ITC, altra sentenza contro Apple

Niente da fare per Cupertino contro Kodak nel caso che coinvolge brevetti sulle anteprime delle immagini

Roma – L’ International Trade Commission , nell’ambito di una delle cause che vede contrapposte Kodak e Apple, ha deciso contro Cupertino.

A dare il via alla battaglia legale tra Kodak e Apple (diatriba legale che vede coinvolta sul banco degli imputati anche RIM) è stata inizialmente proprio Kodak, che contestava l’infrazione di suoi brevetti relativi alla tecnologia per la visione di preview delle foto scattate su dispositivi digitali.

Davanti all’ITC, organo che ha fra l’altro il potere di bloccare le importazioni di un prodotto trovato in violazione brevettuale, la questione si era fatta intricata: in un giudizio preliminare sembrava dar ragione a Kodak che era stata ritenuta non in violazione dei brevetti portati come controdenuncia da Apple, poi aveva scagionato , almeno parzialmente, anche RIM e Apple, ritenute in violazione solo di due dei brevetti contestati da Kodak, chiedendo che sulla questione si esprimesse nuovamente il giudice competente.

Stavolta la commissione doveva decidere dell’appello di Apple rispetto a quella prima sentenza di non violazione delle sue tecnologie da parte di Kodak: Cupertino aveva messo sul piatto due suoi brevetti, il numero 6,031,964 e il RE38,911 , entrambi relativi alla registrazione di immagini digitali con fotocamere, ma l’ITC ha deciso nuovamente in favore di Kodak, rifiutando di rivedere la sua decisione e ritenendo più opportuno concentrarsi più che altro sull’altro caso che le vede contrapposte, quello con Cupertino sul banco degli imputati.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pippo scrive:
    il panda rosso
    da http://it.wikipedia.org/wiki/Mozilla_Firefox"La parola firefox significa letteralmente volpe di fuoco, ma in inglese indica il panda rosso. Secondo Jon Hicks, autore del logo di Mozilla Firefox, il panda rosso non evocava però la giusta immagine, quindi si ispirò ad una pittura giapponese raffigurante una volpe[4] ed il design finale del logo rappresenta effettivamente una volpe con la coda infuocata."
    • panda rossa scrive:
      Re: il panda rosso
      - Scritto da: pippo
      da
      http://it.wikipedia.org/wiki/Mozilla_Firefox

      "
      La parola firefox significa letteralmente volpe
      di fuoco, ma in inglese indica il panda rosso.
      Secondo Jon Hicks, autore del logo di Mozilla
      Firefox, il panda rosso non evocava però la
      giusta immagine, quindi si ispirò ad una pittura
      giapponese raffigurante una volpe[4] ed il design
      finale del logo rappresenta effettivamente una
      volpe con la coda
      infuocata.
      "Grazie.Ci mancava!
    • fire fault scrive:
      Re: il panda rosso
      Eh gia', perche' wikipedia adesso e' un sito affidabile e da citare. Ma va la'...
      • Funz scrive:
        Re: il panda rosso
        - Scritto da: fire fault
        Eh gia', perche' wikipedia adesso e' un sito
        affidabile e da citare. Ma va
        la'...No, il panda rosso esiste veramente, l'ho visto personalmente allo zoo!
    • monari federzoni scrive:
      Re: il panda rosso
      - Scritto da: pippo
      da
      http://it.wikipedia.org/wiki/Mozilla_Firefox

