Microsoft vs Google: tregua armata?

Alcuni documenti rilasciati dai giudici rivelano un tacito accordo tra Google e Microsoft sul controverso caso del top manager Kai Fu Li. Continua la guerra tra titani
Alcuni documenti rilasciati dai giudici rivelano un tacito accordo tra Google e Microsoft sul controverso caso del top manager Kai Fu Li. Continua la guerra tra titani


Seattle (USA) – Il superesperto Kai Fu Li, che ha abbandonato Microsoft per approdare alle porte di Google , avrebbe siglato un accordo quasi-segreto dove si impegna a non rivelare alcun segreto industriale . Si tratta dell’ultimo episodio dello scontro tra titani del software per il controllo del mercato cinese.

I giudici di Seattle, stando a quando riporta il Los Angeles Times , hanno rilasciato alcune carte ufficiali dalle quali emerge questo accordo segretamente stipulato tra Google e Kai Fu Li per evitare disastri dopo la defezione dell’ex-manager di MSN Search in Cina.

In questo contratto, Kai Fu Li promette di non “importare” illegittimamente alcuna tecnologia Microsoft all’interno del nuovo team di ricerca della grande G, basato a Shanghai .

Molti analisti internazionali si augurano che questa novità possa calmare le acque dopo le denunce incrociate delle due importantissime software house.

T.L.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 08 2005
Link copiato negli appunti