Mobile: sviluppatori, androidi per scelta

Una ricerca di mercato rivela: Google Android diventerà presto l'OS mobile preferito dagli sviluppatori. Che comunque tendono a selezionare le piattaforme più diffuse per i loro progetti

Roma – Stando ai dati raccolti dalla società di analisi Ovum , Google Android diventerà presto il sistema operativo mobile preferito dagli sviluppatori di app, giochi e spara-peti assortiti. Lo storico sorpasso sulla preferenza a Apple iOS avverrà entro i prossimi 12 mesi, preconizza Ovum.

La nuova ricerca di mercato (“Trends in Mobile Application Development”) nasce da oltre un migliaio di interviste ad altrettanti sviluppatori sparsi per il globo, con la richiesta esplicita di indicare la piattaforma predefinita per la creazione di “app” mobile.

Ora come 12 mesi fa, dice Ovum, iOS resta ancora la scelta più naturale per gli sviluppatori che intendano far diffondere quanto più sia possibile la loro creazione. Ma Android ha recuperato parecchio terreno e presto salirà al primo posto delle loro preferenze, sostiene la ricerca.

Non che Apple iOS abbia molto da temere, dice Ovum: i principali sviluppatori tendono a supportare un piccolo e selezionato gruppo di sistemi operativi, e oltre ai soliti due (iOS e Android, appunto) in futuro dovrebbe esserci spazio a sufficienza anche per BlackBerry OS (ora al terzo posto) e Windows Phone (quarto).

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti