Minecraft tira le somme

Il videogame creato da Markus Persson è stato acquistato da quasi 2 milioni di giocatori. Senza l'aiuto di publisher o campagne pubblicitarie

Un gestionale per PC che chiede di spostare e assemblare blocchi per costruire “cose” all’interno di un universo poligonale, completamente plasmabile dal giocatore. Un sandbox dalla longevità infinita travestito da giochino semplice, creato nel 2009 da uno sviluppatore indipendente, che ha conquistato mezzo mondo soltanto con il passaparola .

Fino a questo momento, Minecraft ha incassato la bellezza di 33 milioni di dollari. Per l’esattezza, 1875519 utenti hanno messo mano alla carta PayPal per acquistare la versione “Survival” del gioco che include abilità extra rispetto alla versione gratuita, e la necessità di difendersi da vari tipi di creature.

In realtà Minecraft non è neppure finito (la versione finale è attesa per novembre) e il gioco continua ad aggiungere novità di continuo: l’aggiornamento beta 1.5 in uscita questa settimana implementerà anche un nuovo sistema di statistiche, gli obiettivi sbloccabili e gli “imprevisti” delle condizioni atmosferiche.

Markus “Notch” Persson, il giovane programmatore svedese seduto sopra questa miniera d’oro ha confermato che nel prossimo futuro arriverà anche un’applicazione mobile di Minecraft dedicata ai terminali iOS.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • WinForLife scrive:
    Per il 2020 potrà competere con Win7?
    Hahahaha a vedere sto coso mi prende una tristezza, ma dai su, è già nato vecchio se paragonato a Win7. Coraggio cantinari, dovreste sgobbare se volete almeno avvicinarvi, fra 10 anni al desktop MS attuale!! FORZA!!!
    • Shiba scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      - Scritto da: WinForLife
      Hahahaha a vedere sto coso mi prende una
      tristezza, ma dai su, è già nato vecchio se
      paragonato a Win7. Coraggio cantinari, dovreste
      sgobbare se volete almeno avvicinarvi, fra 10
      anni al desktop MS attuale!!
      FORZA!!!Torna a grattare i gratta e vinci.
    • giudice scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      Se fossi in windows non accetterei mai una gara contro linux, chi accetterebbe mai una gara se sai già di perdere?
    • sadness with you scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      - Scritto da: WinForLife
      Hahahaha a vedere sto coso mi prende una
      tristezza, ma dai su, è già nato vecchio se
      paragonato a Win7. Coraggio cantinari, dovreste
      sgobbare se volete almeno avvicinarvi, fra 10
      anni al desktop MS attuale!!
      FORZA!!!Win7?ROTFL...
    • rocco sifreddo scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      hahahahahahama chiavt a sort, gay e mmerd
    • FDG scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      - Scritto da: WinForLife
      Hahahaha a vedere sto coso mi prende una
      tristezza, ma dai su, è già nato vecchio se
      paragonato a Win7.Parli di Seven, il sistema operativo con l'interfaccia penosa? Era meglio che lasciavano quella di XP.
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?

        Parli di Seven, il sistema operativo con
        l'interfaccia penosa? Era meglio che lasciavano
        quella di
        XP.Magari ... almeno la possibilità di scegliere !
    • homo erectus scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      a me invece viene una tristezza immensa a leggere il tuo post delirante. tornatene a formattare il tuo carcassone pieno di virus
      • Et ab hic et ab hoc scrive:
        Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
        - Scritto da: homo erectus
        a me invece viene una tristezza immensa a leggere
        il tuo post delirante. tornatene a formattare il
        tuo carcassone pieno di
        virusHomo erectus mica per nulla eh? Un nome un destino.
        • Cobra Reale scrive:
          Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
          - Scritto da: Et ab hic et ab hoc
          - Scritto da: homo erectus

          a me invece viene una tristezza immensa a
          leggere

          il tuo post delirante. tornatene a formattare il

          tuo carcassone pieno di

          virus

          Homo erectus mica per nulla eh? Un nome un
          destino.Non capisco. L'homo erectus è una pietra miliare nella storia dell'evoluzione della specie umana, ed ha gettato le premesse per tutti gli sviluppi successivi. Anche il troll che ha iniziato questo thread getta delle premesse, o meglio, delle promesse: promesse di trollate ancor più fastidiose o divertenti, dipende da come uno le vuol vedere. Vai "ragazzo", sei sulla buona strada... (rotfl)
          • Pallino Pinco scrive:
            Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
            raga lasciate stare linux e tutte ste XXXXXXX... microsoft non è il male... avete visto chi abbiamo come presidente del consiglio? Se volete combattere contro qualcuno concentrare gli sforzi verso di lui, e non il povero zio bill...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
            - Scritto da: Pallino Pinco
            raga lasciate stare linux e tutte ste XXXXXXX...
            microsoft non è il male...No, è peggio

            avete visto chi abbiamo come presidente del
            consiglio?Sei OT. troll.
          • krane scrive:
            Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
            - Scritto da: Pallino Pinco
            raga lasciate stare linux e tutte ste XXXXXXX...
            microsoft non è il male...
            avete visto chi abbiamo come presidente del
            consiglio? Se volete combattere contro qualcuno
            concentrare gli sforzi verso di lui, e non il
            povero zio bill...Bhe, non so sai chi ha la lista di reati piu' lunga...
          • Neruten scrive:
            Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
            in effetti anche la ms ha fatto fare all'informatica passi avanti, ma dal punto di vista del sistema operativo è molto limitata windows sopravvive solo grazie ad accordi commerciali e al pacchetto software molto ampio ma il gap si sta riducendo sempre più. Per quanto riguarda gnome, è decisamente più comodo di windows se mai si può far competere con MacOSX, ora mai linux è piu' semplice di windows per installare un programma non devi neanche più cercarlo sul web grazie al software center o gestori di pacchetti (guardacaso la microsoft farà qualcosa di simile in win8).
    • BALLMERD TI VIENE IN CULO WINARO DI MERD scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      XXXXXXX FAI DAVVERO SCHIFO, PUZZI DI XXXXX E DI XXXXXX! TUTTA ROBA CHE TI ESCE DAL XXXX QUANDO LA M$ TI SODOMIZZA XXXXX XXXXXXXX! E POI TI PIACE QUANDO TE LO FICCANO IN BOCCA CHE SENTI LE PALLE SULLA FACCIA! DIOFA CHE XXXXX DI BESTIA CHE SEI XXXXXXX!
    • Cobra Reale scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      - Scritto da: Guybrush Fuorisede
      E in ogni caso:
      seven 32bit 25 secondi per avviare il sistema
      Sistema basato su HP elitebook 2540, I7, SSD e
      4gb di
      ram.
      Quanta RAM puoi usare?
    • asd scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      sicneramente quando in win 98 avevi i temi del desktop su linux avevano i multy desktop, e tante altre cose che win se le sognava, 7 non e' che una barra trasparente... che han di piu??
      • Pallino Pinco scrive:
        Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
        ahahahahahahahaqualcuno ha pronunciato la parola trasparenza in un post su gnome!! ahahahahahah
        • krane scrive:
          Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
          - Scritto da: Pallino Pinco
          ahahahahahahaha
          qualcuno ha pronunciato la parola trasparenza in
          un post su gnome!!
          ahahahahahahEvidentemente qualcuno che ignora che le cose sono distinte ed indipendenti...
    • Darwin scrive:
      Re: Per il 2020 potrà competere con Win7?
      - Scritto da: WinForLife
      Hahahaha a vedere sto coso mi prende una
      tristezza, ma dai su, è già nato vecchio se
      paragonato a Win7. Coraggio cantinari, dovreste
      sgobbare se volete almeno avvicinarvi, fra 10
      anni al desktop MS attuale!!
      FORZA!!!Competere con chi? :DCon Aero? Ma per favore....
  • FDG scrive:
    Mi ricorda qualcosa...
    Tutte queste finestre che si muovono in giro per lo schermo mi ricorda qualcosa. A voi?Comunque, mi pare che il risultato sia interessante.
    • homo erectus scrive:
      Re: Mi ricorda qualcosa...
      se non ci dici cosa è difficile che indovianiamo...
      • FDG scrive:
        Re: Mi ricorda qualcosa...
        - Scritto da: homo erectus
        se non ci dici cosa è difficile che
        indovianiamo...http://www.youtube.com/watch?v=3lL3-OXQ67khttp://www.youtube.com/watch?v=x4oesP0v0zEPerò sarei curioso di vedere la stessa cosa su Gnome 3 supporta il drag&drop, ad esempio col Nautilus.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 aprile 2011 16.19-----------------------------------------------------------
        • homo erectus scrive:
          Re: Mi ricorda qualcosa...
          non sei capace ad esprimerti a parole invece che linkare 2 video che sono bloccati dal proxy aziendale?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            - Scritto da: homo erectus
            non sei capace ad esprimerti a parole invece che
            linkare 2 video che sono bloccati dal proxy
            aziendale?Inutile spiegarti a parole, se i tuoi capi illuminati ti bloccano i video ci sarà un motivo.
          • homo erectus scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            se i tuoi lasciano cazzeggiare i dipendenti su youtube, facebook & co, non lamentarti se un bel giorno arrivi di fronte all'azienda e la trovi chiusa
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            - Scritto da: homo erectus
            se i tuoi lasciano cazzeggiare i dipendenti su
            youtube, facebook & co, non lamentarti se un bel
            giorno arrivi di fronte all'azienda e la trovi
            chiusaLol, invece trattarli come bambini e lasciarli scrivere sui forum di PI è produttivo.
          • FDG scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: homo erectus

            se i tuoi lasciano cazzeggiare i dipendenti su

            youtube, facebook & co, non lamentarti se un bel

            giorno arrivi di fronte all'azienda e la trovi

            chiusa

            Lol, invece trattarli come bambini e lasciarli
            scrivere sui forum di PI è
            produttivo.Soprattutto è importante che la produttività sia misurata in base al numero di servizi bloccati e non a quello che fai.
          • homo erectus scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            ma non guardate più in là del vostro naso? è soprattutto una questione di banda, se molti si guardano i video non c'è più banda per gli altri... difficile da capire, vero?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            - Scritto da: homo erectus
            ma non guardate più in là del vostro naso? è
            soprattutto una questione di banda, se molti si
            guardano i video non c'è più banda per gli
            altri... difficile da capire,
            vero?Se in molti si guardano i video significa che non c'è da lavorare quindi gli altri non hanno bisogno di banda.
          • FDG scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            - Scritto da: homo erectus
            ma non guardate più in là del vostro naso? è
            soprattutto una questione di banda, se molti si
            guardano i video non c'è più banda per gli
            altri... difficile da capire, vero?Se hai da lavorare non hai tempo per occupare la banda. E se poi la banda ti servisse per vedere una presentazione di un prodotto, cosa oramai piuttosto comune? Oppure se usassi l'account twitter per avere in anticipo news tecnologiche?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 aprile 2011 16.10-----------------------------------------------------------
          • FDG scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            - Scritto da: homo erectus
            non sei capace ad esprimerti a parole invece che
            linkare 2 video che sono bloccati dal proxy
            aziendale?E secondo te che razzo ne so che ti bloccano i video?Vista l'educazione, puoi pure andartene a quel paese.
          • homo erectus scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            perchè non tutti passano la giornata a casa come te, sXXXXXto sul divano a guardare la tv e a fare il sapientello su pi
          • FDG scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            (troll)p.s.: prendi il dito medio e ficc...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 aprile 2011 16.11-----------------------------------------------------------
      • MacBoy scrive:
        Re: Mi ricorda qualcosa...
        - Scritto da: homo erectus
        se non ci dici cosa è difficile che
        indovianiamo...Caz*o è identico a OS-X, non si vede?Pure il programma stile iTunes dietro, e lo switch delle applicazioni.Almeno stanno migliorando, prima copiavano da Windoze... Ahahah!
    • hermanhesse scrive:
      Re: Mi ricorda qualcosa...
      - Scritto da: FDG
      Tutte queste finestre che si muovono in giro per
      lo schermo mi ricorda qualcosa. A
      voi?No... ma sicuramente essendo tu Applecorinato come Scimmione vedrai una somilgianza con qualcosa di Melato :D

      Comunque, mi pare che il risultato sia
      interessante.Sì!
      • Matteo scrive:
        Re: Mi ricorda qualcosa...
        Onestamente, odio i Macachi e la politica Apple ma FDG non ha poi tutti i torti eh. Exposé a suo tempo copiò e migliorò un effetto di Compiz, adesso Gnome lo riprende.Non ci vedo nulla di male onestamente... di Apple puoi criticare tantissime cose (prevalentemente direzioni aziendali) ma non la bontà di MacOS. Imho.
        • FDG scrive:
          Re: Mi ricorda qualcosa...
          - Scritto da: Matteo
          Onestamente, odio i Macachi e la politica Apple
          ma FDG non ha poi tutti i torti eh. Exposé a suo
          tempo copiò e migliorò un effetto di Compiz,
          adesso Gnome lo riprende.Forse anche al contrario. Ma non è importante. L'importante è che l'idea buona venga usata.
          Non ci vedo nulla di male onestamente... di Apple
          puoi criticare tantissime cose (prevalentemente
          direzioni aziendali) ma non la bontà di MacOS.
          Imho.Io uso tutto il giorno Ubuntu. Se rendono l'interfaccia migliore non mi dispiace.
          • Matteo scrive:
            Re: Mi ricorda qualcosa...
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Matteo


            Onestamente, odio i Macachi e la politica Apple

            ma FDG non ha poi tutti i torti eh. Exposé a suo

            tempo copiò e migliorò un effetto di Compiz,

            adesso Gnome lo riprende.

            Forse anche al contrario. Ma non è importante.
            L'importante è che l'idea buona venga
            usata.


            Non ci vedo nulla di male onestamente... di
            Apple

            puoi criticare tantissime cose (prevalentemente

            direzioni aziendali) ma non la bontà di MacOS.

            Imho.

            Io uso tutto il giorno Ubuntu. Se rendono
            l'interfaccia migliore non mi
            dispiace.Ma infatti concordo, l'interfaccia di MacOS è quanto di meglio ci possa essere al momento nello scenario desktop. Nessuno può negarlo se ha un minimo di obiettività.
      • FDG scrive:
        Re: Mi ricorda qualcosa...
        - Scritto da: hermanhesse
        - Scritto da: FDG

        Tutte queste finestre che si muovono in giro per

        lo schermo mi ricorda qualcosa. A

        voi?

        No... ma sicuramente essendo tu Applecorinato
        come Scimmione vedrai una somilgianza con
        qualcosa di Melato
        :DE tu oltre ad essere cieco sei pure incapace d'intendere.

        Comunque, mi pare che il risultato sia

        interessante.

        Sì!E meno male che sono "Applecorinato".
  • nome e cognome scrive:
    scomoda e beta
    Installata l'altro giorno per provare ma perché mai uno dovrebbe usare un'interfaccia pensata per un tablet su un desktop dotato di tastiera e mouse? Risulta veramente scomoda. Dal punto di vista tecnico invece è ancora troppo buggata, le preferenze di rete non si avviano, è lenta e poco reattiva.
    • Shiba scrive:
      Re: scomoda e beta
      - Scritto da: nome e cognome
      Installata l'altro giorno per provare ma perché
      mai uno dovrebbe usare un'interfaccia pensata per
      un tablet su un desktop dotato di tastiera e
      mouse? Risulta veramente scomoda.


      Dal punto di vista tecnico invece è ancora troppo
      buggata, le preferenze di rete non si avviano, è
      lenta e poco
      reattiva.Ma mi spieghi qual'è tutta questa parte destinata al tablet? Inoltre non ho riscontrato il minimo problema con le preferenze di rete, e te lo dico da una Arch (che se già con core e extra devi incrociare le dita, figurati con testing). Tra poco ho il fisso sottomano, ti faccio una screen di come dovrebbe essere. [img]http://img20.imageshack.us/img20/5879/networkd.png[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 aprile 2011 13.39----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 aprile 2011 14.43-----------------------------------------------------------
      • nome e cognome scrive:
        Re: scomoda e beta

        Ma mi spieghi qual'è tutta questa parte destinata
        al tablet? Inoltre non ho riscontrato il minimoIcone enormi che sprecano un sacco di spazio, lancio delle applicazioni che richiede 3 passate con tre cambi di tutto lo schermo (attività, applicazioni, poi selezioni il tipo di applicazione e scrolli fino a trovare l'icona). Poi guarda le preferenze di rete (quella che a me non parte) coi bottoni stile ipad...
        problema con le preferenze di rete, e te lo dico
        da una Arch (che se già con core e extra devi
        incrociare le dita, figurati con testing). TraTe lo dico anche io su una arch installata fresca fresca proprio per provare gnome 3 e le preferenze di rete non si aprono proprio.
        • nome e cognome scrive:
          Re: scomoda e beta
          - Scritto da: nome e cognome

          Ma mi spieghi qual'è tutta questa parte
          • Shiba scrive:
            Re: scomoda e beta
            Ahn, ora ho capito. Beh, le icone grandi non so fino a che punto siano esclusivamente per tablet, io le vedo meglio per gli schermi che hanno abbandonato la 800x600 e hanno tanti pixel in più da sfruttare.Il lancio delle applicazioni lo trovo molto più comodo per il semplice fatto che uso prevalentemente la tastiera, ma magari col mouse è più scomodo.E infine, i bottoni stile iRazzi sono una scelta che non mi è troppo chiara, in fondo una checkbox non è molto più difficile da "ditare" o clicckare, quindi boh.
          • homo erectus scrive:
            Re: scomoda e beta
            si va beh, se ci facciamo le pippe mentali sulla gui sembriamo dei bambinelli di 4 anni lobotomizzati da m$... il fatto che gnome 3.0 sia scritto in vala, quindi più mantenibile e espandibile è la cosa importante, della gui mi frega una cippa
          • nome e cognome scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: homo erectus
            si va beh, se ci facciamo le pippe mentali sulla
            gui sembriamo dei bambinelli di 4 anni
            lobotomizzati da m$... il fatto che gnome 3.0 sia
            scritto in vala, quindi più mantenibile e
            espandibile è la cosa importante, della gui mi
            frega una
            cippaBravo... si vede che ne capisci, che importa se una GUI fa XXXXXX, è inutilizzabile e lenta: l'importante è che sia mantenibile cosi' è molto piu facile renderla ancora peggiore.
          • homo erectus scrive:
            Re: scomoda e beta
            allora scriviamo tutto in assembler così è veloce ma ci vanno 5 mesi per aggiungere un bottone... torniamo al medioevo va
          • nome e cognome scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: homo erectus
            allora scriviamo tutto in assembler così è veloce
            ma ci vanno 5 mesi per aggiungere un bottone...
            torniamo al medioevo
            vaNo usiamo visual basic che è più facile.
          • homo erectus scrive:
            Re: scomoda e beta
            non mi stupirei se tu usassi vb
          • nome e cognome scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: homo erectus
            non mi stupirei se tu usassi vbSe mi viene comodo lo uso. Tu le macro per excel le scrivi in assembler?
          • ulan scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: homo erectus

            non mi stupirei se tu usassi vb

            Se mi viene comodo lo uso. Tu le macro per excel
            le scrivi in
            assembler?excel lo usano le amministratrici, i venditori e le segretarie
          • nome e cognome scrive:
            Re: scomoda e beta

