessi) metteranno in moto un economia, e permetteranno a molti di migliorare la loro posizione allora ben vengano.Stiamo a guardare e vediamo in fondo neanche dio creo l'universo in un secondo.
        • Anonimo scrive:
          Re: criticare e basta e da ottusi
          l'ottusità tienila per te prego... anzi come fai tu... OTTUSITA' ...mi sembra più incisivo e offensivo dato che l'utilizzo che ne hai fatto tu è pregiudiziale e quindi ingiustificato... inoltre è un aggettivo che indica una mancanza di acume e quindi il senso comune è offensivo, mi devo ritenere offeso? non mi offenderò ma tu vedi di pesare le parole in modo corretto.vedi la mia opinione era, e forse davvero mi sono spiegato male, molto critica sul fatto che l'incentivo sia eccessivo per l'effettivo valore dello scatolotto di plastica, metter in moto l'economia è un bene però bisogna farlo in modo accurato. è giusto condizionare il mercato impedendo la concorrenza?dal punto di vista del consumatore la concorrenza non dovrebbe avere lo scopo di consentire un abbassamento dei prezzi in ragione dell'effetivo valore del bene o del servizio acquistato?in sintesi avere stanziato un contributo statale della quale saranno soprattutto i mediatori (leggesi venditori) a beneficiare non è il modo migliore per favorire l'economia e la produttività.quindi, mister acume (posso chiamarti così per sottolineare il tuo ergerti sulle vette della più alta speculazione intellettuale in contrapposizione agli abissi della mia ottusità?) davvero credi che lo statalismo sia ancora il modo migliore per favorire l'economia?in certe situazioni certo è una manna dal cielo ma in questo caso particolare è un spreco di fondi.
        • Anonimo scrive:
          Re: criticare e basta e da ottusi
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          A. su questo forum solitamente non
          passano

          notizie sull'inefficienza degli
          ospedali,

          della rete viaria, dei servizi di base
          in

          genere e quindi difficilmente ne
          troverai

          parlare se leggi solo qui;


          in altri forum e come esperienza di vita
          vissuta, mi permetti di tirarli in ballo,
          che qui non se ne parli non è detto
          che non esistano, famo come lo struzzo,
          ficchiamo la testa nel forum informatico e
          quindi solo problemi informatici, allora mi
          viene un dubbio anche parlare del DDT qui
          non va bene, infatti la notizia non e su un
          baco del DDT ma su problemi di natura
          politico finanziario


          B. le inefficienze di sopra sono, mi si

          permetta un luogo comune, lo specchio
          di una

          situazione inaccettabile... anzi

          superlativamente scandalosa, di cui la

          questione del DDT :D è un'altra

          sfaccettatura;



          ok mi irrita pensare che si spendano soldi
          pubblici per un affarino inutile, pero
          d'altra parte se regalare degli euro mettera
          in moto una macchina che dara lavoro
          è benessere allora direi che ne vale
          la pena , ogni medagli ha il suo rovescio
          buono o cattivo, partire con il criticare
          tutto e da OTTUSI



          C. io pago il canone da sempre e mi
          lamento

          degli incentivi
          sull'inutilità... non

          ne avrò diritto?!

          Hai tutto il diritto come io ho il diritto
          di criticare le tue idee e dire che sei un
          OTTUSO.
          Se questi soldi regalati (in fondo a noi
          stessi) metteranno in moto un economia, e
          permetteranno a molti di migliorare la loro
          posizione allora ben vengano.
          Stiamo a guardare e vediamo in fondo neanche
          dio creo l'universo in un secondo.era l'autore del primo post di questa discussione che diceva che gli italiani sembrano fregarsene degli altri problemi... cosa per altro non vera anzi mi pare che l'italiano tipo sappia fare molto bene il verso del lamento.qui si sta discutendo appunto di una situazione "di natura politico finanziaria" che riguarda i finanziamenti per il DDT.tu pensi che 150? siano il prezzo giusto per questo prodotto? oppure credi nell'abilità del venditore che cerca di guadagnare il più possibile dal prodotto?nello specifico l'incentivo, come ho letto in altri post, è la causa di un falsamento del libero mercato.e per finire hai il diritto di esprimere un'opinione ma non credo che tu abbia il medesimo diritto di dare dell'OTTUSO a qualcuno... oppure sei davvero così convinto di possedere il verbo e che appunto un'opinione diversa dalla tua sia sintomo di ottusità... perchè da come la poni sembra davvero che tu la pensi in questo modo... e data la più che riconosciuta fallibilità dell'uomo pecchi tu di ottusità cara la mia talpa.inoltre l'uso dell'aggettivo di sopra è successivo a quest'affermazione della persona a cui tu ti riferisci:
          mi
          lamento

          degli incentivi
          sull'inutilità... non

          ne avrò diritto?!ma prima dici:
          ok mi irrita pensare che si spendano soldi
          pubblici per un affarino inutilea meno che tu non sia uso giudicare positivamente una cosa che ti irrita mi sembra che ci sia concordanza fra le due affermazione dacchè tu dai dell'ottusa a un opinione che è uguale alla tua.
  • Anonimo scrive:
    contributi esauriti.... ( quasi)
    i contributi finiranno al massimo domani sera , quindi ....
  • Anonimo scrive:
    DECODER DDL
    :@E NOI POVERI BABBEI CHE LO ABBIAMO PAGATO????PERCHE' IN ITALIA FUNZIONA COSI'????FG
    • Anonimo scrive:
      Re: DECODER DDL
      - Scritto da: Anonimo
      :@
      E NOI POVERI BABBEI CHE LO ABBIAMO PAGATO????

