Overture ora è Yahoo Search Marketing

Conferme


Dublino – Come previsto, Overture ha annunciato che il gruppo Yahoo! di cui fa parte ha varato il “re-branding” dell’azienda, che in Europa ora si chiamerà “Yahoo! Search Marketing”.

Overture, come noto, è da lungo tempo impegnata nella pubblicità online e in particolare nello sfruttamento di tutte le nuove forme di search advertising e keyword advertising in diretta competizione con altri big del settore, a partire da Google.

Yahoo! è qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    scaricate...
    che così si evitano sti problemi. :s
    • Anonimo scrive:
      Re: scaricate...
      veramente secondo questo ragionamento l'ideale sarebbe non scaricare e non acquistare, non si muore se non si gioca all'ultimo gioco o non si ascolta l'ultio album dell'"ippopparo" di turno.
  • Anonimo scrive:
    Avete mai provato a rompere un cd/dvd?
    Io ci ho provato qualche volta, e vi garantisco che non è così semplice come sembra eh!!!Rompersi da solo poi, immagino.... La cosa mi puzza un pochino.Taribo West.
    • The_GEZ scrive:
      Re: Avete mai provato a rompere un cd/dv
      Ciao Anonimo !
      Io ci ho provato qualche volta, e vi garantisco
      che non è così semplice come sembra eh!!!Esatto. NORMALMENTE è molto difficile rompere un CD/DVD a mani nude.
      Rompersi da solo poi, immagino.... A meno che non sia difettoso.O a te non è mai capitato che ti "rimanga in mano" qualche pezzo di qualche cosa ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete mai provato a rompere un cd/dv
      - Scritto da: Anonimo
      Io ci ho provato qualche volta, e vi garantisco
      che non è così semplice come sembra eh!!!

      Rompersi da solo poi, immagino....
      La cosa mi puzza un pochino.

      Taribo West.è capitato pure a menon è che si rompe da solo, se il "pintrulino centrale" è troppo stretto e sollevi troppo l'esterno del cd con le dita per cercare di estrarlo non è difficile romperlo in 2, in pratica il pintrulino è il fulcro e le tue dita da leva, in questo caso doppia e opposta, quindi micidiale per il povero cda me è capitato con i cd da rivista che di solito sono molto sottili, i giochi originali di solito sono un tantino + spessi e rigidi e dovrebbero prevenire questo problema
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete mai provato a rompere un cd/dv
      - Scritto da: Anonimo
      Io ci ho provato qualche volta, e vi garantisco
      che non è così semplice come sembra eh!!!

      Rompersi da solo poi, immagino....
      La cosa mi puzza un pochino.

      Taribo West.Successo col cd 2 di Vice City di un mio amico...Non spezzato , ma incrinato dal centroSe avevi fortuna, all'inizio ti faceva giocareMa è la scatola fatta ad hoc!
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete mai provato a rompere un cd/dv
      - Scritto da: Anonimo
      Io ci ho provato qualche volta, e vi garantisco
      che non è così semplice come sembra eh!!!

      Rompersi da solo poi, immagino....
      La cosa mi puzza un pochino.

      Taribo West.successo con OEM di win98SE... :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Avete mai provato a rompere un cd/dv
        che poi non capisco una cosa: è mai successo con le custodie classiche dei cd? Con quelle il disco non si muoveva e non rischiava sollecitazioni...meglio progettare qualcosa di più diabolico invece
    • alex.tg scrive:
      Re: Avete mai provato a rompere un cd/dv
      Si`, si rischia di tagliarsi.Oltre a scoprire, se a rompersi e` uno di quelli registrabili, che la pellicola riflettente e` attaccata alla base plastica con lo Sputo ™ e a perdere qualsiasi fiducia nella sua capacita` di resistere nel tempo.
  • grassman scrive:
    E' ancora valido questo decreto?
    Mi chiedo se sia ancora valido il decreto 518/92 che recita nell'articolo 64: "2. Non può essere impedito per contratto, a chi ha il diritto di usare una copia del programma per elaboratore di effettuare una copia di riserva del programma, qualora tale copia sia necessaria per l'uso." (http://www.interlex.it/testi/dl518_92.htm)Perchè al quel punto potrebbe anche scapparci una bella causa legale...
  • Anonimo scrive:
    Chi rompe paga...e cocci sono suoi!
    Lo hai rotto e adesso pretendi che te lo sostituiscano chiamando in causa il servizio tecnico e la garanzia!Sei un ridicolo morto di fame... te lo devi ricomprare!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi rompe paga...e cocci sono suoi!
      - Scritto da: Anonimo

      Lo hai rotto e adesso pretendi che te lo
      sostituiscano chiamando in causa il servizio
      tecnico e la garanzia!

      Sei un ridicolo morto di fame... te lo devi
      ricomprare!E tu sei un infame prezzolato dalle Major!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi rompe paga...e cocci sono suoi!
      - Scritto da: Anonimo

      Lo hai rotto e adesso pretendi che te lo
      sostituiscano chiamando in causa il servizio
      tecnico e la garanzia!

      Sei un ridicolo morto di fame... te lo devi
      ricomprare!Come tengono a precisare i produttori di materiale protetto da copyright, quello che compri è il diritto di fruizione dell'opera.Il diritto, ovviamente, non si rompe contrariamente al CD.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi rompe paga...e cocci sono suoi!
      - Scritto da: Anonimo

      Lo hai rotto e adesso pretendi che te lo
      sostituiscano chiamando in causa il servizio
      tecnico e la garanzia!

      Sei un ridicolo morto di fame... te lo devi
      ricomprare!GRANDE! :D lol :P
  • Le-ChuckITA scrive:
    Domanda: se piratato ma con licenza...
    Se l'autore del messaggio pirata una copia del dvd, essendo in possesso di regolare licenza d'uso, lo possono perseguire?
    • gerry scrive:
      Re: Domanda: se piratato ma con licenza.
      - Scritto da: Le-ChuckITA
      Se l'autore del messaggio pirata una copia del
      dvd, essendo in possesso di regolare licenza
      d'uso, lo possono perseguire?Si. 1) le copie di riserva posso essere fatte solo dal possessore. Le copie scaricate dalla rete sono fatte da terzi, e questo la legge lo proibisce.2) Se aggiri protezioni anticopia, commetti un illecito.Per cui: una copia è lecita solo se te la sei fatta tu e non hai aggirato protezioni anticopia.Questo in Italia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda: se piratato ma con licenza.
        - Scritto da: gerry
        - Scritto da: Le-ChuckITA

        Se l'autore del messaggio pirata una copia del

        dvd, essendo in possesso di regolare licenza

        d'uso, lo possono perseguire?

        Si.
        1) le copie di riserva posso essere fatte solo
        dal possessore. Le copie scaricate dalla rete
        sono fatte da terzi, e questo la legge lo
        proibisce.Una volta che ho scaricato dalla rete, se mi beccano dico che me la sono fatta da solo.
        2) Se aggiri protezioni anticopia, commetti un
        illecito.Come sopra.Io dico che ho fatto un disk copy, che non ci capisco niente di pc, che non so niente in fatto di protezioni, che sono un utonto, e voglio un po' vedere qual e' il giudice che mi condanna.
        Per cui: una copia è lecita solo se te la sei
        fatta tu e non hai aggirato protezioni anticopia.Quindi la mia copia e' perfettamente lecita.
        Questo in Italia.W l'Italia.
        • gerry scrive:
          Re: Domanda: se piratato ma con licenza.
          - Scritto da: Anonimo

          Si.

          1) le copie di riserva posso essere fatte solo

          dal possessore. Le copie scaricate dalla rete

          sono fatte da terzi, e questo la legge lo

          proibisce.

          Una volta che ho scaricato dalla rete, se mi
          beccano dico che me la sono fatta da solo.Beh, dipende, se si capisce che sono due copie diverse (es. quella scaricata ha un diverso S/N) sarebbe difficile sostenere la tesi.In altri casi (es: un CD musicale) invece sarebbe difficile sostenere il contrario ;)
          Come sopra.
          Io dico che ho fatto un disk copy, che non ci
          capisco niente di pc, che non so niente in fatto
          di protezioni, che sono un utonto, e voglio un
          po' vedere qual e' il giudice che mi condanna.E' giusto. Ammesso che ti denuncino finisci davanti ad un giudice.Se lui crede alla tua storia hai ragione te, se non ci crede da ragione a loro.Potrebbe anche capitare che non ci crede, ma visto che hai il supporto originale non ti condanni perchè non c'è motivo.NB: In questo caso l'illecito non sarebbe la copia, ma il fatto di aver scavalcato le protezioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Domanda: se piratato ma con licenza.
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: gerry

          - Scritto da: Le-ChuckITA


          Se l'autore del messaggio pirata una copia del


          dvd, essendo in possesso di regolare licenza


          d'uso, lo possono perseguire?



          Si.

          1) le copie di riserva posso essere fatte solo

          dal possessore. Le copie scaricate dalla rete

          sono fatte da terzi, e questo la legge lo

          proibisce.

          Una volta che ho scaricato dalla rete, se mi
          beccano dico che me la sono fatta da solo.


          2) Se aggiri protezioni anticopia, commetti un

          illecito.

          Come sopra.
          Io dico che ho fatto un disk copy, che non ci
          capisco niente di pc, che non so niente in fatto
          di protezioni, che sono un utonto, e voglio un
          po' vedere qual e' il giudice che mi condanna.praticamente qualsiasi giudice di un qualsiasi tribunale italiano.purtroppo
  • Anonimo scrive:
    MA COSA VOLETE?
    Se io compro una macchina e faccio un incidente, mica me la cambiano, eh???se compro un televisore e lo faccio cadere dal terzo piano, mica me lo cambiano, eh????se compro un gioco e LO SPACCO, mica me lo devono cambiare, eh?????insomma, basta con questa mentalità del TUTTO GRATIS, TUTTO GRATIS, TUTTO GRATIS!!!!bastaaaaaaaaaaaaaaa!!!
    • trollenstein scrive:
      Re: MA COSA VOLETE?
      - Scritto da: Anonimo
      Se io compro una macchina e faccio un incidente,
      mica me la cambiano, eh???

      se compro un televisore e lo faccio cadere dal
      terzo piano, mica me lo cambiano, eh????

      se compro un gioco e LO SPACCO, mica me lo devono
      cambiare, eh?????

      insomma, basta con questa mentalità del TUTTO
      GRATIS, TUTTO GRATIS, TUTTO GRATIS!!!!

      bastaaaaaaaaaaaaaaa!!!sei troppo anche per me...
    • Anonimo scrive:
      9 --
    • Anonimo scrive:
      Re: MA COSA VOLETE?
      - Scritto da: Anonimo
      Se io compro una macchina e faccio un incidente,
      mica me la cambiano, eh???

      se compro un televisore e lo faccio cadere dal
      terzo piano, mica me lo cambiano, eh????

      se compro un gioco e LO SPACCO, mica me lo devono
      cambiare, eh?????

      insomma, basta con questa mentalità del TUTTO
      GRATIS, TUTTO GRATIS, TUTTO GRATIS!!!!

      bastaaaaaaaaaaaaaaa!!!per me ha ragione
      • gerry scrive:
        Re: MA COSA VOLETE?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Se io compro una macchina e faccio un incidente,

        mica me la cambiano, eh???



        se compro un televisore e lo faccio cadere dal

        terzo piano, mica me lo cambiano, eh????



        se compro un gioco e LO SPACCO, mica me lo
        devono

        cambiare, eh?????



        insomma, basta con questa mentalità del TUTTO

        GRATIS, TUTTO GRATIS, TUTTO GRATIS!!!!



        bastaaaaaaaaaaaaaaa!!!

        per me ha ragioneEsiste una cosa chiamata "garanzia"....
        • Anonimo scrive:
          Re: MA COSA VOLETE?
          - Scritto da: gerry
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Se io compro una macchina e faccio un
          incidente,


          mica me la cambiano, eh???





          se compro un televisore e lo faccio cadere dal


          terzo piano, mica me lo cambiano, eh????





          se compro un gioco e LO SPACCO, mica me lo

          devono


          cambiare, eh?????





          insomma, basta con questa mentalità del TUTTO


          GRATIS, TUTTO GRATIS, TUTTO GRATIS!!!!





          bastaaaaaaaaaaaaaaa!!!



          per me ha ragione

          Esiste una cosa chiamata "garanzia"....ma GARANZIA di cosa???il signorino della mail ha ROTTO il dvd da solo. Ha detto che erano MESI che lo utilizzata: se il case del DVD era difettoso, si sarebbe rotto subito!!!!BASTA con l'Italietta dei furbetti!
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?

            ma GARANZIA di cosa???

            il signorino della mail ha ROTTO il dvd da solo.
            Ha detto che erano MESI che lo utilizzata: se il
            case del DVD era difettoso, si sarebbe rotto
            subito!!!!

            BASTA con l'Italietta dei furbetti!Cioè per te è normale che dopo soltanto dei mesi (non anni) di normale utilizzo di un dvd tu debba già buttarlo e comprarlo nuovo?
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            - Scritto da: Anonimo

            ma GARANZIA di cosa???



            il signorino della mail ha ROTTO il dvd da solo.

            Ha detto che erano MESI che lo utilizzata: se il

            case del DVD era difettoso, si sarebbe rotto

            subito!!!!



            BASTA con l'Italietta dei furbetti!

            Cioè per te è normale che dopo soltanto dei mesi
            (non anni) di normale utilizzo di un dvd tu debba
            già buttarlo e comprarlo nuovo?non, HO DETTO che se tu rompi il DVD, non siamo noi rivenditori che dobbiamo cambiarti il DVD.Se il prodotto è difettoso, la legge prevede ben 2 anni di garanzia, il che mi sembra giusto.la capisci la differenza?
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?


            non, HO DETTO che se tu rompi il DVD, non siamo
            noi rivenditori che dobbiamo cambiarti il DVD.Sono le case produttrici che impongono a voi rivenditori di cambiare i DVD.Le stesse case produttrici che impongono all'utente di dover inserire il disco originale ogni volta che gioca.Questa si chiama VESSAZIONE e la si combatte in due modi:il primo che i rivenditori dovrebbero rifiutarsi di vendere prodotti con protezioni anticopiail secondo che i clienti dovrebbero rifiutarsi di acquistare prodotti con protezioni anticopiaIn questo modo non succederebbero piu' cose del genere.Il venditore non avrebbe lamentele da parte del cliente il quale si fa la sua copia di sicurezza, e se si guasta la copia se la rifa'.
            Se il prodotto è difettoso, la legge prevede ben
            2 anni di garanzia, il che mi sembra giusto.

            la capisci la differenza?E' un altro discorso questo.
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?

            ma GARANZIA di cosa???

            il signorino della mail ha ROTTO il dvd da solo.
            Ha detto che erano MESI che lo utilizzata: se il
            case del DVD era difettoso, si sarebbe rotto
            subito!!!!

            BASTA con l'Italietta dei furbetti!allora furbetto, ti spiego una cosa. un cd/dvd con un software non è come una macchina. la macchina costa 20mila euro perchè quello è il suo valore materiale. un software che costa mille euro ha il valore materiale di 1 euro per il dvd, tutto il resto è valore intellettuale, per questo si dice che si compra una licenza e non un "prodotto". per questo che quando rompo un dvd basterebbe la sostituzione di questo, pagando al massimo il costo del supporto e l'eventuale spedizione, proprio perchè il valore del prodotto è dato dalla licenza, e non dal supporto in sè. in un mercato normale la parola garanzia su un cd/dvd non avrebbe senso. hai la licenza? ti mando tutti i cd che vuoi ogni volta che se ne rompe uno.
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            - Scritto da: Anonimo


            ma GARANZIA di cosa???



            il signorino della mail ha ROTTO il dvd da solo.

            Ha detto che erano MESI che lo utilizzata: se il

            case del DVD era difettoso, si sarebbe rotto

            subito!!!!



            BASTA con l'Italietta dei furbetti!

            allora furbetto, ti spiego una cosa. un cd/dvd
            con un software non è come una macchina. la
            macchina costa 20mila euro perchè quello è il suo
            valore materiale. un software che costa mille
            euro ha il valore materiale di 1 euro per il dvd,
            tutto il resto è valore intellettuale, per questo
            si dice che si compra una licenza e non un
            "prodotto". per questo che quando rompo un dvd
            basterebbe la sostituzione di questo, pagando al
            massimo il costo del supporto e l'eventuale
            spedizione, proprio perchè il valore del prodotto
            è dato dalla licenza, e non dal supporto in sè.
            in un mercato normale la parola garanzia su un
            cd/dvd non avrebbe senso. hai la licenza? ti
            mando tutti i cd che vuoi ogni volta che se ne
            rompe uno.eh no, eh no, eh no!!!Scusa ma perchè si scrivono le EULA se poi non si leggono?Tu acquisti la licenza per l'utilizzazione del software, ma la licenza è legata A QUEL PRECISO SUPPORTO!!!!!Quindi un supporto = una licenza.Hai ROTTO il supporto? Devi acquistare una nuova licenza.Giusto o sbagliato che sia, la LEGGE è cosi'....
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            "giusto o sbagliato la legge è così" ti mette in un certo senso al "riparo" :-)nel senso che è chiaramente sbagliato, e infatti ho scritto "in un mercato normale" e ho usato il condizionale; perchè non ha senso legare un dvd alla licenza, non ha proprio un nessun senso, perchè se restituisco un dvd rotto la cosa più normale del mondo sarebbe averne un altro, perchè il programmatore non ha nessun interesse a dare un dvd a un utente che ha rotto il supporto, non è sulla vendita di dvd che si basa il suo lavoro, ma sulla sua scrittura e sulla vendita della licenza.detto questo, visto che la metti sul piano della legge, siccome la legge dice che c'è una garanzia, si deve cambiare il prodotto che si rompe quando usato correttamente.tuttavia ribadisco che legare supporto a licenza è una cagata immensa senza alcun senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            - Scritto da: Anonimo
            "giusto o sbagliato la legge è così" ti mette in
            un certo senso al "riparo" :-)
            nel senso che è chiaramente sbagliato, e infatti
            ho scritto "in un mercato normale" e ho usato il
            condizionale; perchè non ha senso legare un dvd
            alla licenza, non ha proprio un nessun senso,
            perchè se restituisco un dvd rotto la cosa più
            normale del mondo sarebbe averne un altro, perchè
            il programmatore non ha nessun interesse a dare
            un dvd a un utente che ha rotto il supporto, non
            è sulla vendita di dvd che si basa il suo lavoro,
            ma sulla sua scrittura e sulla vendita della
            licenza.
            detto questo, visto che la metti sul piano della
            legge, siccome la legge dice che c'è una
            garanzia, si deve cambiare il prodotto che si
            rompe quando usato correttamente.
            tuttavia ribadisco che legare supporto a licenza
            è una cagata immensa senza alcun senso.non discuto il discorso che fai sul fatto di legare la licenza al supporto.ma ti sbagli quando parli della garanzia di 2 anni: essa copre infatti i difetti di fabbricazione. se il tizio utilizza il DVD come sottobicchiere, non ci sono santi in paradiso
          • The_GEZ scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            Ciao Anonimo !
            ma ti sbagli quando parli della garanzia di 2
            anni: essa copre infatti i difetti di
            fabbricazione. se il tizio utilizza il DVD come
            sottobicchiere, non ci sono santi in paradisoImmagino che tu (e tutta la gentaglia come te) possa provare questa accusa al di là di ogni ragionevole dubbio, o sbaglio.No perchè se così non fosse io potrei essere autorizzato a pensare che tu lo fai apposta a vendere DVD difettosi, dato che tu hai un GRAN BEL GUADAGNO nel fare si che questi supporti si disintegrino con l'uso.Scaricare, gente, scaricare, non comperare MAI per nessuna ragione ... e i fatti lo dimostrano.==================================Modificato dall'autore il 27/02/2006 14.52.39
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            subito? ma subito di che ? hai mai sentito parlare di tensioni e sollecitazioni?se una cosa è fabbricata per resistere a N forze essa ci resiste.se una cosa fabbricata per resistere a N forze è difettosa ecco che potrebbe cedere di botto oppure nel tempo quando il suo stress è arrivato ad un punto tale da non reggere più le forze.E non si parla solo di difetti di produzione ma anche concettuali di progetto. vedi lo shcermo dell'ipod nano. Vedi gli edifici che crollano.
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            - Scritto da: Anonimo
            subito? ma subito di che ? hai mai sentito
            parlare di tensioni e sollecitazioni?
            no no no no no, se il case è difettato o il DVD è difettato, allora lo si segnala subito, altrimenti CICCIA.
            se una cosa è fabbricata per resistere a N forze
            essa ci resiste.

            se una cosa fabbricata per resistere a N forze è
            difettosa ecco che potrebbe cedere di botto
            oppure nel tempo quando il suo stress è arrivato
            ad un punto tale da non reggere più le forze.
            Scusa, ma io ne vedo tutti i giorni di cotte e di crude. Gente che utilizza una grazia da ELEFANTE su un DVD o un CD e poi si lamenta. Per quanto ne so, il lettore FURBETTO ha sicuramente SCASSATO il supporto e ora cerca di farci sopra la CRESTA. Di furbetti disonesti ne incontro tutti i giorni.
            E non si parla solo di difetti di produzione ma
            anche concettuali di progetto. vedi lo shcermo
            dell'ipod nano. Vedi gli edifici che crollano.toh, guarda caso il ho un iPod nano e non ho mai avuto problemi. Inoltre, vivo in vecchio palazzo, ma non è mai caduto...furbetto anche tu???
          • gerry scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            - Scritto da: Anonimo
            ma GARANZIA di cosa???

            il signorino della mail ha ROTTO il dvd da solo.
            Ha detto che erano MESI che lo utilizzata: se il
            case del DVD era difettoso, si sarebbe rotto
            subito!!!!Un prodotto deve essere usato in modo normale.La garazina viene esclusa solo se lo usi in modo improprio.Usare un DVD come sottobicchiere è un uso improprio. Estrarlo dalla confezione è un uso normale.E' quello che c'è scritto in ogni contratto di garanzia.
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            - Scritto da: gerry
            - Scritto da: Anonimo


            ma GARANZIA di cosa???



            il signorino della mail ha ROTTO il dvd da solo.

            Ha detto che erano MESI che lo utilizzata: se il

            case del DVD era difettoso, si sarebbe rotto

            subito!!!!

            Un prodotto deve essere usato in modo normale.
            La garazina viene esclusa solo se lo usi in modo
            improprio.
            Usare un DVD come sottobicchiere è un uso
            improprio. Estrarlo dalla confezione è un uso
            normale.
            E' quello che c'è scritto in ogni contratto di
            garanzia.tirarlo via dalla scatola con forza non è un utilizzo normale
    • Anonimo scrive:
      Re: MA COSA VOLETE?
      - Scritto da: Anonimo
      Se io compro una macchina e faccio un incidente,
      mica me la cambiano, eh???

      se compro un televisore e lo faccio cadere dal
      terzo piano, mica me lo cambiano, eh????

      se compro un gioco e LO SPACCO, mica me lo devono
      cambiare, eh?????

      insomma, basta con questa mentalità del TUTTO
      GRATIS, TUTTO GRATIS, TUTTO GRATIS!!!!

      bastaaaaaaaaaaaaaaa!!!è evidente che non hai capito un beneamato ............Se compri la macchina e aprendo e chiudendo la portiera normalmente questa alla 100esmia volta si stacca dalle cerniere allora va in garanziase compri un Tv e lo utilizzi correttamente accendendo e spegnendolo come dovuto e poi un giorno puff. non si accende più allora va in garanziase compri un game e lo utilizzi con i dovuti metodi ma il supporto, per difetti strutturali, si rompe deve andare in garanzia.E' chiaro, furbone che non sei altro, che se ci fai lo schratching sono affari tuoi, qui si parla di rotture dovute ad un utilizzo normale.
      • Anonimo scrive:
        Re: MA COSA VOLETE?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Se io compro una macchina e faccio un incidente,

        mica me la cambiano, eh???



        se compro un televisore e lo faccio cadere dal

        terzo piano, mica me lo cambiano, eh????



        se compro un gioco e LO SPACCO, mica me lo
        devono

        cambiare, eh?????



        insomma, basta con questa mentalità del TUTTO

        GRATIS, TUTTO GRATIS, TUTTO GRATIS!!!!



        bastaaaaaaaaaaaaaaa!!!

        è evidente che non hai capito un beneamato
        ............
        meno male che ora mi illuminerai tu...
        Se compri la macchina e aprendo e chiudendo la
        portiera normalmente questa alla 100esmia volta
        si stacca dalle cerniere allora va in garanzia
        se tu prendi a calci la tua macchina, magari la portiera ne risente, no?
        se compri un Tv e lo utilizzi correttamente
        accendendo e spegnendolo come dovuto e poi un
        giorno puff. non si accende più allora va in
        garanzia
        se dai i pugni sul televisore per fargli prendere il segnale meglio (visto con i miei occhi), magari non è colpa del rivenditore, no?
        se compri un game e lo utilizzi con i dovuti
        metodi ma il supporto, per difetti strutturali,
        si rompe deve andare in garanzia.
        Questo tizio ha detto che per MESI E MESI non ha avuto problemi. Secondo me, ha SCASSATO il supporto ed ora cerca di fare il furbetto. Di gentaglia cosi', ne vedo TUTTI i giorni...
        E' chiaro, furbone che non sei altro, che se ci
        fai lo schratching sono affari tuoi, qui si parla
        di rotture dovute ad un utilizzo normale.non credo proprio
    • Anonimo scrive:
      9 --
    • grassman scrive:
      Re: MA COSA VOLETE?
      - Scritto da: Anonimo
      Se io compro una macchina e faccio un incidente,
      mica me la cambiano, eh???

      se compro un televisore e lo faccio cadere dal
      terzo piano, mica me lo cambiano, eh????

      se compro un gioco e LO SPACCO, mica me lo devono
      cambiare, eh?????Il punto fondamentale che distingue i tuoi esempi riguarda l'oggetto che tu acquisti.Quando acquisti un cd o un dvd non compri il supporto, ma il contenuto.E se il supporto non è adeguato ad essere utilizzato per un periodo standard di tempo (diciamo almeno 10 anni) è colpa del produttore.E' un discorso assimilabile alle bottiglie di vino. Se io compro un Brunello, vino che può essere invecchiato per 100 anni, e dopo 5 anni il tappo cede spontaneamente è colpa del produttore. E mi deve rimborsare.Tornando al dvd, a me un supporto costa 35 centesimi. Quanto costerà al produttore? 10 centesimi?Quanto costa al produttore sostituire un prodotto non conferme in rapporto al prezzo di acquisto? L'un per mille?Va poi ricordato che esistono leggi che consentono il diritto di copiare programmi regolarmente acquistati. Io farei causa al produttore per1) avermi negato la possibilità di effettuare copie ai sensi delle leggi in vigore2) non aver effettuato la sostituzione a seguito di un problema a lui imputabile.Bisognerebbe avere le palle, piuttosto che prostrarsi a 90gradi e accettare tutte le spiegazioni balorde come la tua.
      • Anonimo scrive:
        Re: MA COSA VOLETE?
        [cut]

        Il punto fondamentale che distingue i tuoi esempi
        riguarda l'oggetto che tu acquisti.
        vediamo un po'...
        Quando acquisti un cd o un dvd non compri il
        supporto, ma il contenuto.
        SBAGLIATO!compri una licenza COLLEGATA al supporto, perchè non la leggi la EULA???
        E se il supporto non è adeguato ad essere
        utilizzato per un periodo standard di tempo
        (diciamo almeno 10 anni) è colpa del produttore.

        E' un discorso assimilabile alle bottiglie di
        vino. Se io compro un Brunello, vino che può
        essere invecchiato per 100 anni, e dopo 5 anni il
        tappo cede spontaneamente è colpa del produttore.
        E mi deve rimborsare.BWAUAHAHAHAH!!!scusa non ho resistito. Ma dove l'hai letta, su topolino?

        Tornando al dvd, a me un supporto costa 35
        centesimi. Quanto costerà al produttore? 10
        centesimi?
        Quanto costa al produttore sostituire un prodotto
        non conferme in rapporto al prezzo di acquisto?
        L'un per mille?
        non cambia nulla alla questione LEGALE che è in gioco
        Va poi ricordato che esistono leggi che
        consentono il diritto di copiare programmi
        regolarmente acquistati. Io farei causa al
        produttore per
        1) avermi negato la possibilità di effettuare
        copie ai sensi delle leggi in vigore
        2) non aver effettuato la sostituzione a seguito
        di un problema a lui imputabile.
        no no no no no:1) la legge dice che puoi farlo se non superi dei sistemi anticopia. Se su quel cd ci sono sistemi anticopia, NON HAI IL DIRITTO DI FARTI UNA COPIA. ripeto: LEGGITI LA EULA!!!!!!2) Devi dimostrare il torto del produttore. Se ci riesci, hai tutte le ragioni del mondo. Altrimenti, sei solo un furbetto...
        Bisognerebbe avere le palle, piuttosto che
        prostrarsi a 90gradi e accettare tutte le
        spiegazioni balorde come la tua.bisognerebbe soltanto leggere LA EULA, lo volete capire o no?Se firmi un contratto senza leggerlo, attaccati al tram!
        • Anonimo scrive:
          Re: MA COSA VOLETE?
          - Scritto da: Anonimo
          [cut]



          Il punto fondamentale che distingue i tuoi
          esempi

          riguarda l'oggetto che tu acquisti.



          vediamo un po'...


          Quando acquisti un cd o un dvd non compri il

          supporto, ma il contenuto.



          SBAGLIATO!

          compri una licenza COLLEGATA al supporto, perchè
          non la leggi la EULA???


          E se il supporto non è adeguato ad essere

          utilizzato per un periodo standard di tempo

          (diciamo almeno 10 anni) è colpa del produttore.



          E' un discorso assimilabile alle bottiglie di

          vino. Se io compro un Brunello, vino che può

          essere invecchiato per 100 anni, e dopo 5 anni
          il

          tappo cede spontaneamente è colpa del
          produttore.

          E mi deve rimborsare.

          BWAUAHAHAHAH!!!

          scusa non ho resistito. Ma dove l'hai letta, su
          topolino?




          Tornando al dvd, a me un supporto costa 35

          centesimi. Quanto costerà al produttore? 10

          centesimi?

          Quanto costa al produttore sostituire un
          prodotto

          non conferme in rapporto al prezzo di acquisto?

