Mario gioca al Commodore 64

Ai molti classici dei videogiochi già disponibili per Nintendo Wii si aggiungeranno presto anche quelli del Commodore 64, indimenticato home computer degli anni '80. Pronti a rispolverare i joy... ehm, i gamepad?
Ai molti classici dei videogiochi già disponibili per Nintendo Wii si aggiungeranno presto anche quelli del Commodore 64, indimenticato home computer degli anni '80. Pronti a rispolverare i joy... ehm, i gamepad?

Già considerata una delle piattaforme da gioco più appetibili per i nostalgici dei videogame, Wii corteggia ora i milioni di trentenni che negli anni ’80 e ’90 si sono divertiti con l’home computer più venduto della storia: il Commodore 64 .

Confermando le voci che si inseguivano da tempo, Nintendo ha annunciato un accordo con Commodore Gaming , la società che attualmente detiene tutti i marchi e i brevetti Commodore, per portare su Wii alcuni dei più famosi classici del C64.

C64 Presto i possessori di Wii potranno giocare ad alcuni dei più famosi titoli creati per la vecchia gloria Commodore: tra questi Uridium, Karate, California Games, Summer Games, Impossible Mission e Jumpman. Ciascun gioco potrà essere acquistato su Wii Shop per 500 punti (5 euro), e fatto girare all’interno di Virtual Console, un emulatore integrato nel software di Wii che oggi è già in grado di supportare piattaforme storiche come NES, SNES, Nintendo 64, Sega Genesis, MSX, Neo Geo e Turbografx 16.

I primi giochi per C64 dovrebbero apparire sul canale Wii Shop delle console europee a partire dalla seconda metà dell’anno. Per il momento non è dato sapere se il supporto al C64 verrà esteso anche a USA e Giappone: l’accordo con l’olandese Commodore Gaming è stato infatti raggiunto da Nintendo Europe.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 02 2008
Link copiato negli appunti