      PERCHE' IN ITALIA FUNZIONA COSI'????


      FGNon ti arrabbiare...non serve. Anche se appartieni alla schiera di coloro che credono a babbo Natale, consolati con la certezza che una volta definito lo standard nel 2005, questi decoder saranno compatibili ma solo fino ad un certo punto e chi lo ha preso incrementerà il quantitativo di spazzatura tecnologica da smaltire. [O.T.] Quasi quasi meto su una ditta di smaltimento di rifiuti tecnologici...il guadagno è assicurato!8):$:|:D:D
    • Anonimo scrive:
      Re: DECODER DDL
      Direi che te lo sei detto da solo...
  • la zinzula scrive:
    Li abbiamo finiti...
    Se la catena e' quella che inizia con la M e finisce con la D, ho pensato di prenderlo (tanto e' gratis).Qui a Sassari abbiamo fatto un salto con due amici ma, sorpresa!, i dt in offerta sono finiti, se volete potete prendere il modello xyz a 30 ? in piu'.Antonello (nome fittizzio) fa notare che lui l'ha prenotato e loro gli hanno assicurato che glielo avrebbero fatto avere.La risposta dell'operatore e' stata che non si aspettavano questo successo e che a coloro che hanno prenotato sarebbe stato dato un decoder simile con un sovrapprezzo per non scontentare nessuno.Antonello ha fatto notare che lui ha preso un modello gratuito (0 ?) e al che l'operatore ha risposto che dovra' accontentarsi di dare 15? per un prodotto a suo dire superiore e visto che lo ha prenotato, dovra' prenderlo.Antonello spera di non essere costretto a pagarlo ...Io del resto aspettero' l'evoluzione dello standard e la vendita dei televisori con DT integrato...P.S. Perche' non contribuire anche per il digitale satellitare (e non parlo di SKY)
    • Anonimo scrive:
      Re: Li abbiamo finiti...
      Per il ricevitore digitale satellitare non ci sono contributi, perche' il governo non ha interessi per farlo diffondere!Alla fine i contributi per il digitale terrestre sono serviti per non far finire rete 4 su satellite da subito! E sono riusciti ad evitarlo!!Da un governo a cui capo c'e' il proprietario della televisione in Italia, non ci si poteva aspettare altro!
      • Anonimo scrive:
        Re: Li abbiamo finiti...
        Ancora con sta demagogia da 68ottino....vi piace cosi' tanto questa televisione che vi bastavano i soliti 6 canali ?o preferite far riempire i tetti di parabolenon mi parete neanche informaticitornato al vic 20 che e' meglio...
        • la zinzula scrive:
          Re: Li abbiamo finiti...
          - Scritto da: Anonimo
          Ancora con sta demagogia da 68ottino....
          vi piace cosi' tanto questa televisione che
          vi bastavano i soliti 6 canali ?Il bello sta in "soliti" ...Parliamo di satellite: digitale (prima del D.T.) permette l'accesso ad un nugolo di programmi satellitari e, con un abbonamento base SKY, a canali tematici che non ci sono sul terrestre quali l'intero boquet di Discovery Channel, di canali tematici quali Cult e Jimmy e via dicendo, quindi vedere lo stesso programma in 6 versioni diverse non mi basta ...

          o preferite far riempire i tetti di paraboleLa tua risposta denota una scarsa conoscenza della gestione dei ricevitori satellitari: lo sai che basterebbe una sola parabola per palazzo?

          non mi parete neanche informatici
          tornato al vic 20 che e' meglio...Questa la spieghi, in base a quale metodo hai stabilito che non siamo informatici?(e comunque meglio l'AMIGA) :)
  • Anonimo scrive:
    non prendeteli !
    Tanto lo standart non e' ancora stato definito.Quindi i decoder che si prendondo adesso dovranno essere inevitabilmente buttati.Non sprecate i soldi delle nostre tasse, che poi ci tocchera' pagarle tutti il prossimo anno.
    • Anonimo scrive:
      Re: non prendeteli !
      Peggiori idiozie non potevi dirle.Lo standard è definito da almeno 6 anni ed è già bello funzionante in diversi paesi europei.La codifica non avrà alcun problema a caricarsi automaticamente nel ricevitore quando sarà resa disponibile, il Nagra per Mediaset in questo caso.Quindi, se non si sanno le cose, please: evitiamo di parlare.
      • Anonimo scrive:
        Re: non prendeteli !
        Purtroppo lo standard è PARZIALMENTE definito, ne mancano dei pezzi la cui ratifica deve avvenire nel 2005.
      • JoJo79 scrive:
        Re: non prendeteli !
        - Scritto da: Anonimo
        Peggiori idiozie non potevi dirle.
        Lo standard è definito da almeno 6
        anni ed è già bello
        funzionante in diversi paesi europei.

        La codifica non avrà alcun problema a
        caricarsi automaticamente nel ricevitore
        quando sarà resa disponibile, il
        Nagra per Mediaset in questo caso.

        Quindi, se non si sanno le cose, please:
        evitiamo di parlare.Lo standard verrà "terminato" nel 2005. Ogni decoder acquistato adesso non è detto che sia standard al 100%. Ha ragione l'autore del primo commento.
        • Anonimo scrive:
          Re: non prendeteli !
          - Scritto da: JoJo79

          - Scritto da: Anonimo

          Peggiori idiozie non potevi dirle.

          Lo standard è definito da almeno
          6

          anni ed è già bello

          funzionante in diversi paesi europei.



          La codifica non avrà alcun
          problema a

          caricarsi automaticamente nel ricevitore

          quando sarà resa disponibile, il

          Nagra per Mediaset in questo caso.



          Quindi, se non si sanno le cose, please:

          evitiamo di parlare.

          Lo standard verrà "terminato" nel
          2005. Ogni decoder acquistato adesso non
          è detto che sia standard al 100%. Ha
          ragione l'autore del primo commento.Il problema non si pone, come diceva il commentatore del secondo post, i decoder hanno una memoria aggiornabile e possono autoscaricarsi versioni aggiornate del software che "comprendono" le modifiche allo standard.E sempre come diceva il commentatore del secondo post (co n cui concordo pienamente), se le cose non le sapete... non parlate.
  • Anonimo scrive:
    Il problema è il "coso" vale molto poco
    Ricordo che si tratta di uno "zapper", non di un "mhp", ovvero zero interattività. Questo significa che il reale costo di produzione di quell'aggeggetto sarà si e no un 20% del contributo governativo, che è andato quindi ad ingrassare per benino le tasche di chi quei cosi li produce (non so chi sia, ma penso di poterci indovinare con una buona approssimazione ):
    • Anonimo scrive:
      Il problema è che il "coso" vale poco
      Mi ero scordato un "che" nel titolo ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è che il "coso" vale poc
        - Scritto da: Anonimo

        Mi ero scordato un "che" nel titolo ;)Gli zapper non godono del contributo governativo
    • The Raptus scrive:
      Non è vero!
      Non è uno zapper, perchè questi non godono del contributo.E' invece vero (io l'ho comprato a Pasqua e l'ho pagato 139 euri IN PIU'!) che cambia molto da modello a modello, che alcuni sono molto scarsi.E soprattutto che all'estero (Germania?) lo stesso modello costa MOLTO MOLTO MENO!!!Che dire poi che a Milano (penso) ma soprattutto a Como, si becca molto, ma NON LA RAI !!!! ????
      • Anonimo scrive:
        che tv vedi a como?
        ciao sono di como, che canali riesci a vedere? se colleghi il decoder, non puoi piu' vedere i canali non digitali?graziegio
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è vero!
        - Scritto da: The Raptus
        E soprattutto che all'estero (Germania?) lo
        stesso modello costa MOLTO MOLTO MENO!!!Io sono stato in Germania un anno fa quando ancora nessuno aveva sentito parlare di DTT e infatti mi chiedevo cosa fossero quegli aggeggi i cui prezzi andavano da 29 (giuro!) a 100 euro max.Stasera ci vado di nuovo, martedì quando torno vi dò i prezzi. (o anche prima se riesco a collegarmi col GPRS)ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema è il "coso" vale molto poco
      l'ho preso e ti assicuro che è un mph.(se no non poteva avere il contributo)modem V.90 e uno slot per smart-cardil problema che io a Milano(sud) vedo solo i multiplex mediaset.rai e la7 non si vedono.michele
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è il "coso" vale molto poco

        l'ho preso e ti assicuro che è un mph.
        (se no non poteva avere il contributo)
        modem V.90 e uno slot per smart-card

        il problema che io a Milano(sud) vedo solo i
        multiplex mediaset.

        rai e la7 non si vedono.Per forza. Milano non è una piazza appetibile per la Rai.Probabilmente anche Mediaset DTT non si vede a Roma. :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema è il "coso" vale molto poco

          Probabilmente anche Mediaset DTT non si vede
          a Roma.Non diciamo c@zzate per favore.Mediaset DTT a Roma c'e' eccome.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è il "coso" vale molto poco
        I Decoder DTT a costo zero di MW sono tre modelli diversi tra loro (sempre mhp)ADB con 1 sola scart e senza porta serialeDiPro Dp0001 con2 scart e con serialeDiPro interact II 1 scart 1 1rca senza seriale.Quando l'ho comprato ho chiesto di sapere che modello avrei ricevuto (quello con una scart mi avrebbe creato problemi di collegamento con gli altri componenti tipo VCR uscita video PC) la risposta è stata "prenda quello che le diamo visto che è gratis ,altrimenti non lo prenda,tanto abbiamo la coda di gente che lo vuole.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è il "coso" vale molto poco
        - Scritto da: Anonimo
        l'ho preso e ti assicuro che è un mph.
        (se no non poteva avere il contributo)
        modem V.90 e uno slot per smart-card

        il problema che io a Milano(sud) vedo solo i
        multiplex mediaset.

        rai e la7 non si vedono.

        micheleEhm, non dipenderà per caso dal fatto che tale DDT serve sooolo per una certa azienda? Mardock docet....
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema è il "coso" vale molto p
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          l'ho preso e ti assicuro che è
          un mph.

          (se no non poteva avere il contributo)

          modem V.90 e uno slot per smart-card



          il problema che io a Milano(sud) vedo
          solo i

          multiplex mediaset.



          rai e la7 non si vedono.



          michele
          Ehm, non dipenderà per caso dal fatto
          che tale DDT serve sooolo per una certa
          azienda? Mardock docet....Ignorante!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è il "coso" vale molto p
        - Scritto da: Anonimo
        l'ho preso e ti assicuro che è un mph.
        (se no non poteva avere il contributo)
        modem V.90 e uno slot per smart-card

        il problema che io a Milano(sud) vedo solo i
        multiplex mediaset.

        rai e la7 non si vedono.

        micheleConcordo, anche in questo caso si è parlato a vanvera.I decoder con il contributo sono mph, c'è modem e slot smart card.Non è altresì vero che i decoder sono "inadatti" allo standard in via di definizione: appena l'ho collegato si è autoscaricato l'aggiornamento del software per adattarsi alle modifiche.Insomma, all'apparenza pare un apparato funzionante e funzionale al 100%, unico problema la copertura: in Romagna si vede la Rai e La7, niente mediaset...boh!
  • Anonimo scrive:
    spesi in parte male e in parte malissimo
    1. Questi 150? vengono pagati dalle nostre tasse quindi di regalato non mi pare che ci sia un bel niente.2. Parte delle nostre tasse vengono regalate, e qui il termine mi sembra più appropriato, ai venditori che non credo facciano semplicemente da tramite ricevendo un risarcimento di 150? spesi precedentemente da loro per l'acquisto dei decoder.3. Contro lo statalismo? OK! posso anche essere daccordo però dato che l'acquisto è forzato se si vorrà, in futuro, vedere la televisione il prezzo di vendita avrebbe dovuto essere quello di acquisto dal produttore (o di poco superiore per coprire le spese di gestione della struttura di distribuzione).. io i signori padroni della catena di cui si parla nell'articolo non li vedo affamati se non avessero beneficiato di questo sistema di pagamento.In sintesi: sono 150? spesi male perchè conseguenza di una legge inutile di cui non si sentiva la necessità, il sistema di trasmissione TV non era già sufficiente? (il fatto che ritenga che la TV odierna sia al 95% stupida, ignorante, diseducatrice e solo una mia opinione che può essere condivisa o meno), parte di questi 150% sono spesi ancora peggio perchè regalati ai rivenditori che ricevono un enorme guadagno per il semplice fatto che, se non ci fosse stato questo contributo sfruttato molto abilmente a livello di marketing dai signori venditori che parlano di un prezzo (assolutamente invitante) di ?0,00, non avrebbero mai venduto questo scatolotto di plastica in quantità tanto elevate.Una legge che obbligherà all'acquisto di un apparecchio o alla sostituzione di milioni di televisori, perfettamente funzionanti, colpevoli di non avere integrato il decoder... è così che si fanno girare i soldi in questa "impresa Italia"?!PS sono stato ancora prolisso ma a quest'ora mi si conceda di perdere quel tantino di controllo che, normalmente, mi permette di sintetizzare... vista l'ora non rileggerò il post... "I'm sorry" per ogni errore di grammatica o di costruzione della frase che troverete
    • Anonimo scrive:
      Re: spesi in parte male e in parte malissimo
      non voglio difendere nessuno, ma la legge sul DTT e' il recepimento di una normativa europea. Entro il 31/12/2006..o decoder DTT o decoder SAT. Senno'.....niente GF, niente Bonolis....niente domenica in o buona domenica.......ALLELUJA!
      • Anonimo scrive:
        Re: spesi in parte male e in parte malissimo
        - Scritto da: Anonimo
        non voglio difendere nessuno, ma la legge
        sul DTT e' il recepimento di una normativa
        europea. Entro il 31/12/2006..o decoder DTT
        o decoder SAT. Senno'.....niente GF, niente
        Bonolis....niente domenica in o buona
        domenica.......ALLELUJA!M A G A R I !!!!:):$8)
    • Anonimo scrive:
      Re: spesi in parte male e in parte malissimo
      Hai tutte le ragioni del mondo a dire che questi "contributi" sono vergognosi, ma bisogna pur essere obbiettivi.In tempi non molto lontani mi sembra che siano stati dati contributi per l'acuisto delle auto, eppure la mia a benzina rossa andava proprio bene .... forse non le avrebbero vendute così tante auto ... ci sono stati contributi per i motorini .....Sai qual'è forse uno scandalo ancora più grosso, esistono contributi, mi viene in mente la messa in opera di un impianto solare, che non vengono pubblicizzati allo stesso pari e che forse meriterebbero molto di più ...C'è anche da dire che senza contributi difficilmente le persone sarebbero passate alla benzina verde in massa e difficilmente passerebbero al DTT, valutiamo quanto questo è stato ed è necessario precisando che per quanto mi riguarda il progresso tecnologico è indispensabile.Sanghino
      • Anonimo scrive:
        Re: spesi in parte male e in parte malissimo
        ma davvero il digitale terrestre è un così importante e avveneristico progresso tecnologico?!davvero non potevamo proprio farne a meno?!non so... io semplicemente vedo, e forse sono fazioso e di parte dato che odio la tv odierna, un sacco di gente che spende i propri soldi (liberissima di farlo) nell'acquisto di televisori al plasma, di televisori LCD (da 15" pollici... che non vengono di certo regalati) per vedere amici della de filippi o al massimo l'ultimo DVD acquistato e strapagato per vederlo una o due volte... vedo gente che rincorre i MHz del proprio procio per un uso banalissimo: navigazione in rete e word processing.... e vedo venditori di PC (giuro!!) promuovere il nuovo scanner costosissimo perchè dicono fare le scansioni in 3D (es. del addetto alla vendita... prende una lattina di C*c* c*l* (pubblicità anche questa?! :D scherzo io la adoro soprattutto se in bottiglietta di vetro) e questo scanner la trasmette al PC!!!)... vedo soldi davvero spesi male perchè abboccano a questa "innovazione" senza la quale non potrebbero più vivere......è la società dei consumi che si chiama così perchè porta a un consumo tutt'altro che consapevole.il fatto poi che la legge ricalchi una direttiva europea non vuol dire nulla... forse anche la direttiva europea è sbagliata.il mio post precedente non voleva essere una presa di posizione politica, ma solo l'esplicitazione di un pensiero balenatomi in testa quando, il giorno dell'inizio dell'offerta, avevo raccolto le mie carte (io pago il canone) per andare a ritirare il decoder.credo sia oggettivo dire che 150?, da chiunque provengano, sono un prezzo eccessivo per quel pezzetto di plastica.... in questa situazione semplicemenete mi trovo ad osservare che: la gente ha fame di "inutilità relative"; il regalo è per i venditori non certo per l'utente finale...... trovo entrambe le cose parecchio tristi.La questione della benzina rossa o verde beh... non mi pare che sia la stessa cosa perchè allora si volle:1. con questo provvedimento stimolare il mercato delle 4 e 2 ruote;2. teoricamente dare una "rivoluzionaria" svolta ecologica nei trasporti italiani.. anche se sappiamo tutti benissimo che le "rivoluzioni" richiedono più impegno... impegno assolutamente assente nel promuovere un più "rivoluzionario" e coscienzioso uso delle risorse rinnovabili come il caso dei pannelli solari che appunto e giustamente citavi...l'unica convergenza tra le due cose è che ciò che sembrava un regalo non lo fu neanche allora, gli incentivi non erano soldi stampati di fresco... è l'illusione del offerta che è sbagliata e eticamente criticabile.non è da escludere che la mia contrarietà a questo "sistema di invito al consumo" sia sciocca, sarò un vecchietto moralista di 26 anni ma io mi sento TRISCTEMENTE in balia delle onde
        • Anonimo scrive:
          Re: spesi in parte male e in parte malissimo
          Nemmeno io volevo essere "politico" e tanto meno polemico, penso però che tu abbia colto nel segno: abbiamo bisogno di tutte queste innovazioni ?Purtroppo siamo inondati da inutili applicazioni tecnologiche, es. telefonini che manco più telefonano, qualche volta ci viene detto che è utile a risolvere problemi per poi scoprire che non è vero .... che fare ?Sanghino
        • Anonimo scrive:
          Re: spesi in parte male e in parte malissimo
          - Scritto da: Anonimo
          ma davvero il digitale terrestre è un
          così importante e avveneristico
          progresso tecnologico?!

          davvero non potevamo proprio farne a meno?!
          Non se ne poteva fare a meno, altrimenti Rete 4 sarebbe morta!!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: spesi in parte male e in parte malissimo
        contributi là contributi su contributi giùintanto:1 - non ho mai ricevuto benefici da contirbuti statali (anche perkè forse sono molto giovane) ma per questo ne sono fiero e PREFERISCO così: infatti non andrò a prendermi lo skifoso DDT solo perkè potrei averlo gratis..se lo prenderà al mio posto il grasso imprenditore con i capelli appiccicosi in giacca e cravatta..e sia...IO NON ABUSO.2 - il digitale terrestre per QUANTO NE SO IO è sempre in versione "beta" quindi si riskia (con sicurezza) che i decoder atttuali siano inutili fra un po' di tempo o vadano veramente male)3 - 150? è solo un regalo alle aziende...la cosa penso si commenti da sola.. è come se dessero 400? per masterizzatori DVD nel 2004.....4 - sta storia dei soldi regalati a destra e a manca..vistO il buco spaventoso che c'è nelle casse dello sTATO dovrebbe terminare..si vede che ci sono in giro troppi interessi come tutti sappiamo5 - forse tanti non lo sanno ma il DDT non sarà totalmente gratis.. quindi.. plebeini italiani non fate tanto gli sboroni.. siappiamo benissimo tutti che in % i poveri sono molti..e magari tanta gente x farsi una bevuta al pub non mangia per 3 gg..(non che sia colpa loro ma è così)
  • Anonimo scrive:
    No Masucci
    Me lo spieghi un'altra volta per cortesia:non esiste che un contributo pubblico sia per alcuni cittadini e non per altri che arrivano dopo, anche se questa repubblica delle fave, si basa sulla lotteria.La promozione non si fa regalando soldi (150? o meglio trecentomila lire di nuove lire) a destra e a manca.Restituiranno i soldi ha chi ha pagato il decoder 200? più 150 di contributo?Ma siamo di fuori?Qual'è il costo reale di uno schifoso decoder? 2? a voler esagerare, e lo sa chi li produce? Le regalo questo piccolo dubbio ma stasera non la ho proprio capito.
    • Anonimo scrive:
      Re: No Masucci
      - Scritto da: Anonimo
      Me lo spieghi un'altra volta per cortesia:
      non esiste che un contributo pubblico sia
      per alcuni cittadini e non per altri che
      arrivano dopo, anche se questa repubblica
      delle fave, si basa sulla lotteria.
      La promozione non si fa regalando soldi
      (150? o meglio trecentomila lire di nuove
      lire) a destra e a manca.
      Restituiranno i soldi ha chi ha pagato il
      decoder 200? più 150 di contributo?
      Ma siamo di fuori?
      Qual'è il costo reale di uno schifoso
      decoder? 2? a voler esagerare, e lo sa chi
      li produce?
      Le regalo questo piccolo dubbio ma stasera
      non la ho proprio capito.E dove é scritto che il contributo deve essere per tutti?Chi ha deciso di acquistare il decoder da 200+150?Obbligati dalle televendite?Quando é cosi' se la sono andata a cercare...Chi li produce?Uno solo produce tutti i decoder in vendita?Magari qualche compagnia del PresDelCons?Se fosse stato cosi' altro che interpellanze parlamentari...ma per piacere!P.S. Non sono certo l'autore dell'articolo, ma uno che si é rotto le parabole di questa storia.Questo é l'ultimo post e poi mi astengo dal tormentone che come sempre ci sarà da qui a 2 anni per ciascun articolo in merito.Buon giorno a tutti!Neri, bianchi e rossi! ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: No Masucci
        - Scritto da: Anonimo
        E dove é scritto che il contributo
        deve essere per tutti?E' _pubblico_.
        • Anonimo scrive:
          Re: No Masucci
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo


          E dove é scritto che il
          contributo

          deve essere per tutti?

          E' _pubblico_.
          E con ciò? Lo stato da miriadi di conributi in molteplici forme, mica lo pigliano sempre "tutti"
  • HotEngine scrive:
    Senza contare che...
    ...se il decoder gli costa meno di 150 euro hanno pure realizzato un bell'extraguadagno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Senza contare che...
      Stessa cosa che ho pensato anche io ... ... ma il decoder non l'ho preso ... ne prenderò uno PCI ...Da mediaworld ho preso un lettoraccio DivX per spizzarmi tutti i film che ripperò dalla TV ...Saluti,Piwi
    • DPY scrive:
      Re: Senza contare che...
      - Scritto da: HotEngine
      ...se il decoder gli costa meno di 150 euro
      hanno pure realizzato un
      bell'extraguadagno...Cos'è, la scoperta dell'acqua calda? Secondo te una qualsiasi catena di distribuzione acquista un apparecchio per poi venderlo al costo? E' pacifico che su qualsiasi oggetto venduto ci debba essere un ricarico, senza che per questo lo si possa definire un guadagno extra.
      • Anonimo scrive:
        Re: Senza contare che...
        DPY..il fatto è che sono soldi statali...-.- possibile che tu non ci arrivi?e il fatto è che se fai pagare ci sta che qualcuno non te lo prenda..ma se lo dai gratis sei sicuro che farai il sold out..tanto i soldi sono i nostri..poko importa se non ne avranno + per pagarci le pensioni
        • Anonimo scrive:
          Re: Senza contare che...
          ma cribbio...quanti decoder avrebbero venduto se non li avessero "regalati".. pochi molto pochi!!!...è come dire che tu compri alla tua raggazza con la sua carta di credito un bel regalone che non le piace e che lei non si sarebbe comprata mai!!dici che la tua ragazza avrebbe ragione di sentirsi grata o fregata?!
      • HotEngine scrive:
        Re: Senza contare che...
        - Scritto da: DPY
        - Scritto da: HotEngine

        ...se il decoder gli costa meno di 150
        euro

        hanno pure realizzato un

        bell'extraguadagno...

        Cos'è, la scoperta dell'acqua calda?No, l'interpretazione corretta è "se il decoder vale meno di 150 ?", altri ci sono arrivati ugualmente a capire il senso della frase...
        Secondo te una qualsiasi catena di
        distribuzione acquista un apparecchio per
        poi venderlo al costo? E' pacifico che su
        qualsiasi oggetto venduto ci debba essere un
        ricarico, senza che per questo lo si possa
        definire un guadagno extra.Ecco, questa ovvietà avrebbe dovuto farti riflettere. su cosa significasse in realtà quel che avevo scritto.
  • Anonimo scrive:
    ero li...
    sabato mattina sono andato in un media world vicino casa (per comprare il nuovo frigorifero :'( ) e c'era il delirio.... gente in fila chiamata al microfono per numeretto.... e il commento di tutti era... "tanto è gratis...." gratis un corno, poi si lamentano che paghiamo troppe tasse..... sciuponi...
  • TPK scrive:
    Non ne vendono...
    quindi li "regalano" e si beccano il contributo governativo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ne vendono...
      - Scritto da: TPK
      quindi li "regalano" e si beccano il
      contributo governativo...Ma come pensi male....8):D:D:)
  • TrollSpammer scrive:
    LADRI
    Invece di spendere bene i soldi delle nostre tasse regalano decoder per vedere la televisione del nano...
    • Anonimo scrive:
      Re: LADRI
      giusto
    • Anonimo scrive:
      Re: LADRI
      Ma quando mai in Italia i soldi sono stati spesi bene?????Non vedete su striscia la notizia quanti mila miliardi di lire sono stati BUTTATI in strutture costosissime (ospedali, centri sportivi, autostrade) ormai abbandonate e fatiscenti???In confronto, i soldi stanziati per il dtt sono bruscolini. Non facciamo i soliti italiani ipocriti, dovrebbe dare + fastidio vedere un ospedale utilizzato come discarica abusiva che quattro pirlozzi (che pagano il canone) davanti alla tv con 150 euro in + in tasca .
      • TrollSpammer scrive:
        Re: LADRI
        - Scritto da: Anonimo
        Non vedete su striscia la notizia quanti
        mila miliardi di lire sono stati BUTTATI in
        strutture costosissime (ospedali, centri
        sportivi, autostrade) ormai abbandonate e
        fatiscenti???

        In confronto, i soldi stanziati per il dtt
        sono bruscolini. SVEGLIA!!! Striscia è di Berlusconi...
        • Anonimo scrive:
          Re: LADRI
          - Scritto da: TrollSpammer
          - Scritto da: Anonimo

          Non vedete su striscia la notizia quanti

          mila miliardi di lire sono stati
          BUTTATI in

          strutture costosissime (ospedali, centri

          sportivi, autostrade) ormai abbandonate
          e

          fatiscenti???



          In confronto, i soldi stanziati per il
          dtt

          sono bruscolini.

          SVEGLIA!!! Striscia è di Berlusconi...Ma sveglia tu ! Bisogna essere matti per affermare una cosa del genere. Berlusconi non è certo Murdoch, e si vede ! Mentre Murdoch è di sinistra ed i suoi network sono pieni di gente di sinistra, Berlusconi è di destra ed ha le sue Tv piene di gente di sinistra... :| ... Qualcosa non quadra, no ? :(Antonio Ricci non è certo di destra. Costanzo non è certo di destra. Mentana non è certo di destra. Per non parlare del resto delle trasmissioni trash con persone assolutamente di sinistra come Zelig, Colorado Cafè, Cronache Marziane, Lucignolo... Se quelle sono trasmissioni di destra io sono viola e volo come una mucca con le ali ! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI
            Se quelle sono
            trasmissioni di destra io sono viola e volo
            come una mucca con le ali ! :DMa cos'è lì in alto?!E' superman?! noo!Sembra una mucca viola con le ali......pubblicità del lilla che invoglia o intellighenzia italiota?! O_o
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI
            - Scritto da: Anonimo



            Se quelle sono

            trasmissioni di destra io sono viola e
            volo

            come una mucca con le ali ! :D

            Ma cos'è lì in alto?!
            E' superman?! noo!
            Sembra una mucca viola con le
            ali......pubblicità del lilla che
            invoglia o intellighenzia italiota?! O_ohai visto la mucca ti ha centrato, ora almeno non si vedra più quel fastidioso color rosso che indossi.bye compagno:-)
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI

            hai visto la mucca ti ha centrato, ora
            almeno non si vedra più quel
            fastidioso color rosso che indossi.
            bye compagno
            :)e cciai ragione cciai, "se non sono americani sono sicuramente fott*uti charlie",vero?Quanta pochezza,non mi aspetto sicuramente che tu capisca l'analogia. :D
          • rumenta scrive:
            Re: LADRI
            - Scritto da: Anonimo





            hai visto la mucca ti ha centrato, ora

            almeno non si vedra più quel

            fastidioso color rosso che indossi.

            bye compagno

            :)

            e cciai ragione cciai, "se non sono
            americani sono sicuramente fott*uti
            charlie",vero?
            Quanta pochezza,non mi aspetto sicuramente
            che tu capisca l'analogia. :Dhemmm..... ma il vietnam non era finito da un pò?? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI


            e cciai ragione cciai, "se non sono

            americani sono sicuramente fott*uti

            charlie",vero?

            Quanta pochezza,non mi aspetto
            sicuramente

            che tu capisca l'analogia. :D

            hemmm..... ma il vietnam non era finito da
            un pò?? ;)per me si, ma per qualcuno esiste perfino ancora l'unione sovietica a quanto pare ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI
            Quella gente che citi non è ne di destra ne di sinstra, ne di centra ne rossa ne nera..... sono tutte brave personcine assieme a molte altre che ti fanno vedere e sentire ciò che vuoi sentire per essere contento e far si che chi sta più alto di loro si goda 19.000? al mese senza spese (perchè gliele paghiamo noi). La TV di oggi addomestica gli italiani di domani..... e quando B. Junior salirà al governo fra 20 anni e dira da domani non prendete più stipendio, il popolo del DDT (assuefatto ormai da decine di anni a Defilippi, Costanzo, Porca a Porca ecc ecc) chinerà il capo e diverrà schiavo (più di oggi anche se è difficile)!!!!!!Ma sveglia !!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: TrollSpammer

            - Scritto da: Anonimo


            Non vedete su striscia la notizia
            quanti


            mila miliardi di lire sono stati

            BUTTATI in


            strutture costosissime (ospedali,
            centri


            sportivi, autostrade) ormai
            abbandonate

            e


            fatiscenti???





            In confronto, i soldi stanziati
            per il

            dtt


            sono bruscolini.



            SVEGLIA!!! Striscia è di
            Berlusconi...