          L'un per mille?



          non cambia nulla alla questione LEGALE che è in
          gioco


          Va poi ricordato che esistono leggi che

          consentono il diritto di copiare programmi

          regolarmente acquistati. Io farei causa al

          produttore per

          1) avermi negato la possibilità di effettuare

          copie ai sensi delle leggi in vigore

          2) non aver effettuato la sostituzione a seguito

          di un problema a lui imputabile.



          no no no no no:

          1) la legge dice che puoi farlo se non superi dei
          sistemi anticopia. Se su quel cd ci sono sistemi
          anticopia, NON HAI IL DIRITTO DI FARTI UNA COPIA.

          ripeto: LEGGITI LA EULA!!!!!!

          2) Devi dimostrare il torto del produttore. Se ci
          riesci, hai tutte le ragioni del mondo.
          Altrimenti, sei solo un furbetto...


          Bisognerebbe avere le palle, piuttosto che

          prostrarsi a 90gradi e accettare tutte le

          spiegazioni balorde come la tua.

          bisognerebbe soltanto leggere LA EULA, lo volete
          capire o no?

          Se firmi un contratto senza leggerlo, attaccati
          al tram!Se il contratto e' nella confezione, e l'apertura della confezione rapprensenta implicita accettazione del contratto... Come faccio a leggerlo ?
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            [cut]





            Il punto fondamentale che distingue i tuoi

            esempi


            riguarda l'oggetto che tu acquisti.






            vediamo un po'...




            Quando acquisti un cd o un dvd non compri il


            supporto, ma il contenuto.






            SBAGLIATO!



            compri una licenza COLLEGATA al supporto, perchè

            non la leggi la EULA???




            E se il supporto non è adeguato ad essere


            utilizzato per un periodo standard di tempo


            (diciamo almeno 10 anni) è colpa del
            produttore.





            E' un discorso assimilabile alle bottiglie di


            vino. Se io compro un Brunello, vino che può


            essere invecchiato per 100 anni, e dopo 5 anni

            il


            tappo cede spontaneamente è colpa del

            produttore.


            E mi deve rimborsare.



            BWAUAHAHAHAH!!!



            scusa non ho resistito. Ma dove l'hai letta, su

            topolino?







            Tornando al dvd, a me un supporto costa 35


            centesimi. Quanto costerà al produttore? 10


            centesimi?


            Quanto costa al produttore sostituire un

            prodotto


            non conferme in rapporto al prezzo di
            acquisto?


            L'un per mille?






            non cambia nulla alla questione LEGALE che è in

            gioco




            Va poi ricordato che esistono leggi che


            consentono il diritto di copiare programmi


            regolarmente acquistati. Io farei causa al


            produttore per


            1) avermi negato la possibilità di effettuare


            copie ai sensi delle leggi in vigore


            2) non aver effettuato la sostituzione a
            seguito


            di un problema a lui imputabile.






            no no no no no:



            1) la legge dice che puoi farlo se non superi
            dei

            sistemi anticopia. Se su quel cd ci sono sistemi

            anticopia, NON HAI IL DIRITTO DI FARTI UNA
            COPIA.



            ripeto: LEGGITI LA EULA!!!!!!



            2) Devi dimostrare il torto del produttore. Se
            ci

            riesci, hai tutte le ragioni del mondo.

            Altrimenti, sei solo un furbetto...




            Bisognerebbe avere le palle, piuttosto che


            prostrarsi a 90gradi e accettare tutte le


            spiegazioni balorde come la tua.



            bisognerebbe soltanto leggere LA EULA, lo volete

            capire o no?



            Se firmi un contratto senza leggerlo, attaccati

            al tram!

            Se il contratto e' nella confezione, e l'apertura
            della confezione rapprensenta implicita
            accettazione del contratto... Come faccio a
            leggerlo ?non è più cosi', ora l'accettazione del contratto avvieve durante il processo d'installazione del software...
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            [cut]







            Il punto fondamentale che distingue i tuoi


            esempi



            riguarda l'oggetto che tu acquisti.









            vediamo un po'...






            Quando acquisti un cd o un dvd non compri il



            supporto, ma il contenuto.









            SBAGLIATO!





            compri una licenza COLLEGATA al supporto,
            perchè


            non la leggi la EULA???






            E se il supporto non è adeguato ad essere



            utilizzato per un periodo standard di tempo



            (diciamo almeno 10 anni) è colpa del

            produttore.







            E' un discorso assimilabile alle bottiglie
            di



            vino. Se io compro un Brunello, vino che può



            essere invecchiato per 100 anni, e dopo 5
            anni


            il



            tappo cede spontaneamente è colpa del


            produttore.



            E mi deve rimborsare.





            BWAUAHAHAHAH!!!





            scusa non ho resistito. Ma dove l'hai letta,
            su


            topolino?










            Tornando al dvd, a me un supporto costa 35



            centesimi. Quanto costerà al produttore? 10



            centesimi?



            Quanto costa al produttore sostituire un


            prodotto



            non conferme in rapporto al prezzo di

            acquisto?



            L'un per mille?









            non cambia nulla alla questione LEGALE che è
            in


            gioco






            Va poi ricordato che esistono leggi che



            consentono il diritto di copiare programmi



            regolarmente acquistati. Io farei causa al



            produttore per



            1) avermi negato la possibilità di
            effettuare



            copie ai sensi delle leggi in vigore



            2) non aver effettuato la sostituzione a

            seguito



            di un problema a lui imputabile.









            no no no no no:





            1) la legge dice che puoi farlo se non superi

            dei


            sistemi anticopia. Se su quel cd ci sono
            sistemi


            anticopia, NON HAI IL DIRITTO DI FARTI UNA

            COPIA.





            ripeto: LEGGITI LA EULA!!!!!!





            2) Devi dimostrare il torto del produttore. Se

            ci


            riesci, hai tutte le ragioni del mondo.


            Altrimenti, sei solo un furbetto...






            Bisognerebbe avere le palle, piuttosto che



            prostrarsi a 90gradi e accettare tutte le



            spiegazioni balorde come la tua.





            bisognerebbe soltanto leggere LA EULA, lo
            volete


            capire o no?





            Se firmi un contratto senza leggerlo,
            attaccati


            al tram!



            Se il contratto e' nella confezione, e
            l'apertura

            della confezione rapprensenta implicita

            accettazione del contratto... Come faccio a

            leggerlo ?


            non è più cosi', ora l'accettazione del contratto
            avvieve durante il processo d'installazione del
            software...Cioe' se io torno al negozio e gli dico: senta prima di installarlo ho letto il contratto e non sono disposto ad accettarlo me lo rimborsano ?
          • Anonimo scrive:
            Re: MA COSA VOLETE?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            [cut]









            Il punto fondamentale che distingue i tuoi



            esempi




            riguarda l'oggetto che tu acquisti.












            vediamo un po'...








            Quando acquisti un cd o un dvd non compri
            il




            supporto, ma il contenuto.












            SBAGLIATO!







            compri una licenza COLLEGATA al supporto,

            perchè



            non la leggi la EULA???








            E se il supporto non è adeguato ad essere




            utilizzato per un periodo standard di
            tempo




            (diciamo almeno 10 anni) è colpa del


            produttore.









            E' un discorso assimilabile alle bottiglie

            di




            vino. Se io compro un Brunello, vino che
            può




            essere invecchiato per 100 anni, e dopo 5

            anni



            il




            tappo cede spontaneamente è colpa del



            produttore.




            E mi deve rimborsare.







            BWAUAHAHAHAH!!!







            scusa non ho resistito. Ma dove l'hai letta,

            su



            topolino?













            Tornando al dvd, a me un supporto costa 35




            centesimi. Quanto costerà al produttore?
            10




            centesimi?




            Quanto costa al produttore sostituire un



            prodotto




            non conferme in rapporto al prezzo di


            acquisto?




            L'un per mille?












            non cambia nulla alla questione LEGALE che è

            in



            gioco








            Va poi ricordato che esistono leggi che




            consentono il diritto di copiare programmi




            regolarmente acquistati. Io farei causa al




            produttore per




            1) avermi negato la possibilità di

            effettuare




            copie ai sensi delle leggi in vigore




            2) non aver effettuato la sostituzione a


            seguito




            di un problema a lui imputabile.












            no no no no no:







            1) la legge dice che puoi farlo se non
            superi


            dei



            sistemi anticopia. Se su quel cd ci sono

            sistemi



            anticopia, NON HAI IL DIRITTO DI FARTI UNA


            COPIA.







            ripeto: LEGGITI LA EULA!!!!!!







            2) Devi dimostrare il torto del produttore.
            Se


            ci



            riesci, hai tutte le ragioni del mondo.



            Altrimenti, sei solo un furbetto...








            Bisognerebbe avere le palle, piuttosto che




            prostrarsi a 90gradi e accettare tutte le




            spiegazioni balorde come la tua.







            bisognerebbe soltanto leggere LA EULA, lo

            volete



            capire o no?







            Se firmi un contratto senza leggerlo,

            attaccati



            al tram!





            Se il contratto e' nella confezione, e

            l'apertura


            della confezione rapprensenta implicita


            accettazione del contratto... Come faccio a


            leggerlo ?





            non è più cosi', ora l'accettazione del
            contratto

            avvieve durante il processo d'installazione del

            software...

            Cioe' se io torno al negozio e gli dico: senta
            prima di installarlo ho letto il contratto e non
            sono disposto ad accettarlo me lo rimborsano ?esatto, funziona cosi''
        • grassman scrive:
          Re: MA COSA VOLETE?
          - Scritto da: Anonimo
          [cut]



          Il punto fondamentale che distingue i tuoi
          esempi

          riguarda l'oggetto che tu acquisti.



          vediamo un po'...


          Quando acquisti un cd o un dvd non compri il

          supporto, ma il contenuto.



          SBAGLIATO!

          compri una licenza COLLEGATA al supporto, perchè
          non la leggi la EULA???
          L'EULA non può prevaricare il diritto di una Nazione.In Italia i backup sono consentiti.Tratto dal Art. 64 del DL518/92:"2. Non può essere impedito per contratto, a chi ha il diritto di usare una copia del programma per elaboratore di effettuare una copia di riserva del programma, qualora tale copia sia necessaria per l'uso."(http://www.interlex.it/testi/dl518_92.htm)Non so se questo (mal)governo ha cambiato pure questa legge, ma fino a prova contraria le EULA puoi mettertele dove sai...
        • Anonimo scrive:
          Re: MA COSA VOLETE?
          - Scritto da: Anonimo
          [cut]

          Va poi ricordato che esistono leggi che

          consentono il diritto di copiare programmi

          regolarmente acquistati. Io farei causa al

          produttore per

          1) avermi negato la possibilità di effettuare

          copie ai sensi delle leggi in vigore

          2) non aver effettuato la sostituzione a seguito

          di un problema a lui imputabile.



          no no no no no:

          1) la legge dice che puoi farlo se non superi dei
          sistemi anticopia. Se su quel cd ci sono sistemi
          anticopia, NON HAI IL DIRITTO DI FARTI UNA COPIA.
          Palle, la legge dice che ho il DIRITTO di farmi la copia di backup, se poi l'EULA dice che non posso scavalcare la protezione lo dice lEULA, non la legge!E ricordo inoltre che nessun contratto ha valore legale se un qualsiasi articolo distorce la legge...
          ripeto: LEGGITI LA EULA!!!!!!
          L'EULA non è un contratto, ma una serie di articoli vessatori, che rendono nulla la stessa EULA ai sensi della legge vigente (le varie leghe per i diritti dei consumatori che fine hanno fatto?)...e ai sensi dell'articolo 1350 del codice civile ale scrittura dovrebbe essere controfirmata da entrambe le parti davanti ad un notaio in quanto tratta di rinuncia di "DIRITTI" da parte di un contraente dell'EULA stessa....Inoltre sempre il codice civile obbliga alla scrittura di un contratto secondo il principio della buona fede (art. 1175,1337,1372,1375,1366) e già qui ci sarebbe molto da dire sulla "buona fede" del venditore...Secondo poi l'art. 1368 l'interpretazione di un articolo del contratto va fatta secondo gli usi e le consuetudini del luogo dove è stato concluso: ergo vale la legge italiana, non quella USA!
          2) Devi dimostrare il torto del produttore. Se ci
          riesci, hai tutte le ragioni del mondo.
          Altrimenti, sei solo un furbetto...


          Bisognerebbe avere le palle, piuttosto che

          prostrarsi a 90gradi e accettare tutte le

          spiegazioni balorde come la tua.

          bisognerebbe soltanto leggere LA EULA, lo volete
          capire o no?

          Se firmi un contratto senza leggerlo, attaccati
          al tram!Appunto perché leggo tale insulsaggine contesto!
    • Anonimo scrive:
      E' il supporto che conta ?
      Ah, ma allora si paga il supporto, non il diritto di usare il contenuto a cert condizioni ?POTEVATE DIRLO SUBITOIl supporto si sprotegge, se ne copia il contenuto, si trasmette a duecento amici, si mette in condivisione.Ciao,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: E' il supporto che conta ?
        - Scritto da: Anonimo
        Ah, ma allora si paga il supporto, non il diritto
        di usare il contenuto a cert condizioni ?

        POTEVATE DIRLO SUBITO

        Il supporto si sprotegge, se ne copia il
        contenuto, si trasmette a duecento amici, si
        mette in condivisione.

        Ciao,
        PiwiNO!!!!tu acquisti la licenza d'uso del software in questione su un supporto SPECIFICO. punto e basta!!!ma leggetela la EULA, che cosa ci vuole?
        • Anonimo scrive:
          Re: E' il supporto che conta ?
          Eh, quando vi fa comodo, si acquista il bene immateriale sul supporto. Poi, però, non vi fa comodo più, si scopre di avere in mano il semplice supporto.Sapete che vi dico ?Che chi compra non essendovi costretto da necessità primarie (lavoro, etc.) è proprio un fesso.Fosse come me la maggior parte della gente, sareste già tutti nei campi di pomodori !Ciao,Piwi
          • The_GEZ scrive:
            Re: E' il supporto che conta ?
            Ciao Anonimo !
            Eh, quando vi fa comodo, si acquista il bene
            immateriale sul supporto. Poi, però, non vi fa
            comodo più, si scopre di avere in mano il
            semplice supporto.E poi mi si venga a dire che non trasudano malafede ed avidità.Io quando leggo certe cose divento verde.
            Che chi compra non essendovi costretto da
            necessità primarie (lavoro, etc.) è proprio un
            fesso.Esatto !!!Comperare è da FESSI !!!!!!!!!!!!!!Non comerare MAI NULLA scaricare e basta !!!!!Questi s***nzi non meritano un cenesimo neppure con il binoccolo !!!!!!!!!E ades sosono qui che a spetto che mi si venga a dire che così non è giusto e tante altre stupidate, invece pagare con soldi freschi e buono e pure in anticipo un prodotto che non ha uno straccio di garanzia e che ha solo ed esclusivamente clausole vessatorie nei mei confronti è giusto ?
            Fosse come me la maggior parte della gente,
            sareste già tutti nei campi di pomodori !Mel mio campo loro sarebbero i pomodori.Come dite ?Dal mio astio sembra che ci sia passto in prima persona ?Bè chi lo ha pensato ... ha rgione !!!!!!!!!!!!!!!==================================Modificato dall'autore il 27/02/2006 15.02.08
    • Anonimo scrive:
      Re: MA COSA VOLETE?
      Ma sì è vero!!!Infatti se vado a fare la spesa e se quando esco mi si rompe il sacchetto il negoziante non mi da un sacchetto nuovo ma mi dice, gentilmente, rifatti tutta la spesa che così con il sacchetto nuovo puoi portartela a casa. E io rifaccio la spesa da capo per avere un sacchetto nuovo che la contenga.Ovvio no?Stessa cosa per un software. Pago la licenza del programma (la spesa) e il supporto (il sacchetto), mi si rompe il sacchetto giustamente devo fare la spesa da capo. In un mondo aberrante di correttezza e giustizia il sacchetto te lo danno gratis pure scusandosi.Che brutto mondo!
  • Anonimo scrive:
    Invece il pirata al mercatino
    sostituisce immediatamente il prodotto senza far domande.il pirata è altamente superiore anche in fatto di customer care.credo che chi produce dovrebbe migliorare il suo rapporto con i clienti che lo pagano, invece di fare denunce a destra e a manca: io non compro con chi mi tratta da criminale... mi sono stufato di comprare DVD che appena partono mi danno del ladro... scena tra l'altro in genere tagliata dai film che sono veramente copiati, per cui veramente mi sembra veramente concepita al solo scopo di insultare gratuitamente gli acquirenti onesti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Invece il pirata al mercatino
      Rileggendo il testo, ho un po' esagerato con i veramente nel finale.Devo essere veramente seccato dal comportamento di questa gente. :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Invece il pirata al mercatino
        Però hai ragione ... avevo un amico che andava (sarà stato il '96 - '97) a comprare - caro prezzo - cd pirata in un negozio. Quando non funzionavano, glieli riportava, e quelli li cambiavano lì per lì ciao,Piwi
  • Bruco scrive:
    te lo cambio io
    Guarda, visto che sono un assiduo frecuentatore di PI ppure io te ne do io una coppia aggratis, non originale ma funzionante. Generalmente le faccio pagare 10 euro, un po' di pubblicità non fa mai male cuindi se vogliono scrivermi anche gli altri per me va bbbene.Scrivimi a:Brigadiere Salvatore Onestic/o caserma GDF20043 Arcore (MI)e che ca//o mi sono dimenticato di postare da anonimo :( ==================================Modificato dall'autore il 27/02/2006 9.29.53
    • Anonimo scrive:
      Re: te lo cambio io
      (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) Grande Bruco!
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: te lo cambio io
      - Scritto da: Bruco

      e che ca//o mi sono dimenticato di postare da
      anonimo :( Crocifiggiamolo!
    • Arkymede scrive:
      Re: te lo cambio io
      - Scritto da: Bruco
      Guarda, visto che sono un assiduo frecuentatore
      di PI ppure io te ne do io una coppia aggratis,
      non originale ma funzionante. Generalmente le
      faccio pagare 10 euro, un po' di pubblicità non
      fa mai male cuindi se vogliono scrivermi anche
      gli altri per me va bbbene.

      Scrivimi a:

      Brigadiere Salvatore Onesti
      c/o caserma GDF
      20043 Arcore (MI)

      e che ca//o mi sono dimenticato di postare da
      anonimo :(


      ==================================
      Modificato dall'autore il 27/02/2006 9.29.53Quoto anch'io!! Ahahahha(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Cosa te ne frega
    Scaricalo e masterizzalo, poi nella confezione al posto della copertina ci metti la fotocopia della fattura e buona notte...
  • Anonimo scrive:
    Il mondo visto dalle major
    Soluzione 1:(chiedere un cambio merce)Major: ah sì è rotto deve rivolgersi a questo quiQuesto qui: no vai da questo quaQuesto qua: no vai dalle MajorMajor: eh mi hai chiamato? ehm no mi spiace noi non possiamo deve rivolgersi a questo qui... (continua con un cliclo infinito)Soluzione 2:- comprane uno nuovoMajor: Buongiorno! Tu: ecco la granaMajor:Ecco il nuovo DVD. Arrivederci e grazie!Soluzione 3:- duplicazione illegaleTu: me ne fotto e lo scarico(si rompe nuovamente)Tu: me ne rifotto (costo=0, soddisfazione=discreta)Soluzione 4:-Senso di colpa, desiderio di essere in regolaMajor: ma come dovete comprare l'originale! LA CULTURA DELL'ORIGINALE!!! Dove andremo a finire senza l'originale!!!! La pirateria non ti dà garanzie! Non vorrai mica incoraggiare la pirateria eh? Tu: Ok mi hai convinto lo compro ancora originale(si rompe di nuovo)Major: Eh? Si è rotto? E a me che me ne frega? Ma vedi d'annà...cammina cammina! fuori fuori che c'ho da fà, mica posso perde tempo con ste fregnacce...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il mondo visto dalle major
      - Scritto da: Anonimo
      Soluzione 3:
      - duplicazione illegale

      Tu: me ne fotto e lo scarico
      (si rompe nuovamente)
      Tu: me ne rifotto (costo=0,
      soddisfazione=discreta)Non e' piu' illegale.Io ho pagato una licenza, ho una confezione e uno scontrino che ne dimostra l'acquisto.Quindi ci faccio tutte le duplicazioni che voglio anche se la legge me lo vieta.Chissenefrega di una legge ingiusta!
      Soluzione 4:
      -Senso di colpa, desiderio di essere in regolaNessun senso di colpa.Per quanto mi riguarda, tutti i capoccioni delle major possono morire di Aids domani mattina.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il mondo visto dalle major
        che palle quelli come te senza senso dell'umorismo :'( :'( :'( :'( :'( :'(
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Il mondo visto dalle major
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Soluzione 3:

        - duplicazione illegale



        Tu: me ne fotto e lo scarico

        (si rompe nuovamente)

        Tu: me ne rifotto (costo=0,

        soddisfazione=discreta)

        Non e' piu' illegale.
        Io ho pagato una licenza, ho una confezione e uno
        scontrino che ne dimostra l'acquisto.
        Quindi ci faccio tutte le duplicazioni che voglio
        anche se la legge me lo vieta.
        Chissenefrega di una legge ingiusta!Già che palle la gentaglia disinformata, non potete bypassare le protezioni e nemmeno scaricare copie pirata o backup altrui (illegali perchè bypassano le protezioni), ficcatevelo in testa e rendetevi conto una volta per tutte che razza di regime fanatico siano le major.
  • Anonimo scrive:
    Per me non gli danno niente
    Secondo me siccome non si è rotto al momento, ma dopo mesi è difficile dimostrare che la colpa sia della confezione. Anche davanti ad un giudice avrebbe difficoltà ad ottenere ragione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per me non gli danno niente
      Ti assicuro che la rottura che mi è capitata non è nulla che possa dipendere da normale usura. Uso supporti ottici dai tempi che un lettore CD costava 1 milione e non mi è mai capitato nulla di simile.Comunque, anche se ci vado sotto, questa faccenda voglio portarla avanti. Vi farò sapere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per me non gli danno niente
        - Scritto da: Anonimo
        Ti assicuro che la rottura che mi è capitata non
        è nulla che possa dipendere da normale usura. Uso
        supporti ottici dai tempi che un lettore CD
        costava 1 milione e non mi è mai capitato nulla
        di simile.
        Comunque, anche se ci vado sotto, questa faccenda
        voglio portarla avanti. Vi farò sapere.devi rifarti sul venditore , te lo deve sostituire.Sarà poi lui attraverso la sua filiera a dover recuperare il danno arrecatogli dal suo distributore non tu.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per me non gli danno niente
        - Scritto da: Anonimo
        Ti assicuro che la rottura che mi è capitata non
        è nulla che possa dipendere da normale usura. Uso
        supporti ottici dai tempi che un lettore CD
        costava 1 milione e non mi è mai capitato nulla
        di simile.
        Comunque, anche se ci vado sotto, questa faccenda
        voglio portarla avanti. Vi farò sapere.Sarà un caso, ma la stessa cosa è capitata a un mio amico col disco 2 originale di Vice City (disco Play)...
      • Anonimo scrive:
        Re: Per me non gli danno niente
        - Scritto da: Anonimo
        Ti assicuro che la rottura che mi è capitata non
        è nulla che possa dipendere da normale usura. Uso
        supporti ottici dai tempi che un lettore CD
        costava 1 milione e non mi è mai capitato nulla
        di simile.
        Comunque, anche se ci vado sotto, questa faccenda
        voglio portarla avanti. Vi farò sapere.In effetti se t vendono un cd che pare quello del giornale come qualità... ma tanto chissenefrega, basta che i soldi se li ammuccano e l'utente sgancia
    • Arkymede scrive:
      Re: Per me non gli danno niente
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo me siccome non si è rotto al momento, ma
      dopo mesi è difficile dimostrare che la colpa sia
      della confezione. Anche davanti ad un giudice
      avrebbe difficoltà ad ottenere ragione.Con un pò di Attak... chissà......Ah si! Si Attak al.....Poi l'ha detto lui che il perno era duro.... E' che, daì oggi e dai domani ovvio che si sarebbe rotto.... è un genio.Piuttosto che rompere un dvd originale distruggo la custodia a morsi e lo ripongo in un posto migliore sto caspita di dvd.
  • Anonimo scrive:
    La prossima volta evita: vai alla fonte
    Muletto e che vadano al diavolo. Finchè questi produttori non imparano a rispettare i loro clienti non sono degni di ricevere alcun soldo.
  • Anonimo scrive:
    Scaricalo
    Sacrica il gioco dalle reti p2p, ne hai tutti i diritti :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Scaricalo
      - Scritto da: Anonimo
      Sacrica il gioco dalle reti p2p, ne hai tutti i
      diritti :@Infatti... se poi qualcuno ti chiede la licenza, ce l'hai già.
  • xWolverinex scrive:
    E anche cosi' facendo...
    .. violeresti comunque la licenza del cd che hai regolarmente acquistato ! Pero' i soldi con cui l'hai pagato erano buoni ! Io, personalmente, agisco cosi'.. quando c'e' un cd che mi interessa vado a vedermelo in negozio.. se dietro c'e' la tantastica targhetta con "sistemi operativi supportati" lo rido' al negoziante dicendo "non voglio ste' porkette sul mio pc" e me ne torno a casa. Oramai e' successo piu' di una volta, e onestamente vedo molte persone che vanno a controllare dietro, leggono, e poi ripongono il cd a posto. Poi mi si vengano a lamentare del calo delle vendite.
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche cosi' facendo...

      Io, personalmente, agisco cosi'.. quando c'e' un
      cd che mi interessa vado a vedermelo in negozio..
      se dietro c'e' la tantastica targhetta con
      "sistemi operativi supportati" lo rido' al
      negoziante dicendo "non voglio ste' porkette sul
      mio pc" e me ne torno a casa. Oramai e' successo
      piu' di una volta, e onestamente vedo molte
      persone che vanno a controllare dietro, leggono,
      e poi ripongono il cd a posto. Poi mi si vengano
      a lamentare del calo delle vendite.Ah, ecco cos'erano quelle file interminabili ai negozi di musica... ma va laaaaa....
      • xWolverinex scrive:
        Re: E anche cosi' facendo...
        La gente (anche coloro che non segue l'informatica di professione o passione) sta' iniziando a svegliarsi. Se tu sei il solito macaco sono probliemi tuoi.==================================Modificato dall'autore il 27/02/2006 14.01.36
        • Anonimo scrive:
          Re: E anche cosi' facendo...
          - Scritto da: xWolverinex
          La gente (anche coloro che non segue
          l'informatica di professione o passione) sta'
          iniziando a svegliarsi. Se tu sei il solito
          macaco sono probliemi tuoi.
          Ha parlato il linaro cantinaro, va a lavorare và.
          • xWolverinex scrive:
            che strapazzo c'entra ?
            ma che straPazzo c'entra ... cioe' me fate troppo ride veramente.... qualsiasi cosa e la buttate sui winari e linuxari... ma andate a porgere le vostre terga ai famosi lavoratori notturni delle strade provinciali della penisola, me trarrete piacere visto che il vostro cervello non vi alletta con neanche un pensiero ogni tanto. Cosa Pazzo c'entrava ora linaro o cantinaro. Ma va' va'
          • Anonimo scrive:
            Re: che strapazzo c'entra ?
            - Scritto da: xWolverinex
            ma che straPazzo c'entra ... cioe' me fate troppo
            ride veramente.... qualsiasi cosa e la buttate
            sui winari e linuxari... ma andate a porgere le
            vostre terga ai famosi lavoratori notturni delle
            strade provinciali della penisola, me trarrete
            piacere visto che il vostro cervello non vi
            alletta con neanche un pensiero ogni tanto. Cosa
            Pazzo c'entrava ora linaro o cantinaro. Ma va'
            va'
            - Scritto da: xWolverinex

            Se tu sei il solito
            _macaco_ sono probliemi tuoi.Hai tirato tu fuori i macachi, e che centrano i winari poi. Torna in cantina và.
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche cosi' facendo...
      benefacessero cosi in tanti, vedi che iniziano a svegliarsi
  • Angelone scrive:
    Fai gta dal vivo!
    la criminalità nel mondo è nata proprio da tutti quelli che giocavano a gta e gli si è spaccato il dvd...
    • EdGreen scrive:
      Re: Fai gta dal vivo!
      - Scritto da: Angelone
      la criminalità nel mondo è nata proprio da tutti
      quelli che giocavano a gta e gli si è spaccato il
      dvd...
      ahaahaahhaha :D :D :D (troll2)(troll2)
    • Anonimo scrive:
      ecco il video / Re: Fai gta dal vivo!
      c'e' chi lo ha fatto veramente.Ecco a voi "GTA for Real!"http://video.google.com/videoplay?docid=-2519544199153593757&q=gta
    • gerry scrive:
      Re: Fai gta dal vivo!
      - Scritto da: Angelone
      la criminalità nel mondo è nata proprio da tutti
      quelli che giocavano a gta e gli si è spaccato il
      dvd...
      Oltretutto, vista l'urbani, rischi meno galera :D
  • Anonimo scrive:
    Soldi spesi male
    Alla fine rinuncerai ad ottenere la sostizione perché sarà la soluzione più economica.
    • Anonimo scrive:
      Re: Soldi spesi male
      Si scarica il gioco e, in seguito a contestazioni, mostra il supporto originale distrutto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Soldi spesi male
        Giusto! Scarica il gioco e, in caso di contestazioni, manda tutti affanculo! Poi già che ci sei, copiati anche un'altra ventina di giochi e non comprare nulla, soprattutto se ha il bollino SIAE.Ormai è l'unico modo corretto di agire! Fai felice il marocchino sotto casa e punisci i miliardari piagnoni!
        • sinadex scrive:
          Re: Soldi spesi male
          bravo, così finanzi la criminalità organizzata... :@ se proprio deve prenderli piratati, che se li scarichi e se li copi da un amico
        • gerry scrive:
          Re: Soldi spesi male
          - Scritto da: Anonimo
          Giusto! Scarica il gioco e, in caso di
          contestazioni, manda tutti affanculo! Tecnicamente, è illegale
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: Soldi spesi male
            - Scritto da: gerry
            - Scritto da: Anonimo

            Giusto! Scarica il gioco e, in caso di

            contestazioni, manda tutti affanculo!

            Tecnicamente, è illegaleMettiti una torretta antiaerea in giardino e hai risolto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Soldi spesi male
            - Scritto da: gerry
            - Scritto da: Anonimo

            Giusto! Scarica il gioco e, in caso di

            contestazioni, manda tutti affanculo!

            Tecnicamente, è illegaleTecnicamente, me ne fotto
Chiudi i commenti