      "
      La parola firefox significa letteralmente volpe
      di fuoco, ma in inglese indica il panda rosso.
      Secondo Jon Hicks, autore del logo di Mozilla
      Firefox, il panda rosso non evocava però la
      giusta immagine, quindi si ispirò ad una pittura
      giapponese raffigurante una volpe[4] ed il design
      finale del logo rappresenta effettivamente una
      volpe con la coda
      infuocata.
      "BALLE! PRENDI UN DIZIONARIO!Ci vuole tanto a capire che firefox vuol dire volpe di fuoco?????fire = fuocofox = volpeDifficile eh?
  • stefano scrive:
    cosa?
    panda rosso?
    • Francesco scrive:
      Re: cosa?
      - Scritto da: stefano
      panda rosso?Sì sì vabbè... Trollata troppo vecchia per avere seguito...
      • Cesare scrive:
        Re: cosa?
        Infatti mi pare troppo strano che ancora al giorno d'oggi non si sappia che cosa sia un panda rosso :D
        • monari federzoni scrive:
          Re: cosa?
          - Scritto da: Cesare
          Infatti mi pare troppo strano che ancora al
          giorno d'oggi non si sappia che cosa sia un panda
          rosso
          :Dma ci vuole tanto a capire che firefox vuol dire volpe di fuoco?????fire = fuocofox = volpeDifficile eh?
    • Franco Mino Potuti scrive:
      Re: cosa?
      - Scritto da: stefano
      panda rosso?Ma il panda rosso non esiste, sono bianchi e neri... panda rosso ROTFL... ahahaha... che ignoranza... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(troll)
  • giuseppe scrive:
    ottimo
    OTTIMO GRAZIE MOZILLA, SONOS TATO FEDELISSIMO IN QUESTI 2 ANNI NONOSTANTE LA GRANDE ASCESA DI GOOGLE CHROME! FAGLIV EDERE CHI è IL BROWSER MIGLIORE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
    • lul scrive:
      Re: ottimo
      - Scritto da: giuseppe
      OTTIMO GRAZIE MOZILLA, SONOS TATO FEDELISSIMO IN
      QUESTI 2 ANNI NONOSTANTE LA GRANDE ASCESA DI
      GOOGLE CHROME! FAGLIV EDERE CHI è IL BROWSER
      MIGLIORE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1boh, tra netscape opera IE firefox chrome ed altri per linux ho sempre cercato di scegliere il migliore (evitando come la peste safari) senza stare a pensare alla fedeltà al browser, tutti i browser hanno pregi e difetti ed alcuni eccellono in uno scopo specifico (tranne safari che fa pena in tutto)per cui è difficile dire quale è il migliore (ma è facile che il peggiore sia safari)
    • informo scrive:
      Re: ottimo
      http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Sindrome_del_caps_lock
    • Arturo scrive:
      Re: ottimo
      - Scritto da: giuseppe
      OTTIMO GRAZIE MOZILLA, SONOS TATO FEDELISSIMO IN
      QUESTI 2 ANNI NONOSTANTE LA GRANDE ASCESA DI
      GOOGLE CHROME! FAGLIV EDERE CHI è IL BROWSER
      MIGLIORE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1Ottimo sì, almeno si spera che questo migliori la situazione dei continui freeze del "browser migliore del mondo". Qualche esempio?Prova a trascinare un allegato di posta da Windows Mail al desktop PASSANDO SU UNA FINESTRA DI FIREFOX. Risultato? Si blocca sia il client di posta che FF.Altro esempio? Crea una pagina HTML contenente questo script: <script
      window.onresize = function() {alert('hello')} </script
      e prova a ridimensionarla. Risultato? Il "browser migliore del mondo" si blocca (questo baco è in giro da almeno 7 mesi).Sono solo degli sbruffoni. Spero solo con il multiproXXXXX di risparmiare qualche bestemmia...
  • daniele_dll scrive:
    [PER LA REDAZIONE] Multithreading?
    "Lo sviluppo del browser si avvia verso il multithreading più spinto...""Innanzi tutto, i benefici di questo approccio multithreading...""In particolar modo la gestione multithread dei processi è..."Vorrei farvi notare che avete un attimo travisato il concetto di multithreading o, per lo meno, avete travisato le parti che contengono la parolina "thread" nell'articolo.Benché sia stato specificato"Senza contare che, tenendo separati i processi di ciascuna scheda, finestra e plugin..." mi sembra di capire dall'articolo che il concetto di multithread o multiprocess sono, per l'autore, molto simili se non uguali.Benché, magari, in linea molto generale è così (si parla di eseguire operazioni contemporaneamente) i due argomenti sono decisamente diversi.Nell'articolo citato si fa riferimento, esclusivamente, al fatto che la garbage collection blocchi, ad esempio, il thread della ui o si parla relativamente al fatto che le operazioni di rete, di decodifica delle immagini e cosi via sono fatti su thread separati ma non si fa riferimento all'argomento multithreading per spiegare l'evoluzione futura di firefox perché non c'entra nulla
    • benkj scrive:
      Re: [PER LA REDAZIONE] Multithreading?
      sei nuovo vero? tutti all'inizio attraversano questa fase :)
      • daniele_dll scrive:
        Re: [PER LA REDAZIONE] Multithreading?
        - Scritto da: benkj
        sei nuovo vero? tutti all'inizio attraversano
        questa fase
        :)No, seguo pi da una vita, a dire la verità, e so bene che il 99.99% dei commenti sono trollagini di vario livello e che gli articoli, spesso, sono copiati/tradotti male ... ma ogni tanto è bello tentare di fare qualcosa di costruttivo!Come dire, la speranza è l'ultima a morire :)
  • collione scrive:
    bah
    come cacchio fa quel tipo a dire che con più thread si spreca meno memoria?la generazione di un thread richiede 2 MB fritti fritti solo per stoccare le informazioni di runtime del thread e lo stack
    • hp sucks scrive:
      Re: bah
      - Scritto da: collione

      la generazione di un thread richiede 2 MB fritti
      fritti solo per stoccare le informazioni di
      runtime del thread e lo
      stackfammi capireleggi l'articolo, ti metti a pensare a quanto occupi un thread, magari facendo prove o non so che calcoli arrivi a comunicarci la stma di 2 mega dimostrando anche di aver studiato come funziona un sistema operativo e non ti è venuto in mente che
      con più
      thread si spreca meno
      memoria?rispetto alla gestione multi proXXXXX!!!!!!!!!!!ma non era ovvio?che poi ora su chrome 3 schede aperte, magari anche qualche estensione di troppo (adblock gesture se apro il task manager ho 20 voci che vanno da 4 a 236 megasai che cambierebbe con 2 mega in piu a testa?
      • Nome e cognome scrive:
        Re: bah
        - Scritto da: hp sucks
        - Scritto da: collione



        la generazione di un thread richiede 2 MB
        fritti

        fritti solo per stoccare le informazioni di

        runtime del thread e lo

        stack

        fammi capire
        leggi l'articolo, ti metti a pensare a quanto
        occupi un thread, magari facendo prove o non so
        che calcoli arrivi a comunicarci la stma di 2
        mega dimostrando anche di aver studiato come
        funziona un sistema operativo1. Solitamente lo stack è di 8 mega, non due.2. La dimensione dello stack di un thread si può scegliere arbitrariamente prima di creare il thread.
        • esperto vero scrive:
          Re: bah
          - Scritto da: Nome e cognome

          1. Solitamente lo stack è di 8 mega, non due.
          2. La dimensione dello stack di un thread si può
          scegliere arbitrariamente prima di creare il
          thread.Ma che razza di discorsi da bar sono???Che senso ha parlare di stack size senza nemmeno definire *prima* di quale compilatore stiamo parlando e su quale OS?Ad esempio il compilatore C di ms definisce una stack size pari ad 1 MB (di default)! gcc su linux credo 8 MB.
Chiudi i commenti