Lotus Domino fa amicizia con iPhone

Lotus Domino fa amicizia con iPhone

L'ultima versione del server di messaggistica di IBM supporta la sincronizzazione nativa con iPhone. Portando sul telefono della Mela anche la possibilità di lavorare sui dati di Lotus Notes offline
L'ultima versione del server di messaggistica di IBM supporta la sincronizzazione nativa con iPhone. Portando sul telefono della Mela anche la possibilità di lavorare sui dati di Lotus Notes offline

L'ultima versione di Lotus Domino, la celebre piattaforma di IBM per la messaggistica e la collaborazione, ha introdotto il supporto nativo ad iPhone e, con esso, la possibilità di sincronizzare automaticamente via Internet le email, i contatti e gli appuntamenti tra melafonino e server aziendali.

A fare da ponte tra iPhone e Lotus Domino è una versione aggiornata del Lotus Notes Traveler, un tool che già supporta i dispositivi basati sulle piattaforme Windows Mobile, Symbian e BlackBerry. La versione inclusa in Lotus Domino 8.1.5 permette agli utenti di iPhone non solo di sincronizzare messaggi, rubrica e agenda, ma anche di ricevere i dati più recenti da Lotus Notes e lavorarci in modalità offline. Se lo smartphone viene perduto o rubato, i dati sensibili presenti sul dispositivo possono essere cancellati da remoto.

La nuova versione di Traveler consente infine ai possessori di un iPhone di accedere direttamente alla directory aziendale per cercare informazioni sui contatti.

Molte delle funzionalità prima disponibili per Windows Mobile sono state inoltre estese anche alla piattaforma Symbian, quali la cancellazione della memoria e/o il blocco del cellulare da remoto, la gestione delle password e l'integrazione con agende esterne.

Big Blue ha anche annunciato che il tool di sviluppo Domino Designer, con cui gli sviluppatori possono creare applicazioni per Lotus Notes e Domino, può ora essere scaricato e utilizzato gratuitamente da tutti. Maggiori informazioni in questo comunicato .

Alessandro Del Rosso

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti