Nomine in LG Electronics Italia

Marketing Director


Milano – LG Electronics Italia SpA ha annunciato la nomina di Alberico Lissoni quale nuovo marketing director.

“La nomina – si legge in una nota – segue la decisione strategica dell’azienda coreana di rafforzare e valorizzare la propria immagine di Brand in tutti i mercati in cui attualmente opera. Alberico Lissoni guiderà quindi l’area marketing di tutte le unità di business in cui è suddivisa l’azienda: Audio/Video, Bianco, Aria condizionata, Information System Products e Telefonia mobile”. “Il nuovo manager – continua la nota – formerà un nuovo team che si occuperà di coprire le diverse attività di Marketing all’interno di LG Electronics tra queste: Corporate and Brand Communication, Trade Marketing, P.R. & Media relations, Market Intelligence e Web activity”.

Alberico Lissoni ha 39 anni, una laurea conseguita presso l’Università Cattolica di Milano e proviene da Philips in cui ha ricoperto dal 1992 diversi ruoli per ultimo quello di Marketing Manager per la divisione Video, Home Entertainment, New business e Telefonia.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • dante scrive:
    finalmente un pò di luce
    Complimenti al dott. Villa per l'esposizione. In effetti il Voip fa paura, ma comunque in Italia la realtà è molto frammentata, e quindi lo sviluppo del sistema ed i vantaggi saranno lenti e graduali. Non credo sia facile conquistare fette di mercato, ma bensì bricciole che comunque possono rendere felici piccoli operatori locali di telefonia Voip, e contemporaneamente far risparmiari soldi agli utenti, il che non è poco, se vogliamo tentare di rendere competitiva l'Italia.Dante Carlini
  • Anonimo scrive:
    Re: svolgimento
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    La modulazione / demodulazione di un
    segnale

    audio (PCM), sarebbe brevettata?



    La pacchettizzazione e il trasferimento
    via

    TCP/IP sarebbe brevettata?



    Mi porti la documentazione necessaria e

    torni a settembre.... ;)



    Ingenuo 2001

    non esiste più la tornata a settembre
    ...L'esistenza della tornata a settembre e' tanto reale quanto quella del brevetto delle tecnologie VoIP ....Bocciato! :D
  • Anonimo scrive:
    Ciao!
  • Anonimo scrive:
    Non credo che......
    Beh ma come mai tutta questa agitazione??come mai questo clamore per la "scoperta dell'acqu calda"!!!!!Io uso da due anni il messenger come "commutatore voice" per le mie telefonate all'estero o le mie interurbane........Il fatto che ci siano programmi che permettano di comunicare VOiP non è una scoperta di oggi ne credo che sia un problema legale (in relazione al servizio telefenonico che è senz'altro di tutt'altra natura......).Il punto è che è uscito skype che è un programma che usa un protocollo di trasmissione dati basato su fastrack che è il + noto programma p2p (ma non il migliore!!!).Per cui la notizia fa scandalo ma se volete usare un programma freeware senza spyware e con una tecnologia migliore di qualsiasi altro programma provate www.teamspeak.org e poi mi dite!!!!qualcuno obbietterà che ts è un programma che si basa su dei server per cui se il server è morto o non funziona la comunicazione non va.....è vero rispondo io ma volendo ci si mette daccordo prima via chat e poi si cerca un server qualsiasi se quello che usiamo di solito non funziona.....Comunque sappiate che programmi per comunicare via voce freware ce ne sono una miriade e funzionano tutti anche in videoconferenza (eye ball chat; messenger; trillian etc etc....)arrivederci a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Non credo che......
      agitazione....clamore...scandalo....?Questa è solo un'analisi tecnico-giuridicadelle applicazioni VoIP.Il fatto che sia possibile effettuare comunicazionivocali via internet con duemila software diversilo sanno anche i bambini.
  • Anonimo scrive:
    Re: svolgimento
    - Scritto da: Anonimo
    La modulazione / demodulazione di un segnale
    audio (PCM), sarebbe brevettata?

    La pacchettizzazione e il trasferimento via
    TCP/IP sarebbe brevettata?

    Mi porti la documentazione necessaria e
    torni a settembre.... ;)

    Ingenuo 2001non esiste più la tornata a settembre ...
  • Anonimo scrive:
    Re: svolgimento
    La modulazione / demodulazione di un segnale audio (PCM), sarebbe brevettata?La pacchettizzazione e il trasferimento via TCP/IP sarebbe brevettata?Mi porti la documentazione necessaria e torni a settembre.... ;)Ingenuo 2001- Scritto da: Anonimo
    le tecnologie sono state tutte brevettate,
    per tanto non è possibile.

    è abbastanza lungo maestra? :o
  • Anonimo scrive:
    PECCATO CHE...
    prima che il Voice Ip sia -concretamente- una realtà nazionale, bisogna che la copertura a banda larga si espanda più velocemente e su tutto il territorio (anche con alternative).. e non a macchia di leopardo (nella migliore delle attuali prospettive...) . E si ritorna agli stessi argomenti... perchè tutto si riconduce alle stesse cose. L'adsl qui non arriva e non arriva un tubo. E NON CI SONO ALTERNATIVE VALIDE.E anche quelli che sono in zona di copertura pianificata, sono costretti ad aspettare mesi e mesi di ritardo sulla scaletta di marcia, prima di poter effettivamente usufruire del servizio e via dicendo. :@
  • Anonimo scrive:
    svolgimento
    le tecnologie sono state tutte brevettate, per tanto non è possibile.è abbastanza lungo maestra? :-O
  • Anonimo scrive:
    Tema d'esame (Fai da te)
    Tema d'esame:Siano dati due utenti posizionati sui due lati opposti del pianeta, entrambi aventi a disposizione una connessione internet a banda larga.Si progetti e si implementi un software, diciamo open-source, che permetta la codifica di un segnale vocale rilevato direttamente da un microfono e la sua decodifica diretta a un impianto di casse acustiche.Tale software sia inoltre in grado di trasferire il segnale così codificato via protocollo TCP/IP.Si supponga inoltre che la comunicazione sia di qualità soddisfacente e, come conseguenza, il software si diffonda sui tradizionali canali internet e venga usato in barba alle compagnie telefoniche.Tesi: si dimostri la legalità / illegalità di tale software.Avete ore di tempo prima di consegnare, gli orali si terranno tra una settimana, buon lavoro.Ingenuo 2001
Chiudi i commenti