La pubblicità ingannevole dilaga nelle TLC

L'Antitrust individua promozioni illecite per Wind, Tiscali, Kataweb, Infostrada e Caltanet-Copianet. Come sempre le delibere arrivano in ritardo e non prevedono sanzioni immediate


Roma – L’Autorità Antitrust con il suo ultimo bollettino ha pubblicato una serie di delibere sulla pubblicità ingannevole praticata da alcuni operatori. Ecco nel dettaglio quelle di maggiore interesse. Comunque non scattano sanzioni immediate, ma sono previste soltanto alcune multe in caso di reiterazione del messaggio promozionale considerato ingannevole.

Wind Eureka!, questo il servizio di Wind la cui pubblicità è stata dichiarata ingannevole dall’Autorità Antitrust di Giuseppe Tesauro. Secondo l’Autorità garante, infatti, il messaggio pubblicitario del servizio wap non offriva con chiarezza la nozione che per sfruttare Wind Eureka! l’utente deve essere in possesso di un telefonino dual band. Un’accusa che Wind aveva contestato sostenendo che su tutto il proprio materiale commerciale appare quell’indicazione che non rappresenterebbe, peraltro, una novità…

Tiscali è finita nel mirino, invece, per la sua promozione dei servizi Tiscalinet e Tiscali Free Internet. Su segnalazione del Codacons e dell’IICA, l’Antitrust ha rilevato che i servizi, promossi online come gratuiti, si compongono anche di oneri accessori, come la profilazione del cliente e l’obbligo di ricezione delle email pubblicitarie inviate dal provider. Il messaggio di gratuità ritenuto ingannevole dall’Antitrust è presente su alcuni web che fanno capo a Tiscali.

Due segnalazioni del Codacons per gli stessi motivi hanno prodotto due delibere di pubblicità ingannevole anche per Kataweb e Infostrada.

In qualcosa di simile è caduto anche Caltanet, più noto ai lettori di PI come Copianet , portale fotocopia del Gruppo Caltagirone. Anche in questo caso su segnalazione del Codacons, l’Autorità ha rilevato che la promozione online di un accesso ad internet “gratuito” è ingannevole, in quanto non tiene presente gli oneri posti sull’utente, dalla profilazione in giù. Nel caso di Caltanet-Copianet hanno infatti pesato nella decisione dell’Antitrust le operazioni di raccolta dei log, descritte come “la registrazione automatica dei collegamenti in rete”.

Copianet aveva anche sostenuto di non voler inviare email pubblicitarie ai propri iscritti ma l’Antitrust ha ribattuto: “(…) contrariamente a quanto sostenuto dall’operatore(…)” il messaggio “contiene una serie di elementi che (…) sono idonei a indurre in errore i destinatari, non consentendo loro di avere una chiara percezione del fatto che l’adesione all’offerta del servizio in questione qualificato come gratuito comporta sia che l’utente sarà tenuto a ricevere email pubblicitarie (…) sia che verrà assoggettato al c.d. processo di “profilazione”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Questa è etica!!!
    Per me hanno fatto benissimo. Tutti credono che gli hacker siano dei mostri che spaccano tutto quando si mettono davanti ad un monitor, ma non è così. E' la sfida che li spinge a fare questo e io condivido completamente il loro pensiero nella maniera più assoluta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa è etica!!!

      E' la sfida che li spinge a fare questo La sfida di fare cosa? Anche contribuire al movimento open source è una sfida e ti assicuro che è molto più affascinante. E' il fascino del proibito che li spinge, ma soprattutto è la loro ignoranza e ingenuità. Te lo dico per esperienza. Stai lontano da quei fottutissimi manifesti alla Mentor e cagate simili, perchè gli autori di tali cagate sono dei ragazzini ingenui e ignoranti sotto tutti gli aspetti, tranne che per quanto riguarda l'informatica (e la maggior parte delle volte sono ignoranti anche in questo...).Non è bello prendersi tre anni (se va bene) per cazzeggiare qua e la per il web, e anche se i tre anni alla fine non glieli danno, è una rottura di palle con tutte quelle minchiate burocratiche e legislative.Ciò che li spinge più dell'ignoranza, dell'ingenuità e del fascino del proibito, è l'immagine. Ci tengono a farsi vedere in giro per la rete, a far vedere che sono i più bravi, e quando la GdF gli sfonda i pantaloni, fanno gli innocentelli, sparando cazzate a destra e a manca con quelle merdosissime cagate di manifesti, dicendo che lo fanno per la conoscenza, per soddisfare la loro sproporzionata curiosità. Ma quale curiosità? A che cazzo serve modificare le home page sfottendo l'admin (il 90% delle volte è così) se hacki per curiosità? Che cazzo di curiosità è? Evidentemente questi pseudo-hacker hanno dato un nuovo significato alla parola "curiosità". Ed è qui che si capisce che la loro ignoranza è smisurata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa è etica!!!
        Si vero..Vedi amico Nemesis, tu sei solo geloso del fatto che loro (un 15enne) è riuscito ad entrare nella NASA pentagono e chi ne ha più ne metta..mentre tu sei li che stai impazzendo ad utilizzare l'open Source.Inutile dire queste frasi e farti credere un "grande" che neanche la realtà ti fà capire..Tu dici che non hanno niente da fare..magari sei tu a rispondere qui invece che non hai niente da fare..ah già...tu sei con l'openSource.Tu sei il grande dei grandi perchè usi l'openSource.Tu sei il migliore dei migliori e sai tutto..sei dio?
        • Anonimo scrive:
          Re: Questa è etica!!!
          Non mi sembra di aver mai detto che "uso l'open source". Non mi sembra di aver mai detto che sono un dio dell'informatica, nè che me la cavo, nè che sono un'analfabeta informatico. Non mi sembra di aver mai detto che sto tutto il giorno a studiare informatica o che abbia comunque qualcosa da fare. Le tue sono solo parole buttate giù a caso; lasciano il tempo che trovano. Da come scrivi mi sembri un bambino...
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia..
    sono d'accordo completamente!
    • Anonimo scrive:
      Re: Invidia..
      Invidiosi di cosa? Di conoscenze informatiche da usare solo per rompere il cazzo agli admin (e non solo)? Preferisco essere ignorante.Non credo che Linus Torvalds abbia mai bucato un server...ti sembra che sia invidioso di quei ragazzi? Se critico bin laden non significa che sia invidioso di quello che ha fatto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Invidia..
        Linus trovalds di qui di là, ma chi è Dio?Lui sarà ricco strasfondato di soldi che shell fà prima a comprarsele, ma persone gelose che 6 ragazzi entrano nella NASA mi sembra troppo!
        • Anonimo scrive:
          Re: Invidia..
          Per favore, scrivi utilizzando le regole grammaticali della nostra lingua madre, altrimenti se ne inventi una tu, siamo fottuti!
  • Anonimo scrive:
    INVIDIOSI
    INVIDIOSI TUTTI INVIDIOSI, voi siete come quelli che dicono di saper fare tutto e che quando vedete uno che sa fa una cosa meglio o in + di voi, fa di tutto per smontarla perchè alla base di tutto c'è solo l'invidia.
  • Anonimo scrive:
    Esempio Mitnick
    Chissà per 5 anni Kevin Mitnick cosa se n'è fatto delle sue conoscenze. E sono stati molto belli per lui anche i 3 anni con FBI&C alle costole. Ulisses1 lo conosco e posso dire che è molto ingenuo (e si vede). Personalmente giudico tutti i "bucanieri telematici" un pò ingenui (senza offesa). Mi sembra ci sia differenza tra quelli di Hi-Tech Hate (e tutti gli altri che li imitano) e Richard Stallman... tanta quanta ce n'è tra Che Guevara e qualche povero pseudo-anarchico che va al g8 a spaccare tutto perchè la globalizzazione non gli va giù...
  • Anonimo scrive:
    Geni?
    Mi sembra che i TG adoperino sostantivi "a caso".Chi è un GENIO? - Un tipo che se ne sta in una lampada. - Una persona che sfrutta un baco di un programma per dare voce ai suoi pensieri. - Chi rompe un algoritmo crittografico a 128 bit, chi ne scrive uno sicuro a 64, chi scopre che la velocità della luce è superabile?
  • Anonimo scrive:
    Alla faccia della giustizia!!!!!!!
    Apprendo inorridito dalle colorite interviste televisive (per non dire altro!!!)rilasciate da impeccabili ufficiali, che per essere arruolati nelle Fiamme Gialle basta violare quale sito web e farlo possibilmente per motivazioni pseudo politiche. Alla faccia dei buoni e bravi ragazzi che alla fine dei tre giorni di visite si vedono rimandati a casa per un dente cariato. E' questo il senso della giustizia che Rapetto & C. trasmettono ai cittadini e agli onesti contribuenti?Complimenti Signori Ufficiali, davvero un ottimo esempio!!!v.s.
  • Anonimo scrive:
    LE COLPE
    Ma quali colpe???Le colpe non sono nè degli admin..e tantomeno dei ragazzi che hanno manifestato le loro opinioni..le vere colpe sono delle multinazionali..dei politici..e del governo...    Saluti Tr4c3r0ut3
  • Anonimo scrive:
    Chi di Voi ci è mai RIUSCITO?
    Di informatica non capisco molto, ma di tutti voi che parlate tanto chi è mai riuscito a bucare qualche sito?Secondo me la maggior parte è capace di usare qualche Trojano per spiare utenti in chat!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi di Voi ci è mai RIUSCITO?
      cos'e ??? lo spot della campagnia recruitment ???;-0)- Scritto da: Lamerone
      Di informatica non capisco molto, ma di
      tutti voi che parlate tanto chi è mai
      riuscito a bucare qualche sito?
      Secondo me la maggior parte è capace di
      usare qualche Trojano per spiare utenti in
      chat!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma basta
    Cosa sono tutti questi ragazzini che non hanno altro da fare che rompere i coglioni? Hanno chiuso i centri sociali e non sanno piu' cosa fare?
  • Anonimo scrive:
    servizio e proprietà privata
    ho letto molti commenti con il sequenti discorso:"entrare in un sito web e come se io entro a casa tua ecc..." questo è vero se si considera i servizi web come fossero proprietà privata...non è proprietà ma è appunto un servizio.io ringrazio chi svolge un ruolo di controllo (essi siamo esperti del settore, hacker o semplici lamer)permettono da un lato di migliorare il servizio e dall'altro mostrare difetti di implementazione.cambio il paragone e come se qualcuno facesse un controllo con il palloncino ad tassista e ti dicesse "guarda questo tassista è ubriaco... non è sicuro fargli guidare una macchina"
    • Anonimo scrive:
      Re: servizio e proprietà privata
      - Scritto da: astroboy
      questo è vero se si considera i servizi web
      come fossero proprietà privata...
      non è proprietà ma è appunto un servizio.
      io ringrazio chi svolge un ruolo di
      controllo (essi siamo esperti del settore,
      hacker o semplici lamer)
      permettono da un lato di migliorare il
      servizio e dall'altro mostrare difetti di
      implementazione.Peccato che la vittima ci perda dei gran soldini...Che sia un servizio o una proprietà non cambia un bel nulla, il reato c'è, il danno pure.
      cambio il paragone e come se qualcuno
      facesse un controllo con il palloncino ad
      tassista e ti dicesse "guarda questo
      tassista è ubriaco... non è sicuro fargli
      guidare una macchina"In quel caso il tassista è pericoloso, non mi risulta che i siti attaccati rappresentassero un pericolo per qualcuno. (il paragone non calza prorio niente)....mettiamola su questo piano: tu hai un sito con un bel portale che ti fa guadagnare un bel po' di soldi con banner e servizi vari, un hacker lo attacca e per diverse ore il portale resta giù. Tu hai perso molti soldi ed hai un danno di immagine, a questo punto cosa pensi degli hacker?1) che culo mi hanno testato il server2) Porc..putt... hacker di m***a3) ....è una ragazzata4) appena ho ricaricato tutto potete ritestarmelo?Barra la risposta giusta ;-)CiaoGianni
      • Anonimo scrive:
        Re: servizio e proprietà privata

        a questo
        punto cosa pensi degli hacker?

        1) che culo mi hanno testato il server
        2) Porc..putt... hacker di m***a
        3) ....è una ragazzata
        4) appena ho ricaricato tutto potete
        ritestarmelo?

        Barra la risposta giusta ;-)risposta: sono un admin incompentente cambio lavoro.
    • Anonimo scrive:
      Re: servizio e proprietà privata

      cambio il paragone e come se qualcuno
      facesse un controllo con il palloncino ad
      tassista e ti dicesse "guarda questo
      tassista è ubriaco... non è sicuro fargli
      guidare una macchina"già, ma tu così facendo non danneggi il tassista.e se qualcuno ti tirasse un mattone nei vetri della macchina e poi ti dicesse: la colpa è tua che non hai installato i vetri corazzati"?facile dare la colpa agli admin!
      • Anonimo scrive:
        Re: servizio e proprietà privata

        già, ma tu così facendo non danneggi il
        tassista.
        e se qualcuno ti tirasse un mattone nei
        vetri della macchina e poi ti dicesse: la
        colpa è tua che non hai installato i vetri
        corazzati"?
        facile dare la colpa agli admin! beh a kabul prenderei un taxi con vetri corazzati
    • Anonimo scrive:
      Re: servizio e proprietà privata
      - Scritto da: astroboy.....

      cambio il paragone e come se qualcuno
      facesse un controllo con il palloncino ad
      tassista e ti dicesse "guarda questo
      tassista è ubriaco... non è sicuro fargli
      guidare una macchina"A prescindere dal fatto che gestire un server "bucabile" non mi sembra che sia un reato, mentre la guida in stato di ebbrezza si, comunque il paragone sarebbe semmai di prendere qualche tassista a caso e contro la sua volontà, riempiendolo di botte se si oppone, prelevargli il sangue per analizzarlo e misurare eventuali tracce di alcool. Il tutto da parte non di rappresentanti di forze dell'ordine con regolare mandato ma da privati cittadini con un cappuccio in testa per non farsi riconoscere.
  • Anonimo scrive:
    COLPE...
    colpa dei ragazzini che si sono divertiti a modificare alcune pagine di siti mal costruiti---colpa della GdF che sfrutta la cosa facendo vedere la loro enorme abilita nello scovare grandi hacker----colpa degli admin (per loro meglio nn dire nulla ;-) )
  • Anonimo scrive:
    Che Tristezza la GdF
    Premettendo che non critico affatto il loro lavoro,ma sono rimasto letteralmente disgustato dalle immagini della conferenza stampa della GdF trasmesse al tg5(gli altri tg non gli ho visti)L'animazione che faceva vedere gli attacchi, con tanto di sirene di allarme e bandiere con il teschio che sembravano uscire da un film di quarta categoria.Questo certo non aiuta a capire la differenza tra hacker e criminale, in questo modo si favorisce la grande ignoranza dei giornalisti, non sò forso nemmeno alla GdF sanno cosa è un hacker (e leggendo gli articoli di Mr Rapetto su PanoramaWeb questo sospetto è forte) mah!!!Scusate lo sfogo, ma mi sembra assurda questa cosa
    • Anonimo scrive:
      Re: Che Tristezza la GdF
      Piu' che altro i media che enfatizzano la cosa, con la Gruber che schizza fuori dallo schermo per mettersi ridicolmente in mostra e fare la diva.Me li immagino gli sbirri che mettono sotto torchio in 5 contro 1 un ragazzino di 15 anni che si caga addosso convincendolo che e' nella merda fino al collo e un sacco di troiate... Pero' alla fine mi sa che il crimine informatico paga, visto che gli offrono pure un lavoro, statale, ben pagato dove non fai un cazzo e navighi a banda larga tutto il giorno, masterizzando cd porno per i capoccia in andropausa e giochetti craccati per i loro nipotini....
      • Anonimo scrive:
        Re: Che Tristezza la GdF
        Credo che sia tutta una pagliacciata messa in piedi dallo sceriffo del web e dai suoi aiutanti. Secondo me non sanno nemmeno la differenza tra un defacement ed un port-scanning, o almeno fanno finta di non saperlo, perchè non credo proprio che siano stati bucati tutti quei siti web in Italia ( sanità, ds, iol, mediaset ecc.. ).Poi in Corea penso che nemmeno esistano 80 siti web. Sappiamo quanti colabrodi esistano nelle reti di tutto il mondo.I media ci hanno messo la loro parte....
  • Anonimo scrive:
    i veri colpevoli sono gli admin!!!
    se io lascio l'auto parcheggiata con i finestrini abbassati mi danno la multa: "istigazione al furto" dicono... e gli admin che non patchano i loro sistemi? e i produttori di software (per server e non) di bassa qualità? (zio bill e non solo...)i veri stronzi da punire sono loro! defacciate gente, defacciate per farvi sentire.pex3pex3-at-fuckwindows-dot-comwww-dot-pex3-dot-comPSho letto in altri post: "geni del computer" ...non credo bisogni essere degli unix guru per compilare degli exploit...
    • Anonimo scrive:
      Re: i veri colpevoli sono gli admin!!!

      ho letto in altri post: "geni del computer"
      ...non credo bisogni essere degli unix guru
      per compilare degli exploit...beh se ti riferisci al mio il titolo era in senso ironico :-)ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri colpevoli sono gli admin!!!
        Soltanto per ciò che hai detto sei passibile di denuncia per apologia di reato.Occhio...
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri colpevoli sono gli admin!!!
          Gli admin sono colpevoli in senso molto lato.Se tu lasci una porta aperta in casa ed entra qualcuno, ti pesta, e ti ruba tutto e magari violenta tua sorella o la tua ragazza, il colpevole chi è?Al
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri colpevoli sono gli admin!!!

            Gli admin sono colpevoli in senso molto lato.
            Se tu lasci una porta aperta in casa ed
            entra qualcuno, ti pesta, e ti ruba tutto e
            magari violenta tua sorella o la tua
            ragazza, il colpevole chi è?di Andreotti:-))
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri colpevoli sono gli admin!!!
          - Scritto da: mestesso
          Soltanto per ciò che hai detto sei passibile
          di denuncia per apologia di reato.
          Occhio...per aver detto cosa? che 'sta notizia è una str***ata.beh è un mia opinione magari discutibile ma sempre un'opinione.
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri colpevoli sono gli admin!!!
          - Scritto da: mestesso
          Soltanto per ciò che hai detto sei passibile
          di denuncia per apologia di reato.
          Occhio...
          azzo come sono cattivi questi giustizialisti oggigiorno...e minacciosi :|che tenerezza uahahahaindurirsi serve sempre quando ci si sente deboliB3 C0nsci0us :D
    • Anonimo scrive:
      Re: i veri colpevoli sono gli admin!!!


      ho letto in altri post: "geni del computer" ...non credo bisogni essere degli unix guru per compilare degli exploit...
    • Anonimo scrive:
      Re: i veri colpevoli sono gli admin!!!
      Ah bravo, allora dimostra che sai fare piu di loro mio super-admin-so-tutto-io-che-ho-un-sito-per-hacker.
  • Anonimo scrive:
    ragazzini geni del computer
    ragazzini geni del computer presi mentre entrano nelle banche dati di mezzo mondo...molto probabilmente hanno violato qualche iis grazie ha qualche worm installato inconsapevolmente nel loro computer.a me pare una str****ta la notiziabastava vedere la presentazione dell'operazione fatta con filmatini flash che la guardia di finanza (o polizia postale?!) ha presentato alla conferenza stampa... con teschi e gatti morti.hahahhaahahquesti sì si chiama controllo dell'informazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: ragazzini geni del computer
      Carissimo, il Colonnello Rapetto è uno che sicuramente sa fare il suo mestiere; oltretutto è anche un tipo simpatico, e questo non guasta.La presentazione fatta dalla Guardia di Finanza è diretta a Target precisi, e, secondo me, l' hanno azzeccata tenendo conto a chi era diretta.bye from Alien.- Scritto da: astroboy
      ragazzini geni del computer presi mentre
      entrano nelle banche dati di mezzo mondo...
      molto probabilmente hanno violato qualche
      iis grazie ha qualche worm installato
      inconsapevolmente nel loro computer.
      a me pare una str****ta la notizia

      bastava vedere la presentazione
      dell'operazione fatta con filmatini flash
      che la guardia di finanza (o polizia
      postale?!) ha presentato alla conferenza
      stampa... con teschi e gatti morti.

      hahahhaahah
      questi sì si chiama controllo
      dell'informazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: ragazzini geni del computer

        La presentazione fatta dalla Guardia di
        Finanza è diretta a Target precisi, e,
        secondo me, l' hanno azzeccata tenendo conto
        a chi era diretta.
        bye from Alien.Indubbiamente, ma rimane l'inconsistenza del fatto: è abbastanza facile entrare nei siti altrui, sopratutto se c'è di mezzo IIS e amministratori incompetenti !!
        • Anonimo scrive:
          Re: ragazzini geni del computer
          - Scritto da: bsd

          Indubbiamente, ma rimane l'inconsistenza del
          fatto: è abbastanza facile entrare nei siti
          altrui, sopratutto se c'è di mezzo IIS e
          amministratori incompetenti !!
          Certo, anche entrare in certe automobili è facile, basta un colpetto alla serratura.Ma fammi il piacere.....basta con queste argomentazioni del ca**o.
          • Anonimo scrive:
            Re: ragazzini geni del computer
            ma allora si vede ke non capisci un cazzo...secondo te i server del pentagono e della nasa girano su IIS...bravo continua così...
          • Anonimo scrive:
            Re: ragazzini geni del computer

            Certo, anche entrare in certe automobili è
            facile, basta un colpetto alla serratura.
            Ma fammi il piacere.....basta con queste
            argomentazioni del ca**o.Resta L'inconsistenza tecnica dei presuntigeni. Dire "entrare nei server della nasa" nonsignifica nulla. nasa.gov e' una rete immensa,dentro c'e' anche il computer dello studentellosquattrinato che usa IIS.Lo stesso vale per il pentagono. L'inconsistenza di questi pagliacci e' provata anche dal fatto che si sono fatti beccare in maniera semplice e veloce. Ma, certo, pochi di voi hanno le competenze per giudicare. Basta andare sui giornali per essere "veri hacker".Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: ragazzini geni del computer
      sono in parte d'accordo con te, probabilmente la faccenda è stata distorta da quegli "intelligentoni" del tg5 che non capiscono mai un cacchio di queste vicende...poi è arrivata la gdf coi gatti morti... =:pe i meno esperti di informatica (non che io sia un genio) continuano a non capire di cosa si parli.
  • Anonimo scrive:
    A breve: film e libro dedicato alla banda dei 6
    Aveva ragione Grillo nel discorso di fine anno: la realta' capovolta.Sti 6 babbioni fino a prova contraria hanno fatto un reato. L'italietta cosa fa? Massi'... facciamoli diventare delle superstar!Ospiti d'onore a buona domenica, e una edizione speciale del Gr4nd3 Fr4t3ll0 dedicata alla banda dei 6. Saranno seguiti 24h dalle telecamere nelle loro future scorribande elettroniche.Box.
    • Anonimo scrive:
      Re: A breve: film e libro dedicato alla banda dei 6
      Non hanno commesso nessun reato.Hanno solo bucato siti di UTONTI che no sanno gestire e difendere i loro SERVER e dati SENSIBILI; la cui unica difesa (visto che ne hanno il potere), è di ascrivere a reati normali operazioni di sniffing.Sarebbe come lasciare aperte casseforti di una banca senza nessun controllo nè nessuna guardia; difficile resistere, VERO?!!, pur sapendo di commettere un REATO.bye fro Alien.- Scritto da: Box.
      Aveva ragione Grillo nel discorso di fine
      anno: la realta' capovolta.

      Sti 6 babbioni fino a prova contraria hanno
      fatto un reato. L'italietta cosa fa?
      Massi'... facciamoli diventare delle
      superstar!

      Ospiti d'onore a buona domenica, e una
      edizione speciale del Gr4nd3 Fr4t3ll0
      dedicata alla banda dei 6. Saranno seguiti
      24h dalle telecamere nelle loro future
      scorribande elettroniche.

      Box.
      • Anonimo scrive:
        Re: A breve: film e libro dedicato alla banda dei 6
        - Scritto da: Alien
        Non hanno commesso nessun reato.hai ragione, hanno solo oscurato un sito, qualcuno ci avrà rimesso dei gran soldini per i banner non visualizzati, per il ripristino della home page ecc... ecc... ma tutto questo non vuol dir nulla (finche succede ad altri)Forse è questa la tua "filosofia"?
        Hanno solo bucato siti di UTONTI che no
        sanno gestire e difendere i loro SERVER e
        dati SENSIBILI;Bug, falle ecc... esistono su ogni OS, molti vengono scoperti mese in mese e quando l'amministratore del sistema ne viene a conoscenza potrebbe già esser tardi. Questo per dirti che anche il server di un ottimo amministratore potrebbe essere bucato (indifferentemente da OS).Guardati questi link:http://www.securityfocus.com/http://packetstorm.widexs.nl/
        Sarebbe come lasciare aperte casseforti di
        una banca senza nessun controllo nè nessuna
        guardia; difficile resistere, VERO?!!, pur
        sapendo di commettere un REATO.
        bye fro Alien......non lo vedo molto calzante....non credo che quei server fossero completamente "sguarniti". Sicuramente quei ragazzi hanno usato mezzi per aggirare le protezioni....tornando al tuo esempio: è come se una banca, con un normale allarme, sbarre alle finestre e casseforti, subisse un furto a causa di apparecchiature usate dai ladri per aggirare queste misure di sicurezza.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: A breve: film e libro dedicato alla banda dei 6
      - Scritto da: Box.
      Aveva ragione Grillo nel discorso di fine
      anno: la realta' capovolta.porc...putt...me lo sono perso!!Un amico lo ha registrato e mi deve dare la cassetta.
      Sti 6 babbioni fino a prova contraria hanno
      fatto un reato. L'italietta cosa fa?
      Massi'... facciamoli diventare delle
      superstar!.....infatti stiamo andando verso un mondo in cui tutto è concesso e giustificabile, alla faccia della morale e della giustizia.
      Ospiti d'onore a buona domenica, e una
      edizione speciale del Gr4nd3 Fr4t3ll0
      dedicata alla banda dei 6. Saranno seguiti
      24h dalle telecamere nelle loro future
      scorribande elettroniche......ma sì, tanto in mezzo a tanta falsità e distorsione della realtà, che danno vuoi che facciano 6 teppistelli in più, e poi a noi che ci frega, i server piratati mica erano nostri. Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: A breve: film e libro dedicato alla banda dei 6
      Si vede proprio che non hai capito nulla del discorso di capodanno di Grillo......
    • Anonimo scrive:
      Re: A breve: film e libro dedicato alla banda dei 6
      Il tuo discorso si potrebbe ribaltare: "Che Italia, 6 stupidotti bucano qualche sito evidentemente protetto da espertoni che si sono formati solo sui libri e non sul campo e vengono stigmatizzati come criminali, e invece uno che ha commesso davvero dei reati seri ricopre un'importante carica dello stato (indovina indovinello ?) e appena lo tocchi sembra che hai bestemmiato...che italia capovolta, vero ?"
  • Anonimo scrive:
    forti coi deboli e deboli coi forti
    nello stadio di kabul una grande folla si riuniva per assistere al taglio delle mani ai ladri, alla lapidazione per le adultere etcetc....non fatico ad immaginarmi molti degli autori di questi post ad urlare e sbavare felici alla vista di quel sangue....per citare Sandokan perchè vi accanite sul lassismo dimostrato verso questi ragazzi quando ci sono casi come di quel politico che una volta corrompeva i giudici ed oggi ha cambiato strategia e semplicemente non vuole farsi processare, nè lui nè i suoi amici?forti coi deboli e deboli coi forti, che schifo
  • Anonimo scrive:
    Bande pericolose
    Finalmente li abbiamo presi, questi pirati!Hanno bucato il sito dell'anza (anzai che danno!), ma lo dovevano spegnere per sempre, vaffanculo.Mica avranno bucato pure cicciociccio.it? Quello si sarebbe un crimine, una cosa così utile all'umanità... oppure un "portale" di quelli le cui azioni in borsa valgono oro, quelli con: l'oroscopo, i programmi tv, i nuovi film ar cinema, i pettegolezzi su chi si tromba chi, le interviste a calciatori e fotomodelle e i consigli per farla impazzire a letto (ma mi pigliano per il culo? CHI MI CHIAVO?).E al qundicenne che gli faranno? Gli sequestrano la pleistescion e la paghetta settimanale?La prossima volta corrompano un giudice per vincere un processo: quello non è reato!
  • Anonimo scrive:
    Strane idee sull'informatica...
    Chissà perchè quando un reato riguarda l'informatica schiere di benpensanti si affannano a giurare che 'tutto è fatto in onore della conoscenza e della scienza'... ma quando mai? fatemi capire... Se riuscissi ad entrare in casa VOSTRA con un grimaldello, dimostrando così che la vostra serratura è VIOLABILE, vi mettessi a soqquadro il soggiorno e poi me ne andassi che fareste? Mi applauidireste o mi maledireste? E non sarei forse incappato nel reato di violazione di domicilio? Dovreste applaudirmi, certo, se volete rimanere coerenti con le vostre idee...
    • Anonimo scrive:
      Re: Strane idee sull'informatica...
      bhe sai io aspetterei il prossimo che riesce ad entrare e gli do una doppia (anche per te) scarica di botte sulla schiena:-0)hihihihihiihhio penso che dovrebbero sempre lasciare da soli in una stanza chi ha subito il danno e chi l'ha causato...chi c'e l'ha piu grosso riempie di botte la'ltro e la facenda e chiusa...;-0)- Scritto da: HotEngine
      Chissà perchè quando un reato riguarda
      l'informatica schiere di benpensanti si
      affannano a giurare che 'tutto è fatto in
      onore della conoscenza e della scienza'...
      ma quando mai? fatemi capire... Se riuscissi
      ad entrare in casa VOSTRA con un
      grimaldello, dimostrando così che la vostra
      serratura è VIOLABILE, vi mettessi a
      soqquadro il soggiorno e poi me ne andassi
      che fareste? Mi applauidireste o mi
      maledireste? E non sarei forse incappato nel
      reato di violazione di domicilio? Dovreste
      applaudirmi, certo, se volete rimanere
      coerenti con le vostre idee...
    • Anonimo scrive:
      Re: Strane idee sull'informatica...
      Saro' un benpensante ? Chissa'...La "proprietà" è sacra, non si tocca, ANATEMA su chi osa toccarla, ma... Non ci sono cose di proprietà di tutti ? Che anche se non lo sono dovrebbero esserlo ? Se una casa farmaceutica avesse scoperto e brevettato un farmaco che cura l'AIDS ma decidesse di lanciarlo solo fra 10 anni quando i malati (e i profitti) sarebbero certamente di più, e qualcuno VIOLASSE il loro palazzo o i loro computer per rubare la formula di quel farmaco, sarebbe da perseguire ? Secondo la legge si. Quante c****te si leggono sui giornali ? Quanti di noi sono effettivamente COSTRETTI a credere quello che ci dice la stampa, o il governo (di qualsiasi nazione) semplicemente perché è l'unica voce in campo, tanto che istintivamente uno non la mette in dubbio ? Come istintivamente non mette in dubbio che l'acqua della tal marca è la migliore perchè la pubblicizza pippo baudo o chi per lui... Credo che la pubblicità modello "televendita" si basi proprio su questo, ossia una motivazione completamente fuori dalla logica.Ammiro questi 6, che probabilmente nella loro giovinezza hanno avuto dalla loro anche il vento dell'incoscienza, e hanno voluto rischiare di andare contro la legge, per far sapere a tutti che ci sono altre voci che nessuno ascolta perchè non escono da "bocche" famose, autorevoli e (forse ?) manovrate. E ovviamente il capo dei GdF o chi per lui spera di convertirli in oppressori come loro.Oh dimenticavo (chiudo 'sto pippone illeggibile). Questi 6 "criminali" rischiano il carcere se, presumibilmente, non si "convertiranno" alla legge. Tutti i poliziotti che hanno massacrato di manganellate i ragazzi che erano a Genova durante il G8 per manifestare (mentre i black block non si sono fatti un graffio), nonché, ad esempio, gli infermieri e medici volontari che avevano la loro brava croce rossa sulla maglietta, quanto carcere rischiano ? (non si dice che "non si spara sull croce rossa" ? Per una storia fra tante, andate a leggervi questa :http://digilander.iol.it/aquilonelibero/g8%20pestaggio%20di%20un%20infermiere.htm)Saro' un benpensante ? Forse... o forse è qualcun altro a esserlo ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Strane idee sull'informatica...
        - Scritto da: Mezcal
        Saro' un benpensante ? Chissa'...
        La "proprietà" è sacra, non si tocca,
        ANATEMA su chi osa toccarla,Ok...
        Se una
        casa farmaceutica avesse scoperto e
        brevettato un farmaco che cura l'AIDS ma
        decidesse di lanciarlo solo fra 10 anni
        quando i malati (e i profitti) sarebbero
        certamente di più, e qualcuno VIOLASSE il
        loro palazzo o i loro computer per rubare la
        formula di quel farmaco, sarebbe da
        perseguire ? Secondo la legge si.Quello che tu dici è un caso limite, lo stesso caso di quello che ruba per mangiare. Se un affamato entrasse in casa tua e ti sfasciasse tutto per cercare cibo, secondo il tuo ragionamento non dovrebbe essere punito....il reato c'è e la punizione ci dovrà essere, tutto stà nel decidere la giusta pena.
        Quante
        c****te si leggono sui giornali ? Quanti di
        noi sono effettivamente COSTRETTI a credere
        quello che ci dice la stampa, o il governo
        [cut...]E ovviamente il capo dei GdF o
        chi per lui spera di convertirli in
        oppressori come loro.Quello che hanno fatto è comunque un atto teppistico, la GdF ha fatto il proprio dovere....non ci vedo nulla di strano.Non voglio giudicare se quello che dicono questi ragazzi è giusto o sbagliato (quello si può discutere in altri modi e altre sedi), il reato c'è stato, lo sapevano quello che sarebbe successo se fossero stati scoperti, adesso si prendono le conseguenze. Mi sembra che già emerge il fatto che tutto sommato si è trattato di una "specie di bravata" e che verranno considerate tutte le attenuanti, comunque una punizione, seppur minima ci dovrà essere.
        Oh dimenticavo (chiudo 'sto pippone
        illeggibile).:-) .....io l'ho letto con piacere
        Saro' un benpensante ? Forse... o forse è
        qualcun altro a esserlo ?Non è questione di benpensanti o no, si possono condividere le idee dei 6 ragazzi, ma si devono punire le azioni che vanno contro le leggi.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Strane idee sull'informatica...
        completamente daccordo con te Mezcal
    • Anonimo scrive:
      Re: Strane idee sull'informatica...
      Se riuscissi
      ad entrare in casa VOSTRA con un
      grimaldello, dimostrando così che la vostra
      serratura è VIOLABILE, Ma sai benissimo che le assicurazioni non pagano se tu non hai provveduto ad adeguate misure per rendere la serratura inviolabile
      • Anonimo scrive:
        Re: Strane idee sull'informatica...
        - Scritto da: Pietro

        grimaldello, dimostrando così che la
        vostra

        serratura è VIOLABILE,

        Ma sai benissimo che le assicurazioni non
        pagano se tu non hai provveduto ad adeguate
        misure per rendere la serratura inviolabileA parte che assicurazioni e leggi non sono la stessa cosa, rimane il fatto che se VIOLO la tua serratura, qualunque essa sia, il significato è che era violabile... Nonostante tu abbia applicato 'adeguate misure'. Come la mettiamo?
    • Anonimo scrive:
      buh!
      L'esempio andreabbe scritto cosi': io con un grimaldello entro in casa tua ecc ecc, NON rompo la serratura, NON metto a soqquadro nulla, semplicemente magari giro il calendario da marzo ad aprile.Questo e' quello che hanno fatto: hanno rinominato index.html e messo uno diverso.- Scritto da: HotEngine
      Chissà perchè quando un reato riguarda
      l'informatica schiere di benpensanti si
      affannano a giurare che 'tutto è fatto in
      onore della conoscenza e della scienza'...
      ma quando mai? fatemi capire... Se riuscissi
      ad entrare in casa VOSTRA con un
      grimaldello, dimostrando così che la vostra
      serratura è VIOLABILE, vi mettessi a
      soqquadro il soggiorno e poi me ne andassi
      che fareste? Mi applauidireste o mi
      maledireste? E non sarei forse incappato nel
      reato di violazione di domicilio? Dovreste
      applaudirmi, certo, se volete rimanere
      coerenti con le vostre idee...
    • Anonimo scrive:
      Re: Strane idee sull'informatica...
      - Scritto da: HotEngine
      Chissà perchè quando un reato riguarda
      l'informatica schiere di benpensanti si
      affannano a giurare che 'tutto è fatto in
      onore della conoscenza e della scienza'...
      ma quando mai? fatemi capire... Se riuscissi
      ad entrare in casa VOSTRA con un
      grimaldello, dimostrando così che la vostra
      serratura è VIOLABILE, vi mettessi a
      soqquadro il soggiorno e poi me ne andassi
      che fareste? Mi applauidireste o mi
      maledireste? E non sarei forse incappato nel
      reato di violazione di domicilio? Dovreste
      applaudirmi, certo, se volete rimanere
      coerenti con le vostre idee...in effetti le idee strane sull'informatica ci sono...ma credo che siano proprio al contrario...non credo che il reato sia cosi' grave da meritare 3 anni di carcere a dei ragazzi...questo non vuol dire che non devono essere perseguiti ovviamente...e' vero c'e' una violazione di uno spazio privato, ma c'e' anche da sottolineare che chi doveva sorvegliare questo spazio non ha applicato neanche le misure minime x proteggersi (installazione di patch ecc..)ma diamo pure per scontato che la stupidita' non e' reato...la violazione di domicilio e' valida anche se tu lasci la porta aperta o se uno suona il citofono e il tuo robot domestico gli apre senza neanche chiedere chi e' perche' non hai aggiornato il software??cmq, non era questo il problema che volevo sottolineare, la vera questione che mi preoccupa sono i 3 anni di carcere piu' che altro perche' mi sembrano proprio sproporzionati ripetto al reato.un reato simile alla modifica delle pagine web potrebbe essere quello di chi scrive sui muri...gli danno 3 anni per aver scritto sui muri di un palazzo ??e se x un reato simile ci sono 3 anni di carcere...a chi ruba o scippa cosa dobbiamo dare...direi almeno il doppio o il triplo...a chi supera i limiti di velocita' mettendo in pericolo gli altri non glieli diamo questi 7 o 8 anni...direi anche di piu' visto che risciano la vita anche di altre persone...e chi uccide ?? magari 20 volte tanto...magari l'ergastolo...visto che la vita non te la ridanno di sicuro...insomma l'utilizzo di internet e' un aggravante ??e' piu' grave assumere un killer utilizzando internet, il telefono o contattnadolo di persona ?o e' sempre lo stesso reato che va' punito nello stesso modo e nella stesa misura ?alla fine si sono fatti un bel po' di pubblicita' per aver catturato dei "criminali"...ma se pensate alla scala dei reati che si possono commettere anche via internet credo che quello di cambiare delle pagine web sia proprio tra i piu' bassi...se catturano qualche ragazzo che scrive sui muri del metro' la fanno la conferenza stampa e fanno i servizi su tutti i tg per dirlo a tutti ??
  • Anonimo scrive:
    Non è bello...
    ... quello che hanno fatto, e neppure legale, pertanto vanno puniti secondo la legge (che prevede, lo ricordo, attenuanti, aggravanti, condizionali, non menzioni etc.). Il vero problema è proprio nelle storture della legge, infatti sono significativi i confronti con altri tipi di reati moralmente più gravi ma puniti in misura simile. Il dolo c'è stato, e forse anche la voglia di fare clamore, di distinguersi, di sentirsi "grandi". Impareranno a loro spese quanto costa fare i "grandi"... spero. Personalmente gli mollerei un paio di schiaffoni... però un po' mi fanno tenerezza. Beata ingenuità!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è bello...

      Impareranno a loro spese quanto costa fare i
      "grandi"... spero. Personalmente gli
      mollerei un paio di schiaffoni... però un
      po' mi fanno tenerezza. Beata ingenuità!Giusto! 2 schiaffoni e bel cellulare cosi invece che pensare si scrivono un po' sms che fa sempre bene;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è bello...
        Io gli schiaffoni li darei a te!!! brutto fascio di merda!spero che se sti' ragazzi verranno assolti, continueranno la loro protesta, magari senza farsi beccare!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è bello...
      Condivido il 100% di ciò che dici.Qualcuno ha scritto che ciò che dicono quei ragazzi è giusto....condivisibile o no, il reato c'è stato, ora la parola passa ad avvocati e giudici che sapranno dare il giusto peso a quell'azione.CiaoGianni
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è bello...
        siete tristi dentrogrigi :(
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è bello...
          - Scritto da: Sp33dcor3
          siete tristi dentro
          grigi :(Forse solo tristemente realisti. Non ho mica detto che mi diverte l'idea che quei ragazzi possano finire in carcere. Ho solo voluto dire che le regole, se ci sono e finchè ci sono, vanno rispettate. Altrimenti vanno cambiate. Ma sempre nel rispetto della legge. Altrimenti è la giungla. Ti piacerebbe tornare alla legge del più forte?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è bello...
      Te li do io un paio di skiaffoni, coglione.
  • Anonimo scrive:
    speriamo che le cose cambino
    Hanno sbagliato e penso che ne siano consapevoli ma ahime hanno proprio ragione, almeno per quanto riguarda l'informazione...o meglio la disinformazione (o misinformazione) a cui tutti oramai ci stiamo lentamente assuefando...di cui non ci accorgiamo perchè non ci è concessa alternativa, non ci è data libertà di essere liberi di sapere ! e quel che si legge o si ascolta in giro ne è un'ulteriore conferma.Meditate sulle parole dette dai media...(leggi propaganda fatta alle fiamme gialle) pensate che questi 6 siano realmente SuperHackers o come sono stati definiti ? Hacktivist magari e comunque non particolarmente "skilled"...Credete che la gente adesso abbia compreso realmente il significato della parole hacker ? E credete che abbia realmente capito il perchè di questo deface ??? Credete che le nostre reti siano più sicure o che giustizia sia stata fatta ???Meditate sul fatto che probabilmente verranno condannati al carcere 6 ragazzi che hanno si sbalgiato ma non più di altri 2500 stronzetti che ogni giorno defacciano solo per motivi autocelebrativi e che per motivi di minor scalpore di indagine rimangono IMPUINITI. "Noi colpiamo perché lottiamo contro la cattiva informazione, non siamo né terroristi né ragazzi stupidi che non sanno quel che fanno. Forse siamo cresciuti in fretta, ma siamo curiosi. È un crimine essere interessati ad apprendere?". Avete sentito qualche TG citare le suddette parole sostituite alla index originale ???Io aggiungerei è un crimine perseguire la verità o il diritto alla conoscienza ed alla libertà d'informazione ?
    • Anonimo scrive:
      Re: speriamo che le cose cambino
      sacrosanto. comincio a pensare che bisognerebbe creare un worm in grado di diffondersi nel corredo genetico del berluscapensierosuperficialegretto e correggerne le evidenti tare che portano a certi post letti qua attorno :|
  • Anonimo scrive:
    mi viene la diarrea
    MA VOI non avete mai fatto nulla a 15-16-17 anni??noi spaccavamo le macchine.....loro spaccano i siti...
    • Anonimo scrive:
      Re: mi viene la diarrea
      - Scritto da: Jacko33
      MA VOI non avete mai fatto nulla a 15-16-17
      anni??
      noi spaccavamo le macchine.....
      loro spaccano i siti...Beh fra criminali ci si gratta la schiena a vicenda eh?
      • Anonimo scrive:
        Re: mi viene la diarrea


        MA VOI non avete mai fatto nulla a
        15-16-17

        anni??

        noi spaccavamo le macchine.....

        loro spaccano i siti...

        Beh fra criminali ci si gratta la schiena a
        vicenda eh?hahahhahahahahahahahahahahhahavedai che sposa la sua bella figliola con uno di quei "teppisti"...;-0)hahahhahaaa
    • Anonimo scrive:
      Re: mi viene la diarrea
      Io non ho mai spaccato macchine, ma andavo alle feste col cacciavite e spogliavamo l'intero palazzo di: campanelli, citofoni, plafoniere, interruttori e quant'altro fosse svitabile.Ma non ho MAI, dico mai, corrotto un giudice allo scopo di farmi dare ragione in un processo...
  • Anonimo scrive:
    La solita magistratura
    .. che non punisce quelli con i quali in fondo e' d'accordo. E' la solita storia: in fondo questi "poveri ragazzi" hanno ragione, e poi "non pensavano di essere beccati" e "vista la giovane eta'" (ma vai a quel paese, molti sono maggiorenni!) e quindi APPENA ARRESTATI, prima di qualunque istruttoria, prima di qualunque atto giudiziario ufficiale gia' i magistrati si esprimono dicendo che non li condanneranno.Il reato c'e`, e non esiste che gli dai delle attenuanti perche' sei d'accordo con le sue idee. Ma come al solito la magistratura e' il vero, grande tumore del sistema Italia. Bravi magistrati, continuate cosi'.
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita magistratura
      Sicuramente hanno commesso un reato, ma è un reato anche corrompere un giudice allo scopo di vincere un processo, e visto che abbiamo tutti sotto gli occhi una vicenda in cui per questo crimine non si permette nemmeno la celebrazione di un processo, su quei ragazzi hanno ragione i magistrati: tutti impuniti, TUTTI FUORI!Piuttosto state attenti a cosa cazzo fanno i vostri figli col computer, idioti.
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita magistratura
        - Scritto da: Sandokan visto che abbiamo
        tutti sotto gli occhi una vicenda in cui per
        questo crimine non si permette nemmeno la
        celebrazione di un processo, su quei ragazzi
        hanno ragione i magistrati: tutti impuniti,
        TUTTI FUORI!parole sante. come può un corpo (la GdF) dipendente da un ministero (delle Finanze) di questo governo composto, in parte (voglio andarci leggero) da mercanti che con una mazzetta prima, poi direttamente con strumenti legislativi, CERCANO DI EVADERE LA LEGGE, beh come cazzo può tale falange di una simile fraudolenta articolazione APPLICARE LA CAZZUTISSIMA LEGGE CHE LORO STESSI EVADONO per un (o 10, 100, mille)ridicolo DEFACEMENT?How can they sleep at night??
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita magistratura
      Hahahahaha!Quale reato? Reato? Perchè? NON E UN REATO! Trovi una porta aperta... bhe entri :) E se è chiusa.. gira la maniglia un paio di volte magari si apre... E un discorso difficile non capiresti...
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita magistratura
        - Scritto da: magister
        Hahahahaha!
        Quale reato? Tu non capisci un beneamato c....Studia le legge prima di spararle così grosse.
        Reato? Perchè?
        NON E UN REATO!
        Trovi una porta aperta... bhe entri :) Si, fallo in casa d'altri, poi sentiamo.
    • Anonimo scrive:
      cazzata fraudolenta

      Il reato c'e`, e non esiste che gli dai
      delle attenuanti perche' sei d'accordo con
      le sue idee. me li immagino, i giudici in toga che lanciano molotov a Genova....Ma come al solito la
      magistratura e' il vero, grande tumore del
      sistema Italia. Bravi magistrati, continuate
      cosi'.te lo ha insegnato bene il catechismo il tuo berlusca, eh? ps: sei fortunato che non esista il reato di cazzata fraudolenta (fraudolenta perchè usi politicamente una notizia per parlare di altro)
      • Anonimo scrive:
        Re: cazzata fraudolenta

        te lo ha insegnato bene il catechismo il tuo
        berlusca, eh?
        ps: sei fortunato che non esista il reato di
        cazzata fraudolenta (fraudolenta perchè usi
        politicamente una notizia per parlare di
        altro)Se ci fosse questo reato vi trovereste in cella insieme!
      • Anonimo scrive:
        Re: cazzata fraudolenta
        Che c'entra Berlusconi?Qua nn si tratta di politica, il problema è che dei ragazzi hanno compiuto un atto illegale (nota: quel che dicono è COMPLETAMENTE vero), e i giudici devono applicare la legge.Che siano d'accordo con le idee dei ragazzi o no la legge rimane la solita.Cmq, parlando di politica, dato che ti interessa...In effetti la magistratura è un po troppo politicizzata, non negarlo. E questo, insieme a ciò che ha fatto e fa tuttora il nostro amato presidente del consiglio per il suo sporco interesse, è un problema da risolvere.Separazione dei poteri, perchè non funziona come dovrebbe...Almeno non ci sarebbe nè un Castelli che minaccia i giudici nè giudici che incitano alla lotta contro il governo...
        • Anonimo scrive:
          Re: cazzata fraudolenta
          - Scritto da: bnm
          Che c'entra Berlusconi?
          Qua nn si tratta di politica, il problema èleggiti tutto il thread e vedrai che questa notizia è servita ai soliti per innalzare il coro contro le toghe rosse etcetc...che non c'entrava proprio un cazzo, ed io sono intervenuto come quello che parlava della pagliuzza e della trave
  • Anonimo scrive:
    I tempi cambiano e le bravate anche...
    Un tempo quando si era ragazzini e si scriveva sui muri della scuola con le bombolette, la pena era una sonora tirata di orecchie e acqua, sapone ed olio di gomito per riparare il danno. Certo le cose in questo caso stanno diversamente, ma credo che il concetto sia lo stesso, e la pena dovrebbe essere di conseguenza. Nessuno ha ancora stabilito che il carcere sia la giusta soluzione ai nostri problemi, è in voga da tanto, e non è migliarata la nostra situazione.Vincenzo
  • Anonimo scrive:
    Mi sembra tutto sbagliato...
    Secondo voi quello ke hanno fatto è un reato?Io non lo credo. L'unica loro kolpa è stata quella di modificare la pagina iniziale di un sito. Secondo me lo hanno fatto soprattutto per far capire all'amministratore di quel sistema ke doveva aggiornarsi. E poi se nn ricordo male la pagina originale mica la cancellavano..stava sempre li ma kon un'altro nome.Non sono kosì cattivi kome sembrano. Se avessero voluto, visto ke per fare quello ke hanno fatto hanno dovuto intrufolarsi nei server, avrebbero potuto prendersi tutti i dati importanti (se ce ne stavano) ke trovavano, oppure formattare via tutto. Ma non l'hanno fatto.Poi voi dite anke ke quelli bravi ke lavorano per lo spionaggio industriale non si fanno prendere. Io invece dico ke loro hanno le spalle koperte invece. Infatti le aziende ke li assumono hanno una marea di soldi per pagare una marea di avvocati ke gli salva il culo.Ora non so ke fine faranno loro, ma spero molto ke si irsolverà tutto per il meglio, magari kon la possibilità per loro di lavorare per la sicurezza presso qualke azienda. Credo ke a loro piacerebbe.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra tutto sbagliato...
      - Scritto da: nessuno
      Secondo voi quello ke hanno fatto è un reato?Se io vengo a casa tua, entro dalla finestra che ti sei dimenticato aperta e, senza danneggiare nulla, cambio la disposizione dei soprammobili, compio un reato ?P.S. Ormai le tastiere costano due soldi. Se sulla tua si è rotto il tasto "c", cambiala.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sembra tutto sbagliato...
        - Scritto da: TeX
        P.S. Ormai le tastiere costano due soldi. Se
        sulla tua si è rotto il tasto "c", cambiala.Sei un mito davvero, volevo scriverlo io :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sembra tutto sbagliato...
          beh, due in un colpo non cè ke direuahahahainsomma sveglia giovinotti ;)risulta da qualke tempo a qsta parte ke una parte della popolazione del vostro paese usa un gergo con Ke voi non capite perkèuahahahaperò vi da fastidio, ihihihiperkè siete berlusconiani dentro, grigi e piatti,allineati, credete nel liberismo del kazzo, beh, ke dire, cè posto anke per voi su questa terra :|in bocca al lupo
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra tutto sbagliato...
            Cosa c'entra Berlusconi e il liberismo, dai, spiegamelo!In italiano si usa 'c' e 'ch',non 'k', e scrivere in italiano scorretto, nell'ordine:- non è certo segno di vivacità intellettuale- non dimostra che le tue idee politiche sono le migliori possibili- è solo segno di ignoranzaAspetto di sentirmi dire che sono un liberista grigio dentro che lecca il culo a Berlusconi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra tutto sbagliato...
            sei un liberista grigio dentro che lecca il cuolo a Berlusconi.. ;)- Scritto da: zxc
            Cosa c'entra Berlusconi e il liberismo, dai,
            spiegamelo!senti, è talmente evidente...non potresti informarti un po' da te? prova a cercare 'liberismo' su un buon motore
            In italiano si usa 'c' e 'ch',non 'k', e
            scrivere in italiano scorretto, nell'ordine:
            - non è certo segno di vivacità intellettualea me invece pare proprio di si. di vivacità tu invece mi sembri essere comletamente privato alla nascita mi spiace :(
            - non dimostra che le tue idee politiche
            sono le migliori possibilicaspita, tu si che sei intelligente!
            - è solo segno di ignoranzafinito il trittico? ma fai cosi'anche a letto? 1) levarsi le mutande2) infilare uccello tante volte3) venuto. finito.Buona visione! Se un giorno vorrai passare dal bianco e nero ai colori, saremo qui ad accoglierti, non ti preoccupare :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra tutto sbagliato...
            è proprio necessario dare lezioni di italiano ogni volta che qualcuno usa la k al posto della c?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra tutto sbagliato...
      - Scritto da: nessuno
      Secondo voi quello ke hanno fatto è un reato?Non e' questione di opinione, e' questione di legge. E' un reato, PUNTO.
      Io non lo credo.Allora vatti a studiare il codice penale o cambia Paese.
      L'unica loro kolpa è stata
      quella di modificare la pagina iniziale di
      un sito.Che e' un reato.
      Secondo me lo hanno fatto
      soprattutto per far capire
      all'amministratore di quel sistema ke doveva
      aggiornarsi.Potevano scrivergli un'email allora. Non scrivere queste cazzate madornali.
      E poi se nn ricordo male la
      pagina originale mica la cancellavano..stava
      sempre li ma kon un'altro nome.Allora facciamo cosi', io ti entro nel computer e ti rinomino tutti i file. I file sono ancora li' ma con un altro nome. Buon divertimento.
      Non sono kosì cattivi kome sembrano.Stronzate.
      avessero voluto, visto ke per fare quello ke
      hanno fatto hanno dovuto intrufolarsi nei
      server, avrebbero potuto prendersi tutti i
      dati importanti (se ce ne stavano) ke
      trovavano, oppure formattare via tutto. Ma
      non l'hanno fatto.E allora? Entrano dei ladri in casa tua e ti fregano tutto, pero' non ti ammazzano. Pensa, potrebbero averlo fatto! Allora sono buoni.
      Poi voi dite anke ke quelli bravi ke
      lavorano per lo spionaggio industriale non
      si fanno prendere. Io invece dico ke loro
      hanno le spalle koperte invece.Ecco un po' di sana dietrologia ci sta bene.
      aziende ke li assumono hanno una marea di
      soldi per pagare una marea di avvocati ke
      gli salva il culo.Una buona spruzzatina di qualunquismo da 12 enne completa il quadro.Bravo, ora torna ne girello.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sembra tutto sbagliato...
        - Scritto da: Ma crepa
        - Scritto da: nessuno

        Secondo voi quello ke hanno fatto è un
        reato?

        Non e' questione di opinione, e' questione
        di legge. E' un reato, PUNTO.Esistono leggi sbagliate, esistono processi, esistono attenuanti... il campo giuridico non e' come quello matematico e stai certo che 2+2 non sempre fa 4 quando si parla di leggi.

        Io non lo credo.

        Allora vatti a studiare il codice penale o
        cambia Paese.Non sei cosi' "buono" da capire le intenzioni di chi hai frettolosamente risposto. Non penso che volesse dire ... forse piu' semplicemente voleva evidenziare come non gli sembrava cosi' grave la "cosa".Anche nella comunicazione tra uomini non sempre 2+2 fa 4

        L'unica loro kolpa è stata

        quella di modificare la pagina iniziale di

        un sito.

        Che e' un reato.Vero...

        Secondo me lo hanno fatto

        soprattutto per far capire

        all'amministratore di quel sistema ke
        doveva

        aggiornarsi.

        Potevano scrivergli un'email allora. Non
        scrivere queste cazzate madornali.Vero... pero' puo' anche darsi che volevano pavoneggiarsi, etc...

        E poi se nn ricordo male la

        pagina originale mica la
        cancellavano..stava

        sempre li ma kon un'altro nome.

        Allora facciamo cosi', io ti entro nel
        computer e ti rinomino tutti i file. I file
        sono ancora li' ma con un altro nome. Buon
        divertimento.Non cambiare le regole del gioco... entra nel mio computer e rinominami "UN" file... non hanno rinominato tutti i file del server. E' sempre un reato ma come vedi... esistono le attenuanti. Forse sarebbe stato piu' grave rinominare tutto invece che uno ("non importante" per il "funzionamento" del server).

        Non sono kosì cattivi kome sembrano.

        Stronzate.A me sembri piu' cattivo tu... almeno non compi reati.


        avessero voluto, visto ke per fare quello
        ke

        hanno fatto hanno dovuto intrufolarsi nei

        server, avrebbero potuto prendersi tutti i

        dati importanti (se ce ne stavano) ke

        trovavano, oppure formattare via tutto. Ma

        non l'hanno fatto.

        E allora? Entrano dei ladri in casa tua e ti
        fregano tutto, pero' non ti ammazzano.
        Pensa, potrebbero averlo fatto! Allora sono
        buoni.Esempio del cavolo... come se ne vedono troppi in questo Forum. Sono semplicemente esempi del cavolo. In ogni caso mi vorresti far credere che se quelli entrano in casa tua e ti "modificano" la posizione del televisore o che entrano sparano a tua moglie, il tuo odio nei loro confronti e' lo stesso?

        Poi voi dite anke ke quelli bravi ke

        lavorano per lo spionaggio industriale non

        si fanno prendere. Io invece dico ke loro

        hanno le spalle koperte invece.

        Ecco un po' di sana dietrologia ci sta bene.Dietrologia non e' una di quelle parole come qualunquismo e paradigma che usano le persone superficiali per sembrare piu' colti?

        aziende ke li assumono hanno una marea di

        soldi per pagare una marea di avvocati ke

        gli salva il culo.

        Una buona spruzzatina di qualunquismo da 12
        enne completa il quadro.Ah... ecco!!!Mancava qualcosa...
        Bravo, ora torna ne girello.Completo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sembra tutto sbagliato...

          Dietrologia non e' una di quelle parole come
          qualunquismo e paradigma che usano le
          persone superficiali per sembrare piu'
          colti? ^^^^^colte... sorry.
  • Anonimo scrive:
    EFFETTI SPECIALI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Date una occhiata al curriculum del GENIO che ha beccato gli hacker ..... utenti.tripod.it/asam/curriculum.html e accendete gli altoparlanti!!A qualcuno risulta che quei siti siano stati vittime di defacement??Alla faccia della sicurezza!!!Ma la conoscono la differenza tra defacement e port-scanning??CHE PAGLIACCIATA!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: EFFETTI SPECIALI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Approvo ma il link corretto è :http://utenti.tripod.it/asam/curriculum4.html.Buon divertimento...
    • Anonimo scrive:
      Re: EFFETTI SPECIALI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      in possesso dei Brevetti (Italiano ed Americano)
      di Paracadutista e di Istruttore di Tiro Rapido
      (Polizia di Stato) oltre che del Diploma di
      Cintura Nera 2° Dan di Judobhe tutto sommato non e messo cosi male...vorrei sapere quanti di voi sono almeno cintura nera second dan di judo ??? per non parlare di paracadutismo...scommetto che non avete le balle di buttarvi nemmeno da una sedia...;-0)adesso dopo questi pro puntualizziamo: fino ad circa un'anno fa mi piaceva perche le informazioni che dava tutto sommato (sopratutto rispetto ad altri cosidetti ESPERTI) erano sintetiche e professionali...poi per qualche ragione ha cominciato ad usare termini leggermente diversi che in alcuni casi cambiavano il contesto del discorso (per esempio backdoor invece di spyware...e non credo che non conosce la differenza)...sono differenze praticamente nulle per chi ne sa qualcosa...pero per la gente che non ne ha la piu palida ideea...;-0)- Scritto da: wanted
      Date una occhiata al curriculum del GENIO
      che ha beccato gli hacker .....
      utenti.tripod.it/asam/curriculum.html e
      accendete gli altoparlanti!!
      A qualcuno risulta che quei siti siano stati
      vittime di defacement??
      Alla faccia della sicurezza!!!
      Ma la conoscono la differenza tra defacement
      e port-scanning??
      CHE PAGLIACCIATA!!!!
  • Anonimo scrive:
    Non puniamoli...
    Sono d'accordo sulla non punibilità, vista la giovane età e lo spirito della loro azione( non a fine di lucro).Mi piacerebbe che la loro condanna ( che in ogni caso è d'obbligo ) venga trasformata in un sevizio civile. Tipo insegnare agli andicappati l'utilizzo del pc....Ma finirà come al solito a tarallucci e vino
    • Anonimo scrive:
      Re: Non puniamoli...
      - Scritto da: alby
      vistala giovane etàDai 16 ai VENTITRE' ANNI. A casa mia ai 18 si diventa legalmente responsabili delle proprie azioni.
      e lo spirito della loro azione( non a fine di lucro).Vengo a casa tua e meno a sangue la tua famiglia, pero' non lo faccio per fini di lucro. E' che i miei ideali mi impongono di menare le famiglie. Voto per la non punibilita'.
      Mi piacerebbe che la loro condanna ( che in
      ogni caso è d'obbligo ) venga trasformata in
      un sevizio civile.Per i minorenni va bene, i maggiorenni paghino secondo la legge.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non puniamoli...
        - Scritto da: Seccato
        - Scritto da: alby


        vistala giovane età

        Dai 16 ai VENTITRE' ANNI. A casa mia ai 18
        si diventa legalmente responsabili delle
        proprie azioni.Si... ma si e' ancora ragazzi. Io per una cazzata simile gli farei fare 3 anni di servizio civile (senza riduzioni e cavolte varie)... in carcere devono andarci i delinquenti... quelli veri.

        e lo spirito della loro azione( non a
        fine di lucro).

        Vengo a casa tua e meno a sangue la tua
        famiglia, pero' non lo faccio per fini di
        lucro. E' che i miei ideali mi impongono di
        menare le famiglie. Voto per la non
        punibilita'.?Rileggi quello che hai scritto e renditi conto da solo dell'esempio di cazz0 che hai fatto...

        Mi piacerebbe che la loro condanna ( che
        in

        ogni caso è d'obbligo ) venga trasformata
        in

        un sevizio civile.

        Per i minorenni va bene, i maggiorenni
        paghino secondo la legge.Ma e' davvero cosi' grave?3 anni per queste stronzate... allora la pena di morte e' giusta anche per chi ti tampona...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non puniamoli...
        - Scritto da: Seccato
        Vengo a casa tua e meno a sangue la tua
        famiglia, pero' non lo faccio per fini di
        lucro. E' che i miei ideali mi impongono di
        menare le famiglie. Voto per la non
        punibilita'.e io voto per la tua di punibilità per aver scelto un esempo da violento repressoQUANTI ANNI GLI DIAMO A QUESTO QUI?secondo me sei pericoloso
      • Anonimo scrive:
        Re: Non puniamoli...
        - Scritto da: Seccato
        Per i minorenni va bene, i maggiorenni
        paghino secondo la legge.Se a questi diamo 3 anni a Berlusconi cosa facciamo ???? Usiamo il sistema romano ???Gli si stacca la pelle e se ne fa una toga per lui, poi lo si lascia andare libero di morire di setticemia.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non puniamoli...
          - Scritto da: CainePer la cronaca ho letto su :http://www.ilnuovo.it/nuovo/foglia/0,1007,100044,00.htmlChe il tipo di Manila che pare abbia scritto RedCode e' stato prosciolto.
  • Anonimo scrive:
    La Giustizia
    Ieri mi sono imbattuto in questa frase: poche idee ma chiare.....riaprire i bordelli e mandare a puttane la giustizia. (http://www.ilmanifesto.it/Quotidiano-archivio/15-Gennaio-2002/vignetta.htm)Nel nostro caro paese e' evidente che frodare il fisco con l'ex reato di falso in bilancio e' lecito.....modificare una homepage invece e' reato.....chissa se gli hackers fossero stati figli di personaggi "famosi".....magari oggi avremmo un bel decreto legge che sancisce, come per il falso in bilancio, la non punibilita' del reato. Ma il reato, se di reato si tratta, e' anche stato favorito da chi avrebbe dovuto garantire la sicurezza di quei siti internet oppure....aggia' dimenticavo la non punibilita' dei potenti.....scusate.....ma mi vergono di essere italiano.
  • Anonimo scrive:
    su radio24...
    da quello che ha detto il responsabile dell'operazione di polizia su radio24, li hanno beccati come dei polli ... quindi non sembra che siano davvero così abili ... li hanno proprio localizzati seguendo le tracce ... quindi hanno lasciato tracce.non so quanto questo sia complicato, ma i famigerati hacker "cazzuti" non si fanno beccare.quindi forse non erano poi così abili.
    • Anonimo scrive:
      Re: su radio24...
      già, poveri lamer imbecilli che sanno solo usare tools scaricati a dx e a manca...bastava che si collegassero in sequenza ad n servers differenti in n paesi differenti (con n grande a piacere) e sfido la polizia postale a farsi dare i logs dagli n providers...oppure collegarsi con una una gsm card usata..o meglio ancora entrambi.altra grande idea usare lo stesso nome di battaglia per tutti gli attacchi: te ne beccano uno ti incolpano anche per gli altri...son giovani, impareranno...
      • Anonimo scrive:
        Re: su radio24...

        bastava che si collegassero in sequenza ad n
        servers differenti in n paesi differenti
        (con n grande a piacere) e sfido la polizia
        postale a farsi dare i logs dagli n
        providers...guarda che non ci vuole tanto...
        oppure collegarsi con una una gsm card
        usata..eggia vado in simusate.it e ne ordino un po...;-0)
        o meglio ancora entrambi.;-0)
        altra grande idea usare lo stesso nome di
        battaglia per tutti gli attacchi: te ne
        beccano uno ti incolpano anche per gli
        altri...questo ovviamente...;-0)
        son giovani, impareranno...embe in prigione avranno tanto tempo libero da dedicare allo studio...;-0)penso che comincierano con "come costruire una cintura di castita";-0)
  • Anonimo scrive:
    infamia
    qualcuno, ho letto su un post, ha scritto la parola infami..cazzo.. ha fatto bene... se questi ragazzini vanno a lavorare per le forze dell'ordine,,,, si la parola esatta è infami... non i ragazzini ma le forze dell'ordine... la legge è uguale per tutti meno che per chi collabora con loro
    • Anonimo scrive:
      Re: infamia
      ci sono regole: chi sta fuori dalla legge deve essere punito !- Scritto da: lordream
      qualcuno, ho letto su un post, ha scritto la
      parola infami..cazzo.. ha fatto bene... se
      questi ragazzini vanno a lavorare per le
      forze dell'ordine,,,, si la parola esatta è?
      infami... non i ragazzini ma le forze
      dell'ordine... la legge è µguale per tutti
      meno che per chi collabora con loro
      • Anonimo scrive:
        Re: infamia
        - Scritto da: Mauro
        ci sono regole: chi sta fuori dalla legge
        deve essere punito !Certo. Oppure ti fai fare una legge "su misura" da un amico. Un po' come il nostro Presidente del Consiglio attuale.Ciao,Pippo
        • Anonimo scrive:
          Re: infamia
          ecco uno che vede la politica dappertutto.mentre trombi presumo che preferisci mettere le mani sulla tetta di sinistra rispetto a quella di destra....mah
    • Anonimo scrive:
      Re: infamia
      vabbe l'infamia sta un po da entrambe le parti in realta;-0)si cagano cosi sotto all'idea di farsi 3 anni di prigione che pur di evitarlo vendono l'anima...semmai ne hanno avuto una...che barboni...;-0)- Scritto da: lordream
      qualcuno, ho letto su un post, ha scritto la
      parola infami..cazzo.. ha fatto bene... se
      questi ragazzini vanno a lavorare per le
      forze dell'ordine,,,, si la parola esatta è
      infami... non i ragazzini ma le forze
      dell'ordine... la legge è uguale per tutti
      meno che per chi collabora con loro
  • Anonimo scrive:
    Mediaset?
    Ricordo che ai tempi del G8 Mediasetonline.com e .it erano bucati dal famosissimo unicode...Forse era passato un anno da quando quell'exploit fu reso pubblico ma gli amministratori di mediaset forse avevano da fare...Ora vorrei sapere.. cosa rischia in termini penali (visto che ci sarebbe una legge che lo punisce)....(in concreto) un amministratore che rende possibile questo?Ciao121
    • Anonimo scrive:
      Re: Mediaset?
      Fammi capire, se lascio la macchina aperta e me la fregano devono condannare me? Ma che stronzate mi tocca leggere!? Ma ce l'hai un cervello?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mediaset?
        In realtà è proprio così. Chiedilo al tuo assicuratore se lasci la macchina aperta con il libretto dentro come vanno le cose ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Mediaset?
          - Scritto da: WWW
          In realtà è proprio così. Chiedilo al tuo
          assicuratore se lasci la macchina aperta con
          il libretto dentro come vanno le cose ;)Non sparare vaccate. Una cosa è la legge, un altra cosa sono i contratti di assicurazione. Per la legge rimane SEMPRE un furto e il colpevole è chi ha rubato la macchina. Quante boiate che leggo qui in materia... Quanta ignoranza...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mediaset?
        E se una banca dimentica le porte aperte e durante la notte portano via tutto e` colpa solo dei ladri?
        • Anonimo scrive:
          Re: Mediaset?
          - Scritto da: Duck
          E se una banca dimentica le porte aperte e
          durante la notte portano via tutto e` colpa
          solo dei ladri?Certo che e' colpa solo dei ladri. Ma stiamo scherzando? Ah ho capito, tu sei uno di quelli che se uno perde un telefonino e tu lo trovi non lo riconsegni perche' "l'ho trovato". Del resto, e' pirla quello che l'ha perso, non sei tu che te lo freghi.Bravo, no.. veramente, complimenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mediaset?
        - Scritto da: Roba da matti
        Fammi capire, se lascio la macchina aperta e
        me la fregano devono condannare me? Ma che
        ...[omissis]Beh, forse e' da vedere sotto un'altra ottica...Se IO noleggio la macchina a TE e tu la lasci aperta e viene rubata, non sei in qualche modo responsabile del danno provocato?
        • Anonimo scrive:
          Re: Mediaset?
          - Scritto da: Ciccio
          - Scritto da: Roba da matti

          Fammi capire, se lascio la macchina

          me la fregano devono condannare me? Ma che

          ...[omissis]
          Beh, forse e' da vedere sotto un'altra
          ottica...
          Se IO noleggio la macchina a TE e tu la
          lasci aperta e viene rubata, non sei in
          qualche modo responsabile del danno
          provocato?L'esempio non e' per nulla calzante, quindi non sto a discuterlo perche' non e' inerente alla questione: la mancata cura di un oggetto prestato non ha nulla a che fare con quello di cui si sta parlando. Qui si tratta di un amministratore di sistema che si fa penetrare il sistema aziendale e dovrebbe essere responsabile PENALMENTE lui. Ma ti rendi conto di quante castronerie vengono scritte su questo forum? Sembra di essere all'asilo della Banda Bassotti.Se tu sei il mio amministratore di sistema e ti bucano il sistema informativo per una patch che non hai installato, puoi essere un amministratore di sistema non efficiente, ma chi cracca e chi compie il reato e' un'altra persona. Ma stiamo scherzando? Allora facciamo cosi: io entro in un negozio di casalinghi, rubo un coltello e ammazzo uno. Poi faccio condannare il proprietario del negozio perche' non avendomi impedito di rubare il coltello e' "in qualche modo responsabile" dell'omicidio.A me sembra di parlare con della gente a cui manca totalmente il senso della logica, questo forum e' incredibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mediaset?

            Sembra di essere
            all'asilo della Banda Bassotti.ROTFL-issimo !!!!!:-)))))))))))))))))))))))))))
        • Anonimo scrive:
          Re: Mediaset?
          - Scritto da: Ciccio


          - Scritto da: Roba da matti

          Fammi capire, se lascio la macchina
          aperta e

          me la fregano devono condannare me? Ma che

          ...[omissis]


          Beh, forse e' da vedere sotto un'altra
          ottica...

          Se IO noleggio la macchina a TE e tu la
          lasci aperta e viene rubata, non sei in
          qualche modo responsabile del danno
          provocato?Mai sentito parlare della differenza fra responsabilità civile e responsabilità penale ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mediaset?

            Mai sentito parlare della differenza fra
            responsabilità civile e responsabilità
            penale ?No
          • Anonimo scrive:
            Re: Mediaset? VOGLIO DIRE LA MIA!
            Intanto io la macchina aperta non ce la lascio, chiamatemi fesso...Ma poi mi chiedo: ma se una me la sbatte in faccia(la figa) e io me la trombo, sono colpevole di aver tradito la mia donna? E chi cazzo se ne frega, tanto non me la sbatte in faccia nessuna!Ma poi se trovo il cadavere di uno spacciatore con addosso gr.350 di cocaina e 30.000,00 euro in contanti e mi frego i contanti, sono un ladro?E chi cazzo se ne frega, intanto vado a farmi un mese ai caraibi!E se infine corrompu un giudice allo scopo di vincere un processo, è reato?Chi cazzo se ne frega, faccio in modo che il processo non si concluda per prescrizione dei termini!
      • Anonimo scrive:
        Re: Mediaset?
        Beh, se lasci aperti i dati personali dei tuoi clienti non tuteli la loro privacy e quindi vai punito.Se poi metti dei dati riservati in un ftp anonimo, secondo me, neanche puoi denunciare chi li prende.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mediaset?
          Per tutti quelli che ci danno dei matti se diciamo che va punito anche (se non solo) l'admin:1. I dati personali oggetto di trattamento devono essere custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di ACCESSO NON AUTORIZZZATO o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.2) Le misure minime di sicurezza da adottare in via preventiva sono individuate con regolamento emanato con decreto del Presidente della Repubblica, ai sensi dell'articolo 17, comma I, lettera a), della legge 23 agosto l988, n. 400, entro centottanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, su proposta del Ministro di grazia e giustizia, sentiti l'autorità per l'informatica nella pubblica amministrazione e il Garante.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mediaset?
        è forse giusto che Berlusconi ha 3 televisioni ed è al governo?no non è giustoè forse giusto che 8 paesi debbano comandare il mondo sfruttando il 90 % delle risorse naturali e umane? no non è giusto.e allora complimenti a questi ragazzini!, magari tutti i ragazzi di oggi avessero la coscienza di reagire a tutti questi soprusi!!!! e tu che lodi la giustizia, ma sei veramnete convinto che sia uguale x tutti?
  • Anonimo scrive:
    Vecchio defacement | leggete
    http://defaced.alldas.de/mirror/2002/01/08/www.marcotirelli.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: Vecchio defacement | leggete
      - Scritto da: pensieroso
      http://defaced.alldas.de/mirror/2002/01/08/wwGrazie. Mi ha fatto bene leggerlo.Ciao,Pippo
  • Anonimo scrive:
    anche tu in prigione
    tre anni a loro e niente a chi ha prodotto e gestito sistemi cosi' vulnerabili che vengono aperti da dei ragazzini?chissa' dei professionisti cosa sono in grado di fare?
    • Anonimo scrive:
      Re: anche tu in prigione
      appunto: i professionisti hanno altre cose da fare, non devono rompere le scatole agli altri- Scritto da: edoardo
      tre anni a loro e niente a chi ha prodotto e
      gestito sistemi cosi' vulnerabili che
      vengono aperti da dei ragazzini?
      chissa' dei professionisti cosa sono in
      grado di fare?
      • Anonimo scrive:
        Re: anche tu in prigione
        - Scritto da: Mauro
        appunto: i professionisti hanno altre cose
        da fare, non devono rompere le scatole agli
        altriNon ti passa nemmeno per l'anticamera del cervello che potrebbero esserci "professionisti"pagati da una ditta per fare spionaggio industriale? E quelli non sono "ragazzini"...Quelli non si fanno beccare mai piu'...Ciao,Pippo
      • Anonimo scrive:
        Re: anche tu in prigione
        - Scritto da: Mauro
        appunto: i professionisti hanno altre cose
        da fare, non devono rompere le scatole agli
        altri
        I professionisti lo fanno senza farsi beccare è diverso!
    • Anonimo scrive:
      Re: anche tu in prigione
      - Scritto da: edoardo
      tre anni a loro e niente a chi ha prodotto e
      gestito sistemi cosi' vulnerabili che
      vengono aperti da dei ragazzini?
      chissa' dei professionisti cosa sono in
      grado di fare?Guarda che l'informatica è un lavoro, non una guerra.Francesco
      • Anonimo scrive:
        Re: anche tu in prigione

        Guarda che l'informatica è un lavoro, non
        una guerra.

        Francescoe` vero ma si puo` fare una guerra con l`informatica, i servizi segreti di una nazione qualsiasi diciamo l`iraq tanto per esemplificare potrebbero mettere in ginocchio tutto il sistema informatico occidentale se dotati di "professionisti" adeguatamente preparati visti i buchi che sono stati lasciati nei sistemi operativi.Lo sai che anche la marina americana usa Windows nei suoi sistemi di bordo?
  • Anonimo scrive:
    3 anni ai "gestori"
    ...come quello del Senato, della Difesa e del ministero della Sanità, nonché quelli di RAI e Mediaset. Si sono fatti vedere però anche su server dei governi cinese, britannico, messicano e altri ancora, nonché su quelli della NASA, della FAO e di università americane. ...... si sono "traditi" quando l'incursione di tale "Ulisses 1" è stata monitorata e tracciata dai server di un'azienda di Ravenna.3 anni ai "gestori" e pulire l'immondezza a vitae al ravennate una medaglietta di bronzo...loro medaglia d'oro, e cantiamo tutti in coro...
    • Anonimo scrive:
      Re: 3 anni ai
      hey furbone !quanto ti possono dare per apologia di reato ?- Scritto da: Cattivone!!!
      ...come quello del Senato, della Difesa e
      del ministero della Sanitଠnonch頱uelli di
      RAI e Mediaset. Si sono fatti vedere però?¾ anche su server dei governi cinese,
      britannico, messicano e altri ancora, nonché?
      su quelli della NASA, della FAO e di
      università ¡mericane. ...

      ... si sono "traditi" quando l'incursione di
      tale "Ulisses 1" è ³tata monitorata e
      tracciata dai server di un'azienda di
      Ravenna.

      3 anni ai "gestori" e pulire l'immondezza a
      vita
      e al ravennate una medaglietta di bronzo...

      loro medaglia d'oro, e cantiamo tutti in
      coro...
      • Anonimo scrive:
        Re: 3 anni ai
        Che noia tutti questi conservatori... Senza di loro la scienza sarebbe avanti di 1000 anni, e adesso fanno pure il loro bigotto uso della tecnologia...Hasta siempre la revolucion!!!...Ahahahahhahah!!!!
  • Anonimo scrive:
    La falsita' nella falsita'
    Adesso sono superstars?Perche' non gli facciamo anche un libro o un film? Stefano Accorsi forse e' troppo vecchio, meglio il cast di "Come te nessuno mai".Ma per favore...
    • Anonimo scrive:
      Re: La falsita' nella falsita'
      Mi spiace per te ma il film è probile che lo facciano su di loro che sono un soggetto sicuramente più interessante della tua piatta e frustrata esistenza.
  • Anonimo scrive:
    L'italietta
    Colpiscono le parole del pubblico ministero: "i ragazzi non si aspettavano di essere incastrati. La loro azione è stata di sfida, forse ispirata dal clima di contestazione nato intorno al G8, ma non avevano finalità di carattere commerciale o economico".Ovvero un ammasso di str..ate che non hanno nessun riscontro con la legge, che parla chiaro. La legge considera reato ciò che è fatto per 'dolo', ovvero con l'intenzione di danneggiare, non distingue se per commercio o meno... Altrimenti potrei scendere in strada, sfasciare una macchina e cavarmela con la scusa: non l'ho fatto per danaro.Ma immaginiamo ora che gli hacker fossero skinhead o simili: sarebbero stati così concilianti le frasi su di loro? Mi chiedo: perchè LORO non dovrebbero essere considerati 'delinquenti' come tanti altri? Che differenza fa quando mi rompi una macchina se l'hai fatto per la fame nel mondo o per i cavoli tuoi?
    • Anonimo scrive:
      Re: L'italietta
      Bè' ragazzo, se non ci arrivi da solo hai dei grossi problemi- Scritto da: HotEngine
      Ovvero un ammasso di str..ate che non hanno
      nessun riscontro con la legge, che parla
      chiaro. La legge considera reato ciò che è
      fatto per 'dolo', ovvero con l'intenzione di
      danneggiare, non distingue se per commercio
      o meno... Altrimenti potrei scendere in
      strada, sfasciare una macchina e cavarmela
      con la scusa: non l'ho fatto per danaro.
      Che differenza fa quando mi rompi una
      macchina se l'hai fatto per la fame nel
      mondo o per i cavoli tuoi?
      • Anonimo scrive:
        Re: L'italietta
        poi non lamentarti se ti mettono in galera quando ti beccano: se vai fuori legge devi essere messo in gabbia , per non fare danni alla societa !- Scritto da: Orsogrigio
        B觠ragazzo, se non ci arrivi da solo hai
        dei grossi problemi

        - Scritto da: HotEngine

        Ovvero un ammasso di str..ate che non
        hanno

        nessun riscontro con la legge, che parla

        chiaro. La legge considera reato ciò £¨e è?

        fatto per 'dolo', ovvero con l'intenzione
        di

        danneggiare, non distingue se per
        commercio

        o meno... Altrimenti potrei scendere in

        strada, sfasciare una macchina e cavarmela

        con la scusa: non l'ho fatto per danaro.

        Che differenza fa quando mi rompi una

        macchina se l'hai fatto per la fame nel

        mondo o per i cavoli tuoi?
        • Anonimo scrive:
          Re: L'italietta
          miii...mi sembra ci debba essere (e sembra essere chiaro anche alla polizia) differenza fra il cambiarte qualche pagina web (che il sysop rimette a posto con un sano backup, se non lo ha fatto pegio per lui) e il trafugare 10.000 numeri di carte di credito e farsi accreditare qualche migliardo (pardon, milione di Euro) alle CaymanE'illegale, ma esistono cose come le attenuanti
      • Anonimo scrive:
        Re: L'italietta
        - Scritto da: Orsogrigio
        Bè' ragazzo, se non ci arrivi da solo hai
        dei grossi problemiAhahah.. quindi sarei io ad avere problemi? Se non capite un'acca di leggi che parlate a fare? La legge parla chiaro, ma capisco che alcuni patetici antiglobal del cavolo vorrebbero che fosse applicata solo agli altri, non a loro... Uhauuha, meschini... Guardati il comma 3...Legge 23 dicembre 1993 n. 547"Art. 615-ter. - (Accesso abusivo a un sistema informatico o telematico). - Chiunque abusivamente si introduce in un sistema informatico o telematico protetto da misure di sicurezza ovvero vi si mantiene contro la volontà espressa o tacita di chi ha il diritto di escluderlo, è punito con la reclusione fino a tre anni.La pena è della reclusione da uno a cinque anni:I) se il fatto è commesso da un pubblico ufficiale o da un incaricato di un pubblico servizio, con abuso dei poteri o con violazione dei doveri inerenti alla funzione o al servizio o da chi esercita anche abusivamente la professione di investigatore privato, o con abuso della qualità di operatore del sistema;2) se il colpevole per commettere il fatto usa violenza sulle cose o alle persone, ovvero se è palesemente armato;3) se dal fatto deriva la distruzione o il danneggiamento del sistema o l'interruzione totale o parziale del suo funzionamento, ovvero la distruzione o il danneggiamento dei dati, delle informazioni o dei programmi in essi contenuti.Qualora i fatti di cui ai commi primo e secondo riguardino sistemi informatici o telematici d'interesse militare o relativi all'ordine pubblico o alla sicurezza pubblica o alla sanità o alla protezione civile o comunque di interesse pubblico, la pena è, rispettivamente, della reclusione da uno a cinque anni e da tre a otto anni.Nel caso previsto dal primo comma il delitto è punibile a querela della persona offesa; negli altri casi si procede d'ufficio.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'italietta
          Vedo che non ci arrivi. Beh, pazienza: non perderò certo tempo a spiegarti come stanno le cose.- Scritto da: HotEngine
          - Scritto da: Orsogrigio

          Bè' ragazzo, se non ci arrivi da solo hai

          dei grossi problemi

          Ahahah.. quindi sarei io ad avere problemi?
          Se non capite un'acca di leggi che parlate a
          fare? La legge parla chiaro, ma capisco che
          alcuni patetici antiglobal del cavolo
          vorrebbero che fosse applicata solo agli
          altri, non a loro... Uhauuha, meschini...
          • Anonimo scrive:
            Re: L'italietta
            - Scritto da: Orsogrigio
            Vedo che non ci arrivi. Beh, pazienza: non
            perderò certo tempo a spiegarti come stanno
            le cose.Si, meno male che ci sei tu che hai capito tutto, ma proprio tuttto... uhauahuuha.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'italietta
            Ti spacci per uno che conosce le leggi, le riporti e ci dici pure dove leggere...Magari se leggessi pure tu quello che hai postato capiresti qualcosa.Che depressione vedere certe cose ma d'altronde siamo in Italia, che ci vogliamo fa'?See you next timeK|lL3r
          • Anonimo scrive:
            Re: L'italietta
            - Scritto da: K|lL3r
            Ti spacci per uno che conosce le leggi, le
            riporti e ci dici pure dove leggere...
            Magari se leggessi pure tu quello che hai
            postato capiresti qualcosa.Mi sembra abbastanza chiaro l'articolo, ma te lo ripropongo, sembra che tu abbia grossi problemi a capire l'italiano:"Art. 615-ter. - (Accesso abusivo a un sistema informatico o telematico). - Chiunque abusivamente si introduce in un sistema informatico o telematico protetto da misure di sicurezza ovvero vi si mantiene contro la volontà espressa o tacita di chi ha il diritto di escluderlo, è punito con la reclusione fino a tre anni.Se hai fatto la terza elementare, però, posso capire il tuo disagio... Ah, 'ovvero' nel significato legislativo significa 'oppure'.-
          • Anonimo scrive:
            Re: L'italietta


            Mi sembra abbastanza chiaro l'articolo, ma
            te lo ripropongo, sembra che tu abbia grossi
            problemi a capire l'italiano:
            Tranquillo, l'italiano lo capisco eccome!
            "Art. 615-ter. - (Accesso abusivo a un
            sistema informatico o telematico). -
            Chiunque abusivamente si introduce in un
            sistema informatico o telematico protetto da
            misure di sicurezza dice protetto da misure di sicurezza e nell'italinao corrente vuol dire che ci deve essere qualcosa o qualcuno che protegge il sistema di cui stiamo parlando.Se un ragazzino di 15 anni è riuscito ad entrare vuol dire che queste norme di sicurezza non c'erano o che l'admin gli ha mandato un invito.In entrambi i casi non c'è ombra di alcun reato.
            Se hai fatto la terza elementare, però,
            posso capire il tuo disagio... Ah, 'ovvero'
            nel significato legislativo significa
            'oppure'.-Grazie per l'info ma già lo sapevo ;)In ogni caso bisognerebbe denunciare l'admin perchè sta rubando uno stipendio al suo datore di lavoro!Se io combinassi certe cazzate sarei in mezzo ad una strada, e questo penso valga per chiunque lavori seriamente.See you next timeK|lL3r
          • Anonimo scrive:
            Re: L'italietta
            - Scritto da: K|lL3r
            Tranquillo, l'italiano lo capisco eccome!Non sembrerebbe... Andiamo avanti.
            In entrambi i casi non c'è ombra di alcun
            reato.Piano, piano... A parte che per cambiare la home page hanno PER FORZA DOVUTO AGGIRARE IL SISTEMA sfruttando un buco dello stesso, quindi sono già in reato, dimentichi la parte dopo l'ovvero:"...vi si mantiene contro la volontà espressa o tacita di chi ha il diritto di escluderlo, è punito con la reclusione fino a tre anni."La volontà espressa o TACITA è palese. NESSUNO AUTORIZZA CHICCHESSIA a sabotargli il sistema. A meno che lo RENDA ESPLICITO come per il sito bucailsito.it Ergo: per fare quel che hanno fatto hanno utilizzato strade 'impervie' che hanno aggirato la normale sicurezza che ESCLUDE gli utenti dall'accedere ai file riservati sul server, e questo è un reato...
        • Anonimo scrive:
          Re: L'italietta

          La legge parla chiaro,..[cut]
          Legge 23 dicembre 1993 n. 547

          "Art. 615-ter. - (Accesso abusivo a un
          sistema informatico o telematico). -
          Chiunque abusivamente si introduce in un
          sistema informatico o telematico protetto da
          misure di sicurezza ovvero vi si mantiene
          contro la volontà espressa o tacita di chi
          ha il diritto di escluderlo, è punito con la
          reclusione fino a tre anni.
          La pena è della reclusione da uno a cinque
          anni:
          I) se il fatto è commesso da un pubblico
          ufficiale o da un incaricato di un pubblico
          servizio, con abuso dei poteri o con
          violazione dei doveri inerenti alla funzione
          o al servizio o da chi esercita anche
          abusivamente la professione di investigatore
          privato, o con abuso della qualità di
          operatore del sistema;
          2) se il colpevole per commettere il fatto
          usa violenza sulle cose o alle persone,
          ovvero se è palesemente armato;
          3) se dal fatto deriva la distruzione o il
          danneggiamento del sistema o l'interruzione
          totale o parziale del suo funzionamento,
          ovvero la distruzione o il danneggiamento
          dei dati, delle informazioni o dei programmi
          in essi contenuti.
          Qualora i fatti di cui ai commi primo e
          secondo riguardino sistemi informatici o
          telematici d'interesse militare o relativi
          all'ordine pubblico o alla sicurezza
          pubblica o alla sanità o alla protezione
          civile o comunque di interesse pubblico, la
          pena è, rispettivamente, della reclusione da
          uno a cinque anni e da tre a otto anni.
          Nel caso previsto dal primo comma il delitto
          è punibile a querela della persona offesa;
          negli altri casi si procede d'ufficio.va bene interpretiamo la legge: dice"sistema informatico o telematico protetto misure di sicurezza" quindi come minimo si presume la competenza in fatto di sicurezza di chi lo amministra.poi "3) se dal fatto deriva la distruzione o ildanneggiamento del sistema o l'interruzionetotale o parziale del suo funzionamento,ovvero la distruzione o il danneggiamentodei dati, delle informazioni o dei programmiin essi contenuti"qui bisogna intendersi per capire cosa è il sistema e in cosa consiste il suo funzionamento...cambiare la pagina iniziale di un sito può ricadere in questo caso come no( in fondo non si danneggia il sistema web server ne il suo funzionamento)
    • Anonimo scrive:
      Re: L'italietta
      Hai ragione, poveri skinheads! Il problema è che loro, stupidi come sono, non riuscirebbero nemmeno ad accendere una playstation, figurati violare un sito...Comunque hai ragione, e aggiungo: perchè non dovremmo considerare un crimine anche corrompere un giudice per vincere un processo? PERCHE'?
      • Anonimo scrive:
        Re: L'italietta
        - Scritto da: Sandokan
        Hai ragione, poveri skinheads! Il problema è
        che loro, stupidi come sono, non
        riuscirebbero nemmeno ad accendere una
        playstation, figurati violare un sito...Il problema non è skinheads o meno (avevo fatto un esempio), ma il fatto che la legge dovrebbe essere uguale per tutti, a prescindere dalle ideologie.
        Comunque hai ragione, e aggiungo: perchè non
        dovremmo considerare un crimine anche
        corrompere un giudice per vincere un
        processo? PERCHE'?Infatti è un crimine, ignorante. Che ci siano persone che fanno di tutto per evitare il processo non significa che corrompere un giudice sia legale....
        • Anonimo scrive:
          Re: L'italietta


          Comunque hai ragione, e aggiungo: perchè
          non

          dovremmo considerare un crimine anche
          Secondo te perche' in caso di omicidio c'è quello che si becca 8 anni e un altro 20 anni?
          • Anonimo scrive:
            Re: L'italietta
            - Scritto da: dadada


            Comunque hai ragione, e aggiungo:
            perchè

            non


            dovremmo considerare un crimine anche
            Secondo te perche' in caso di omicidio c'è
            quello che si becca 8 anni e un altro 20
            anni?Vuoi dire che chi si becca 8 anni non è criminale mentre chi ne becca 20 si? Favoloso... In ogni caso l'omicidio ha diverse valenze: volontario, colposo, preterintenzionale... più tutte le aggravanti, caso per caso...
  • Anonimo scrive:
    hahahhaa
    Lo spirito "costruttivo" che aleggia attorno ai ragazzi è stato ben esplicato ieri sera da un rappresentante delle Fiamme Gialle che al TG1 ha spiegato di sperare "di portarli dalla nostra parte", sottolineando i notevoli skill tecnici messi in campo dalla crew.====ecco perche forse ci sara la sospensione della pena;-0)hahahhaaprima dicono che sono pericolosi teroristi poi ci devono protteggere dai pericolosi terroristi...non e ironico ???;-0)
    • Anonimo scrive:
      Segno dei tempi
      è un segno dei tempi come lo erano i pentiti nell'epoca in cui l'attenzione era puntata sui processi di mafia. Il fatto è che sti ragazzini fanno comodo in quanto sono carne fresca per rifornire di skill le forze dell'ordineQual è il sito del gruppo della guardia di finanza che si occupa del caso?
      • Anonimo scrive:
        Re: Segno dei tempi
        Dall'articoloLo spirito "costruttivo" che aleggia attorno ai ragazzi è stato ben esplicato ieri sera da un rappresentante delle Fiamme Gialle che al TG1 ha spiegato di sperare "di portarli dalla nostra parte", sottolineando i notevoli skill tecnici messi in campo dalla crew.Si chiamava infamità una volta....
        • Anonimo scrive:
          Re: Segno dei tempi
          ma se sono "hi-tech hate" perche' usano il computer ?? :PPPPma si diamo un premio a questi teppisti! carne fresca... bla bla bla! insomma... tra un po' diventeranno delle star con un favoloso stipendio! ma non e' che poi faranno finta di essere tornati sulla retta via ? :Ppquesti HACKER (e basta non sono hacker questi, alan cox e' un hacker) dovrebbero essere sbattuti in cella punto e basta... ma poi perche' solo 3 anni ?hihihi w l'Italia e i giornalisti :P
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi

            questi HACKER (e basta non sono hacker
            questi, alan cox e' un hacker) dovrebbero
            essere sbattuti in cella punto e basta... ma
            poi perche' solo 3 anni ?Il carcere non si augura a nessuno....NC
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi
            Certo che si augura !e' la giusta punizione per chi compie reati ..Infatti 3 anni sono proprio pochini ..Ne servirebbero almeno 20 !- Scritto da: Ciao121


            questi HACKER (e basta non sono hacker

            questi, alan cox e' un hacker) dovrebbero

            essere sbattuti in cella punto e basta...
            ma

            poi perche' solo 3 anni ?


            Il carcere non si augura a nessuno
            ....
            NC
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi
            - Scritto da: Mauro
            Certo che si augura !

            e' la giusta punizione per chi compie reati
            ..

            Infatti 3 anni sono proprio pochini ..

            Ne servirebbero almeno 20 !



            - Scritto da: Ciao121




            questi HACKER (e basta non sono hacker


            questi, alan cox e' un hacker)
            dovrebbero


            essere sbattuti in cella punto e
            basta...

            ma


            poi perche' solo 3 anni ?





            Il carcere non si augura a nessuno

            ....

            NCIPOCRITA!Sei un ipocrita!Cioè, mettiamo in carcere una persona per un crimine informatico e lasciamo girare per strada chi invece uccide! Ma che razza di ragionamento è?Vogliamo equiparare le due cose? Chi gestisce siti pedofili si che va messo in carcere!Bhè forse la vostra è solo invidia perchè non sapete nemmeno da che parte iniziare a fare ciò che hanno fatto questi ragazzi!
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi
            Perchè è stato censurato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi
            Direi che la policy è abbastanza chiara a riguardo...no?dacci un occhio! ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi
            - Scritto da: Zanzibar
            Direi che la policy è abbastanza chiara a
            riguardo...

            no?

            dacci un occhio! ;)Mi pare che non ci siano offese ai danni di nessuno.A meno che l'ipocrisia non sia offesa.A volte, è solo un dato di fatto...Mica gli ha dato dell'imbecille :-)
          • Anonimo scrive:
            [OT] Censura??????
            - Scritto da: skull
            Perchè è stato censurato?Me lo sto chiedendo anch'io! Credo che dare dell'ipocrita ad una persona non sia un'offesa...Si sta parlando no?Mah... forse il mio intervento è stato male interpretato... speriamo! Se così non fosse non so che dire...L'ho letta la Policy e non mi sembra di averla "violata"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi
            - Scritto da: Mauro
            Certo che si augura !

            e' la giusta punizione per chi compie reati
            ..

            Infatti 3 anni sono proprio pochini ..

            Ne servirebbero almeno 20 !Me parete una manica di imbecilli.Una volta si andava di notte davanti agli uffici pubblici e si scrivevano gli slogan con le bombolette.Adesso i tempi sono cambiati, e se uno vuole dimostrare qualcosa entra nel server di qualcuno (SE è in grado di farlo [e questo potrebbe aprire un nuovo thread... ovvero: la possibilità di comunicare col mondo si limiterà ai potenti e ai tecnicamente avanzati?]) e si limita a un deface.Nel primo caso bastavano 2 persone, 2 ore perse, e un'idropulitrice (o un pennello e una mano di vernice).Adesso basta un qualsiasi amministratore pirla con un backup e 5 minuti. (Che, anche come costo orario, costa meno di un imbianchino...).Quanti di voi hanno disegnato con le bombolette, da ragazzi?e quanti ora si dicono "Ah! Se m'avessero messo in galera quella volta! 20 anni me li meritavo proprio!!!"Ipocriti
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi
            - Scritto da: Mauro
            e' la giusta punizione per chi compie reati
            ..
            Infatti 3 anni sono proprio pochini ..
            Ne servirebbero almeno 20 !...credo che la tua opinione sia un segno dei tempi che corrono.Vorresti dare 20 anni, equiparandolo per esempio all'omicio premeditato dei ragazzi di Novi Ligure.A questo punto 20 anni li potremmo dare a ogni reato, tanto per quel che serve...Per esempio andiamo a vedere la tua cartella delle tasse? Gli scontrini li prendi sempre ? Cd copiati di dati e musica ne hai ? Il windows che usi e' originale ? E gli altri applicativi ? La macchina e' in divieto di sosta ? Compri sempre il biglietto del tram?Chi siete ? che fate ? dove andate ? 20 anni!
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi
            Questa e` l'italia che va al contrario20 anni per uno stupidissimo defacementla condizionale per chi uccidee chi evade, truffa, ricicla non commette piu` reato
          • Anonimo scrive:
            Re: Segno dei tempi

            Vorresti dare 20 anni, equiparandolo per
            esempio all'omicio premeditato dei ragazzi
            di Novi Ligure.in realta erano 16 se non sbaglio...neanche 20;-0)e poi (per l'altro scemo) sai quanto costa tenere dentro uno per 20 anni ??? paghi tu vito e alloggio ???;-0)
          • Anonimo scrive:
            Re: Torna a giocare
            SE SE...dai torna a giocare a "campo fiorito" di winzozz
          • Anonimo scrive:
            in galera!!!!!
            - Scritto da: ^^Gimli^^
            ma se sono "hi-tech hate" perche' usano il
            computer ?? :PPPPriponi pure il dizionario tascabile, "hate" non è un verbo, è un nome, si parla "odio tecnologico" (nel senso di odio espresso attraverso la tecnologia) o qualcosa del genere....
            ma si diamo un premio a questi teppisti!
            carne fresca... bla bla bla! insomma... tra
            un po' diventeranno delle star con un
            favoloso stipendio! ma non e' che poi
            faranno finta di essere tornati sulla retta
            via ? :Pp

            questi HACKER (e basta non sono hacker
            questi, alan cox e' un hacker) dovrebbero
            essere sbattuti in cella punto e basta... ma
            poi perche' solo 3 anni ?li sbatteresti in galera per quello che hanno fatto? oh, la galera è una cosa seria e tu te ne stai lì a digitare sulla tua tastiera l'augurio di rovinargli la vita
            hihihi w l'Italia e i giornalisti :Pw l'itaglia e i qualunquisti
      • Anonimo scrive:
        Re: Segno dei tempi
        - Scritto da: Frengo
        è un segno dei tempi come lo erano i pentiti
        nell'epoca in cui l'attenzione era puntata
        sui processi di mafia.
        Il fatto è che sti ragazzini fanno comodo in
        quanto sono carne fresca per rifornire di
        skill le forze dell'ordinema quali skill e boiate varie, sono le solite minc*iate dei giornalisti! A 16 anni e' facile fare gli hacker, basta girare per la rete in cerca di exploit freschi (tanto si ha tempo da vendere) e saper installare un rootkit con backdoor klm. Magari possono far comodo a societa' presenti su internet ma non certo alle forze dell'ordine che (ne ho conosciuti alcuni) ti assicuro sanno il fatto loro ah naturalmente se la caveranno al massimo con una multa, sempre che non cada tutto in prescrizione (come nel mio caso :PP)
        • Anonimo scrive:
          Re: Segno dei tempi

          Magari possono far comodo a societa'
          presenti su internet ma non certo alle forze
          dell'ordine che (ne ho conosciuti alcuni) ti
          assicuro sanno il fatto loro vabbe non e che e tanto difficile se hai acesso dappertutto...c'hanno messo anche troppo...;-0)
    • Anonimo scrive:
      Re: hahahhaa
      beata ignoranza: la sopsensione condizionale della pena, se e' la prima ca..ta su cui si fanno beccare, e' normale !- Scritto da: blah
      Lo spirito "costruttivo" che aleggia attorno
      ai ragazzi è ³tato ben esplicato ieri sera
      da un rappresentante delle Fiamme Gialle che
      al TG1 ha spiegato di sperare "di portarli
      dalla nostra parte", sottolineando i
      notevoli skill tecnici messi in campo dalla
      crew.

      ====

      ecco perche forse ci sara la sospensione
      della pena
      ;-0)
      hahahhaa
      prima dicono che sono pericolosi teroristi
      poi ci devono protteggere dai pericolosi
      terroristi...
      non e ironico ???
      ;-0)
      • Anonimo scrive:
        Re: hahahhaa
        ...e spesso anche la "non menzione"! ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: hahahhaa

        beata ignoranza: la sopsensione condizionale
        della pena, se e' la prima ca..ta su cui si
        fanno beccare, e' normale !1) non conosco un granche del dirtitto penale 2) comunque se vado e faccio una cazzata quindi mi perdonano perche non rappresento un pericolo pubblico, perche e la prima volta e perche in tribunale faccio la faccia da cane bastonato ??? ti sembra normale ??? vado uccido uno con la macchina (per SBAGLIO) mi pare che la pena e sempre 3 anni, che fanno mi perdonano perche e l aprima volta ??? QUESTA E UNA CAZZATA...se io fossi il giudice tutti dentro altro che...solo per il fatto che cercano di prendermi per il *ul*...naturalmente mica li metto li e butto la chiave, li tengo li solo abbastanza a lungo da portarli ad avere rispetto...;-0)
        • Anonimo scrive:
          Re: hahahhaa?????
          Vedo che non hai capito...Bhe ora ti spieghero lentamente...Uccidere fisicamente e uccidere a Quake3 e la stessa cosa?Investire una persona e investire con un mucchio di 1 e di 0 un Sys informatico è la stessa cosa? Bhe comincia a scrostare la coscienza.........E smettila di usare Napster è illegale!A dimenticavo... stavi cercando il crack per il nuovo gioco del tuo amico?SE LO TROVI E PERCHE QUALCUNO NON HA PRESO 20 ANNI DI GALERA :|
          • Anonimo scrive:
            Re: hahahhaa?????

            Investire una persona e investire con un
            mucchio di 1 e di 0 un Sys informatico è la
            stessa cosa? le pene sono le stesse quindi ??? che devo pensare...se non che sono reati simili ???
            Bhe comincia a scrostare la coscienza...io non ho una coscienza...;-0)
            E smettila di usare Napster è illegale!usato un paio di volte al massimo...
            A dimenticavo... stavi cercando il crack per
            il nuovo gioco del tuo amico?;-0)semmai me lo faccio da solo...;-0)
            SE LO TROVI E PERCHE QUALCUNO NON HA PRESO
            20 ANNI DI GALERA :|;-0) lasciamo stare va...vai e prendi un cappuccino magari il calo di zuccheri che ti fa dire ste cose se ne va;-0)
Chiudi i commenti