Microsoft, round tedesco contro Motorola

Il produttore Android violerebbe uno dei tre brevetti contestategli da Redmond: basterebbe per veder bloccate le importazioni dei suoi device

Roma – Microsoft ha ottenuto in Germania un’ingiunzione preliminare nei confronti di Motorola Mobility, con la quale i suoi dispositivi Android potrebbero finire per essere bloccati nel paese.

Le due hanno depositato diverse denunce l’una contro l’altra, con sorti altalenanti : mentre negli Stati Uniti è Microsoft che sembra rischiare il blocco di Xbox, in Germania, dopo una sentenza a favore di Motorola, per cui sempre Microft rischiava la stessa sorte in Europa, è ora Redmond a segnare un importante punto a proprio favore.

Secondo la corte regionale di Monaco, infatti, i dispositivi Motorola con il sistema operativo di Google violano un brevetto Microsoft relativo alla composizione di messaggi di testo più lunghi e questo basterebbe a giustificare il loro blocco precauzionale alla frontiera: la sentenza preliminare per diventare operativa deve essere appoggiata da Microsoft che deve decidere se accantonare 25 milioni di euro come garanzia nel caso in cui nei successivi gradi di giudizio si decida diversamente.

Il portavoce di Redmond ha tuttavia fatto intendere che, più che al blocco dei device, Microsoft sarebbe interessata a far entrare Motorola (e di riflesso Google) nella lunga lista di produttori Android licenziatari di suoi brevetti.

Motorola, da parte sua, ha detto di attendere le motivazioni della sentenza, e per il momento si accontenta di rilevare che secondo la Corte di Monaco i suoi device non violano gli altri due brevetti contestategli da Microsoft e relativi a sistemi di geolocalizzazione.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bismark2005 scrive:
    Ho abbandonato WIN da tempo
    Mah, io ho abbandonato windows oramai da tempo.Installo Linux Ubuntu e vivo felice e contento.
    • Ugo Fantocci scrive:
      Re: Ho abbandonato WIN da tempo
      - Scritto da: bismark2005
      Mah, io ho abbandonato windows oramai da
      tempo.Installo Linux Ubuntu e vivo felice e
      contento.IdemPero' mi chiedo: perche' nelle statistiche "ufficiali" linux desktop lo spacciano all'1%-1,5% ?Non e' che le statistiche sono prezzolate da Ballmerscimmia ?
      • bismark2005 scrive:
        Re: Ho abbandonato WIN da tempo
        Perchè Linux si sta diffondendo solo ora. Fino ad oggi non è stato un sistema facile da usare come windows
        • laDuraRealt a scrive:
          Re: Ho abbandonato WIN da tempo
          Questo è l'ano di linux!!!
          • bismark2005 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            Un altro winzozziano con complessi d'inferiorità???
          • Pinguino rotante scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: laDuraRealt a
            Questo è l'ano di linux!!!è proprio "l'ano" :D
          • rover scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            visto che son 10 anni che e' l'anno di linux, in effetti potrebbe essere l'ano di linux!
        • pippo75 scrive:
          Re: Ho abbandonato WIN da tempo
          - Scritto da: bismark2005
          Perchè Linux si sta diffondendo solo ora. Fino ad
          oggi non è stato un sistema facile da usare come
          windowsSento questa storia dai tempi di Mandrake 8.Comunque cosa c'entra con l'articolo? Almeno avresti potuto dire i pro e i contro che hai trovato nel passaggio.Del defrag e dell'Antivirus, ne siamo già informati.
          • bismark2005 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            I pro e i contro li conoscete tutti. In definitiva Linux è un sistema migliore sotto tutti i punti di vista.Windows per tutti i bimbiminkia che di informatica non ne capiscono un tubo e si affidano a mamma microsoft credendo di essere liberi...pensa un po' te!!!
          • pippo75 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: bismark2005
            I pro e i contro li conoscete tutti. In
            definitiva Linux è un sistema migliore sotto
            tutti i punti di vista.Se lo dici tu, riesci a dirmi qualche punto che hai trovato per esperienza.
            Windows per tutti i bimbiminkia che di
            informatica non ne capiscono un tubo Mi viene in mente un certo Petzold Charles
            affidano a mamma microsoft credendo di essere
            liberi...pensa un po' te!!!Quando parlo di windows io parlo ( magari sbaglio ) di un sistema operativo, non di un nuovo concetto di democrazia.
          • Pinguino rotante scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: pippo75
            - Scritto da: bismark2005

            I pro e i contro li conoscete tutti. In

            definitiva Linux è un sistema migliore sotto

            tutti i punti di vista.

            Se lo dici tu, riesci a dirmi qualche punto che
            hai trovato per
            esperienza.Lui forse ha troppo livore, ma non ha mica tutti i torti.Menu d'avvio di KDE: tutto ben organizzato, il search lo usi raramente.Menu d'avvio di Windows: il caos... raramente non usi il search.Se mi serve un software con Linux: cerco sul package manager o nel software center, un click per installare e sono a posto. E si aggiornerà insieme a tutto il resto, grazie al sistema centralizzato.Su Windows: devo ravanare per la rete fra siti sconosciuti, col rischio di incappare in qualche trojan. Una volta installato, piazza il suo aggiornatore al boot, visto che su Windows gli update sono un Far West, rallentandomi pure l'avvio.Dispositivi come scanner, stampante, chiavetta TV DVB... Con Linux: in molti casi basta collegarli. Per la TV digitale mi basta usare Kaffeine o scaricare un player da pochi MB che gira alla perfezione anche su un netbook.Con Windows: devo scaricare mezzo giga e passa di "driver" e roba che più bloated non si può.Permessi su Linux: è nato con la multi utenza in mente.Su Windows: un paciugo di compromessi.Filesystem: non c'è paragone, neanche come scelta. E su Windows c'è ancora da defraggare.Prestazioni: il boot di Linux è molto più rapido e una volta che ti appare il desktop puoi lavorare. Su Windows aspetti e aspetti e quando ti compare il desktop, il tuo hard disk frullerà ancora per un bel po'.Una distro recente con KDE 4.8 non ha nulla da invidiare a Windows come interfaccia (anzi ha pure i desktop multipli e altro), ma gira con tutti gli effetti anche su hardware di diversi anni fa, che se ci metti su Windows 7, muore. Tra l'altro Linux ha una gestione della memoria migliore.eccetera, eccetera, eccetera...
            Quando parlo di windows io parlo ( magari sbaglio
            ) di un sistema operativo, non di un nuovo
            concetto di
            democrazia.Parliamo di sistemi operativi. GNU/Linux è un sistema operativo in cui sei libero di farci quel che ti pare, personalizzarlo come piace a te, anche mettere tutto insieme da zero, se vuoi. In Windows per lo più o ti adatti a quel che passa il convento o ti attacchi, anche se non ti piace e non ti trovi bene.
          • pippo75 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Menu d'avvio di Windows: il caos... raramente non
            usi il search.Apro il menu startI programmi adobe li trovo in "adobe"Delphi lo trovo nel menu "delphi".Solitario in "giochi".Pinnacle Studio in "Studio"sarà difficile?

            Se mi serve un software con Linux: cerco sul
            package manager o nel software center, un click
            per installare e sono a posto. E si aggiornerà
            insieme a tutto il resto, grazie al sistema
            centralizzato.
            Su Windows: devo ravanare per la rete fra siti
            sconosciuti, Se mi serve un programma sotto windows vado sul sito e lo scarico oppure prendo la chiavetta ( se già installato ).Se uso programmi conosciuti il sito è conosciuto.Se voglio programmi sconosciuti, posso prima informarmi sul sito.Voglio scaricare openoffice, devo ravanare sul sito di openoffice.
            col rischio di incappare in qualche
            trojan. Una volta installato, piazza il suo
            aggiornatore al boot,Questo vero, ma basta toglierlo.
            Dispositivi come scanner, stampante, chiavetta TV
            DVB...quanti hanno il CD con i driver per Windows e quanti hanno i driver per ubuntu?
            Con Windows: devo scaricare mezzo giga e passa di
            "driver" e roba che più bloated non si
            può.mediamente si scaricano dal CD compreso.Posso chiederti quale driver richiede 0.5 GB di spazio?
            Filesystem: non c'è paragone, neanche come
            scelta. E su Windows c'è ancora da
            defraggare.con FAT era vero con NTFS non ci sono problemi, forse con EXT4....

            Prestazioni: il boot di Linux è molto più rapidodipende dalla configurazione........
          • Pinguino Rotante scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: pippo75

            Menu d'avvio di Windows: il caos...
            raramente
            non

            usi il search.

            Apro il menu start

            I programmi adobe li trovo in "adobe"
            Delphi lo trovo nel menu "delphi".
            Solitario in "giochi".
            Pinnacle Studio in "Studio"

            sarà difficile?È sparpagliato, non organizzato. Se cerco programmi grafici, li cerco nel menu Grafica, non dispersi nelle cartelle di ogni softwarehouse. In Giochi di Windows trovi solo il solitario, gli altri giochi qui e là ;) In Linux hai Giochi
            Giochi di Strategia ... Nel confronto, visto che hai chiesto il confronto, non se è difficile, Windows qui perde.Ah e guarda la prima "È", a proposito di confronto Windows-Linux: scrivere le accentate maiuscole con Linux molto più facile e intuitivo, ma non solo anche ë, ô ... Quando scrivo agli stranieri, è molto più comodo e rapido che Windows.



            Se mi serve un software con Linux: cerco sul

            package manager o nel software center, un
            click

            per installare e sono a posto. E si
            aggiornerà

            insieme a tutto il resto, grazie al sistema

            centralizzato.

            Su Windows: devo ravanare per la rete fra
            siti

            sconosciuti,


            Se mi serve un programma sotto windows vado sul
            sito e lo scarico oppure prendo la chiavetta ( se
            già installato
            ).Certo, se sai già qual è il sito... o quando credi di saperlo e finisci in un sito di phishing :D Ma se cerci un programma che faccia una certa cosa e vuoi vedere cosa c'è di disponibile, averlo bello pronto nel repository è ben più comodo che googlare (che ti ritorna poi molti siti spam o non pertinenti con quel che cerchi).
            Se uso programmi conosciuti il sito è conosciuto.
            Se voglio programmi sconosciuti, posso prima
            informarmi sul
            sito."Se" ;)
            Voglio scaricare openoffice, devo ravanare sul
            sito di
            openoffice.Invece se vuoi scaricare Openoffice con Linux, basta una spunta sul package manager. :)


            col rischio di incappare in qualche

            trojan. Una volta installato, piazza il suo

            aggiornatore al boot,

            Questo vero, ma basta toglierlo.Sì, ma poi ti tocca andare a cercare a mano gli aggiornamenti per ogni software. Il che a volte è anche un problema di sicurezza, oltre che più scomodo. Quindi, anche qui, meglio com'è su Linux.

            Dispositivi come scanner, stampante,
            chiavetta
            TV

            DVB...

            quanti hanno il CD con i driver per Windows e
            quanti hanno i driver per
            ubuntu?Sapevo che l'avresti detto :DSe chi vende dispositivi non fa driver per un SO, è colpa di quel SO o di chi crea dispositivi? Non c'entra nulla con la qualità del sistema operativo.

            Con Windows: devo scaricare mezzo giga e
            passa
            di

            "driver" e roba che più bloated non si

            può.

            mediamente si scaricano dal CD compreso.
            Posso chiederti quale driver richiede 0.5 GB di
            spazio?http://h30434.www3.hp.com/t5/Printer-All-in-One-Install-Setup/Complaint-Downloading-driver-for-HP-PSC-All-in-one-1510/td-p/437877Driver e software bloated per potere usufruire del dispositivo. Mediamente i driver e il software fornito sui CD è già obsoleto e ti tocca scaricare comunque la versione aggiornata.Anche questo comunque non è esattamente colpa di Windows, ma il discorso era che Linux arriva già con drivers out of the box e software sviluppato dalla community che non è bloated come quello commerciale.

            Filesystem: non c'è paragone, neanche come

            scelta. E su Windows c'è ancora da

            defraggare.

            con FAT era vero con NTFS non ci sono problemi,
            forse con
            EXT4....Su Linux ora hai anche BtrFS, oltre ad EXT, Reiserfs, JSF, XFS, e volendo anche altri... E può leggere e scrivere anche su FAT e NTFS.NTFS ha un "problemino" chiamato frammentazione, ma lo sappiamo già. Nel caso di EXT4, aveva avuto qualche problema di gioventù, ma dal kernel 2.6.30 non ci sono particolari problemi.Ma, parlando di comparazioni, EXT4 ha anche performance superiori a NTFS:http://www.phoronix.com/scan.php?page=news_item&px=ODIxNw



            Prestazioni: il boot di Linux è molto più
            rapido

            dipende dalla configurazione.

            .......Certo, ma a parità di hardware o in dual boot, non ho mai visto Window 7 bootare prima di di una distro Linux o essere pronto e reattivo quando compare il desktop.
          • pippo75 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Ah e guarda la prima "È", a proposito di
            confronto Windows-Linux: scrivere le accentatele maiuscole accentante non so come si fanno e neanche se si possono fare in modo facile.Per le minuscole, nonostante le abbia sulla tastiera, quando vado di fretta uso l'apostrofo oppure alt-... ( abitudine ).Non giuidco un OS dalle accentante.
            Certo, se sai già qual è il sito... o quando
            credi di saperlo e finisci in un sito di phishing
            :D Ma se cerci un programma che faccia una certa
            cosa e vuoi vedere cosa c'è di disponibile,stesso discorso quando aggiungo un repository.
            Sì, ma poi ti tocca andare a cercare a mano gli
            aggiornamenti per ogni software. Il che a volte è
            anche un problema di sicurezza, oltre che più
            scomodo.Opera si aggiorna da solo senza questo problema.

            Quindi, anche qui, meglio com'è su Linux.Direi più comodo ( meglio non sempre ).
            Sapevo che l'avresti detto :D
            Se chi vende dispositivi non fa driver per un SO,
            è colpa di quel SO o di chi crea dispositivi? Non
            c'entra nulla con la qualità del sistema operativo.il fatto che non abbia colpa non toglie il problema.

            mediamente si scaricano dal CD compreso.

            Posso chiederti quale driver richiede 0.5 GB di

            spazio?

            http://h30434.www3.hp.com/t5/Printer-All-in-One-In
            Driver e software bloated per potere usufruire
            del dispositivo.ripeto quello che dici tu, se il produttore fa o non fa i driver, è colpa del SO ?

            Mediamente i driver e il software fornito sui CD
            è già obsoleto e ti tocca scaricare comunque la
            versione aggiornata.Se i driver fossero fatti bene, gli aggiornamenti non sarebbero cosi necessari.Ho scaricato negli ultimi mesi due driver, quello della stampante ( non trovo il CD ) e quello della Macchina Fotografica ( ci vuole meno tempo a scaricare 20MB piutosto che andare a prendere il CD nell'armadio, sono vecchio ).

            Anche questo comunque non è esattamente colpa di
            Windows, ma il discorso era che Linux arriva già
            con drivers out of the box e software sviluppato
            dalla community che non è bloated come quello
            commerciale.Che il SW commerciale si Bloated è vero, ma se cerchi per windows trovi di tutto compresi i programmi creati dalla community.
            NTFS ha un "problemino" chiamato frammentazione,
            ma lo sappiamo già.mi risulta sia cosi problematico.
            Ma, parlando di comparazioni, EXT4 ha anche
            performance superiori a
            NTFS:
            http://www.phoronix.com/scan.php?page=news_item&pxcome fai a confrontare due programmi diversi su due sistemi operativi diversi?p.s. NTFS non è nato per la velocità in se.
            Certo, ma a parità di hardware o in dual boot,
            non ho mai visto Window 7 bootare prima di di una
            distro Linux o essere pronto e reattivo quando
            compare il desktop.Per caso win7 preinstallato o installato da nuovo ( cambia tutto, lo dico per esperienza )
          • krane scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: pippo75

            Ah e guarda la prima "È", a

            proposito di confronto Windows-Linux:

            scrivere le accentate
            le maiuscole accentante non so come si
            fanno e neanche se si possono fare in
            modo facile.Su windows non si fanno in modo facile quanto su linux, accettalo.
            Non giuidco un OS dalle accentante.Fai male, e' un elemento come un altro.

            Certo, se sai già qual è il sito... o

            quando credi di saperlo e finisci in

            un sito di phishing :D Ma se cerci un

            programma che faccia una certa cosa e

            vuoi vedere cosa c'è di disponibile,
            stesso discorso quando aggiungo un repository.Se sei in grado di aggiungere repository sai anche che non va fatto con leggerezza, inolte aggiungere repository correttamente fa si che il programma scaricato venga integrato nel sistema di aggiornamento globale e centralizzato del sistema.

            Sì, ma poi ti tocca andare a cercare

            a mano gli aggiornamenti per ogni

            software. Il che a volte è anche un

            problema di sicurezza, oltre che più

            scomodo.
            Opera si aggiorna da solo senza questo problema.Quindi e' una delle 100 finestre che si aprono da sole e ti chiedono conferme strane, insieme agli aggiornamenti di java, antivirus, antiqua anti la...

            Quindi, anche qui, meglio com'è su Linux.
            Direi più comodo ( meglio non sempre ).Quando non e' meglio ?

            Sapevo che l'avresti detto :D

            Se chi vende dispositivi non fa driver

            per un SO, è colpa di quel SO o di chi

            crea dispositivi?
            il fatto che non abbia colpa non toglie il
            problema.Problema comune a windows, sai quanti plotter hanno smesso di funzionare con win 7 ? Roba MOLTO costosa eh, non la stampantina... Poi si chiedono perche' la gente tiene ancora XP o '98 per controllare le apparecchiature a controllo numerico.


            mediamente si scaricano dal CD


            compreso.


            Posso chiederti quale driver

            richiede 0.5 GB di spazio?
            http://h30434.www3.hp.com/t5/Printer-All-in-One-In

            Driver e software bloated per potere
            usufruire del dispositivo.
            ripeto quello che dici tu, se il produttore fa o
            non fa i driver, è colpa del SO ?I driver ci sono, ma son 0.5 GB di spazio.

            Mediamente i driver e il software fornito

            sui CD è già obsoleto e ti tocca scaricare

            comunque la versione aggiornata.
            Se i driver fossero fatti bene, gli aggiornamenti
            non sarebbero cosi necessari.Anche questo accade molto di piu' su linux.Addirittura alcuni driver sono unificati, come quelli delle stampanti.

            NTFS ha un "problemino" chiamato

            frammentazione, ma lo sappiamo già.
            mi risulta sia cosi problematico.Si, risulta anche a me che sia problematico, ad esempio uccide i dischi molto prima.

            Ma, parlando di comparazioni, EXT4 ha anche

            performance superiori a NTFS:
            http://www.phoronix.com/scan.php?page=news_item&px
            come fai a confrontare due programmi diversi su
            due sistemi operativi diversi ?Programmi diversi ? Si usa il driver di sistema !
            p.s. NTFS non è nato per la velocità in se.Non e' nato per la velocita', ne' per evitare la formattazione... Quindi serve solo a superare il limite dei 4Gb.

            Certo, ma a parità di hardware o in

            dual boot, non ho mai visto Window 7

            bootare prima di di una distro Linux o

            essere pronto e reattivo quando

            compare il desktop.
            Per caso win7 preinstallato o installato da nuovo
            ( cambia tutto, lo dico per esperienza )Si parlava di sistemi installati da nuovo, naturalente; con i preinstallati da portatile non c'e' neanche da fare confronto...
          • pippo75 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Su windows non si fanno in modo facile quanto su
            linux,
            accettalo.mi sembra di ricordare che in alcune distro era apostro seguito subito dalla lettera maiuscola ( confermi ? )
            Se sei in grado di aggiungere repository sai
            anche che non va fatto con leggerezza, dovresti usare il condizionale.

            Quindi e' una delle 100 finestre che si aprono da
            sole e ti chiedono conferme strane, insieme agli
            aggiornamenti di java, antivirus, antiqua anti
            la...gli unici programmi che uso e che hanno bisogno di aggiornamento sonoOpera e Avira.
            Problema comune a windows, sai quanti plotter
            hanno smesso di funzionare con win 7 ? Roba MOLTO
            costosa eh, non la stampantina... Poi si chiedono
            perche' la gente tiene ancora XP o '98 per
            controllare le apparecchiature a controllo
            numerico.So che si sono molti problemi.

            Programmi diversi ? Si usa il driver di sistema !Non usano IOzone? Come è stato compilato, come funziona, ci sono i sorgenti?Non mi fido dei benchmarck, ci sono troppe da vedere meglio.Un po come la storia della gara in bici con il mio vicino di casa.Se la organizza lui, posso anche non pedalare che vince lui.Se la organizzo io, posso prenderla con comodo che lui non ha speranze. Nessuno dei due bara o usa trucchi.
          • krane scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: pippo75

            Su windows non si fanno in modo

            facile quanto su linux, accettalo.
            mi sembra di ricordare che in alcune distro era
            apostro seguito subito dalla lettera maiuscola (
            confermi ? )

            Se sei in grado di aggiungere repository sai

            anche che non va fatto con leggerezza,
            dovresti usare il condizionale.Se uno fosse in grado di aggiungere sepository e' ovvio pensare che sappia che va fatto con leggerezza.

            Quindi e' una delle 100 finestre che si

            aprono da sole e ti chiedono conferme

            strane, insieme agli aggiornamenti di

            java, antivirus, antiqua anti la...
            gli unici programmi che uso e che hanno
            bisogno di aggiornamento sono Opera e Avira.Quindi non usi Java ne' Flash ne' suite da ufficio ne' antispyware ne' giochi ? E che ci fai col pc, lo usi per guardare l'antivirus girare ?

            Problema comune a windows, sai quanti

            plotter hanno smesso di funzionare con

            win 7 ? Roba MOLTO costosa eh, non la

            stampantina... Poi si chiedono perche'

            la gente tiene ancora XP o '98 per

            controllare le apparecchiature a

            controllo numerico.
            So che si sono molti problemi.

            Programmi diversi ? Si usa il driver di

            sistema !
            Non usano IOzone? Come è stato compilato, come
            funziona, ci sono i sorgenti?Certo, sul loro sito alla voce: "Download Source"
            Non mi fido dei benchmarck, ci sono troppe da
            vedere meglio.Il miglior bechmarcio e' guardare un pc con win 7 che non fa nulla, manco con l'utente loggato, iniziare a deframmentare come un pazzo per decine di minuti.
            Un po come la storia della gara in bici con
            il mio vicino di casa.
            Se la organizza lui, posso anche non pedalare
            che vince lui.
            Se la organizzo io, posso prenderla con comodo
            che lui non ha speranze.Quindi se non sei sicuro di vincere facile non giochi neanche ? Complimenti !
            Nessuno dei due bara o usa trucchi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: pippo75

            Opera si aggiorna da solo senza questo problema.Balle.Opera, come tutti i software in versione winsozz, compreso firefox, si aggiornano se li lanci, o se c'e' un servizio specifico lanciato al boot, che succhia banda e risorse allo scopo di controllare se ci sono aggiornamenti per quel particolare software.Aggiornare da solo significa che IL SISTEMA ti dice che quel software richiede aggiornamento, senza dover eseguire quel software.
          • rover scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            si e' spiegato male. stava parlando di win95.
          • rover scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            si e' spiegato male. stava parlando di win95.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Menu d'avvio di KDE: tutto ben organizzato, il
            search lo usi
            raramente.
            Menu d'avvio di Windows: il caos... raramente non
            usi il
            search.AHAHAHAHAHAHAHAH ok, non vale la pena leggere il resto sei chiaramente sotto l'effetto di droghe pesanti.
          • Pinguino Rotante scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: nome e cognome

            Menu d'avvio di KDE: tutto ben organizzato,
            il

            search lo usi

            raramente.

            Menu d'avvio di Windows: il caos...
            raramente
            non

            usi il

            search.

            AHAHAHAHAHAHAHAH ok, non vale la pena leggere il
            resto sei chiaramente sotto l'effetto di droghe
            pesanti.Complimenti per la risposta ben argomentata e le idee chiare e vedo anche che sei esperto di droghe! :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Complimenti per la risposta ben argomentata e le
            idee chiare e vedo anche che sei esperto di
            droghe!
            :DSi lavorando al pronto soccorso ne vedo tanti... eroinomani, cocainomani, linari...
          • pignolo scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: nome e cognome

            Complimenti per la risposta ben argomentata
            e
            le

            idee chiare e vedo anche che sei esperto di

            droghe!

            :D

            Si lavorando al pronto soccorso ne vedo tanti...
            eroinomani, cocainomani,
            linari...Quindi stai supportando la tesi che Linux sia <i
            stupefacente </i
            !
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Quindi stai supportando la tesi che Linux sia
            <i
            stupefacente </i

            !Assolutamente. Linux è stupefacente e incredibile: riesce a trasformare in un soprammobile un costoso computer semplicemente installandocelo sopra. In pratica un "appleizzatore" a costo zero.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: nome e cognome

            Complimenti per la risposta ben argomentata
            e
            le

            idee chiare e vedo anche che sei esperto di

            droghe!

            :D

            Si lavorando al pronto soccorso ne vedo tanti...
            eroinomani, cocainomani,
            linari...Se tu lavorassi negli help desk o nei centri di assistenza, di linari non ne vedresti neanche uno.Solo utonti winari.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Se tu lavorassi negli help desk o nei centri di
            assistenza, di linari non ne vedresti neanche
            uno.
            Solo utonti winari.Oh si che li vedi, sono quelli che rispondono al telefono per 400 euro al mese.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: nome e cognome

            Se tu lavorassi negli help desk o nei centri
            di

            assistenza, di linari non ne vedresti neanche

            uno.

            Solo utonti winari.

            Oh si che li vedi, sono quelli che rispondono al
            telefono per 400 euro al
            mese.Non e' sufficiente dimostrare di saperne piu' di te per essere un linaro.Quanto alle tariffe, visto che le conosci cosi' bene, mi fa solo pensare che tu sia uno di quelli che e' stato sfruttato prima di venir cacciato a calci.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Non e' sufficiente dimostrare di saperne piu' di
            te per essere un
            linaro.No hai ragione, devi anche dimostrare di prendere meno di me.
            Quanto alle tariffe, visto che le conosci cosi'
            bene, mi fa solo pensare che tu sia uno di quelli
            che e' stato sfruttato prima di venir cacciato a
            calci.Perché sei limitato e quindi, giustamente, vivi in sala server ma potrei anche essere quello che sfrutta.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: nome e cognome

            Non e' sufficiente dimostrare di saperne
            piu'
            di

            te per essere un

            linaro.

            No hai ragione, devi anche dimostrare di prendere
            meno di me.Questo non e' difficile: negli ultimi 12 anni ho preso zero virus.

            Quanto alle tariffe, visto che le conosci
            cosi'

            bene, mi fa solo pensare che tu sia uno di
            quelli

            che e' stato sfruttato prima di venir
            cacciato
            a

            calci.

