Nero porta TiVo sui PC

Grazie ad un accordo con TiVo, Nero AG ha lanciato una soluzione per la registrazione dei programmi TV su PC che fornisce un'interfaccia grafica e delle funzionalità simili a quelle del più famoso videoregistratore digitale al mondo

Trasformare un PC in un videoregistratore digitale è facilissimo: basta acquistare una scheda per la sintonizzazione TV e utilizzare il software in bundle o, se presenti, le funzionalità integrate nel proprio sistema operativo. Fino ad oggi, però, nessuna di queste soluzioni poteva vantare l’ormai collaudatissimo software di TiVo , lo stesso che Nero AG , già nota per la sua storica suite di strumenti per la masterizzazione, utilizza nel suo nuovo LiquidTV/TiVo PC.

Nato dalla collaborazione con la società americana che produce il celebre videoregistratore digitale TiVo, Nero LiquiTV include tutto il necessario per vedere e registrare i programmi TV sul PC (anche in alta definizione), esportare le registrazioni sui media player portatili (come iPod e PSP) o masterizzarle su DVD, programmare le registrazioni online (una funzionalità al momento disponibile solo in USA e Canada), mettere in pausa una trasmissione TV ( time shift ) e accedere alle EPG (Electronic Program Guide).

In aggiunta a ciò, LiquidTV fornisce alcune caratteristiche tipiche di TiVo, quali la funzione WishList, che consente di cercare automaticamente i programmi TV in base a vari criteri (attore, regista, genere o altre parole chiave), e Season Pass, che consente di registrare tutti gli episodi di una stessa serie TV, indipendentemente dall’orario e dai giorni di trasmissione. Non mancano poi i controlli parentali, che permettono ai genitori di limitare e monitorare l’utilizzo del videoregistratore da parte dei figli.

Attualmente LiquidTV è reperibile soltanto in USA, Canada e Messico, ma è probabile che nel prossimo futuro la sua commercializzazione verrà estesa anche ad altri paesi, inclusi quelli dove oggi la set-top box di TiVo non è in vendita.

La suite LiquidTV costa 199 dollari nella versione integrante il sintonizzatore TV USB e 99 dollari in quella che include soltanto il software. Insieme al prodotto viene fornito anche un anno di abbonamento al servizio EPG di TiVo, che normalmente costa 99 dollari l’anno: non proprio economico se si considera che l’EPG integrata nel media center di Windows Vista è gratuita.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pabloski scrive:
    WINDOWS AL TAPPETO
    ha ha hawinari piangete, i mostri del BRICO vi stanno schiacciando come vermiM$ è sul viale del tramontoha ha ha:D :D :D
  • Juan Carlos scrive:
    Ma Linux saràabbastanza bolivariano???
    Altrimenti Chavez prende Linus a pesci in faccia peggio di come ha fatto con Zapatero!!! (rotfl)
    • Linus Torvalds. scrive:
      Re: Ma Linux saràabbastanza bolivariano???
      - Scritto da: Juan Carlos
      Altrimenti Chavez prende Linus a pesci in faccia
      peggio di come ha fatto con Zapatero!!!
      (rotfl)Traanqqi, ho foorkaatto un keernnelloo aappoosttaa peer dittaattoori baalleenghii!!! (idea)(geek) O)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)
    • alexjenn scrive:
      Re: Ma Linux saràabbastanza bolivariano???
      Sempre meglio di Windows, ¿no?D'altronde, se vuoi alfabetizzare le persone nell'informatica, sei tenuto a non usare Windows.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 settembre 2008 19.16-----------------------------------------------------------
      • Meh scrive:
        Re: Ma Linux saràabbastanza bolivariano???
        Vado OT, scusa alexjenn, ma che c'è dietro la spalla di bill evidenziato?
        • ciko scrive:
          Re: Ma Linux saràabbastanza bolivariano???
          ...un MAC :D
          • afiorillo scrive:
            Re: Ma Linux saràabbastanza bolivariano???
            Embe'? Quello su cui è poggiato è un IBM... :D
          • Homer S. scrive:
            Re: Ma Linux saràabbastanza bolivariano???
            E' per far vedere che lui era "avanti" rispetto ai Mac, no? ;)
          • pabloski scrive:
            Re: Ma Linux saràabbastanza bolivariano???
            - Scritto da: Homer S.
            E' per far vedere che lui era "avanti" rispetto
            ai Mac,
            no?
            ;)no l'intento è quello di dimostrare che all'epoca MS era un'azienda da 2 bit che campava elemosinando qualche lavoretto presso la Apple e vendendo a 2$ a copia il DOS alla IBMed inoltre quel Mac fa parte del gruppo di 3 prototipi Mac che Apple diede alla MS per permetterle di adattare i suoi software 3rd partyinvece Bill li usò per copiare pari pari la struttura di MacOS e da quello crearono Windows....insomma è la prova lampante che Windows = copia carbone di MacOS
  • iRoby scrive:
    Chavez
    Dipinto come dittatore, da quando ha preso il controllo delle risorse petrolifere nazionali, il presidente bolivariano sta facendo galoppare l'economia nazionale al ritmo del prezzo del petrolio...
    • Gino il Pollo scrive:
      Re: Chavez
      - Scritto da: iRoby
      Dipinto come dittatore, da quando ha preso il
      controllo delle risorse petrolifere nazionali, il
      presidente bolivariano sta facendo galoppare
      l'economia nazionale al ritmo del prezzo del
      petrolio...è il presidente del Venezuela , non della Bolivia
    • afiorillo scrive:
      Re: Chavez
      - Scritto da: iRoby
      Dipinto come dittatore, [...]"Dipinto"? :D
Chiudi i commenti