L'Europa vigilerà sul fisco dell'IT

Annunciata una commissione che vaglierà l'attuale assetto e le pieghe del sistema contributivo continentale. Al centro la perdurante polemica sul regime di tassazione favorevole per le aziende della Silicon Valley

Roma – L’attuale regime di tassazione per le operazioni delle grandi aziende IT sarà soggetto a un’analisi da parte della Commissione dell’Unione Europea: lo ha annunciato il commissario Algirdas Semeta , in possesso delle specifiche deleghe in materia fiscale, che per il momento chiarisce di voler rivedere l’intero apparato per valutarne l’efficacia rispetto allo attuale scenario economico. Profondamente diverso da quello in cui il fisco del Vecchio Continente è stato concepito.

“L’attuale sistema di tassazione è sato concepito in un era precedente ai computer… Non è quindi una sorpresa che spesso si trovi in contraddizione con la moderna economia digitale – ha spiegato Semeta – La tassazione non deve essere un ostacolo per tutto quanto di buono produce la rivoluzione digitale. Tuttavia, dobbiamo assicurarci che il settore digitale giochi pulito e paghi correttamente”. In altre parole, la UE ha deciso di tentare di dirimere la questione che da tempo vede su fronti opposti le dotCOM d’Oltreoceano , che si infilano nelle pieghe del fisco, e gli stati membri : entro il prossimo mese dovrebbe insediarsi un’apposita task-force che metta in campo l’esperienza di politici ed funzionari europei per disegnare un nuovo regime di tassazione comunitario da instaurare nel prossimo futuro (probabilmente dopo le elezioni del 2014).

Il tema con cui la Commissione ha deciso di confrontarsi è di quelli scivolosi: le grandi aziende della Silicon Valley (e non solo) sfuggono alla classificazione tradizionale , mancando spesso di stabilimenti di produzione e mantenendo ristrette rappresentanze nei paesi nei quali operano. Anche grazie a questa particolarità, e per via di come sono strutturate le loro operazioni, approfittano di alcune possibilità garantite da regimi fiscali favorevoli come quelli irlandesi o del Lussemburgo per concentrare la raccolta del fatturato e minimizzare i versamenti fiscali. Secondo alcuni si tratterebbe di un approccio doloso, volto a distrarre le dovute imposte nei paesi nei quali viene generato il profitto per dirottare i capitali dove la mano del fisco è più leggera.

Apple, ad esempio, è appena uscita indenne da uno scrutinio avviato dalle autorità USA su questo tipo di pratiche, ma potrebbe presto dover affrontare la decisione dell’Irlanda di rinnovare il proprio assetto fiscale: oltre a Cupertino ci sono moltissime altre aziende statunitensi che mantengono una nutrita rappresentanza e concentrano le operazioni europee in Irlanda, basti pensare ad Amazon o Intel, ma la lista è piuttosto lunga. L’Italia non è esente da questa sorta di caccia al fatturato : in Parlamento è stato presentato un pacchetto di emendamenti volto proprio a rendere più complesso e stringente il regime fiscale che riguarda le aziende IT che operino nel Belpaese.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ..... scrive:
    fecebboook
    Questa è da leggere: http://seigradi.corriere.it/2013/10/26/india-genitori-le-proibiscono-facebook-e-lei-si-impicca/
  • efisio mereu scrive:
    video decapitazione di persona umana.
    ho visto il video in oggetto,la sera precedente alla rimozione;ho sessantadue anni e di attrocità mostruose ,molto violente o terrificanti ne ho viste personalmente tante ma,il video mostrato su fb mi ha letteralmente messo ko.ho sempre pensato al taglio della testa di una persona come lo praticavano gli indigeni ,usando il macette e con un taglio netto sferrato con forza al collo;il video mostrava un XXXXXXXX incappucciato che strattonando per i capelli una giovane donna inginocchiata e legata con le mani dietro la schiena ,usando un affilato bisturi incideva la carotide e a seguire tutta la circonferenza del collo sino recidere del tutto il capo.la pratica è avvenuta in pochissimi minuti e senza reticenze il che ha fatto si che in me nascesse un senso di nausea e il covincimento che avrei preferito non vedere il filmato poichè lo ritrovo sempre nei miei pensieri.Spero tanto che almeno un castigo divino ci sia veramente per coloro che usano mostruosità simili e per coloro che lo permettono.
    • tucumcari scrive:
      Re: video decapitazione di persona umana.
      - Scritto da: efisio mereu
      Spero tanto che almeno un castigo
      divino ci sia veramente per coloro che usano
      mostruosità simili e per coloro che lo
      permettono.Ma la mostruosità consiste nella decapitazione, nel girare il video della scena, oppure nel postarlo su Facebook? Quale delle tre?
      • MegaJock scrive:
        Re: video decapitazione di persona umana.
        - Scritto da: tucumcari
        Ma la mostruosità consiste nella decapitazione,
        nel girare il video della scena, oppure nel
        postarlo su Facebook? Quale delle
        tre?Nell'avere un account fecesbook pur avendo la testa ancora attaccata.
        • Leguleio scrive:
          Re: video decapitazione di persona umana.
          (rotfl)Questa era proprio bella! :)Sono di gusti difficili riguardo alle battute, ma ti devo fare i complimenti!
      • trollcumcar i scrive:
        Re: video decapitazione di persona umana.
        - Scritto da: tucumcari
        Ma la mostruosità consiste nella decapitazione,
        nel girare il video della scena, oppure nel
        postarlo su Facebook? Quale delle
        tre?Tutte e 3 nell'ordine in cui le hai scritte
        • krane scrive:
          Re: video decapitazione di persona umana.
          - Scritto da: trollcumcar i
          - Scritto da: tucumcari

          Ma la mostruosità consiste nella

          decapitazione, nel girare il video

          della scena, oppure nel postarlo su

          Facebook? Quale delle tre?
          Tutte e 3 nell'ordine in cui le hai scritteSecondo me e' meglio l'ordine inverso.
          • trollcumcar i scrive:
            Re: video decapitazione di persona umana.
            - Scritto da: krane
            Secondo me e' meglio l'ordine inverso.Da te non mi aspettavo di meno
    • panda rossa scrive:
      Re: video decapitazione di persona umana.
      - Scritto da: efisio mereu
      ho visto il video in oggetto,la sera precedente
      alla rimozione;ho sessantadue anni e di attrocità
      mostruose ,molto violente o terrificanti ne ho
      viste personalmente tante ma,il video mostrato su
      fb mi ha letteralmente messo ko.ho sempre pensato
      al taglio della testa di una persona come lo
      praticavano gli indigeni ,usando il macette e con
      un taglio netto sferrato con forza al collo;il
      video mostrava un XXXXXXXX incappucciato che
      strattonando per i capelli una giovane donna
      inginocchiata e legata con le mani dietro la
      schiena ,usando un affilato bisturi incideva la
      carotide e a seguire tutta la circonferenza del
      collo sino recidere del tutto il capo.la pratica
      è avvenuta in pochissimi minuti e senza reticenze
      il che ha fatto si che in me nascesse un senso di
      nausea e il covincimento che avrei preferito non
      vedere il filmato poichè lo ritrovo sempre nei
      miei pensieri.Spero tanto che almeno un castigo
      divino ci sia veramente per coloro che usano
      mostruosità simili e per coloro che lo
      permettono.Grazie per aver condiviso con una precisa descrizione, rendendo cosi' partecipi anche coloro che il video hanno preferito non vederlo.
      • mandingo scrive:
        Re: video decapitazione di persona umana.
        - Scritto da: panda rossa
        Grazie per aver condiviso con una precisa
        descrizione, rendendo cosi' partecipi anche
        coloro che il video hanno preferito non
        vederlo.Dici che posso mettere su FB anche i video di quando mi scopo tua moglie?
      • mandingo scrive:
        Re: video decapitazione di persona umana.
        - Scritto da: panda rossa
        Grazie per aver condiviso con una precisa
        descrizione, rendendo cosi' partecipi anche
        coloro che il video hanno preferito non
        vederlo.Dici che posso mettere su FB anche i video di quando mi scopo tua moglie?
        • panda rossa scrive:
          Re: video decapitazione di persona umana.
          - Scritto da: mandingo
          - Scritto da: panda rossa

          Grazie per aver condiviso con una precisa

          descrizione, rendendo cosi' partecipi anche

          coloro che il video hanno preferito non

          vederlo.
          Dici che posso mettere su FB anche i video di
          quando mi scopo tua
          moglie?Io ho messo quelli di quando mi scopo la tua, e hanno ricevuto un sacco di like, quindi presumo di si.Cosi' ci facciamo pure quattro risate a vederti col bigolo piccolo e molle.
  • vincenzo russo scrive:
    video violenti
    A dimostrare cosa!come se i governi delle varie nazioni non sapessero di quelle atrocita'!!!che si diano una mossa !!!!inutile postare decapitazioni e quant'altro, serve soltanto a scioccare adulti e minorenni...vergogna!!!
    • tucumcari scrive:
      Re: video violenti

      inutile postare decapitazioni e quant'altro,
      serve soltanto a scioccare

      adulti e minorenni...vergogna!!!A me piace scioccare adulti e minorenni con video truculenti. E se il video non c'è perché in quel momento internet non è a portata di mano, basta la descrizione dettaglaita a ottenere l'effetto. :) Non ci trovo nulla di imbarazzante.
    • panda rossa scrive:
      Re: video violenti
      - Scritto da: vincenzo russo
      A dimostrare cosa!come se i governi delle varie
      nazioni non sapessero di quelle atrocita'!!!che
      si diano una mossa
      !!!!
      inutile postare decapitazioni e quant'altro,
      serve soltanto a scioccare

      adulti e minorenni...vergogna!!!Vergogna!Continuate pure a decapitare, ma abbiate il buon gusto di non farlo sapere in giro.C'e' gente che dorme qui!
      • sei stupido o cosa scrive:
        Re: video violenti
        - Scritto da: panda rossa
        Vergogna!
        Continuate pure a decapitare, ma abbiate il buon
        gusto di non farlo sapere in
        giro.
        C'e' gente che dorme qui!Non è per niente necessario postare video che possono dare fastidio a chi li vede, basta anche una notizia.
        • panda rossa scrive:
          Re: video violenti
          - Scritto da: sei stupido o cosa
          - Scritto da: panda rossa

          Vergogna!

          Continuate pure a decapitare, ma abbiate il
          buon

          gusto di non farlo sapere in

          giro.

          C'e' gente che dorme qui!
          Non è per niente necessario postare video che
          possono dare fastidio a chi li vede, basta anche
          una
          notizia.Non e' per niente necessario guardare i video.Se sai che ti danno fastidio li disabiliti.Si fa facilmente lato client.Hint: IE non e' un browser.
          • ok sei stupido scrive:
            Re: video violenti
            - Scritto da: panda rossa
            Non e' per niente necessario guardare i video.
            Se sai che ti danno fastidio li disabiliti.

            Si fa facilmente lato client.

            Hint: IE non e' un browser.1) Non tutti gli utenti sanno disabilitarli2) In certe pagine possono partire in automatico
          • krane scrive:
            Re: video violenti
            - Scritto da: ok sei stupido
            - Scritto da: panda rossa

            Non e' per niente necessario

            guardare i video.

            Se sai che ti danno fastidio

            li disabiliti.

            Si fa facilmente lato client.

            Hint: IE non e' un browser.
            1) Non tutti gli utenti sanno disabilitarli
            2) In certe pagine possono partire in automaticoChi non usa adblock se lo merita.
          • panda rossa scrive:
            Re: video violenti
            - Scritto da: ok sei stupido
            - Scritto da: panda rossa

            Non e' per niente necessario guardare i
            video.

            Se sai che ti danno fastidio li disabiliti.



            Si fa facilmente lato client.



            Hint: IE non e' un browser.
            1) Non tutti gli utenti sanno disabilitarliL'informatica non ammette ignoranza.
            2) In certe pagine possono partire in automaticoMa anche no.
  • Funz scrive:
    "sguardo olistico"
    Per le decapitazioni si invoca lo "sguardo olistico" per decidere se censurare o no.Il capezzolo di una donna in allattamento no, quello è censurato a prescindere.
    • panda rossa scrive:
      Re: "sguardo olistico"
      - Scritto da: Funz
      Per le decapitazioni si invoca lo "sguardo
      olistico" per decidere se censurare o
      no.

      Il capezzolo di una donna in allattamento no,
      quello è censurato a
      prescindere.Evidentemente e' considerato pedofilia incestuosa: atto sessuale con un minore che e' pure parente di primo grado.
  • salvatore romano scrive:
    replica decapitazione
    i commenti sono avvilenti per la leggerezza e la superficialità che contengono...sfottò e quant'altro non fanno che alimentare disprezzo e crescere le differenze di cultura...non mi esprimo per quelli che postano senza dichiararsi, senza dire nome e cognome e senza mettere in prima vista la faccia...per la discussione, bene ha fatto chi è al controllo, bene ad aspettare e poi a togliere...rispetto della libertà di pensiero, di parola e di condivisione...bene fa quando interviene e bacchetta...ce ne vorrebbero molte di più, ma esistono i limiti a tutto...più controllo per i giovani, troppo lontani da valori e principi...ma più triste ancora i meno giovani che violano i concetti della trasparenza e ineleganti muovono frasi offensive...vero è che se qualcosa non piace, basta cliccare ed eliminare...bello sarebbe se si eliminassero da soli...
    • sbrotfl scrive:
      Re: replica decapitazione
      - Scritto da: salvatore romano
      i commenti sono avvilenti per la leggerezza e la
      superficialità che contengono...sfottò e
      quant'altro non fanno che alimentare disprezzo e
      crescere le differenze di cultura...non mi
      esprimo per quelli che postano senza dichiararsi,
      senza dire nome e cognome e senza mettere in
      prima vista la faccia...per la discussione, bene
      ha fatto chi è al controllo, bene ad aspettare e
      poi a togliere...rispetto della libertà di
      pensiero, di parola e di condivisione...bene fa
      quando interviene e bacchetta...ce ne vorrebbero
      molte di più, ma esistono i limiti a tutto...più
      controllo per i giovani, troppo lontani da valori
      e principi...ma più triste ancora i meno giovani
      che violano i concetti della trasparenza e
      ineleganti muovono frasi offensive...vero è che
      se qualcosa non piace, basta cliccare ed
      eliminare...bello sarebbe se si eliminassero da
      soli...Secondo me sono mooolto piu' tristi quelli che non riescono a scrivere un post senza pubblicarne 3 uguali :)
  • salvatore romano scrive:
    replica decapitazione
    i commenti sono avvilenti per la leggerezza e la superficialità che contengono...sfottò e quant'altro non fanno che alimentare disprezzo e crescere le differenze di cultura...non mi esprimo per quelli che postano senza dichiararsi, senza dire nome e cognome e senza mettere in prima vista la faccia...per la discussione, bene ha fatto chi è al controllo, bene ad aspettare e poi a togliere...rispetto della libertà di pensiero, di parola e di condivisione...bene fa quando interviene e bacchetta...ce ne vorrebbero molte di più, ma esistono i limiti a tutto...più controllo per i giovani, troppo lontani da valori e principi...ma più triste ancora i meno giovani che violano i concetti della trasparenza e ineleganti muovono frasi offensive...vero è che se qualcosa non piace, basta cliccare ed eliminare...bello sarebbe se si eliminassero da soli...
    • sgabbio rimane sempre di moda scrive:
      Re: replica decapitazione
      02/10Oltre a copiare dai compagni sbagliati non ti ricordi neppure di cambiare il nome
  • salvatore romano scrive:
    replica decapitazione
    i commenti sono avvilenti per la leggerezza e la superficialità che contengono...sfottò e quant'altro non fanno che alimentare disprezzo e crescere le differenze di cultura...non mi esprimo per quelli che postano senza dichiararsi, senza dire nome e cognome e senza mettere in prima vista la faccia...per la discussione, bene ha fatto chi è al controllo, bene ad aspettare e poi a togliere...rispetto della libertà di pensiero, di parola e di condivisione...bene fa quando interviene e bacchetta...ce ne vorrebbero molte di più, ma esistono i limiti a tutto...più controllo per i giovani, troppo lontani da valori e principi...ma più triste ancora i meno giovani che violano i concetti della trasparenza e ineleganti muovono frasi offensive...vero è che se qualcosa non piace, basta cliccare ed eliminare...bello sarebbe se si eliminassero da soli...
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: replica decapitazione
      contenuto non disponibile
    • sgabbio rimane sempre di moda scrive:
      Re: replica decapitazione
      03/10
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: replica decapitazione
        contenuto non disponibile
        • sgabbio rimane sempre di moda scrive:
          Re: replica decapitazione
          - Scritto da: unaDuraLezione
          E a quelli sotto dagli 0, visto che hanno copiato.Porterò la vicenda in consiglio, tu però vedi di non farti gli affari tuoi che non ti riguardano
    • panda rossa scrive:
      Re: replica decapitazione
      - Scritto da: salvatore romano
      non mi
      esprimo per quelli che postano senza dichiararsi,
      senza dire nome e cognome e senza mettere in
      prima vista la faccia...Perche'?Che ti cambia se un parere lo esprime tizio, o caio?Tanto e' gente che non conosci.O e' gente che non vuole essere riconosciuta.
      • salvatore romano scrive:
        Re: replica decapitazione
        hai ragione, non mi cambia, nulla mi toglie e nulla mi mette...è gente che non conosco...ma il punto non è la conoscenza ma la parola e quello che produce la stessa parola quando viene mal interpretata o in molti casi "ben interpretata"...ogni singola parola viene letta da una molteplicità di persone e non tutte hanno la capacità di rifletterla...spesso si sente usare il linguaggio del web dai più giovani che se ne fanno una loro cultura personale...io ti chiedo...dove stiamo andando?...e dove stanno andando i valori?...e di chi o cosa è la colpa?...non sarebbe, invece, auspicabile che uno strumento come il web desse dei risultati diversi, formativi, culturalmente e civilmente...diversamente noto che l'uso è innanzitutto improprio e poi scomodo e spesso riluttante...non devo io fare queste analisi...di mio pongo l'attenzione quando un articolo non mi piace o non mi convince, chiudo o cancello...ma quanti lo fanno, soprattutto i più giovani. i ragazzini e peggio le ragazzine...poi ci lamentiamo...
        • krane scrive:
          Re: replica decapitazione
          - Scritto da: salvatore romano
          non sarebbe, invece, auspicabile che uno
          strumento come il web desse dei risultati
          diversi, formativi, culturalmente e
