Hosting WordPress gratis: i migliori gratuiti ed economici

Sei alla ricerca di un hosting WordPress gratis oppure economico? In questa guida ecco un ventaglio di scelte con i migliori provider free e low cost.
Sei alla ricerca di un hosting WordPress gratis oppure economico? In questa guida ecco un ventaglio di scelte con i migliori provider free e low cost.

Sei alla ricerca di un hosting WordPress gratis, ma senti di aver bisogno di alcuni consigli riguardo la bontà di questa scelta e dei provider migliori che propongono il servizio in questione? In questa guida fugheremo ogni tuo dubbio, a partire dall'opportunità o meno di avere un hosting gratuito con WordPress preinstallato.

Quando scegliere un hosting gratis per WordPress

Esistono diversi provider che permettono di creare siti e blog su piattaforma WordPress in maniera completamente gratuita. Nelle prossime righe vedremo in particolari quali sono le aziende migliori che garantiscono questa tipologia di servizio. Una domande preliminare però sorge spontanea: quando scegliere un hosting gratis per WordPress?

Diciamo che la risposta dipende essenzialmente dalle esigenze di ciascuno: se sei un nuovo blogger e non intendi fare investimenti economici per aprire il tuo blog, la soluzione free potrebbe essere quella più adatta a te. Ovviamente, un servizio gratuito limita in maniera evidente lo spazio su disco, banda, database o altro, ma per un piccolo progetto ciò non dovrebbe rappresentare un problema.

In un secondo momento, quando il tuo sito inizierà a raggiungere un traffico più alto o comunque risultati importanti, allora si renderà necessario trasferire il tuo hosting WordPress gratuito verso una soluzione a pagamento più performante.

I migliori Hosting 2021

Abbiamo analizzato molti servizi Hosting confrontando velocità e performance, la localizzazione geografica dei server, l’assistenza e i prezzi, qui elenchiamo i migliori Hosting 2021 che offre il mercato.

I migliori hosting gratis per WordPress

Fatta questa precisazione, ora possiamo andare a scoprire nel dettaglio quali sono i migliori hosting WordPress gratis garantiti dalle aziende che consigliamo. Così avrai una panoramica completa ed esaustiva, in modo tale che potrai scegliere in tutta tranquillità la soluzione più adatta a te.

Tieni presente però una cosa: se hai intenzione di creare un portale strutturato, con tante pagine, e che prevede aggiornamenti continui con tanto traffico, allora il consiglio che ti diamo è di saltare questa parte e andare subito a quella relativa agli hosting economici con WordPress preinstallato.

Altervista

altervista-pannello-controllo

Il primo servizio che vogliamo consigliarti è quello offerto da Altervista, uno dei più famosi provider a livello nazionale che propone hosting gratuiti. Un vero e proprio pioniere in questo senso, che nel corso degli anni si è evoluto arrivando a diventare una piattaforma di grande qualità.

Altervista offre uno spazio limitato dotato di un sistema di crediti, che consente di aumentare lo spazio del file system che del db. Potrai dunque decidere in base alle tue esigenze. Dunque, non nasce con l'idea di fornire agli utenti ambienti di test.

Il business di Altervista è basato sulla pubblicità e sull'acquisto dei pacchetti da parte degli utenti. Perciò puoi guadagnare con dei banner da inserire all'interno del sito. Comunque, è possibile utilizzare Altervista anche per fare dei test con domini altervista.org. Una volta che ti sarai registrato, potrai creare un dominio nomedeltuosito.altervista.org, e tramite il pannello di controllo avrai la possibilità di gestirlo in maniera facile e intuitiva.

Tra le varie caratteristiche che offre, Altervista permette anche di installare WordPress. Alla tua mail arriveranno anche i dati FTP e del database MySql.

Netsons

Netsons

 

Un altro provider che propone un servizio di WordPress hosting gratuito è Netsons, azienda italiana con sede a Pescara. Proprio come Altervista, è uno degli apripista di questo genere di servizi. Tuttavia, rispetto ad Altervista, è dotato di un modello di business molto diverso.

Netsons in particolare mette a disposizione dei suoi utenti spazi web gratis per testare il prodotto. Dopodichè, ti consiglierà un hosting web professionale. I server caratterizzati da funzioni ottimali e un supporto sufficiente sono le principali skills di Netsons, che quindi rientra di diritto tra i migliori hosting WordPress gratis.

Notevole anche la presenza del cPanel, che permette di creare utenti FTP e database in maniera molto semplice, oltre alla gestione della posta e file system. Inoltre, fornisce sempre gratuitamente il certificato SSL tramite Let's Enrypt, che consente di spostare il traffico del sito sotto protocollo sicuro HTTPS. Ciò dà la possibilità di lavorare bene anche a livello SEO, tenendo conto che i browser segnalano come non sicuri i siti web che hanno il vecchio protocollo HTTP.

000webhost

000webhost

Concludiamo la nostra selezione degli hosting WordPress free con 000WebHost, che offre una proposta gratuita davvero interessante. Fornisce un servizio dotato di pannello di controllo cPanel, la possibilità di scegliere la versione PHP in uso, database e accesso FTP.

Notevole anche il tempo di UpTime garantito dai server di Netsons, che ha un modello di business che si basa sulla sottoscrizione dei piani a pagamento, oppure sull'upgrade del piano di hosting gratuito.

La sua offerta gratuita infatti è limitata e per aumentare gli spazi bisogna necessariamente pagare separatamente il servizio.

Hosting per WordPress economici

Nel caso in cui prevedi che il tuo progetto abbia bisogno di risorse più avanzate rispetto a quelle offerte dai piani gratuiti, oppure nel caso in cui necessitassi di passare ad un piano a pagamento, puoi optare per un hosting WordPress economico. Vediamo quali sono i provider migliori da questo punto di vista.

Hostinger

Hostinger panel

Se si è intenzioni di aprire un sito personale o professionale affidandosi ad un provider che offra un servizio di qualità, ma senza spendere troppo, una delle soluzioni più interessanti è quella proposta da Hostinger, tra i migliori Hosting WordPress.

Si chiama “WordPress Starter” il piano con il cms preinstallato più economico, e prevede 100 GB di memoria SSD, 25mila visite mensili, email gratuite, SSL gratis, dominio gratis, larghezza di banda illimitata, multisiti WordPress, database illimitati e molto altro. Il tutto al costo di 2,15 euro al mese (3,99 euro al mese al prossimo rinnovo).

>>Per ulteriori dettagli controlla le offerte di Hostinger

Keliweb

Keliweb: pannello di controllo

Nella nostra classifica dei migliori Hosting WordPress Keliweb non è certo da meno, hosting 100% made in Italy che rientra sicuramente in un’ipotetica top 10 dei migliori provider in generale. Offre davvero un’ottimo servizio, a partire dal suo piano più economico con WordPress incluso.

Se si è alle prime armi, senza alcuna base di programmazione e si cerca una soluzione low cost, segnaliamo il piano “WordPress Start”: con esso si avrà a disposizione tutto ciò che serve per la costruzione di un sito, senza avere particolari conoscenze tecniche. Sono inclusi 5 GB di spazio su SSD, certificati di sicurezza, firewall, cPanel e un sistema di backup avanzato. Il tutto al prezzo di 29,90 euro all’anno.

>>Verifica le offerte Hosting di Keliweb

GoDaddy

Godaddy panel

GoDaddy è uno dei migliori Hosting WordPress ed è uno dei più utilizzati. Tutto ciò di cui si ha bisogno per far partire il proprio sito web è incluso all’interno di questo hosting, che propone diversi piani.

Uno di questi, molto economico, si chiama Starter: è il pacchetto più economico, e tra i vari servizi annovera ben 30 GB di spazio su disco, larghezza di banda illimitata, 1 sito web, 1 database e l’installazione di WordPress in pochi clic. Costa 3,65 euro al mese. Ideale per un unico sito web.

Iniziare da zero con GoDaddy è davvero molto semplice, anche se non dovessi possedere particolari competenze informatiche. La presenza di WordPress preinstallato infatti, renderà tutto davvero molto semplice. Basteranno pochi clic per configurare correttamente il sito web e poter iniziare a pubblicare i propri contenuti.

>>Controlla il listino e le offerte Hosting di GoDaddy

Aruba

aruba panel

Il servizio offerto da Aruba è uno dei migliori Hosting WordPress nel panorama italiano. Oltre all’utenza business di alto livello, Aruba offre anche piani per amatori o piccoli professionisti. Uno di questi ha WordPress preinstallato, con un pacchetto con cui creare, gestire e aggiornare il tuo sito in maniera completamente autonoma.

Costa 24,99 euro + IVA all'anno per il primo anno (al rinnovo 34 euro + IVA all'anno) e dispone di WordPress preinstallato, certificato SSL DV incluso (per rendere il tuo sito raggiungibile con il protocollo di comunicazione sicura HTTPS) e 5 caselle email.

>> Vai al sito di Aruba per verificare le offerte

Tophost

Tophost panel

Altro provider che consigliamo è Tophost, altro servizio hosting low cost che propone soluzioni ideali per siti amatoriali e in generale per chi sta imparando. Tra i vari piani di abbonamento che propone, ce n'è anche uno molto economico con WordPress preinstallato.

Costa 26,99 euro + IVA all'anno (prezzo valido per le nuove registrazioni e per successivi rinnovi) e include un dominio gratis, spazio su disco di 30 GB SSD, prestazioni elevate, 6 database MySQL da 1 GB, traffico illimitato, 50 account email, PHP + FastCGI, terzi livelli illimitati, installazione WordPress, protocollo HTTPS e memory-limit fino a 256 Mb.

>> Controlla il listino ufficiale di TopHost

Le caratteristiche basilari dei migliori Hosting WordPress

Ci sono alcune caratteristiche che non possono mancare quando acquisti un pacchetto di hosting WordPress. Quindi non devi scegliere solo in base al prezzo offerto: sicuramente questo è un aspetto da considerare, però la prima cosa da valutare sono le funzioni incluse.

I provider che ti abbiamo consigliato nei paragrafi precedenti hanno tutte le caratteristiche importanti per avere uno spazio web con WordPress preinstallato altamente performante (sempre tenendo conto che stiamo parlando di piani economici).

Tra le caratteristiche imprescindibili c'è la buona assistenza tramite chat ed email, il pannello di controllo Plesk o cPanel, il pannello PhpMyAdmin, il backup giornaliero automatico (spazio web e database), sotto domini illimitati, database illimitati, spazio e banda illimitati, possibilità di upgrade a pacchetti superiori, gestore di file, funzione di supercache, riscrittura file htaccess, PHP personalizzabile e garanzia Uptime.

Si tratta di caratteristiche e funzionalità che vanno bene per tutti coloro che hanno bisogno di un sito con WordPress preinstallato e che necessitano di aggiornare costantemente il proprio sito. Se invece devi creare un sito aziendale con quelle classiche 4/5 pagine, ovvero chi siamo, servizi, dove siamo, contatti ecc., ti basta un hosting gratuito.

Quando è meglio optare per un hosting a pagamento

Come abbiamo visto nelle righe precedenti, gli hosting gratuiti vanno bene se il progetto che hai in mente è embrionale o comunque non prevede grosso traffico o una struttura più complessa. In questo caso, va benissimo optare per un piano free.

Nel momento in cui il tuo sito o blog dovesse iniziare ad avere più traffico e necessitasse di una struttura più dotata e di un reparto sicurezza più elevato, allora dovresti virare verso una soluzione a pagamento. Quelle che ti abbiamo elencato nelle righe precedenti sono le più economiche che possono contare su WordPress preinstallato.

Riepilogo e conclusioni

A questo punto dovresti avere una panoramica completa ed esaustiva sui servizi che propongono piani gratuiti di hosting WordPress e su quelli che invece includono pacchetti a pagamento, ma molto economici. Tieni sempre presente che ognuno ha le proprie esigenze, e che non esiste dunque un piano migliore rispetto ad un altro a livello universale. Perciò valuta attentamente le varie opzioni, prima di effettuare l'acquisto.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 03 2021
Link copiato negli appunti