Microsoft, l'ultimo volo del simulatore

Pulizie d'estate ai Microsoft Studios di Vancouver: il colosso di Redmond non produrrà alcun contenuto aggiuntivo per il suo simulatore di volo Flight.
Pulizie d'estate ai Microsoft Studios di Vancouver: il colosso di Redmond non produrrà alcun contenuto aggiuntivo per il suo simulatore di volo Flight.

“Microsoft Studios ha deciso di porre fine allo sviluppo di Microsoft Flight e Project Columbia. Di conseguenza, alcune posizioni nelle squadre di sviluppo sono state tagliate. Le risorse umane di Microsoft stanno lavorando con gli impiegati coinvolti per trovare nuovi ruoli all’interno della stessa società”. Così ha parlato un portavoce del gigante di Redmond.

Il simulatore di volo Microsoft Flight non riceverà più alcun aggiornamento, dopo l’ultimo add-on (Alaskan Wilderness) di appena tre settimane fa . Gli utenti potranno continuare a scaricare gratuitamente il software che sarà però privo di contenuti aggiuntivi.

Insieme a Flight, Microsoft ha annunciato l’abbandono del Project Columbia , il programma di TV interattiva basato su Kinect e indirizzato al pubblico più giovane con i personaggi del popolare Sesame Street . Il portavoce di BigM ha comunque smentito l’iniziale indiscrezione sul definitivo smantellamento degli Studios di Vancouver .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 07 2012
Link copiato negli appunti