MariaDB, nuovi utenti e aziende

Cresce il supporto per il fork di MySQL a opera del fondatore originale. Che re-incontra vecchi compagni di strada nella fusione di due delle aziende nate dalla diaspora post-Oracle e promette: MariaDB sarà open source "per sempre"

Roma – Il cammino di MariaDB procede in discesa grazie all’acquisizione di nuovi partner e importanti “clienti” che decidono di adottare il database relazionale nato come fork (pienamente retrocompatibile) di MySQL. Perché MariaDB è destinato a rimanere open source “per sempre”, dice il founder Michael Widenius.

A fornire nuova linfa ai supporter di MariaDB pensa prima di tutto Wikipedia, che per bocca del “Site Architect” di Wikimedia Asher Feldman annuncia l’adozione il passaggio al sistema di database alternativo in sostituzione della versione di MySQL sin qui adottata – un altro fork mantenuto da Facebook – per l’enciclopedia libera.

Wikimedia preferisce i progetti open source “senza basi di codice biforcate in edizioni free ed enterprise concesse in licenza in modi differenti”, dice Feldman, con un riferimento esplicito alla politica decisa da Oracle per la doppia offerta gratuita e a pagamento delle funzionalità di MySQL dopo il completamento dell’acquisizione di Sun e relative tecnologie.

A garantire lunga vita alla natura open source di MariaDB arriva poi la fusione tra Monty Program Ab e SkySQL : la prima azienda è stata fondata da Widenius dopo la creazione del fork e la seconda nasce da un altro gruppo di ex-dirigenti e investitori (scontenti dell’acquisizione di Oracle) come strumento di supporto all’ecosistema MySQL/MariaDB.

L’operazione sancisce la nascita di un’azienda nuova che però ritiene il marchio SkySQL, riunisce i membri principali originariamente impegnati in MySQL AB e garantisce un futuro di supporto, sviluppo e fondi economici per la crescita ulteriore della Fondazione MariaDB.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    ma un po di chiarezza, ogni tanto? no?
    La società europea fornisce poi qualche cifra sui chip basati sulle varie revisioni della propria architettura SoC basata su set di istruzioni RISC: nel suo complesso, dice ARM, l'industria elettronica ha commercializzato il 35 per cento di gadget con CPU ARM rispetto al 2012 per un totale di 2,6 miliardi di chip.ma rispetto al 2012 cosa? in piu'? o altro? quanti ne ha fatti, l0indistria elettronica di gadger ARM nel 2012?E se non sa fare i ciabattino, caro signore, vada a fare il farmacista, che e' meglio (cit)
Chiudi i commenti