            excel lo usano le amministratrici, i venditori e
            le
            segretarieQuelli che fanno i soldi insomma.
          • Shiba scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: homo erectus
            si va beh, se ci facciamo le pippe mentali sulla
            gui sembriamo dei bambinelli di 4 anni
            lobotomizzati da m$... il fatto che gnome 3.0 sia
            scritto in vala, quindi più mantenibile e
            espandibile è la cosa importante, della gui mi
            frega una
            cippa...massì, in fondo è solo una GUI, che ci frega dell'interfaccia!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 aprile 2011 16.56-----------------------------------------------------------
          • homo erectus scrive:
            Re: scomoda e beta
            tipica affermazione di utente m$ o apple
          • Shiba scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: homo erectus
            tipica affermazione di utente m$ o appleTipica affermazione di un utente mediocre.
          • Matteo scrive:
            Re: scomoda e beta
            Avete ragione entrambi guardate... quando si parla di GUI, soprattutto quella principale, l'usabilità ha _lo stesso identico valore_ della bontà del codice.L'uso di vala è un'ottima cosa indubbiamente, ma trovo anch'io che Gnome-Shell sia _scomodissima_ se usata col mouse. Personalmente però mi trovo benissimo visto che lancio le applicazioni in un batter d'occhio usando solo la tastiera: Super -
            digito parte del nome -
            invio. Il menù neanche lo guardo... facevo lo stesso con Gnome-Do in Gnome 2.x ma adesso è anche meglio ;)
          • homo erectus scrive:
            Re: scomoda e beta
            l'importante è la base, la gui può poi evolvere ed essere estesa con plugin per diventare più usabile
          • Matteo scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: homo erectus
            l'importante è la base, la gui può poi evolvere
            ed essere estesa con plugin per diventare più
            usabileImho non è del tutto corretto. Nel codice puoi mettere mano fino al punto di riscrivere tutto, l'importante è non toccare le API così da non rompere l'interazione con gli altri componenti.L'interfaccia è ritoccabile, ma se alla base non hai uno studio di progettazione solido (gli studi sull'interfaccia sono molto complessi a volte, con team di ingegneri, designer e anche psicologi) neanche coi plugin puoi estenderla.Il menù di Gnome-Shell, così com'è ora, non è usabile. Va bene usando tastiera e/o touch, ma col mouse non ci siamo proprio.
          • ebassi scrive:
            Re: scomoda e beta
            gnome-shell è scritta in C e JavaScript, non Vala.
          • homo erectus scrive:
            Re: scomoda e beta
            ecco che è arrivato il sapientello
          • bertuccia scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: homo erectus

            ecco che è arrivato il sapientellose è e.bassi che dico io, direi che ne sa giusto tanto così più di te :)e infatti ti ha già dato una bella palata
          • nome e cognome scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: homo erectus
            ecco che è arrivato il sapientelloNon sera il caso di stare zitto?
    • homo erectus scrive:
      Re: scomoda e beta
      - Scritto da: nome e cognome
      Installata l'altro giorno per provare ma perché
      mai uno dovrebbe usare un'interfaccia pensata per
      un tablet su un desktop dotato di tastiera e
      mouse? Risulta veramente scomoda.allora torniamo alla carrozza trainata dai cavalli

      Dal punto di vista tecnico invece è ancora troppo
      buggata, le preferenze di rete non si avviano, è
      lenta e poco reattiva.visto che l'hai installato tu, io non dare la colpa a gnome
      • nome e cognome scrive:
        Re: scomoda e beta
        - Scritto da: homo erectus
        - Scritto da: nome e cognome

        Installata l'altro giorno per provare ma perché

        mai uno dovrebbe usare un'interfaccia pensata
        per

        un tablet su un desktop dotato di tastiera e

        mouse? Risulta veramente scomoda.
        allora torniamo alla carrozza trainata dai cavalliMagari, con gnome 3 più o meno hai questo:[img]http://images1.wikia.nocookie.net/__cb20090912144310/nonciclopedia/images/a/a4/Bici_ruote_quadrate.jpg[/img]

        Dal punto di vista tecnico invece è ancora
        troppo

        buggata, le preferenze di rete non si avviano, è

        lenta e poco reattiva.
        visto che l'hai installato tu, io non dare la
        colpa a
        gnomeNon l'ho installato io... l'ha installato pacman. Linux non era mica a prova di utonto?
        • Shiba scrive:
          Re: scomoda e beta
          - Scritto da: nome e cognome
          Non l'ho installato io... l'ha installato pacman.
          Linux non era mica a prova di
          utonto?Arch a prova di utonto? Arch ha abilitato il repo testing?
          • nome e cognome scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: nome e cognome

            Non l'ho installato io... l'ha installato
            pacman.

            Linux non era mica a prova di

            utonto?

            Arch a prova di utonto? Arch ha abilitato il repo
            testing?Perchè? Che problema c'è ad installare arch? E no il repository di test lo devi abilitare altrimenti non si chiamerebbe testing.
          • Shiba scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: nome e cognome


            Non l'ho installato io... l'ha installato

            pacman.


            Linux non era mica a prova di


            utonto?



            Arch a prova di utonto? Arch ha abilitato il
            repo

            testing?

            Perchè? Che problema c'è ad installare arch? E no
            il repository di test lo devi abilitare
            altrimenti non si chiamerebbe
            testing.Appunto, mica ha fatto tutto pacman. E Arch non è per utonti :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: scomoda e beta

            Appunto, mica ha fatto tutto pacman. E Arch non è
            per utonti
            :DBah sta di fatto che è difficile sbagliare l'installazione di qualcosa eppure a me le preferenze di rete non si aprono.
          • Shiba scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: nome e cognome

            Appunto, mica ha fatto tutto pacman. E Arch non
            è

            per utonti

            :D

            Bah sta di fatto che è difficile sbagliare
            l'installazione di qualcosa eppure a me le
            preferenze di rete non si
            aprono.Beh, due domande allora:1) Hai aggiornato tutto a testing? Se no, fallo.2) Hai installato networkmanager? Se no, fallo https://wiki.archlinux.org/index.php/Networkmanager
          • nome e cognome scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: nome e cognome


            Appunto, mica ha fatto tutto pacman. E Arch
            non

            è


            per utonti


            :D



            Bah sta di fatto che è difficile sbagliare

            l'installazione di qualcosa eppure a me le

            preferenze di rete non si

            aprono.

            Beh, due domande allora:
            1) Hai aggiornato tutto a testing? Se no, fallo.
            2) Hai installato networkmanager? Se no, fallo
            https://wiki.archlinux.org/index.php/NetworkmanageHo seguito esattamente questa roba quihttps://wiki.archlinux.org/index.php/Gnome_3
          • Shiba scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: nome e cognome



            Appunto, mica ha fatto tutto pacman. E Arch

            non


            è



            per utonti



            :D





            Bah sta di fatto che è difficile sbagliare


            l'installazione di qualcosa eppure a me le


            preferenze di rete non si


            aprono.



            Beh, due domande allora:

            1) Hai aggiornato tutto a testing? Se no, fallo.

            2) Hai installato networkmanager? Se no, fallo


            https://wiki.archlinux.org/index.php/Networkmanage

            Ho seguito esattamente questa roba qui

            https://wiki.archlinux.org/index.php/Gnome_3Vuoi fare quello che ti dico? :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: scomoda e beta


            https://wiki.archlinux.org/index.php/Gnome_3
            Vuoi fare quello che ti dico? :DVenerdì sera provo, anche se mi fa talmente XXXXXX che non so nemmeno se perderci altro tempo.
          • Shiba scrive:
            Re: scomoda e beta
            - Scritto da: nome e cognome


            https://wiki.archlinux.org/index.php/Gnome_3

            Vuoi fare quello che ti dico? :D

            Venerdì sera provo, anche se mi fa talmente
            XXXXXX che non so nemmeno se perderci altro
            tempo.Allora lascia perdere. È lo stesso motivo per cui non uso windows o XXXXXte simili.
        • homo erectus scrive:
          Re: scomoda e beta
          bella bici, almeno non servono i freni
  • matik scrive:
    si stanno preparando...
    ...alle tavolette!!!!
    • NS256 scrive:
      Re: si stanno preparando...
      ..del XXXXX!
      • batman scrive:
        Re: si stanno preparando...
        - Scritto da: NS256
        ..del XXXXX!Flawless victory.
      • nome e cognome scrive:
        Re: si stanno preparando...
        - Scritto da: NS256
        ..del XXXXX!Scontata ma vera.
        • homo erectus scrive:
          Re: si stanno preparando...
          ok quindi tu sei quello che butterebbe "nel XXXXX" qualsiasi prodotto innovativo... allora tornatene a navigare con lynx da terminale
          • nome e cognome scrive:
            Re: si stanno preparando...
            - Scritto da: homo erectus
            ok quindi tu sei quello che butterebbe "nel
            XXXXX" qualsiasi prodotto innovativo... allora
            tornatene a navigare con lynx da
            terminaleIo sono quello che butterebbe nel XXXXX qualsiasi prodotto di XXXXX. Questa gnome 3 lo è in pieno. Magari la gnome 3.9 sarà una buona interfaccia ... per tablet.
          • homo erectus scrive:
            Re: si stanno preparando...
            se a te non piace non vuol dire che faccia schifo, anzi...
          • nome e cognome scrive:
            Re: si stanno preparando...
            - Scritto da: homo erectus
            se a te non piace non vuol dire che faccia
            schifo,
            anzi...Se a me non piace vuol dire che fa schifo.
      • homo erectus scrive:
        Re: si stanno preparando...
        da 15 anni e più su linux e mi vieni a dire che credevi ubuntu una distribuzione seria... lo sanno pure i sassi che ubuntu è una distro windows-like quindi instabile e buggata... comunque meglio tardi che mai
        • Shiba scrive:
          Re: si stanno preparando...
          - Scritto da: homo erectus
          da 15 anni e più su linux e mi vieni a dire che
          credevi ubuntu una distribuzione seria... lo
          sanno pure i sassi che ubuntu è una distro
          windows-like quindi instabile e buggata...
          comunque meglio tardi che
          maiTu sì che sei furbo.
          • homo erectus scrive:
            Re: si stanno preparando...
            allora siamo in 2
          • Shiba scrive:
            Re: si stanno preparando...
            - Scritto da: homo erectus
            allora siamo in 2Eh, ma tu sei l'utente Linux power, per te Ubuntu non va mica bene...
  • Donald scrive:
    Gnome Shell non è Gnome 3
    ciao a tutti.continuate a confondere Gnome 3 da Gnome shell.La shell è l'interfaccia grafica (che manca ancora di parecchie cose ed è ancora instabile ed acerba) creata ex novo..Se la si toglie allora si ha un'interfaccia alla gnome 2Il progetto Unity verrà portato prossimamente in gnome 3 Ubuntu ha fatto bene ad aspettare che il tutto si stabilizzi.Ciao a tutti
    • NS256 scrive:
      Re: Gnome Shell non è Gnome 3
      - Scritto da: Donald
      ciao a tutti.

      continuate a confondere Gnome 3 da Gnome shell.
      La shell è l'interfaccia grafica (che manca
      ancora di parecchie cose ed è ancora instabile ed
      acerba) creata ex
      novo..
      Se la si toglie allora si ha un'interfaccia alla
      gnome
      2

      Il progetto Unity verrà portato prossimamente in
      gnome 3


      Ubuntu ha fatto bene ad aspettare che il tutto si
      stabilizzi.

      Ciao a tuttiUnity fa davvero schifo. è inusabile.Va forse bene per i mongoloidi che non sanno usare un pc... fortuna che ci sono nuovi DE tipo LXDE che mantengono il concetto classico di desktop
      • donald scrive:
        Re: Gnome Shell non è Gnome 3
        Quindi tu la userai di sicuro.hahahahahah
      • Shiba scrive:
        Re: Gnome Shell non è Gnome 3
        - Scritto da: NS256
        Unity fa davvero schifo. è inusabile.
        Va forse bene per i mongoloidi che non sanno
        usare un pc...

        fortuna che ci sono nuovi DE tipo LXDE che
        mantengono il concetto classico di
        desktopPerché il concetto di Desktop è da persone intelligenti, invece? La stessa parola "classico" che hai usato tu dovrebbe farti pensare.
      • barra78 scrive:
        Re: Gnome Shell non è Gnome 3
        Classico? direi vecchio, limitato, superato.Unity non è perfetto ma evolverà IMHO in qualcosa di davvero valido. Il vecchio concetto di desktop è destinato a fare la fine dei dinosauri....
        • NS256 scrive:
          Re: Gnome Shell non è Gnome 3
          - Scritto da: barra78
          Classico? direi vecchio, limitato, superato.

          Unity non è perfetto ma evolverà IMHO in qualcosa
          di davvero valido. Il vecchio concetto di desktop
          è destinato a fare la fine dei
          dinosauri....Sarà ma a me i tastoni da ipovedenti non mi sono mai piaciuti.
          • barra78 scrive:
            Re: Gnome Shell non è Gnome 3
            Beh i tastoni grazie a un nostro connazionale ora sono ridimensionabili!
          • Shiba scrive:
            Re: Gnome Shell non è Gnome 3
            - Scritto da: NS256
            - Scritto da: barra78

            Classico? direi vecchio, limitato, superato.



            Unity non è perfetto ma evolverà IMHO in
            qualcosa

            di davvero valido. Il vecchio concetto di
            desktop

            è destinato a fare la fine dei

            dinosauri....

            Sarà ma a me i tastoni da ipovedenti non mi sono
            mai
            piaciuti.Sarà, ma è innegabile che siano molto più comodi, escludendo che a qualcuno possano piacere di più.
        • FDG scrive:
          Re: Gnome Shell non è Gnome 3
          - Scritto da: barra78
          Unity non è perfetto ma evolverà IMHO in qualcosa
          di davvero valido. Il vecchio concetto di desktop
          è destinato a fare la fine dei
          dinosauri....Cioè rimarranno gli uccelli?
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: Gnome Shell non è Gnome 3
        - Scritto da: NS256
        mongoloidiquesto tipo di linguaggio è inaccettabili in un contesto civile.E ma la redazione dorme.
    • ebassi scrive:
      Re: Gnome Shell non è Gnome 3
      no: gnome-shell è la shell di gnome3; non ne esistono altre, né ne sono previste.
      • donald scrive:
        Re: Gnome Shell non è Gnome 3
        ma se nn la carichi avrai la stessa interfaccia del vecchio gnome.Informati meglio
        • Shiba scrive:
          Re: Gnome Shell non è Gnome 3
          Credo si riferisse a questo:
          Il progetto Unity verrà portato prossimamente in gnome 3intendevi dire che Gnome 3 sarà nella prossima prossima Ubuntu (11.10) assieme a Unity?
          • Donald scrive:
            Re: Gnome Shell non è Gnome 3
            no intendevo dire che verrà riscritto per funzionare sotto gnome3 (gtk3, etc). mentre adesso è ancora scritto per funzionare sotto gnome 2
          • barra78 scrive:
            Re: Gnome Shell non è Gnome 3
            Da riscrivere ci sarà ben poco...visto che usa Glib (che da quel che so è cambiata poco e niente) e poco altro di gnome.Più che altro è da capire come dovrà cambiare il Murrine per continuare a girare su GTK3 (ma so che Cimi ci sta già lavorando!)
        • ebassi scrive:
          Re: Gnome Shell non è Gnome 3
          se il tuo computer non può far girare gnome-shell allora il "fallback mode" verrà eseguito al suo posto; il fallback è: metacity e gnome-panel, modificati per far sì che siano simili alla user experience di gnome-shell.non parte "il vecchio gnome2".in più, il fallback non è previsto per sempre: a un certo punto verrà tolto.e si, mi sono informato.
      • barra78 scrive:
        Re: Gnome Shell non è Gnome 3
        Unity è una shell per gnome3. anche se non ufficiale.i wing panel sono destinati a diventare una shell di gnome3Inoltre per quanto non ci siano ancora piani precisi è intenzione del team di gnome di riprendere in mano progetti come gnome-mobile e gnome-online-desktop, creando shell differenti per i vari dispositivi.
  • Ikon scrive:
    Troppo tardi...
    Hanno perso il treno. Ubuntu se n'è andato!
    • il signor rossi scrive:
      Re: Troppo tardi...
      - Scritto da: Ikon
      Hanno perso il treno. Ubuntu se n'è andato!mah... per il bene di ubuntu è meglio che tornino sui propri passi!
      • barra78 scrive:
        Re: Troppo tardi...
        Mah avendo provato approfonditamente entrambi devo dire che IMHO c'è più potenziale in unity: le nuove api permetteranno una grande integrazione tra shell ed applicativi, il nuovo utouch, la gestione delle notifiche (ben più razionale di quella "innovativa" sviluppata da Gnome).
        • pippo75 scrive:
          Re: Troppo tardi...
          - Scritto da: barra78
          Mah avendo provato approfonditamente entrambi
          devo dire che IMHO c'è più potenziale in unity:
          le nuove api permetteranno una grande
          integrazione tra shell ed applicativie creeranno anche un incompatibilità con le altre distro?
          • barra78 scrive:
            Re: Troppo tardi...
            Non più di quanto già non stia facendo gnome con le nuove notifiche che rompono la compatibilità con TUTTI gli app non GTK3.....X chi sviluppa un programma non cambierà molto visto che sono pensate principalmente (ma non solo) per essere uno strumento per chi prepara le distribuzioni (e che pare sarà usato anche da KDE).
          • Shiba scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: pippo75
            - Scritto da: barra78

            Mah avendo provato approfonditamente entrambi

            devo dire che IMHO c'è più potenziale in unity:

            le nuove api permetteranno una grande

            integrazione tra shell ed applicativi


            e creeranno anche un incompatibilità con le altre
            distro?Incompatibilità con che? Se non c'è Unity non compili le dipendenze di libunity e di conseguenza l'integrazione. Tutto il resto è trasparente ed è molto più semplice di quanto immagini.
    • Shiba scrive:
      Re: Troppo tardi...
      - Scritto da: Ikon
      Hanno perso il treno. Ubuntu se n'è andato!Prenderanno il treno del 24 Maggio (salvo che non arrivi in ritardo come al solito).
    • kenshemo scrive:
      Re: Troppo tardi...
      - Scritto da: Ikon
      Hanno perso il treno. Ubuntu se n'è andato!ho sentito dire che ubuntu (anche se valida) non è l'unica distribuzione GNU/Linux
      • barra78 scrive:
        Re: Troppo tardi...
        Altre distro valide ce ne sono ma in ambito desktop ubuntu è (oltre?) il 90% degli utenti....
        • Fai il login o Registrati scrive:
          Re: Troppo tardi...
          Stai scherzando?
          • barra78 scrive:
            Re: Troppo tardi...
            naturalmente parlavo degli utenti "linux desktop" :D
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: Troppo tardi...
            Sarà, ma io sento un sacco di gente che usa OpenSuse e Fedora (e soprattutto parecchie persone che pensano di passare a Mint causa Unity).
          • barra78 scrive:
            Re: Troppo tardi...
            Questo per darti un rapido esempio: http://www.google.com/trends?q=ubuntu%2C+mint%2C+fedora%2C+opensuseFedora è finita anche sotto a Mint.Ok, questo non è un dato particolarmente significativo, però l'attenzione da parte del web nei confronti di Ubuntu qualcosa vorrà dire...
        • western scrive:
          Re: Troppo tardi...
          ma quale 90%???!! ma cosa ti inventi? Non è nemmeno al 50
          • barra78 scrive:
            Re: Troppo tardi...
            LOLguarda google trends i siti che forniscono analisi dei dati di acXXXXX dei principali siti internet.Ubuntu è un granello di sabbia, ma tutte insieme le altre distro valgono molto meno!
  • io e non tu scrive:
    Gnome-Ubuntu
    non è interamente vero... nella 11.4 che uscirà tra poco ci dovrebbe essere sia Unity che Gnome (2) secondo le preferenze... poi se uno vuole installare Gnome 3 è libero di farlo ^^ (e mi pare di aver letto che sia già nei Repo)
    • Shiba scrive:
      Re: Gnome-Ubuntu
      - Scritto da: io e non tu
      non è interamente vero... nella 11.4 che uscirà
      tra poco ci dovrebbe essere sia Unity che Gnome
      (2) secondo le preferenze... poi se uno vuole
      installare Gnome 3 è libero di farlo ^^ (e mi
      pare di aver letto che sia già nei
      Repo)Esiste un PPA per natty, ma attualmente è in conflitto con Unity. Per intenderci, o tieni Unity, o Gnome 3. Contano comunque di risolvere la cosa per la release finale di natty.
  • Carrozza scrive:
    Global Menu / App Menu
    Qualcuno sa dirmi se la funzionalità "App Menu" sarà attivabile con Gnome 3?Avendo uno schermo 15" wide è utile poter sfruttare al massimo lo spazio verticale.Grazie!
    • barra78 scrive:
      Re: Global Menu / App Menu
      Quasi certamente no visto chehanno pensato a ad un uso molto differente della barra superiore (o meglio un non uso visto che abbiamo 1 pulsante a sx, il calendario al centro, un'area con strumenti a dx).
  • bertuccia scrive:
    KDE AL TAPPETO
    del resto GNOME si ispira dichiaratamente a OSX,è ovvio che sarà sempre il migliore
    • BLah scrive:
      Re: KDE AL TAPPETO
      Shh.. sento un suono..Ma... è il suono di quelli che non ti si filano!
      • bertuccia scrive:
        Re: KDE AL TAPPETO
        - Scritto da: BLah

        Ma... è il suono di quelli che non ti si filano!ecco un altro fan di KDE
      • bertuccia scrive:
        Re: KDE AL TAPPETO
        - Scritto da: BLah
        Shh.. sento un suono..

