Office 12 nascerà nel 2006

Microsoft ha fatto trapelare la prima roadmap di Office 12, nome in codice della suite per l'ufficio che succederà all'attuale Office 2003/Systems
Microsoft ha fatto trapelare la prima roadmap di Office 12, nome in codice della suite per l'ufficio che succederà all'attuale Office 2003/Systems


Redmond (USA) – Office 2003 è quasi giunto al suo primo compleanno, troppo presto perché Microsoft vuoti pubblicamente il sacco sui piani della prossima versione. Tuttavia, secondo i segugi di Microsoft Watch , il gigante di Redmond ha già informato alcuni fra i suoi più importanti clienti e partner sulla tabella di marcia di quello che, almeno per il momento, è conosciuto come Office 12.

Stando alle poche notizie trapelate, il rilascio della prima versione beta della futura suite per l’ufficio di Microsoft è prevista per il 29 agosto del 2005, con una seconda beta pianificata per il 5 dicembre dello stesso anno. Il debutto della release finale è stato invece fissato per il 17 luglio del 2006, con un probabile arrivo sul mercato tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Queste date, da ritenersi ufficiose, vanno tuttavia prese con le molle visto il lungo periodo di sviluppo e le novità che da qui ad allora possono emergere.

Secondo alcune fonti, la nuova suite porterà con sé, come ha già fatto l’attuale versione di Office Systems, un certo numero di nuovi software lato server, tra cui versioni server di Excel, Visio e InfoPath. Questi prodotti si baseranno con tutta probabilità sulla tecnologia dei Web service e saranno accompagnati da nuovi modelli di licenza.

Microsoft Watch afferma poi che Office 12 dovrebbe includere una nuova applicazione per la creazione di mappe e diagrammi che poggerà sul sottosistema grafico Avalon di Longhorn. Quest’ultimo potrebbe anche essere portato sulle precedenti versioni di Windows per consentire il funzionamento di questa ed altre applicazioni grafiche su di un più esteso numero di sistemi. Nonostante la tecnologia Avalon, tempo fa un portavoce di Microsoft ha sottolineato come Office 12 avrà ancora come piattaforme di riferimento Windows 2000/XP per i PC desktop e Windows Server 2003 per i server. Come noto, infatti, Longhorn è atteso sul mercato non prima della seconda metà del 2006.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 11 2004
Link copiato negli appunti