Microsoft: sulle licenze abbiamo sbagliato

Il CEO di Microsoft ammette che il nuovo sistema di licenze del software ha infastidito i clienti dell'azienda. E promette: semplificheremo


Roma – Steve Ballmer, CEO di Microsoft, ha ammesso nelle scorse ore che il sistema di licenze del software della sua azienda introdotto in due fasi nei mesi scorsi ha disturbato molti clienti, al punto da indurre il colosso del software a cambiare rotta.

“Ci sono ancora clienti oggi – ha affermato Ballmer – che ci dicono di non capire i nostri accordi di licenza. Perché sono lunghi e complicati. Quindi intendiamo semplificarli”.

Come si ricorderà, le novità riguardano soprattutto la messa in campo di opzioni, per i clienti che lo desiderano, di acquisire in qualsiasi momento una licenza completa oppure ottenere un prezzo bloccato per i successivi aggiornamenti del software, opzioni evidentemente un po’ troppo complesse e che hanno forse contribuito anche al calo di vendite di prodotti di punta, come la suite da ufficio Office.

Ballmer ha ammesso che la rivoluzione delle licenze è finita per pesare economicamente sui clienti e ha sottolineato come questo sia un problema. “Quello che ora sappiamo – ha spiegato – è che non semplificheremo nulla se questo finisce per causare un qualsiasi problema come quello che abbiamo visto sul piano finanziario per alcuni nostri clienti”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • LiV scrive:
    hmmm
    !!oooo
  • Anonimo scrive:
    Non si vede, nella pubblicità...
    la parte in cui il pc sodomizza il mac...Bah, censori da strapazzo
    • Anonimo scrive:
      Se non si vede, forse non c'è...
      Volevi dire che windows è un sistema operativo omosessuale?O che non è riuscito a "metterglielo nel c**o" al Mac?In entrambi i casi, vedo poco di cui vantarsi...post different
  • Anonimo scrive:
    Sulla GUI accelerata via hardware
    Qualcuno si è lanciato a mio avviso in considerazioni superficiali. Quindi si rende necessaria fare qualche osservazione in proposito.Allora, si parte dal principio: cos'è accelerata, la GUI? No, è accelerato il Window Server, quel modulo che dovrebbe gestire una serie di piani video che compongono l'immagine presentata a schermo (non è proprio una novità, a ben vedere, ma certamente è stata applicata secondo nuovi criteri). Ciascuno di questi piani può essere presentato in vario modo, ad esempio usando delle matrici di trasformazione, e composto con gli altri mediante maschere di trasparenza. L'interfaccia utente usa questo servizio per gestire menu, finestre e così via. Quindi è una conseguenza indiretta dell'accelerazione del WindowServer il fatto che anche il disegno di una finestra venga accelerato quando questa si sposta, ha una trasparenza o viene distorta. Ma ciò non vuol dire che questo strumento debba essere utilizzato solo per realizzare più velocemente un simpatico effetto di distorsione animata quando si minimizza una finestra sul doc. Pensare questo vuol dire avere la mente chiusa (scusate, ma ci voleta!). Insomma, basta poco per immaginarsi altre situazioni applicative: gestire un overlay per la titolazione di un video o di una animazione, senza modificare il software di presentazione; disegnare sullo schermo evidenziando pulsanti e finestre durante un corso (esiste un software che lo fa e che ovviamente sfrutta una finestra trasparente); presentare informazioni di stato in sovraimpressione senza quindi occupare spazio utile sul desktop; sfruttare la generalità del WindowManager per mostrare contemporaneamente all'interfaccia standard un'altro sistema di windowing alternativo (leggi XFree); sfruttare il WindowManager per realizzare effetti particolari in un titolo multimediale, in un gioco, senza reinventare la ruota, cioè senza dover scrivere codice in più. Queste sono solo alcuni esempi di ciò che può essere fatto con questo strumento e che mostrano quanto questo sia tutt'altro che inutile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sulla GUI accelerata via hardware
      Queste cose le fa anche windows allora. Tutto viene tracciato in HW.. e ci mancherebbe.Trovo inutile invece accelerare in 3D il desktop per far vedere effetti scenografici inutili e lenti.Se voglio chiudere la finestra non devo sorbirmi un'animazione e comuqnue mi interessa che la ram usata dallo Z-Buffer vengano utilizzata dalla mia applicazione visto che non ho ram sulla scheda video da sprecare.Le finestre trasparenti le ho anche io, visto che i drivers Nvidia le supportano.. ma chiaramente non le uso perche' non mi servono.Tu dici:"sfruttare il WindowManager per realizzare effetti particolari in un titolo multimediale, in un gioco, senza reinventare la ruota, cioè senza dover scrivere codice in più."Ma scusa.. esiste DirectX da un bel po di anni e serve proprio a questo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sulla GUI accelerata via hardware
        - Scritto da: Divertit
        Queste cose le fa anche windows allora.
        Tutto viene tracciato in HW.. e ci
        mancherebbe.
        Trovo inutile invece accelerare in 3D il
        desktop per far vedere effetti scenografici
        inutili e lenti.Non sono affatto lenti, anche perchè OpenGL è 'integrato' (non del tutto vero, *grossa* semplificazione) nel sistema operativo.
        Se voglio chiudere la finestra non devo
        sorbirmi un'animazione e comuqnue mi
        interessa che la ram usata dallo Z-Buffer
        vengano utilizzata dalla mia applicazione
        visto che non ho ram sulla scheda video da
        sprecare.

        Le finestre trasparenti le ho anche io,
        visto che i drivers Nvidia le supportano..
        ma chiaramente non le uso perche' non mi
        servono.

        Tu dici:

        "sfruttare il WindowManager per realizzare
        effetti particolari in un titolo
        multimediale, in un gioco, senza reinventare
        la ruota, cioè senza dover scrivere codice
        in più."

        Ma scusa.. esiste DirectX da un bel po di
        anni e serve proprio a questo.DirectX sfrutta il WindowManager ? Da quando ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sulla GUI accelerata via hardware
          - Scritto da: gsam

          Tu dici:



          "sfruttare il WindowManager per realizzare

          effetti particolari in un titolo

          multimediale, in un gioco, senza
          reinventare

          la ruota, cioè senza dover scrivere codice

          in più."



          Ma scusa.. esiste DirectX da un bel po di

          anni e serve proprio a questo.

          DirectX sfrutta il WindowManager ? Da quando
          ?Questo lo hai detto tu. Io ho detto solo che il DirectX esiste da anni."senza reinventare la ruota, cioè senza dover scrivere codice in più."Hai bisogno di un interprete mi sa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sulla GUI accelerata via hardware
            - Scritto da: Divertito
            - Scritto da: gsam


            Tu dici:





            "sfruttare il WindowManager per


            realizzare


            effetti particolari in un titolo


            multimediale, in un gioco, senza


            reinventare


            la ruota, cioè senza dover scrivere


            codice


            in più."





            Ma scusa.. esiste DirectX da un bel po
            di


            anni e serve proprio a questo.



            DirectX sfrutta il WindowManager ? Da
            quando

            ?

            Questo lo hai detto tu. Io ho detto solo che
            il DirectX esiste da anni.

            "senza reinventare la ruota, cioè senza
            dover scrivere codice in più."

            Hai bisogno di un interprete mi sa.Volevo solo suggerirti che le DirectX sono semplici API e nel contesto non c'entrano un'emerita sega.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sulla GUI accelerata via hardware
            - Scritto da: gsam


            DirectX sfrutta il WindowManager ? Da

            quando


            ?



            Questo lo hai detto tu. Io ho detto solo
            che

            il DirectX esiste da anni.



            "senza reinventare la ruota, cioè senza

            dover scrivere codice in più."



            Hai bisogno di un interprete mi sa.

            Volevo solo suggerirti che le DirectX sono
            semplici API e nel contesto non c'entrano
            un'emerita sega.Credo che il DirectDRAW si preoccupi fra le altre cose anche della accellerazione della gui...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sulla GUI accelerata via hardware
            Non programmo sotto Windows, ma da quel che so DirectDraw è un set di API per trasferire l'elaborazione video dalla CPU alla scheda video.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sulla GUI accelerata via hardware
        - Scritto da: Divertit
        Queste cose le fa anche windows allora.In questo contesto ha importanza infatti il genere di primitiva grafica accelerata e l'architettura grafica del sistema.
        Trovo inutile invece accelerare in 3D il
        desktop per far vedere effetti scenografici
        inutili e lenti.Allora non mi sono spiegato: ciò che viene accelerata è la gestione delle porte video. Se poi con queste porte video ci si disegna delle finestre, è naturale che anche queste vengano accelerate. Ma questo come qualsiasi altra porta video usata per qualsiasi altro scopo. Insomma, non potete dire che accelerando una qualsiasi funzione della grafica si commette un errore perché si accelera anche l'interfaccia.
        Se voglio chiudere la finestra non devo
        sorbirmi un'animazione e comuqnue mi
        interessa che la ram usata dallo Z-Buffer
        vengano utilizzata dalla mia applicazione
        visto che non ho ram sulla scheda video da
        sprecare.Questo è un problema di ottimizzazione. In teoria immagino che l'applicazione debba bloccare la videoram che gli serve per lavorare.
        Le finestre trasparenti le ho anche io,
        visto che i drivers Nvidia le supportano..
        ma chiaramente non le uso perche' non mi
        servono.Domanda: ma quanto questo è controllabile dal software? Mi spiego meglo, quando si apre una finestra (più in generale un layer video, perché una finestra è un layer che ha un particolare disegno) il sistema prevede normalmente che possa esser passata una maschera di trasparenza, una matrice di trasformazione e così via? Oppure stiamo parlando di un semplice hack?
        Ma scusa.. esiste DirectX da un bel po di
        anni e serve proprio a questo.Non fa quello di cui ho parlato prima, da quel che mi ricordo.
  • Anonimo scrive:
    E per essere in tema...
    ...evvai, finalmente una vittoria anche per Mascalzone Latino!
    • Anonimo scrive:
      Re: E per essere in tema...
      - Scritto da: Navigante telenautico
      ...evvai, finalmente una vittoria anche per
      Mascalzone Latino!e io che speravo in prada... quest'anno sono un centesimo di quanto valevano l'anno scorso.La pallottola d'argento sè piantata... :(
      • Anonimo scrive:
        Re: E per essere in tema...
        a questo punto... forza oracle!!...
        • Anonimo scrive:
          Re: E per essere in tema...
          - Scritto da: qweasdzxc
          a questo punto... forza oracle!!...Se vogliamo verameeeente restare in tema...io farei volentieri il tifo per gli svizzeri, sono i nostri vicini di casa, ma Alinghi...che c@zzo di nome è Alinghi? Se fosse una gui sarebbe quella di XP: brutta e senza senso...
          • Anonimo scrive:
            Re: E per essere in tema...
            - Scritto da: wxcvbn
            Se vogliamo verameeeente restare in
            tema...io farei volentieri il tifo per gli
            svizzeri, sono i nostri vicini di casa...Giusto, e se dovessero vincere la Coppa America, la prossima si svolgerebbe nel mediterraneo.
          • Anonimo scrive:
            Re: E per essere in tema...
            - Scritto da: Gothmog in barca
            - Scritto da: wxcvbn


            Se vogliamo verameeeente restare in

            tema...io farei volentieri il tifo per gli

            svizzeri, sono i nostri vicini di casa...

            Giusto, e se dovessero vincere la Coppa
            America, la prossima si svolgerebbe nel
            mediterraneo.Alinghi è dello YachtClub di Ginevra, la prossima America's Cup la vedremo su un lago! Sempre che riescano a vincere ____/)______/)
  • Anonimo scrive:
    Mac e PC in amore ma...
    su questi forum mai :))))Questo ho dedotto girando sti forumbrillante deduzione watson :PPP
  • Anonimo scrive:
    Non PC ma Windows
    Apple ha avuto, nel passato, un innegabile vantaggio nei confronti del "mondo" wintel sia nel HW che nel SW, non dimentiamo che Win95 è arrivato, appunto, nel 1995. E in quel "periodo storico" l'architettura PPC e il Macintosh erano ancora anni luce avanti. Innegabile fino al system 8.6, quando le alternative erano perle di stabilità e qualità del calibro di Win95, Win98, WinMe...Da un paio d'anni esiste OsX (ora Jaguar)che non può obiettivamente essere paragonato con boutade di marketing come WinXP, basta averli davanti entrambi per capire quanto grande sia in realtà la differenza a favore dell'Os di Apple.Posso arrivare a concedere che nel breve lasso di tempo intercorso tra l'8.6 e OsX, M$ sia riuscita a fare un passo avanti con il suo Win2000, ma è tutto lì, è ancora windows. Ora è ancora dietro a rincorrere funzionalità e possibilità che Apple ha già implementato da tempo nel suo OS, non ultima la gestione della GUI affidata alla scheda video che M$ integrerà (nel 2004?) nel suo prossimo Longhorn.A questo punto l'unico argomento che i WinUser possono presentare a loro favore è il costo superiore delle macchine Apple rispetto a quello dei pc (solo gli assemblati, però...) e il dubbio che legittimamente sorge è che quando sparlano del Mac siano mossi dall'invidia per un sistema concretamente superiore, che loro non possono avere per motivi di budget. Qualcuno è riuscito a mettere insieme buone macchine con alte prestazioni e HW affidabile spendendo anche poco ma non potranno che accontentarsi di installare l'ennesima copia craccata di WinXp, non è colpa loro, se i soldi non ci sono, non ci sono.Ma nel caso dei portatili che cos'è che vi spinge a buttare tre o quattromila ?uro in notebook Toshiba o IBM per ritrovarvi costretti all'utilizzo di S.O. antiquati (i temi non sono tutto) come Windows su macchine che non riescono a restare accese per più di due ore, e che, per scroccare 20 minuti di carica in più, abbattono le prestazioni del processore fino al 50%? L'ultimo che ho conosciuto, all'aeroporto di Fiumicino, un cinquantenne asciutto e cartella di Vuitton, ha visto che lavoravo su un Titanium e, incuriosito, mi ha chiesto :"Quando è uscita 'sta versione di Windows? Ho appena comprato questo Vaio ma c'è ancora XP...non vorrei mi avessero fregato". L'ignoranza, ecco il vero motore dello strapotere commerciale M$.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non PC ma Windows
      ahah.. bella li :)Poi, quando hai detto: "Il motore della Ms è l'ignoranza" oppure "basta averli davanti per capire che Osx è superiore a Xp" sembrava quasi stessi affermando il contrario. Ma chi se lo caga Osx? Servono macchine per lavorare e non per godere davanti ad una gui.Come mai il mio portatile con Xp è acceso da settembre 2001 e l'avro riavviato 2 o 3 volte?Parli di supporto Hw della GUI quando su Mac il supporto delle schede grafiche da parte dei programmi e' appena nato. Mai visto lavorare degli scenografi su dei fiammanti G4 con FormZ senza accelerazione Hw? Una pena.. una porcheria.La gui accelerata a cosa serve se non per vendere?Parli di potenza della tecnologia Risc, quando già i Pentium PRO stracciavano i 604, di temi attira clienti da parte di Xp quando il motore della APPLE e' sempre stato il fanatismo, le frasi toccanti, l'ignoranza e il design e poi mancava la gestione della memoria, il multitasking, il supporto hw delle schede grafiche... le estensioni e anche i programmi e tante altre cose.Adesso che avete un Os che esiste da sempre e che potete fare girare su macchine 3 volte più veloci venite a parlare di invidia da parte degli utenti del mondo Pc che manco vi considerano e che voi considerate troppo e da sempre.lascia perdere.. :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non PC ma Windows
        - Scritto da: Divertito
        lascia perdere.. :)Bene, mimì e cocò. Chi dei due è più stupido?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non PC ma Windows
        - Scritto da: Divertito
        ahah.. bella li :)

        Poi, quando hai detto: "Il motore della Ms è
        l'ignoranza" oppure "basta averli davanti
        per capire che Osx è superiore a Xp"
        sembrava quasi stessi affermando il
        contrario. Ma chi se lo caga Osx? Servono
        macchine per lavorare e non per godere
        davanti ad una gui.Ne macchine per godere davanti a una BSOD.
        Come mai il mio portatile con Xp è acceso da
        settembre 2001 e l'avro riavviato 2 o 3
        volte?Non hai mai installato un'applicazione ?
        Parli di supporto Hw della GUI quando su Mac
        il supporto delle schede grafiche da parte
        dei programmi e' appena nato. Mai visto
        lavorare degli scenografi su dei fiammanti
        G4 con FormZ senza accelerazione Hw? Una
        pena.. una porcheria.
        La gui accelerata a cosa serve se non per
        vendere?

        Parli di potenza della tecnologia Risc,
        quando già i Pentium PRO stracciavano i 604,
        di temi attira clienti da parte di Xp quando
        il motore della APPLE e' sempre stato il
        fanatismo, le frasi toccanti, l'ignoranza e
        il design e poi mancava la gestione della
        memoria, il multitasking, il supporto hw
        delle schede grafiche... le estensioni e
        anche i programmi e tante altre cose.Ciò non toglie che sia un kernel monolitico anni '70 che fa girare di tutto in kernel space.
        Adesso che avete un Os che esiste da sempre
        e che potete fare girare su macchine 3 volte
        più veloci venite a parlare di invidia da
        parte degli utenti del mondo Pc che manco vi
        considerano e che voi considerate troppo e
        da sempre.ROTFL!Un microkernel a layer ? Mi dici qual'è il sistema operativo che esiste da sempre ?
        lascia perdere.. :)Sarebbe il caso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non PC ma Windows
        - Scritto da: Divertito
        ahah.. bella li :)

        Poi, quando hai detto: "Il motore della Ms è
        l'ignoranza" oppure "basta averli davanti
        per capire che Osx è superiore a Xp"
        sembrava quasi stessi affermando il
        contrario. Ma chi se lo caga Osx? Servono
        macchine per lavorare e non per godere
        davanti ad una gui.Io me lo cago OsX, ci lavoro e, cosa che non guasta, mi piace pure la gui;) Poi uno che ha XP dovrebbe evitare di portare il discorso sull'estetica....:)
        Come mai il mio portatile con Xp è acceso da
        settembre 2001 e l'avro riavviato 2 o 3
        volte?
        Al giorno...Dai hai esagerato, questa non se la beve neanche ziobill, gli hai dato fuoco e non hai l'estintore? Ah, scusa, tanto per sapere, quanto dura -lavorando!- la batteria del tuo notebook?
        Parli di supporto Hw della GUI quando su Mac
        il supporto delle schede grafiche da parte
        dei programmi e' appena nato. Mai visto
        lavorare degli scenografi su dei fiammanti
        G4 con FormZ senza accelerazione Hw? Una
        pena.. una porcheria.
        La gui accelerata a cosa serve se non per
        vendere?Ma allora perché la Microsoft ha deciso di inserirla nel suo prossimo s.o.?
        Parli di potenza della tecnologia Risc,
        quando già i Pentium PRO stracciavano i 604,
        di temi attira clienti da parte di Xp quando
        il motore della APPLE e' sempre stato il
        fanatismo, le frasi toccanti, l'ignoranza e
        il design e poi mancava la gestione della
        memoria, il multitasking,Windows9.x era un vero multitasking e aveva la memoria protetta!!! ;)Contento te.... il supporto hw
        delle schede grafiche... le estensioni e
        anche i programmi e tante altre cose.E lo sapevo.....sul mac mancano i giochi! Ma cazzar0la comprati una playstation.
        Adesso che avete un Os che esiste da sempre
        e che potete fare girare su macchine 3 volte
        più veloci venite a parlare di invidia da
        parte degli utenti del mondo Pc che manco vi
        considerano e che voi considerate troppo e
        da sempre.Mi fai un esempio serio? Davvero, mi dici da quanto esiste questo OS (darwin)?
        lascia perdere.. :)Continua a giocare..:)E mi raccomando: ricordati di spegnere il portatile...basta anche l'acqua.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non PC ma Windows
          - Scritto da: ah fenomeno!!!
          Mi fai un esempio serio? Davvero, mi dici da
          quanto esiste questo OS (darwin)? E' perchè c'è la parola *BSD, tutti coloro che non conoscono altra architettura fuori Uindous rimangono confusi e pensano che Mac OS X sia un vecchio Unix (nemmeno l'ultima versione perdinci !) con una gui incollata sopra.Peccato che il ****componente**** BSD è un layer sopra il sistema Mach che implementa tante simpatiche cosine come la preemption, networking, VM , POSIX (uindous nell'anno 2002 non è conforme a POSIX ? LOL, si che l'implementazione per NT c'era) e non è nient'altro che una Virtual Machine.Per l'utente uindous queste sono cose da film di fantascienza e si spaventa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            E' perchè c'è la parola *BSD, tutti coloro
            che non conoscono altra architettura fuori
            Uindous rimangono confusi e pensano che Mac
            OS X sia un vecchio Unix (nemmeno l'ultima
            versione perdinci !) con una gui incollata
            sopra.
            Peccato che il ****componente**** BSD è un
            layer sopra il sistema Mach che implementa
            tante simpatiche cosine come la preemption,
            networking, VM , POSIX (uindous nell'anno
            2002 non è conforme a POSIX ? LOL, si che
            l'implementazione per NT c'era) e non è
            nient'altro che una Virtual Machine.
            Per l'utente uindous queste sono cose da
            film di fantascienza e si spaventa.Ma perchè chi usa altri OS non capisce che chi continua ad usare NT si trova bene e forse meglio perchè di tutte ste cosine implementate magnificamente poco gli importa visto cio' che conta sono gli strumenti per lavorare e su NT ci sono tutti e sugli altri OS no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows

            Ma perchè chi usa altri OS non capisce che
            chi continua ad usare NT si trova bene e
            forse meglio perche il 99% di chi usa altri os ha usato anche NT, mentre il 99% di chi usa NT non ha mai provato altri os.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: qweasdzxc

            Ma perchè chi usa altri OS non capisce che

            chi continua ad usare NT si trova bene e

            forse meglio

            perche il 99% di chi usa altri os ha usato
            anche NT, mentre il 99% di chi usa NT non ha
            mai provato altri os.Forse, e forse non ne senti il bisogno.Ricordati che il 100% di quelli che cambiano OS sono una esigua minoranza degli utilizzatori di windows (5%?) e il fatto che c'e' gente che passa da Mac a Windows, e io ne conosco molti, dovrebbe farti riflettere.Comunque io ho lavorato su da Amiga, Nextstep, Irix, Linux, Macos e tutta la serie NT e sai dove mi trovo meglio? :) Sarà un caso?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows

            Forse, e forse non ne senti il bisogno.
            Ricordati che il 100% di quelli che cambiano
            OS sono una esigua minoranza degli
            utilizzatori di windows (5%?) e il fatto che
            c'e' gente che passa da Mac a Windows, e io
            ne conosco molti, dovrebbe farti riflettere.ma per favore... te la dico io una cosa che dovrebbe far riflettere, il 55% dei computer di tutto il mondo usa win98... lo usano sicuramente perche conoscono le alternative e continuano a preferire win98 vero?
            Comunque io ho lavorato su da Amiga,
            Nextstep, Irix, Linux, Macos e tutta la
            serie NT e sai dove mi trovo meglio? :) Sarà
            un caso?e io mi trovo meglio su sistemi unix-like. sara un caso?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows


            ma per favore... te la dico io una cosa che
            dovrebbe far riflettere, il 55% dei computer
            di tutto il mondo usa win98... lo usano
            sicuramente perche conoscono le alternative
            e continuano a preferire win98 vero?Ma certo che lo preferiscono.. probabilmente dei sistemi Unix Like ultrafichi non saprebbero cosa farsene visto che le applicazioni che usano girano sotto win98 compresi i giochi che sono tra le applicazioni piu' usate al mondo.

            Comunque io ho lavorato su da Amiga,

            Nextstep, Irix, Linux, Macos e tutta la

            serie NT e sai dove mi trovo meglio? :)
            Sarà

            un caso?

            e io mi trovo meglio su sistemi unix-like.
            sara un caso?Sara' che facciamo un lavoro diverso? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows

            Ma certo che lo preferiscono.. probabilmente
            dei sistemi Unix Like ultrafichi non
            saprebbero cosa farsene visto che le
            applicazioni che usano girano sotto win98
            compresi i giochi che sono tra le
            applicazioni piu' usate al mondo.ma va la.. altro che preferire.. non sanno neanche cosa siano i sistemi unix, non sanno neanche che differenza ci sta tra un nt e 98... e tu mi vieni a raccontare che preferiscono coscientemente win98?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            Ma certo che lo preferiscono.. probabilmente
            dei sistemi Unix Like ultrafichi non
            saprebbero cosa farsene visto che le
            applicazioni che usano girano sotto win98
            compresi i giochi che sono tra le
            applicazioni piu' usate al mondo.ROTFL !Certo, i giochi, che risaputamente non hanno bisogno di molta RAM. Sai vero come 98 gestisce la RAM? :D Tipo Atari 2600.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            ROTFL !
            Certo, i giochi, che risaputamente non hanno
            bisogno di molta RAM. Sai vero come 98
            gestisce la RAM? :D Tipo Atari 2600.si ma in soldoni i giochi su Win98 non è che ti danno msg tipo: ERRORE. Il programma ha causato un errore irreversibile perchè l'OS su cui gira ha un gestore della memoria che fa cacare.Quindi all'utente finale gliene frega zero del gestore della memoria e i giochi funzionano.non capisco a cosa vuoi arrivare... e cosa vuoi difendere... ah forse le tue convinzioni :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            Forse perchè chi gioca non sa che anche se ha 512 mb di ram il sistema operativo non li vede e non li usa swappando allegramente ?Parliamo di sistemi operativi o di quello che l'utente sa ? L'utente non deve saperle queste cose perchè non devono esistere, w98 è stato pagato, Microsoft DEVE farlo funzionare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            Forse perchè chi gioca non sa che anche se
            ha 512 mb di ram il sistema operativo non li
            vede e non li usa swappando allegramente ?
            Parliamo di sistemi operativi o di quello
            che l'utente sa ? L'utente non deve saperle
            queste cose perchè non devono esistere, w98
            è stato pagato, Microsoft DEVE farlo
            funzionare.su questo non cè ombra di dubbio ma la gente è ignorante, gioca ed è contenta e anche se è deleterio è la realtà e M$ se ne sbatte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            Ma perchè chi usa altri OS non capisce che
            chi continua ad usare NT si trova bene e
            forse meglio perchè di tutte ste cosine
            implementate magnificamente poco gli importa
            visto cio' che conta sono gli strumenti per
            lavorare e su NT ci sono tutti e sugli altri
            OS no?NT è utilizzato principalmente in ambito server, ambito in cui viene abbondantemente stracciato da sistemi Unix-like.Senza contare che tutti gli NT pre-4 erano molto più simili all'architettura odierna dell'attuale Mac OSX che all'architettura di uindous e che, ovviamente, non sono più supportati da Microsoft.In ogni caso la percentuale degli NT rispetto ai vari 98/Me è assolutamente minima.Senza contare che un professionista decide in base alle qualità del sistema operativo, non certo in base a cosa usano gli altri.Questo esattamente cosa cambia con il fatto che non sai di che parli ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            NT è utilizzato principalmente in ambito
            server, ambito in cui viene abbondantemente
            stracciato da sistemi Unix-like.Nt workstation e' usato come Workstation e NT server come serve. Probabilmente non ti sei mai accorto che negli studi grafici viene utilizzato Nt e non 98 per lavorare.
            Senza contare che tutti gli NT pre-4 erano
            molto più simili all'architettura odierna
            dell'attuale Mac OSX che all'architettura di
            uindous e che, ovviamente, non sono più
            supportati da Microsoft.
            In ogni caso la percentuale degli NT
            rispetto ai vari 98/Me è assolutamente
            minima.
            Senza contare che un professionista decide
            in base alle qualità del sistema operativo,
            non certo in base a cosa usano gli altri.
            Questo esattamente cosa cambia con il fatto
            che non sai di che parli ?Io non so di cosa parlo ma la maggiornaza dei professionisti lavora con NT Workstation.. c'hai poco da inventarti teorie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            - Scritto da: gsam


            NT è utilizzato principalmente in ambito

            server, ambito in cui viene
            abbondantemente

            stracciato da sistemi Unix-like.

            Nt workstation e' usato come Workstation e
            NT server come serve. Probabilmente non ti
            sei mai accorto che negli studi grafici
            viene utilizzato Nt e non 98 per lavorare.Certamente: ora elencami le differenze.

            Senza contare che tutti gli NT pre-4 erano

            molto più simili all'architettura odierna

            dell'attuale Mac OSX che all'architettura
            di

            uindous e che, ovviamente, non sono più

            supportati da Microsoft.

            In ogni caso la percentuale degli NT

            rispetto ai vari 98/Me è assolutamente

            minima.

            Senza contare che un professionista decide

            in base alle qualità del sistema
            operativo,

            non certo in base a cosa usano gli altri.

            Questo esattamente cosa cambia con il
            fatto

            che non sai di che parli ?

            Io non so di cosa parlo ma la maggiornaza
            dei professionisti lavora con NT
            Workstation.. c'hai poco da inventarti
            teorie.Lavoro per una multinazionale e abbiamo tutte le macchine sotto Unix: prima di parlare di 'maggioranza dei professionisti' assicurati di sapere con chi stai parlando.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam

            Nt workstation e' usato come Workstation e

            NT server come serve. Probabilmente non ti

            sei mai accorto che negli studi grafici

            viene utilizzato Nt e non 98 per lavorare.

            Certamente: ora elencami le differenze.Differenze fra cosa? 98 e Nt, Nt server o workstation?
            Lavoro per una multinazionale e abbiamo
            tutte le macchine sotto Unix: prima di
            parlare di 'maggioranza dei professionisti'
            assicurati di sapere con chi stai parlando.Senti bello, lavoro per una multinazionale anche io e da 15 anni quindi non incominciamo a tirar fuori queste cazzate da pivello neo-assunto.Prima di pensare che tutto il mondo sia il tuo mondo prova a chiederti perche' la maggioranza usa un sistema piuttosto che un altro e non si fa assolutamente i problemi esistenziali che ti fai tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            prova a chiederti perche' la
            maggioranza usa un sistema piuttosto che un
            altroancora? usano tutti win98 perche non conoscono altri sistemi, perche se lo trovano preinstallato, perche sono pigri, perche non vogliono spendere soldi. di certo non perche win98 e un buon sistema.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: qweasdzxc
            ancora? usano tutti win98 perche non
            conoscono altri sistemi, perche se lo
            trovano preinstallato, perche sono pigri,
            perche non vogliono spendere soldi. di certo
            non perche win98 e un buon sistema.E se ti dicessi che 98 si è diffuso grazie anche ai videogiochi?Ho avuto un negozio per 3 anni e preinstallavo anche linux ma chissa perchè volevano tutti 98.Davo Staroffice preinstallato e i miei clienti dopo un po volevano Office.E tutti gli utenti novizi volevano il Pc per farci girare i videogiochi.Vendevo anche workstation basate su NT4 e Win2k poichè ai tempi era impensabile utilizzare Linux come workstation grafica.Ai tempi 98 era un chiodo, ma fra tutti era l'unico a far girare di tutto.Oggi con Xp c'e' poco da aver voglia di passare ad altro perchè va benissimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows

            Oggi con Xp c'e' poco da aver voglia di
            passare ad altro perchè va benissimo.appunto. e invece sono in pochi percentualmente ad andarsi a comprare xp retail per sostituire 98. vuole forse dire che 98 e meglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: qweasdzxc

            Oggi con Xp c'e' poco da aver voglia di

            passare ad altro perchè va benissimo.

            appunto. e invece sono in pochi
            percentualmente ad andarsi a comprare xp
            retail per sostituire 98. vuole forse dire
            che 98 e meglio?Vorrà dire che si trovano bene così :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows

            Oggi con Xp c'e' poco da aver voglia di passare ad
            altro perchè va benissimo.Va benissimo dove?? è normale che devi sempre riavviare???prova a fare una modifica alla rete.. poi ne riparliamo..
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: fr34ck
            Va benissimo dove?? è normale che devi
            sempre riavviare???
            prova a fare una modifica alla rete.. poi ne
            riparliamo..ma se una delle "features" era proprio che non dovevi riavviare per le modifiche della rete...La scorsa settimana l'ho passata a mettere in rete 3 win differenti per fare un lavoro. IO con XP non riavviavo mai... a cosa ti riferisci ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: fr34ck

            Va benissimo dove?? è normale che devi

            sempre riavviare???

            prova a fare una modifica alla rete.. poi
            ne

            riparliamo..

            ma se una delle "features" era proprio che
            non dovevi riavviare per le modifiche della
            rete...
            La scorsa settimana l'ho passata a mettere
            in rete 3 win differenti per fare un lavoro.
            IO con XP non riavviavo mai... a cosa ti
            riferisci ?Ho fatto una piccola rete, 10 computer, per uno studio di grafica, nello studio ci sono 8 mac e 2 pc.Per mettere i 2 pc in rete ho dovuto riavviare ogni volta che modifcavo le impostazioni della rete, anch'io avevo sentito dire che con xp non avevi più bisogno di riavviare, ma invece..Sui due pc c'era xp appena installato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: fr34ck
            Ho fatto una piccola rete, 10 computer, per
            uno studio di grafica, nello studio ci sono
            8 mac e 2 pc.
            Per mettere i 2 pc in rete ho dovuto
            riavviare ogni volta che modifcavo le
            impostazioni della rete, anch'io avevo
            sentito dire che con xp non avevi più
            bisogno di riavviare, ma invece..
            Sui due pc c'era xp appena installato.non so come si comporti XP in presenza di mac ma al max potevi "riavviare" la scheda di rete...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows

            non so come si comporti XP in presenza di
            mac ma al max potevi "riavviare" la scheda
            di rete...E come si deve comportare?? una rete é una rete e basta a prescindere dai SO...Ho anche svuotato la cache dns senza avere risultati..riavviando invece tutto andava bene..mah..
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            - Scritto da: gsam

            Certamente: ora elencami le differenze.

            Differenze fra cosa? 98 e Nt, Nt server o
            workstation?NT server e NT workstation. Non glissare.

            Lavoro per una multinazionale e abbiamo

            tutte le macchine sotto Unix: prima di

            parlare di 'maggioranza dei
            professionisti'

            assicurati di sapere con chi stai
            parlando.

            Senti bello, lavoro per una multinazionale
            anche io e da 15 anni quindi non
            incominciamo a tirar fuori queste cazzate da
            pivello neo-assunto.In effetti lavoro qui solo da 4 anni. Prima lavoravo altrove.Queste cazzate vengono tirate fuori ogni volta che trovo un buffoncello che parla di aria fritta e di sentito dire e si permette di blaterare sulla professionalità degli altri.
            Prima di pensare che tutto il mondo sia il
            tuo mondo prova a chiederti perche' la
            maggioranza usa un sistema piuttosto che un
            altro e non si fa assolutamente i problemi
            esistenziali che ti fai tu. A dire il vero i server a rischio sotto Windows si contano sulle dita di una mano.Lo sto chiedendo a te perchè tutti lavorano su NT (cosa completamente falsa, tra l'altro.)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            NT server e NT workstation. Non glissare.C'e' poco da glissare, stai tirando fuori cose che non centrano nulla. Come se ti chiedessi io che differenza c'e' fra Maya e Houdini o tra AfterFX e Flame.


            Lavoro per una multinazionale e abbiamo


            tutte le macchine sotto Unix: prima di


            parlare di 'maggioranza dei

            professionisti'


            assicurati di sapere con chi stai

            parlando.



            Senti bello, lavoro per una multinazionale

            anche io e da 15 anni quindi non

            incominciamo a tirar fuori queste cazzate
            da

            pivello neo-assunto.

            In effetti lavoro qui solo da 4 anni. Prima
            lavoravo altrove.
            Queste cazzate vengono tirate fuori ogni
            volta che trovo un buffoncello che parla di
            aria fritta e di sentito dire e si permette
            di blaterare sulla professionalità degli
            altri.Per sentito dire stai parlando tu considerato il fatto che confondi l'utilizzare un OS con svilupparci sopra. Tu appartieni alla minoranza e io alla maggioranza.Tu lavori per noi e io appartengo alla categoria di quelli che ti pagano lo stipendio.La tua inesperienza traspare e la professionalità proprio non si sente.

            Prima di pensare che tutto il mondo sia il

            tuo mondo prova a chiederti perche' la

            maggioranza usa un sistema piuttosto che
            un

            altro e non si fa assolutamente i problemi

            esistenziali che ti fai tu.

            A dire il vero i server a rischio sotto
            Windows si contano sulle dita di una mano.E questo cosa centra? Cosa vuoi dire???
            Lo sto chiedendo a te perchè tutti lavorano
            su NT (cosa completamente falsa, tra
            l'altro.)Vuoi dire che la maggioranza dei professionisti lavora sotto Unix? Forse volevi dire che la maggioranza dei sistemisti Unix lavora sotto Unix?In quante aziende italiane sei mai entrato e di cosa si occupavano? Providers?Il 95% degli utenti (registrati) lavorano con Windows e tu vieni a dire il contrario.Continui a confondere l'uso che l'utente finale fa della macchina... tutto meno che server.La maggioranza delle aziende lavorano sotto windows ed è un dato di fatto.E come dovresti sapere moltissime aziende usano windows come server.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            - Scritto da: gsam


            NT server e NT workstation. Non glissare.

            C'e' poco da glissare, stai tirando fuori
            cose che non centrano nulla. Come se ti
            chiedessi io che differenza c'e' fra Maya e
            Houdini o tra AfterFX e Flame.Hai tirato fuori tu NT.Te lo dico io: nessuna.

            In effetti lavoro qui solo da 4 anni.
            Prima

            lavoravo altrove.

            Queste cazzate vengono tirate fuori ogni

            volta che trovo un buffoncello che parla
            di

            aria fritta e di sentito dire e si
            permette

            di blaterare sulla professionalità degli

            altri.

            Per sentito dire stai parlando tu
            considerato il fatto che confondi
            l'utilizzare un OS con svilupparci sopra. Tu
            appartieni alla minoranza e io alla
            maggioranza.
            Tu lavori per noi e io appartengo alla
            categoria di quelli che ti pagano lo
            stipendio.
            La tua inesperienza traspare e la
            professionalità proprio non si sente.No guarda, proprio non ci siamo.Senza nessuno che ti sviluppa il software tu saresti disoccupato, io no, sviluppo altro, e senza qualcuno che ti permette di usare le reti non saresti nemmeno su questo forum, io non ho di questi problemi.Questa cazzata è già venuta fuori svariate volte: chi mi paga lo stipendio non è affar tuo e tra l'altro dubito che ti resterebbe qualcosa a fine mese se davvero lo facessi.

            A dire il vero i server a rischio sotto

            Windows si contano sulle dita di una mano.

            E questo cosa centra? Cosa vuoi dire???Che dipende dai campi, non 'dalla gente'.Ci sono delle banche che girano con sistemi operativi degli anni '80 solo perchè il programma che usano non è più mantenibile o portabile, fanno testo anche loro. I discorsi sulla maggioranza contano poco e durano meno: alla maggioranza delle persone piace 'C'è posta per te', dovrei iniziare a guardarlo per questo ? No, grazie.

            Lo sto chiedendo a te perchè tutti

            lavorano

            su NT (cosa completamente falsa, tra

            l'altro.)

            Vuoi dire che la maggioranza dei
            professionisti lavora sotto Unix?NT voleva essere qualcosa di simile a uno Unix.
            Forse
            volevi dire che la maggioranza dei
            sistemisti Unix lavora sotto Unix?
            In quante aziende italiane sei mai entrato e
            di cosa si occupavano? Providers?Qui ho 5000 impiegati che lavorano sotto Unix.No, non siamo un provider, assolutamente, ne i prodotti che vendiamo riguardano l'informatica.
            Il 95% degli utenti (registrati) lavorano
            con Windows e tu vieni a dire il contrario.
            Continui a confondere l'uso che l'utente
            finale fa della macchina... tutto meno che
            server.Utente o chi lavora ? Se ti decidi magari se ne può discutere.
            La maggioranza delle aziende lavorano sotto
            windows ed è un dato di fatto.La maggioranza delle aziende ha bisogno di una intranet e di un word processor, ecco un'altro dato di fatto. Per le nostre esigenze (e soprattutto dato il fatto che il parco sviluppatori è per lo più interno) posso decidere su cosa lavorare tenendo conto dei costi e della produttività. Quindi le nostre applicazioni (che sono tutto fuorchè banali, te l'assicuro) sono state pensate e studiate per Unix. Senza contare il fatto che le grandi aziende forniscono soluzioni per qualsiasi sistema operativo, se non nell'ambito di applicazioni pesantemente settoriali e che richiedono particolari specifiche hardware.
            E come dovresti sapere moltissime aziende
            usano windows come server.Strano, eppure manca il software a Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: Divertito

            - Scritto da: gsam




            NT server e NT workstation. Non
            glissare.



            C'e' poco da glissare, stai tirando fuori

            cose che non centrano nulla. Come se ti

            chiedessi io che differenza c'e' fra Maya
            e

            Houdini o tra AfterFX e Flame.

            Hai tirato fuori tu NT.
            Te lo dico io: nessuna.non mi pare proprio, per esempio Nt server ha il terminal server che la workstation non ha più altri services che non mi servono.
            No guarda, proprio non ci siamo.
            Senza nessuno che ti sviluppa il software tu
            saresti disoccupato, io no, sviluppo altro,
            e senza qualcuno che ti permette di usare le
            reti non saresti nemmeno su questo forum, io
            non ho di questi problemi.Mica ci lavoro su questo forum, vengo per divertirmi.. :)Lavoro da quando internet si usava solo nelle università e la maggioranza delle persone non sapeva nemmeno cosa era.
            Questa cazzata è già venuta fuori svariate
            volte: chi mi paga lo stipendio non è affar
            tuo e tra l'altro dubito che ti resterebbe
            qualcosa a fine mese se davvero lo facessi.infatti non è affare mio.


            A dire il vero i server a rischio sotto


            Windows si contano sulle dita di una
            mano.



            E questo cosa centra? Cosa vuoi dire???

            Che dipende dai campi, non 'dalla gente'.
            Ci sono delle banche che girano con sistemi
            operativi degli anni '80 solo perchè il
            programma che usano non è più mantenibile o
            portabile, fanno testo anche loro. I
            discorsi sulla maggioranza contano poco e
            durano meno: alla maggioranza delle persone
            piace 'C'è posta per te', dovrei iniziare a
            guardarlo per questo ? No, grazie. infatti tu non lo guardi ma ci lavori.


            Lo sto chiedendo a te perchè tutti


            lavorano


            su NT (cosa completamente falsa, tra


            l'altro.)



            Vuoi dire che la maggioranza dei

            professionisti lavora sotto Unix?

            NT voleva essere qualcosa di simile a uno
            Unix.Non capisco perchè deve essere simile a unix. Al mondo ci sono gli Unix e c'è NT e io mi trovo meglio con NT.
            Qui ho 5000 impiegati che lavorano sotto
            Unix.
            No, non siamo un provider, assolutamente, ne
            i prodotti che vendiamo riguardano
            l'informatica.
            Utente o chi lavora ? Se ti decidi magari se
            ne può discutere.non puoi essere così presuntuoso da credere che si lavora solo sotto unix e il resto gioca.
            La maggioranza delle aziende ha bisogno di
            una intranet e di un word processor, ecco
            un'altro dato di fatto. Per le nostre
            esigenze (e soprattutto dato il fatto che il
            parco sviluppatori è per lo più interno)
            posso decidere su cosa lavorare tenendo
            conto dei costi e della produttività. Quindi
            le nostre applicazioni (che sono tutto
            fuorchè banali, te l'assicuro) sono state
            pensate e studiate per Unix. Senza contare
            il fatto che le grandi aziende forniscono
            soluzioni per qualsiasi sistema operativo,
            se non nell'ambito di applicazioni
            pesantemente settoriali e che richiedono
            particolari specifiche hardware.


            E come dovresti sapere moltissime aziende

            usano windows come server.

            Strano, eppure manca il software a Windows.Mah, detto da te che lavori per una esigua minoranza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            non mi pare proprio, per esempio Nt server
            ha il terminal server che la workstation non
            ha più altri services che non mi servono.Appunto: l'OS è uguale, il server ha un parco applicazioni differente.
            Mica ci lavoro su questo forum, vengo per
            divertirmi.. :)Idem. Era un esempio.
            Lavoro da quando internet si usava solo
            nelle università e la maggioranza delle
            persone non sapeva nemmeno cosa era.Acc... dalla notte dei tempi: fine anni 80 ? :-)Quindi ti chiamerò Ritchie da ora :p (np, io sono l'altro...)

            Che dipende dai campi, non 'dalla gente'.

            Ci sono delle banche che girano con

            sistemi

            operativi degli anni '80 solo perchè il

            programma che usano non è più mantenibile

            o

            portabile, fanno testo anche loro. I

            discorsi sulla maggioranza contano poco e

            durano meno: alla maggioranza delle
            persone

            piace 'C'è posta per te', dovrei iniziare
            a

            guardarlo per questo ? No, grazie.

            infatti tu non lo guardi ma ci lavori.Cioè ? Sei arrivato al livello di un bimbo di 4 anni o ho capito male ? Nel caso ti sei dimenticato 'gne gne gne'.

            NT voleva essere qualcosa di simile a uno

            Unix.

            Non capisco perchè deve essere simile a
            unix. Al mondo ci sono gli Unix e c'è NT e
            io mi trovo meglio con NT.Per un semplicissimo motivo. NT (non si capisce ma a me NT piaceva *veramente* tanto e l'ho... smontato...) voleva essere il Windows server, settore che allora era a totale appannaggio di Unix. La 'new technology' doveva portare a un sistema operativo inaffondabile e MS ha pensato di lasciare lo sviluppo in mano a un guru Unix di cui non ricordo il nome. Un po' per i tempi, un po' per l'hardware di allora che non è quello di adesso, NT (pre4) ha dato moltissimi problemi e si è pian piano tornati al Windows classico, prima con NT4 poi con W2k. Ciònonostante NT doveva essere qualcosa di molto simile a ciò che è Mac OS X oggi.Tra l'altro la lentezza di Mac OS X che tanto decanti è una normalissima conseguenza del fatto che il SO chieda molte più risorse all'hardware: ovviamente non è colpa della GUI accellerata (è l'ultima cosa...) ma del fatto che Mac OS X funzioni a VM.Io ad esempio ho una macchina *decisamente* performante, e non da alcun problema di velocità.Nessun SO su questa macchina può avere il coraggio di essere lento.

            Qui ho 5000 impiegati che lavorano sotto

            Unix.

            No, non siamo un provider, assolutamente,
            ne

            i prodotti che vendiamo riguardano

            l'informatica.


            Utente o chi lavora ? Se ti decidi magari
            se

            ne può discutere.

            non puoi essere così presuntuoso da credere
            che si lavora solo sotto unix e il resto
            gioca.Ma dove l'hai letto ? Ho detto che se ti serve un sistema per lavorare dei giochi non te ne frega nulla.

            La maggioranza delle aziende ha bisogno di

            una intranet e di un word processor, ecco

            un'altro dato di fatto. Per le nostre

            esigenze (e soprattutto dato il fatto che
            il

            parco sviluppatori è per lo più interno)

            posso decidere su cosa lavorare tenendo

            conto dei costi e della produttività.
            Quindi

            le nostre applicazioni (che sono tutto

            fuorchè banali, te l'assicuro) sono state

            pensate e studiate per Unix. Senza contare

            il fatto che le grandi aziende forniscono

            soluzioni per qualsiasi sistema operativo,

            se non nell'ambito di applicazioni

            pesantemente settoriali e che richiedono

            particolari specifiche hardware.




            E come dovresti sapere moltissime
            aziende


            usano windows come server.



            Strano, eppure manca il software a
            Windows.

            Mah, detto da te che lavori per una esigua
            minoranza...Dovrei lavorare per la specie umana ? Il software non c'è e basta. A me serve del software, alla mia azienda serve del software, per Unix c'è, per Windows no. Se uno vuole giocare a Baldur's Gate si installa FreeBSD ? No, BG per FreeBSD non c'è.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non PC ma Windows
          - Scritto da: ah fenomeno!!!
          Ah, scusa, tanto per sapere, quanto dura
          -lavorando!- la batteria del tuo notebook? Il mio notebook fa da server ad altri 3 computer ed e' connesso alla rete elettrica. E' un portatile poiche' deve rimanere continuamente connesso ad internet e quindi consuma poco ed e' silenzioso.
          Ma allora perché la Microsoft ha deciso di
          inserirla nel suo prossimo s.o.? Ma chi se ne frega.. non serve a nulla.
          Windows9.x era un vero multitasking e aveva
          la memoria protetta!!! ;)
          Contento te....Bello, stai parlando con uno che lavorava su Nt 3.51 ai tempi.
          E lo sapevo.....sul mac mancano i giochi! Ma
          cazzar0la comprati una playstation.Sul mac mancano anche tutti i software High End 3D a parte Maya... che tralaltro fa pena su mac.
          Mi fai un esempio serio? Davvero, mi dici da
          quanto esiste questo OS (darwin)? Per esempio nel 94 sul mio 486 Dx2 avevo Nexstep 3.3.
          Continua a giocare..:)
          E mi raccomando: ricordati di spegnere il
          portatile...basta anche l'acqua.Non preoccuparti del fatto che su un pc si puo' anche giocare e tu continua a farti le pugnette davanti alla tua fichissima gui accelerata.:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            Non preoccuparti del fatto che su un pc si
            puo' anche giocare e tu continua a farti le
            pugnette davanti alla tua fichissima gui
            accelerata.mi aggiungo...si è accellerata e con questo ?non mi pare che sul mio PC la mia gui vada a 3FPS mentre su macos vada a 30 heheehehehgui accellerata ??? ma siamo seriiiiiim'importa una sega della gui accellerata, dico ma a che serve? a migliorare la produttività ? aaah ho capito, la scheda video sgrava dalla CPU la gestione della GUI in modo che la CPU sia più libera e performi meglio in tutto il resto... non è una innovazione, è una necessità per i mac così vanno un po meglio e seppur di poco recuperano un po di prestazioni in questo periodo di magra :)e cmq id*oti quelli di M$ che gli vanno dietro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Numero28
            mi aggiungo...
            si è accellerata e con questo ?
            non mi pare che sul mio PC la mia gui vada a
            3FPS mentre su macos vada a 30 heheeheheh
            gui accellerata ??? ma siamo seriiiiii
            m'importa una sega della gui accellerata,
            dico ma a che serve? a migliorare la
            produttività ? aaah ho capito, la scheda
            video sgrava dalla CPU la gestione della GUI
            in modo che la CPU sia più libera e performi
            meglio in tutto il resto... non è una
            innovazione, è una necessità per i mac così
            vanno un po meglio e seppur di poco
            recuperano un po di prestazioni in questo
            periodo di magra :)
            e cmq id*oti quelli di M$ che gli vanno
            dietro...BOOM !Un'altro che ha studiato su Linux & C.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            BOOM !
            Un'altro che ha studiato su Linux & C.sempre meglio che applicando...e cmq se mi vuoi rispondere argomenta se no la risposta è fine a se stessa e non serve a nessuno.Anche se mi fai intuire che ho ragione :)PS.: Cosa c'entra linux&c ? lo deduci dal fatto che critico al contempo apple e M$? se è così, non siamo messi bene...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            BOOM !

            Un'altro che ha studiato su Linux & C.

            sempre meglio che applicando...Vero.
            e cmq se mi vuoi rispondere argomenta se no
            la risposta è fine a se stessa e non serve a
            nessuno.Fatto altrove.
            Anche se mi fai intuire che ho ragione :)In cosa ? Non hai capito l'utilizzo della gui accellerata e io non sono un sostitutivo a Google.
            PS.: Cosa c'entra linux&c ? lo deduci dal
            fatto che critico al contempo apple e M$? se
            è così, non siamo messi bene...Leggo il forum.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            In cosa ? Non hai capito l'utilizzo della
            gui accellerata e io non sono un sostitutivo
            a Google.l'utilizzo della GUI non è difficile da capire dato che ne avevamo discusso mesi addietro... rimane il fatto che è una innovazione un po poco innovativa, non se ne capisce il senso dati che tutte le cose che puoi farci le fai via softwarerender senza problemi date le cpu di oggi... ops scusa non pensavo al tuo G4 :)

            PS.: Cosa c'entra linux&c ? lo deduci dal

            fatto che critico al contempo apple e M$?
            se

            è così, non siamo messi bene...

