Mercato PC, Lenovo è seconda

Il colosso cinese scala la classifica dei produttori piazzandosi giusto dietro ad HP. Che continua a crescere, nonostante le continue discussioni sullo scorporamento della divisione computer
Il colosso cinese scala la classifica dei produttori piazzandosi giusto dietro ad HP. Che continua a crescere, nonostante le continue discussioni sullo scorporamento della divisione computer

Il mercato dei PC cresce anche senza impressionare gli analisti e le società di ricerca, e in attesa di tempi (ancora) migliori i singoli produttori hanno l’opportunità di scalare la classifica e guadagnare quote di mercato a danno dei concorrenti diretti.

Gli ultimi rapporti trimestrali di IDC e Gartner servono appunto a fotografare un importante avvicendamento ai vertici: il gigante cinese Lenovo agguanta un market share complessivo del 13,5%, superando la statunitense Dell (11,6%) e piazzandosi giusto dietro alla solita Hewlett-Packard.

Lenovo è l’azienda che più di tutte ha guadagnato dalla vendita dei suoi sistemi informatici nell’ultimo quadrimestre, dicono le società di ricerca, ottenendo in particolare ottimi risultati nella madrepatria asiatica. Nel complesso, rispetto allo stesso periodo del 2010 il mercato PC è cresciuto fra il 3,2% (Gartner) e il 3,6% (IDC) a fronte di una previsione un po’ più rosea (5,1% per Gartner e 4,5% per IDC).

Lenovo è ora il secondo produttore di sistemi informatici al mondo, mentre HP continua a guadagnare quote di mercato con un notevole incremento del 5,3% rispetto all’anno precedente. Il “caso” HP è sempre indefinito, gli alti papaveri del management bizzarramente non gradiscono i pur buoni risultati del comparto e continuano a valutare se “scorporare” la divisione PC rispetto al business “principale” dell’azienda.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 10 2011
Link copiato negli appunti