Mario gioca al Commodore 64

Mario gioca al Commodore 64

Ai molti classici dei videogiochi già disponibili per Nintendo Wii si aggiungeranno presto anche quelli del Commodore 64, indimenticato home computer degli anni '80. Pronti a rispolverare i joy... ehm, i gamepad?
Ai molti classici dei videogiochi già disponibili per Nintendo Wii si aggiungeranno presto anche quelli del Commodore 64, indimenticato home computer degli anni '80. Pronti a rispolverare i joy... ehm, i gamepad?

Già considerata una delle piattaforme da gioco più appetibili per i nostalgici dei videogame, Wii corteggia ora i milioni di trentenni che negli anni ’80 e ’90 si sono divertiti con l’home computer più venduto della storia: il Commodore 64 .

Confermando le voci che si inseguivano da tempo, Nintendo ha annunciato un accordo con Commodore Gaming , la società che attualmente detiene tutti i marchi e i brevetti Commodore, per portare su Wii alcuni dei più famosi classici del C64.

C64 Presto i possessori di Wii potranno giocare ad alcuni dei più famosi titoli creati per la vecchia gloria Commodore: tra questi Uridium, Karate, California Games, Summer Games, Impossible Mission e Jumpman. Ciascun gioco potrà essere acquistato su Wii Shop per 500 punti (5 euro), e fatto girare all’interno di Virtual Console, un emulatore integrato nel software di Wii che oggi è già in grado di supportare piattaforme storiche come NES, SNES, Nintendo 64, Sega Genesis, MSX, Neo Geo e Turbografx 16.

I primi giochi per C64 dovrebbero apparire sul canale Wii Shop delle console europee a partire dalla seconda metà dell’anno. Per il momento non è dato sapere se il supporto al C64 verrà esteso anche a USA e Giappone: l’accordo con l’olandese Commodore Gaming è stato infatti raggiunto da Nintendo Europe.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 02 2008
Link copiato negli appunti