            Leggo il forum.eheehhehe e dal forum capisci che leggo linux&c ?bella forza, amo linux e l'unica rivista decente è linux&c... e per fortuna che è fatta bene, non come quella boiata di applicando dove spero che tutti i numeri non siano come quelli che ho letto io dove dicevano che la grafica 3D è nata su mac... heheheheh...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            In cosa ? Non hai capito l'utilizzo della

            gui accellerata e io non sono un
            sostitutivo

            a Google.

            l'utilizzo della GUI non è difficile da
            capire dato che ne avevamo discusso mesi
            addietro... rimane il fatto che è una
            innovazione un po poco innovativa, non se ne
            capisce il senso dati che tutte le cose che
            puoi farci le fai via softwarerender senza
            problemi date le cpu di oggi... ops scusa
            non pensavo al tuo G4 :)C'è una bella differenza tra innovazione e feature. La Gui è una feature.


            PS.: Cosa c'entra linux&c ? lo deduci
            dal


            fatto che critico al contempo apple e
            M$?

            se


            è così, non siamo messi bene...



            Leggo il forum.

            eheehhehe e dal forum capisci che leggo
            linux&c ?
            bella forza, amo linux e l'unica rivista
            decente è linux&c... e per fortuna che è
            fatta bene, non come quella boiata di
            applicando dove spero che tutti i numeri non
            siano come quelli che ho letto io dove
            dicevano che la grafica 3D è nata su mac...
            heheheheh...Leggo sporadicamente Linux & C e non ho mai letto Applicando.Mi riferivo a quelle cose voluminose e pesanti che si chiamano libri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            C'è una bella differenza tra innovazione e
            feature. La Gui è una feature.Peccato la facciano passare come innovazione e la sfruttino come ennesimo pretesto per surclassare il resto (ormai dire solo windows è riduttivo)
            Leggo sporadicamente Linux & C e non ho mai
            letto Applicando.
            Mi riferivo a quelle cose voluminose e
            pesanti che si chiamano libri.Se devo leggere un libro prendo qualcosa sulla letteratura che mi possa dare una cultura, di certo non roba sull'informatica che posso imparare anche da solo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            C'è una bella differenza tra innovazione e

            feature. La Gui è una feature.

            Peccato la facciano passare come innovazione
            e la sfruttino come ennesimo pretesto per
            surclassare il resto (ormai dire solo
            windows è riduttivo)

            Leggo sporadicamente Linux & C e non ho
            mai

            letto Applicando.

            Mi riferivo a quelle cose voluminose e

            pesanti che si chiamano libri.

            Se devo leggere un libro prendo qualcosa
            sulla letteratura che mi possa dare una
            cultura, di certo non roba sull'informatica
            che posso imparare anche da solo.A quanto pare invece ti serve un ripasso.Comincia da Tanenbaum e Bach
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            A quanto pare invece ti serve un ripasso.
            Comincia da Tanenbaum e Bachme ne sbatto, mi documento su quello che interessa a me non su quello che interessa a te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            Il mio notebook fa da server ad altri 3
            computer ed e' connesso alla rete elettrica.
            E' un portatile poiche' deve rimanere
            continuamente connesso ad internet e quindi
            consuma poco ed e' silenzioso.E non ha assolutamente l'hardware adatto (tantomeno il sistema di reffreddamento) per fare da server se non a una retina insignificante di 3 PC.

            Ma allora perché la Microsoft ha deciso di

            inserirla nel suo prossimo s.o.?

            Ma chi se ne frega.. non serve a nulla.Studia.

            Windows9.x era un vero multitasking e
            aveva

            la memoria protetta!!! ;)

            Contento te....

            Bello, stai parlando con uno che lavorava su
            Nt 3.51 ai tempi.Che aveva un'architettura interna molto più simile a Mac OS X che a uindous.
            Sul mac mancano anche tutti i software High
            End 3D a parte Maya... che tralaltro fa pena
            su mac.Se non documenti è aria fritta.

            Mi fai un esempio serio? Davvero, mi dici
            da

            quanto esiste questo OS (darwin)?

            Per esempio nel 94 sul mio 486 Dx2 avevo
            Nexstep 3.3.E' tutto molto interessante, ma la prima release di Darwin risale al '99.

            Continua a giocare..:)

            E mi raccomando: ricordati di spegnere il

            portatile...basta anche l'acqua.

            Non preoccuparti del fatto che su un pc si
            puo' anche giocare e tu continua a farti le
            pugnette davanti alla tua fichissima gui
            accelerata.Anche su Mac si può giocare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            E non ha assolutamente l'hardware adatto
            (tantomeno il sistema di reffreddamento) per
            fare da server se non a una retina
            insignificante di 3 PC.Perche' secondo te io devo gestire una rete di 100 pc? Mi pareva di aver detto 3 e per me non è insignificate.
            Studia.C'e' sempre da imparare.. :)
            Che aveva un'architettura interna molto più
            simile a Mac OS X che a uindous.Ma che me ne fotte scusa..

            Sul mac mancano anche tutti i software
            High

            End 3D a parte Maya... che tralaltro fa
            pena

            su mac.

            Se non documenti è aria fritta.Se fai questa affermazione vuol dire che non ne capisci nulla... :) C'ho azzeccato vero?


            Mi fai un esempio serio? Davvero, mi
            dici

            da


            quanto esiste questo OS (darwin)?



            Per esempio nel 94 sul mio 486 Dx2 avevo

            Nexstep 3.3.

            E' tutto molto interessante, ma la prima
            release di Darwin risale al '99.La cosa interessante e' che non ci cambia nulla.Io faccio produzione e tu sei un esperto di storia dell'informatica. Due strade diverse e due professionalità differenti.
            Anche su Mac si può giocare.Già.. la scelta è un po limitata e le performances anche.. ma si può.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            - Scritto da: gsam


            E non ha assolutamente l'hardware adatto

            (tantomeno il sistema di reffreddamento)
            per

            fare da server se non a una retina

            insignificante di 3 PC.

            Perche' secondo te io devo gestire una rete
            di 100 pc? Mi pareva di aver detto 3 e per
            me non è insignificate.'Per te' non conta nulla: una rete di 3 macchine è e resta insignificante e gestibile anche da un 286 (anche perchè 'server' vuol dire tutto e niente).Inutile che scomodi sistemi moderni, basta Windows 95.

            Studia.

            C'e' sempre da imparare.. :)


            Che aveva un'architettura interna molto

            più

            simile a Mac OS X che a uindous.

            Ma che me ne fotte scusa.. Cito:Ma perchè chi usa altri OS non capisce che chi continua ad usare NT si trova bene e forse meglio perchè di tutte ste cosine implementate magnificamente poco gli importa visto cio' che conta sono gli strumenti per lavorare e su NT ci sono tutti e sugli altri OS no?Deduco che parli per dar aria alla bocca.Anche perchè le 'cosine' in NT sono implementate con i piedi.


            Sul mac mancano anche tutti i software


            High


            End 3D a parte Maya... che tralaltro fa


            pena


            su mac.



            Se non documenti è aria fritta.

            Se fai questa affermazione vuol dire che non
            ne capisci nulla... :) C'ho azzeccato vero?Esatto: di grafica non so nulla.Certo non mi fido di quello che dici tu visto che hai più volte dimostrato di non conoscere il funzionamento ne di NT tantomeno di Mac OS X.



            Mi fai un esempio serio? Davvero, mi

            dici


            da



            quanto esiste questo OS (darwin)?





            Per esempio nel 94 sul mio 486 Dx2
            avevo


            Nexstep 3.3.



            E' tutto molto interessante, ma la prima

            release di Darwin risale al '99.

            La cosa interessante e' che non ci cambia
            nulla.
            Io faccio produzione e tu sei un esperto di
            storia dell'informatica. Due strade diverse
            e due professionalità differenti.Sistemista e programmatore, come detto sopra.Se prendi questa via non ne vieni fuori: c'è gente che raccoglie ancora i cocci.Tra l'altro finora hai dimostrato conoscenze superficiali e da 'mio cuggggino mi ha detto', direi che come garanzia di produttività non è il massimo.Soprattutto perchè un preofessionista qualificato è stato *costretto* a studiare queste cose.

            Anche su Mac si può giocare.

            Già.. la scelta è un po limitata e le
            performances anche.. ma si può.ROTFL !Perchè le performance dipendono dal sistema operativo non dalla macchina :DStudia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            'Per te' non conta nulla: una rete di 3
            macchine è e resta insignificante e
            gestibile anche da un 286 (anche perchè
            'server' vuol dire tutto e niente).
            Inutile che scomodi sistemi moderni, basta
            Windows 95.Scomodo tutto quello che voglio e a te non dovrebbe interessare. Comunque prima di win2k usavo la slackware dal 94.


            Studia.



            C'e' sempre da imparare.. :)




            Che aveva un'architettura interna molto


            più


            simile a Mac OS X che a uindous.



            Ma che me ne fotte scusa..

            Cito:
            Ma perchè chi usa altri OS non capisce che
            chi continua ad usare NT si trova bene e
            forse meglio perchè di tutte ste cosine
            implementate magnificamente poco gli importa
            visto cio' che conta sono gli strumenti per
            lavorare e su NT ci sono tutti e sugli altri
            OS no?

            Deduco che parli per dar aria alla bocca.
            Anche perchè le 'cosine' in NT sono
            implementate con i piedi.Deduci mali. Tu non devi pensare che io utilizzo il computer per fare le stesse cose che fai tu.NT svolge egregiamente il suo mestiere e siccome non campo lavorando con il sistema operativo ma bensì con le applicazioni che ci girano, ed avendo lavorato sotto Irix per diversi anni e avendo provato sulle mie macchine Linux come workstation, sono arrivato da diversi anni a non pormi più il problema del sistema operativo perchè non e' un problema per il mio lavoro.Soltanto le applicazioni possono influire sulla mia produttività e non certo un sistema operativo.
            Esatto: di grafica non so nulla.
            Certo non mi fido di quello che dici tu
            visto che hai più volte dimostrato di non
            conoscere il funzionamento ne di NT
            tantomeno di Mac OS X.Non ti preoccupare, l'avevo già capito che la grafica per te era una cosa sconosciuta.Sappi invece che ad un grafico non gliene importa nulla di sapere come funziona l'os a basso livello perchè deve preoccuparsi di saper sfruttare al massimo le applicazioni che ha.Senza contare che parte dell'energia la spendi in creatività.. e a questo punto credo che anche qui stiamo parlando di un qualcosa che nemmeno immagini.. :)
            Sistemista e programmatore, come detto sopra.
            Se prendi questa via non ne vieni fuori: c'è
            gente che raccoglie ancora i cocci.Quando ho iniziato io o si programmava o era inutile accendere il calcolatore e non c'erano i presuntuosetti come te che credono di conoscere tutto.. ma vedrai.. si cresce piano piano.
            Tra l'altro finora hai dimostrato conoscenze
            superficiali e da 'mio cuggggino mi ha
            detto', direi che come garanzia di
            produttività non è il massimo.
            Soprattutto perchè un preofessionista
            qualificato è stato *costretto* a studiare
            queste cose.Ma finiscila, traspare in te il classico novello che ha appena iniziato nel mondo del lavoro... credi di sapere tutto e invece non sai nulla.
            ROTFL !
            Perchè le performance dipendono dal sistema
            operativo non dalla macchina :D
            Studia.Pensa che la Regione Lombardia mi paga anche per insegnare.. ah! se ci fossi tu, vedi come gira il mondo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            - Scritto da: gsam

            'Per te' non conta nulla: una rete di 3

            macchine è e resta insignificante e

            gestibile anche da un 286 (anche perchè

            'server' vuol dire tutto e niente).

            Inutile che scomodi sistemi moderni, basta

            Windows 95.

            Scomodo tutto quello che voglio e a te non
            dovrebbe interessare. Comunque prima di
            win2k usavo la slackware dal 94.Quindi ? Sei un'esempio di involuzione, niente più.

            Cito:

            Ma perchè chi usa altri OS non capisce che

            chi continua ad usare NT si trova bene e

            forse meglio perchè di tutte ste cosine

            implementate magnificamente poco gli

            importa

            visto cio' che conta sono gli strumenti

            per

            lavorare e su NT ci sono tutti e sugli

            altri

            OS no?



            Deduco che parli per dar aria alla bocca.

            Anche perchè le 'cosine' in NT sono

            implementate con i piedi.

            Deduci mali. Tu non devi pensare che io
            utilizzo il computer per fare le stesse cose
            che fai tu.Tu lo fai invece.
            NT svolge egregiamente il suo mestiere e
            siccome non campo lavorando con il sistema
            operativo ma bensì con le applicazioni che
            ci girano, ed avendo lavorato sotto Irix per
            diversi anni e avendo provato sulle mie
            macchine Linux come workstation, sono
            arrivato da diversi anni a non pormi più il
            problema del sistema operativo perchè non e'
            un problema per il mio lavoro.
            Soltanto le applicazioni possono influire
            sulla mia produttività e non certo un
            sistema operativo.Per me non è così, anzi.

            Esatto: di grafica non so nulla.

            Certo non mi fido di quello che dici tu

            visto che hai più volte dimostrato di non

            conoscere il funzionamento ne di NT

            tantomeno di Mac OS X.

            Non ti preoccupare, l'avevo già capito che
            la grafica per te era una cosa sconosciuta.
            Sappi invece che ad un grafico non gliene
            importa nulla di sapere come funziona l'os a
            basso livello perchè deve preoccuparsi di
            saper sfruttare al massimo le applicazioni
            che ha.Allora perchè parli di OS ? Parla di grafica no ?
            Senza contare che parte dell'energia la
            spendi in creatività.. e a questo punto
            credo che anche qui stiamo parlando di un
            qualcosa che nemmeno immagini.. :)Certamente, i programmatori risaputamente non sono anche dei creativi.

            Sistemista e programmatore, come detto
            sopra.

            Se prendi questa via non ne vieni fuori:
            c'è

            gente che raccoglie ancora i cocci.

            Quando ho iniziato io o si programmava o era
            inutile accendere il calcolatore e non
            c'erano i presuntuosetti come te che credono
            di conoscere tutto.. ma vedrai.. si cresce
            piano piano.Già sentito: non riesci a ribattere e vai sul personale.Per tua informazione passo i 40.

            Tra l'altro finora hai dimostrato

            conoscenze

            superficiali e da 'mio cuggggino mi ha

            detto', direi che come garanzia di

            produttività non è il massimo.

            Soprattutto perchè un preofessionista

            qualificato è stato *costretto* a studiare

            queste cose.

            Ma finiscila, traspare in te il classico
            novello che ha appena iniziato nel mondo del
            lavoro... credi di sapere tutto e invece non
            sai nulla.Dimostralo no ? Finora hai detto solo tremende idiozie, non tenermi sulle spine, smettila di offendere e illuminami con le tue conoscenze.

            ROTFL !

            Perchè le performance dipendono dal

            sistema

            operativo non dalla macchina :D

            Studia.

            Pensa che la Regione Lombardia mi paga anche
            per insegnare.. ah! se ci fossi tu, vedi
            come gira il mondo?Su 5 righe di quoting hai risposto solo all'ultima, non male come glissata.Il fatto che insegni cosa dovrebbe significare ?Tra l'altro due post sopra lavori anche tu per una multinazionale... mah, strano. Deduco che sono corsi estremamente tecnici :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam

            Scomodo tutto quello che voglio e a te non

            dovrebbe interessare. Comunque prima di

            win2k usavo la slackware dal 94.

            Quindi ? Sei un'esempio di involuzione,
            niente più.Dal tuo limitato punto di vista ti do ragione. Per quanto mi riguarda invece è stata un evoluzione.. ma tu hai probabilmente fatto sempre lo stesso lavoro e non vedi più in la del tuo naso.


            Anche perchè le 'cosine' in NT sono


            implementate con i piedi.



            Deduci mali. Tu non devi pensare che io

            utilizzo il computer per fare le stesse

            cose che fai tu.

            Tu lo fai invece.Veramente sei tu quello che crede di sapere cosa è meglio per gli altri.

            NT svolge egregiamente il suo mestiere e

            siccome non campo lavorando con il sistema

            operativo ma bensì con le applicazioni che

            ci girano, ed avendo lavorato sotto Irix
            per

            diversi anni e avendo provato sulle mie

            macchine Linux come workstation, sono

            arrivato da diversi anni a non pormi più
            il

            problema del sistema operativo perchè non
            e'

            un problema per il mio lavoro.

            Soltanto le applicazioni possono influire

            sulla mia produttività e non certo un

            sistema operativo.

            Per me non è così, anzi.Fai parte di una minoranza e le statistiche mi danno ragione.


            Esatto: di grafica non so nulla.


            Certo non mi fido di quello che dici tu


            visto che hai più volte dimostrato di
            non


            conoscere il funzionamento ne di NT


            tantomeno di Mac OS X.



            Non ti preoccupare, l'avevo già capito che

            la grafica per te era una cosa
            sconosciuta.

            Sappi invece che ad un grafico non gliene

            importa nulla di sapere come funziona
            l'os a

            basso livello perchè deve preoccuparsi di

            saper sfruttare al massimo le applicazioni

            che ha.

            Allora perchè parli di OS ? Parla di grafica
            no ?Guarda che il 99% gli utenti del tuo OSX fanno il mio mestiere e non il tuo.. :)

            Senza contare che parte dell'energia la

            spendi in creatività.. e a questo punto

            credo che anche qui stiamo parlando di un

            qualcosa che nemmeno immagini.. :)

            Certamente, i programmatori risaputamente
            non sono anche dei creativi.Mi piacerebbe sapere cosa fai tu di così creativo.. ma questo non centra nulla.
            Già sentito: non riesci a ribattere e vai
            sul personale.
            Per tua informazione passo i 40.Hai tirato tu in ballo l'esperienza professionale.Poco sopra ti stavi vantando, giusto per dare un peso alle tue parole, di essere sistemista programmatore per una multinazionale e io mi sono permesso di dare un giudizio soggettivo.Dopotutto sei tu che credi di avere a che fare con un pivello. Siamo quasi coetanei e non so tu ma io ho iniziato quando avevi circa 16 anni.
            Dimostralo no ? Finora hai detto solo
            tremende idiozie, non tenermi sulle spine,
            smettila di offendere e illuminami con le
            tue conoscenze.A differenza di te ho detto che tu hai una visione limitata di come gira il mondo, classico del giovane inesperto. Si può essere, senza accorgersene naturalmente, inesperti anche a 50 anni e credersi degli dei.
            Su 5 righe di quoting hai risposto solo
            all'ultima, non male come glissata.Certo dovevo risponderti sulle differenza che ci sono tra Nt Workstation e NT Server. :) Ma chi se ne frega...
            Il fatto che insegni cosa dovrebbe
            significare ?
            Tra l'altro due post sopra lavori anche tu
            per una multinazionale... mah, strano.
            Deduco che sono corsi estremamente tecnici
            :DEntri nel libro paga della regione quando hai un esperienza documentata e comunque faccio corsi a professionisti che lavorano nelle aziende di postproduzione. Ecco perchè posso affermare che quasi tutti usano NT.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito

            Entri nel libro paga della regione quando
            hai un esperienza documentata e comunque
            faccio corsi a professionisti che lavorano
            nelle aziende di postproduzione. Ecco perchè
            posso affermare che quasi tutti usano NT.Ma pensa te!!! Un collega...io insegno teoria e tecnica del montaggio al CineTv di Roma, quindi i soldi non li rubo alla regione ma direttamente alla fonte (lo Stato). Ecco perché posso affermare che quasi tutti usano Os9, pochi (ancora...) usano OsX e qualcuno NT, ma qui si insegnano La televisione e Il cinema su Macintosh, però c'è qualche Windows95 nelle segreterie...;)A parte gli scherzi (windows è il 98!) lavoro anche per Reuters, CNN, Telepiù, NHK e dovunque vado trovo quasi sempre Mac, in CNN (tra i pochi ad usare jaguar) si monta addirittura con i powerbook in taxi.E' vero che negli studi di grafica 3D ci sono macchine con NT ma se si tratta di montaggio nudo e crudo nei network "cicciotti" ce ne sono pochine.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Divertito
            - Scritto da: gsam


            Scomodo tutto quello che voglio e a te
            non


            dovrebbe interessare. Comunque prima di


            win2k usavo la slackware dal 94.



            Quindi ? Sei un'esempio di involuzione,

            niente più.

            Dal tuo limitato punto di vista ti do
            ragione. Per quanto mi riguarda invece è
            stata un evoluzione.. ma tu hai
            probabilmente fatto sempre lo stesso lavoro
            e non vedi più in la del tuo naso.Può essere: alla Industrial Light and Magic continuano felicemente con Linux, sarà che sono meno professionali di te.



            Anche perchè le 'cosine' in NT sono



            implementate con i piedi.





            Deduci mali. Tu non devi pensare che io


            utilizzo il computer per fare le stesse


            cose che fai tu.



            Tu lo fai invece.

            Veramente sei tu quello che crede di sapere
            cosa è meglio per gli altri.Chi è stato a gettar merda su Os X e su chi lo usa ?
            Fai parte di una minoranza e le statistiche
            mi danno ragione.Allora ? TU saresti una maggioranza ? Un grafico ? Guarda che si lavora 300 volte di più con le basi di dati e i gestionali che con la grafica.

            Allora perchè parli di OS ? Parla di
            grafica no ?

            Guarda che il 99% gli utenti del tuo OSX
            fanno il mio mestiere e non il tuo.. :)Mac è conosciuto per quel mestiere ma OS X cambia le carte in tavola: ti assicuro che MAI avrei preso un Macintosh se, studiandolo, non lo avessi valutato anche sotto il punto di vista del programmatore. Mac OS X è uno Unix a tutti gli effetti e ha tutte le applicazioni (ntesi come campi di utilizzo) di uno Unix. Ha anche tutte le applicazioni di uno Unix.

            Certamente, i programmatori risaputamente

            non sono anche dei creativi.

            Mi piacerebbe sapere cosa fai tu di così
            creativo.. ma questo non centra nulla.Scusa per te creare un programma non è mettere un'idea in pratica ?

            Già sentito: non riesci a ribattere e vai

            sul personale.

            Per tua informazione passo i 40.

            Hai tirato tu in ballo l'esperienza
            professionale.
            Poco sopra ti stavi vantando, giusto per
            dare un peso alle tue parole, di essere
            sistemista programmatore per una
            multinazionale e io mi sono permesso di dare
            un giudizio soggettivo.Quoto:La cosa interessante e' che non ci cambia nulla.Io faccio produzione e tu sei un esperto di storia dell'informatica. Due strade diverse e due professionalità differenti.Chi ha tirato in ballo l'esperienza professionale ?
            Dopotutto sei tu che credi di avere a che
            fare con un pivello. Siamo quasi coetanei e
            non so tu ma io ho iniziato quando avevi
            circa 16 anni.Non direi, chi parla dei 'professionisti'?Si, siamo più o meno li. Io con una calcolatrice.

            Dimostralo no ? Finora hai detto solo

            tremende idiozie, non tenermi sulle spine,

            smettila di offendere e illuminami con le

            tue conoscenze.

            A differenza di te ho detto che tu hai una
            visione limitata di come gira il mondo,
            classico del giovane inesperto. Si può
            essere, senza accorgersene naturalmente,
            inesperti anche a 50 anni e credersi degli
            dei.Si ok, non hai detto nulla, sei andato ancora sul personale.

            Su 5 righe di quoting hai risposto solo

            all'ultima, non male come glissata.

            Certo dovevo risponderti sulle differenza
            che ci sono tra Nt Workstation e NT Server.
            :) Ma chi se ne frega...E' un'argomento che hai tirato fuori tu.

            Il fatto che insegni cosa dovrebbe

            significare ?

            Tra l'altro due post sopra lavori anche tu

            per una multinazionale... mah, strano.

            Deduco che sono corsi estremamente tecnici

            :D

            Entri nel libro paga della regione quando
            hai un esperienza documentata e comunque
            faccio corsi a professionisti che lavorano
            nelle aziende di postproduzione. Ecco perchè
            posso affermare che quasi tutti usano NT.Lo so. Se fossi interessato magari potrei farlo anch'io, ma non ho bisogno di altri soldi e soprattutto se uno non capisce al primo colpo gli tiro il monitor in bocca.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            Può essere: alla Industrial Light and Magic
            continuano felicemente con Linux, sarà che
            sono meno professionali di te.Infatti si sono riscritti... anzi no, dimmelo tu che programma si sono riscritti :)Hai tirato in ballo la ILM, almeno il nome del programma lo dovresti sapere... SPERO....e magari dimmi anche come hanno proceduto per fare Episodio2... poi parlaci anche di PDI, PIXAR, Dreamworks, Digital Domain ecc dai... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            Ha qualche attinenza ?La ILM usa Linux o no ?Vedo che evitate accuratamente il post sopra che smentisce tutte le vostre fregnacce :-) Mi piace la gente coerente :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            Ha qualche attinenza ?forse... non mi piace la gente che parla tanto per parlare e tira fuori argomenti che non conosce.
            La ILM usa Linux o no ?Anche.
            Vedo che evitate accuratamente il post sopra
            che smentisce tutte le vostre fregnacce :-)
            Mi piace la gente coerente :DQuale post sopra ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            Ha qualche attinenza ?

            forse... non mi piace la gente che parla
            tanto per parlare e tira fuori argomenti che
            non conosce.


            La ILM usa Linux o no ?

            Anche.


            Vedo che evitate accuratamente il post
            sopra

            che smentisce tutte le vostre fregnacce
            :-)

            Mi piace la gente coerente :D

            Quale post sopra ?http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=271526&fid=41734
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam


            Vedo che evitate accuratamente il post

            sopra


            che smentisce tutte le vostre fregnacce

            :-)


            Mi piace la gente coerente :D



            Quale post sopra ?

            http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=27152non è il mio campo ed è una cosa su cui solo loro due che fanno parte di quel particolare settore possono dibattere.se vuoi fare il figo usa le tue di risorse e non quelle degli altri, io sono abituato a parlare di cose che conosco anche se in minima parte e cmq se Divertito (che in un post mi pare abbia detto che lavori a mediaset) dice che da loro il 90% sono workstation NT e i pochi mac sono spenti io gli credo e non cè bisogno di dire le cose 100 volte.quello che ha detto il tipo non è un dato statistico ma una sua personale esperienza, solo tu puoi pensare che sia corretto da parte nostra mettere in dubbio quello che dice, io gli credo ma vale per la SUA esperienza, come per la mia vale che i pochi mac su cui ho messo le mani, con OS9 mi hanno fatto cagare, freeze a secchiate.Probabilmente il problema era altrove ma capita la stessa a cosa a windows quando da una BSOD per colpa dei drivers della scheda video e si dice che win fa cacare...PS.: L'esperienza conta ma non pregiudica che uno non possa comunque sparare cazzate o parlare per partito preso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            Dimostralo no ? Finora hai detto solo
            tremende idiozie, non tenermi sulle spine,
            smettila di offendere e illuminami con le
            tue conoscenze.vedo con piacere che chiunque intraprenda una discussione con te, prima o poi si sente dire una frase come questa sopra... tutti idioti? la vedo duraaaa... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam

            Sul mac mancano anche tutti i software
            High

            End 3D a parte Maya... che tralaltro fa
            pena

            su mac.

            Se non documenti è aria fritta.A parte che "argomentare" non è che vada di moda cmq in questo particolare caso non è lui a non aver argomentato ma tu ad essere ignorante in materia.La faccenda maya macos ha fatto abbastanza parlare di se a tal punto da essere trattata da portali che con la gfx non hanno molto a che fare, specialmente sul forum alias in cui sono stati posati moltissimi messaggi dove la gente si lamentava che maya su mac era inutilizzabile.Gente che fra mac e maya aveva speso fra i 6000 ed i 10000 dollari (WS + MAYA)
            E' tutto molto interessante, ma la prima
            release di Darwin risale al '99.io l'ho provato su 5 macchine differenti e dava un errore al boot, una specie di kernel panic per intenderci... bello davvero.
            Anche su Mac si può giocare.si, a quake3, e un paio di strategici... azz!!!su linux cè 10 volte i giochi che sul mac e questo la dice lunga specialmente partendo dal presupposto che i mac di ultima generazione montano schede video economiche che oltre ai giochi non ne comprendo l'impiego e non ditemi la grafica...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            Su nessuna piattaforma mi ha mai dato un
            kernel panic.a me su 5 macchine sia INTEL che AMD based con chipsets sia intel che via...
            Supporta ? Cosa dovrebbe supportare ? Forse
            non hai chiaro cos'è Darwin. Anzi,
            sicuramente.forse, per L'ENNESIMA VOLTA non ha capito cosa ho scritto, è ovvio che se un OS non supporta un determinato HW non riesce a funzionare e lo puoi leggere anche sul sito di darwin che funziona solo in particolari configurazoni...
            6 pagine di titoli: non è tanto difficile,
            SOFTWARE -
            MACINTOSH -
            GAMES6??? e basta ???facciamo il conto della lista dei nativi per linux + i giochi opensource anche se non sono il massimo + la listona dei giochi che puoi far funzionare con Wine(X) (www.transgaming.com)...Anche se quelli per linux fossero un terzo, non male per un OS che ha il boom da un paio d'anni scarsi, contro un OS che da 20 anni tenta si presume che sia il migliore in assoluto :)
            Su, puoi inventartela meglio.
            Ovviamente sui fari
            http://www.happypenguin.org,
            http://www.linuxgames.com c'è vita morte e
            miracoli dei 12 titoli per Linux.
            Purtroppo non mi freghi come freghi un
            uindous-user, io linux lo conosco a menadito
            :-)a menadito ? allora non cè bisogno che ti dica che hai appena sparato una cazzata, lo sai già da solo... guarda che non siamo mica solo io e te a leggere sto thread, lo leggono anche altre persone che probabilmente hanno spulciato i siti e hanno potuto appurare che di titoli ce ne sono a decine e che l'hai voluta dire...
            Eccone un'altra.
            L'acquisto di giochi per Linux non vale
            economicamente la distribuzione del titolo
            (la Loki ad esempio è fallita) quindi
            vengono riutilizzati gli stessi dati con i
            binari compilati per la piattaforma
            specifica.appunto e io che ho detto? ma le elementari le hai fatte ?
            1) gli emulatori esistono anche per Macsi, gioca ai GIOCHI PER PC con VirtualPC ahahahahahahahahah 1/2FPS a 320x200...
            2) con un P3 600mhz Warcraft 3 e Neverwinter
            nights non li vedi nemmeno con il binocolo
            in forma nativa, figurati emulati600Mhz è il minimo, oggi la gente a cui interessa giocare ha macchine non sotto il GHZ quindi il problema è relativo....PS.: io WC3 lo gioco a 1024x32 su un p3@500 con Geffo256 cmq...
            3) il client linux di NWN è in alto maresi certo, tanto la BlackIsle si può permettere di rilasciare robba alla cazzo di cane.... come minimo non lo hai nemmeno visto in ss...
            Tutti giochi che sono usciti/usciranno anche
            per Mac.E' la miglior frase che potevi dire per avvalorare la mia tesi che parli per partito preso :)
            Finora la scarsa gamma è solo di Linux (cosa
            più che ovvia per chi conosce anche
            minimamente Linux).se linux sta al 3% il mac sarà al 6/7 quindi non mi sembra che scialiate, contando la presenza sul mercato di macOS rispetto a quella di linux che è considerato da un paio d'anni scarsi...
            La cosa sulla 'nascita' degli emulatori per
            Linux è abbastanza ridicola dato che sono
            entrambi unix.AHAHAHAHAHHAHAHAHHHAHAAAAAdai via, ma che hai? mangiato troppo ? mangiato peeeesante? (mi ricorda qualcosa...) linux cè da 10 anni, macOS-X forse da uno...fatti un giro e informati e vedrai che moltissimi emu nascono su linux e per win sono porting...
          • Anonimo scrive:
            Aggiunta: Alle volte... il caso...
            Ho preso UT2003 e nel terzo disco cè un fle che si chiama "linux-installer.sh" a te dice nulla ? occhio che ce l'ho trovato, non ce l'ho messo io a mano :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            Uff...Tocca bastonare il newbie.- Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            Su nessuna piattaforma mi ha mai dato un

            kernel panic.

            a me su 5 macchine sia INTEL che AMD based
            con chipsets sia intel che via...Probabilmente non sei in grado, cosa più che probabile dato che non sai cosa stai installando.

            Supporta ? Cosa dovrebbe supportare ?
            Forse

            non hai chiaro cos'è Darwin. Anzi,

            sicuramente.

            forse, per L'ENNESIMA VOLTA non ha capito
            cosa ho scritto, è ovvio che se un OS non
            supporta un determinato HW non riesce a
            funzionare e lo puoi leggere anche sul sito
            di darwin che funziona solo in particolari
            configurazoni...1) Darwin non è un OS2) Darwin è un microkernel + VM, non deve supportare configurazioni ne hardware.

            6 pagine di titoli: non è tanto difficile,

            SOFTWARE -
            MACINTOSH -
            GAMES

            6??? e basta ???

            facciamo il conto della lista dei nativi per
            linux + i giochi opensource anche se non
            sono il massimo + la listona dei giochi che
            puoi far funzionare con Wine(X)
            (www.transgaming.com)...
            Anche se quelli per linux fossero un terzo,
            non male per un OS che ha il boom da un paio
            d'anni scarsi, contro un OS che da 20 anni
            tenta si presume che sia il migliore in
            assoluto :)Un paio d'anni ?No guarda, TU conosci Linux da un paio d'anni, io lo uso dal 93.

            Su, puoi inventartela meglio.

            Ovviamente sui fari

            http://www.happypenguin.org,

            http://www.linuxgames.com c'è vita morte e

            miracoli dei 12 titoli per Linux.

            Purtroppo non mi freghi come freghi un

            uindous-user, io linux lo conosco a
            menadito

            :-)

            a menadito ? allora non cè bisogno che ti
            dica che hai appena sparato una cazzata, lo
            sai già da solo... guarda che non siamo mica
            solo io e te a leggere sto thread, lo
            leggono anche altre persone che
            probabilmente hanno spulciato i siti e hanno
            potuto appurare che di titoli ce ne sono a
            decine e che l'hai voluta dire...Si, Gnuchess, Nethack ecc.

            Eccone un'altra.

            L'acquisto di giochi per Linux non vale

            economicamente la distribuzione del titolo

            (la Loki ad esempio è fallita) quindi

            vengono riutilizzati gli stessi dati con i

            binari compilati per la piattaforma

            specifica.

            appunto e io che ho detto? ma le elementari
            le hai fatte ?ROTFL !

            1) gli emulatori esistono anche per Mac

            si, gioca ai GIOCHI PER PC con VirtualPC
            ahahahahahahahahah 1/2FPS a 320x200...Uso Wine a dire il vero.

            3) il client linux di NWN è in alto mare

            si certo, tanto la BlackIsle si può
            permettere di rilasciare robba alla cazzo di
            cane.... come minimo non lo hai nemmeno
            visto in ss...Mantengo un server NU di Neverwinter nights a dire il vero.

            Tutti giochi che sono usciti/usciranno
            anche

            per Mac.

            E' la miglior frase che potevi dire per
            avvalorare la mia tesi che parli per partito
            preso :)Ha senso questa frase ?

            Finora la scarsa gamma è solo di Linux
            (cosa

            più che ovvia per chi conosce anche

            minimamente Linux).

            se linux sta al 3% il mac sarà al 6/7 quindi
            non mi sembra che scialiate, contando la
            presenza sul mercato di macOS rispetto a
            quella di linux che è considerato da un paio
            d'anni scarsi...Mac OS X è molto più giovane di Linux newbie: non dirne troppe.

            La cosa sulla 'nascita' degli emulatori
            per

            Linux è abbastanza ridicola dato che sono

            entrambi unix.

            AHAHAHAHAHHAHAHAHHHAHAAAAA
            dai via, ma che hai? mangiato troppo ?
            mangiato peeeesante? (mi ricorda
            qualcosa...) linux cè da 10 anni, macOS-X
            forse da uno...
            fatti un giro e informati e vedrai che
            moltissimi emu nascono su linux e per win
            sono porting...ROTFL !Manca l'abc a quanto vedo.Mai sentito parlare di ANSI, Posix e BSD ?Pensa che io su Mac ho Xfree86 e Gnome 2.Cazzo però gli articoli su Mac OS X c'erano su Linux & C.Studia e torna.Bocciato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsam
            Uff...
            Tocca bastonare il newbie.BUUUUUUUAHAHAHAHAHAHAHAHAH....fai un censimento e vediamo quanti pensano il contrario, questa tua frase bata per capire chi sei ehehehheehhehe....

            a me su 5 macchine sia INTEL che AMD based

            con chipsets sia intel che via...

            Probabilmente non sei in grado, cosa più che
            probabile dato che non sai cosa stai
            installando.sei senza speranza, hanno capito tutti tranne che te :)E' come dire di non essere in grado di far bootare windows... mirrorclimber, ti basta di rispondere eh ? heheheheh....
            1) Darwin non è un OSInfatti era uno studioso...
            2) Darwin è un microkernel + VM, non deve
            supportare configurazioni ne hardware. Strano, tutti i tuoi colleghi Mac Users lo fanno passare per OS... :)
            Un paio d'anni ?
            No guarda, TU conosci Linux da un paio
            d'anni, io lo uso dal 93.si ma rimane il fatto che il boom lo ha fatto da 2 anni a questa parte, forse meno.BOOM = Entrato nelle case della gente comune.ancora dimostri o di non leggere o di non capire e sono entrambi due casi gravi.
            Si, Gnuchess, Nethack ecc.no comment.
            ROTFL !ridi ti te stesso ovviamente.
            Uso Wine a dire il vero.E che cazzo c'entra con gli emu?Si parlava di emu per giocare e non di wine i cui scopi non sono ristretti al gaming.
            Mantengo un server NU di Neverwinter nights
            a dire il vero.azzo!
            Ha senso questa frase ? certo, rispecchia la realtà :)
            Mac OS X è molto più giovane di Linux
            newbie: non dirne troppe.quindi? ti pare di aver ragione nel dire che è giovane ? diciamo che è uscito prematuro... non male per una ditta che si è sempre vantata del suo meraviglioso OS... incomincia ad abituarti ad un os NON perfetto, agli updates, patches ecc perchè con OSX ne avrete a bizeffe (come tutti gli OS del resto...)
            ROTFL !
            Manca l'abc a quanto vedo.
            Mai sentito parlare di ANSI, Posix e BSD ?
            Pensa che io su Mac ho Xfree86 e Gnome 2.
            Cazzo però gli articoli su Mac OS X c'erano
            su Linux & C.
            Studia e torna.
            Bocciato.AHAHAHAHAHAHAHAH...e pensi che con questi sensazionalismi di avermi distrutto? vedo che mi hai dato più volte del newbie senza sapere di cosa mi occupo e da quanto soprattutto, per te posso essere un newbie in programmazione mentre per me sei un newbie in 3D... ognuno ha le sue conoscenze in cui è particolarmente ferrato, non si può conoscere tutto ma una persona che parla tanto per parlare la notano anche gli ignoranti da kilometri di distanza. me ne sbatto se conosci ANSI, Posix e BSD, io non parlo tanto per parlare come fai te quindi hai poco da dare del newbie.PS.: Vedo che non hai risposto al reply di aggiunta... la verità fa male? AHAHAHHAHAHA....
          • Anonimo scrive:
            Re: DARWIN non è un OS...
            l'url: www.darwinos.orgche non funziona più oltretutto...dal sito apple:This foundation is a core operating system commonly known as Darwin.
          • Anonimo scrive:
            Re: DARWIN non è un OS...
            - Scritto da: Numero28

            l'url: www.darwinos.org

            che non funziona più oltretutto...

            dal sito apple:

            This foundation is a core operating system
            commonly known as Darwin.Yep, dato che non ho incredibilmente un cacchio da fare (più unico che raro) ti spiego la struttura del sistema operativo (se non si è capito il trolling sfrenato è, negli ultimi mesi, diventato il mio hobby lavorativo: un netto miglioramento, prima bevevo caffè. Nulla di personale, bastono tutto e tutti a prescindere per divertimento: non penso la metà di quello che dico e se leggi i miei post di tanto in tanto scrivo delle troiate immense, che nessuno vede mai (con mio estremo divertimento)).Esco dal troll-mode del caso getta_merda_su_MS_finchè_è_possibile, tanto nessuno sta più leggendo.Giustamente hai nominato DarwinOS e non Darwin, ovviamente la FAQ fa più confusione che chiarezza: è esattamente la stessa cosa che parlare di Linux e LinuxOS, sono due cose completamente separate, LinuxOS è un subset di Linux che, tra le altre cose, comprende le utility GNU e, volendo anche X-Free e compagnia cantante, Linux in se non "funziona" senza adeguata interfaccia al kernel (funziona in realtà, semplicemente non fa un cavolo di niente).Esistono diverse tipologie di VM, che comunque lasciamo perdere: escludiamo tutte le Virtual Machine che agiscono a livello di Hardware, i.e. da i386 in poi (i486, i586, i686 ecc. ecc.), per adottare la definizione per cui una Virtual Machine è 'qualcosa' che permette a un software di funzionare. Questo concetto non va *assolutamente* confuso con quello di 'emulatore', un MAME è un 'emulatore' non una virtual machine, nonostante il funzionamento sia più che simile.Abbiamo quindi un microkernel (aka. Darwin) e svariate virtual machine. Il kernel è assolutamente elementare: praticamente contiene solamente un 'sistema di switch' e un sistema per la comunicazione tra processi; una cosa assolutamente minimale quindi. Questo è ciò che gira in kernel-space, nulla più, nulla meno. Un kernel di questo tipo non fa *assolutamente* niente (non sa cos'è una rete, non ha funzioni di I/O[1] ecc. ecc.), se non dietro stimoli esterni (a differenza di Linux, che invece funziona perfettamente). A questo punto entrano in gioco le virtual machines. La concezione normale di Virtual Machine è quella di un Layer che 'trasforma' il bytecode in codice macchina ogni volta che il file contenente il bytecode viene lanciato (una specie di compilazione a run-time). Non è del tutto giusto. Una VM approccia il microkernel con un set assolutamente limitato di primitive, queste primitive permettono, ad esempio alla virtual machine BSD 4.3, di implementare le interfacce di rete di BSD 4.3 e il set di funzioni standard POSIX. La differenza con Linux è molto semplice: quando programmi LinuxOS ti rivolgi direttamente al kernel, con DarwinOS hai un'interfaccia che sta 'sopra' il kernel, che si occupa di far girare, grazie alle primitive di cui ti ho parlato due righe sopra, un programma, fottendosene alla grande di ciò che sta sotto.Come puoi facilmente dedurre il modello è assolutamente difficoltoso da implementare: innanzitutto non c'è solamente la VMBSD ma le VM sono svariate: ecco che iniziano a spiegarsi i dual-processor che la Apple vende, non perchè è sborona (vabbè, anche...) ma perchè se ho un programma che usa una VM e un'altro programma che usa un'altra VM le VM devono essere sincronizzate a run-time (e qui si perdono cicli processore, ecco spiegato l'arcano, la gui non c'entra assolutamente un cazzo !). Altro problema è: dove metto la VM ? :p Ovvero se la mia JVM richiama la VM BSD sono fottuto (chiamata di funzione a POSIX - stop JVM - start BSD - esecuzione POSIX - stop BSD - start JVM - ritorno in JVM... nel frattempo ha bootato Linux...): La JVM infatti è a un layer superiore (Darwin -
            VMBSD4.3 -
            JVM), in questo modo viene sincronizzato alla perfezione.Ovviamente alla Apple (o alla FSF, se preferisci) non sono cretini, e oltre ai contro hanno valutato anche i pro: innanzitutto lo sviluppo è modulare (Windows ad esempio è da riscrivere, cosa assolutamente impossibile ovviamente), un multiprocessore (e i Mhx contano un cazzo, un dual a 1Ghz va più veloce di un Athlon a 2.4Ghz) viene utilizzato per bene (Linux è decente in questo, Win NO !), lo sviluppo è graduale (MOX non ha un fs con journal, lo avrà senza nemmeno sfiorare il Kernel), una applicazione non crasha, la cosa peggiore che può succedere è che crasha il kernel (pressochè impossibile, a me non è mai successo) - facile, crasha la VM e l'applicazione, il Kernel riavvia la VM - un'ottimizzazione o una feature aggiunta al microkernel migliora tutto il sistema, VM incluse. E altro ancora, ma ormai dovresti aver capito.Ah, può essere implementata una VM Linux ovviamente (lo stanno facendo), che mi permetterebbe, ad esempio, di mantenere i programmi che ho su Linux e miei clienti (lo sto già facendo con una emulazione, ma non è la stssa cosa). Quindi si può sviluppare guardando al futuro mantenendo i lavori passati.Sufficiente ? Ovviamente questa è una semplificazione *assurda*. Tanto per farti capire che il futuro è un sistema a Microkernel, non Windows ne Linux.[1] Da quel che ho capito l'I/O è implementato nel microkernel come modulo Linux-style, ma questo aspetto lo devo ancora studiare.HTH,
          • Anonimo scrive:
            Re: DARWIN non è un OS...
            - Scritto da: gsam
            Yep, dato che non ho incredibilmente un
            cacchio da fare (più unico che raro) ti
            spiego la struttura del sistema operativo
            (se non si è capito il trolling sfrenato è,
            negli ultimi mesi, diventato il mio hobby
            lavorativo: un netto miglioramento, prima
            bevevo caffè. Nulla di personale, bastono
            tutto e tutti a prescindere permi fermo qui, dopo quest'ultima cosa che hai detto è inutile andare avanti.
          • Anonimo scrive:
            Re: DARWIN non è un OS...
            AHAHAHAHAHAH.Complimenti: è la miglior glissata che abbia mai visto.Magari hai anche imparato qualcosa... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: DARWIN non è un OS...
            - Scritto da: gsam
            AHAHAHAHAHAH.
            Complimenti: è la miglior glissata che abbia
            mai visto.
            Magari hai anche imparato qualcosa... :Dora ce l'hai con "glissata", hai imparato questo termine fighissimo e lo usi a iosa... sei peggio dei bimbi :)
          • Anonimo scrive:
            Re: DARWIN non è un OS...
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            AHAHAHAHAHAH.

            Complimenti: è la miglior glissata che
            abbia

            mai visto.

            Magari hai anche imparato qualcosa... :D

            ora ce l'hai con "glissata", hai imparato
            questo termine fighissimo e lo usi a iosa...
            sei peggio dei bimbi :)Touchè.Del resto non fate altro, rompete i maroni e prendete in giro in continuazione, alla fine un bel cuttone e andate sul personale (*sempre*).Uè, mica sei tanto diverso da ZioBill, anche lui faceva il suo bel cuttone per concludere con qualche frase idiota su linzozzari e roba del genere.Perchè anzichè parlare sempre delle tortine di Google o delle statistiche di Apache non esponete qualcosa di tecnico.Sapevi quelle cose ? Immaginavi che Mac OS X fosse così complesso ? IMHO no, manco ti passava per la testa. Eppure non hai esitato un'attimo a gettar merda perchè hai visto che forse da qualche parte hanno NT. Incredibile ! Peccato che a me di quello che usano gli altri non frega assolutamente nulla (altrimenti non avrei basato *tutto* il mio lavoro sui vari OS opensource ti pare ? La solita cosina delle mosche e della cacca).In ogni caso potevi almeno ringraziare visto che a spiegarti Mac OS X ci ho messo mezz'ora, se non ti interessava evitavi di commentare o di entrare in un flame-bait, o di stimarti perchè mi sono dimenticato del post.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: DARWIN non è un OS...
            - Scritto da: gsam
            Touchè.
            Del resto non fate altro, rompete i maroni e
            prendete in giro in continuazione, alla fine
            un bel cuttone e andate sul personale
            (*sempre*).si, perchè tu hai dei problemi di altra natura, c'entra fino ad un certo punto l'informatica :)
            Uè, mica sei tanto diverso da ZioBill, anche
            lui faceva il suo bel cuttone per concludere
            con qualche frase idiota su linzozzari e
            roba del genere.Si vede che hai letto parecchio i miei post :)
            Perchè anzichè parlare sempre delle tortine
            di Google o delle statistiche di Apache non
            esponete qualcosa di tecnico.BUUUUUAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAH...ti fai dei film meravigliosi... tu hai dei problemi ragazzo... un assistente sociale no eh ?
            Sapevi quelle cose ? Immaginavi che Mac OS X
            fosse così complesso ? IMHO no, manco ti
            passava per la testa. Eppure non hai esitato
            un'attimo a gettar merda perchè hai visto
            che forse da qualche parte hanno NT.certo certo... buuuahahahaha, come se non mi fossi mai messo a discutere con quelli che parlano per partito preso...
            Incredibile ! Peccato che a me di quello che
            usano gli altri non frega assolutamente
            nulla (altrimenti non avrei basato *tutto*
            il mio lavoro sui vari OS opensource ti pare
            ? La solita cosina delle mosche e della
            cacca).se non te ne fregava non rompevi le balle...evidentemente qualcosa ti rode :)
            In ogni caso potevi almeno ringraziare visto
            che a spiegarti Mac OS X ci ho messo
            mezz'ora, se non ti interessava evitavi di
            commentare o di entrare in un flame-bait, o
            di stimarti perchè mi sono dimenticato del
            post.
            Saluti.bravo, sei il re.Della serie: "Al peggio non cè mai fine"fai tutto da solo, mi hai accomunato pure a ziobill ahahahahahahahahahah, sei quasi un caso limite, un piccolo larry :)ora non ti gasare, ho detto PICCOLO....
          • Anonimo scrive:
            Re: DARWIN non è un OS...
            Altre offese altri insulti.Addio piccolo uomo.
          • Anonimo scrive:
            Re: DARWIN non è un OS...
            - Scritto da: gsam
            Altre offese altri insulti.
            Addio piccolo uomo.hehehe...finiamola qui, mi divertirò con i reply di tutti gli altri che ti dicono CHI sei :)ciao ciao...(in questo forum gira uno strano virus...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Numero28
            - Scritto da: gsam

            Uff...

            Tocca bastonare il newbie.

            BUUUUUUUAHAHAHAHAHAHAHAHAH....
            fai un censimento e vediamo quanti pensano
            il contrario, questa tua frase bata per
            capire chi sei ehehehheehhehe....Introduzione schizoide a parte.


            a me su 5 macchine sia INTEL che AMD
            based


            con chipsets sia intel che via...



            Probabilmente non sei in grado, cosa più
            che

            probabile dato che non sai cosa stai

            installando.

            sei senza speranza, hanno capito tutti
            tranne che te :)
            E' come dire di non essere in grado di far
            bootare windows... mirrorclimber, ti basta
            di rispondere eh ? heheheheh....Ciononostante a me funziona ovunque.

            1) Darwin non è un OS

            Infatti era uno studioso...ROTFL !

            2) Darwin è un microkernel + VM, non deve

            supportare configurazioni ne hardware.

            Strano, tutti i tuoi colleghi Mac Users lo
            fanno passare per OS... :)Dubito. Mai sentito parlare di Mac OS X ?

            Un paio d'anni ?

            No guarda, TU conosci Linux da un paio

            d'anni, io lo uso dal 93.

            si ma rimane il fatto che il boom lo ha
            fatto da 2 anni a questa parte, forse meno.
            BOOM = Entrato nelle case della gente comune.
            ancora dimostri o di non leggere o di non
            capire e sono entrambi due casi gravi.1% di utenza = boom ?Accidenti ! Un Boom incredibile.

            Si, Gnuchess, Nethack ecc.

            no comment.Evidentemente non sai che dire.

            ROTFL !

            ridi ti te stesso ovviamente.Rido della tua incompetenza ovviamente.

            Uso Wine a dire il vero.

            E che cazzo c'entra con gli emu?
            Si parlava di emu per giocare e non di wine
            i cui scopi non sono ristretti al gaming.Ma cosa intendi Mame e quelle cazzate li ?ROTFL !

            Mantengo un server NU di Neverwinter
            nights

            a dire il vero.

            azzo!


            Ha senso questa frase ?

            certo, rispecchia la realtà :)


            Mac OS X è molto più giovane di Linux

            newbie: non dirne troppe.

            quindi? ti pare di aver ragione nel dire che
            è giovane ? diciamo che è uscito
            prematuro... non male per una ditta che si è
            sempre vantata del suo meraviglioso OS...
            incomincia ad abituarti ad un os NON
            perfetto, agli updates, patches ecc perchè
            con OSX ne avrete a bizeffe (come tutti gli
            OS del resto...)Mai detto che è perfetto, anzi !Se stai a guardare le patch e gli updates allora non riesci a valutare nessun sistema operativo, tutti hanno updates e patch.Apple si vanta del suo meraviglioso OS perchè il suo OS è meraviglioso. Non perfetto, meraviglioso.

            ROTFL !

            Manca l'abc a quanto vedo.

            Mai sentito parlare di ANSI, Posix e BSD ?

            Pensa che io su Mac ho Xfree86 e Gnome 2.

            Cazzo però gli articoli su Mac OS X

            c'erano

            su Linux & C.

            Studia e torna.

            Bocciato.

            AHAHAHAHAHAHAHAH...
            e pensi che con questi sensazionalismi di
            avermi distrutto? vedo che mi hai dato più
            volte del newbie senza sapere di cosa mi
            occupo e da quanto soprattutto, per te posso
            essere un newbie in programmazione mentre
            per me sei un newbie in 3D...Assolutamente si, come già detto precedentemente.Il fatto che sia un newbie (termine errato, non so proprio un cazzo, ne mi interessa) in 3D rende MacOSX non conforme a POSIX, ANSI e BSD ?
            ognuno ha le
            sue conoscenze in cui è particolarmente
            ferrato, non si può conoscere tutto ma una
            persona che parla tanto per parlare la
            notano anche gli ignoranti da kilometri di
            distanza. me ne sbatto se conosci ANSI,
            Posix e BSD, io non parlo tanto per parlare
            come fai te quindi hai poco da dare del
            newbie.Il fatto che io conosca ANSI POSIX e BSD non c'entra un'amabile mazza, credo tu non abbia capito *assolutamente* nulla di ciò che intendevo.Sono standard che vengono rispettati da MacOSX, scrivi un programma usando le librerie ANSI e compilerà su qualsiasi piattaforma conforme all'ANSI C. Chiaro ora ?
            PS.: Vedo che non hai risposto al reply di
            aggiunta... la verità fa male?
            AHAHAHHAHAHA....No, non hai risposto per giorni e mi sono dimenticato: mi hai ricordato di questa cazzata con un post di oggi sull'articolo del tizio che risponde a Ballmer.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: gsamalle cose sopra non rispondo tanto è inutile.
            1% di utenza = boom ?
            Accidenti ! Un Boom incredibile.mah io dove vado vado è pieno di persone che usano linux, a cominciare dalla rete, continuando con tutti i miei amici, arrivando fino a tutte le persone della mia città che non conosco ma che alla mia edicola (tutte) fanno sparire in tempo zero linux&c, linuxpratico ecc...
            Evidentemente non sai che dire.non voler rispondere ad una affermazione idiota significa non saper che dire? ah beh...
            Rido della tua incompetenza ovviamente.ahahahahahaha...se ero incompetente me lo avrebbero detto in molti dato che in questo forum ce nè di gente che non si risparmia... ma me lo sono sentito dire da te, da Anna e da Larry... e si sa come sono fatti loro... tu pensi di essere l'eccezione ? :)
            Ma cosa intendi Mame e quelle cazzate li ?
            ROTFL !fatto sta che sono dei giochi e pure divertenti.Per tua informazione ci sono anche emu Neogeo, PSX e N64 i cui giochi sono molto belli...Poi se per te i VERI giochi sono i frag e gli strategici/rpg ne trovi a secchiate...UT, UT2003, Q3A, NWN, e tutti quelli che ho già detto che girano bene con wine.Non è colpa mia se vuoi sostenere la tesi dei giochi inesistenit per linux e poi non ti aggiorni :)
            Mai detto che è perfetto, anzi !
            Se stai a guardare le patch e gli updates
            allora non riesci a valutare nessun sistema
            operativo, tutti hanno updates e patch.
            Apple si vanta del suo meraviglioso OS
            perchè il suo OS è meraviglioso. Non
            perfetto, meraviglioso.è bello rimescolare le carte in tavola, vorrei tornare a 3 anni fa e sentire che ne pensi di MacOS classico e sentirti dire che è meraviglioso ma non perfetto, saresti l'unico.
            Assolutamente si, come già detto
            precedentemente.
            Il fatto che sia un newbie (termine errato,
            non so proprio un cazzo, ne mi interessa) in
            3D rende MacOSX non conforme a POSIX, ANSI e
            BSD ?no ma nemmeno un newbie ME che me l'hai dato in senso generico andando a sconfinare nel tuo campo come un vigliacco.Ognuno ha le sue competenze ma mi sembra che a parte la conoscenza, non sei molto di larghe vedute senza contare la poca tolleranza che hai nei confronti delle scelte degli altri...rimani col tuo macOS e io col mio linux e vedremo fra qualche anno chi avrà una vita migliore.Come io di programmazione non so un cazzo tu non ne sai di 3D ma questo non conta con l'essere informati.
            Il fatto che io conosca ANSI POSIX e BSD non
            c'entra un'amabile mazza, credo tu non abbia
            capito *assolutamente* nulla di ciò che
            intendevo.e allora perchè me lo hai chiesto ?è evidente, non avendo altre carte ti sei messo a parlare di quello in cui sei ferrato, tipico atteggiamento di autodifesa.
            Sono standard che vengono rispettati da
            MacOSX, scrivi un programma usando le
            librerie ANSI e compilerà su qualsiasi
            piattaforma conforme all'ANSI C. Chiaro ora
            ?già, adesso è cambiato qualcosa nella mia vita... grazie.
            No, non hai risposto per giorni e mi sono
            dimenticato: mi hai ricordato di questa
            cazzata con un post di oggi sull'articolo
            del tizio che risponde a Ballmer.veramente sei tu che rspondi ogni 10 giorni, io controllo il forum tutte le notti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            alle cose sopra non rispondo tanto è inutile.Vabbè... non dico nulla ok ? ;D

            1% di utenza = boom ?

            Accidenti ! Un Boom incredibile.

            mah io dove vado vado è pieno di persone che
            usano linux, a cominciare dalla rete,
            continuando con tutti i miei amici,
            arrivando fino a tutte le persone della mia
            città che non conosco ma che alla mia
            edicola (tutte) fanno sparire in tempo zero
            linux&c, linuxpratico ecc...Accidenti ! Meglio delle torte di Google.Quando iniziamo a misurare l'utenza in base alla direzione del vento ? ;)

            Evidentemente non sai che dire.

            non voler rispondere ad una affermazione
            idiota significa non saper che dire? ah
            beh...Come sopra.

            Rido della tua incompetenza ovviamente.

            ahahahahahaha...
            se ero incompetente me lo avrebbero detto in
            molti dato che in questo forum ce nè di
            gente che non si risparmia... ma me lo sono
            sentito dire da te, da Anna e da Larry... e
            si sa come sono fatti loro... tu pensi di
            essere l'eccezione ? :)E chi sono mai ?

            Ma cosa intendi Mame e quelle cazzate li ?

            ROTFL !

            fatto sta che sono dei giochi e pure
            divertenti.
            Per tua informazione ci sono anche emu
            Neogeo, PSX e N64 i cui giochi sono molto
            belli...
            Poi se per te i VERI giochi sono i frag e
            gli strategici/rpg ne trovi a secchiate...
            UT, UT2003, Q3A, NWN, e tutti quelli che ho
            già detto che girano bene con wine.Inutile che continui: ti pare che non ho provato ? Non lo dico certo io: perdita di prestazioni rispetto a un porting 'vero' e emulazione spesso molto scarsa. Cerca nel database di Wine se non ci credi. Tra l'altro a me non interessa moltissimo: ci sono emulatori anche per Mac e, soprattutto c'è Linux per Mac. Come vedi wine non dipende dalla piattaforma (hardware) e non ho interessi a dire che emula male. Eppure emula molto spesso male.MAME c'è, ovviamente, anche per Mac.
            Non è colpa mia se vuoi sostenere la tesi
            dei giochi inesistenit per linux e poi non
            ti aggiorni :)Ma chi ha detto inesistenti ? Ho detto che ci sono meno porting, se poi vuoi continuare prego.

            Mai detto che è perfetto, anzi !

            Se stai a guardare le patch e gli updates

            allora non riesci a valutare nessun
            sistema

            operativo, tutti hanno updates e patch.

            Apple si vanta del suo meraviglioso OS

            perchè il suo OS è meraviglioso. Non

            perfetto, meraviglioso.

            è bello rimescolare le carte in tavola,
            vorrei tornare a 3 anni fa e sentire che ne
            pensi di MacOS classico e sentirti dire che
            è meraviglioso ma non perfetto, saresti
            l'unico.MacOS mi fa cagare.

            Assolutamente si, come già detto

            precedentemente.

            Il fatto che sia un newbie (termine
            errato,

            non so proprio un cazzo, ne mi interessa)
            in

            3D rende MacOSX non conforme a POSIX,
            ANSI e

            BSD ?

            no ma nemmeno un newbie ME che me l'hai dato
            in senso generico andando a sconfinare nel
            tuo campo come un vigliacco.
            Ognuno ha le sue competenze ma mi sembra che
            a parte la conoscenza, non sei molto di
            larghe vedute senza contare la poca
            tolleranza che hai nei confronti delle
            scelte degli altri...Ma che dici ?Il punto era farti capire che il software Linux con molta probabilità compila anche su Mac OS X, così come gli emulatori.Il punto è molto semplice, sono scritti usando standard comuni.Bello vedere come vi attaccate ai fantomatici standard quando non si vede la paginetta con Mozilla per poi rimangiarvi tutto quando gli standard non sono a vostro vantaggio.Se tutti quelli che usano Linux fossero così staremmo freschi.
            rimani col tuo macOS e io col mio linux e
            vedremo fra qualche anno chi avrà una vita
            migliore.Indubbiamente io, uso pesantemente entrambi.
            Come io di programmazione non so un cazzo tu
            non ne sai di 3D ma questo non conta con
            l'essere informati.Questa non l'ho capita.

            Il fatto che io conosca ANSI POSIX e BSD
            non

            c'entra un'amabile mazza, credo tu non
            abbia

            capito *assolutamente* nulla di ciò che

            intendevo.

            e allora perchè me lo hai chiesto ?
            è evidente, non avendo altre carte ti sei
            messo a parlare di quello in cui sei
            ferrato, tipico atteggiamento di autodifesa.Già spiegato. Il tuo discorso l'applicazione X nasce su X non aveva senso e te l'ho fatto notare.Semplicemente X e Y combaciano per i motivi che ti ho spiegato nell'altro post.

            Sono standard che vengono rispettati da

            MacOSX, scrivi un programma usando le

            librerie ANSI e compilerà su qualsiasi

            piattaforma conforme all'ANSI C. Chiaro

            ora ?

            già, adesso è cambiato qualcosa nella mia
            vita... grazie.Prendi pure in giro.

            No, non hai risposto per giorni e mi sono

            dimenticato: mi hai ricordato di questa

            cazzata con un post di oggi sull'articolo

            del tizio che risponde a Ballmer.

            veramente sei tu che rspondi ogni 10 giorni,
            io controllo il forum tutte le notti.Allora mi sono dimenticato e basta: dubito che sia un problema. Per le risposte che ho ottenuto proprio no.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows
            -click-
          • Anonimo scrive:
            Re: Non PC ma Windows

            PS.: Vedo che non hai risposto al reply di
            aggiunta... la verità fa male?
            AHAHAHHAHAHA....Dicevi ? :D :D :D :D :DPoraccio.
  • Anonimo scrive:
    Pensiero bonsai
    - Scritto da: Poeta
    Ti sei concentrato,
    ti sei sforzato,
    ma la tua testa
    non è abbastanza lesta:
    devi ancora imparare
    a rimegiare!pensi di averlo lungo un metroma linux e' fragile come il vetro.mi e' testimone pure san pietro:la gpl ti spacca il didietro!
    • Anonimo scrive:
      Re: Pensiero bonsai
      - Scritto da: Opino
      - Scritto da: Poeta


      Ti sei concentrato,

      ti sei sforzato,

      ma la tua testa

      non è abbastanza lesta:

      devi ancora imparare

      a rimegiare!

      pensi di averlo lungo un metro
      ma linux e' fragile come il vetro.
      mi e' testimone pure san pietro:
      la gpl ti spacca il didietro!Ti sei applicatoe hai rimeggiato,ma la tua testaancora non è lesta:ci hai tenuto un giorno,per un pensiero disadorno.A me invece in pochi minutivari versi son sovvenuti.
      • Anonimo scrive:
        Re: anch'io
        [musichetta cazzuta]we're leaving together,but still it's faaarewell!and maybe we'll come back...... to windows, who can tell?i guess there is no one to blaaame... ...we're leaving windows!!will things ever beee the same agaaain? ... IT'S THE WOODY COUNTDOWN!![musichetta arrabbiata]we're apt-getting debian[0], and still we stand taaall!'cause maybe they've seen us... and welcome us aaall!with so many apt-gets to dooo, and things to be fooound!i'm sure that we won't miss bill, 'causeee... ... IT'S THE WOODY COUNTDOWN!![altra musichetta arrabbiata][0] debian/gnu/linux
        • Anonimo scrive:
          Re: anch'io
          se scrivi sempre le stesse strofe il divertimento finisce presto eh... impara dal poeta, la sua si che e originalita...
  • Anonimo scrive:
    mestre debianzhango a la descoverta de macos
    fa schifo infatti non e' libero
    • Anonimo scrive:
      Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
      - Scritto da: Linucs
      fa schifo infatti non e' liberoUn punto di vista...Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
        - Scritto da: ferbo
        Un punto di vista...l'unico punto di vista e' la liberta e il resto e'schiavitu'
        • Anonimo scrive:
          Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
          - Scritto da: Linucs
          - Scritto da: ferbo


          Un punto di vista...

          l'unico punto di vista e' la liberta e il
          resto e'schiavitu'esatto ma mi chiedo io non voglio piu essere schiavo dell'oligopolio dei processori cosa mi consiglia il maestro xian?
        • Anonimo scrive:
          Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
          - Scritto da: Linucs
          - Scritto da: ferbo


          Un punto di vista...

          l'unico punto di vista e' la liberta e il
          resto e'schiavitu'molti confondono la libertà con il "non pagare nulla"... tu probabilmente sei uno di quelli...purtroppo con il modello economico attuale se vuoi un servizio te lo devi pagare, altrimenti ne fai a meno...vuoi un UNIX con tantassimi programmi professionali e funzionali, giochi, piena compatibilità, etc...etc... ? bhe.. ti compri un mac con macOS Xnon lo vuoi? non lo compri e rimaniamo amici come prima...un saluto
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: lordmilo
            molti confondono la libertà con il "non
            pagare nulla"... tu probabilmente sei uno di
            quelli...

            purtroppo con il modello economico attuale
            se vuoi un servizio te lo devi pagare,
            altrimenti ne fai a meno...

            vuoi un UNIX con tantassimi programmi
            professionali e funzionali, giochi, piena
            compatibilità, etc...etc... ? bhe.. ti
            compri un mac con macOS X

            non lo vuoi? non lo compri e rimaniamo amici
            come prima...

            un salutoParole sante :)
      • Anonimo scrive:
        Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
        - Scritto da: ferbo
        Un punto di vista...Manco mezzo. E' solo trolleggio.
    • Anonimo scrive:
      Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
      - Scritto da: Linucs
      fa schifo infatti non e' liberoMestre debianzhango, tu che sai tutto di Debian, spiegami questa:Monitor riciclato da un vecchio PII, marca sconosciuta.Installo Mandrake e tutto e' OKInstallo Debian, tutto OK, avvio di xFree...una....due....tre....non parte, "vuoi vedere il Log?" certo! dico io....mmmm....screen inutilizzabile....provo a cambiare risoluzione, profondita' del colore ma niente.Visto che di Linux ne so poco, ma vorrei provare Debian ( anche perche' Appunti di informatica libera e' basato su Deb. )non avresti qualche dritta da passarmi ?( a parte "cambia monitor" ;) )Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos

        io....mmmm....screen inutilizzabile....provo
        a cambiare risoluzione, profondita' del
        colore ma niente.
        Visto che di Linux ne so poco, ma vorrei
        provare Debian ( anche perche' Appunti di
        informatica libera e' basato su Deb. )non
        avresti qualche dritta da passarmi ?
        ( a parte "cambia monitor" ;) )piuttosto la scheda video, cosa usi? fai un bel dpkg-reconfigure xserver-xfree86 e togli supporto frame buffer se l'hai messo, o prova a cambiare altra roba ancora.
        • Anonimo scrive:
          Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
          e comunque cosa vuoi che ne sappia lui di debian...e come andare a chiedere a bill gates come si installa samba...
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: qweasdzxc
            e comunque cosa vuoi che ne sappia lui di
            debian...e come andare a chiedere a bill
            gates come si installa samba...dehehe sei spocchioso e saccente e cerchi di screditarmi per danneggiare il software libero invece dimmi qual e' la versione di xfree che non funziona cosi' chiedo al maestro xian quale versione usa sui mainframe che con il 3270 funziona tutto a parte il cursore del mouse
      • Anonimo scrive:
        Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
        - Scritto da: ferbo


        - Scritto da: Linucs

        fa schifo infatti non e' libero

        Mestre debianzhango, tu che sai tutto di
        Debian, spiegami questa:

        Monitor riciclato da un vecchio PII, marca
        sconosciuta.
        Installo Mandrake e tutto e' OK
        Installo Debian, tutto OK, avvio di
        xFree...una....due....tre....non parte,
        "vuoi vedere il Log?" certo! dico
        io....mmmm....screen inutilizzabile....provo
        a cambiare risoluzione, profondita' del
        colore ma niente.
        Visto che di Linux ne so poco, ma vorrei
        provare Debian ( anche perche' Appunti di
        informatica libera e' basato su Deb. )non
        avresti qualche dritta da passarmi ?Te la do io un dritta...probabilmente è un problema di frequenze di sincronia del monitor.Prova a lanciare xf86config e a giocare un po' con le frequenze di sincronia.. Visto il monitor ti consiglio di tenerti basso...anche perchè potresti rovinarlo...Se hai ancora installata la Mandrake puoi anche andare a guardare la sezione "screen" del file /etc/X11/XF86Config sulla Mandrake. Prendi i parametri relativi alle frequenze di sincronia del monitor e ricopiali sull'analogo file della Debian....Se usi XFree86 4.X il file non è XF86Config ma XF86Config-4
        • Anonimo scrive:
          Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
          [ooOOooo ooOOooo]Windows girl!She's been living in her icon world...I bet she never had a debian guy...I bet that Billy never told her why!I'm gonna try... for a windows girl!She's been living in her hotfix world...as long as anyone with hot blood ca-an!And now she's looking for a debian man...That's what I am!And when she knows what she wants from her service pack!And when she wakes up and picks up xian debianzhang!She'll see I'm not so tough, Just because I'm in love with an apple girl!You know I've seen her in her apple world!She's getting tired of her high class to-oys!And all her software from the apple boys!SHE'S GOT A CHOICE![ooOOoOOOoOOOoo ooOOoOOOoOOOoo]Apple girl!You know I can't afford to buy more RAM...But maybe someday when apt-get comes in...She'll understand what kind of guy I've been..."And then I'll win!" [dehehe much like gandhi]And when she's apt-ing and get-ting so fi-i-ine!And when she's taaalking She'll saaay that she's mi-i-ine!She'll say I'm not so tough, Just because I'm in love With a debian girl!She's been living in her hotfix world...As long as anyone with hot blood can...And now she's looking for a debian man...That's what I am![ooOOoOOOoOOOoo ooOOoOOOoOOOoo]Debian girl!She's my debian girl! [You know I'm in love]With a debian girl!My debian girl! [You know I'm in love]With a debian girl!My debian girl!dehehe!
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: Linucs
            [ooOOooo ooOOooo]Trolluccia, vieni a trovarmi, che ti faccio cantare tutte le canzoni che ti passano per la testa a forza di frustate.
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: Gothmog
            Trolluccia, vieni a trovarmi, che ti faccio
            cantare tutte le canzoni che ti passano per
            la testa a forza di frustate.dehehe? dehe!!
        • Anonimo scrive:
          Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
          - Scritto da: TeX
          Se hai ancora installata la Mandrake puoi
          anche andare a guardare la sezione "screen"
          del file /etc/X11/XF86Config sulla Mandrake.
          Prendi i parametri relativi alle frequenze
          di sincronia del monitor e ricopiali
          sull'analogo file della Debian....

          Se usi XFree86 4.X il file non è XF86Config
          ma XF86Config-4Pensavo anch'io a qualche problema sulle frequenze, ho giochicchiato un po con xf86cfg e con XF86Config ma senza risultato.E' anche vero che da buon "utonto" vado a tentativi e non so molto dove mettere le mani!(sono un po schiavo del punta e clicca, quando ho aperto Vim da terminale ho preso un mezzo infarto, ma non mi do per vinto) Comunque il file e' XF86Config-4, almeno quello l'ho trovato, ora il problema e' editarlo!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos

            quando ho aperto Vim da terminale ho preso
            un mezzo infarto, ma non mi do per vinto) eh per forza poi dicono che linux e difficile, se uno parte con vi... prova nano
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: qweasdzxc

            quando ho aperto Vim da terminale ho preso

            un mezzo infarto, ma non mi do per vinto)

            eh per forza poi dicono che linux e
            difficile, se uno parte con vi... prova nanoNon so perche' mi sono fissato con Debian, forse perche' e' quella che mi sembra piu "pura", avevo letto di vi, e ho provato ad aprirlo, ma stasera a casa provo con nano!Linux non e' difficile, con Mandrake, a parte il winmodem, non ho avuto alcun problema.E' solo un SO che, permettendo un livello di "interazione" piu profondo e diverso dal cosiddetto punta e clicca, va studiato un po'!O sbaglio ?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: ferbo
            E' solo un SO che, permettendo un livello di
            "interazione" piu profondo e diverso dal
            cosiddetto punta e clicca, va studiato un
            po'!
            O sbaglio ?E quello che dico io: l'interfaccia è appiccitata su un sistema pensato non per supportare un'interfaccia utente. E' un sistema per sistemisti. Nulla di male, ma tutte le interfacce su linux soffriranno di questo problema, fino a quando non verranno cambiate un bel pò di cose (come è stato fatto su OSX). O altrimenti, si dovrebbero realizzare interfacce utenti pensate per i sistemisti, non per gli utenti comuni.A me pare un concetto banale, ma sono in pochi a comprenderlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos

            A me pare un concetto banale, ma sono in
            pochi a comprenderlo.A me pare un concetto sbagliato... questione di punti di vista.Scusa allora OSX che gira su freebsd con strumenti anche GPL come lo vedi tu? Una cosa irripetibile?Ma dai
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: Piratone
            Scusa allora OSX che gira su freebsd con
            strumenti anche GPL come lo vedi tu? Una
            cosa irripetibile?La vedo che conosci poco OSX. Intanto è un BSD, non FreeBSD. Poi la licenza ha poco a che fare con le questioni tecniche di cui io parlo. Infine, ti basta guardare cosa c'è dentro un disco con su OSX per capire che c'è qualcosa di strano. Cosa sono quelle directory "System" e "Library", cosa sono quelle directory con estensione .app o .bundle o con altre estensioni strane, quei file .plist e così via. Li hai mai visti su un BSD o su una qualsiasi distro linux?
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: qweasdzxc
            difficile, se uno parte con vi... prova nanoo pico
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: Gothmog
            - Scritto da: qweasdzxc


            difficile, se uno parte con vi... prova
            nano

            o picoin debian l'editor di default installato e nano, per fare andare pico deve prima aptgettarlo
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: qweasdzxc
            in debian l'editor di default installato e
            nano, per fare andare pico deve prima
            aptgettarloMa si deve usare aptget per un solo file bin?
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos

            Ma si deve usare aptget per un solo file bin?non e' che si deve usare, puoi installare tutti i binari che vuoi a mano, e' che se pico e' gia pacchettizzato, e' da scemi non installarlo con apt.su una redhat di pico installate il binario o installate l'rpm?
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: qweasdzxc
            su una redhat di pico installate il binario
            o installate l'rpm?Su OSX per i tool unix o si installano a mano, o si usano i file .pkg dell'installer standard. Il sistema non tiene un DB delle dipendenze.
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: qweasdzxc
            in debian l'editor di default installato e
            nano, per fare andare pico deve prima
            aptgettarloAnche se con tasksel (dico bene?) all'installazione ho selezionato quasi tutto??(ho lasciato a Linux 15MB e partizionato "da manuale")Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos

            Anche se con tasksel (dico bene?)
            all'installazione ho selezionato quasi
            tutto??
            (ho lasciato a Linux 15MB e partizionato "da
            manuale")ah beh allora e probabile che hai installato anche pico si... ma l'editor installato sempre anche usando le iso da 30 mega e nano.io sconsiglio di usare tasksel, meglio imparare fin da subito apt, e fare tutto con quello sempre.ad esempio, per installare x+gnomeapt-get install x-window-system-core gnome-session sawfish-gnomecosi si schiva l'installazione di robaccia inutile tipo twm, xdm, e tanta altra robapoi per ogni programma che serve sempre apt-cache search e apt-get install
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: qweasdzxc
            ah beh allora e probabile che hai installato
            anche pico si... ma l'editor installato
            sempre anche usando le iso da 30 mega e
            nano.
            io sconsiglio di usare tasksel, meglio
            imparare fin da subito apt, e fare tutto con
            quello sempre.
            ad esempio, per installare x+gnome
            apt-get install x-window-system-core
            gnome-session sawfish-gnome
            cosi si schiva l'installazione di robaccia
            inutile tipo twm, xdm, e tanta altra roba
            poi per ogni programma che serve sempre
            apt-cache search e apt-get installBeh, ho inserito il primo cd di debian, riavviato ed e' partito l'installer, ho pensato di includere un po tutto!Poi, col tempo, quando magari ci capiro' qualcosina, mi faccio un bel sistemino pulito pulito ;)apt-get....ma se non ho idea di cosa devo installare??Ricorda che sono proprio alle primissime armi con Linux !Per me installare e' sempre stata questione di un paio di clic (MacOS e Win) :)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos

            Beh, ho inserito il primo cd di debian,
            riavviato ed e' partito l'installer, ho
            pensato di includere un po tutto!eh, ma cosi e in "stile" redhat, non vale
            Poi, col tempo, quando magari ci capiro'
            qualcosina, mi faccio un bel sistemino
            pulito pulito ;)ok vacci piano con le reinstallazioni che non e mica windows. ad esempio per ripulire genericamente il sistema non e necessario reinstallare o formattare o altro, apt-rimuovi tutto tranne il sistema base, e poi cominci ad apt-installare a mano le singole cose come se il sistema fosse appena installato.
            apt-get....ma se non ho idea di cosa devo
            installare??appunto, apt-cache search quellochevuoi
            Ricorda che sono proprio alle primissime
            armi con Linux !anche io ero alle prime armi
            Per me installare e' sempre stata questione
            di un paio di clic (MacOS e Win) :)scommetto che dopo avere familiarizzato un minimo col sistema comincerai a chiederti perche diavolo perdevi tutto quel tempo in click... ieri da un amico per installare apache+php+mysql su win e stata un'avventura. adesso invece apt-get install apache php4-mysql mysql-server.
      • Anonimo scrive:
        Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
        Iscriviti alla mailing list debian e chiedi postando il log che ti metti a chiedere qua ?
        • Anonimo scrive:
          Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos

          Iscriviti alla mailing list debian e chiedi
          postando il log che ti metti a chiedere qua
          ?e tu prendi e vai di corsa a farti rinchiudere in un manicomio, cosa ti metti a postare qua?
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            La risposta era per quello che chiedeva del monitor... cosa si mette a chiedere così senza postare un log na cosa qualsiasi... le mailing list ci sono per quello, ma non voleva essere polemico
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: Non polemico
            La risposta era per quello che chiedeva del
            monitor... cosa si mette a chiedere così
            senza postare un log na cosa qualsiasi... le
            mailing list ci sono per quello, ma non
            voleva essere polemicoti chiedo scusa, io invece volevo essere polemico al massimo, ma perche leggendo di fretta ho scambiato il tuo nick con quello di Linucs sulla riga sopra..
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: qweasdzxc
            fretta ho scambiato il tuo nick con quello
            di Linucs sulla riga sopra..ecco quindi la violenza e la censura all'opera
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos

            ecco quindi la violenza e la censura
            all'operano io non voglio mica censurarti, solo insultarti...
          • Anonimo scrive:
            Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
            - Scritto da: qweasdzxc
            no io non voglio mica censurarti, solo
            insultarti...io ho abbracciato i valori del software libero quindi non mi offendero' e se avrai bisogno di un iso di debian/gnu/linux/stable puoi venire qui in cina a prenderlo al misero costo del biglietto aereo oppure vieni qui a dorso di mulo che costa menoinfatti con il software libero si risparmia anche grazie alla gpl
    • Anonimo scrive:
      Re: mestre debianzhango a la descoverta de macos
      - Scritto da: Linucs
      fa schifo infatti non e' liberoUff! Un'altra trolluccia da recuperare!
  • Anonimo scrive:
    OT-Per gsam, curiosita'
    Ciao, eri tu che aspettavi un G4 bi da 1GHz?Se ti e' gia arrivato, mi daresti un tuo parere su MacOS X ?Mi interesserebbe sapere come vede X un LinuxUser, che, oltre alla parte "colorata" puo dare un giudizio anche a cio' che sta sotto!Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: OT-Per gsam, curiosita'
      - Scritto da: ferbo
      Ciao, eri tu che aspettavi un G4 bi da 1GHz?
      Se ti e' gia arrivato, mi daresti un tuo
      parere su MacOS X ?
      Mi interesserebbe sapere come vede X un
      LinuxUser, che, oltre alla parte "colorata"
      puo dare un giudizio anche a cio' che sta
      sotto!Non lo aspetto più, è arrivato.Che giudizio ti posso dare, è uno Unix.Assolutamente strepitoso, da usare, da studiare e da programmare. Architetturalmente è a livelli impensabili.Ovviamente devo studiarlo ancora qualche mese, ma per ora ne sono entusiasta.
      • Anonimo scrive:
        Re: OT-Per gsam, curiosita'
        - Scritto da: gsam
        Non lo aspetto più, è arrivato.
        Che giudizio ti posso dare, è uno Unix.
        Assolutamente strepitoso, da usare, da
        studiare e da programmare.
        Architetturalmente è a livelli impensabili.
        Ovviamente devo studiarlo ancora qualche
        mese, ma per ora ne sono entusiasta.Mi fa molto piacere!Ho sempre preferito mac per l'OS, ma ultimamente si cominciava a sentirne la "vecchiaia" rispetto agli ultimi Win (parlo di OS a prova di utonto).Non ho ancora intenzione di cambiare Mac adesso e non ho installato X, ma ne ho sentito parlare mooolto bene.Ma finche ne parla bene un Macuser convinto...beh, sai anche tu che i Macuser a volte non sono molto obiettivi.Se ne parla bene qualcuno capace di andare un po piu' in profondita', abituato a OS di un certo tipo, mi fa ben sperare!Se si sblocca il problema hardware, il mio prossimo PC sara ancora un Mac!Ciao :)
  • Anonimo scrive:
    Che dire...
    ...è palese che chi ha realizzato il sito siano delle persone che hanno a che fare con entrambi i sistemi e se hanno scelto di prendere per il culo la Apple avranno le loro ragioni.Non condivido appieno le loro opinioni, visto che ormai oggigiorno Mac OS (col passare del tempo) è diventato più funzionale e quindi quelle limitazioni che ci sono nel sito non esistono più...ma magari se questo sito l'avessero fatto un paio di anni fa non avrebbero avuto proprio torto.In ogni caso...sono un PC user e sono con loro ;)Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che dire...
      - Scritto da: Un PC user di passaggio
      magari se questo sito l'avessero fatto un
      paio di anni fa non avrebbero avuto proprio
      torto.Beh, un paio di anni fa il sistema operativo tipico di un PC era Win98/MEComunque, carina l'idea, ma hanno scritto un sacco di cazzate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che dire...
        - Scritto da: Gothmog
        Beh, un paio di anni fa il sistema operativo
        tipico di un PC era Win98/MEUn po' pretenzioso chiamare WindowsME sistema operativo: stiamo parlando di un 'qualcosa' che andava in merda a gestire più di 256mb di RAM.Windows98 è *tutt'ora* il "sistema operativo" più utilizzato.
        Comunque, carina l'idea, ma hanno scritto un
        sacco di cazzate.Boh.Non leggo quelle stronzate, come non leggo winsucks.qualcosa, linsucks.qualcosa ecc. ecc.
  • Anonimo scrive:
    la cosa che manca all'utente mac
    http://isuisse.ifrance.com/homosapionce/antimac/iwc.jpg
  • Anonimo scrive:
    Campagna Anti-Mac
    http://www.switch-off.da.ruLOL!!! Senza parole!
    • Anonimo scrive:
      Re: Campagna Anti-Mac
      hahahahahahahahhaha!troppo simpatico!
    • Anonimo scrive:
      Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui piedi"
      beata ignoranza.leggo e testualmente riporto, con i commenti del casoTOP TEN REASONS TO SWITCH OFF1) Per fare uscire il CD bisogna buttarlo nella spazzaturaComodamente, via software, invece di piegarsi verso il BANDONE e premere il solito tasto (no, non Control-Alt-Canc, ne basta solo uno)------------------------------------------------------------------------2) La tastiera è fuori standardCapisco che è da molto che non vedete un Mac, almeno da due anni, considerando solo quest'affermazione------------------------------------------------------------------------3) Il mouse non è un mouseSolo perchè non ha la rotella, ma è OTTICO DI SERIE?Vi confondete con poco...------------------------------------------------------------------------4) Perchè il P2P te lo sognihahahahaha!!!E poi, viste le ultime restrizioni, non mi sembra che nemmeno i BANDONARI abbiano vita facile... hahahahaha------------------------------------------------------------------------5) Non puoi ripparti i tuoi DVD preferitiHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!E' già stato fatto il porting di TUTTE le utility UNIX-Linux verso Os X e CON INTERFACCIA GRAFICA.........prima che arrivassero le versioni uinDOS.Comincio la lista?------------------------------------------------------------------------6) E' quasi impossibile fare un ping, un traceroute o un nslookupHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!Vedi Punto 5.In più, in Os X, c'e' tutta una serie di utilities dedicate alla rete.------------------------------------------------------------------------7) Non sai mai quanti task sono apertiHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!Vedi Punto 5.In più, su Os X, c'è un'applicazione dedicata esclusivamente alla consultazone dei tasks aperti e relative info.------------------------------------------------------------------------8) Perchè i giochi escono sempre prima per il PCHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!I giochi escono prima per PlayStation e ci girano meglio!------------------------------------------------------------------------9) Perchè i warez, gli appz e i crack li vedi solo nei PC dei tuoi amiciHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!Sì, quelli che non funzionano mai li vedo solo nei PC, ma non sono quelli dei miei amici.......HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!------------------------------------------------------------------------10) Perchè non avrai mai il Bestemmi-O-MaticNon serve: bastano i post idioti come questo per farvi bestemmiare. E in più non occupano spazio sul vostro disco.Poichè il sito indicato ricalca lo stile del "nuovo" sito Apple, capisco che chi ha perso tempo con quella cosa non si è preso la briga di guardare un Mac da ben più di due anni.Purtroppo per lui...Ritenta, sarai più fortunato.Oppure guarda e... switcha a Mac, così non sprechi tempo.post different
      • Anonimo scrive:
        Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Steve!
        Mac OS, viste le poke risorse e l'incompatibilità con tutto, recentemente con le ultime 2 versioni si è aggrappata all'aiuto di linux per avere un po' più di respiro ma alla fine resta un OS del Ca220, destinato, assieme all'hardware da salotto, solo a ki ha più soldi, a figli di papà ke a modo loro sanno usare il computer, e a ki vuole arredarsi la casa con stile.
        • Anonimo scrive:
          Re: Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Ste
          - Scritto da: Steven J.
          Mac OS, viste le poke risorse e
          l'incompatibilità con tutto, recentemente
          con le ultime 2 versioni si è aggrappata
          all'aiuto di linux per avere un po' più di
          respiro ma alla fine resta un OS del Ca220,
          destinato, assieme all'hardware da salotto,
          solo a ki ha più soldi, a figli di papà ke a
          modo loro sanno usare il computer, e a ki
          vuole arredarsi la casa con stile.E di sicuro non è destinato ai ballisti "poveretti" che hano un destino come il tuo.Crepa pure d'invidia, se vuoi, adesso.post different
        • Anonimo scrive:
          Re: Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Ste
          - Scritto da: Steven J.
          Mac OS, viste le poke risorse e
          l'incompatibilità con tutto, recentemente
          con le ultime 2 versioni si è aggrappata
          all'aiuto di linux per avere un po' più di
          respiro ma alla fine resta un OS del Ca220,
          destinato, assieme all'hardware da salotto,
          solo a ki ha più soldi, a figli di papà ke a
          modo loro sanno usare il computer, e a ki
          vuole arredarsi la casa con stile.Ecco un'altro lobotomizzato che non sa di cosa sta parlando
        • Anonimo scrive:
          Re: Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Ste
          studia prima di parlarePsanche le ferrari (o, per non esagerare troppo la differenza di prezzo, una mercedes?) è per i figli di papa?...Già, però va decisamente meglio di una fiat...
          • Anonimo scrive:
            Re: Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Ste

            studia prima di parlare
            Ps
            anche le ferrari (o, per non esagerare
            troppo la differenza di prezzo, una
            mercedes?) è per i figli di papa?...Già,
            però va decisamente meglio di una fiat... cazzate!!!!una ferrari va solo piu' veloce....e i pc di oggi sono molto piu' veloci di qualsiasi Macuna mercedes sara' anche piu' comoda o piu' bellaora se tu il pc/mac lo guardi e lo usi come arredamento, posso essere d'accordo, se devi lavorare no.Se faccio il rappresentate di diamanti andro' in giro in mercedes, se lavoro in un cantiere magari ci vado in panda 4x4...non fare paragoni di questo genere, che sono ridicoli...e' come se la GM dicesse alla FIAT "le mie presse per l'acciaio sono molto piu' belle delle tue"ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Ste
            - Scritto da: maks
            e i pc di oggi sono molto piu' veloci di
            qualsiasi MacL'importante è essere convinti...post differentPS: Avanti! C'è posto per altre cazzate...
          • Anonimo scrive:
            Re: Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Ste
            - Scritto da: maks
            cazzate!!!!
            una ferrari va solo piu' veloce....
            e i pc di oggi sono molto piu' veloci di
            qualsiasi MacBOOM !Avanti con un'altra vaccata.
        • Anonimo scrive:
          Re: Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Ste
          - Scritto da: Steven J.
          con le ultime 2 versioni si è aggrappata
          all'aiuto di linux...Vedi, quando si è ignoranti, si farebbe meglio a starsene zitti per evitare di farlo sapere in giro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Ste
            immagino volesse ditre UNIX anzikè LINUX...vabbè...lasciamolo stare... se non ne capisce non è colpa sua...
        • Anonimo scrive:
          Re: Bello schiaffo al marketing pomposo di Zio Ste
          - Scritto da: Steven J.
          Mac OS, viste le poke risorse e
          l'incompatibilità con tutto, recentemente
          con le ultime 2 versioni si è aggrappata
          all'aiuto di linuxAiuto da linux??Ma va via!!!Prima di muovere le manine inutilmente prova far girare le rotelline del cervellino..Conosci BSD spero per te, o sei uno di quelli che pensa che linux è bello, linux e figo ed allora me lo installo, così anch'io posso dire:Ho linux!!! sono dei vostri!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui piedi"
        Hai risposto alle FAQ, si, ma non hai saputo dare un benkè minimo sostegno alla tua crociata. "Adesso con MacOS X , no ci siamo ripresi e possiamo fare anke qualcosina di quello ke ci sognavamo l'anno scorso..." AHAHAHAHAHHAH!!!!Il Mac è un sistema limitato e lo resterà per sempre perkè è in-com-pa-ti-bi-le!Viva il P2P, viva i 26GB di MP3 ke ho nell'HD grazie a Napster e Kazaa!Se vuoi vedere davvero i giochi come Dio comanda, comprati un PC, anke se non lo meriti!!!!Secondo me tu sei come Oronzo, il personaggio ke c'è su quel sito!!! :)))
        • Anonimo scrive:
          Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
          hahahaLa mia risposta di ha dato... fastidio?post differentPS: Niente di quello che dici è vero. Lo sa tu, lo so io, lo sanno tutti. Peccato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            Più che fastidio mi suscita compassione colui che chi ha un computer sicuramente ben disegnato, ma che vuole metterlo al confronto di un PC. Questa è davvero bella.Ti lascio nel tuo mondo acquoso... che fa acqua da tutte le parti. Adesso scusami ma vado a lavorare con un computer serio. Salutami al tuo amico Steve!
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: La Zappa
            Più che fastidio mi suscita compassione
            colui che chi ha un computer sicuramente ben
            disegnato, ma che vuole metterlo al
            confronto di un PC. Questa è davvero bella.
            Ti lascio nel tuo mondo acquoso... che fa
            acqua da tutte le parti.
            Adesso scusami ma vado a lavorare con un
            computer serio. Salutami al tuo amico Steve!Continui a criticare ma non dimostri la tanto ventilata superiorità.Vai pure a lavorare con il tuo BANDONE, se ci riesci.post different
        • Anonimo scrive:
          Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui piedi"
          MUAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!! :))))Io invidioso???? Ma di ke cosa??? Di cosa potrei mai essere invidioso??? Del Mac??? AHAHAHAHA!!!! Ho un PC e desidero il Mac? E' come se mangio Nutella e desidero mangiare m3rda! :)))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: Steven J.
            MUAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!! :))))
            Io invidioso???? Ma di ke cosa??? Di cosa
            potrei mai essere invidioso??? Del Mac???
            AHAHAHAHA!!!! Ho un PC e desidero il Mac? E'
            come se mangio Nutella e desidero mangiare
            m3rda! :)))))certo, certo.Lo sanno tutti. Adesso torna pure a giocare con il pc (se ci riesci)post different
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            Prima di scrivere alza la mano e aspetta che qualcuno ti dia il permesso...:-peheh.. scherzo..- Scritto da: Steven J.
            MUAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!! :))))
            Io invidioso???? Ma di ke cosa??? Di cosa
            potrei mai essere invidioso??? Del Mac???
            AHAHAHAHA!!!! Ho un PC e desidero il Mac? E'
            come se mangio Nutella e desidero mangiare
            m3rda! :)))))
        • Anonimo scrive:
          Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

          Il Mac è un sistema limitato e lo resterà
          per sempre perkè è in-com-pa-ti-bi-le!
          essere incompatibile con windows è una fortuna. per il resto è compatibilissimo e segue gli standard, non come windows. se non hai office, ti fai le pippe. se non hai merdaplayer ti fai le pippe.............
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            essere incompatibile con windows è una
            fortuna. per il resto è compatibilissimo e
            segue gli standard, non come windows. se non
            hai office, ti fai le pippe. se non hai
            merdaplayer ti fai le pippe.............niente office?staroffice, openoffice, smartsuite, corel office, works.svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!no mediaplayer?qui la lista non la faccio, troppo lunga.non dire cazzateeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            niente office?
            staroffice, openoffice, smartsuite, corel
            office, works.
            svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!
            no mediaplayer?
            qui la lista non la faccio, troppo lunga.
            non dire cazzateeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!non ho detto che non avete alternative.ho detto che il 90% di voi si piega alla volontà di zio bill e usa copie piratate (99%) dei suoi prodottie quando è ora di scrivere la letterina non avete il coraggio di NON usare office per paura dell'incompatibilitàma non doveva essere il Mac quello incompatibile?Svegliati tu, schiavetto di zio billy.io con il tuo (chiamiamolo così) sistema operativo mi ci pulisco il culo da troppo tempo ormai...
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            non ho detto che non avete alternative.no, hai solo detto "niente office, ti fai le seghe"
            ho detto che il 90% di voi si piega alla
            volontà di zio bill e usa copie piratate
            (99%) dei suoi prodottie tu parli di inchinarsi alla volonta' di qualcuno?MUAAAAAAAAAAAAAAAHAHAHAHAAHAHAHAHHAuno che compra un computer apple, sistema operativo apple, hard disk apple, ram apple, itunes apple, monitor apple, tastiera apple, mouse apple DOVREBBE SOLO STARE ZITTOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            Svegliati tu, schiavetto di zio billy.ragazzo, vai a lucidare le scarpe al tuo magnaccio steve!
            io con il tuo (chiamiamolo così) sistema
            operativo mi ci pulisco il culo da troppo
            tempo ormai...tu ti ci pulisci il culo, mentre tutto il modo ci lavora, se non sbaglio siete sempre fermi al 10%, quindi TACIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            tu ti ci pulisci il culo, mentre tutto il
            modo ci lavora, se non sbaglio siete sempre
            fermi al 10%, quindi
            TACIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!sì, ci lavora male.il rimanente dieci per cento è il mondo dei professionisti, quelli che non hanno tempo da perdere con conflitti hardware e sciocchezze software.se fosse vero quello che dici, nessuno userebbe un programma che fa pesare 200k un file di testo da 5ksono contento di vederti così rabbioso... probabilmente entrambi sappiamo che ho colpito nel segno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            il rimanente dieci per cento è il mondo dei
            professionisti,che lavora non certo con mac, fenomeno!te lo vedi un professionista (non grafico) a lavorare col mac?hahahahahhaha
            se fosse vero quello che dici, nessuno
            userebbe un programma che fa pesare 200k un
            file di testo da 5ke secondo te i programmi per mac sono meglio?uauaauauuauauaauaua
            sono contento di vederti così rabbioso...rabbioso di che? mi fai solo ridere!ma ci credi sul serio a quello che scrivi?uauauauahhhhhhhhhhhhhhh
            probabilmente entrambi sappiamo che ho
            colpito nel segno.si, ragazzino, adesso continua ad ammirare il tuo bel cassone colorato, che noialtri lavoriamo, nel frattempo! tu sei uno di quelli che entra in un negozio e dice "voglio un mac colore verde", senza nemmeno dire la configurazione!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: Vertigo

            il rimanente dieci per cento è il mondo
            dei

            professionisti,

            che lavora non certo con mac, fenomeno!
            te lo vedi un professionista (non grafico) a
            lavorare col mac?
            hahahahahhahaPer caso lavora con un piccì????? hahahaChi è il fenomeno?Il Mac non è solo grafica professionale, ma audio professionale, videoproduzioni professionali, ricerca scientifica... Ti serve altro?

            se fosse vero quello che dici, nessuno

            userebbe un programma che fa pesare 200k
            un

            file di testo da 5k

            e secondo te i programmi per mac sono meglio?
            uauaauauuauauaauauaNon è un buon motivo per giustificare la ridondanza.Non ti vantavi di essere meglio?

            sono contento di vederti così rabbioso...

            rabbioso di che? mi fai solo ridere!
            ma ci credi sul serio a quello che scrivi?
            uauauauahhhhhhhhhhhhhhhPerchè ti prendi la briga di rispondere, allora?perchè tanta fretta, allora?Ridi, pagliaccio.

            probabilmente entrambi sappiamo che ho

            colpito nel segno.

            si, ragazzino, adesso continua ad ammirare
            il tuo bel cassone colorato, che noialtri
            lavoriamo, nel frattempo!
            tu sei uno di quelli che entra in un negozio
            e dice "voglio un mac colore verde", senza
            nemmeno dire la configurazione!!!!!Non sai nemmeno chi sono. Ma vedo che non ti restano altri modi di rispondere che attaccarmi personalmente. Non hai argomenti.Sei proprio un "poveretto".
          • Anonimo scrive:
            Dimenticavo...
            Come mai ti firmi con due nick?coccio o Vertigo?O stai miserabilmente cercando di darti maggiore credibilità facendo credere che siete due persone diverse?Se non sei capace di tenere la parte, almeno evita di fare gaffes così ridicole.Sei davvero solo un "poveretto".
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimenticavo...
            - Scritto da: @@@
            Come mai ti firmi con due nick?
            coccio o Vertigo?
            O stai miserabilmente cercando di darti
            maggiore credibilità facendo credere che
            siete due persone diverse?

            Se non sei capace di tenere la parte, almeno
            evita di fare gaffes così ridicole.

            Sei davvero solo un "poveretto".sono 3!!:-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: Vertigo

            il rimanente dieci per cento è il mondo
            dei

            professionisti,

            che lavora non certo con mac, fenomeno!
            te lo vedi un professionista (non grafico) a
            lavorare col mac?
            hahahahahhahaBOOM !Ecco un'altro che non sa di che parla :D

            sono contento di vederti così rabbioso...

            rabbioso di che? mi fai solo ridere!
            ma ci credi sul serio a quello che scrivi?
            uauauauahhhhhhhhhhhhhhhArgomentazioni, specifiche tecniche.Possibile che oltre a non capire un cazzo di Linux non capisci un cazzo anche di Mac ? Torna a Unidous.

            probabilmente entrambi sappiamo che ho

            colpito nel segno.

            si, ragazzino, adesso continua ad ammirare
            il tuo bel cassone colorato, che noialtri
            lavoriamo, nel frattempo!
            tu sei uno di quelli che entra in un negozio
            e dice "voglio un mac colore verde", senza
            nemmeno dire la configurazione!!!!!Sto ancora aspettando specifiche tecniche.Ciao lobos
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            Ciao lobosmi dispiace che non abbiate capito che il mio post era un provocatorio, aspettavo la replica di "post different", non mi aspettavo insulti ma fa lo stesso.del resto, chi mi conosce su pi, sa che io certe cose non le ho mai scritte (ma le penso :-P).
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: Vertigo

            Ciao lobos

            mi dispiace che non abbiate capito che il
            mio post era un provocatorio, aspettavo la
            replica di "post different", non mi
            aspettavo insulti ma fa lo stesso.
            del resto, chi mi conosce su pi, sa che io
            certe cose non le ho mai scritte (ma le
            penso :-P).Cosa ?Il primo post non ha contenuti, deduco che non pensi a niente oltre al colore di un Mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: coccio
            uno che compra un computer apple, sistema
            operativo apple, hard disk apple, ram apple,
            itunes apple, monitor apple, tastiera apple,
            mouse apple DOVREBBE SOLO STARE
            ZITTOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!La Apple non produce HD e ram, e se voglio cambiare un HD posso metterci anche un IBM (per esempio) la tastiera, se non ti piace quella Apple, te la puoi comprare al supermercato (USB) cosi come il mouse (ho un Logitec), i monitor LCD sono LG Philips e se prendi un G4 ti compri il monitor che piu ti aggrada, iTunes lo produce la apple, ma se voglio usare un'altro programma che fa le stesse cose nessuno me lo vieta, insomma, o non hai mai visto un Mac e sei completamente disinformato, o sei solo un TROLL Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: ferbo
            La Apple non produce HD e ram, e se voglio
            cambiare un HD posso metterci anche un IBM
            (per esempio) la tastiera, se non ti piace
            quella Apple, te la puoi comprare al
            supermercato (USB) cosi come il mouse (ho un
            Logitec), i monitor LCD sono LG Philips e se
            prendi un G4 ti compri il monitor che piu ti
            aggrada, iTunes lo produce la apple, ma se
            voglio usare un'altro programma che fa le
            stesse cose nessuno me lo vieta, insomma, o
            non hai mai visto un Mac e sei completamente
            disinformato, o sei solo un TROLL

            Ciaoferbo,questo buffone non sa di che cosa parla e critica solo per il gusto di criticare.Non mi pare il caso di entrare nel merito e spiegare cose che tutti sanno già, perchè sono trite e ritrite.Come vedi, è estremamente semplice zittirlo e sputtanarlo.Infatti, si scopre che il nostro amico posta con due nick diversi per darsi maggiore credibilità.Figure di merda da incompetente che non merita ulteriore considerazione.Che altro dire?
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: @@@
            Che altro dire?Niente, mi sono stancato di ripetere sempre le stesse cose!Non serve a niente!Ho sempre usato sia Mac che PC, sia MacOS che Win, ora sto provando Linux.Linux a parte (ancora non lo conosco bene, quindi non posso giudicare), tra win e mac preferisco mac.Ma non riusciro' mai a far capire il perche' a qualcuno che pensa che sono COSTRETTO ad usare "HD Apple" o "ram Apple" o iTunes Apple senza sapere cosa caxxo e' iTunes.Questo non ha mai visto un mac da vicino, e se l'ha visto, al di la di una vetrina, ha tirato avanti pensando: carino, ma tanto e' "incompatibile" !?!Allora, lascia che parli, da buon MacLuser, come dicono sempre questi figuri, mi sono assemblato in casa un PC, ho installato Win e Mandrake, e, questo fine settimana provo a farlo dialogare col mio fido iBook tangerine, che, se pur vecchio, fa ancora egregiamente il suo dovere!(anche se X mi e' precluso, piu per le dimensioni dell'HD che altro...si! lo posso cambiare l'HD, ma non ho voglia di spenderci dei soldi!).Questo per dire che se uno ha voglia di "conoscere" e informarsi, basta che ci metta un po' di impegno!Altrimenti si continua a "sputare" su Mac e Linux senza neanche sapere di cosa si parla.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: ferbo
            Questo per dire che se uno ha voglia di
            "conoscere" e informarsi, basta che ci metta
            un po' di impegno!
            Altrimenti si continua a "sputare" su Mac e
            Linux senza neanche sapere di cosa si parla.Concordo pienamente.E' una consuetudine qui, sui forum di PIEvidentemente hanno ragione le statistiche che attribuiscono alla nostra nazione un grado di cultura informatica mediamente molto basso, nonostante si tratti un Paese occidentale.Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
          scommetto che non vedi l'ora che ti arriva palladium...eh..eh..eh..
        • Anonimo scrive:
          Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
          - Scritto da: La zappa
          Hai risposto alle FAQ, si, ma non hai saputo
          dare un benkè minimo sostegno alla tua
          crociata.

          "Adesso con MacOS X , no ci siamo ripresi e
          possiamo fare anke qualcosina di quello ke
          ci sognavamo l'anno scorso..."
          AHAHAHAHAHHAH!!!!
          Il Mac è un sistema limitato e lo resterà
          per sempre perkè è in-com-pa-ti-bi-le!secondo me è il tuo cervello ad essere "limitato", almeno per quanto riguarda la capacità di guardare oltre il proprio naso, non tanto per "cambiare" computer, quanto almeno, rendersi conto che anche senza windows si può fare tutto ciò che si vuole, senza però esser costretti a stare sotto sua maestà del marketing Bill Gates... tutto lì...per quanto riguarda le incopatibilità:di grazia, mi sai dire quali formati, riconosciuti come "standard universali" non sono compatibili con il mac?col mio mac vedo qualsiasi immagine, leggo qualsiasi testo, navigo in internet, ascolto musica, guardo film, creo film. gioco con i giochidi nuova generazione (warcraft3 tanto per farti un esempio...)
          Viva il P2P, viva i 26GB di MP3 ke ho
          nell'HD grazie a Napster e Kazaa!programmi che esistono anche per mac...
          Se vuoi vedere davvero i giochi come Dio
          comanda, comprati un PC, anke se non lo
          meriti!!!!no grazie, preferisco il mac con i miei giochi:starwars galactic battleground + espansione, Baldurs gate 1 e 2, icewind dale, diablo 1 e 2 + espansione, age of empires 1 e 2gold, the sims + espansioni, railroad tycoon 2, tropico, black&white, summoner, mith 1 2 3, vampire the masquerade, dracula, wolfenstein, medal of honor, stronghold, knight&merchants, simcity1 2 3, e tanti tanti altri... magari fatti un giro su www.games4mac.it così ti mantieni aggiornato :)saluti,Milo
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie


            Viva il P2P, viva i 26GB di MP3 ke ho

            nell'HD grazie a Napster e Kazaa!

            programmi che esistono anche per mac...ma che fai perdi anche tempo a rispondere a un trollone che si vanta di quanta roba illegale ha sul suo pc? sta gente non merita la minima considerazione...
        • Anonimo scrive:
          Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
          -
          Viva il P2P, viva i 26GB di MP3 ke ho
          nell'HD grazie a Napster e Kazaa!Piccolino... senza il p2p come farai??Conosci forse hotline?? lo conosci??Sai cos'è??sai quanto esiste?? e sai quanto esiste il file sharing sul picci???
      • Anonimo scrive:
        Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui piedi"

        post differenthumour smarter...l'ironia non è il tuo forte, eh?
        • Anonimo scrive:
          Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
          - Scritto da: Vertigo

          post different

          humour smarter...
          l'ironia non è il tuo forte, eh?nemmeno il tuo, vedo.post different
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            nemmeno il tuo, vedo.ah, perchè adesso sarei io che non ho capito l'humour che c'era nel tuo post?uauauauauaaaaaaaaaaaaaa!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: Vertigo

            nemmeno il tuo, vedo.

            ah, perchè adesso sarei io che non ho capito
            l'humour che c'era nel tuo post?
            uauauauauaaaaaaaaaaaaaa!!!!!perchè? C'eè qualcosa che ha a che fare con sano humour qui intorno per caso?vedo solo tante sciocchezze....post different
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            Scusate se mi intrometto nella vostra diatriba, ma mi sono divertito a leggere i botta e risposta che vi state tirando.Io sono un rivenditore Windows/Apple e a casa possiedo entrambi.Potrei scrivere una lista infinita sui pregi di una o dell'altra piattaforma ma sarebbe del tutto inutile.Se posso dire la mia (prima Dossaro, poi Windosaro dalla ver. 3.1 e da 3 annetti circa anche Applesaro) la lancetta della mia preferenza tende verso il Mac, sopratutto dalla versione Mac OS X.Per un semplice motivo, che il Windows per il momento non ha, e cioé la STABILITA'.Con il Mac riesco ad ascoltare musica MP3 con iTunes, mentre masterizzo un CD, mentre scarico dei file da Internet, mentre elaboro un'immagine con Photoshop.Se solo provo a fare una cosa del genere con il mio Windows XP su un PC da 1,5 GHz e 384 MB RAM mi si impalla tutto solo spostando dei file da una cartella all'altra mentre è attivo un'Installer !!!Bisogna dare atto di questo, poi il resto sono tutte valutazioni personali......
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto (nel delirio) da: Eddie
            Quanto al Mac... non dico una parola.
            Sarebbe sprecata.Concordo.Visti i toni.post different
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            Sulla configurazione del mio computer non ti preoccupare, faccio il consulente/tecnico Win da quasi 10 anni e credo di saperne qualcosina.Quello che cercavo di sottolineare io in modo del tutto "bipartisan" è che il sistema Mac, ad oggi, è incofutabilmente più stabile di quello Windwos (a prescindere dall'HW e dal SW utilizzato) e come me la pensano un'altra ventina dei miei colleghi che lavorano su ambedue le stazioni di lavoro.Dai, vuoi dirmi che un paio di patch alla settimana che riguardano Windows (OS o programmi annessi) sono sinonimo di sicurezza, di stabilità o OS fatto come il signore comanda ???Se leggi spesso PI te ne sarai di sicuro accorto....Per finire, rimango comunque un fedele anche del Win per tanti altri motivi, ma sulla stabilità quella no....
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: Eddie
            Quanto al Mac... non dico una parola.
            Sarebbe sprecata.
            Ciao.Studiati un po' di teoria dei sistemi operativi prima di dirla, la parola.Il fatto che non sei preparato e non conosci la differenza di architettura che rende *de facto* Mac OS X più stabile e ti affidi a un generico *a me funziona* non è importante, denota semplicemente che non sai di cosa stai parlando.Per la spazzaura forse dovresti studiare meglio Windows, sono 10 anni che non riescono a mettere apposto le DLL.Quindi meno Kazaa e più libri, o religioso silenzio, l'ipotesi migliore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            - Scritto da: Eddie


            Quanto al Mac... non dico una parola.

            Sarebbe sprecata.

            Ciao.


            Studiati un po' di teoria dei sistemi
            operativi prima di dirla, la parola.
            Il fatto che non sei preparato e non conosci
            la differenza di architettura che rende *de
            facto* Mac OS X più stabile e ti affidi a un
            generico *a me funziona* non è importante,
            denota semplicemente che non sai di cosa
            stai parlando.
            Per la spazzaura forse dovresti studiare
            meglio Windows, sono 10 anni che non
            riescono a mettere apposto le DLL.
            Quindi meno Kazaa e più libri, o religioso
            silenzio, l'ipotesi migliore.dal libro primo di Stallman, Genesi"non si vive di solo kernel"ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: maks
            dal libro primo di Stallman, Genesi
            "non si vive di solo kernel"E non si vive nemmeno solo sputando addosso a ciò che non si può avere o che non si conosce.
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: maks
            dal libro primo di Stallman, Genesi
            "non si vive di solo kernel"

            ciaoDal libro primo di gsam, sugli evangelizzatori:"per fortuna, Hurd lo aspettiamo solo da 20 anni"A parte questo: Darwin è solo una parte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            Se solo provo a fare una cosa del genere con
            il mio Windows XP su un PC da 1,5 GHz e 384
            MB RAM mi si impalla tutto solo spostando
            dei file da una cartella all'altra mentre è
            attivo un'Installer !!!
            Bisogna dare atto di questo, poi il resto
            sono tutte valutazioni personali......EH????non ci credo...troppo radicale come cosa...a me non e' mai successo...e uso un OS in beta...ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie
            - Scritto da: maks
            e uso un OS in beta...Sì, lo sappiamo... usi windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

            La colpa è tua che non sai mantenere un PC
            efficiente.vedi di
            controllarti il tuo PC, mi sa ke hai un po'
            di spazzatura nel sistema. ecco vedi qui sta la superiorita`, qualunque cosa ci sia nel sistema OSX sta su e basta, il pc senza una continua manutenzione va giu`, certo sono ottimi affari per consulenti e affini, sei un consulente vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

        beata ignoranza.
        leggo e testualmente riporto, con i commenti
        del casoil senso dell'umorismo......chi e' costui?ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Più che "campagna anti-mac" è "zappata sui pie

        Comodamente, via software, invece di
        piegarsi verso il BANDONE e premere il
        solito tasto (no, non Control-Alt-Canc, ne
        basta solo uno)BEATA IGNORANZA LA TUA!!! Ahahaha... man eject e non dico altro ok? Senza chinarsi verso il bandone. E non è che devo veramente scrivere eject, in tutti i desktop linux c'è l'apposito bottone/menu/quellochevuoi nell'interfaccia grafica. Il mio bandone è un athlon con ram ddr, il tuo di bandone com'è ? E ce l'hai la scheda tv? E il monitor è 19 pollici (flat ovviamente) ? Ed hai CONTEMPORANEAMENTE la possibilità di vedere un dvd e masterizzare un cd? E lo hai pagato 3 milioni di lire compresa IVA e monitor oppure 5 milioni di lire esclusa scheda tv ? Trolla differente da un'altra parte va!Non mi parlare di monitor lcd che tanto è 15 pollici e costa esattamente quanto il mio 19, quindi in ogni caso a me sarebbe costato 3 milioni e non 5.
        2) La tastiera è fuori standard

        Capisco che è da molto che non vedete un
        Mac, almeno da due anni, considerando solo
        quest'affermazioneLa tastiera è tuttora diversa dalla pc101 italiana che è uno standard da 20 anni. Più piccola e con la M accanto alla L tanto per dirne due che proprio mi costringono a guardare le dita mentre scrivo (e quindi ad essere meno produttivo).
        3) Il mouse non è un mouse

        Solo perchè non ha la rotella, ma è OTTICO
        DI SERIE?
        Vi confondete con poco...Il terzo tasto del mouse? E il secondo? Dove sono? Corso di pianoforte per annullare una operazione alla faccia della facilità d'uso.
        5) Non puoi ripparti i tuoi DVD preferiti

        HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!
        E' già stato fatto il porting di TUTTE le
        utility UNIX-Linux verso Os X e CON
        INTERFACCIA GRAFICA.....Appunto, io uso linux su athlon ed ho sia questi vantaggi, sia CUPS (tra l'altro pensa un po' a me cups non piaceva ed uso PDQ), sia i vantaggi di avero pagato POCO un computer.
        In più, in Os X, c'e' tutta una serie di
        utilities dedicate alla rete.Che io uso sotto linux ed ho risparmiato 2 milioni di lire che non sono pochi.
        8) Perchè i giochi escono sempre prima per
        il PC

        HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!
        I giochi escono prima per PlayStation e ci
        girano meglio!Ahahahah questa volta lo dico io. Ci sono più giochi per linux che per macos... ed è tutto dire. Senza contare che su pc gioco in 1024x768, sotto xbox, dove max payne rallenta, pure girano in 640x480... troll different e informati pure su quello che dici!
        post differentAhahah post da un'altra parte!
    • Anonimo scrive:
      E' quello che si meritano!!
      Non hanno un mouse, ma un panzerotto alla crema!
      • Anonimo scrive:
        Re: E' quello che si meritano!!
        - Scritto da: Pasticcere
        Non hanno un mouse, ma un panzerotto alla
        crema!Ecco, appunto.Mi stavo domandando come avremmo fatto senza un post così brillante.Complimentoni.Dovrebbero essere tutti come te.E, purtroppo, probabilmente lo sono...
      • Anonimo scrive:
        Re: E' quello che si meritano!!
        - Scritto da: Pasticcere
        Non hanno un mouse, ma un panzerotto alla
        crema!tu il computer lo compri perchè ha il mose a 3 tasti?
  • Anonimo scrive:
    OpenOffice
    A breve verrà rilasciata una nuova developer build di OpenOffice per MacOS X.http://porting.openoffice.org/mac/index.htmlNon sarà più necessario usare XFree, ma non avrà ancora l'interfaccia Aqua, che arriverà in seguito.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice
      Vai a dare le perle ai porci.
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice
        - Scritto da: OpenSorcio e MotoTopo
        Vai a dare le perle ai porci.Qual'è il tuo indirizzo?
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice
          Esiste comunque anche AppleWorks che viene dato assieme all'Os e puiò salvare in formato Word.Probabilmente non ha funzioni come la creazione di "Lettere Tipo", ma sfido a trovare quello che ha usato questa funzione almeno una volta....
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice
          - Scritto da: Gothmog
          - Scritto da: OpenSorcio e MotoTopo


          Vai a dare le perle ai porci.

          Qual'è il tuo indirizzo?LOL - il fatto è che non tutti gli utenti macos considerano i programmi gpl, molti di quelli che consco preferiscono piratare office.So che non tutti fanno così per fortuna ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice
            - Scritto da: OpenSorcio e MotoTopo


            - Scritto da: Gothmog

            - Scritto da: OpenSorcio e MotoTopo




            Vai a dare le perle ai porci.



            Qual'è il tuo indirizzo?

            LOL - il fatto è che non tutti gli utenti
            macos considerano i programmi gpl, molti di
            quelli che consco preferiscono piratare
            office.

            So che non tutti fanno così per fortuna ;)Se non ci credi sono affari tuoi ma a marzo ho comprato un Titanium usato sul quale il vecchio proprietario aveva installato, tra l'altro, Office per OsX. Ho provato la macchina, gli ho detto "La prendo", l'ho pagato e ho formattato il disco davanti a lui; Provateci, cancellare Office da un HD è uno dei piaceri della vita informatica che nessuno dovrebbe negarsi...;))))
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice
            - Scritto da: OpenSorcio e MotoTopo
            LOL - il fatto è che non tutti gli utenti
            macos considerano i programmi gpl, molti di
            quelli che consco preferiscono piratare
            office.Ah, certo, e questa sarebbe una caratteristica esclusiva degli utenti Apple, vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice
            No anche dei testa di minchia utenti PC, credimi lo so.
  • Anonimo scrive:
    Campagna Apple
    Povera Apple, costretta ad assoldare un manipolo di imbecilli che si sono fatti mettere sulla home del sito accanto a solgan intelligentissimi (PC = cattivo, Apple = buono). Come si può non passare ad Apple quando ci sono testimonial come... "questo" ?http://a592.g.akamai.net/7/592/51/148230e04847d7/www.apple.com/home/images/2002/10/giannitopleft10042002.jpg(fonte: homepage della Apple, uno tra tanti)
    • Anonimo scrive:
      Re: Campagna Apple
      - Scritto da: Lombrico
      Come si può non passare ad Apple
      quando ci sono testimonial come... "questo"?Il vero mito è Ellen Feiss!http://www.apple.com/switch/ads/ellenfeiss.htmlCerca in giro con google e scoprirai pure che esistono dei fan club.Miti a parte, comunque hanno colto il segno: nel bene e nel male farsi ricordare, cioè uno dei motivi principali per fare pubblicità. In questo senso la campagna è riuscita.
      • Anonimo scrive:
        Re: Campagna Apple
        Il target mi pare decisamente inferiore a quello degli utenti PC.http://www.apple.com/switch/ads/janieporche.html"Ho inserito la webcam e ha funzionato subito""Organizzo le mie foto",,,Le stesse cose le fai spenendo molto meno con un PC dotato di WindowsXP. Inserisci la macchina digitale/la webcam e fa la stessa cosa. Per "organizzare le foto" hai una scelta infinita di software.Forse è arrivata la nuova generazione di "utonti": da Windows a Mac. La sindrome da schermo blu ormai è un po' vecchiotta per farne una campagna pubblicitaria. Io in ufficio i Mac li vedo tutti i giorni (anche i PC) e sinceramente ho imparato a odiarli. Ben vengano i PC con i prodotti Microsoft, piuttosto che i Mac con "MacOS". Per carità d'Iddio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Campagna Apple
          - Scritto da: Albert
          Le stesse cose le fai spenendo molto meno
          con un PC dotato di WindowsXP.Sempre che funzioni. Su di un mac ci trovi già tutto l'hardware di cui hai bisogno per fare certe cose e non devi perder tempo a farlo funzionare. Sarà limitativo, ma ti da una macchina che almeno da questo punto di vista è affidabile.Poi, da quel che si legge in vari articoli comparativi, il software di apple impressiona molto per immediatezza (visto che di utonti si tratta). E la cosa non mi stupisce. Provate ad esempio a comparare il client ufficiale AIM e quello di Apple per semplicità e immediateza. Certo, il client AIM è un pò più completo, ma onestamente pessimo dal punto di vista dell'interfaccia. iChat si impara ad usarlo in due minuti (ciò che gli utonti vogliono).
          Inserisci la
          macchina digitale/la webcam e fa la stessa
          cosa. Per "organizzare le foto" hai una
          scelta infinita di software.

          Forse è arrivata la nuova generazione di
          "utonti": da Windows a Mac. La sindrome da
          schermo blu ormai è un po' vecchiotta per
          farne una campagna pubblicitaria.Boh, io vedo che il BSOD accompagna ancora W2k e XP. Ma non è questo il problema, anche perché il Kernel Panic anche se difficile da vedere, non è assolutamente un fantasma. Semmai, ripeto, il problema è avere la certezza che tutto funzioni senza dover bestemmiare il sascrito antico. E visto che a bestemmiare sono pure gli esperti, figuriamoci con i normali utonti. L'ultima volta ho bestemmiato in tutte le lingue a me conosciute per far funzionare un WinModem marca cavallo, nuovo di pacca, su un computer di un paio di anni fa. Ho perso una domenica a cercare di installare il driver in vari modi, a cercare una versione aggiornata del driver (che non c'era), a installare componenti di sistema mancanti per tentare di far funzionare il tutto, salvo poi desistere per eccessivo gonfiamento dei ... e suggerire all'incauto acquirente di farselo cambiare con un modem Digicom esterno. Quindi, evitate di dirmi che le cose funzionano sempre, perché sono palle enormi come una casa. La realtà, al di la delle cause, è diversa. Forse ci siete abiutati da non rendervi conto che ci può essere di meglio, ma la realtà è che le cose, in generale, non funzionano. A dire il vero, questa è una costante dell'informatica tutta. Solo che alcune cose fatte bene riescono a darti pochi problemi (leggi integrazione hardware-software su mac). Altre no.Corollario: in generale i programmatori sono incapaci.Dimostrazione: chi è l'imbecille che si tiene il device tree memorizzato su disco, quando in questo modo si corre il rischio di averlo disallineato con la reale configuazione della macchina, perché per un qualsiasi cavolo di problema non è stato aggiornato?
          Io in
          ufficio i Mac li vedo tutti i giorni (anche
          i PC) e sinceramente ho imparato a odiarli.Dicci perché. Perché sono diversi? Dai, facci capire se il tuo odio è solo tifo.
          Ben vengano i PC con i prodotti Microsoft,
          piuttosto che i Mac con "MacOS". Per carità
          d'Iddio.Tifo, tifo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple

            Su di un mac ci trovi già tutto l'hardware di
            cui hai bisogno per fare certe cose e non devi
            perder tempo a farlo funzionare [...]Esatto. Siccome compro "Mac-style" trasparente e colorato, e siccome c'è su la mela, sono tranquillo. Certo, la scelta è limitata. Però funziona. Mi danno una tastiera (di un tipo), un monitor (di un tipo), ecc ecc. E funziona. Beh, permettimi.. e ci mancherebbe altro :) perchè se non funzionasse non avrei scelta. Ok, forse i tipi sono due :)Il MAC costa caro. Se passi 8 ore al giorno su Photoshop o Illustrator, meglio il MAC. Questo è solo per colpa della Adobe però, perchè il porting dei suoi prodotti da piattaforma Mac a PC fa schifo (per esempio il porting di molti giochi per Playstation II su PC è una pacchia, su PC è molto meglio. La Playstation è scadente? No, perchè costa meno del PC. Ma il PC è meglio, tecincamente).Pagare MAC vuol dire pagare design, stile, pubblicitari e quant'altro. MacOS X è ben lontano dall'essere un OS con le palle (scusate). MAC ha fatto storia (e scuola) ma è anche vero che altre piattaforme (x86 PC) adesso vanno di gran lunga meglio se correttamente utilizzate. Così come non è assolutamente vero che i MAC sono "schermoblu-esenti". Tranne il colore (non è blu), il concetto è analogo ai PC: si piantano anche i Mac. E quando si piantano c'è da piangere (riavviare).Il punto è che se vuoi prendere un prodotto che basta attaccare alla presa "...e sei su internet in un lampo" allora ok, paga profumati euro e prendi un eMac o simili. Però è una filosofia diversa. Idem con i portatili. Se prendi un PC portatile con Windows, quasi sempre sentirai dire che funziona bene "a differenza del PC che ho a casa". Perchè? Perchè lo paghi caro MA i pezzi sono selezionati (in teoria) per non creare casini tra di loro e con il sistema operativo.Ti faccio un esempio banale ma concreto: ti devi rifare il PC e vuoi stare tranquillo (no crash, no conflitti hardware, ecc). Acquisti diciamo una scheda video bella (Geforce III) e una scheda madre di buona fattura (una Asus, per dire). Installi (o te li fai installare) e spendi poco. Poi dopo 3 giorni ZAC! schermo blu.Motivo? QUELLA scheda video su QUELLA scheda madre (quel mdoello) crea conflitti. Non lo sapevo, me la sono presa nel didietro. Con MAC non succede, perchè? Perchè non scegli tu, ma la Apple. Loro confezionano per te, così eviti le rogne. Loro hanno scelto tutto, però poi tu paghi. Se mi dici "preferisco pagare ma stare tranquillo" allora ok, ti do ragione.Io però preferisco documentarmi un attimo (senza cadere negli stereotipi "schermo blu, plug'n'pray, ..." per poi spendere meno. Anche perchè tu ben sai (immagino) cosa succede se qualcosa non funziona nel tuo Mac e non sei in garanzia... vero? Paghi.
            Dicci perché. Perché sono diversi? Dai, facci
            capire se il tuo odio è solo tifo.Siamo su Punto Informatico, cosa dovremmo fare? O si combatte tra PC e Mac, o si litiga per i bug di IE e la filosofia OpenSource. Ora vado a dormire.
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            - Scritto da: __(__
            Questo è solo per colpa della Adobe però,
            perchè il porting dei suoi prodotti da
            piattaforma Mac a PC fa schifoQuesta mi è nuova. Se fosse così, ci sarebbero prodotti sviluppati su PC migliori di quelli di Adobe. Non mi pare.
            MacOS X è ben
            lontano dall'essere un OS con le palleChe vuol dire per te un OS con le palle?
            Così come non è
            assolutamente vero che i MAC sono
            "schermoblu-esenti"...Come non è assolutamente vero che il software funziona sempre.
            Se prendi un PC portatile con
            Windows, quasi sempre sentirai dire che
            funziona bene "a differenza del PC che ho a
            casa". Perchè? Perchè lo paghi caro MA i
            pezzi sono selezionati (in teoria) per non
            creare casini tra di loro e con il sistema
            operativo.Come il Vaio del mio coinqulino? Allora devono avergli messo su il software sbagliato, perché non l'ho mai visto bestemmiare da quando s'è comprato questo portatile.
            ...perchè? Perchè lo paghi caro MA i
            pezzi sono selezionati (in teoria) per non
            creare casini tra di loro e con il sistema
            operativo.Un utono purtroppo non ha strumenti per di fendersi da questo rischio.
            Anche perchè tu ben sai (immagino) cosa
            succede se qualcosa non funziona nel tuo Mac
            e non sei in garanzia... vero? Paghi.Questo vale per tutto. Le riparazioni fuori dalla garanzia sono sempre a pagamento, che io sappia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            - Scritto da: Gothmog
            - Scritto da: __(__.....

            MacOS X è ben

            lontano dall'essere un OS con le palle

            Che vuol dire per te un OS con le palle?Windows è un sistema operativo con le palle !!!!...Si.. tutte quelle che raccontano Bill Gates, Ballmer e soci..
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            Esatto altro che MacOS ICS
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            - Scritto da: TeX
            Windows è un sistema operativo con le palle
            !!!!
            Si.. tutte quelle che raccontano Bill Gates,
            Ballmer e soci..
            ROTFL, 10 e lode!
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple


            Questo è solo per colpa della Adobe però,

            perchè il porting dei suoi prodotti da

            piattaforma Mac a PC fa schifo
            Questa mi è nuova. Se fosse così, ci sarebbero
            prodotti sviluppati su PC migliori di quelli di
            Adobe. Non mi pare.C'è già Photoshop, che ormai è uno standard da tempo. Mettersi a creare nuovi applicativi non avrebbe molto senso. Photoshop per PC lo usi comunque, devi solo avere un PC decente (mentre su Mac puoi anche usarlo con macchine più vetuste). Il che non vuol dire che MAC è una potenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            --------------------Come il Vaio del mio coinqulino? Allora devono avergli messo su il software sbagliato, perché non l'ho mai visto bestemmiare da quando s'è comprato questo portatile.--------------------Hai visto poco allora :) perchè il Vaio è un ottimo sistemino (personalmente non mi piace, preferisco roba più casereccia e meno costosa).
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            - Scritto da: Alby
            Hai visto poco allora :) perchè il Vaio è un
            ottimo sisteminoE' un'affermazione ironica?
            (personalmente non mi
            piace, preferisco roba più casereccia e meno
            costosa).Gli acer che hanno qui' mi sembrano decisamente meglio
        • Anonimo scrive:
          Re: Campagna Apple
          - Scritto da: Albert
          Il target mi pare decisamente inferiore a
          quello degli utenti PC.

          http://www.apple.com/switch/ads/janieporche.h

          "Ho inserito la webcam e ha funzionato
          subito"
          "Organizzo le mie foto"
          ,,,

          Le stesse cose le fai spenendo molto meno
          con un PC dotato di WindowsXP. Inserisci la
          macchina digitale/la webcam e fa la stessa
          cosa. Per "organizzare le foto" hai una
          scelta infinita di software.Su HSE (un'emittente tv di televendite) vendono pc Compaq e di altre (sconosciute) marche e ne mostrano il funzionamento in diretta; ieri hanno "sudato" per far vedere uno scanner ad un Presario con XPhome, hanno faticato non poco per avviare l'applicazione di scansione e......il pc si è piantato!!!! Niente schermi blu, nessuna scritta di avvertimento, solo un inequivocabile, imbarazzante freeze....e il cameraman che cercava di escludere il pc dall'inquadratura...Nel mio piccolo ho connesso masterizzatore esterno , stampante e scanner NON supportati da Apple per OsX (non erano nelle liste ufficiali) senza l'ausilio di nessun cd da prima che XP esistesse.

          Forse è arrivata la nuova generazione di
          "utonti": da Windows a Mac. La sindrome da
          schermo blu ormai è un po' vecchiotta per
          farne una campagna pubblicitaria. Adesso si arriva solo al freeze del sistema...il puntatore si blocca, il battito cardiaco accelera, le bestemmie si sprecano...Io in
          ufficio i Mac li vedo tutti i giorni (anche
          i PC) e sinceramente ho imparato a odiarli.
          Ben vengano i PC con i prodotti Microsoft,
          piuttosto che i Mac con "MacOS". Per carità
          d'Iddio.Nessuno cambierà idea né da una parte né dall'altra.Lasciamo perdere mio "cuggino", ma mio cognato, piccista convinto, finalmente ha trovato il coraggio di confessarmi (so che gli è costato ammetterlo) che il "suo" adorato e onnipotente WinXp dopo una ventina di minuti rallenta perché il processore rimane occupato a....a fare niente, anche senza nessun task aperto il pc rumina come un forsennato! Ha cambiato tutto, tranne la motherboard, ha formattato l'HD tante di quelle volte che ormai ci si vede attraverso, ha montato, smontato, sudato e smadonnato e, alla fine, ha capito che forse....ma si....può essere che...mmmmh....no. E' ancora li con il pc aperto.E ancora insiste nel dire che i pc sono meglio dei Mac, ma lui non ha mai "usato" un Mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            [cut]
            Adesso si arriva solo al freeze del
            sistema...il puntatore si blocca, il battito
            cardiaco accelera, le bestemmie si sprecano...[cut]Permettimi: sono tutte cose che si vedono tranquillamente anche con i MAC, non sono malattie tipiche del "cattivo" PC :) Ditemi pure che Mac ha fatto scuola, che ha fatto la storia dei sistemi operativi, che qui e che la. Va bene. Ma oggi (anno 2003 quasi 2004), un Mac è un oggetto che acquisti per arredare l'appartamento e lo paghi anche per quello. Però non sei esente dalle problematiche di qualsiasi software: crash e blocchi. Ottimo software, per carità (poco e caro, almeno che sia buono altrimenti cosa fate, arricchite la Apple e basta?) ma quello lo si trova anche su PC.Se però mi dici "a me non si è mai bloccato" allora anche io ti dico che il mio Win2000 viaggia come un orologino svizzero, quindi siamo punto e a capo :). PC e MAC vanno bene entrambi. Ma il PC va meglio (costa meno) ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            - Scritto da: ))(())((
            [cut]

            Adesso si arriva solo al freeze del

            sistema...il puntatore si blocca, il
            battito

            cardiaco accelera, le bestemmie si
            sprecano...
            [cut]

            Permettimi: sono tutte cose che si vedono
            tranquillamente anche con i MAC, non sono
            malattie tipiche del "cattivo" PC :) Se avessi scritto "si vedevano" non avrei potuto contraddirti ma, seriamente, ho un Titanium667 con OsX da maggio di quest'anno e, che tu ci creda o no, l'ho riavviato solo il 2 settembre per installare jaguar, normalmente lo porto in borsa in stato di stop senza MAI spegnerlo.Peccato per quell'installazione...mi ha rovinato l'uptime.

            Ditemi pure che Mac ha fatto scuola, che ha
            fatto la storia dei sistemi operativi, che
            qui e che la. Va bene. Ma oggi (anno 2003
            quasi 2004), un Mac è un oggetto che
            acquisti per arredare l'appartamento e lo
            paghi anche per quello. Però non sei esente
            dalle problematiche di qualsiasi software:
            crash e blocchi. Ottimo software, per carità
            (poco e caro, almeno che sia buono
            altrimenti cosa fate, arricchite la Apple e
            basta?) ma quello lo si trova anche su PC.

            Se però mi dici "a me non si è mai bloccato"
            allora anche io ti dico che il mio Win2000
            viaggia come un orologino svizzero, quindi
            siamo punto e a capo :). PC e MAC vanno bene
            entrambi. Ma il PC va meglio (costa meno) ;)Allo stesso prezzo ho visto diversi "esemplari" di notebook wintel ma nessuno di questi può essere (seriamente) paragonato al Ti nelle caratteristiche che "fanno" un portatile, prima fra tutte la durata della batteria (4,5 ore reali!) che, nei pc, è quantomeno ridicola.Qui sta il punto, se non si parla di assemblati, e nel caso dei notebook non si può, le macchine Apple non appaiono più così care e, a parità di prezzo offrono oltretutto la sicurezza di un sistema operativo vero che permette di non pensare al rito trimestrale della formattazione, la storia di mio cognato è vera come è vero che ora sto scrivendo sul forum di PI.Nel caso specifico dei powerbook Titanium, beh, basta alzarne lo schermo o "pesarne" dimensioni e forme per capire che nel mondo wintel non esiste niente di paragonabile. Anche spendendo di più...
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple

            l'ho riavviato solo il 2 settembre per
            installare jaguar, normalmente lo porto in
            borsa in stato di stop senza MAI spegnerlo.Forse mi sono espresso malissimo io. Ti credo sulla parola, non ho detto "Mac OS si pianta sempre, Win MAI". Ho detto che entrambi hanno i loro momenti di riflessione e "congelamento fastidioso". Ma chi usa Mac è convinto che il freeze sia un fenomeno impossibile a realizzarsi (su Mac).
            Peccato per quell'installazione...mi ha
            rovinato l'uptime.Posso citarti dei sistemisti che lavorano su workstation basate su piattaforma Microsoft (addirittura NT 4...) e che non hanno riavviato o bloccato la macchina per parecchi giorni :)
            Allo stesso prezzo ho visto diversi "esemplari"
            di notebook wintel ma nessuno di questi può
            essere (seriamente) paragonato al Ti nelle
            caratteristiche che "fanno" un portatile, prima
            fra tutte la durata della batteria (4,5 ore
            reali!) che, nei pc, è quantomeno ridicola.È vero, sono d'accordo con te.
            a parità di prezzo offrono oltretutto la
            sicurezza di un sistema operativo vero che
            permette di non pensare al rito trimestrale
            della formattazione, Eh no, se però scrivi questo allora ricadiamo nel "ho preso un Apple perchè così sto tranquillo". Io non formatto il mio PC (che poi ho modificato nel tempo) da una vita. Anzi a dire il vero "formattare" è una procedura veramente inutile, lo fai giusto in casi eccezionali o per inizializzare un disco nuovo. Schermi blu e disastri tipo uragano Willy non ne vedo mai. Vedo problemi di tutti i tipi, spesso dovuti all'utente, non al sistema. I problemi ci sono, ma non siamo a livelli di "oddio devo formattare tutto" già da molto ma molto tempo.Sul lato tecnico il portatile della Apple è ottimo, e per tale motivo lo paghi caro (è caro). Però permettimi di dissentire sulla GIOIA che molti Mac fans dimostrano nel parlare del software in dotazione, come iTunes e simili, quasi fossero tutti compositori che prima di OSX erano castrati dal non poter "finalmente" convertire la musica in Mp3 (siamo a livelli di suonerie per il cellulare, come manie".
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            guarda che prima di iTunes gli utenti mac potevano fare ugualmente tutto quanto con parecchie altre applicazioni...MacAmp e SoundJam tanto per citarti le 2 più famose... fra l'altro iTunes deriva proprio dall'ottimo SoundJam :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple

            Nel caso specifico dei powerbook Titanium, beh,
            basta alzarne lo schermo o "pesarne" dimensioni
            e forme per capire che nel mondo wintel non
            esiste niente di paragonabile. Anche spendendo
            di più...Potrei raccontarti delle vicende che sta attraversando un mio collega nel tentativo di farsi sistemare il suo Titanium (ha una crepa nel "telaio", che poi è squallidissima plastichetta ovviamente). Pesa poco ed è strafico da guardare, ma stiamo parlando di uno strumento per il lavoro, non della fidanzata o di un mobile fine '700. Che nel mondo x86 win-amd-tel non esista non ci sono dubbi (e sono fessi a non riprodurlo, ne venderebbero a pacchi), che però non ci siano soluzioni analoghe non è vero (batterie a parte, cosa su cui non posso esprimermi).
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            - Scritto da: Worchest

            Nel caso specifico dei powerbook Titanium,
            beh,

            basta alzarne lo schermo o "pesarne"
            dimensioni

            e forme per capire che nel mondo wintel
            non

            esiste niente di paragonabile. Anche
            spendendo

            di più...

            Potrei raccontarti delle vicende che sta
            attraversando un mio collega nel tentativo
            di farsi sistemare il suo Titanium (ha una
            crepa nel "telaio", che poi è squallidissima
            plastichetta ovviamente).Il Titanium E' fatto di titanio, di plastica c'è solo la cornice chiara.... Pesa poco ed è
            strafico da guardare, ma stiamo parlando di
            uno strumento per il lavoro, Appunto, robustezza innegabile, peso ridotto, batteria a lunga durata, firewire, DVI e widescreen di qualità. Che altro serve in uno "strumento di lavoro" portatile?non della
            fidanzata o di un mobile fine '700. Che nel
            mondo x86 win-amd-tel non esista non ci sono
            dubbi (e sono fessi a non riprodurlo, ne
            venderebbero a pacchi), che però non ci
            siano soluzioni analoghe non è vero
            (batterie a parte, cosa su cui non posso
            esprimermi).Ci sono Toshiba che arrivano (udite udite) a ben tre ore con una batteria ma costano addirittura più dell'Apple che può arrivare a punte di 5 ore (vabbè, il mio 4,5...)
        • Anonimo scrive:
          Re: Campagna Apple
          - Scritto da: Albert
          Il target mi pare decisamente inferiore a
          quello degli utenti PC.

          http://www.apple.com/switch/ads/janieporche.h

          "Ho inserito la webcam e ha funzionato
          subito"
          "Organizzo le mie foto"
          ,,,

          Le stesse cose le fai spenendo molto meno
          con un PC dotato di WindowsXP. Inserisci la
          macchina digitale/la webcam e fa la stessa
          cosa. Per "organizzare le foto" hai una
          scelta infinita di software.

          Forse è arrivata la nuova generazione di
          "utonti": da Windows a Mac. La sindrome da
          schermo blu ormai è un po' vecchiotta per
          farne una campagna pubblicitaria. Io in
          ufficio i Mac li vedo tutti i giorni (anche
          i PC) e sinceramente ho imparato a odiarli.
          Ben vengano i PC con i prodotti Microsoft,
          piuttosto che i Mac con "MacOS". Per carità
          d'Iddio.Per 5 milioni e due ivati hai: un monitor 17" WideScreen 1440x900, Masterizzatore CD/DVD, Casse acustiche (di ditta premiata per la qualità), un System praticamente inamovibile per PC? Controlla bene e scoprirari che non è così. oltretutto i SW in dotazione permettono di fare tutto quello che serve e pure di più? ed il tutto da ben prima che uscisse Windos XP? ciò da una ventina di anni ;-) ora o si fa solo meglio? Poi? scusa, i prodotti Apple? Guarda: Mail è fantastico, peremtte di connettersi con piantine geografiche per il ritrovamento rapido dei vari contatti inseriti, abbiamno quick time, e altri SW che permettono la gestione della stampa (con i drivers delle marche migliori) il tutto su un OS che praticamente non puoi impiantare neppure se lo vuoi; con iTunes masterizzo CD, creo MP3 tengo traccia delle canzoni e, con l?equalizzatore, gli do il timbro che voglio con effetti grafici da 60 frame al secondo? il System per altro ha iRam protetta, tiene traccia dell?attività di processore e ram? ho sottocontrollo praticamente ogni singola virgola del mio computer? XP? A me fa un gran ridere!Continuate a credere di essere avanti? fatto sta che XP è uscito pure dopo? e costa il doppio di macOsX? è questo il bello!Pagaaaaaaaaaaaaaaaaaate brava gente, pagateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, mentre io mi diverto? aggiornate aggiornate coraggio. Io con un iMac vado avanti per almeno tre anni che non ho piùbisogno di nulla! ho già tutto!
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            - Scritto da: ----==-

            un monitor 17" WideScreen 1440x900,

            Se non sopravvivi senza WideScreen allora
            per forza devi prendere un Mac (non discuto
            su questo, ma come facevi prima? :). Sul
            costo di un 17 pollici possiamo invece dire
            che ne trovi a vagonate a prezzi sicuramente
            inferiori.
            Diciamo intanto che se dai retta ad Anna significa che non la conosci...però il 17" ws che trovi sull ' iMac è veramente un gran bel monitor, vedere per credere.

            Masterizzatore CD/DVD

            Nulla di nuovo, dai. Ormai è uno standard.
            Se non te lo danno, basta chiederlo. Apple
            te lo da in dotazione (perchè così paghi :).
            Io per esempio preferisco averli separati,
            perchè un masterizzatore e un DVD assieme
            sono pericolosi. Come Visa e Bancomat,
            meglio separati: se si rompe il DVD o il
            masterizz... sei fregata. Cambi tutto.
            In linea di massima non ti si può dar torto ma rimane il problema della compatibilità con schede audio, schede video, chede di qua e schede di la: il Plug&Pray non è solo una leggenda.

            un System praticamente inamovibile

            Questo mi sfugge, PC inamovibili per ora non
            ne hanno fatti (per fortuna). Però se ti
            piace...
            Se per inamovibile intendete che non si pianta è vero, e neanche rallenta come fa invece (si!) Windows...

            ed il tutto da ben prima che uscisse
            Windos XP

            Hai ragione, nulla da dire. Ma se io compro
            oggi, mi interessa oggi. Che poi Bill Gates
            sia arrivato prima o dopo... poco mi
            interessa. WinXP viaggia a meraviglia e
            MacOS X non è nato bene ;)Questo è vero, OsX NON è nato bene ma la sua nuova incarnazione, Jaguar, è molto meglio di qualunque altra cosa sul mercato (magari QNX...). WinXP...leggi l'altro post, mio cognato e la HSE esistono, non come "mio cuggino".


            i SW in dotazione permettono di fare tutto

            quello che serve e pure di più

            Per esempio? Cosa hai in più rispetto ad un
            PC? In concreto intendo, non mi dire "ho
            iTunes e tu no" perchè QUEL programma con
            QUEL nome sicuramente non ce l'ho :). Però
            se inizio io con la lista... ahi ahi!A parte i portatili giuro che se su un pc si potesse installare OsX non ci penserei due volte ma non si può! Ecco cosa c'è su un Apple che non puoi avere sul pc.


            Poi? scusa, i prodotti Apple? Guarda: Mail
            è

            fantastico, peremtte di connettersi con

            piantine geografiche per il ritrovamento
            rapido

            dei vari contatti inseriti,

            Hmmm beh, molto utile nel caso ti fossi
            dimenticata che "Mario" abita ... dove? Ah
            ecco, me lo dice Mail (che fortuna, altro
            che Windows)! Questo però a patto che tu
            sappia come funziona. Sai come funziona?
            Controlla nell'header della posta, recupera
            l'IP address associato al mittente e poi ne
            studia la provenienza (traceroute). Il che è
            molto ma molto lontano dall'avere
            "l'indirizzo" dell'utente. Ma magari sai che
            sta nel Michigan (già qualcosa, tu dirai).
            Mi pare del tutto inutile, però è come il
            Widescreen. Prima come facevi, scrivevi a
            persone senza fissa dimora?
            Forse c'è un equivoco (con Anna è facile) se hai l'indirizzo di una persona in rubrica, ci clicchi sopra e accedi alla mappa online che ti indica dove abita quel povero cristo. Più o meno è uno stradario interattivo automatico.

            abbiamno quick time,

            Noi in dotazione abbiamo Media Player ma
            Quick(slow)Time è gratuitamente scaricabile
            dalla rete (comico, non lo paghiamo...). Voi
            MediaPlayer lo avete installato? No, ma
            forse lo potete installare. No, non potete.
            Ok, fa schifo (la volpe e l'uva?).WMP per Mac esiste ma fa verameeente schifo.:)))QuickTime non è "solo" un player...


            e altri SW che permettono la gestione
            della

            stampa (con i drivers delle marche
            migliori)

            hmmmm... inizio a capire perchè acquisti
            Apple :)))



            il tutto su un OS che praticamente non
            puoi

            impiantare neppure se lo vuoi;

            Bugia. Puoi eccome. Non esce lo schermo blu,
            ma congelarsi si congela pure lui.
            Chiaramente non c'è il comando "SHIFT +
            MELINA + INCHIODA" ma anche lui quando vuole
            ti pianta in asso.Mi suona una ca77ata perché l'ha detta Anna... ma è vero che OsX veramente non si pianta mai, il mio powerbook sta su da quando l'ho comprato: maggio.L'ho riavviato il 2 settembre perché ho installato jaguar ma questo è tutto, ed è un portatile...Anzi, non credere a quello che ti dico, vai da un amico che c'ha un Apple con OsX, da un conoscente, in un negozio, e prova a farlo fermare....


            con iTunes masterizzo CD, creo MP3 tengo

            traccia delle canzoni e, con
            l?equalizzatore,

            gli do il timbro che voglio con effetti
            grafici

            da 60 frame al secondo.

            A parte gli effetti da 60 fps (non
            infierisco... ;) su PC di programmi come
            iTunes (mediocre, se paragonato alla
            concorrenza) ne trovi a miliardi. E ne trovi
            anche di gratutiti, per dire. Dare il timbro
            credo sia come dire "guarda, con Word posso
            anche scrivere". È l base.Daccordo su tutto ;)))) tranne sul mediocre... prima usare poi giudicare...




            il System per altro ha iRam protetta,

            Il che ti offre l'enorme vantaggio di...?



            tiene traccia dell?attività di processore
            e

            ram?

            Ti stai infilando in un ginepraio. Va bene,
            tiene traccia del processore e della ram. E
            quindi? Cosa siccede, se hai tutto
            tracciato. Denunci la Apple se si inchioda
            il sistema? Oppure "t'attacchi al tram" come
            quando non avevi alcu ntracciato?



            ho sottocontrollo praticamente ogni
            singola

            virgola del mio computer? XP? A me fa un
            gran

            ridere!

            Capisco che senza i driver "famosi" e senza
            iTunes tu ti possa sentire sperduta, però
            siamo sinceri: che il tuo Mac sia sotto
            controllo è una tua illusione. Cosa fai se
            ci sono dei problemi, li analizzi? Li studi?
            Ma soprattutto, ora che hai un sistema che
            ti traccia tutto, i problemi li risolvi? Su
            PC quando hai un problema sai cosa fai? Ti
            colleghi alla rete e trovi la soluzione, di
            solito gratuita (un driver, una patch, ecc).
            Fine del problema. Oppure smanetti nel
            sistema (se ti va). Non mi dire che non lo
            sapevi, dai... :)Ora la sparo grossa, ma grossa...io non ho mai problemi con i computer Appe! E' abbastanza grossa? Eppure è vera, ed era vera anche quando c'era Os9, Os8, Os7, Os6....riavvii, blocchi di sistema si, ma mai cose che non potessi risolvere da solo, e non sono uno smanettone. Si, su Windows è possibile
            personalizzare una infinità di cose. Come su
            MacOS X, no?

            Forse sei una programmatrice e mi
            risponderai di si ma... dalle problematiche
            che hai s
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            Anna, ti ho fatto i conti un milione di volte e te li farò ancora. Tu col tuo mac ci vai avanti, hai detto bene, tre anni. Io col mio assemblato da quattro soldi ci vado avanti cinque anni con linux.Già dimostrato ampiamente. Quello che tu hai per cinque milioni io lo ho per tre. Già dimostrato troppe volte. Andate sui siti dei negozi di assemblati. Se ne avete il coraggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            Si però tu non hai un blocco di plastica trasparente che fa molta scena. E non hai le casse trasparenti. E soprattutto, cosa fondamentale al giorno d'oggi, non hai iTunes.
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            LOL
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            - Scritto da: Pirat
            LOLprot
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            vedi amico mio... linux é una gran bella cosa... stabile... potente... ma prova per una volta a pensare al 90% delle persone che usano PC (o mac, o quello che ti pare...)sono utenti medi, sono utenti che di perder tempo a configurare la stringa di comando taldeitali per far funzionare la stampante regalata dallo ziogino o la webcam della fidanzata proprio non ne hanno voglia...in più aggiungici il fatto che per linux ahimé mancano talmente tanti programmi che sarebbe impossibile imprimere l'idea di "usare linux" agli utenti medio-bassi...con windows puoi avere tutti i programmi per fare ogni cosa, con apple idem... con linux invece no...l'utente medio infine deve quindi decidere cosa fare, prendo windows? prendo un mac? bhe... la risposta dipende dal grado di informazione dell'utente... in molti casi la gente conosce solo windows... in altri casi si sceglie windows perché c'é il cuggino che gli passa tutti i programmi di questo mondo aggratise (che non userà mai, però é bello tenerli nell'HD a far bella mostra)... in altri casi invece si informa, naviga, cerca e trova notizie sulla apple e allora incomincia a pensare che esiste un mondo differente a windows...ma questa é un'altra storia... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            - Scritto da: Piratone
            Anna, ti ho fatto i conti un milione di
            volte e te li farò ancora. Tu col tuo mac ci
            vai avanti, hai detto bene, tre anni. Io col
            mio assemblato da quattro soldi ci vado
            avanti cinque anni con linux.Dipende che lavoro ci fai con la macchina.. con linux non ci fai grafica professionale perchè purtroppo (e mi dispiace) non esistono ancora dei programmi all'altezza di photoshop, gimp è lontano ancora tanto da essere un antagonista di photoshop.

            Già dimostrato ampiamente. Quello che tu hai
            per cinque milioni io lo ho per tre. Già
            dimostrato troppe volte. Andate sui siti dei
            negozi di assemblati. Se ne avete il
            coraggio.Che coraggio dovrei avere??
          • Anonimo scrive:
            ANNA!
            Scusate mi ero persa questa:i driver di stampa che tanto decanti sono CUPS che è un prodotto opensource presente in tutte le distribuzioni linux da quando OSX ANCORA NON ESISTEVA! CAPITO? CUPS! Almeno nella vostra cara versione "Jaguar"...Come volevasi dimostrare, il mac non è all'avanguardia, sta solo arrivando a capire cose che la microsoft non capirà mai, ma che un utente linux aveva già capito da anni. Eppure siete sempre convinti che è la apple ad essere innovativa...Ma dai! CUPS su un kernel BSD!!! C'era da decenni. E sempre con la stessa facilità di configurazione, che è dovuta a CUPS non a OSX!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: ANNA!
            Da decenni ho esagerato ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: ANNA!
            - Scritto da: Piratone8 Ma dai! CUPS su un kernel BSD!!! 8
          • Anonimo scrive:
            Re: ANNA!
            Bravo
          • Anonimo scrive:
            Re: Campagna Apple
            brava anna, ma hai dimenticato di dire una cosatta non da poco:la licenza di WinXP scade ogni anno... nuova politica commerciale di microsoft... ogni anno i bravi utenti win dovranno sborsare i soldi della licenza...
Chiudi i commenti