Pantech, denari da Android per Microsoft

Si allunga la lista di produttori Android che pagano royalty a Redmond
Si allunga la lista di produttori Android che pagano royalty a Redmond

Microsoft ha annunciato un nuovo accordo di licenza con un’azienda produttrice di dispositivi Android e Chrome : ad acconsentire alle sue condizioni per l’utilizzo di tecnologie che ritiene violate dall’implementazione dei sistemi operativi di Google è stavolta Pantech.

L’accordo, riservato nei dettagli, dovrebbe essere paragonabile agli altri simili già sottoscritti da Redmond con una lunga lista di produttori Android e Chrome OS tra cui figurano già Compal Electronics, Quanta, Samsung, HTC, OnkyoCorp, Velocity Micro, Dynamics Itroniz, Acer, Viewsonic e Wistrong.

In generale, l’accordo configura un rapporto di licenza con cui Pantech ottiene l’accesso ai brevetti Microsoft coinvolti, in cambio del pagamento di royalty per ogni dispositivo Android prodotto. (C.T.)

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti