Penthouse compra AdultFriendFinder

Allargare il proprio mercato offrendo più servizi. Shopping a luci rosse per PET Capital Partners

Roma – 500 milioni di dollari: tanto vale AdultFriendFinder secondo Penthouse , che ha acquistato in blocco il celebre e discusso sito di “dating per adulti”.

Marc H. Bell, CEO di Penthouse Media, ha spiegato la mossa con l’intenzione di allargare il raggio d’azione della sua azienda, che intende fornire sempre più servizi legati al sesso soprattutto ai suoi clienti dai 18 ai 34 anni.

Various, l’azienda acquisita dal gruppo di investitori che detiene il marchio Penthouse, tiene in piedi una rete di oltre 25 siti, con un numero di iscritti dichiarato superiore ai 260 milioni.

Per l’anno fiscale in corso, la previsione dei ricavi combinati delle due aziende supera i 340 milioni di dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marco scrive:
    La ripresa di AMD
    Questa potrebbe essere l'accordo che farà risollevare le sorti di AMD sperando che nel 2010 Intel non abbia vinto definitivamente la partita!;) marcohttp://bianconiglio06.blogspot.com
    • rock3r scrive:
      Re: La ripresa di AMD
      dall'articolo si legge che intel se rimane nella sua roadmap ha un vantaggio di qualche mese, quindi ha buone probabilità di cavarsela alla grande anche stavolta mi sa
      • fehu scrive:
        Re: La ripresa di AMD
        teoricamente dovrebbe avere un vantaggio sui nanometri ma non sul processo produttivoovviamente ognuno dice che il proprio sistema rivoluzionerà il mondo, però da quel che si legge il processo produttivo ibm (e quindi quello di amd) dovrebbe essere più avanzato rispetto a quello intel, e permettere riduzioni dei consumi enormi nei consumicomunque come gli ultimi anni ci hanno insegnato, da qui al prodotto finito ci sono mille motivi per far andare tutto storto
Chiudi i commenti