            Ma sveglia tu ! Bisogna essere matti per
            affermare una cosa del genere. Berlusconi
            non è certo Murdoch, e si vede !
            Mentre Murdoch è di sinistra ed i
            suoi network sono pieni di gente di
            sinistra, Berlusconi è di destra ed
            ha le sue Tv piene di gente di sinistra...
            :| ... Qualcosa non quadra, no ? :(!!!!!!!!!!!!!!!!!!??????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

            Antonio Ricci non è certo di destra.
            Costanzo non è certo di destra.
            Mentana non è certo di destra. Per
            non parlare del resto delle trasmissioni
            trash con persone assolutamente di sinistra
            come Zelig, Colorado Cafè, Cronache
            Marziane, Lucignolo... Se quelle sono
            trasmissioni di destra io sono viola e volo
            come una mucca con le ali ! :DAAAAIIIIIIIIIIIUUUUUUUUUUUUUUUTTTTTTTTTTTTOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!Una mucca viola che vooooooooolaaaaaaaaaaaaaa !!!!!
          • pierosereni scrive:
            Re: LADRI

            Ma sveglia tu ! Bisogna essere matti per affermare una cosa
            del genere. Berlusconi non è certo Murdoch, e si vede ! Mentre
            Murdoch è di sinistra ed i suoi network sono pieni di gente di
            sinistra, Berlusconi è di destra ed ha le sue Tv piene di gente
            di
            sinistra... ... Qualcosa non quadra, no ?
            Antonio Ricci non è certo di destra. Costanzo non è certo di
            destra. Mentana non è certo di destra. Per non parlare del resto
            delle trasmissioni trash con persone assolutamente di sinistra Se quelle sono trasmissioni di destra io sono viola e volo come
            una mucca con le ali !Rispondo all'Utente non registrato:Ma dove hai letto che Murdoch è di sinistra? Questa è una leggenda metropolitana che ogni tanto riaffiora e viene ripresa da qualche sprovveduto lettore. Mai sentito parlare di Fox (rete di Murdoch) e del sostegno dato a Bush? Ma anche se, per avventura, Murdoch fosse di sinistra, sarebbe lo stesso criticabile per quello che fa.L'altro grande equivoco è quello dei "sinistri" che lavorano con le reti di Berlusconi. Io ricordo che quando si parlò di "non interrompere una emozione" infarcendo di spot anche i supremi capolavori del cinema, Mediaset organizzò una parata di personaggi televisivi (tra cui Costanzo, Mentana ecc.) che sfilarono tutti dinnanzi al video per pietire affinché non venisse "censurata" la pubblicità.A B. non interessa affatto che nelle proprie reti circolino comici intelligenti e di sinistra, perché questa è una garanzia di successo delle trasmissioni che così vendono tanta, ma tanta pubblicità. In ogni caso Lui i personaggi scomodi li manda via dalla RAI.
          • doppiaemme scrive:
            Re: LADRI
            Merdock di sinistra questa è nuova!Come'è che FOX News negli stati uniti appoggia Bush a tutto spiano ed ha avuto un ruolo determinate nell'elezione dello stesso nel 2000.Se poi Lucignolo di Mario Giordano è di Sx. Mi sa che hai le idee un po' confuse!
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI
            - Scritto da: Anonimo
            Mentre Murdoch è di sinistra ed i
            suoi network sono pieni di gente di
            sinistraAhahahhahahahahahah Murdoch il superfalco iperguerrafondaio proprietario della bellicissima Fox News, finaziatore dei neo-conservatori dell'amministrazione Bush, nonché fondatore della "Global Power Elite" sarebbe di sinistra? AhahahhahahaahahahahGrazie, mi hai regalato 10 minuti di risate!Marco
        • rumenta scrive:
          Re: LADRI
          - Scritto da: TrollSpammer
          - Scritto da: Anonimo

          Non vedete su striscia la notizia quanti

          mila miliardi di lire sono stati
          BUTTATI in

          strutture costosissime (ospedali, centri

          sportivi, autostrade) ormai abbandonate
          e

          fatiscenti???



          In confronto, i soldi stanziati per il
          dtt

          sono bruscolini.

          SVEGLIA!!! Striscia è di Berlusconi...ma LOL.... e allora??per te gli sprechi che vanno in onda su striscia sono meno sprechi??
        • Anonimo scrive:
          Re: LADRI
          - Scritto da: TrollSpammer
          - Scritto da: Anonimo

          Non vedete su striscia la notizia quanti

          mila miliardi di lire sono stati
          BUTTATI in

          strutture costosissime (ospedali, centri

          sportivi, autostrade) ormai abbandonate
          e

          fatiscenti???



          In confronto, i soldi stanziati per il
          dtt

          sono bruscolini.

          SVEGLIA!!! Striscia è di Berlusconi...ROTFL!!!! Lo sai che Berlusconi è uno di quegli alieni arrivati nel '47 dopo il crash di Roswell e che ora collaborano con gli USA? Ce lo hanno mandato apposta travestito da nano (si sà gli alieni sono bassini) per controllarci e comandarci. Eeeh....è tutto un complotto.
    • Anonimo scrive:
      Re: LADRI
      - Scritto da: TrollSpammer
      Invece di spendere bene i soldi delle nostre
      tasse regalano decoder per vedere la
      televisione del nano...ssshhhhh .... segreto di stato ...... bada che ti arrestano......
Chiudi i commenti