Nasce Tiscali International Network

Per la gestione del backbone internazionale e dei servizi
Per la gestione del backbone internazionale e dei servizi


Roma – Tiscali ha annunciato “Tiscali International Network”. Un gruppo che nasce dalla fusione delle attività di Nets SA e Tiscali IP Global Network, nell’ambito della politica di integrazione e razionalizzazione delle società del Gruppo Tiscali. Tiscali International Network BV è la filiale di Tiscali S.p.A specializzata nell’offerta a livello europeo di soluzioni Clear Channel e IP, studiate e realizzate per tutte le società del Gruppo Tiscali e per Carrier, service Provider e grandi aziende.

La rete Tiscali è costituita da oltre 12.000 km di fibra ottica che attraverso la tecnologia DWDM, copre più di 40 città europee e collega tutti i principali Carrier Hotels estendosi anche a sei reti metropolitane.
La rete in fibra ottica costituisce la dorsale che permette di collegare tutti i network nazionali di Tiscali: ciò da origine a un backbone proprietario che copre oltre 45.000 Km.

“Tiscali International Network è un tassello strategico delle nostre attività nazionali e internazionali” ha commentato Paolo Susnik, International CTO di Tiscali e Presidente di Tiscali International Network. “Possedere il nostro network, basato sulle più avanzate tecnologie, ci da la possibilità di godere di una copertura estremamente estesa, e contemporaneamente ci rende estremamente competitivi, oltre a permetterci il controllo totale sulla qualità di connessione ed una significativa riduzione dei costi.”

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 04 2002
Link copiato negli appunti