Menù DVD, violazione brevettuale à la carte

Azienda texana afferma di avere l'esclusiva sui menù dei DVD. E di conseguenza denuncia chiunque lì abbia utilizzati indebitamente
Azienda texana afferma di avere l'esclusiva sui menù dei DVD. E di conseguenza denuncia chiunque lì abbia utilizzati indebitamente

Patent Harbor LLC, azienda texana detentrice di proprietà intellettuale, ha fatto causa ai principali nomi dell’home entertainment per violazione di brevetti relativi ai menù dei DVD.

La tecnologia al centro dell’ennesima, apparentemente stiracchiata, causa legale non è altro che l’idea di un menù cliccabile per navigare il contenuto di un DVD .

Questa opzione, ormai consuetudinaria, di interfaccia utente sarebbe infatti rivendicata in via esclusiva da Patent Harbor LLC con il brevetto numero 5,684,514 concesso dall’Ufficio brevettuale degli Stati Uniti nel 1997 e intitolato “metodo e apparato per assemblare contenuti video indirizzabili”.

In esso peraltro non si citano i DVD, ma si descrive semplicemente una mappa interattiva con immagini in movimento. Il brevetto inizialmente non è stato concesso a Patent Harbor che dunque sembra esserne entrata in possesso solo in concomitanza con la prima causa depositata.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti