N-Gage, finalmente

Arriva in rete la versione definitiva della piattaforma di mobile gaming sviluppata da Nokia

Roma – Ha impiegato del tempo ad approdare sulla rete, ma finalmente è arrivata la nuova piattaforma N-Gage . Attesa dai gamer di tutto il mondo Nokia , vede la luce con un catalogo limitato, ma che certamente si amplierà a breve.

È probabile che con N-Gage il colosso finlandese miri rivitalizzare un mercato che non gode di ottima salute. Compatibile fin da subito con modelli come N95, N81 e N82, al momento offre solamente cinque titoli, di cui è possibile effettuare il download per avere una trial version.

Ma a breve il catalogo si arricchirà: Nokia ha stretto accordi con editori come Electronic Arts, Gameloft e Glo Mobile, per rendere disponibili su smartphone numerosi giochi. L’obiettivo è di avere un’offerta di 25-30 giochi entro metà 2008, e di riuscire a raddoppiarla entro fine anno.

I mobile gamer più incalliti non dovranno per forza acquistare un Nokia N95, N81 o N82 per giocare: come segnalato da PI Telefonia in febbraio , N-Gage sarà fruibile da tutta la serie N, e forse da qualche altro apparecchio.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • paola scrive:
    multa anche a me, possibile ricorso?
    Ciao sei in macchina senti qualche rumorein borsa tiri sù cell. appoggi orecchio (1 sec)rimetti nella borsa e la chiudi.I viglili ti inseguono e ti fermano sul piazzonequando nella multa dice via de gasperie ti minacciano (veramente XXXXXXX)che perlavi al cell. te gli speghi di no avevo prima i bambini in macchinae sentendo rumore ho alzato cell. messo orecchio 1 secondo e rimesso nella borsaavevo paura c0avessero aggeggiato loro ti fanno la multa ugualmente che pensi di fare???????? per il giudice di pacepensi chiedono il tabulato delle telefonate???e poi se và male....paghi il doppio?
  • Zio Caro scrive:
    Oltre ai mille euro di multa
    io gli avrei anche fatto scrivere 100 volte, con le chiavi, sul cofano della propria macchina: "Non guiderò più con il cellulare in mano" Oppure un bel tatuaggio marchiato a fuoco in fronte "Sono un incivile".
Chiudi i commenti