            Perché sei limitato e quindi, giustamente, vivi
            in sala server ma potrei anche essere quello che
            sfrutta.Sogna. Tra una chiamata e l'altra a cui rispondi.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Questo non e' difficile: negli ultimi 12 anni ho
            preso zero
            virus.In compenso da 12 anni il tuo computer prende la polvere. Niente antivirus ma un sacco di reactine.
            Sogna. Tra una chiamata e l'altra a cui rispondi.Tra una chiamata e l'altra a cui rispondo mi diverto ad assumere un linaro e cacciarne un altro tanto sono inutili e quindi interscambiabili.
          • bismark2005 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            Appunto stiamo parlando di sistemi operativi seri e non di ciofeche.Linux richiede un grado di preparazione tecnica superiore, windows può usarlo (anzi lo usa) pure mia nonna, quindi zitti e andate a nanna.Ps:Non dimenticate di aggiornare l'antivirus e il firewall, potreste correre gravi richi, o trovarmi di fronte una bella schermata blu.
          • amatore scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: bismark2005
            Windows per tutti i bimbiminkia che di
            informatica non ne capiscono un tubonon tutti i bimbiminkia.la metà di essi, pensando di essere speciali sono passati a linux.
          • krane scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: amatore
            - Scritto da: bismark2005

            Windows per tutti i bimbiminkia che di

            informatica non ne capiscono un tubo
            non tutti i bimbiminkia.
            la metà di essi, pensando di essere speciali sono
            passati a linux.Allora non dev'essere tanto difficile come dicono in questi post.(rotfl)
          • andro scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: amatore
            - Scritto da: bismark2005

            Windows per tutti i bimbiminkia che di

            informatica non ne capiscono un tubo

            non tutti i bimbiminkia.
            la metà di essi, pensando di essere speciali sono
            passati a
            linux.e l'altra metà ad apple :D
          • bismark2005 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            Più che altro è come quando guidi una fiat Punto, poi passi ad una Mercedes e ti rendi conto di aver guidato un catorcio fino a quel momento
          • laDuraRealt a scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            Un altro linaro con complessi d'inferiorità???- Scritto da: bismark2005
            I pro e i contro li conoscete tutti. In
            definitiva Linux è un sistema migliore sotto
            tutti i punti di
            vista.
            Windows per tutti i bimbiminkia che di
            informatica non ne capiscono un tubo e si
            affidano a mamma microsoft credendo di essere
            liberi...pensa un po'
            te!!!
          • Adepto Mac scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: bismark2005
            I pro e i contro li conoscete tutti. In
            definitiva Linux è un sistema migliore sotto
            tutti i punti di
            vista.
            Windows per tutti i bimbiminkia che di
            informatica non ne capiscono un tubo e si
            affidano a mamma microsoft credendo di essere
            liberi...pensa un po'
            te!!!POVERO SCEMO!
        • Funz scrive:
          Re: Ho abbandonato WIN da tempo
          - Scritto da: bismark2005
          Perchè Linux si sta diffondendo solo ora. Fino ad
          oggi non è stato un sistema facile da usare come
          windowsè da un pezzo che Linux è facile da usare come Windows per un utente incompetente, se non di più.
          • bismark2005 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            Sbagli. Con Linux devi gioco forza usare la shell con winzoz no.Fino a che usi Linux come winzoz ed hai tutti i driver allora non ci sono grosse differenza, ma quando vuoi usarlo in maniera professionale allora devi sapere dove mettere le mani
          • Funz scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: bismark2005
            Sbagli. Con Linux devi gioco forza usare la shell
            con winzoz
            no.per un uso casalingo, o da ufficio? Neanche per sogno. Trovi tutto configurato, lo usi e basta.Al massimo installi/rimuovi/aggiorni dal gestore programmi.Nemmeno se vuoi installartelo da solo da CD, a meno che tu non abbia qualche scheda video esoterica. Almeno, con Ubuntu è così.
            Fino a che usi Linux come winzoz ed hai tutti i
            driver allora non ci sono grosse differenza, ma
            quando vuoi usarlo in maniera professionale
            allora devi sapere dove mettere le
            maniSe ci lavori sopra, vuol dire che sei un sysadmin e allora è logico che devi conoscere la riga di comando.
          • bismark2005 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            I progressi fatti da Linux sul lato della semplicità sono stati grandi, ma non è minimamente paragonabile alla "pappa pronta" Windows.Inutile girarci attorno....Linux non è per tutti, specie se lo usi a livello professionale. Il suo utilizzo richiede un certo grado di competenza tecnica.Fino a che rimani al semplice uso desktop, forse non conviene nemmeno installarlo Linux. Ma quando fai le cose sul serio ed inizi a capire le vere potenzialità di Linux ti posso assicurare che non lo lascerai più. Ovviamente poi lo utilizzi anche per uso Desktop.
          • krane scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: bismark2005
            I progressi fatti da Linux sul lato della
            semplicità sono stati grandi, ma non è
            minimamente paragonabile alla "pappa pronta"
            Windows.Cioe' ?Qual e' la maggiore difficolta' che incontrerebbe l'utente su un linux preinstallato e preconfigurato come windows ?
            Inutile girarci attorno....Linux non è per tutti,
            specie se lo usi a livello professionale. Il suo
            utilizzo richiede un certo grado di competenza
            tecnica.
            Fino a che rimani al semplice uso desktop, forse
            non conviene nemmeno installarlo Linux. Ma quando
            fai le cose sul serio ed inizi a capire le vere
            potenzialità di Linux ti posso assicurare che non
            lo lascerai più. Ovviamente poi lo utilizzi anche
            per uso Desktop.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Ho abbandonato WIN da tempo

        Pero' mi chiedo: perche' nelle statistiche
        "ufficiali" linux desktop lo spacciano
        all'1%-1,5%
        ?
        Non e' che le statistiche sono prezzolate da
        Ballmerscimmia
        ?ROTFL. Dai che in realtà linux lo usano tutti ma matrix ci fa vedere il contrario.
      • Pinguino rotante scrive:
        Re: Ho abbandonato WIN da tempo
        - Scritto da: Ugo Fantocci
        - Scritto da: bismark2005

        Mah, io ho abbandonato windows oramai da

        tempo.Installo Linux Ubuntu e vivo felice e

        contento.
        Idem
        Pero' mi chiedo: perche' nelle statistiche
        "ufficiali" linux desktop lo spacciano
        all'1%-1,5%
        ?
        Non e' che le statistiche sono prezzolate da
        Ballmerscimmia
        ?Io, te e altri quattro gatti non siamo tutti :DPuò essere bello finché vuoi, ma finché la gente se lo deve installare da sola e non è neanche pubblicizzato (molti è già tanto se ne hanno sentito parlare), tanti saluti... specialmente se vuoi entrare in un mercato già consolidato. E non ha neanche "l'ecosistema" che ha Windows.Se Android fosse uscito quando ormai i giochi erano fatti e la gente se lo doveva installare da sola sullo smartphone e ne sentiva parlare giusto in qualche sito ogni tanto, non ti preoccupare che non avresti visto statistiche di diffusioni molto maggiori di Openmoko :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: Ho abbandonato WIN da tempo
      - Scritto da: bismark2005
      Mah, io ho abbandonato windows oramai da
      tempo.Installo Linux Ubuntu e vivo felice e
      contento.Non facevi prima a vendere il computer? Stesso risultato e ci mangiavi una pizza.
      • bismark2005 scrive:
        Re: Ho abbandonato WIN da tempo
        No. Da quando ho installato Ubuntu vivo felice e contento, non mi rodo più il fegato (come qualcuno) sono più produttivo e mangio pure più pizze, guarda un po'.
        • Pinguino rotante scrive:
          Re: Ho abbandonato WIN da tempo
          - Scritto da: bismark2005
          No. Da quando ho installato Ubuntu vivo felice e
          contento, non mi rodo più il fegato (come
          qualcuno) sono più produttivo e mangio pure più
          pizze, guarda un
          po'.Anche io lavoro meglio e non devo neanche buttare il vecchio computer, che anzi con GNU/Linux funziona ancora a meraviglia.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Ho abbandonato WIN da tempo
          - Scritto da: bismark2005
          No. Da quando ho installato Ubuntu vivo felice e
          contento, non mi rodo più il fegato (come
          qualcuno) sono più produttivo e mangio pure più
          pizze, guarda un
          po'.Ho grande rispetto per chi fa lavori puramente manuali, ma ti bastava limitare l'uso del computer...
          • Shiba scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: bismark2005

            No. Da quando ho installato Ubuntu vivo
            felice
            e

            contento, non mi rodo più il fegato (come

            qualcuno) sono più produttivo e mangio pure
            più

            pizze, guarda un

            po'.

            Ho grande rispetto per chi fa lavori puramente
            manuali, ma ti bastava limitare l'uso del
            computer...Non hai capito, in quel caso avrebbe tenuto windows. A lui a quanto pare il computer serve.
          • andro scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: nome e cognome

            - Scritto da: bismark2005


            No. Da quando ho installato Ubuntu vivo

            felice

            e


            contento, non mi rodo più il fegato
            (come


            qualcuno) sono più produttivo e mangio
            pure

            più


            pizze, guarda un


            po'.



            Ho grande rispetto per chi fa lavori
            puramente

            manuali, ma ti bastava limitare l'uso del

            computer...

            Non hai capito, in quel caso avrebbe tenuto
            windows. A lui a quanto pare il computer
            serve.per scaldare la pizza? :D
          • krane scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: andro
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: nome e cognome


            - Scritto da: bismark2005



            No. Da quando ho installato Ubuntu
            vivo


            felice


            e



            contento, non mi rodo più il fegato

            (come



            qualcuno) sono più produttivo e
            mangio

            pure


            più



            pizze, guarda un



            po'.





            Ho grande rispetto per chi fa lavori

            puramente


            manuali, ma ti bastava limitare l'uso
            del


            computer...



            Non hai capito, in quel caso avrebbe tenuto

            windows. A lui a quanto pare il computer

            serve.
            per scaldare la pizza? :DGuarda guarda, un altro che invidia lo stipendio di chi lavora su linux rispetto a chi lavora su windows (rotfl)(rotfl)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: krane

            Guarda guarda, un altro che invidia lo stipendio
            di chi lavora su linux rispetto a chi lavora su
            windows
            (rotfl)(rotfl)Gli unici che possono dire di lavorare su windows sono gli sverminatori dei centri di assistenza.
          • andro scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: krane




            Guarda guarda, un altro che invidia lo
            stipendio

            di chi lavora su linux rispetto a chi lavora
            su

            windows

            (rotfl)(rotfl)

            Gli unici che possono dire di lavorare su windows
            sono gli sverminatori dei centri di
            assistenza.Lavoro garantito fino alla pensione, vuoi mettere? :D
          • krane scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: krane




            Guarda guarda, un altro che invidia lo
            stipendio

            di chi lavora su linux rispetto a chi lavora
            su

            windows

            (rotfl)(rotfl)

            Gli unici che possono dire di lavorare su windows
            sono gli sverminatori dei centri di assistenza.Beh, certo, che vuoi mica che lavorino in sala server come noi ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Beh, certo, che vuoi mica che lavorino in sala
            server come noi
            ?No infatti, non c'è bisogno di nasconderli al freddo...
          • panda rossa scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: nome e cognome

            Beh, certo, che vuoi mica che lavorino in
            sala

            server come noi

            ?

            No infatti, non c'è bisogno di nasconderli al
            freddo...Tra un paio di settimane invidierai moltissimo chi lavora al freddo, mentre tu te ne stai sotto il sole dell'incrocio a lavare i parabrezza.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Guarda guarda, un altro che invidia lo stipendio
            di chi lavora su linux rispetto a chi lavora su
            windows
            (rotfl)(rotfl)Lol... perché windows o linux i sistemisti si pagano? una ciotola di riso e via in sala server a cambiare i nastri.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Non hai capito, in quel caso avrebbe tenuto
            windows. A lui a quanto pare il computer
            serve.A quanto pare no, ha installato ubuntu e vive felice: l'unica spiegazione possibile è che il computer gli serve spento.
          • Shiba scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: nome e cognome

            Non hai capito, in quel caso avrebbe tenuto

            windows. A lui a quanto pare il computer

            serve.

            A quanto pare no, ha installato ubuntu e vive
            felice: l'unica spiegazione possibile è che il
            computer gli serve
            spento.Non è Linux quello che passa più tempo spento (== riavviarsi) che acceso! :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Non è Linux quello che passa più tempo spento (==
            riavviarsi) che acceso!
            :DMa è linux quello che acceso o spento fa le stesse cose.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            - Scritto da: nome e cognome

            Non è Linux quello che passa più tempo
            spento
            (==

            riavviarsi) che acceso!

            :D

            Ma è linux quello che acceso o spento fa le
            stesse
            cose.Questo e' vero solo nel caso del tuo router, visto che il tuo client winsozz va in bsod durante il boot e non arriva neppure a richiedere il dhcp.Il resto del mondo fortunatamente ringrazia che i server linux abbiano un downtime prossimo allo zero.
    • Adepto Mac scrive:
      Re: Ho abbandonato WIN da tempo
      - Scritto da: bismark2005
      Mah, io ho abbandonato windows oramai da
      tempo.Installo Linux Ubuntu e vivo felice e
      contento.E CHI SE NE FREGA? PERCHE' FATE SEMPRE LA PIPI' FUORI DEL VASINO VOI LINARI?
      • krane scrive:
        Re: Ho abbandonato WIN da tempo
        - Scritto da: Adepto Mac
        - Scritto da: bismark2005

        Mah, io ho abbandonato windows oramai da

        tempo.Installo Linux Ubuntu e vivo felice e

        contento.
        E CHI SE NE FREGA? PERCHE' FATE SEMPRE LA PIPI'
        FUORI DEL VASINO VOI LINARI?Per sXXXXXre le piastrelle...
      • bismark2005 scrive:
        Re: Ho abbandonato WIN da tempo
        Su dai fai il bravo. Mettiti calmo e ripeti ad alta voce...lo so che windows fa schifo ma siccome è facile lo usolo so che windows fa schifo ma siccome non rinuncio a quel gioco figo lo usolo so che windows fa schifo ma dato che non so usare altro lo usolo so che windows fa schifo ma siccome è facile lo cracco
        • nome e cognome scrive:
          Re: Ho abbandonato WIN da tempo

          lo so che windows fa schifo ma siccome è facile
          lo
          craccoDai non fare cosi'... anche se l'unica cosa che ti funziona su linux è la tastiera cerca di non abusarne, si rompe anche quella prima o poi.
          • bismark2005 scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo
            Veramente funziona tutto. Stai attento tu piuttosto. Hai aggiornato l'antivirus? Hai messo il firewall? Hai deframmentato?Un anti trojan lo hai installato?Vai a fare tutte queste cose se non vuoi correre rischi.Questi winari sono veramente incredibili!!! Ok dire "windows è più diffuso" ma addirittura paragonarlo a Linux, ma dove vivete???
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ho abbandonato WIN da tempo

            Questi winari sono veramente incredibili!!!
            Ok dire "windows è più diffuso" ma addirittura
            paragonarlo a Linux, ma dove
            vivete???Dai non scherziamo, paragonare windows a linux. Linux al massimo lo paragoniamo con questo[img]http://images2.wikia.nocookie.net/__cb20090829121429/nonciclopedia/images/a/a4/Bidone.gif[/img]
      • nome e cognome scrive:
        Re: Ho abbandonato WIN da tempo

        E CHI SE NE FREGA? PERCHE' FATE SEMPRE LA PIPI'
        FUORI DEL VASINO VOI
        LINARI?Bisogno d'affetto.
      • panda rossa scrive:
        Re: Ho abbandonato WIN da tempo
        - Scritto da: Adepto Mac
        - Scritto da: bismark2005

        Mah, io ho abbandonato windows oramai da

        tempo.Installo Linux Ubuntu e vivo felice e

        contento.


        E CHI SE NE FREGA? PERCHE' FATE SEMPRE LA PIPI'
        FUORI DEL VASINO VOI
        LINARI?Facile centrare il buco quando ce l'hai piccolo e senza palle.Io ce l'ho tanto e con due palle cosi'! Per forza la faccio fuori.Per fortuna che poi ci sei tu che pulisci.
  • Nome e coglione scrive:
    Ecco che Microsoft fa le scelte giuste
    HTML5 è nato morto, è inutile cercare di distruggere Flash... perché è decisamente superiore.Inoltre, i siti fatti completamente in flash sono mille volte più belli e funzionali.Mi dispiace tanto per tutti i macachi o cantinari che rosicano perché non possono vedere i siti flash... forse è l'ora di passare a un sistema operativo serio.
    • Thunder scrive:
      Re: Ecco che Microsoft fa le scelte giuste
      - Scritto da: Nome e XXXXXXXX
      HTML5 è nato morto, è inutile cercare di
      distruggere Flash... perché è decisamente
      superiore.

      Inoltre, i siti fatti completamente in flash sono
      mille volte più belli e
      funzionali.

      Mi dispiace tanto per tutti i macachi o cantinari
      che rosicano perché non possono vedere i siti
      flash... forse è l'ora di passare a un sistema
      operativo
      serio.Trollino (rotfl)I siti in flash sono un disastro di usabilità, accessibilità e SEO. Solo un webmaster praticone e incapace crea porcherie del genere.
      • laDuraRealt a scrive:
        Re: Ecco che Microsoft fa le scelte giuste
        sarà.... solo che al momento html5 non ha preso il posto di flash nemmeno per un semplice player video...
        • Pinguino rotante scrive:
          Re: Ecco che Microsoft fa le scelte giuste
          - Scritto da: laDuraRealt a
          sarà.... solo che al momento html5 non ha preso
          il posto di flash nemmeno per un semplice player
          video...Quelli sopra (e quelli sotto) parlavano di siti fatti solo in Flash ;)La realtà è che orrori del genere sono ormai quasi spariti e non confrontandosi contro HTML5, ma contro HTML4 ;)
      • zizzo scrive:
        Re: Ecco che Microsoft fa le scelte giuste
        un webmaster o un art director???
    • rockroll scrive:
      Re: Ecco che Microsoft fa le scelte giuste
      Ma che fai? Trolli?E il SO serio sarebbe quello che in più rispetto alla concorrena può ospitare tutti i giochini vari... (per non stare a menzionare cosa ha in meno)!
    • Enterprise Profession al scrive:
      Re: Ecco che Microsoft fa le scelte giuste

      Inoltre, i siti fatti completamente in flash sono
      mille volte più belli e
      funzionali.Già 5 o 6 anni fa si diceva che flash era IL MALE del web. Per me era esagerato, va benissimo per player video o giochini, ma i siti fatti completamente in flash sono alla stregua di quelli che si facevano con il Frontpage nei primi anni 90. Sono inusabili, inaccessibili (sempre che tu sappia cosa è l'accessibilità, cosa di cui dubito) lenti, pieni di inutili orpelli e denotano palesemente la totale incapacità di chi li fa.
      Mi dispiace tanto per tutti i macachi o cantinari
      che rosicano perché non possono vedere i siti
      flash...Con linux li apro da sempre.
      forse è l'ora di passare a un sistema
      operativo
      serio.Già fatto più di 10 anni fa.
  • gianfranco scrive:
    Ottima scelta
    Che c'è di nuovo? Credo sia la scelta più sensata. Così come per silverlight flash perdurerà anzi continuerà anche dopo l'html 5. Tutti puntano sull'html5 ma dimenticate che oggi plugin come sv e fl sono ancora fondamentali per poter creare prodotti interattivi. Molti li hanno condannati ma se non era per Adobe oggi il web era ancora monolitico. E' giusto che vengano spostati in una dimensione di utilizzo legata allo sviluppo professionale. Come già a ribadito qualcuno Windows sarà uno strumento sia per chi vuole un pc solo per cazzeggiare sia per lavorare seriamente. Una sintesi perfetta.
    • collione scrive:
      Re: Ottima scelta
      su flash potrei essere d'accordo, ma silverlight non ha mai significato niente nella storia del webtant'è che ms l'ha proposto velocemente con wp7 e da wp8 useranno html5 e javascript
      • Gianfranco scrive:
        Re: Ottima scelta
        Beh! Non so forse non avrà significato niente perché stai paragonando due prodotti apparentemente uguali ma che in realtà hanno scopi completamente diversi. Eppure MS non ha sfruttato l'onda anti-plugin tracciata da Steve Jobs quando poteva già prima che silverlight giungesse alla sua prima release. Mi spiego: silverlight costituisce la moderna WPF di windows in quanto integra sia la dimensione 3d che una maggiore integrazione off-line delle applicazioni desktop e mobile. Con Flash la storia e molto più "caotica" in quanto devi usare flash builder, papervision per il 3d etc. Insomma Silverlight è anni luce più avanti di Flash; Un esempio? Ti cito giusto il sistema di collisioni moooolto più preciso di Flash; inoltre possiede una ricca collezione di esempi e funzionalità che l'HTML 5 al momento si scorda. SV Offre un supporto più coerente per la gestione dei dati dati da database che con Flash diventa a volte un vero problema. Il punto è che se aspettiamo che l'HTML 5 arrivi al livello dei plugin forse la prossima generazione vedrà qualcosa di simile. Qui siamo alla solita diatriba seguire la via tracciata da Steve Jobs oppure cancellare i plugin dalla faccia della terra? Microsoft sta cercando di unire entrambi i sistemi non scontentando nessuno anzi mantenendo i miliardi di sviluppatori flash e dando nuova vita alle interfacce windows con silverlight.Ti posso dare ragione che Silverlight è uscito in un momento sbagliato quando si dichiarava Flash morto (così non è stato, anzi è in piena salute) e l'HTML 5 il futuro; adesso lo scenario non è così scontato ne tantomeno quello di silverlight che tutti dichiarano morto ma ripeto il ruolo è diverso. Questa scelta della microsoft non a caso è la conclusione del mio (suo) ragionamento.
        • zizzo scrive:
          Re: Ottima scelta
          adesso anche flash ha il 3D nativo. Per il web anche unity usa il flash player.Certamente per le "animazioncine" l'uso di flash adesso è limitato (ma css3 non è che sia proprio sta manna dal cielo)
          • zizzo scrive:
            Re: Ottima scelta
            è limitato l'uso, non flash, nel senso che per cose semplici se ne può fare anche a meno.
          • gianfranco scrive:
            Re: Ottima scelta
            unity non usa il flash player, ne ha già uno tutto suo. Prima è stato inventato unity e poi e stato incorporato in flash. Tuttavia è solo un accozzaglia di due software indipendenti che dialogano insieme. Il 3d in Flash non è mai esistito nativamente e mai lo sarà probabilmente. Il 3d che parli tu è solo fittizio. Unity è un vero software per creare videogiochi in 3d così come Xna della MS serve per creare giochi da urlo. Così come Flash fa da ponte con unity così silverlight fa lo stesso con Xna.
      • Benedetto Pellerito scrive:
        Re: Ottima scelta
        La tecnologia silverlight costituisce oggi un muro per coloro che vogliono accedervi con supporti alternativi non sviluppati da MS tipo tablet/telefonini e vedi cosa ci sviluppano un portale che siamo obbligati a finanziare con soldi pubblici tramite canone grazie RAI per aver sviluppato il sito in maniera pessimaa
  • Zero Tolerance scrive:
    per la sacra regola dell'alternanza...
    Dovremo aspettare windows 9 per un s.o. passabile...
    • krane scrive:
      Re: per la sacra regola dell'alternanza...
      - Scritto da: Zero Tolerance
      Dovremo aspettare windows 9 per un s.o.
      passabile...E' dai tempi di win 95 che si dice: aspettiamo il prossimo...Io nel frattempo ormai son passato a linux, per tutto salvo i giochi. Se poi esce veramente steam per linux sono a posto e recupero finalmente quello spazio su disco.
      • il signor rossi scrive:
        Re: per la sacra regola dell'alternanza...
        - Scritto da: krane
        E' dai tempi di win 95 che si dice: aspettiamo il
        prossimo...
        Io nel frattempo ormai son passato a linux, per
        tutto salvo i giochi. Se poi esce veramente steam
        per linux sono a posto e recupero finalmente
        quello spazio su
        disco.credo che intendesse che microsoft alterna una versione "buona" con una piena di problemi... windows xp è stato un buon os apprezzato e stabile, vista una tragedia, 7 invece è ancora una volta un buon os, segue che 8 sarà probabilmente una tragedia e bisognerà aspettare la 9 affinché correggano tutti i problemi.
        • Be&O scrive:
          Re: per la sacra regola dell'alternanza...
          Windows 8 sarà l'ultimo OS.....O muore Microsoft.....o muore il PC....
        • XPua scrive:
          Re: per la sacra regola dell'alternanza...
          - Scritto da: il signor rossi
          windows xp è stato un buon os apprezzato e
          stabile, vista una tragedia, 7 invece è ancora
          una volta un buon os, segue che 8 sarà
          probabilmente una tragedia e bisognerà aspettare
          la 9 affinché correggano tutti i
          problemi.XP quando è uscito è stato stra-criticato. Per chi veniva da Windows 2000, era un 2000 coi fronzoli. Rispetto alla serie 9x/ME, invece era molto più pesante, era pachidermico nel 2001, aveva dei problemi di compatibilità e di BSOD. Poi, certo, tre anni dopo, con l'hardware del 2004 e dopo due service pack, ha iniziato ad essere OK.Windows 7 non è altro che Vista con qualche miglioria minore, qualche aggiustatina e aggiornamento, più un ritocco all'estetica, presentato tre anni dopo con un nuovo nome...Adesso tirano fuori questo Windows 8, che farà vomitare molto quelli che erano abituati ad altro. Poi si vedrà, perché i tablet non sono i desktop e questa idea di unificare le interfacce a cui puntano tutti, da Canonical a MS, a me sembra una corazzata "Kotiomkin".
          • History scrive:
            Re: per la sacra regola dell'alternanza...
            In pratica MS ogni volta tira fuori dal cilindro una porcheria, poi aggiusta il tiro.- Windows 1 e 2: il nulla.- Windows 3: finalmente azzeccano qualcosa di quasi usabile.- Windows 3.1/3.11: dai e dai è qualcosa più di una curiosità.- Windows 4 (95): il primo Windows decente, soprattutto per chi viene da DOS, ma dewono fare tanti di quei compromessi, che è la fiera del BSOD. La schermata blu diventa leggendaria e MS partorisce anche il registry, per la gioia di tutte le generazioni di winari a venire.- Windows 4 (98): dopo diversi aggiornamenti, ecco un Windows 4 in versione bloated, pieno di pezze e... animazionicine e cazzatine che chiunque disattiva dopo 5 minuti. Windows 98 occupa più ram, è più lento e occupa molte volte di più spazio sull'HD di Windows 95.- Windows 4 (98SE): dopo quattro anni di pezze, ecco finalmente il miglior Windows 9x di sempre, per quanto resti instabile e un colabrodo di virus.- Windows 4 (ME..rda): MS decide che Windows 9x va troppo bene, il prompt DOS bisgna nasconderlo sotto il tappeto ed è ora di tirare fuori una nuova XXXXXXX all'insegna del nuovo millennio... e ci riesce benissimo: la Millenium Edition è una torta di mucca epocale, che verrà ricordata negli annali informatici per tutto il prossimo millenio.- Windows NT 5 (XP): MS tenta di "unire" il ramo NT (più stabile e moderno, ma che non se lo filava nessuno), con il diffuso ma osceno 9x/ME, ormai alla frutta. La prima release arranca sui computer del 2001. Non paghi, la riempiono anche di inutili addobbi sbirluccicanti e ha un mare di problemi. SP1, SP2... e nuovo hardware sulla piazza, finalmente diventa quasi "buono", ed ecco che...- Windows NT 6 (Vista): sVista... ME2...- Windows NT 6 (7 (rotfl) ): grande operazione di marketing, restyling e di pezze per ripescare il vecchio e convincere i winari che è un SO tutto nuovo.- Windows 8: ormai Windows 7 è troppo "buono" ed è giunto il momento di proporre una nuova cagata! :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: per la sacra regola dell'alternanza...
            Xp quando usci era una vera e propria palla al piede per HW dell'epoca, c'è da dire se non fosse stata per la sua lunga presenza nel mercato pre installato, molto probabilmente sarebbe diventato una sorta di ME2
          • tucumcari scrive:
            Re: per la sacra regola dell'alternanza...
            - Scritto da: Sgabbio
            Xp quando usci era una vera e propria palla al
            piede per HW dell'epoca, c'è da dire se non fosse
            stata per la sua lunga presenza nel mercato pre
            installato, molto probabilmente sarebbe diventato
            una sorta di
            ME2analisi triste e povera. ti preferisco quando rotfli e non dici un razzo piuttosto che quando cerchi di scrivere una razzata e ci fai rotflare
        • Sgabbio scrive:
          Re: per la sacra regola dell'alternanza...
          win2000 era buono, XP un disastro, ma è diventato buono grazie alla sua lunga permanenza.
          • paolo avambrarcu scrive:
            Re: per la sacra regola dell'alternanza...
            - Scritto da: Sgabbio
            win2000 era buono, XP un disastro, ma è diventato
            buono grazie alla sua lunga
            permanenza.quindi se ti zicco un palo nel XXXX dici aia ma se ce lo lascio abbastanza a lungo poi ti piace ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: per la sacra regola dell'alternanza...

            quindi se ti zicco un palo nel XXXX dici aia ma
            se ce lo lascio abbastanza a lungo poi ti piace
            ?Si e poi urla che è l'anno di linux.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: per la sacra regola dell'alternanza...
            A primo impatto, era più stabile del precedessore domestico. Io lo piazzai al posto di Windows 98 e se non altro non andava in schermata blu con cinque applicazioni aperte contemporaneamente. Inoltre, non lo ricordo così pachidermico. All'epoca avevo un Athlon 900 MHz con 512 MBytes di RAM e - ben ripulito, ovviamente - non mostrava segni di rallentamento.
          • History scrive:
            Re: per la sacra regola dell'alternanza...
            - Scritto da: Joe Tornado
            non lo ricordo così pachidermico.
            All'epoca avevo un Athlon 900 MHz con 512 MBytes
            di RAM e - ben ripulito, ovviamente - non
            mostrava segni di
            rallentamento.Nel 2001, quello era un buon computer, che avevi TU, ma la media del parco macchine in circolazione era ben diversa. Questo era un computer consigliato per giocatori "estremi" pochi mesi prima che uscisse XP, un "mostro" da più di 4 milioni di lire di quella volta.http://www.hwupgrade.it/articoli/sistemi/53/configurazioni-del-mese-marzo-2001_6.htmlAthlon 1,1 Ghz e 256 Mb di RAM... e l'entry level del momento era 128 Mb di RAM e CPU da 600 Mhz. E non solo, perché non tutti aggiornano sempre, anzi. Molti avevano computer ancora meno potenti, su cui però Window 98 girava ancora benissimo (crash a parte :D). Inoltre Windows 98SE occupava molto meno spazio sull'hard disk.
  • SuperFiask scrive:
    Ahaha
    Ah ah ah adesso integrano Flash, proprio quando è a un passo da scomparire...Che pattumiera, Dio mio che pattumiera.
    • SuperFiask scrive:
      Re: Ahaha
      - Scritto da: SuperFiask
      Ah ah ah adesso integrano Flash, proprio quando è
      a un passo da
      scomparire...

      Che pattumiera, Dio mio che pattumiera.Ci sono tutte le premesse per sospettare che Windows 8 sarà il peggior Windows dai tempi di ME... e forse pure peggio
      • rockroll scrive:
        Re: Ahaha
        - Scritto da: SuperFiask
        - Scritto da: SuperFiask

        Ah ah ah adesso integrano Flash, proprio quando
        è

        a un passo da

        scomparire...



        Che pattumiera, Dio mio che pattumiera.

        Ci sono tutte le premesse per sospettare che
        Windows 8 sarà il peggior Windows dai tempi di
        ME... e forse pure
        peggioNon volevo essere così crudo, ma il tuo pensiero è anche il mio
  • dalek scrive:
    nome finto
    windows 8 è solo un nome di copertura - in realta si tratta di windows ME travestito da windows 8
    • MacGeek scrive:
      Re: nome finto
      - Scritto da: dalek
      windows 8 è solo un nome di copertura - in realta
      si tratta di windows ME travestito da windows
      8Tu ci scherzi, ma l'attuale Windows Mobile 7 ha il kernel del vecchio CE. Roba arcaica. Per quello non supporta i proXXXXXri multicore.
      • XPua scrive:
        Re: nome finto
        - Scritto da: MacGeek
        - Scritto da: dalek

        windows 8 è solo un nome di copertura - in
        realta

        si tratta di windows ME travestito da windows

        8

        Tu ci scherzi, ma l'attuale Windows Mobile 7 ha
        il kernel del vecchio CE. Roba arcaica. Per
        quello non supporta i proXXXXXri
        multicore.I nomi di versione di Windows sono puro marketing
        • collione scrive:
          Re: nome finto
          - Scritto da: XPua
          I nomi di versione di Windows sono puro marketinge oltre al marketing c'è solo fumo (rotfl)
  • collione scrive:
    la notiziona è questa
    http://www.tomshw.it/cont/news/microsoft-fa-pagare-caro-lo-sviluppo-di-applicazioni-desktop/37653/1.htmlpraticamente fanno quello che nemmeno apple si sognerebbe mai di farese ad apple non riesce ( nonostante i fanboy ), puoi mai riuscire a ballmonkey? :D
    • MacGeek scrive:
      Re: la notiziona è questa
      - Scritto da: collione
      http://www.tomshw.it/cont/news/microsoft-fa-pagare

      praticamente fanno quello che nemmeno apple si
      sognerebbe mai di
      fare

      se ad apple non riesce ( nonostante i fanboy ),
      puoi mai riuscire a ballmonkey?
      :DUna volta era normale pagare per i tools di sviluppo.Oggi però è da folli chiedere soldi su quello, M$, Apple, Google & compagnia hanno il massimo interesse ad avere sviluppatori. Più ne hanno e più la loro piattaforma cresce.Sui Mac non si pagano più da quando è uscito OS X (negli ultimi anni sull'OS classico i tools più diffusi non erano di Apple ma di Metrowerk, quindi a pagamento. Comunque si pagavano anche quelli Apple).
    • MacGeek scrive:
      Re: la notiziona è questa
      - Scritto da: collione
      http://www.tomshw.it/cont/news/microsoft-fa-pagareQuesta, comunque, mi sembra fatto per forzare la mano per lo sviluppo di applicazioni Metro (gratis), altrimenti non le scrive nessuno!! Ahah
      • collione scrive:
        Re: la notiziona è questa
        non è detto che però non gli si ritorcerà contro come un boomerang e sposterà gli sviluppatori verso framework multipiattaformams sta tagliando le gambe a tutti quei piccoli sviluppatori e gruppi che ( aggratis ) hanno creato millemila software free per windowspaint.net, zipgenius, cdburner, fdm e tanti altritutti software che soffriranno la decisione di ms e, probabilmente, migreranno verso qt e compagnia
    • eleirbag scrive:
      Re: la notiziona è questa
      In realtà è perfettamente in logicacon quanto vogliono fare di Windows,ovvero trasformarlo in OS tipo iOS oAndroid.Vuoi cazzeggiare(leggasi non lavorare)con il PC/TABLET allora usa Metro, eallora bastano i tools gratuiti.Devi lavorare allora PUOI usare ANCHEil desktop tradizionale, anche se conMetro che ti rompe i zebedei ogni 2x3,e allora puoi permetterti di spenderei soldini per fare software professionale.E sai una cosa, e pure difficile darglitorto; se ci riescono gli altri perchènon possono farlo loro con la loro forzadi installato e di utenti che ha il mondoWindows.Dai che forse è la volta buona che ci lileviamo dalle balle, almeno nel mondoprofessional! Dunque forza Microsoft!!! ;)
      • collione scrive:
        Re: la notiziona è questa
        tu parli di utenti, questa mossa va invece contro gli sviluppatorichiediti perchè apple, che di certo non fa sconti a nessuno, si fa pagare solo 99$ l'anno per l'appstore e distribuisce gratis xcodeci sono programmi freeware per windows ( usatissimi ) che non possono girare su metro ( perchè non sono programmi per cazzeggiare ) e gli sviluppatori adesso dovranno pagare per scrivere software aggratis per microsoft?follia completa
    • The_GEZ scrive:
      Re: la notiziona è questa
      Ciao collione !
      http://www.tomshw.it/cont/news/microsoft-fa-pagare
      praticamente fanno quello che nemmeno apple si
      sognerebbe mai di
      fareNon mi sembra un grande mossa ... ma neanche così tremenda.Stiamo parlando si Windows, i sistemi di sviluppo sono infiniti basati su qualsiasi linguaggio e sia gratis che a pagamento.Non credo che gli sviluppatori saranno penalizzati più di tanto anche perchè non credo che uno sviluppatore di software professionale utilizzi la versione free di visual studio.
    • Funz scrive:
      Re: la notiziona è questa
      - Scritto da: collione
      http://www.tomshw.it/cont/news/microsoft-fa-pagare

      praticamente fanno quello che nemmeno apple si
      sognerebbe mai di
      fare

      se ad apple non riesce ( nonostante i fanboy ),
      puoi mai riuscire a ballmonkey?
      :DIl FAIL si sta già stagliando minaccioso nel cielo, pronto a schiantarsi su Redmond e lasciare solo un cratere fumante...
  • eleirbag scrive:
    F8/F2
    "lasciando pochissimo tempo per premere quei tasti (F8 o F2)"Ma qualcuno ha detto alla MS che F8 o F2 possono ancheessere premuti prima di avviare il PC per far si che ilmenu di boot venga avviata senza nessun patema di corsacampestre ?Più lo guardo e provo questo W8 più mi sembra un OS semicastrato per far si che si adatti sempre di più al nuovo"fruitore informatico odierno" che deve sapere sempre dimeno cosa sta facendo, dove sono i suoi dati/file, o comeun programma gira e perchè. E tutto mi sembra più chiaroe logico del perchè W8 DEVE essere così(iOS docet)edel perchè Windows da qui a pochi anni non sarà più l'OSche abbiamo conosciuto sino ad ora.E tutto sommato non mi dispiace.
    • Francesco scrive:
      Re: F8/F2
      E' chiaro che il 99.5 % degli utenti è contento di essere utonto, anzi non sa nemmeno di esserlo.Mio padre era un "automobilista", quando partiva per la Germania, cominiciava una settimana prima ad effettuare test e controlli sull'auto. Oggi salto su e parto. Perché accade questo?Perché l'auto è diventato un mezzo maturo, si è diffuso enormemente, ed al 99.5 % delle persone non importa nemmeno sapere dov'è il motore. A loro basta premere "start" e andare dove vogliono.Più diffusione, più sviluppo della tecnologia, si ampia la base dei fruitori, i nuovi adepti chiedono più semplicità, il progresso della tecnologia li soddisfa.Discorso che puoi applicare a qualsiasi tipologia di prodotto, SO compresi.
      • eleirbag scrive:
        Re: F8/F2
        Concordo.E come per le auto moderne, dove ancheper sostituire una lampadina devi portarlein officina, l'utente è solo l'utente enon più il possessore del mezzo o megliodi cosa è il mezzo e del perchè esso èe funzioni così.Siamo di fronte ad un cambiamento epocalenel mondo dell'informatica ma molti sembranonemmeno rendersene conto.
        • andro scrive:
          Re: F8/F2
          - Scritto da: eleirbag
          Concordo.
          E come per le auto moderne, dove anche
          per sostituire una lampadina devi portarle
          in officina, l'utente è solo l'utente e
          non più il possessore del mezzo o meglio
          di cosa è il mezzo e del perchè esso è
          e funzioni così.anche perchè le attrezzature necessarie non sono a portata di tutti, non basta più il cacciavite ;)
          • eleirbag scrive:
            Re: F8/F2
            Verò.Ma anche per questo sarebbe ora che i vari statidel mondo cominciassero a Normare queste cose.Quantomeno con contratti chiari e scritti.Anche perchè devo sapere che se compero un'automobilee poi devo sostituire dei pezzi, anche solo lelampadine, posso farlo solo da officine specifichee non posso rivolgermi al mio meccanico di fiducia.
          • andro scrive:
            Re: F8/F2
            - Scritto da: eleirbag
            Verò.
            Ma anche per questo sarebbe ora che i vari stati
            del mondo cominciassero a Normare queste cose.
            Quantomeno con contratti chiari e scritti.Così ti troveresti un contratto da 600 pagine che nessuno leggerebbe comunque ;)
            Anche perchè devo sapere che se compero
            un'automobile
            e poi devo sostituire dei pezzi, anche solo le
            lampadine, posso farlo solo da officine specifiche
            e non posso rivolgermi al mio meccanico di
            fiducia.Questo non è un problema nostro, ma del meccanico, che non si attrezza...
          • eleirbag scrive:
            Re: F8/F2
            Quantomeno con contratti chiari e scritti.

            Così ti troveresti un contratto da 600 pagine che
            nessuno leggerebbe comunque
            ;)
            Può darsi ma ci sono sempre i TERZI che lo possonoleggere ed interpretare per i consumatori.
            Questo non è un problema nostro, ma del
            meccanico, che non si
            attrezza...Se un meccanico deve spendere 20.000 solo perpoter aggiustare una sola marca di automobili,più contratto annuo, questo E' un problema Nostroperchè i costi li scaricherà sui clienti.Semprechè non decida propio di non operare conquella determinata marca di automobili - che spessoè propio ciò che accade - con il libero mercatoche va a farsi benedire e i costruttori che fannoil bello e il cattivo tempo.Una cosa è il progresso un'altra e l'egemonia dimercato.
      • panda rossa scrive:
        Re: F8/F2
        - Scritto da: Francesco
        E' chiaro che il 99.5 % degli utenti è contento
        di essere utonto, anzi non sa nemmeno di
        esserlo.

        Mio padre era un "automobilista", quando partiva
        per la Germania, cominiciava una settimana prima
        ad effettuare test e controlli sull'auto. Oggi
        salto su e parto. Perché accade
        questo?Perche' oggi l'assistenza su strada e' piu' capillare, le officine e i gommisti sono ovunque e l'euro e' una moneta accettata da tutti.Prova a saltar su e partire anche per Dakar e poi sappimi dire se arrivi.
        Perché l'auto è diventato un mezzo maturo,La strada e' diventata un percorso maturo, non l'auto.
        si è
        diffuso enormemente, ed al 99.5 % delle persone
        non importa nemmeno sapere dov'è il motore. Ah, che soddisfazione deve essere!Senza questa gente come potremmo avere i filmini su youtube di quelli incapaci a parcheggiare?
        A
        loro basta premere "start" e andare dove
        vogliono.Una cosa del genere si chiama taxi ed esiste da parecchio tempo.
        Più diffusione, più sviluppo della tecnologia, si
        ampia la base dei fruitori, i nuovi adepti
        chiedono più semplicità, il progresso della
        tecnologia li soddisfa.Li soddisfa? O lo subiscono?
        Discorso che puoi applicare a qualsiasi tipologia
        di prodotto, SO
        compresi.E facciamolo l'elenco di tutte queste tipologie di prodotti, non essere timido.
        • andro scrive:
          Re: F8/F2
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Francesco

          A

          loro basta premere "start" e andare dove

          vogliono.

          Una cosa del genere si chiama taxi ed esiste da
          parecchio
          tempo.Una cosa del genere si chiama cavallo, esiste da mooooolto prima ;)
        • Prozac scrive:
          Re: F8/F2
          - Scritto da: panda rossa

          A

          loro basta premere "start" e andare dove

          vogliono.

          Una cosa del genere si chiama taxi ed esiste da
          parecchio
          tempo.Non è vero... La mia auto funziona proprio così...Premo[img]http://media.caranddriver.com/images/media/214510/2009-bmw-3-series-engine-start/stop-button-photo-214554-s-1280x782.jpg[/img]e parto :P
      • iome scrive:
        Re: F8/F2
        - Scritto da: Francesco
        E' chiaro che il 99.5 % degli utenti è contento
        di essere utonto, anzi non sa nemmeno di
        esserlo.

        Mio padre era un "automobilista", quando partiva
        per la Germania, cominiciava una settimana prima
        ad effettuare test e controlli sull'auto. Oggi
        salto su e parto. Perché accade
        questo?

        Perché l'auto è diventato un mezzo maturo, si è
        diffuso enormemente, ed al 99.5 % delle persone
        non importa nemmeno sapere dov'è il motore. A
        loro basta premere "start" e andare dove
        vogliono.

        Più diffusione, più sviluppo della tecnologia, si
        ampia la base dei fruitori, i nuovi adepti
        chiedono più semplicità, il progresso della
        tecnologia li
        soddisfa.

        Discorso che puoi applicare a qualsiasi tipologia
        di prodotto, SO compresi.Sei caduto anchetu nel trappolone. Hai ragione finche si parla di scaldavivande, frigoriferi, autoradio e via discorrendo, hai torto marcio quando si parla di smarthpone, computer e tutto cio che gestisce i tuoi dati. gmail, posta gratis, sempre connesso, siri... ci schedano, vendendo le nostre vite digitali a chissa chi (si sa) ci spiano ravanando (lo fanno, lo fanno) nei file sulla cloud, si fanno i XXXXX nostri leggendo le mail.E tu non vorresti sapere come funziona? bravo pollo....
      • andro scrive:
        Re: F8/F2
        - Scritto da: Piero
        E la cosa potrebbe anche starmi bene, fino a
        quando non consideriamo che il PC fa Nmila cose
        in più di un'auto, che alla fin fine è un asse e
        4
        ruote.Con più informatica di controllo di quanto tu possa immaginare :D
        • Piero scrive:
          Re: F8/F2
          C'è anche il navigatore, il sensore di pioggia ecc ecc, ma alla fine è sempre un'asse e quattro ruote :)
          • andro scrive:
            Re: F8/F2
            - Scritto da: Piero
            C'è anche il navigatore, il sensore di pioggia
            ecc ecc, ma alla fine è sempre un'asse e quattro
            ruote
            :)Anche quella di google che si guida da se? ;)
          • Piero scrive:
            Re: F8/F2
            Tutta quella ciccia serve a sostituire il guidatore, ma l'auto rimane un'auto e fa la stessa cosa che faceva il carro di Cugnot :)
          • andro scrive:
            Re: F8/F2
            - Scritto da: Piero
            Tutta quella ciccia serve a sostituire il
            guidatore, ma l'auto rimane un'auto e fa la
            stessa cosa che faceva il carro di Cugnot
            :)allora una cpu fa le stesse cose di un abaco; solo un po' più in fretta ;)
          • Piero scrive:
            Re: F8/F2
            lol è vero :)Però rimane il fatto che un'auto cammina e basta (e tutto il resto serve solo a migliorare questa funzione ok? :) )
          • Prozac scrive:
            Re: F8/F2
            - Scritto da: Piero
            lol è vero :)
            Però rimane il fatto che un'auto cammina e basta
            (e tutto il resto serve solo a migliorare questa
            funzione ok? :)
            )Forse la tua...La mia, invece, oltre che camminare, permette di: navigare in Internet, telefonare, ascoltare musica, riprodurre DVD, leggere messaggi, ecc...
  • Seguace Microzozz scrive:
    Un articolo al giorno toglie il pinguino
    E Steve Ballmer si rivolse ai suoi discepoli, e disse:un articolo su Winzozz al giorno, toglie il pinguino di torno !Chi non salta, un pinguino e', e' ! :p :p :p
    • XPua scrive:
      Re: Un articolo al giorno toglie il pinguino
      - Scritto da: Seguace Microzozz
      E Steve Ballmer si rivolse ai suoi discepoli, e
      disse:
      un articolo su Winzozz al giorno, toglie il
      pinguino di torno
      !

      Chi non salta, un pinguino e', e' !

      :p :p :pTutt'altro...http://www.phoronix.com/scan.php?page=news_item&px=MTEwNzE
Chiudi i commenti