        Ma... è il suono di quelli che non ti si filano!ps. questo è il thread con più risposte di tutti..Shh.. sento un suono.. tu che vai AL TAPPETO :)
    • Shiba scrive:
      Re: KDE AL TAPPETO
      - Scritto da: bertuccia
      del resto GNOME si ispira dichiaratamente a OSX,
      è ovvio che sarà sempre il miglioreQueste sono XXXXXte. Tuttavia ricordo "KDE 4.0 è un grande cambiamento (mica dico di no, eh), è solo normale che sia instabile. Quando farà il salto anche Gnome, sarà la stessa cosa!"Sta di fatto che Gnome 3.0.0 è più stabile di KDE 4.6.2 :D
      • bertuccia scrive:
        Re: KDE AL TAPPETO
        - Scritto da: Shiba

        Queste sono XXXXXte. mi sembra palese che la l'aspetto e le HIG di gnome si ispirino a OSXe questo è un bene!
        • Shiba scrive:
          Re: KDE AL TAPPETO
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Shiba



          Queste sono XXXXXte.

          mi sembra palese che la l'aspetto e le HIG di
          gnome si ispirino a
          OSX

          e questo è un bene!Sono XXXXXte le motivazioni che dai tu :DChe è ispirato all'usabilità di OSX lo hanno sempre dichiarato come loro obbiettivo, se è palese vuol dire che stanno facendo un ottimo lavoro.
          • bertuccia scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Shiba

            Sono XXXXXte le motivazioni che dai tu :D
            Che è ispirato all'usabilità di OSX lo hanno
            sempre dichiarato come loro obbiettivommm ma io ho scritto una sola motivazione nel primo post.. "GNOME si ispira dichiaratamente a OSX" e mi sembra la stessa cosa che scrivi tu! :D
            se è palese
            vuol dire che stanno facendo un ottimo lavoro.infatti, è quello che dico, viva GNOME! ;)
          • Shiba scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Shiba



            Sono XXXXXte le motivazioni che dai tu :D

            Che è ispirato all'usabilità di OSX lo hanno

            sempre dichiarato come loro obbiettivo

            mmm ma io ho scritto una sola motivazione nel
            primo
            post..

            "GNOME si ispira dichiaratamente a OSX"

            e mi sembra la stessa cosa che scrivi tu! :DCerto, ma la mancanza di opzioni di personalizzazione è la cosa più odiati di Gnome 3 dagli utenti Linux. E da OSX quello eredita.
          • FDG scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Shiba
            Certo, ma la mancanza di opzioni di
            personalizzazione è la cosa più odiati di Gnome 3
            dagli utenti Linux.Mmmmmm... e se questo atteggiamento fosse ragione per cui linux desktop rimane sempre con una base d'installato esigua?
          • bertuccia scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Matteo

            Hanno navigato, si sono passate delle cose con le
            penne USB e tutto senza che dicessi nulla...come hanno fatto a smontare le penne?
          • Matteo scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            RX click, espelli.
          • bertuccia scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Matteo

            RX click, espelli.appunto, qui volevo arrivare..windows non ha mai fatto in questo modo..all'utonto comune non verrebbe mai in mente
          • luisito scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            'Spetta, non vorrei sbagliarmi (al momento non ho XP sottomano) ma se ben ricordo su winxp bisogna cliccare nell'area di notifica e selezionare qualcosa tipo "espelli unità pippo:" (con il click destro credo aprisse l'elenco completo delle periferiche collegate)non mi sembra poi così diverso come modus operandi
          • bertuccia scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: luisito
            'Spetta, non vorrei sbagliarmi (al momento non ho
            XP sottomano) ma se ben ricordo su winxp bisogna
            cliccare nell'area di notifica e selezionare
            qualcosa tipo "espelli unità pippo:" (con il
            click destro credo aprisse l'elenco completo
            delle periferiche
            collegate)esatto, e mi pare anche su sVista e Seven

            non mi sembra poi così diverso come modus operandieh insomma.. se sei abituato a win, non ti viene in mente di cliccare col destro sull'icona del drive.. vai a cercare l'icona nell'area di notifica, e non mi pare che ci sia nè in KDE nè tantomeno in GNOME
          • luisito scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: bertuccia
            eh insomma.. se sei abituato a win, non ti viene
            in mente di cliccare col destro sull'icona del
            drive.. vai a cercare l'icona nell'area di
            notifica, e non mi pare che ci sia nè in KDE nè
            tantomeno in
            GNOMEIn KDE4 si può fare anche dall'area di notifica
          • bertuccia scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: luisito

            In KDE4 si può fare anche dall'area di notificacapito, magari era quello che intendeva Matteo...sono troppo abituato a GNOME e OSX :P
          • luisito scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            beh, se si può dire che GNOME si rifà in qualche modo alla logica dell'interfaccia OSX è anche vero che la gui di KDE ha una impostazione più Windowsiana :)
          • bertuccia scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: luisito

            beh, se si può dire che GNOME si rifà in qualche
            modo alla logica dell'interfaccia OSX è anche
            vero che la gui di KDE ha una impostazione più
            Windowsiana
            :)eh io sono rimasto fermo a KDE 3.5, e direi che sono d'accordo..sul 4 non saprei dire
          • Shiba scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: bertuccia
            eh insomma.. se sei abituato a win, non ti viene
            in mente di cliccare col destro sull'icona del
            drive.. vai a cercare l'icona nell'area di
            notifica, e non mi pare che ci sia nè in KDE nè
            tantomeno in
            GNOMEIo in windows ho sempre smontato col click destro sulla partizione... era il posto più logico dove cercare la cosa.
          • iii scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            Mi sembra che fuzioni anche sotto windows: clicchi sull'icona del drive in "Risorse del computer" e dovrebbe esserci "espelli" o "rimuovi"
          • nome e cognome scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Matteo



            RX click, espelli.

            appunto, qui volevo arrivare..
            windows non ha mai fatto in questo modo..

            all'utonto comune non verrebbe mai in menteInfatti ha raccontato l'ennesima cagata da linaro.Guardacaso, da in mano un laptop a due tipe che non si accorgono delle differenze tra windows e linux. La patata di turno, completamente ignorante in materia, magicamente diventa in grado di estrarre pennette USB (senza nemmeno chiedere), copiare cose, sempre magicamente non ha alcun problema con le chiavette USB che spessissimo sotto linux vengono montate in read only, trovano tutti i programmi sotto KDE che è uno dei DM più impestati del mondo ed infine ricompilano il kernel ... insomma il sogno bagnato del linaro.
          • Funz scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Matteo





            RX click, espelli.



            appunto, qui volevo arrivare..

            windows non ha mai fatto in questo modo..



            all'utonto comune non verrebbe mai in mente

            Infatti ha raccontato l'ennesima cagata da linaro.

            Guardacaso, da in mano un laptop a due tipe che
            non si accorgono delle differenze tra windows e
            linux. La patata di turno, completamente
            ignorante in materia, magicamente diventa in
            grado di estrarre pennette USB (senza nemmeno
            chiedere), copiare cose, sempre magicamente non
            ha alcun problema con le chiavette USB che
            spessissimo sotto linux vengono montate in read
            only, trovano tutti i programmi sotto KDE che è
            uno dei DM più impestati del mondo ed infine
            ricompilano il kernel ... insomma il sogno
            bagnato del
            linaro.Tutte cose false, direi che è l'incubo del winaro dopo una peperonata speziata :pNell'area di notifica c'è un'icona ben riconoscibile (non certo la freccina verde di XP!). Ci clicchi sopra e ti elenca tutti i drive rimovibili con delle belle icone grosse e riconoscibili. A destra di ciascuna c'è un pulsante "espelli" tipo videoregistratore. Sotto, "altre azioni".Tra l'altro non so come sia lo smontaggio su Vista e 7, ma sullo stesso PC smontare un pendrive da KDE 4.6 è istantaneo, su XP ci mette diversi secondi e spesso non ci riesce per chissà quale motivo, pure senza nessuna finestra aperta...
          • nome e cognome scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO

            Nell'area di notifica c'è un'icona ben
            riconoscibile (non certo la freccina verde di
            XP!). Ci clicchi sopra e ti elenca tutti i driveMa si ed è ovvio che una persona che non è in grado di distinguere windows xp da KDE la riconosce subito.
          • Funz scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: nome e cognome

            Nell'area di notifica c'è un'icona ben

            riconoscibile (non certo la freccina verde di

            XP!). Ci clicchi sopra e ti elenca tutti i drive

            Ma si ed è ovvio che una persona che non è in
            grado di distinguere windows xp da KDE la
            riconosce
            subito.E' l'esperto di Windows che rischia di non trovarla :D :p
          • FDG scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Matteo
            La ragione non esiste, è solo il pregiudizio. Ti
            porto un caso che mi ha lasciato veramente
            sorpreso...Sono in parte d'accordo con te, nel senso che oramai Linux, sia con Gnome che con KDE, è arrivato al punto in cui gli utenti nella maggior parte dei casi non troverebbero tutta questa differenza. Però per arrivare a questo s'è dovuto accettare di seguire una certa filosofia. E poi per poter avere sucXXXXX non basta presentare un'alternativa che è allo stesso livello, ma che è ad un livello d'evoluzione tale da superare l'esistente e rappresentare un più che valido motivo per abbandonarlo. Ma ho l'impressione che per arrivare a questo bisognerebbe insistere su una certa strada in modo più deciso, cosa che potrebbe incontrare resistenze. Ad esempio, libertà si, ma fino ad un certo punto. Perché se la libertà va perseguita a discapito dell'omogeneità delle configurazioni...
          • Thescare scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: FDG
            Mmmm... ho buoni motivi per non esser d'accordo
            con
            te.

            Hai presente il pannello di controllo di Vista e
            Seven?Infatti ha detto degno di questo nome :-)
          • FDG scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Shiba
            Mi piaceva di più prima che lo modificassi, era
            più sentito
            XDFesserie?Beh, in sostanza...
            Il pannello di controllo di 7 comunque non è
            malaccio...Non è malaccio? Sai cosa penso io. Hanno aggiunto un sacco di opzioni in modo caotico e poi si sono trovati con un pannello di controllo con troppa roba. E cosa hanno pensato per ridurre il caos? Invece di razionalizzare le opzioni, togliere quelle inutili o quelle duplicate, raggrupparle coerentemente, hanno deciso di aggiungere la ricerca e usare un layout tipo pagina web. Il risultato è che quando vedi quel pannello di controllo ti prende il panico. Ho avuto modo di assistere ieri alla reazione di un mio collega, che fino al giorno prima aveva un computer con su XP, di fronte a quell'interfaccia. I suoi commenti erano del tipo: "non si capisce un cazz...".A questo punto mi permetto di fare una citazione.La perfezione (nel design) si ottiene non quando non c'è nient'altro da aggiungere, bensì quando non c'è più niente da togliere. (Antoine de Saint-Exupéry)
          • Shiba scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Shiba


            Mi piaceva di più prima che lo modificassi, era

            più sentito

            XD

            Fesserie?

            Beh, in sostanza...


            Il pannello di controllo di 7 comunque non è

            malaccio...

            Non è malaccio? Sai cosa penso io. Hanno aggiunto
            un sacco di opzioni in modo caotico e poi si sono
            trovati con un pannello di controllo con troppa
            roba. E cosa hanno pensato per ridurre il caos?
            Invece di razionalizzare le opzioni, togliere
            quelle inutili o quelle duplicate, raggrupparle
            coerentemente, hanno deciso di aggiungere la
            ricerca e usare un layout tipo pagina web. Il
            risultato è che quando vedi quel pannello di
            controllo ti prende il panico. Ho avuto modo di
            assistere ieri alla reazione di un mio collega,
            che fino al giorno prima aveva un computer con su
            XP, di fronte a quell'interfaccia. I suoi
            commenti erano del tipo: "non si capisce un
            cazz...".Ma grazie al... quello che ha detto il tuo collega! :DCi sarà un motivo se ora la gente si lamenta di gnome-shell o Unity? Forse perché non si capisce niente? Nein! Perché cambiare abitudini è difficile e in ambito informatico, dove il 90% di chi usa il PC per lavoro già non ci capisce niente a prescindere, è ancora più difficile. Io l'ho usato per qualche mese (quando Left 4 Dead non andava su Wine) e ripeto che non mi sono trovato di fronte a tutto questo caos di opzioni se non per il particolare che ti ho specificato prima. La funzione di ricerca invece l'ho usata perché c'era (:D), così come la uso ora su Gnome 3, Unity, Synapse e qualunque cosa dove ci sia da usare la tastiera per il semplice motivo che faccio decisamente prima a trovare ciò che mi serve.
            A questo punto mi permetto di fare una citazione.

            La perfezione (nel design) si ottiene non quando
            non c'è nient'altro da aggiungere, bensì quando
            non c'è più niente da togliere. (Antoine de
            Saint-Exupéry)Ovvio, è la ragione per cui KDE 3 era un giochino :DOcchio però a non rendere necessario l'uso di strumenti di terze parti per modifiche che possono tranquillamente essere integrate.
          • FDG scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Shiba
            Ma grazie al... quello che ha detto il tuo
            collega!
            :D
            Ci sarà un motivo se ora la gente si lamenta di
            gnome-shell o Unity? Forse perché non si capisce
            niente? Nein! Perché cambiare abitudini è
            difficile e in ambito informatico, dove il 90% di
            chi usa il PC per lavoro già non ci capisce
            niente a prescindere, è ancora più difficile.Il mio collega è uno sviluppatore come me. E anche io ho avuto la stessa impressione. Non puoi perdere tempo a cercare una cosa che userai pochissime volte. E poi non si capisce la ragione di quella pletora di link/icone quando alla fine usi la ricerca che ti porta direttamente alle schede... pardon, ai wizard di configurazione. Su OS X la ricerca ti evidenzia dove devi fare click in modo da suggerirti cosa memorizzare. Su Windows alla fine imparerai solo a fare le ricerche. A questo punto potrebbero eliminare il menu iniziale.
            Io
            l'ho usato per qualche mese (quando Left 4 Dead
            non andava su Wine) e ripeto che non mi sono
            trovato di fronte a tutto questo caos di opzioni
            se non per il particolare che ti ho specificato
            prima.Quanto tempo ci hai messo ad imparare ad usarlo?
            La funzione di ricerca invece l'ho usata
            perché c'era (:D), così come la uso ora su Gnome
            3, Unity, Synapse e qualunque cosa dove ci sia da
            usare la tastiera per il semplice motivo che
            faccio decisamente prima a trovare ciò che mi
            serve.Perché l'altra strada è più contorta?La ricerca serve quando hai troppe alternative per trovare rapidamente quella che ti interessa. E' questo il punto.
            Ovvio, è la ragione per cui KDE 3 era un giochino
            :DAttenzione che la citazione è da interpretare con una premessa: a parità di requisiti. E' ovvio che bisogna stabilire bene i requisiti minimi.Comunque, ho preso un esempio per contestare che basta mettere pulsanti, menu e finestre assieme per fare un'interfaccia utente usabile e intuitiva. Non è così.
          • Shiba scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: FDG
            Il mio collega è uno sviluppatore come me. E
            anche io ho avuto la stessa impressione. Non puoi
            perdere tempo a cercare una cosa che userai
            pochissime volte. E poi non si capisce la ragione
            di quella pletora di link/icone quando alla fine
            usi la ricerca che ti porta direttamente alle
            schede... pardon, ai wizard di configurazione.Semplicemente per metterti davanti direttamente ciò che stai cercando, se sai cosa stai cercando. Altrimenti le varie icone a matriosca ti fanno arrivare nel posto giusto.
            Su OS X la ricerca ti evidenzia dove devi fare click
            in modo da suggerirti cosa memorizzare. Su
            Windows alla fine imparerai solo a fare le
            ricerche. A questo punto potrebbero eliminare il
            menu
            iniziale.Ciò non toglie che se già sai cosa cerchi su OSX fai prima a trovarla con Spotlight piuttosto che con Applicazioni o un Dock con 30 applicazioni sopra. Stessa cosa in un pannello di impostazioni.
            Quanto tempo ci hai messo ad imparare ad usarlo?Un paio di click per trovare le opzioni, divise in categorie. Quando non trovavo, ricercavo, esattamente come OSX. Bene se imparo a cercare, è uguale nel centro di controllo di Gnome, ma ho apprezzato arrivare subito al pannello/scheda che cercavo.
            Perché l'altra strada è più contorta?

            La ricerca serve quando hai troppe alternative
            per trovare rapidamente quella che ti interessa.
            E' questo il
            punto.La ricerca serve per trovare rapidamente quello che mi interessa. Punto. Io così la uso e così mi fa risparmiare tempo.
            Attenzione che la citazione è da interpretare con
            una premessa: a parità di requisiti. E' ovvio che
            bisogna stabilire bene i requisiti
            minimi.

            Comunque, ho preso un esempio per contestare che
            basta mettere pulsanti, menu e finestre assieme
            per fare un'interfaccia utente usabile e
            intuitiva. Non è
            così.Lungi da me anche solo immaginare il contrario.Comunque grazie, sei sempre disposto a rispondere senza trollare :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 aprile 2011 17.05-----------------------------------------------------------
          • FDG scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Shiba
            Semplicemente per metterti davanti direttamente
            ciò che stai cercando, se sai cosa stai cercando.
            Altrimenti le varie icone a matriosca ti fanno
            arrivare nel posto giusto.Perché su Seven cerchi l'argomento e trovi la finestra d'impostazioni, non l'icona da cui entrare. Ma io mi trovo meglio in altro modo. Spiego sotto...
            Ciò non toglie che se già sai cosa cerchi su OSX
            fai prima a trovarla con Spotlight piuttosto che
            con Applicazioni o un Dock con 30 applicazioni
            sopra. Stessa cosa in un pannello di
            impostazioni.Dipende. Intanto stiamo parlando di cercare oggetti ben definiti, quindi icone. Poi, bisogna considerare anche la capacità di memorizzare la collocazione spaziale delle icone e quando questa raggiunge i suoi limiti o è inutilizzabile perché non c'è una collocazione spaziale fissa che si può ricordare facilmente, oppure perché l'informazione non si rende continuamente necessaria e quindi non c'è il tempo di memorizzarla.Il pannello di controllo di OS X è stato tenuto semplice, con un numero di icone ridotto, per cui la ricerca è utile solo se non sai qual'è l'icona in cui puoi trovare una certa impostazione. In questo caso infatti con la ricerca ti viene evidenziata l'icona. E nota la sofisticazione: ti vengono mostrate le icone che possono riguardare il termine immesso e in più sotto il campo di ricerca compare un menu con una lista di argomenti che possono avere attinenza; se selezioni un argomento del menu, l'icona relativa lampeggia e dopo si apre. Cioè, in termini semplici: "Questo? Qui! Ok, te lo apro. La prossima volta ci vai tu".Io ho un doc pieno d'icone e ricordo sempre da che lato si trova una certa icona, se si trova al centro, a sinistra o a destra. Poi, visto che non posso collocare tutte le icone sul doc, tengo la directory Applications sul doc e cerco tutte le applicazioni da questa. In questo caso visto che sono tante le icone, e quindi non sono tutte immediatamente visibili, uso sia la memoria visiva, ma non molto, anche perché in questo caso non è garantito che le icone stiano sempre allo stesso posto, sia la ricerca testuale (basta che scrivi le prime lettere del nome dell'icona che cerchi). Nota però che questa ricerca ti seleziona e mostra l'icona giusta. E questo aiuta a memorizzare la posizione. Tant'è che spesso io non faccio uso della ricerca. Anche perché a volte manco mi ricordo il nome, tipo "VirtualBox". Però ricordo che l'icona è collocata alla fine. Oppure mi basta arrivare in zona e poi cerco a vista l'icona che mi serve.
            Un paio di click per trovare le opzioni, divise
            in categorie. Quando non trovavo, ricercavo,
            esattamente come OSX.Io non mi lamento della ricerca di per se, che alla fine è la soluzione al caso specifico, ma al fatto che abbiamo messo troppa roba senza razionalizare.
            Bene se imparo a cercare, è
            uguale nel centro di controllo di Gnome, ma ho
            apprezzato arrivare subito al pannello/scheda che
            cercavo.Io su Ubuntu ho due menu. E fino ad ora non mi sono mai perso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 aprile 2011 10.11-----------------------------------------------------------
          • nome e cognome scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO

            XP, di fronte a quell'interfaccia. I suoi
            commenti erano del tipo: "non si capisce un
            cazz...".Già e ti posso anche dire che se lo metti di fronte a macacos avrai la stessa reazione, cosi' come se metti un macaco di fronte a windows (più probabilmente il macaco ti dirà "ah ma si accendono anche").
            A questo punto mi permetto di fare una citazione.

            La perfezione (nel design) si ottiene non quando
            non c'è nient'altro da aggiungere, bensì quando
            non c'è più niente da togliere. (Antoine de
            Saint-Exupéry)Eh poveretto, se non avesse fatto togliere anche le mitragliatici dall'aereo ...
          • FDG scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: nome e cognome

            XP, di fronte a quell'interfaccia. I suoi

            commenti erano del tipo: "non si capisce un

            cazz...".

            Già e ti posso anche dire che se lo metti di
            fronte a macacos avrai la stessa reazione, cosi'
            come se metti un macaco di fronte a windows...Già fatto e non è stata la sua reazione. Anzi...Ma tu che pretendi di capire?
          • nome e cognome scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO

            Già fatto e non è stata la sua reazione. Anzi...

            Ma tu che pretendi di capire?Non pretendo di capire i macachi, mi limito a compatirli.
          • FDG scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: nome e cognome

            Già fatto e non è stata la sua reazione. Anzi...



            Ma tu che pretendi di capire?

            Non pretendo di capire i macachi, mi limito a
            compatirli.Ecco, sai scrivere solo macachi, macacos, micaco... pensieri molto profondi e costruttivi. Divertiti da solo. :-oAnzi, penso tu già conosca la strada... (troll)
          • nome e cognome scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO

            Ecco, sai scrivere solo macachi, macacos,
            micaco... pensieri molto profondi e costruttivi.
            Divertiti da solo.
            :-oImpossibile, il macaco medio non resiste: deve scrivere sul forum perché è l'unico modo per convincersi di non aver buttato soldi inutilmente.
            Anzi, penso tu già conosca la strada... (troll)Già, basta seguire gli "sviluppatori" che dicono "ma che schifezza" vedendo il control panel di 7... (ghost)
      • Fai il login o Registrati scrive:
        Re: KDE AL TAPPETO
        - Scritto da: Shiba
        Sta di fatto che Gnome 3.0.0 è più stabile di KDE
        4.6.2Non so dove lo hai provato, KDE di Debian Squeeze è stabilissimo.
        • Shiba scrive:
          Re: KDE AL TAPPETO
          - Scritto da: Fai il login o Registrati
          - Scritto da: Shiba

          Sta di fatto che Gnome 3.0.0 è più stabile di
          KDE

          4.6.2

          Non so dove lo hai provato, KDE di Debian Squeeze
          è
          stabilissimo.Squeeze ha KDE 4.4, se non ricordo male, ma data la reputazione di Debian, non mi meraviglia. Io ho provato KDE su Kubuntu, Mandriva e Arch e mai una singola volta ho fatto una sessione intera senza una finestrella di un programma di KDE andato in crash. Su Gnome 3 che uso da un paio di giorni devo invece ancora vedere il primo.
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Shiba
            Squeeze ha KDE 4.4, se non ricordo male, ma data
            la reputazione di Debian, non mi meraviglia. Io
            ho provato KDE su Kubuntu, Mandriva e Arch e mai
            una singola volta ho fatto una sessione intera
            senza una finestrella di un programma di KDE
            andato in crash. Su Gnome 3 che uso da un paio di
            giorni devo invece ancora vedere il
            primo.Sì, come dici tu Squeeze ha KDE 4.4, ma credo sia più un problema di com'è modificato/pacchettizzato dalle distro che di KDE. Ti dico questo perché tempo fa lessi su un blog di un tizio che aveva rimosso tutto KDE da una Kubuntu per poi ricompilarselo a manina (che voglia!) e diceva che era tutta un'altra musica.Ciao
          • Funz scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            Sì, come dici tu Squeeze ha KDE 4.4, ma credo sia
            più un problema di com'è
            modificato/pacchettizzato dalle distro che di
            KDE. Ti dico questo perché tempo fa lessi su un
            blog di un tizio che aveva rimosso tutto KDE da
            una Kubuntu per poi ricompilarselo a manina (che
            voglia!) e diceva che era tutta un'altra
            musica.
            CiaoNon faceva prima a installarsi una Gentoo?
          • Darwin scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Funz
            Non faceva prima a installarsi una Gentoo?Eh....non è che è una cosa che può fare chiunque, anche se la documentazione è ben fatta. ;)
      • Funz scrive:
        Re: KDE AL TAPPETO
        - Scritto da: Shiba
        Queste sono XXXXXte. Tuttavia ricordo "KDE 4.0 è
        un grande cambiamento (mica dico di no, eh), è
        solo normale che sia instabile. Quando farà il
        salto anche Gnome, sarà la stessa
        cosa!"
        Sta di fatto che Gnome 3.0.0 è più stabile di KDE
        4.6.2
        :DMah, a me qualcher rara volta Plasma si congela e si riavvia nel giro di qualche secondo... niente di che stracciarsi le vesti :DPiuttosto: vorrei provare Gnome 3 su un PC vecchiotto rimasto a Ubuntu 7.10: è pensabile?
      • Darwin scrive:
        Re: KDE AL TAPPETO
        - Scritto da: Shiba
        Queste sono XXXXXte. Tuttavia ricordo "KDE 4.0 è
        un grande cambiamento (mica dico di no, eh), è
        solo normale che sia instabile.Purtroppo il team di KDE rilascia ogni sei mesi un desktop pieno zeppo di funzioni e di bug. Per avere un desktop stabile bisogna aspettare almeno la terza bug fix release.Ad esempio quando passai a KDE 4.5.0 la situazione era penosissima.Ora invece con la 4.5.5 il desktop è abbastanza solido.
        Quando farà il
        salto anche Gnome, sarà la stessa
        cosa!"
        Sta di fatto che Gnome 3.0.0 è più stabile di KDE
        4.6.2
        :DDipende su che distro lo si usa. Su Slackware, IHMO, c'è il miglior KDE.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2011 19.19-----------------------------------------------------------
    • hermanhesse scrive:
      Re: KDE AL TAPPETO
      Bravo! Sei riuscito anche in una notizia che non centra nulla a ficcarci una mela :D
      • bertuccia scrive:
        Re: KDE AL TAPPETO
        - Scritto da: hermanhesse
        Bravo! Sei riuscito anche in una notizia che non
        centra nulla a ficcarci una mela
        :Dah non c'entra nulla?e se non fossi io a dirlo?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3131054&m=3131832#p3131832
        • Shiba scrive:
          Re: KDE AL TAPPETO
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: hermanhesse

          Bravo! Sei riuscito anche in una notizia che non

          centra nulla a ficcarci una mela

          :D

          ah non c'entra nulla?

          e se non fossi io a dirlo?
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3131054&m=313Infatti c'entra, basta guardare il nuovo gestore delle reti. Comunque hai sollevato la questione in maniera idiota :D
      • NS256 scrive:
        Re: KDE AL TAPPETO
        - Scritto da: hermanhesse
        Bravo! Sei riuscito anche in una notizia che non
        centra nulla a ficcarci una mela
        :Dla mela in gnome e in ubuntu c'entra sempre di piu purtroppo...è per questo che sono passato a fedora e lxde.
        • Shiba scrive:
          Re: KDE AL TAPPETO
          - Scritto da: NS256
          la mela in gnome e in ubuntu c'entra sempre di
          piu
          purtroppo...
          è per questo che sono passato a fedora e lxde.Ti piacciono i sistemi instabili e senza un minimo di coerenza?
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Shiba
            Ti piacciono i sistemi instabili e senza un
            minimo di
            coerenza?Forse gli piacciono i sistemi particolarmente reattivi... Mai provato LXDE?
          • Cobra Reale scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            - Scritto da: Shiba

            Ti piacciono i sistemi instabili e senza un

            minimo di

            coerenza?

            Forse gli piacciono i sistemi particolarmente
            reattivi... Mai provato
            LXDE?Io sì, infatti sto usando lubuntu e non è affatto male. Non era male quando avevo solo 512MB di RAM, con 1GB ha le aaali! :)
          • banca scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Cobra Reale
            - Scritto da: Fai il login o Registrati

            - Scritto da: Shiba


            Ti piacciono i sistemi instabili e senza un


            minimo di


            coerenza?



            Forse gli piacciono i sistemi particolarmente

            reattivi... Mai provato

            LXDE?

            Io sì, infatti sto usando lubuntu e non è affatto
            male. Non era male quando avevo solo 512MB di
            RAM, con 1GB ha le aaali!
            :)non è malvagia, purtroppo ha ancora una gestione rudimentale delle icone sul desktop e qualche altra piccola scomodità...
          • nome e cognome scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO

            RAM, con 1GB ha le aaali! Come gli assorbenti!
          • Shiba scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            - Scritto da: Shiba

            Ti piacciono i sistemi instabili e senza un

            minimo di

            coerenza?

