Microsoft fa rotta sul VoIP

La telefonia su Internet sarà sempre più integrata nelle applicazioni del big di Redmond. Il VoIP entrerà in Office e non ne uscirà più

Orlando – È il VoiceCon Spring 2007 , il forum sulla telefonia IP organizzato questa settimana ad Orlando, l’occasione scelta da Microsoft per presentare la propria strategia di ingresso nel mondo del VoIP. La telefonia su Internet by Microsoft, secondo il big di Redmond, dilagherà.

Jeff Raikes, presidente della divisione Business di Microsoft, ha dichiarato che alla fine di marzo sarà pronta la beta version della nuova soluzione studiata da Microsoft, che sarà messa a disposizione di alcuni tester. L’offerta si baserà sui due componenti Office Communications Server 2007 e Office Communicator 2007, che consentiranno ad ogni applicazione Microsoft di avere un’interfaccia VoIP.

Le aziende che adotteranno questa soluzione, prevede Raikes, otterranno enormi benefici economici, per il risparmio che sarà conseguito sul traffico telefonico e per l’aumentato volume d’affari consentito da questa nuova applicazione.

Microsoft ha investito molto nella telefonia su Internet, per far sì – aggiunge Raikes – che le sue applicazioni portino l’industria delle telecomunicazioni ad una profonda trasformazione, con un impatto simile a quello che hanno avuto i sistemi operativi Windows per i computer. La suite Office “VoIP-enabled”, assicura il manager Microsoft, consentirà ai dipendenti delle aziende di disporre di un’unica soluzione integrata di produttività individuale e comunicazione, con e-mail, instant messaging, Internet e telefonia.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Assurdo, roba da matti!
    E ora la Cina come fa ad alimentare la nube tossica che gli galleggia sopra come una spada di Damocle? :@ :@ :@http://www.youtube.com/watch?v=DRZwBwgLvA4
  • Anonimo scrive:
    LA RACCOLTA
    Ho un piccolo magazzino pieno di cianfrusaglie obsoletee computer rotti .conservati per il MIO senso ecologicoAMA azienda municipalizzata per la raccolta ...vuole minimo 100 euro per venire a raccogliere i rifiuti.IO VORREI UN POSTO PER LA RACCOLTA PERMANENTE ...DOVE POTREI CON MINIMA SPESA PORTARE I ROTTAMI.MAGARI PRESSO IL DISTRIBUTORE.CHIEDO TROPPO ????
    • Anonimo scrive:
      Re: LA RACCOLTA
      - Scritto da:
      Ho un piccolo magazzino pieno di cianfrusaglie
      obsolete
      e computer rotti .
      conservati per il MIO senso ecologico

      AMA azienda municipalizzata per la raccolta ...
      vuole minimo 100 euro per venire a raccogliere i
      rifiuti.

      IO VORREI UN POSTO PER LA RACCOLTA PERMANENTE ...
      DOVE POTREI CON MINIMA SPESA PORTARE I ROTTAMI.
      MAGARI PRESSO IL DISTRIBUTORE.

      CHIEDO TROPPO ????Paga i 100 euro alla municipalizzata o tieniti i rottami in garage.
  • Madder scrive:
    un bell'esame di coscienza
    È proprio necessario il nuovo PC ? quali funzioni in più mi fornisce ? queste funzioni sono davvero necessarie ? Per uno smanettone, probabilmente c'è abbastanza da divertirsi con una vecchia tseng, un 386 e qualche strano sistema operativo. Per un utente normale, probabilmente bastano PC molto meno performanti (vecchi) che non i dual core attuali. Per i gamer, valutate attentamente quanto vi state divertendo in più con l'ultimissima versione e quanto vi divertivate con la versione precedente. Magari considerate anche quanto divertimento va attribuito alla novità dei nuovi effetti (che probabilmente diventeranno normali rapidamente) e quanto alle novità del gioco in sè stesso. Allora abbasso Aero, XGL, Beryl, lookingglass e compagnia bella. Che si ritorni ad usare il computer come strumento di lavoro e non come un giocattolo o peggio un trofeo da mostrare agli amici per far nascere in loro un po' di invidia. madderPS uso un sempron 2400 e un radeon 9550, 1 GB di RAM (riciclata), 160 GB di disco e un masterizzatore.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2007 06.42-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: un bel esame di coscienza
      Se è per questo ...io lavoro nel NOPROFITper lavorare basta un PIII 500 con 128M di ram 20 Giga di HD e Xubuntu OpenOffice parte in un minuto e mezzo ma parte:D
    • Anonimo scrive:
      Re: un bel esame di coscienza
      Ricordo a tutti che parlare contro il Mercato é un CRIMINE e viene PUNITO SEVERAMENTE dalle autorità preposte.Produci e CONSUMA, cittadino!
    • Anonimo scrive:
      Re: un bel esame di coscienza
      LookingGlass... Peccato abbia chiuso :'(:'(:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: un bel esame di coscienza
      - Scritto da: Madder
      È proprio necessario il nuovo PC ? quali funzioni
      in più mi fornisce ? queste funzioni sono davvero
      necessarie ?Qui posso condividere il tuo invito alla riflessione: tanti di noi vengono "ipnotizzati" dalle mirabilie promesse dai nuovi sistemi, anche se a volte bisogna riconoscere che dei benefici reali ci sono.
      Che si ritorni ad usare il computer come
      strumento di lavoro e non come un giocattolo o
      peggio un trofeo da mostrare agli amici per far
      nascere in loro un po' di invidia.Qui non ci sto: se ti ci appassioni, una macchina come un PC ha un fascino suo, è un giocattolo nel senso più esteso del termine.Non è solo uno strumento di lavoro: è una sfida tra esserei umani e resto del mondo. :) ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: un bel esame di coscienza
      Non ho intenzione di gettare il PC vecchio quando prenderò quello nuovo, in più quello nuovo lo farò evitando componenti a consumo eccessivo.Per ora comunque mi terrò l'Athlon XP 2200+, magari portando a 768MB la RAM.Upgrade di CPU e quindi MoBO non li considero finché non ne troverò a meno di 100 una che almeno sulla carta sia veloce oltre il doppio della mia.Scheda Video rigorosamente a raffreddamento passivo e senza alimentazione supplementare e solo quando a meno di 80 ce ne sia una con tali caratteristiche che mi offra prestazioni almeno quadruple della mia attuale Radeon9250.Il mio attuale PC se la cava con un alimentatore da 250W (di recupero, rimesso in uso quando un 300W di qualità inferiore si è bruciato).
      • Anonimo scrive:
        Re: un bel esame di coscienza
        - Scritto da:
        Non ho intenzione di gettare il PC vecchio quando
        prenderò quello nuovo, in più quello nuovo lo
        farò evitando componenti a consumo
        eccessivo.
        Per ora comunque mi terrò l'Athlon XP 2200+,
        magari portando a 768MB la
        RAM.
        Upgrade di CPU e quindi MoBO non li considero
        finché non ne troverò a meno di 100 una che
        almeno sulla carta sia veloce oltre il doppio
        della
        mia.
        Scheda Video rigorosamente a raffreddamento
        passivo e senza alimentazione supplementare e
        solo quando a meno di 80 ce ne sia una con tali
        caratteristiche che mi offra prestazioni almeno
        quadruple della mia attuale
        Radeon9250.
        Il mio attuale PC se la cava con un alimentatore
        da 250W (di recupero, rimesso in uso quando un
        300W di qualità inferiore si è
        bruciato).Ah, per dirne un'altra, uso ancora il mio vecchio, fedele scanner parallelo, finché funziona, perché cambiare?Ho cambiato, controvoglia, solo le stampanti, per la prima la canon mi chiedeva di riparazione più di quanto costasse una stampante nuova, la seconda, una okijet 2500, aveva un meccanismo di trascinamento della carta orrendo, non ne voleva sapere di caricare i fogli , poi si è proprio rotto, scadentissimo, la terza, un'altra canon è durata, ma infine si è intasata senza speranza la testina e una testina nuova costava più di una stampante epson economica nuova.Tutte le mie stampanti, fin dall'inizio, sono sempre state a cartucce separate per ogni colore e da quando ho l'UPS le ho sempre tenute attaccate ad esso per non avere cicli di pulizia e spreco d'inchiostro inutili in caso di blackout.
    • Anonimo scrive:
      Re: un bel esame di coscienza
      Scrivi bell' esame, prima....
    • Anonimo scrive:
      Re: un bel esame di coscienza
      - Scritto da: Madder
      È proprio necessario il nuovo PC ? quali funzioni
      in più mi fornisce ? queste funzioni sono davvero
      necessarie ?


      Per uno smanettone, probabilmente c'è abbastanza
      da divertirsi con una vecchia tseng, un 386 e
      qualche strano sistema operativo.


      Per un utente normale, probabilmente bastano PC
      molto meno performanti (vecchi) che non i dual
      core attuali.


      Per i gamer, valutate attentamente quanto vi
      state divertendo in più con l'ultimissima
      versione e quanto vi divertivate con la versione
      precedente. Magari considerate anche quanto
      divertimento va attribuito alla novità dei nuovi
      effetti (che probabilmente diventeranno normali
      rapidamente) e quanto alle novità del gioco in sè
      stesso.


      Allora abbasso Aero, XGL, Beryl, lookingglass e
      compagnia bella.

      Che si ritorni ad usare il computer come
      strumento di lavoro e non come un giocattolo o
      peggio un trofeo da mostrare agli amici per far
      nascere in loro un po' di invidia.


      madder

      PS uso un sempron 2400 e un radeon 9550, 1 GB di
      RAM (riciclata), 160 GB di disco e un
      masterizzatore.Siete un po' tutto fuori di testa, non ho parole...
      • Anonimo scrive:
        Re: un bel esame di coscienza


        Allora abbasso Aero, XGL, Beryl, lookingglass e

        compagnia bella.



        Che si ritorni ad usare il computer come

        strumento di lavoro e non come un giocattolo o

        peggio un trofeo da mostrare agli amici per far

        nascere in loro un po' di invidia.

        nVidia, ma perchè non restare a carta e penna....ma no cavoli si abbattono le foreste per la carta!!!!No imparare a riciclare, ovvio che e' meglio smettere di vivere! E' piu' logico!!!Se ragionassimo tutti come te tra 100 anni la tecnologia umana sarebbe ancora quella attuale!
Chiudi i commenti