          civilmente...Il web non e' la TV non ti invia contenuti, sei tu che devi andare guardare quello che vuoi.Al piu' la scuola dovrebbe educare ad inseguire i propri interessi.
          diversamente noto che l'uso è
          innanzitutto improprio e poi scomodo e spesso
          riluttante...non devo io fare queste analisi...di
          mio pongo l'attenzione quando un articolo non mi
          piace o non mi convince, chiudo o cancello...ma
          quanti lo fanno, soprattutto i più giovani. i
          ragazzini e peggio le ragazzine...poi ci
          lamentiamo...Non sono d'accordo, noi vecchi siamo molto peggio: http://www.tgcom24.mediaset.it/tgtech/articoli/1113632/usa-giovani-sempre-piu-attenti-alla-privacy.shtml
        • panda rossa scrive:
          Re: replica decapitazione
          - Scritto da: salvatore romano
          hai ragione, non mi cambia, nulla mi toglie e
          nulla mi mette...è gente che non conosco...ma il
          punto non è la conoscenza ma la parola e quello
          che produce la stessa parola quando viene mal
          interpretata o in molti casi "ben
          interpretata"...ogni singola parola viene letta
          da una molteplicità di persone e non tutte hanno
          la capacità di rifletterla...Non c'e' niente da riflettere.Fuori da internet la gente parla, e altra gente ascolta.La gente parla in piazza, parla al bar, parla in treno, parla al telefonino e uno che e' li' sente.E che peso vuoi dare tu a queste parole?Perche' su internet dovrebbe essere diverso?
          spesso si sente
          usare il linguaggio del web dai più giovani che
          se ne fanno una loro cultura personale...io ti
          chiedo...dove stiamo andando?...e dove stanno
          andando i valori?...e di chi o cosa è la
          colpa?...La colpa di che cosa?Quali valori?Siamo parlando di chiacchere scritte su uno schermetto usando i pollici.Parole che vengono dimenticate un attimo dopo che e' stato premuto invio.
          non sarebbe, invece, auspicabile che uno
          strumento come il web desse dei risultati
          diversi, formativi, culturalmente e
          civilmente...Lo fa. Ma non certo qui.
          diversamente noto che l'uso è
          innanzitutto improprio e poi scomodo e spesso
          riluttante...non devo io fare queste analisi...di
          mio pongo l'attenzione quando un articolo non mi
          piace o non mi convince, chiudo o cancello...ma
          quanti lo fanno, soprattutto i più giovani. i
          ragazzini e peggio le ragazzine...poi ci
          lamentiamo...Ci lamentiamo?Tu ti stai lamentando, e non capisco nemmeno di che cosa.
        • sgabbio rimane sempre di moda scrive:
          Re: replica decapitazione
          02/10Esageri, anche se siamo ancora ad ottobre poi diventa difficile recuperare
      • salvatore romano scrive:
        Re: replica decapitazione
        hai ragione, non mi cambia, nulla mi toglie e nulla mi mette...è gente che non conosco...ma il punto non è la conoscenza ma la parola e quello che produce la stessa parola quando viene mal interpretata o in molti casi "ben interpretata"...ogni singola parola viene letta da una molteplicità di persone e non tutte hanno la capacità di rifletterla...spesso si sente usare il linguaggio del web dai più giovani che se ne fanno una loro cultura personale...io ti chiedo...dove stiamo andando?...e dove stanno andando i valori?...e di chi o cosa è la colpa?...non sarebbe, invece, auspicabile che uno strumento come il web desse dei risultati diversi, formativi, culturalmente e civilmente...diversamente noto che l'uso è innanzitutto improprio e poi scomodo e spesso riluttante...non devo io fare queste analisi...di mio pongo l'attenzione quando un articolo non mi piace o non mi convince, chiudo o cancello...ma quanti lo fanno, soprattutto i più giovani. i ragazzini e peggio le ragazzine...poi ci lamentiamo...
        • sgabbio rimane sempre di moda scrive:
          Re: replica decapitazione
          01/10Hai copiato dalla persona sbagliata e non hai neppure cambiato il nome
  • Giro Tondo scrive:
    Del video e della morale
    La morale è un assoluto, non derivando, quindi né dal costume né da nessun ente o persona. Facebook non è vindice della morale. Nella morale esiste la possibilità dell'obbligo di censura quando qualcosa offenda o violi il senso del pudore. Al contrario, Facebook ha il dovere morale di vegliare e controllare, non solo i commenti, ipocritamente, ma anche e soprattutto i continuti e le pagine, offensive e comunque lesive del senso del pudore e della decenza. E' chiaro che la scena di una testa mozzata e della corrispondente violenza non può essere accettabile dal punto di vista morale. Teniamo conto che su Facebook ci arrivano anche adolescenti con età superiore a 12 anni. Un altro fattore della morale, comunque, è il rispetto. Se il mondo va come va è perché non si crede più a niente e l'uomo crede di poter decidere da solo ciò che è bene e ciò che è male, facendo, infine, corrspondere il giusto con il proprio tornaconto personale. Ma dai frutti si conosce l'albero e i risultati si vedono. Facebook non fa eccezione. L'uomo, tentato del demonio, tende, quindi, a sostituirsi con Dio stesso.
    • krane scrive:
      Re: Del video e della morale
      - Scritto da: Giro Tondo
      La morale è un assoluto, non derivando, quindi né
      dal costume né da nessun ente o persona. Facebook
      non è vindice della morale. Nella morale esiste
      la possibilità dell'obbligo di censura quando
      qualcosa offenda o violi il senso del pudore. Al
      contrario, Facebook ha il dovere morale di
      vegliare e controllare, non solo i commenti,
      ipocritamente, ma anche e soprattutto i continuti
      e le pagine, offensive e comunque lesive del
      senso del pudore e della decenza. E' chiaro che
      la scena di una testa mozzata e della
      corrispondente violenza non può essere
      accettabile dal punto di vista morale. Teniamo
      conto che su Facebook ci arrivano anche
      adolescenti con età superiore a 12 anni. Un altro
      fattore della morale, comunque, è il rispetto. Se
      il mondo va come va è perché non si crede più a
      niente e l'uomo crede di poter decidere da solo
      ciò che è bene e ciò che è male, facendo, infine,
      corrspondere il giusto con il proprio tornaconto
      personale. Ma dai frutti si conosce l'albero e i
      risultati si vedono. Facebook non fa eccezione.
      L'uomo, tentato del demonio, tende, quindi, a
      sostituirsi con Dio stesso.Dio chi ????Non ci hanno mai presentati, di chi parli ? Era un filosofo ?
    • Robertino scrive:
      Re: Del video e della morale

