L'italiana Major 1 propone i Colleghi Virtuali

Un servizio ASP intelligente, pensato per alleggerire i carichi di gestione nelle imprese. Ecco come


Roma – Problemi di burocrazia aziendale? Major 1 lancia il Collega Virtuale per “razionalizzare le procedure burocratiche aziendali”.

L’idea di fondo è fornire un supporto intelligente attraverso un servizio ASP fornito come “Collega” elettronico ad un operatore che può contare, secondo quanto riferisce l’azienda, su un elevato grado di conoscenza dei processi di gestione delle pratiche burocratiche dell’azienda e sulla capacità di dispensare informazioni precise sullo stato delle singole richieste.

I Colleghi Virtuali, spiega Major 1, si possono occupare orizzontalmente dell’intero aspetto gestionale. “Un esempio? Il più efficace – si legge in una nota – può essere rappresentato da Nota Spencer, la Collega Virtuale che si occupa di gestire tutto il processo di registrazione e di approvazione delle note spese aziendali. E’ in grado di informare puntualmente sullo stato della pratica e di passarla tempestivamente di scrivania in scrivania fina alla sua completa approvazione. E se non bastasse, a pagamento approvato, può anche inserire i dati nel sistema aziendale delle paghe per aggiornare il cedolino dell’impiegato.”

Il Collega Virtuale, oltre a svolgere la propria missione lavorando a stretto contatto con tutti i collaboratori “reali” dell’organizzazione, può anche integrare le proprie attività con quelle di altri Colleghi Virtuali anche attraverso l’uso di un Manager Virtuale capace di governare in modo concertato e dinamico tutte le attività del team.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti