Musica, grandi manovre (legali)

Apple sta lanciando uno store per il download di musica a pagamento da ascoltare sui device di preferenza, ma solo se Mac. EMI è più vicina al grande progetto per far scaricare e masterizzare


Roma – Sono momenti bollenti, questi, per l’industria della musica alle prese con internet, la pirateria telematica e il calo progressivo delle vendite di musica su supporto tradizionale. Ieri la scena l’ha conquistata Apple con un annuncio atteso e clamoroso.

Il CEO di Apple Steve Jobs ha presentato “iTunes Music Store” integrato in iTunes 4, un servizio internet che consente agli utenti di scaricare musica al costo di 99 centesimi di dollaro per pezzo. Ogni brano scaricato può essere masterizzato senza limiti per uso personale.

Il catalogo di partenza comprende 200mila brani e attraverso iTunes sono previste funzionalità di sharing delle play list con funzionalità aggiuntive nonché ovvia integrazione con le nuove capacità del rinnovato playerino iPod ( qui le caratteristiche). Lo sharing è comunque limitato solo a tre altri computer e ogni dieci pezzi masterizzati è necessario modificare le play list.

I file scaricati, gestiti in formato AAC a 128 Kbps vengono distribuiti completi di preview, di copertina e di quello che viene definito downlad affidabile. L’idea è consentire all’utente di navigare nel catalogo come se si trattasse di una propria Library. Per acquistare è sufficiente cliccare e scaricare. Tutto questo è naturalmente limitato dal fatto che è disponibile solo per utenti Mac sebbene Jobs abbia promesso che entro l’anno il suo Store sarà aperto anche agli utenti di altri sistemi operativi.

Di altro tenore è invece il progettone di EMI, una delle grandi sorelle della discografia internazionale, di cui si sta parlando in queste ore.

L’azienda ha infatti confermato quello che definisce “il più imponente programma online in Europa”, un apparato che consente lo scaricamento della musica acquistata, la sua masterizzazione e la possibilità di portare quei file musicali anche su device portatili.

Attraverso una rete di circa 20 distributori-provider europei, EMI metterà a disposizione del pubblico un catalogo di 140mila pezzi tra i quali molti brani dei più celebri artisti del momento, da Robbie Williams ai Coldplay. EMI sostiene che i clienti online potranno comprare la musica “in anteprima”, nel senso che verrà messa a disposizione via internet contestualmente alla distribuzione nelle radio e prima dell’arrivo dei corrispondenti CD nei negozi.

L’unico interrogativo, destinato probabilmente a condizionare la riuscita dell’iniziativa, rimane quello del prezzo di ogni brano messo a disposizione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • FCkUUfPez scrive:
    OcarJVcSPhBsqImGno
    comment6, http://hildavoyance.com/tareau-gratuit/medium-pur-gratuit/oracle-gratuit/tirage-runes-amour-gratuit tirage runes amour gratuit, 8DDD, http://matthewtarotsgratuits.com/voyante-amour/voyante-a/voyante-montbeliard/medium-gratuit-par-tchat-immédiatement medium gratuit par tchat immédiatement, nrctdk, http://maishavoyancegratuiteenligne.com/voyance-sexe/voyance-gratuite-24h-24 voyance gratuite 24h 24, blmu, http://marcytiragetarotgratuit.com/voyance-tarot-marseille/voyance-gratuite-immediate-tarot voyance gratuite immediate tarot, 8O, http://hyovoyancetarotgratuit.com/cabinet-de-voyance-cannes/formule-de-magie-blanche formule de magie blanche, =-D, http://ruthannastrologue.com/avenir-sentimentale/voyance-1-la-minute voyance 1 la minute, 037012, http://agathamedium.com/tirage-de-tarrot/tirage-de-marseille/tarrot-amoutr/oracle-de-belline-tirage/voyence-de-feconditer-gratuit voyence de feconditer gratuit, hmxw, http://crystavoyantegratuite.com/voyance-gratuit-tchat/horoscope-gratuit-amoureux horoscope gratuit amoureux, 438, http://arlenhoroscopedujour.com/runes-gratuit/les-runes-gratuit/oracle-runes/voyante-sur-cambrai voyante sur cambrai, =], http://floriatarotenlignegratuit.com/cartes-voyances/jeux-de-cartes-divinatoires-gratuits jeux de cartes divinatoires gratuits, ujkda, http://ellyvoyancegratuite.com/voyante/voyante-connu/voyante-africaine/parler-avec-une-voyante-gratuitement parler avec une voyante gratuitement, almxsz, http://michelinemediumgratuit.com/carte-tarots/tchate-voyance-française tchate voyance française, 17656, http://kamivoyancegratuiteendirect.com/tarot-gratuit-dordogne/tarot-gtatuit tarot gtatuit, 173137, http://lonvoyant.com/tarot-tarot/tarot-achat/tarot-français/mon-tarot-divinatoire mon tarot divinatoire, 8-]], http://adinavoyance.com/annonce-de-voyance/boule-de-cristal-voyance/don-de-voyance-gratuite/voyance-gratuite-serieuse-immediate voyance gratuite serieuse immediate, 8-PPP, http://seemacartomanciegratuite.com/numerologie-gratuite/cartomancie-divinatoire-gratuite/carte-divinatoire-gratuite/voyance-en-direct-gratuite-par-chat voyance en direct gratuite par chat, 38445, http://clotildeastrologue.com/voyant-magrebin/tchat-voyant-gratuit tchat voyant gratuit, 63225, http://clydehoroscopegratuit.com/voyance-gratuite-1h/voyance-gratuite-par-tchatl/voyance-gratuite-une-question/vrai-voyance-totalement-gratuite/voyance-question-gratuite-en-ligne voyance question gratuite en ligne, 85532, http://freedavoyantegratuite.com/la-voyante-virtuelle-gratuite/la-meilleure-voyance-gratuite la meilleure voyance gratuite, jfsbhi, http://cyndivoyanceenlignegratuite.com/connaître-l-avenir/voyance-15-minute-gratuite voyance 15 minute gratuite, =-)), http://reubenvoyancegratuiteimmediate.com/tarots-gratuite/avenir-gratuite/horocope-gratuite/voyance-antillais-gratuit-en-ligne voyance antillais gratuit en ligne, %-))), http://dawnaastrologiegratuite.com/tarots-runes/astrologie-etoile-de-venus astrologie etoile de venus,
    :-]], http://karanvoyancegratuiteparemail.com/cartes-avenir-gratuit/avenir-par-les-cartes-tirage-gratuit/oracle-belline-cartes/tirage-de-7-cartes-gratuit tirage de 7 cartes gratuit, 035, http://jerevoyancegratuiteparmail.com/tarot-gratuite/tarot-indien-gratuite/tarot-gratuis/vayance-gratuite/discuter-avec-un-voyant-gratuit-par-telephone-fixe discuter avec un voyant gratuit par telephone fixe, lfzi, http://delmavoyancegratuiteparmail.com/avenir-tirage-gratuit/avenir-cartes-tarot-gratuit avenir cartes tarot gratuit, 226332, http://delmavoyancegratuiteparmail.com/la-voyance-par/voyance-par-chat-en-direct voyance par chat en direct, 538580, http://isobelvoyancegratuitepartchat.com/voyance-tirer-les-cartes/avenir-carte-gratuit avenir carte gratuit, %-), http://charlynmedium.com/voyante/voyante-toulon/voyante-chat/voyante-reconnue voyante reconnue, gsa, http://lenorevoyance.com/carte-de-voyance/tirage-de-carte-de-voyance-gratuite/voyance-gratuit-tirage-de-carte/carte-du-tarot/voyance-gratuit-sans-attente-par-telephone voyance gratuit sans attente par telephone, dabzvp, http://billivoyant.com/voyance-prediction/consultation-voyance-direct/web-voyance-forum/voyance-sur voyance sur, 6800, http://mayvoyancegratuitenligne.com/voyance-gratuite-amitié/voyance-en-ligne-directe-et-gratuite voyance en ligne directe et gratuite, 938, http://minnahoroscopedujour.com/voyance-gratute/voyance-gratuite-en-ligne-belgique voyance gratuite en ligne belgique, 8-)), http://lorrettatiragedecartegratuit.com/adresse-voyante/cherche-voyante-pour-m-aider cherche voyante pour m aider,
    :-[[[, http://annaleehoroscope.com/avenir-gratuit/tatot-gratuit/taroy-gratuit taroy gratuit, erfdpk, http://berryhoroscopegratuit.com/voyant-guerisseur/prénom-affinité prénom affinité, 8-))), http://cristophertarotamourgratuit.com/guide-voyance/voyance-immédiate/livre-voyance/voyance-gratuit-ile-de-la-reunion voyance gratuit ile de la reunion, 50431, http://vedavoyancegratuitetelephone.com/horoscope-gratiuit/votre-horoscope-quotidien votre horoscope quotidien, %-], http://marcusvoyanceendirect.com/horoscope-juin/interpreter-les-reve interpreter les reve, 75978, http://merivoyante.com/tarot-carte/carte-et-tarot-gratuit/jeux-de-carte-gratuit-tarot/jeu-de-tarot-en-ligne-gratuit-sans-inscription jeu de tarot en ligne gratuit sans inscription, :OO, http://sorayavoyanceendirect.com/voyante-toulouse/voyance-entièrement-gratuite voyance entièrement gratuite, 2624, http://sharicetarotgratuit.com/tarot-grauit/incompatibilité-amoureuse incompatibilité amoureuse, xcc, http://lorrivoyancegratuite.com/tirage-gratuit-tarots/tirage-tarots-marseille/forum-tarots forum tarots, etay, http://maishavoyancegratuiteenligne.com/médium-auditif/medium-gratuite-en-tchat medium gratuite en tchat, %O, http://freedavoyantegratuite.com/horoscope-tirage-carte-gratuit/jeu-gratuit-de-voyance-avec-rééponse-immédiate jeu gratuit de voyance avec rééponse immédiate, ilxu, http://arceliaastrologie.com/consultation-gratuite-medium/astrologie-direct astrologie direct, :-[[,
  • mwiFuUYPs scrive:
    VIVmkDoJ
    comment6,
  • NAPvXImIrvK tREFlrR scrive:
    RQsSrfze
    Hello! Very good job(this site)! Thank you man.
  • RfqqfNXRhI scrive:
    ddGysKtOPrpjOx
    GcRMD2no http://www.wheelmansplace.com pikavippi Qt0TE
  • avRQKwQd scrive:
    nwTUfTZzXYtFTFQrxu
    zimtqQmNB http://www.wheelmansplace.com pikavippi SiudR2
  • EDdCPkYgZGB Lsa scrive:
    miiOUhRlqYuVmgBh
    ujJI5aosZgS http://betaorbust.com/op/phpBB/profile.php?mode=viewprofile&u=216900 pikavippi osamaksulla GeWO3X3qI http://wiki.advfn.com/ja/%E5%88%A9%E7%94%A8%E8%80%85:EllieSherlock opr vakuus pikavippi AGNUTQA9pFvb7G http://indiaplusnews.tv/top/index.php?a=stats&u=yegverlazvtpt 100 pikavippi
  • tyoYzxdOGnU W scrive:
    sVXYmpNqduJp
    VjOZN48bkMM http://www.wheelmansplace.com pikavippi sP1ON6Cd2P7Gje
  • zmLGteDMqdX QfwYIBjF scrive:
    VwLRmFoJRLyHW
    c9Zpk0qzWR1C http://stefanflod.com pikavippi Qk7JlR
  • Anonimo scrive:
    Un pò di chiarezza...
    Facciamo un pò di chiarezza...La notizia tratta di un "rumors" tratto a sua volta da un documento dell'ufficio brevetti americano.Non è quindi assolutamente certo che la registrazione di un brevetto si traduca automaticamente in un prodotto.Aggiungiamo pure che intorno ad ogni cosa che fa Apple, o che si immagina che stia per fare, si scatena sempre una enorme massa di ipotesi, che si traducono in quasi certezze, almeno fino a quando non vengono smentite, facendo in ogni caso la fortuna di tutti quei siti di rumors che si ritrovano innondati di contatti (e di soldini della pubblicità...).Si scatena naturalmente la solita polemica tra fautori ed avversari giurati della mela (mai nessuno che si sposti di un millimetro dalle sue posizioni...) che, con tutti i problemi che ci sono al mondo e tutte le cose belle a cui dedicarsi (specialmente alle ore in cui scrivono i loro interventi), preferiscono scannarsi sul sesso degli angeli...Naturalmente è un ulteriore giovamento per i siti che ospitano i forum...Per ulteriore chiarezza (qualcuno in un post precedente ne aveva parlato) la trackpad è stata inventata da Synaptic (spero si scriva così), la società fondata dal mitico ing. Faggin, forse il più celebre "cervello fuggito" dopo Enrico Fermi (e qui ci sarebbe da piangere sui kilometri cubi di latte versato...).Apple ha però il merito di averla resa disponibile al grande pubblico (insieme al concetto di mettere al centro della tastiera trackball prima e trackpad poi).Buona giornata a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Un pò di chiarezza...

      Per ulteriore chiarezza (qualcuno in un post
      precedente ne aveva parlato) la trackpad è
      stata inventata da Synaptic (spero si scriva
      così), la società fondata dal mitico ing.
      Faggin, forse il più celebre "cervello
      fuggito" dopo Enrico Fermi (e qui ci sarebbe
      da piangere sui kilometri cubi di latte
      versato...).Grazie ;)
  • Anonimo scrive:
    A parte che...
    Lo sapete tutti quanto è utile la rotellina...Apple dopo aver "evoluto BSD" ora "evolve" anche il mouse con la rotella... inutile dire che cè poco di apple in quello che ho citato... tempi duri per gli ingegneri apple ?Non riescono più a concretizzare il loro concept Think Different ?e cmq la cosa interessante è questa:[...]Questa sorta di jog-dial per mouse potrebbe poi dare l'occasione ad Apple di dotare i propri mouse, tradizionalmente forniti di un solo tasto, di più pulsanti di controllo: questo, secondo alcuni utenti, renderebbe più agevole l'uso dei menù contestuali di Mac OS X.[...]finalmente hanno capito che con un tasto solo si va poco lontani :D- Klee -
    • Anonimo scrive:
      Re: A parte che...
      il mouse attuale di apple è così per non creare stress inutile ai tendini delle nostre mani... cosa che invece fanno i mouse a due tasti con rotella...apple non sarà perfetta... ma le cose che produce non hanno solo un bell'aspetto... sono utili, pratiche, usabili...e sfatiamola poi la storiella dei due pulsanti meglio di uno solo...chi usa apple si abitua a tenere la mano sinistra sulla tastiera e la mano destra sul mouse (o viceversa se si è mancini), questo perchè è molto più veloce e immediato fare le scorciatoie da tastiera... e fare control+click diventa immediato...è solo questione di abitudine...
      • Anonimo scrive:
        Re: A parte che...
        - Scritto da: Anonimo
        il mouse attuale di apple è così per non
        creare stress inutile ai tendini delle
        nostre mani... cosa che invece fanno i mouse
        a due tasti con rotella...stress ai tendini...
        apple non sarà perfetta... ma le cose che
        produce non hanno solo un bell'aspetto...
        sono utili, pratiche, usabili...devo ancora vederla una periferica di puntamento non utile...
        e sfatiamola poi la storiella dei due
        pulsanti meglio di uno solo...infatti meglio 3 + rotella...
        chi usa apple si abitua a tenere la mano
        sinistra sulla tastiera e la mano destra sul
        mouse (o viceversa se si è mancini), questo
        perchè è molto più veloce e immediato fare
        le scorciatoie da tastiera... e fare
        control+click diventa immediato...

        è solo questione di abitudine...Chi usa i mouse della logitech/Microsoft ecc si abitua a fare tutto quello che con un pulsante + tastiera fai su mac, con una mano solo, sfido chiunque a dirmi che non è più comodo, in più puoi ANCHE usarlo in combinazione con la tastiera per avere il triplo delle combinazioni che hai sul mac...non cè verso, il mouse ad un tasto è inferiore e non di poco... quindi deduco che sia solo uno status simbol dato che usare quello a 2/3 tasti oltre ad essere più pratico è anche più comodo, veloce e soprattutto INTUITIVO.- BouJou -
        • Anonimo scrive:
          Re: A parte che...
          - Scritto da: Anonimo[cut]
          ... quindi deduco che
          sia solo uno status simbol dato che usare
          quello a 2/3 tasti oltre ad essere più
          pratico è anche più comodo, veloce e
          soprattutto INTUITIVO.

          - BouJou -Deduci male, per te appare più intuitivo usare il mouse "multitasto" più rotella perchè hai sempre usato quello e magari hai imparato ad usare un mouse proprio con un dispositivo simile.Utenti che non hanno mai usato altro che una trackball, la trovano il dispositivo di puntamento migliore del mondo...Dipende tutto da abitudine ed "educazione"....Stiamo quindi a vedere....
          • Anonimo scrive:
            ctrl+click? grazie dell'info :-)
            Alla faccia dell'usabilità. Sono anni che capito in centri di calcolo con i mac e non avevo mai capito come cazz* si facesse ad aprire un menu contestuale. Proverò ctrl+click allora.Cmq su linux uso un mouse a tre tasti con rotella. A parte la diatriba sul numero di tasti (con tre tasti uso ANCHE la tastiera in congiunzione con il mouse, per esempio per spostare le finestre senza doverle prendere per la barra del titolo), voglio dire che la rotella è comoda. E che cacchio, ci mancava pure la scusa dei tendini :) ma dover andare a cercare la scrollbar fa perdere un mucchio di tempo quando si naviga.
          • Anonimo scrive:
            Re: ctrl+click? grazie dell'info :-)
            - Scritto da: Anonimo
            Alla faccia dell'usabilità. Sono anni che
            capito in centri di calcolo con i mac e non
            avevo mai capito come cazz* si facesse ad
            aprire un menu contestuale. Proverò
            ctrl+click allora.

            Cmq su linux uso un mouse a tre tasti con
            rotella. A parte la diatriba sul numero di
            tasti (con tre tasti uso ANCHE la tastiera
            in congiunzione con il mouse, per esempio
            per spostare le finestre senza doverle
            prendere per la barra del titolo), voglio
            dire che la rotella è comoda. E che cacchio,
            ci mancava pure la scusa dei tendini :) ma
            dover andare a cercare la scrollbar fa
            perdere un mucchio di tempo quando si
            naviga.perchè non la smetti di far tanto rumore per nulla e soprattutto di farne una questione di principio. Ci sono persone che usano solo le scorciatoie da tastiera e pochissimo il mouse, altri che usano solo ed esclusivamente il mouse a x tasti e altri ancora che usano entrambi. Chi ha ragione e chi è gufo? Nessuno! Ognuno usa ciò che gli conviene in base alle proprie esigenze ed abitudini.Quanti ritengono che il mouse a 2 tasti comperato col PC non va bene, se ne comperano uno nuovo a 3o+ tasti in funzione delle esigenze che hanno. Quanti ritengono che il mouse a 1 tasto di un mac non sia funzionale se ne comperano uno migliore di MS o logitech o altri ancora.Non insistere a voler far polemica quando le esigenze e le abitudini delle persone sono differenti e soprattutto dissimili dalle tue.
          • Anonimo scrive:
            rotellina

            Ci sono persone che usano solo le
            scorciatoie da tastiera e pochissimo il
            mouse, altri che usano solo ed
            esclusivamente il mouse a x tasti e altri
            ancora che usano entrambi. Chi ha ragione e
            chi è gufo? Nessuno! Ognuno usa ciò che gli
            conviene in base alle proprie esigenze ed
            abitudini.
            Si va beh... ma che c'entra con la rotellina?
            Quanti ritengono che il mouse a 2 tasti
            comperato col PC non va bene, se ne
            comperano uno nuovo a 3o+ tasti in funzione
            delle esigenze che hanno. Quanti ritengono
            che il mouse a 1 tasto di un mac non sia
            funzionale se ne comperano uno migliore di
            MS o logitech o altri ancora.
            Ma che palle... uso spesso i mac in facoltà. Non andrò a regalare un nuovo mouse ai miei compagni di corso, tanto per fare un esempio. Sono contento di sapere del ctrl+click perchè potrò usarlo.
            Non insistere a voler far polemica quando le
            esigenze e le abitudini delle persone sono
            differenti e soprattutto dissimili dalle
            tue.
            Veramente quello a cui rispondi era il mio primo post. E non era polemico. Dicevo solo che le combinazioni di tasti e mouse sono comode per tutti (non per gli utenti windows cui non è data la possibilità di averle, nell'interfaccia così tanto usabile...) ma la rotella non ha modo di essere considerata un male, e mi sembra uno snobbismo non averla di serie.
          • Anonimo scrive:
            Re: rotellina
            - Scritto da: Anonimo


            Ci sono persone che usano solo le

            scorciatoie da tastiera e pochissimo il

            mouse, altri che usano solo ed

            esclusivamente il mouse a x tasti e altri

            ancora che usano entrambi. Chi ha ragione
            e

            chi è gufo? Nessuno! Ognuno usa ciò che
            gli

            conviene in base alle proprie esigenze ed

            abitudini.



            Si va beh... ma che c'entra con la rotellina?
            studi all'uni e non ci arrivi? mi che danno.La rotellina non è altro che una funzione supplementare come i vari tasti. Non è difficile integrare la rotellina al concetto qui sopra. ma all'uni l'elasticità mentale ve l'hanno vietata oggigiorno?

            Quanti ritengono che il mouse a 2 tasti

            comperato col PC non va bene, se ne

            comperano uno nuovo a 3o+ tasti in
            funzione

            delle esigenze che hanno. Quanti ritengono

            che il mouse a 1 tasto di un mac non sia

            funzionale se ne comperano uno migliore di

            MS o logitech o altri ancora.



            Ma che palle... uso spesso i mac in facoltà.
            Non andrò a regalare un nuovo mouse ai miei
            compagni di corso, tanto per fare un
            esempio. Sono contento di sapere del
            ctrl+click perchè potrò usarlo.
            In facoltà usi quello che ti mettono a disposizione, dato che non è roba tua e non credo tu voglia fare acquisti ak posto del servizio informatico.Per il tuo computer hai la possibilità di cambiarlo se ti va e la scelta non manca.

            Non insistere a voler far polemica quando
            le

            esigenze e le abitudini delle persone sono

            differenti e soprattutto dissimili dalle

            tue.



            Veramente quello a cui rispondi era il mio
            primo post. E non era polemico. Dicevo solo
            che le combinazioni di tasti e mouse sono
            comode per tutti (non per gli utenti windows
            cui non è data la possibilità di averle,
            nell'interfaccia così tanto usabile...) ma
            la rotella non ha modo di essere considerata
            un male, e mi sembra uno snobbismo non
            averla di serie.da come ti sei espresso sembrava + una polemica che altro. Cque il control clic non è poi così grave. Io uso + spesso le scorciatoie e da tastiera e quindi non mi da problemi ad usarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: ctrl+click? grazie dell'info :-)
            - Scritto da: AnonimoI macchisti parlano e trollano come tanti windowsiani...tu gli rispondi e passano dall'altra parte e ti dicono:
            perchè non la smetti di far tanto rumore per
            nulla e soprattutto di farne una questione
            di principio.w la coerenza...
          • Anonimo scrive:
            Re: ctrl+click? grazie dell'info :-)
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            I macchisti parlano e trollano come tanti
            windowsiani...
            tu gli rispondi e passano dall'altra parte e
            ti dicono:
            ok 6 un troll dato che inizi in modo tale il tuo post.

            perchè non la smetti di far tanto rumore
            per

            nulla e soprattutto di farne una questione

            di principio.
            mah e questo che c'entra con essere pro win, lin o macOS.Non vedo xchè far polemica su una cosa il cui uso e la cui utilità e prettamente soggettiva.Mentalità sbagliata la tua che non fa altro che dimostrare quanto tu sia poco coerente con quanto scrivi.
            w la coerenza...si eh...predicare bene e razzolare male è il tuo motto?
          • Anonimo scrive:
            Re: ctrl+click? grazie dell'info :-)
            - Scritto da: Anonimo
            ok 6 un troll dato che inizi in modo tale il
            tuo post.No, a te torna che io sia un troll perchè probabilmente rode il fatto che sei il "macchista" medio...se poi ti fa piacere ti posso chiamare Mac User...più elegante ma fa differenza ?
            mah e questo che c'entra con essere pro win,
            lin o macOS.
            Non vedo xchè far polemica su una cosa il
            cui uso e la cui utilità e prettamente
            soggettiva.segui tutto il thread non limitarti alle singole frasi.
            Mentalità sbagliata la tua che non fa altro
            che dimostrare quanto tu sia poco coerente
            con quanto scrivi.Cè solo da lamentarsi quando gente si scontra su una cosa come rotellina... mouse a tre tasti... ecc...Tutti i professionisti che conosco hanno mac con mouse logitech o simili... migliori e meno costosi di quelli apple.

            w la coerenza...
            si eh...predicare bene e razzolare male è il
            tuo motto?CVD tu sei il primo esempio che quello che ho detto è vero...non è servito aspettare tanto :D
          • Anonimo scrive:
            Re: ctrl+click? grazie dell'info :-)
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ok 6 un troll dato che inizi in modo tale
            il

            tuo post.

            No, a te torna che io sia un troll perchè
            probabilmente rode il fatto che sei il
            "macchista" medio...dato che non ne sai nulla ridimostri di essere troll
            se poi ti fa piacere ti posso chiamare Mac
            User...
            più elegante ma fa differenza ?
            no U still a troll

            mah e questo che c'entra con essere pro
            win,

            lin o macOS.

            Non vedo xchè far polemica su una cosa il

            cui uso e la cui utilità e prettamente

            soggettiva.

            segui tutto il thread non limitarti alle
            singole frasi.
            fatto, fai polemica per nulla

            Mentalità sbagliata la tua che non fa
            altro

            che dimostrare quanto tu sia poco coerente

            con quanto scrivi.

            Cè solo da lamentarsi quando gente si
            scontra su una cosa come rotellina... mouse
            a tre tasti... ecc...
            Tutti i professionisti che conosco hanno mac
            con mouse logitech o simili... migliori e
            meno costosi di quelli apple.
            rileggiti i post dato che vai fuori strada.e quanto scrivi conferma quanto da me scritto sopra.


            w la coerenza...


            si eh...predicare bene e razzolare male è
            il

            tuo motto?

            CVD tu sei il primo esempio che quello che
            ho detto è vero...
            non è servito aspettare tanto :Dok oltre che troll non ha capito una pippa dei vari post nel thread. Figurati le risposte più "neutre" che non vanno nella direzione delle guerre di religione.Ma tu non sai distaccarti da tale sport e continui a trollare.Non sei né macchista, né linuxaro né utonto, ma solo un troll. Ed è anche peggio. Stattene accuerto
          • Anonimo scrive:
            Re: ctrl+click? grazie dell'info :-)
            Non sono un troll e evito di rispodere ai tuoi quote così dimostro anche di non essere un flamer.
          • Anonimo scrive:
            Re: ctrl+click? grazie dell'info :-)
            l'hai già fatto, ormai è tardi. Sorry
          • Anonimo scrive:
            Re: ctrl+click? grazie dell'info :-)
            - Scritto da: Anonimo
            l'hai già fatto, ormai è tardi. Sorrysei peggio te ad aver alimentato il flame- BouJou -
  • Anonimo scrive:
    e dove sta l'innovazione?
    mamma mia che pensata, non se ne poteva proprio fare a meno!a me sembra una via di mezzo tra la rotella normale e il tasto centrale in Internet Explorer. se l'avesse fatta microsoft o logitech non ne avrebbe mai parlato nessuno, ma siccome è apple....
    • Anonimo scrive:
      Re: e dove sta l'innovazione?
      - Scritto da: Anonimo
      mamma mia che pensata, non se ne poteva
      proprio fare a meno!
      Avranno detto così anche quando Apple ha inventato la Trackpad, ora quale notebook ne è privo?
      a me sembra una via di mezzo tra la rotella
      normale e il tasto centrale in Internet
      Explorer.
      Mai visto un iPod da vicino? Mai visto una trackpad su un notebook? Mai usato il jog & shuttle di un Betacam o di una Sony BVE?Il brevetto riguarda un dispositivo che NON è una rotella di mouse né tantomeno un tasto, è (o sarà) una mini trackpad rotonda che ti permette di scorrere pagine o liste in qualunque direzione e senza continuare a girare con il dito...a me non farebbe schifo se la producessero...
      se l'avesse fatta microsoft o logitech non
      ne avrebbe mai parlato nessuno, ma siccome è
      apple....Microsoft non ha mai inventato niente, ma proprio niente niente niente...
      • Anonimo scrive:
        Re: e dove sta l'innovazione?
        non ho detto che mi farebbe schifo o che microsoft abbia invetato qualcosa.rileggi e cerca di capire che se nomini il betamax mi dai solo ragione.
        • LaNberto scrive:
          Re: e dove sta l'innovazione?
          - Scritto da: Anonimo
          non ho detto che mi farebbe schifo o che
          microsoft abbia invetato qualcosa.

          rileggi e cerca di capire che se nomini il
          betamax mi dai solo ragione.dato che il Beta è ancora il formato professonale più diffuso il paragone mi pare calzante, anche se si parlava di jog/shuttle.Leggere i post prego
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?


            rileggi e cerca di capire che se nomini il

            betamax mi dai solo ragione.

            dato che il Beta è ancora il formato
            professonale più diffuso il paragone mi pare
            calzante, anche se si parlava di
            jog/shuttle.

            Leggere i post pregoProva a dirgli BetaCAM e non BetaMAX...
          • LaNberto scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo


            rileggi e cerca di capire che se
            nomini il


            betamax mi dai solo ragione.



            dato che il Beta è ancora il formato

            professonale più diffuso il paragone mi
            pare

            calzante, anche se si parlava di

            jog/shuttle.



            Leggere i post prego

            Prova a dirgli BetaCAM e non BetaMAX...Giusto: BetaCAM e non BetaMAX.
        • Anonimo scrive:
          Microsoft inventa!!!
          - Scritto da: Anonimo
          non ho detto che mi farebbe schifo o che
          microsoft abbia invetato qualcosa.La più incredibile innovazione del 21° secolo!!!!Il posto giusto per Windows....al cesso...LOLhttp://www.msnbc.com/news/908511.asp?cp1=1http://www.microsoft.com/uk/press/content/presscentre/releases/2003/05/PR03049.asp
      • Anonimo scrive:
        Re: e dove sta l'innovazione?
        te ne dico una io va... te lo ricordi la console Intellivision?.. forse no.. primi anni '80.
      • Anonimo scrive:
        Re: e dove sta l'innovazione?
        - Scritto da: Anonimo
        Microsoft non ha mai inventato niente, ma
        proprio niente niente niente...Microsoft fa OS.Proprio oggi che M$ si mette a fare codice per conto suo dopo anni di scopiazzature, nel 2003 il mac ha su MacOS-X, una scopiazzatura TOTALE di linux/bsd... ah escluso quella LEGGERISSIMA Gui quale è AQUA s'intende :-)GoodMorning
        • Anonimo scrive:
          Re: e dove sta l'innovazione?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Microsoft non ha mai inventato niente, ma

          proprio niente niente niente...

          Microsoft fa OS.
          Proprio oggi che M$ si mette a fare codice
          per conto suo dopo anni di scopiazzature,
          nel 2003 il mac ha su MacOS-X, una
          scopiazzatura TOTALE di linux/bsd... ah
          escluso quella LEGGERISSIMA Gui quale è AQUA
          s'intende :-)OsX è un microkernel (do you know mach?), Linux è un kernel monolitico.Torvalds aborrisce i microkernelTu non sai neanche la differenza....

          GoodMorning
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo

            OsX è un microkernel (do you know mach?),
            Linux è un kernel monolitico.
            Torvalds aborrisce i microkernel
            Tu non sai neanche la differenza....





            GoodMorningBSD non è Linux!!E MacOsX è BSD non c'è nulla di nuovo...... 'gnurant!!!!!!!!!
          • LaNberto scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            OsX è un microkernel (do you know mach?),

            Linux è un kernel monolitico.

            Torvalds aborrisce i microkernel

            Tu non sai neanche la differenza....









            GoodMorning


            BSD non è Linux!!
            E MacOsX è BSD non c'è nulla di nuovo......
            'gnurant!!!!!!!!!MacOS X è un kernel mach con UN layer BSD tra tanti. Inoltre è l'unico sistema UNIX che possiede software professionali in tutti i campi, ti pare poco far girare photoshop su unix?
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: LaNberto
            pare poco far girare photoshop su unix?NO, Photoshop gira su OSX non su unix...da OSX unix cè un abisso... intanto unix non si pianta per dirne proprio una che casualmente mi viene in mente...- BouJou -
          • LaNberto scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: LaNberto

            pare poco far girare photoshop su unix?

            NO, Photoshop gira su OSX non su unix...
            da OSX unix cè un abisso... intanto unix non
            si pianta per dirne proprio una che
            casualmente mi viene in mente...

            - BouJou -te ne è venuta in mente una sbagliata...
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: LaNberto
            te ne è venuta in mente una sbagliata...OSX 10.2 schermata bianca multilingua che dice di premere il power senza spiegarti che il sistema è schiantato...almeno nelle BSOD ha il coraggio di dirtelo...PS.: Che non vedo un kernel panic saranno anni...
          • LaNberto scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: LaNberto


            te ne è venuta in mente una sbagliata...

            OSX 10.2 schermata bianca multilingua che
            dice di premere il power senza spiegarti che
            il sistema è schiantato...
            almeno nelle BSOD ha il coraggio di
            dirtelo...

            PS.: Che non vedo un kernel panic saranno
            anni...Figurati io ... :) dalla versione 10.0
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: LaNberto
            Figurati io ... :) dalla versione 10.0preferisco vederla così, siamo alla 2.4.20 stable o 2.5.68 beta se preferisci...- BouJou -
          • LaNberto scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: LaNberto

            Figurati io ... :) dalla versione 10.0

            preferisco vederla così, siamo alla 2.4.20
            stable o 2.5.68 beta se preferisci...

            - BouJou -Ah! il tuo è quello senza photoshop!
          • Numero28 scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: LaNberto
            Ah! il tuo è quello senza photoshop!si ma è anche quello dove MAYA gira da dio :-P
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Numero28

            - Scritto da: LaNberto

            Ah! il tuo è quello senza photoshop!

            si ma è anche quello dove MAYA gira da dio
            :-Pmio cuggino mio cuggino...bla bla bla
          • Numero28 scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Numero28



            - Scritto da: LaNberto


            Ah! il tuo è quello senza photoshop!



            si ma è anche quello dove MAYA gira da dio

            :-P
            mio cuggino mio cuggino...bla bla blami cuggino ?infatti i colossi del cinema digitale usano tutti MacOS...come pixar, dreamworks, pdi, ilm ecc...e cmq siamo (come sempre del resto) andati OT.
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Numero28

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Numero28





            - Scritto da: LaNberto



            Ah! il tuo è quello senza photoshop!





            si ma è anche quello dove MAYA gira da
            dio


            :-P

            mio cuggino mio cuggino...bla bla bla

            mi cuggino ?
            infatti i colossi del cinema digitale usano
            tutti MacOS...

            come pixar, dreamworks, pdi, ilm ecc...

            e cmq siamo (come sempre del resto) andati
            OT.sarà forse anche un po colpa tua, no?
          • Numero28 scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo
            sarà forse anche un po colpa tua, no?non è mai colpa di uno solo...cè chi va OT e chi gli da spago.Cmq meglio OT che troll...
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: LaNberto

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: LaNberto




            te ne è venuta in mente una
            sbagliata...



            OSX 10.2 schermata bianca multilingua che

            dice di premere il power senza spiegarti
            che

            il sistema è schiantato...

            almeno nelle BSOD ha il coraggio di

            dirtelo...



            PS.: Che non vedo un kernel panic saranno

            anni...

            Figurati io ... :) dalla versione 10.0Allora: non credo che prima di OS X esistesse un dialetto UNIX capace di gestire plug&play USB, Firewire e altre amenità, che avesse applicazioni per il digital lifestyle, che avesse un'interfaccia utente semplice e un'altrettanto semplice processo di installazione... insomma direi che Apple di innovazioni ne ha portate... senza contare poi Rendezvous (preso dal mondo Opensource e poi ivi restituito, migliorato...), QT, ecc...Ritengo che OS X sia ben più complesso di altri *nix, per cui è naturale aspettarsi KP... personalmente ne ho avuto uno solo con OS 10.2 grazie ad una beta (e un paio in precedenza con 10.0 e 10.1)... da ottobre (cioè da 7 mesi il computer non si pianta...), basta fare una corretta manutenzione del sistema.
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            OsX è un microkernel (do you know mach?),

            Linux è un kernel monolitico.

            Torvalds aborrisce i microkernel

            Tu non sai neanche la differenza....









            GoodMorning


            BSD non è Linux!!
            E MacOsX è BSD non c'è nulla di nuovo......
            'gnurant!!!!!!!!!è Free-BSD gnurantfatti un giro sulla pagina apple di OSX per dare un'okkiata all'architettura dell'OS poi mi dirai se il rpdotto che trovi nella scatola è identico a tutto e per tutto a free-bsd.mah
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo
            OsX è un microkernel (do you know mach?),
            Linux è un kernel monolitico.
            Torvalds aborrisce i microkernel
            Tu non sai neanche la differenza....Scusa, dove ho specificato che abbia preso IL KERNEL DI LINUX?Seconda cosa, Torvalds è stato corteggiato per mesi da apple perchè sviluppasse per OSX, il fatto di scegliere un microkernel mi sa + che altro di ripicca :-P
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            l'hai letta sul corrierino?OSX usa il microkernel mach perché è un aggiornamento di NextStep, e non di altro
        • Anonimo scrive:
          Re: e dove sta l'innovazione?

          Microsoft fa OS.e proprio per questo che non potrà mai fare alcun software che funzioni realmente, altrimenti chi si comprerebbe più le nuove versioni se quello che hanno funziona?questa è una piccola verità che non viene mai considerata...
          Proprio oggi che M$ si mette a fare codice
          per conto suo dopo anni di scopiazzature,sempre pessimo rimane (il loro software)
          nel 2003 il mac ha su MacOS-X, una
          scopiazzatura TOTALE di linux/bsd... ahdi linux proprio non ha nulla... os X devi pensarlo come ad un prodotto innovativo... ti faccio un esempio:una madre e un padre fanno un figlio... la madre si chiama NeXt e il padre si chiama freeBSD ... il figlio si chiama MacOS X che non è ne freeBSD ne NeXt... si tratta semplicemente di una evoluzione...e comunque solo il kernel di osX è derivato da next e freeBSD il resto son tutte tecnologie create e volute dalla apple...
          escluso quella LEGGERISSIMA Gui quale è AQUA
          s'intende :-)parli di quella gui così intuitiva da permetterti di usare un sistema unix-like senza l'obbligo di usare il terminale?ne ho sentito parlare... pare che sia una scheggia con il 10.2.5 e lo sarà ancora di più con il 10.3 (il primo sistema operativo a 64bit)...
          GoodMorningasta la vista...
          • Numero28 scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo
            parli di quella gui così intuitiva da
            permetterti di usare un sistema unix-like
            senza l'obbligo di usare il terminale?
            ne ho sentito parlare... pare che sia una
            scheggia con il 10.2.5 e lo sarà ancora di
            più con il 10.3 (il primo sistema operativo
            a 64bit)...Certo perchè linux con KDE o Gnome o quello che vuoi non potevi usarlo senza ricorrere al terminale...oddio...
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            è un 3ad su apple o linux?mah
          • Numero28 scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo
            è un 3ad su apple o linux?

            mahin effetti è OT...Ho solo risposto a quella immane ca$$ata :D
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Numero28

            - Scritto da: Anonimo

            è un 3ad su apple o linux?



            mah

            in effetti è OT...
            Ho solo risposto a quella immane ca$$ata :Dcon un risultato uguale all'immane....
          • Numero28 scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo
            con un risultato uguale all'immane....ha detto che con linux sei obbligato all'uso del terminale...trovami qualcun'altro cerebroleso che gli dia ragione...dai lo sai anche tu che è una ca$$ata detta da uno che linux l'ha visto a fatica in foto...
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Numero28

            - Scritto da: Anonimo

            con un risultato uguale all'immane....

            ha detto che con linux sei obbligato all'uso
            del terminale...
            trovami qualcun'altro cerebroleso che gli
            dia ragione...

            dai lo sai anche tu che è una ca$$ata detta
            da uno che linux l'ha visto a fatica in
            foto...rientra nella black list delle caΩΩate che leggo su linux, win e macos.inutile perdere tempo a rispondere a certi post, o no?
          • Numero28 scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            ok, su questo hai ragione...ma certe volte mi fanno inca$$are :D
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Numero28
            ok, su questo hai ragione...
            ma certe volte mi fanno inca$$are :Dleggiti le vaccate di spino e Co e poi ti incaΩΩeresti pure tu con certa gente che disinformata fa della disinformazione ad minchiam un arte.
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?


            Certo perchè linux con KDE o Gnome o quello
            che vuoi non potevi usarlo senza ricorrere
            al terminale...certo che no, fosse il contrario se lo filerebbe qualcuno
          • Numero28 scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo




            Certo perchè linux con KDE o Gnome o
            quello

            che vuoi non potevi usarlo senza ricorrere

            al terminale...

            certo che no, fosse il contrario se lo
            filerebbe qualcunolinux regna là dove è impiegato per lo scopo per cui è stato creato, come il mac del resto per lo scopo per cui è stato creato. con un mac non fai un server, con linux non ci grafichi :-)non credo si debba aggiungere altro se non che con linux PUOI ANCHE (ovviamente con certi limiti) fare quello che fai con win e con macos, basta accontentarsi se si fa 2D e non si deve andare in stampa....questione di esigenze :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Numero28

            - Scritto da: Anonimo







            Certo perchè linux con KDE o Gnome o

            quello


            che vuoi non potevi usarlo senza
            ricorrere


            al terminale...



            certo che no, fosse il contrario se lo

            filerebbe qualcuno

            linux regna là dove è impiegato per lo scopo
            per cui è stato creato, come il mac del
            resto per lo scopo per cui è stato creato.
            con un mac non fai un server, con linux non
            ci grafichi :-)
            non credo si debba aggiungere altro se non
            che con linux PUOI ANCHE (ovviamente con
            certi limiti) fare quello che fai con win e
            con macos, basta accontentarsi se si fa 2D e
            non si deve andare in stampa....

            questione di esigenze :-)c'è da dire che X e linux hanno un margine di crescita in parti di mercato notevole visto che possono smangiare parecchie % al "dominio" di win. E da come si muove MS nei confronti di linux e dell'open in generale (ma anche nei confronti degli altri concorrenti), direi che qualche preoccupazione ce l'abbia
          • Numero28 scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo
            c'è da dire che X e linux hanno un margine
            di crescita in parti di mercato notevole
            visto che possono smangiare parecchie % al
            "dominio" di win. E da come si muove MS nei
            confronti di linux e dell'open in generale
            (ma anche nei confronti degli altri
            concorrenti), direi che qualche
            preoccupazione ce l'abbiacerto, su questo sono d'accordo :)
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo
            di linux proprio non ha nulla... os X devi
            pensarlo come ad un prodotto innovativo...
            ti faccio un esempio:

            una madre e un padre fanno un figlio... la
            madre si chiama NeXt e il padre si chiama
            freeBSD ... il figlio si chiama MacOS X che
            non è ne freeBSD ne NeXt... si tratta
            semplicemente di una evoluzione...Io la vedo piu` in questo modo: hai un tizio che si chiama BeOS lo vesti meglio, gli insegni a parlare in Mac Classic e qualche altra cosetta e cominci a chiamarlo in un altro modo. E` ancora una evoluzione?Per il resto non mi pronuncio.
      • Anonimo scrive:
        Re: e dove sta l'innovazione?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        mamma mia che pensata, non se ne poteva

        proprio fare a meno!



        Avranno detto così anche quando Apple ha
        inventato la Trackpad, ora quale notebook ne
        è privo?

        LOL!!! Questa è proprio bella, complimenti... potresti anche documentarla... Cmq ci sono mouse con una trackball integrata che serve a fare da scroller. Probabilmente più comoda. Fatti un giro nei supermarket.

        se l'avesse fatta microsoft o logitech non

        ne avrebbe mai parlato nessuno, ma
        siccome è

        apple....


        Microsoft non ha mai inventato niente, ma
        proprio niente niente niente...LOL! Io sono solitamente antimicrosoft, ma certo che anche voi qua create ignoranza a frotte. Fatti un giro su research.microsoft.com
        • Anonimo scrive:
          Re: e dove sta l'innovazione?
          Fatti un giro su
          research.microsoft.comno, non mi piacciono i siti comici
          • Anonimo scrive:
            Comico sarai tu!
            - Scritto da: Anonimo
            Fatti un giro su

            research.microsoft.com

            no, non mi piacciono i siti comiciO più che altro ridicolo. Non uso altro che linux, però sappi che sotto la bandiera di M$ sono nati alcuni fra i più grossi progetti di ricerca esistenti. Molti di questi progetti, strano a dirsi, sono poi rimasti indipendenti perchè a microsoft non interessavano, ma coi soldi di microsoft hanno prodotto soluzioni efficaci e spesso (quasi assurdo eh) addirittura opensource.Un esempio per tutti, che spero basti da monito a fare di tutta l'erba un fascio: http://www.haskell.orgNato in casa microsoft, i compilatori e le librerie sono diffuse sotto licenze simil-bsd, sicuramente il miglior linguaggio lazy esistente (per forza di cose, è nato dall'associazione dei progettisti di tutti i linguaggi lazy precedenti).
          • Anonimo scrive:
            Re: e dove sta l'innovazione?
            - Scritto da: Anonimo
            Fatti un giro su

            research.microsoft.com

            no, non mi piacciono i siti comiciwww.apple.com vai su store e guarda i prezzi...poi si fa a chi ride di più...
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli italiani e l'inglese...
      - Scritto da: Anonimo
      mamma mia che pensata, non se ne poteva
      proprio fare a meno!

      a me sembra una via di mezzo tra la rotella
      normale e il tasto centrale in Internet
      Explorer. Basterebbe leggere le specifiche...è un joystick con la superficie come un trackpad, come i joystick basta tenere il dito in una direzione e le pagine continuano a scorrere...non solo su e giù.

      se l'avesse fatta microsoft o logitech non
      ne avrebbe mai parlato nessuno, ma siccome è
      apple....Una cosa M$ l'ha inventata...la patch della patch LOL
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli italiani e l'inglese...
        www.silicium.org/console/intellivision.htmapple si chiamava intellivision nei primi anni '80?
        • LaNberto scrive:
          Re: Gli italiani e l'inglese...
          - Scritto da: Anonimo
          www.silicium.org/console/intellivision.htm

          apple si chiamava intellivision nei primi
          anni '80?no, si chiamava Apple, e i brevetti non sono sovrapponibili. uesta è una cosa nuovaSveglia
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli italiani e l'inglese...
        - Scritto da: Anonimo
        Una cosa M$ l'ha inventata...la patch della
        patch LOL Apple invece la sua tanto famosa GUI che tutti i macchisti sbandierano per scartavetrare i maroni, l'ha COMPRATA perchè non aveva la più pallida idea da che parte rifarsi...oggi ha copiato anche il resto dell'OS...se vai ad analizzare bene scopri che di apple nel SO cè solo la mela.
        • Anonimo scrive:
          Re: Gli italiani e l'inglese...
          - Scritto da: Anonimo
          Apple invece la sua tanto famosa GUI che
          tutti i macchisti sbandierano per
          scartavetrare i maroni, l'ha COMPRATA perchè
          non aveva la più pallida idea da che parte
          rifarsi...
          oggi ha copiato anche il resto dell'OS...
          se vai ad analizzare bene scopri che di
          apple nel SO cè solo la mela.Nessun utente mac sara` d'accordo ma l'innovazione di apple e` soltanto nel colore e nella forma del case. E negli slogan, ovviamente...(microsoft e` nella stessa posizione solo senza i case...)
    • Anonimo scrive:
      Re: e dove sta l'innovazione?
      Stavo pensando di prendere un mouse a tre tasti per usare Maya e Shake...Credo proprio che aspetterò ed userò la tavoletta per emulare gli altri tasti :-)Teo
      • Anonimo scrive:
        Re: e dove sta l'innovazione?
        - Scritto da: Anonimo
        Stavo pensando di prendere un mouse a tre
        tasti per usare Maya e Shake...
        Credo proprio che aspetterò ed userò la
        tavoletta per emulare gli altri tasti :-)

        Teoe maya e shake ndo li usi sul mac ?shake tanto tanto ma maya come si fa ad utilizzarlo sul mac giusto quelli che hanno il mac e non hanno mai provato macchine DualX86 lo possono usare...- Neils -
  • Anonimo scrive:
    Brevetto B&O ?
    Sbaglio o il "disco che gira" è un brevetto Bang&Olufsen?Ce n'è uno identico sul mio telefono B&O. Ma Apple ha veramente brevettato o ha pagato per lo sfruttamento del brevetto? Oppure B&O paga Apple.Il B&O la rotella ce l'ha da un bel pezzo, assai prima del iPOD.
    • Larry scrive:
      Re: Brevetto B&O ?
      - Scritto da: Anonimo
      Sbaglio o il "disco che gira" è un brevetto
      Bang&Olufsen?

      Ce n'è uno identico sul mio telefono B&O.
      Ma Apple ha veramente brevettato o ha pagato
      per lo sfruttamento del brevetto? Oppure B&O
      paga Apple.

      Il B&O la rotella ce l'ha da un bel pezzo,
      assai prima del iPOD.grazie Graziella, il Beocom ce l'ho pure io come pure l'iPod e una fila di Macla rotella che gira dell'iPod (escluso il modello da 5 GB) in effetti non gira perche' e' una trackpad a forma circolare...e quella brevettata dalla Apple fa ancora qualcosa in piu'...
      • Anonimo scrive:
        Re: Brevetto B&O ?

        e' una trackpad a forma circolare...e quella
        brevettata dalla Apple fa ancora qualcosa in
        piu'...Cioè? Non è che per caso hai risposto solo per fede?
        • Larry scrive:
          Re: Brevetto B&O ?
          - Scritto da: Anonimo


          e' una trackpad a forma circolare...e
          quella

          brevettata dalla Apple fa ancora qualcosa
          in

          piu'...

          Cioè? Non è che per caso hai risposto solo
          per fede?certo, per fede che non puoi depositare un brevetto per qualcosa che gia' esiste. (a meno che non sia un modello di utilita' ovvero un nuovo utilizzo per un determinato congegno/servizio)
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetto B&O ?

            certo, per fede che non puoi depositare un
            brevetto per qualcosa che gia' esisteLOL :-) In australia un simpaticone ha brevettato la ruota, lo sapevi ? Non credere a quello che ti raccontano le istituzioni.
          • Larry scrive:
            Re: Brevetto B&O ?
            - Scritto da: Anonimo


            certo, per fede che non puoi depositare un

            brevetto per qualcosa che gia' esiste

            LOL :-) In australia un simpaticone ha
            brevettato la ruota, lo sapevi ? Non credere
            a quello che ti raccontano le istituzioni.lo sapevo, ma so anche che non conta di aprire una fabbrica di ruote ne di chiedere diritti alla Pirelli...Apple, piuttosto, sta chiedendo mezzo miliardo di dollari a Motorola...e non credo faccia brevetti a ufo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetto B&O ?
            - Scritto da: Larry

            - Scritto da: Anonimo




            certo, per fede che non puoi
            depositare un


            brevetto per qualcosa che gia' esiste



            LOL :-) In australia un simpaticone ha

            brevettato la ruota, lo sapevi ? Non
            credere

            a quello che ti raccontano le istituzioni.

            lo sapevo, ma so anche che non conta di
            aprire una fabbrica di ruote ne di chiedere
            diritti alla Pirelli...

            Apple, piuttosto, sta chiedendo mezzo
            miliardo di dollari a Motorola...e non credo
            faccia brevetti a ufo.Non ho ben capito il tuo punto di vista, cmq il mio è un invito a non fidarsi del fatto che i brevetti siano originali. Perchè anche quando è vero, spesso i brevetti sono mera estensione di una scienza libera e nota a tutti (vedi "proiezioni di futamura", brevettate, contro teoremi di kleene, liberi e disponibili a tutti, tanto per fare un esempio un tantino ricercato)
          • Anonimo scrive:
            Re: Brevetto B&O ?
            - Scritto da: Larry
            certo, per fede che non puoi depositare un
            brevetto per qualcosa che gia' esiste.Vero. Ma e' anche vero che (almeno per quello che ne' so io) non vengono fatti grossi controlli preventivi sulla validita' di un brevetto. In questo modo tu puoi presentare il brevetto di praticamente qualsiasi cosa con probabilita' di vedertelo accettato prossime al 100%. La non validita' del brevetto verra' eventualmente dimostrata in seguito.
    • Anonimo scrive:
      Re: Brevetto B&O ?
      Ma roba da pazzi, pensano al brevetto ancora prima di capire se funzionera' davvero.Probabilmente mi lascierebbero brevettare anche i vari modi con cui si possono fare le puzzette ....attenti scureggioni di tutto il modo, potrestre dovermi pagare un sacco di soldi !!!Al rogo l'ufficio brevetti ...
  • Anonimo scrive:
    Disco girevole?
    Quello degli iPod è una superficie sensibile, un po' come la trackpad, non un disco "girevole".In quanto alla possibilità di avanzare tenendo una posizione è una caratteristica tipica di ogni manopola jog&shuttle quindi se hanno ottenuto il brevetto sarà sicuramente come quella dell'iPod: niente parti mobili.
    • MaurizioB scrive:
      Re: Disco girevole?
      - Scritto da: Anonimo
      Quello degli iPod è una superficie
      sensibile, un po' come la trackpad, non un
      disco "girevole".Sicuro? A me sembrava proprio una rotellona, visto che girava e faceva gli scattini (prima che tu lo dica, era spento)...Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Disco girevole?
        - Scritto da: MaurizioB
        - Scritto da: Anonimo

        Quello degli iPod è una superficie

        sensibile, un po' come la trackpad, non un

        disco "girevole".

        Sicuro? A me sembrava proprio una rotellona,
        visto che girava e faceva gli scattini
        (prima che tu lo dica, era spento)...

        SalutiHai visto un iPod della prima serie, dalla seconda in poi sono come una trackpad, senza scatti o parti mobili. Ora sono alla terza serie....
    • Anonimo scrive:
      Re: Disco girevole?
      - Scritto da: Anonimo
      Quello degli iPod è una superficie
      sensibile, un po' come la trackpad, non un
      disco "girevole".si chiama rotary disk fai un po' te
Chiudi i commenti