      La morale è un assoluto, non derivando, quindi né
      dal costume né da nessun ente o persona. È vero: quando si mettevano al rogo eretici e fattucchiere varie era per salvaguardare la morale. Non c'è più l'inflessibilità morale di un tempo. Peccato.
      L'uomo, tentato del demonio, tende, quindi, a
      sostituirsi con Dio
      stesso.Fa niente se si fa un pisolino? @^Sai, anche il demonio al settimo giorno si rilassa.
    • ... scrive:
      Re: Del video e della morale
      - Scritto da: Giro Tondo
      Dio(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • krane scrive:
    E la pedofilia ?
    Bisogna fare subito una pagina antipedofilia, ovviamente piena di foto pedofile, altrimenti come si fa ad essere antipedofili se non hai l'esempio dell'orrore sotto agli occhi ?Si puo' dare l'acXXXXX a pagamento ?
    • Sg@bbio scrive:
      Re: E la pedofilia ?
      Ma per essere antipedofili, non bastava fare gogne su un blog che da come puntatore del mouse un orsetto ?
      • cognome scrive:
        Re: E la pedofilia ?
        - Scritto da: Sg@bbio
        Ma per essere antipedofili, non bastava fare
        gogne su un blog che da come puntatore del mouse
        un orsetto
        ?Che blog è?
      • krane scrive:
        Re: E la pedofilia ?
        - Scritto da: Sg@bbio
        Ma per essere antipedofili, non bastava fare
        gogne su un blog che da come puntatore del mouse
        un orsetto ?Se su faccialibro si puo' fare ci mettiamo anche quello !
  • asdf scrive:
    ...
    E tutto per qualche clic (dollaro) in più. Bravo Zuccaberg.
    • Sergio Leone scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: asdf
      E tutto per qualche clic (dollaro) in più. Bravo
      Zuccaberg.Qualche dollaro in più lascialo stare dov'è...
  • Jack O Lantern scrive:
    In che casi rimuovere...
    ... Il video di una decapitazione?Beh, quando è fatta male, per esempio.Bisogna capire che la decapitazione è il nuovo trend, è una realtà in crescita e tutti ne parlano. Giovani di tutto il mondo affilano coltelli, asce e machete per dedicarsi con entusiasmo al nuovo hobby che sta contagiando un po' tutti."In fondo a cosa serve la testa?" dice uno studente in un post. "A mangiare e nient'altro. La decapitazione è unaXXXXXta, ti toglie dal mondo della bulimia.""È solo una roba per hipster e nient'altro" scrive un blogger "la decapitazione in Europa è stata nobilitata dalla ricca tradizione repubblicana Francese. Questi parvenu con le loro armi da taglio comprate dal ferramente sono dei primitivi. Scommetto che non sono neanche capaci di staccare una testa con un colpo solo. Dove sono le ghigliottine? È ora di chiamare questo revival per quello che è: solo una moda taleban-chic e nient'altro."Una cosa è certa: la decapitazione è qui per restare.
    • tucumcari scrive:
      Re: In che casi rimuovere...
      - Scritto da: Jack O Lantern
      ... Il video di una decapitazione?

      Beh, quando è fatta male, per esempio.O anche quando il decapitato, a occhio, non ha ancora compiuto 18 anni. Perché si ricade nella legge sulla pedoXXXXXgrafia.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: In che casi rimuovere...
        Se scrivete questo vuol dire che non avete mai visto il video di una decapitazione. E' una cosa orrenda che andrebbe censurata. Si in questo caso non mi vergogno ad utilizzare il termine "censura"!
        • tucumcari scrive:
          Re: In che casi rimuovere...
          - Scritto da: Nome e cognome
          Se scrivete questo vuol dire che non avete mai
          visto il video di una decapitazione. E' una cosa
          orrenda che andrebbe censurata. Si in questo caso
          non mi vergogno ad utilizzare il termine
          "censura"!Ne ho visti, ne ho visti...Insomma, non si può più nemmeno scherzare sulle ca***te di Faecesbook.
        • panda rossa scrive:
          Re: In che casi rimuovere...
          - Scritto da: Nome e cognome
          Se scrivete questo vuol dire che non avete mai
          visto il video di una decapitazione. E' una cosa
          orrenda che andrebbe censurata. Si in questo caso
          non mi vergogno ad utilizzare il termine
          "censura"!Bravo.Non ti basta piu' il pedoterrosatanismo.Adesso anche la decapitazione.Tutte le scuse sono buone pur di giustificare la censura.Spiegami perche' assistere ad una decapitazione dal vivo va bene, ma in streaming no.
          • Nome e cognome scrive:
            Re: In che casi rimuovere...
            - Scritto da: panda rossa
            Spiegami perche' assistere ad una decapitazione
            dal vivo va bene, ma in streaming
            no.Una decapitazione dal vivo va bene??? :| Ma chi l'ha mai scritto?
          • panda rossa scrive:
            Re: In che casi rimuovere...
            - Scritto da: Nome e cognome
            - Scritto da: panda rossa


            Spiegami perche' assistere ad una decapitazione

            dal vivo va bene, ma in streaming

            no.

            Una decapitazione dal vivo va bene??? :|

            Ma chi l'ha mai scritto?Robespierre.
          • Funz scrive:
            Re: In che casi rimuovere...
            - Scritto da: panda rossa

            Una decapitazione dal vivo va bene??? :|



            Ma chi l'ha mai scritto?

            Robespierre.E anche qualche centinaio di principi Al-Saud...
          • LA SIAELQAEDA scrive:
            Re: In che casi rimuovere...
            - Scritto da: panda rossa
            Spiegami perche' assistere ad una decapitazione
            dal vivo va bene, ma in streaming
            no.Perchè chi guarda le decapitazioni in streaming NON PAGA I DIRITTI D'AUTORE!E così facendo mette in pericolo la produzione di future decapitazioni!!!Punire gli scariconi! Solo decapitazioni d'autore!
          • messico e nuvole scrive:
            Re: In che casi rimuovere...
            - Scritto da: LA SIAELQAEDA
            - Scritto da: panda rossa


            Spiegami perche' assistere ad una decapitazione

            dal vivo va bene, ma in streaming

            no.

            Perchè chi guarda le decapitazioni in streaming
            NON PAGA I DIRITTI
            D'AUTORE!

            E così facendo mette in pericolo la produzione di
            future
            decapitazioni!!!

            Punire gli scariconi! Solo decapitazioni d'autore! (rotfl)
        • Jack O Lantern scrive:
          Re: In che casi rimuovere...
          - Scritto da: Nome e cognome
          E' una cosa
          orrenda che andrebbe censurata. Dipende. Certe sono anche di pregevole fattura e gradevoli alla vista.Ovvio che se mettete un bimbominkia talebanoide alqaedista a fare il mestiere di un vero boia (o "persona carnefice"), poi i risultati sono quelli che sono.
          • tucumcari scrive:
            Re: In che casi rimuovere...

            Dipende. Certe sono anche di pregevole fattura e
            gradevoli alla
            vista.
            Ovvio che se mettete un bimbominkia talebanoide
            alqaedista a fare il mestiere di un vero boia (o
            "persona carnefice"), poi i risultati sono quelli
            che
            sono.Esatto, i bordi della pelle sul collo vengono tutti seghettati, si vedono lembi di pelle svolazzanti, e il sangue schizza un po' di qua e un po' di là, e poi tocca pulire per terra.A saperle fare bene le cose, il taglio è netto come in una incisione nel burro, e il sangue fluisce nella verticale perfetta in un recipiente.
          • Jack O Lantern scrive:
            Re: In che casi rimuovere...
            - Scritto da: tucumcari
            A saperle fare bene le cose, il taglio è netto
            come in una incisione nel burro, e il sangue
            fluisce nella verticale perfetta in un
            recipiente.Non solo, uno bravo lascia una striscia di pelle così la testa non rotola via.Eh, le cose bisogna saperle fare bene.
          • tucumcari scrive:
            Re: In che casi rimuovere...
            - Scritto da: Jack O Lantern
            - Scritto da: tucumcari


            A saperle fare bene le cose, il taglio è netto

            come in una incisione nel burro, e il sangue

            fluisce nella verticale perfetta in un

            recipiente.

            Non solo, uno bravo lascia una striscia di pelle
            così la testa non rotola
            via.

            Eh, le cose bisogna saperle fare bene.Quella però è una concessione a un certo tipo di spettacolo basato più sul virtuosismo che sull'efficienza. Nella scuola classica la testa deve cadere nel recipiente al primo colpo, seguita immediatamente dal sangue, così il boia se ne va, lui il suo lavoro lo ha finito.Lasciando il lembo di pelle si deve completare il lavoro più tardi, è una gran seccatura. Non credo che i sindacati dei boia accettino questa pratica senza la corresponsione di straordinari o indennità.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: In che casi rimuovere...
            contenuto non disponibile
  • Mufasa scrive:
    Titolo provocatorio ?
    Nah, provocatorio... no, ritardato si !!
Chiudi i commenti