Opera 7.5 salta su Win, Mac e Linux

La 7.50 è la prima release del browser norvegese a saltare in contemporanea su tutte le piattaforme desktop supportate e a portare con sé una suite di strumenti per Internet più completa. Un'opera da 3 megabyte e mezzo


Oslo – Come si è anticipato in occasione del rilascio della prima beta, Opera 7.5 rappresenta una pietra miliare particolarmente importante nella storia di questo browser: si tratta infatti della prima release ad uscire contemporaneamente per Windows, Mac, Linux, FreeBSD e Solaris, e ad includere una più ampia suite di strumenti per Internet.

Oltre ad un client e-mail/newsgroup più sofisticato, Opera 7.50 include un client IRC, un lettore di newsfeed RSS, un database dei contatti unificato, un correttore ortografico, emoticons grafiche e filtri antispam.

Opera sta seguendo una strada inversa a quella che, in tempi recenti, ha portato Mozilla.org, Apple e diversi progetti open source a sviluppare browser “che sanno fare solo i browser”, ossia privi di funzionalità complementari alla navigazione come la posta elettronica e la messaggistica istantanea.

“Ci stiamo muovendo nella direzione opposta rispetto a Firefox e Safari, verso un browser maggiormente full-featured”, ha ammesso il CEO di Opera, Jon von Tetzchner. Nonostante questo, Tetzchner ha fatto notare come il “peso” di Opera 7.5, pari a 3,5 MB (senza Java), sia rimasto in linea con quello della precedente versione.

“Nonostante tutte le funzionalità che contiene, Opera rimane l’applicazione di browsing più veloce, meglio sviluppata, e più compatta di tutto il mondo”, ha proclamato Opera Software in un comunicato. “Molti utenti di Internet stanno navigando lentamente e conducendo altre attività su Internet con applicazioni che avrebbero dovuto essere ritirate dal mercato già da un pezzo. Internet Explorer è un’applicazione ormai vecchia che Microsoft non aggiorna da anni”.

Oltre alle novità funzionali, Opera 7.50 introduce un’interfaccia grafica parzialmente rivisitata ( qui uno screenshot) che, attraverso l’utilizzo di una nuova toolbar laterale a scomparsa, fornisce all’utente un accesso più comodo e veloce alle varie funzionalità del browser: dalle ricerche ai preferiti, dalla chat al blocco per appunti.

La versione di Opera 7.50 per Mac adotta un aspetto grafico che meglio si accorda con l’interfaccia di Mac OS X ed è in grado di importare la rubrica e i preferiti di Safari.

Opera 7.50, disponibile qui , viene distribuito gratuitamente in una versione sponsorizzata: la registrazione, che ha l’effetto di eliminare i banner, costa 39 dollari e dà accesso al servizio Opera Web Mail Premium per 6 mesi.

Oltre alla versione per computer desktop, ieri Opera Software ha rilasciato una nuova versione embedded del proprio browser per la piattaforma Series 60 di Nokia: fra le altre cose, è stato ulteriormente migliorata quella tecnologia, chiamata Small-Screen Rendering , che si occupa di adattare “al volo” le pagine Web per la visualizzazione su smartphone e PDA.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Cell?
    Ma non era un cyborg verde che assorbiva le tecniche di combattimento dei Sayian?Cosa userà questa volta, il Big Bang di Vegeta o la Kamehameha di goku?
  • CioDu scrive:
    Re: un miglione di dollari?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ingnoranti! trattasi di indicazione di

    ammontare in danaro, che equivale alla
    somma

    di biglietti da un dollaro stesi
    adiacenti

    uno all'altro per il lato corto, lungo
    un

    miglio marino lineare...

    Le banconote da un dollaro misurano, sul
    lato corto, 6.63 cm, mentre un miglio marino
    equivale a 1852 metri.

    Quindi un miglione equivale a:

    1852*100/6.63 = 27933.6 $

    Pensavo ad una cifra maggiore...

    A meno che tu con 'lato corto' non
    intendessi lo spessore. In questo caso,
    visto che lo spessore è 0.11 mm il
    risultato è:

    1852*1000/0.11 = 16836363,6 $

    Risultato senz'altro più in sintonia
    con il termine 'miglione'...

    Propendo quindi per questa ipotesi...

    it.wikipedia.org/wiki/Dollaro_Statunitense
    utenti.lycos.it/nonsolonodi/MisureDelleDistanragazzi state fuori come un balcone :D
  • Anonimo scrive:
    Re: un miglione di dollari?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Ingnoranti! trattasi di
    indicazione di


    ammontare in danaro, che equivale
    alla

    somma


    di biglietti da un dollaro stesi

    adiacenti


    uno all'altro per il lato corto,
    lungo

    un


    miglio marino lineare...



    Le banconote da un dollaro misurano, sul

    lato corto, 6.63 cm, mentre un miglio
    marino

    equivale a 1852 metri.



    Quindi un miglione equivale a:



    1852*100/6.63 = 27933.6 $



    Pensavo ad una cifra maggiore...



    A meno che tu con 'lato corto' non

    intendessi lo spessore. In questo caso,

    visto che lo spessore è 0.11 mm
    il

    risultato è:



    1852*1000/0.11 = 16836363,6 $



    Risultato senz'altro più in
    sintonia

    con il termine 'miglione'...



    Propendo quindi per questa ipotesi...


    Purtroppo l'ipotesi corretta è
    proprio la prima. Ma la peculiarità
    sta nel computo del Migliardo di dollari...Ah.... adesso capisco...
  • Anonimo scrive:
    Re: un miglione di dollari?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ingnoranti! trattasi di indicazione di

    ammontare in danaro, che equivale alla
    somma

    di biglietti da un dollaro stesi
    adiacenti

    uno all'altro per il lato corto, lungo
    un

    miglio marino lineare...

    Le banconote da un dollaro misurano, sul
    lato corto, 6.63 cm, mentre un miglio marino
    equivale a 1852 metri.

    Quindi un miglione equivale a:

    1852*100/6.63 = 27933.6 $

    Pensavo ad una cifra maggiore...

    A meno che tu con 'lato corto' non
    intendessi lo spessore. In questo caso,
    visto che lo spessore è 0.11 mm il
    risultato è:

    1852*1000/0.11 = 16836363,6 $

    Risultato senz'altro più in sintonia
    con il termine 'miglione'...

    Propendo quindi per questa ipotesi...
    Purtroppo l'ipotesi corretta è proprio la prima. Ma la peculiarità sta nel computo del Migliardo di dollari...
  • Anonimo scrive:
    Re: un miglione di dollari?
    - Scritto da: Anonimo
    Ingnoranti! trattasi di indicazione di
    ammontare in danaro, che equivale alla somma
    di biglietti da un dollaro stesi adiacenti
    uno all'altro per il lato corto, lungo un
    miglio marino lineare...Le banconote da un dollaro misurano, sul lato corto, 6.63 cm, mentre un miglio marino equivale a 1852 metri.Quindi un miglione equivale a: 1852*100/6.63 = 27933.6 $Pensavo ad una cifra maggiore...A meno che tu con 'lato corto' non intendessi lo spessore. In questo caso, visto che lo spessore è 0.11 mm il risultato è:1852*1000/0.11 = 16836363,6 $Risultato senz'altro più in sintonia con il termine 'miglione'...Propendo quindi per questa ipotesi...http://it.wikipedia.org/wiki/Dollaro_Statunitensehttp://utenti.lycos.it/nonsolonodi/MisureDelleDistanzeInMare.htm
  • Anonimo scrive:
    un miglione di dollari?
    un miglione di dollari?si sono propio sprecati.
    • Anonimo scrive:
      Re: un miglione di dollari?
      - Scritto da: Anonimo
      un miglione di dollari?

      si sono propio sprecati.Cos'è un 'miglione' ? Un miglio più lungo del normale ? Un tipo di cereale da chicco particolarmente grosso ?
      • Anonimo scrive:
        Re: un miglione di dollari?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        un miglione di dollari?



        si sono propio sprecati.

        Cos'è un 'miglione' ? Un miglio
        più lungo del normale ? Un tipo di
        cereale da chicco particolarmente grosso ?Potrebbe essere un abitante della provincia di Milano...allora ti lascio immaginare quelli della provincia di COmo! =)
    • Anonimo scrive:
      Re: un miglione di dollari?
      Ingnoranti! trattasi di indicazione di ammontare in danaro, che equivale alla somma di biglietti da un dollaro stesi adiacenti uno all'altro per il lato corto, lungo un miglio marino lineare...
  • Anonimo scrive:
    Re: Due o più core? (OT)
    la Ps2 intanto è di gran lunga piu rumorosa della PS1...quella ventola la odio!
    • sh4d scrive:
      Re: Due o più core? (OT)
      - Scritto da: Anonimo
      la Ps2 intanto è di gran lunga piu
      rumorosa della PS1...quella ventola la odio!Nella frenesia sinceramente manco me ne accorgo.Quando gioco a gt3 mi dà la sensazione della ventola del radiatore, ben venga :D:D:D:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Due o più core? (OT)
      - Scritto da: Anonimo
      la Ps2 intanto è di gran lunga piu
      rumorosa della PS1...quella ventola la odio!Io ho avuto due ps2 e sinceramente non ci o mai fatto caso alla ventola. Proprio non si sente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Due o più core? (OT)

        sinceramente non ci o mai fatto caso alla ventola.non ci HO mai fatto caso...Piccolo errore di sbaglio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Due o più core? (OT)
          Coglionazzo ma non vedi che l' "ho" precedente la "h" cell'ha? Sai cos'è un errore di battitura?Mannaggia il pueblo mannaggia...- Scritto da: Anonimo


          sinceramente non ci o mai fatto caso
          alla ventola.

          non ci HO mai fatto caso...
          Piccolo errore di sbaglio.
  • sh4d scrive:
    Due o più core?
    Ahia... presto anche la psx avrà problemi di raffreddamento :)
Chiudi i commenti