Microsoft anticipa l'uscita di WindowsXP?

Già da fine settembre potrebbero essere disponibili i primi sistemi equipaggiati con l'ultimo SO targato Microsoft. Una corsa contro il tempo?
Già da fine settembre potrebbero essere disponibili i primi sistemi equipaggiati con l'ultimo SO targato Microsoft. Una corsa contro il tempo?


New York (USA) – Alcuni produttori di computer potrebbero vendere sistemi con installato WindowsXP già dal prossimo settembre. Una notizia non confermata che sarebbe data da fonti anonime vicine ad alcuni costruttori di PC che l’avrebbero poi rivelata a CNet.

Anche se Microsoft, avvertono le fonti della notizia, potrebbe cambiare la tempistica in qualsiasi momento, i primi CD con il codice di WindowsXP potrebbero essere consegnati entro il 15 agosto o al massimo entro le due settimane successive.

L’azienda di Bill Gates sarebbe quindi intenzionata ad anticipare l’uscita sul mercato del nuovo sistema operativo, prevista ufficialmente per il 25 ottobre, permettendo ai costruttori di vendere i primi computer con WindowsXP già a partire dal 17 settembre, quando anche chi è iscritto al programma di Microsoft per le licenze potrebbe ricevere l’upgrade a XP.

Da quando il codice finale di XP sarà consegnato ai costruttori serviranno circa sei settimane prima che sia possibile vendere i nuovi sistemi, tempo necessario per testare e preparare la vendita dei nuovi computer. Microsoft avrebbe però chiesto di non promuovere in alcun modo WindowsXP prima del 12 ottobre, data in cui presumibilmente scatterà la mega campagna mondiale per il nuovo SO.

Ovviamente, stante la richiesta di Microsoft di portare all’attenzione della Corte Suprema degli Stati Uniti la causa che la vede accusata di pratiche monopolistiche, si può pensare che sia in corso un’accelerazione sui tempi per evitare che WindowsXP possa essere “messo al bando” dai giudici prima della sua uscita sul mercato.

Andy Gavil, un professore sulle materie dell’antitrust, ha detto: “Siccome un eventuale nuova sentenza guarderebbe avanti nel tempo, potrebbe includere anche WindowsXP. Non ci sono ragioni per ritenere che i giudici non stiano pensando a qualche ingiunzione contro XP”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 08 2001
Link copiato negli appunti