            Forse gli piacciono i sistemi particolarmente
            reattivi... Mai provato
            LXDE?Sì e la differenza l'ho notata solo su un vecchio HP con 128mb di RAM, dove Ubuntu ovviamente neppure partiva.
          • NS256 scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: Fai il login o Registrati

            - Scritto da: Shiba


            Ti piacciono i sistemi instabili e senza un


            minimo di


            coerenza?



            Forse gli piacciono i sistemi particolarmente

            reattivi... Mai provato

            LXDE?

            Sì e la differenza l'ho notata solo su un vecchio
            HP con 128mb di RAM, dove Ubuntu ovviamente
            neppure
            partiva.Beh al giorno d'oggi vogliono convincerti che ci vogliono 8 giga di ram per andare su facebook...O meglio questo è quello che un "genius" dell apple store ha consigliato ad un mio familiare...
          • nome e cognome scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO

            Beh al giorno d'oggi vogliono convincerti che ci
            vogliono 8 giga di ram per andare su
            facebook...
            O meglio questo è quello che un "genius" dell
            apple store ha consigliato ad un mio
            familiare...Beh fanno il paio con gli altri "genius" del lug che ti vogliono convincere che bastano 128 mega ... "vedi con lynx navighi alla grande con soli 12 kb consumati"...
          • iii scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            Non puoi usare Lynx per Facebook, se ricordo bene (ci ho provato l'anno scorso) perchè non supporta javascript
          • nome e cognome scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: iii
            Non puoi usare Lynx per Facebook, se ricordo bene
            (ci ho provato l'anno scorso) perchè non supporta
            javascriptVero, usi links per facebook e lynx per il resto.
          • Darwin scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: iii

            Non puoi usare Lynx per Facebook, se ricordo
            bene

            (ci ho provato l'anno scorso) perchè non
            supporta

            javascript

            Vero, usi links per facebook e lynx per il resto.No, usiamo Chrome e Firefox, mentre tu apri il tuo PC alle botnet con Internet Explorer..
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Shiba
            Sì e la differenza l'ho notata solo su un vecchio
            HP con 128mb di RAM, dove Ubuntu ovviamente
            neppure
            partiva.Mah, sul mio dual core in una partizioncina ho messo su la Squeeze+LXDE+Compiz (per abbellirlo un po') e la differenza si vede, e come... ;) Poi bisogna rinunciare a qualcosina in termini di comodità (e visto che sono pigro e viziato 8) il mio desktop predefinito è KDE) ma appena mettono a posto un paio di cosucce (tipo il fatto che quando inserisci un DVD l'autorun non ti propone l'opzione di aprirlo con gnome-mplayer ma solo con pcmanfm) mi sa che faccio il salto!Ciao
          • Darwin scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            Forse gli piacciono i sistemi particolarmente
            reattivi... Mai provato
            LXDE?Credo si riferisse, giustamente, a Fedora....non a LXDE.
          • t6yy scrive:
            Re: KDE AL TAPPETO
            Nessuna gui per linux avrà mai coerenza con tutto quello che c'è "sotto",tutte le miriadi di opzioni disponibili di quello che è un s.o. già completo senza alcuna gui.La gui di windows ci riesce per un 80 % forse,che è già sufficiente.
    • collione scrive:
      Re: KDE AL TAPPETO
      eh col cavolognome3 è carino, ma kde4 rompe le ossa a tuttinon scherziamo, il team kde ha fatto un lavoro al limite dell'incredibile e io, fan di gnome da 3 anni, sono passato a kde
      • Darwin scrive:
        Re: KDE AL TAPPETO
        - Scritto da: collione
        eh col cavolo

        gnome3 è carino, ma kde4 rompe le ossa a tutti

        non scherziamo, il team kde ha fatto un lavoro al
        limite dell'incredibile e io, fan di gnome da 3
        anni, sono passato a
        kdequoto.Io ero un utente felice con Fluxbox, ma ormai mi sono "Konvertito"....KDE4 ormai ha raggiunto una livello qualitativo imbattibile...
    • giudice scrive:
      Re: KDE AL TAPPETO
      - Scritto da: bertuccia
      del resto GNOME si ispira dichiaratamente a OSX,
      è ovvio che sarà sempre il miglioreMa per quale motivo dovrebbe ispirarsi ad osx, come se non esistessero interfacce simili ad osx nel mondo open source, per quale malsana ed assurda idea un applefan deve credere che tutto derivi da apple.
    • Darwin scrive:
      Re: KDE AL TAPPETO
      - Scritto da: bertuccia
      del resto GNOME si ispira dichiaratamente a OSX,
      è ovvio che sarà sempre il miglioreKDE batte GNOME e tutti gli altri a mani basse visto che attualmente è il miglior desktop esistente.Non c'è proprio paragone sia per quanto riguarda il concetto di desktop che si porta avanti nei due progetti, sia per quanto riguarda le applicazioni fornite (basta pensare ad Amarok contro Rythmbox, Kate contro Gedit o più semplicemente basta pensare alle potenzialità di QT al confronto GTK+), sia per quanto riguarda le potenzialità nelle configurazioni.KDE è anni luce avanti a qualsiasi desktop. GNOME può solo rimanere al palo...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 aprile 2011 19.38-----------------------------------------------------------
  • iRoby scrive:
    Provato
    L'ho provato e devo dire che mi piace moltissimo!Non è un desktop per il power user, è più per l'utente comune, ma proprio per questo è molto efficace per fare le cose di tutti i giorni.E sarà molto adatto ai touchscreen quando saranno pronti i driver.Perché non lo so spiegare, ma il fatto di avere la finestra unica che diventa a tutto schermo con i desktop virtuali in cui depositare e riprendere le finestre dei programmi riduce a pochi click/tocchi il passaggio da un programma all'altro e fa armeggiare poco con le dita sul touchscreen senza dover trascinare oggetti per posizionarseli come si farebbe con mouse e puntatore.Poi è anche veloce, stiloso e ricco di effetti.Peccato che abbia avuto così tanto ritardo da far decidere a Canonical di passare a Unity, ma ho sentito voci dell'ultima ora che dicono che Shuttleworth forse lo farà adottare ad Ubuntu dalla 11.11.Se fosse così sarebbe interessante vederlo anche sui tablet in futuro.Qui il video che comprende tutti i video ufficiali dal sito del progetto:[yt]SSGfS6K7pI0[/yt]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 aprile 2011 11.06-----------------------------------------------------------
    • batman scrive:
      Re: Provato

      E sarà molto adatto ai touchscreen quando saranno
      pronti i driver.nel 2356 magari..
      • Shiba scrive:
        Re: Provato
        - Scritto da: batman

        E sarà molto adatto ai touchscreen quando
        saranno

        pronti i driver.


        nel 2356 magari..Il touchscreen è supportato.
      • uno scrive:
        Re: Provato
        A qualcuno, da piccolo, non hanno insegnato che, piuttosto che parlare a vanvera, è molto meglio fare silenzio.
        • lapalisse scrive:
          Re: Provato
          - Scritto da: uno
          A qualcuno, da piccolo, non hanno insegnato che,
          piuttosto che parlare a vanvera, è molto meglio
          fare
          silenzio.o, forse, l'hanno insegnato ma non l'ha imparato.
          • batman scrive:
            Re: Provato
            accetto scommesse su quando vedremo girare e, particolare trascurabile, *USARE* gnome 3 su un tabalet.piacerebbe anche a me crederci.
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Provato
            - Scritto da: batman
            accetto scommesse su quando vedremo girare e,
            particolare trascurabile, *USARE* gnome 3 su un
            tabalet

            piacerebbe anche a me crederci.A me piacerebbe innanzitutto sapere cos'è un tabalet (rotfl)
          • giudice scrive:
            Re: Provato
            - Scritto da: batman
            accetto scommesse su quando vedremo girare e,
            particolare trascurabile, *USARE* gnome 3 su un
            tabalet.

            piacerebbe anche a me crederci.http://www.youtube.com/watch?v=aOD1dlPm6Wc
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Provato
      - Scritto da: iRoby
      L'ho provato e devo dire che mi piace moltissimo!

      Non è un desktop per il power user, è più per
      l'utente comune, ma proprio per questo è molto
      efficace per fare le cose di tutti i
      giorni.

      E sarà molto adatto ai touchscreen quando saranno
      pronti i
      driver.
      Perché non lo so spiegare, ma il fatto di avere
      la finestra unica che diventa a tutto schermo con
      i desktop virtuali in cui depositare e riprendere
      le finestre dei programmi riduce a pochi
      click/tocchi il passaggio da un programma
      all'altro e fa armeggiare poco con le dita sul
      touchscreen senza dover trascinare oggetti per
      posizionarseli come si farebbe con mouse e
      puntatore.

      Poi è anche veloce, stiloso e ricco di effetti.

      Peccato che abbia avuto così tanto ritardo da far
      decidere a Canonical di passare a Unity, ma ho
      sentito voci dell'ultima ora che dicono che
      Shuttleworth forse lo farà adottare ad Ubuntu
      dalla
      11.11.Unity sostituisce Gnome-Shell non il DE, su Ubu 11.10 ci sarà Gnome3.2 come da programma.Canonical ha effetuato un scelta sensata, Unity-Compiz è più stabile e performante dell'accoppiata GnomeShell-Mutter.
      • barra78 scrive:
        Re: Provato
        E soprattutto il trio unity/NUX/Compiz è abbastanza "indipendente", meno problemi legati alle "scelte cervelloniche" di Gnome
    • NS256 scrive:
      Re: Provato
      Bah dato che io ci vedo ancora benissimo, le icone cosi grosse le trovo una perdita di spazio utile. e non ditemi che si nascondono.ODIO le cose che si nascondono sullo schermo dai tempi di Windows 95 con la maledetta barra che si nascondeva se la impostavi per tale comportamento e molti la impostavano cosi...
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: Provato
      - Scritto da: iRoby
      Peccato che abbia avuto così tanto ritardo da far
      decidere a Canonical di passare a Unity, ma ho
      sentito voci dell'ultima ora che dicono che
      Shuttleworth forse lo farà adottare ad Ubuntu
      dalla
      11.11.Queste notizie le ho lette pure io, ma se ci pensi era il 1° aprile...
  • batman scrive:
    2011
    l'anno di linux
Chiudi i commenti