Pubblicità ingannevole per Wind

Telecom ottiene la condanna dello spot di CanoneZero. Una scaramuccia che si conclude senza spargimenti di sangue. Gli utenti, già largamente bombardati, stanno a guardare


Roma – Il duopolio della telefonia italiana talvolta non è così compatto come potrebbe sembrare dalle tariffe spesso molto simili messe in campo da Telecom Italia e Wind. L’ex monopolista, infatti, ha ottenuto dal Giurì della pubblicità la “condanna” di uno spot dell’azienda dell’arancia.

Il ricorso di Telecom Italia al Giurì prendeva di mira una pubblicità Wind nella quale viene reclamizzato il servizio CanoneZero come un modo per liberarsi dell’odiato canone telefonico. Ma Telecom ha osservato, e il Giurì le ha dato ragione, che lo spot si dimentica di ricordare che l’offerta Wind è comunque soggetta al pagamento di una tariffa forfetaria.

La pubblicità presa di mira, con cui il pubblico italiano è stato ampiamente bombardato, è quella che si conclude con un vecchio telefono che finisce tra le fiamme che vengono poi spente dai bisognini del “cane Infostrada”….

Nessuna particolare sanzione, come sempre accade in questi casi, è prevista per l’azienda che ha violato il codice di autodisciplina firmato dai principali inserzionisti in Italia. Si è trattato, dunque, di una incruenta scaramuccia conclusa senza troppo clamore.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    KAZAA LITE ha un TROJAN??! attenzione!
    girano voci secondo cui si riesca a scaricare roba da gente che non crede di condividerla!gli utenti di k++ (kazaa lite) facciano una prova!attenzione!!!!
  • Anonimo scrive:
    si hai ragione
    la strada giusta e' non comprare piu musica della riaa o degli aderenti al "consorzio per la tutela dei sopprusi d'autore". Noi senza la loro musica possiamo vivere lostasso ma loro senza i nostri soldi no. Un appello agli artisti:se voi non ci permettete di scaricare la vostra musica lieramente noi non la compreremo e non andremo piu' ai vostri concerti. Non vogliamo rubarvi la musica vogliamo che ce la regaliate.
  • Anonimo scrive:
    Sono dei porci
    L'11 settembre non gli ha insegnato nulla. Bush continua a mostrare i muscoli; nell'industria e nel commercio fanno i prepotenti. Se non staranno attenti tutto gli si ritorcerà contro. Ormai a parte i paesi occidentali che "scodinzolano" (qualcuno come i tedeschi non ci sta più) intorno agli americani, hanno praticamente tutto il pianeta contro.Dove c_@@o credono di arrivare?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono dei porci
      - Scritto da: Anonimo
      L'11 settembre non gli ha insegnato nulla.
      Bush continua a mostrare i muscoli;
      nell'industria e nel commercio fanno i
      prepotenti. Se non staranno attenti tutto
      gli si ritorcerà contro. Ormai a parte i
      paesi occidentali che "scodinzolano"
      (qualcuno come i tedeschi non ci sta più)
      intorno agli americani, hanno praticamente
      tutto il pianeta contro.
      Dove c_@@o credono di arrivare?hanno contro solo qualche integralista beduino e i vari cattocomunisti da centro sociale okkupato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono dei porci
      - Scritto da: Anonimo
      L'11 settembre non gli ha insegnato nulla.
      Bush continua a mostrare i muscoli;Eh, e' vero, un attentato con aerei dirottati deve insegnare agli usa a contenere le leggi sul copyright in matieria di audiovisivi e software...
      nell'industria e nel commercio fanno i
      prepotenti. Se non staranno attenti tutto
      gli si ritorcerà contro.Altri attentati?
      Ormai a parte i
      paesi occidentali che "scodinzolano"
      (qualcuno come i tedeschi non ci sta più)
      intorno agli americani, hanno praticamente
      tutto il pianeta contro.Fantasie
      Dove c_@@o credono di arrivare?Sono gia' arrivati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sono dei porci
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        L'11 settembre non gli ha insegnato nulla.

        Bush continua a mostrare i muscoli;

        Eh, e' vero, un attentato con aerei
        dirottati deve insegnare agli usa a
        contenere le leggi sul copyright in matieria
        di audiovisivi e software...


        nell'industria e nel commercio fanno i

        prepotenti. Se non staranno attenti tutto

        gli si ritorcerà contro.

        Altri attentati?


        Ormai a parte i

        paesi occidentali che "scodinzolano"

        (qualcuno come i tedeschi non ci sta più)

        intorno agli americani, hanno praticamente

        tutto il pianeta contro.

        Fantasie


        Dove c_@@o credono di arrivare?

        Sono gia' arrivati.E' sulla base di questa sicurezza ostentata dall'occidente che mussulmani e vari popoli ora oppressi fonderanno la loro riscossa ed entro 50 anni ci avranno fatto un c@@o così
        • Anonimo scrive:
          Re: Sono dei porci
          - Scritto da: Anonimo


          intorno agli americani, hanno
          praticamente


          tutto il pianeta contro.



          Fantasie




          Dove c_@@o credono di arrivare?



          Sono gia' arrivati.
          E' sulla base di questa sicurezza ostentata
          dall'occidente che mussulmani e vari popoli
          ora oppressi fonderanno la loro riscossa ed
          entro 50 anni ci avranno fatto un c@@o cosìMolto romantico, molto politically correct, molto terzomondista, ma assai improbabile.Non e' sicurezza ostentata, e' un fatto davanti agli occhi di tutti: gli USA non devono arrivare da nessuna parte, al limite gli basta mantenere quelllo che hanno.Su questa base entro 50 anni vari popoli oppressi si uniranno con quelli musulmani per rovesciare l'impero USA?Fantasie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sono dei porci
            Non so per gli USA, ma per l'Italia, i musulmani non devono fare molto: solo lavorare e pregare e magari accettare qualche bastonata, dopotutto anche i martiri cristiani l'hanno avuta vinta sull' Impero Romano...Il resto verrà da sè: l'immigrazione non si ferma e fanno più figli di noi. Se non saranno 50 anni saranno 100 ma l'Italia è sulla via della conquista. E avranno la loro rivincita.Avanti così.O no?Ingenuo 2001

            Molto romantico, molto politically correct,
            molto terzomondista, ma assai improbabile.
            Non e' sicurezza ostentata, e' un fatto
            davanti agli occhi di tutti: gli USA non
            devono arrivare da nessuna parte, al limite
            gli basta mantenere quelllo che hanno.
            Su questa base entro 50 anni vari popoli
            oppressi si uniranno con quelli musulmani
            per rovesciare l'impero USA?
            Fantasie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sono dei porci
            - Scritto da: Anonimo
            Non so per gli USA, ma per l'Italia, i
            musulmani non devono fare molto: solo
            lavorare e pregare e magari accettare
            qualche bastonata, dopotutto anche i martiri
            cristiani l'hanno avuta vinta sull' Impero
            Romano...
            Il resto verrà da sè: l'immigrazione non si
            ferma e fanno più figli di noi. Se non
            saranno 50 anni saranno 100 ma l'Italia è
            sulla via della conquista. E avranno la loro
            rivincita.
            Avanti così.

            O no?Esatto, ahinoi!Fanno più figli e appena diventano un numero consistente cominciano con attentati terroristici fino ad ottenere uno stato fondamentalista islamico o almeno una scissione.V. Kashmir, v. Filippine, v. Giakarta e dintorni (indonesia)E quando finiranno il petrolio, la povertà sarà ben più dilagante e l'immigrazione nei nostri paesi diventerà ben più accentuata!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sono dei porci
            - Scritto da: Anonimo
            Non so per gli USA, ma per l'Italia, i
            musulmani non devono fare molto: solo
            lavorare e pregare e magari accettare
            qualche bastonata, dopotutto anche i martiri
            cristiani l'hanno avuta vinta sull' Impero
            Romano...Si ma ci hanno impiegato parecchi secoli... in cui hanno fatto proselitismo, hanno utilizzato le feste pagane trasformate in feste cattoliche, hanno sradicato varie culture per imporre la loro. Non si fa in un secolo, ancora nel medioevo era in corso una forte campagna per critianizzare le popolazioni poco convinte.
            Il resto verrà da sè: l'immigrazione non si
            ferma e fanno più figli di noi. Se non
            saranno 50 anni saranno 100 ma l'Italia è
            sulla via della conquista. E avranno la loro
            rivincita.
            Avanti così.
            O no?Ni... un po' semplicistico. Anche noi emigravamo all'inizio del secolo, poi il benerssere ci ha portato all'opposto. Cosi' come in America non arrivano piu' navi di italiani, non e' detto che avremo sempre immigrazione e sempre immigrazione musulmana.Comuqnue se cosi' fosse, e potrebbe anche darsi, a quel punto saranno loro gli italiani, per cui perche' angustiarsi o compiacersi di una tale rivincita? Noi abbiamo preso la rivincita sui romani antichi sostituendoci a loro?Una cosa simile non sarebbe una invasione di rivalsa da parte dei poveri del mondo dei paesi occidentali cattivi, ma una evoluzione del nostro paese.E questo, dopo qualche generazione, trasformerebbe i poveri immigrati in potenti occidentali cattivi che cercherebbero di tenere lontani i loro antichi parenti poveri per difendere cio' che i loro nonni hanno conquistato pregando e prendendo bastonate.Eppoi ancora, se andra' cosi', scompariremmo noi come cultura, trasformati in qualcosa di diverso, cosi' come sono scomparsi i romani dell'antichita' trasformati in qualcosa di diverso dal passare del tempo, non e' mica detto che sia un male, scompare una civilta', sorge un'altra.Infine noi siamo circa 56 milioni: fare pochi figli non vuol dire non fare figli. La totale sostituizione degli italiani con musulmani, mi pare una cosa da calcolare con un minimo di numeri in mano: immigrazioni cifre, declini di popolazioni, conversioni... non bastano le notizie scandalistiche di qualche giornale con le vendite un po' sotto la media.O no?Pragmatico 2003
          • Anonimo scrive:
            Re: Sono dei porci
            - Scritto da: Anonimo
            Molto romantico, molto politically correct,
            molto terzomondista, ma assai improbabile.
            Non e' sicurezza ostentata, e' un fatto
            davanti agli occhi di tutti: gli USA non
            devono arrivare da nessuna parte, al limite
            gli basta mantenere quelllo che hanno.
            Su questa base entro 50 anni vari popoli
            oppressi si uniranno con quelli musulmani
            per rovesciare l'impero USA?
            Fantasie.Nemmeno frate indovino può fare previsioni a così lungo termine (50 anni). Per questo un po' più di umiltà, di modestia e di rispetto da parte di noi occidentali e del governo USA in particolare sarebbe bene accetta. Oltre a dimostrarci delle persone eticamente migliori (dal punto di vista occidentale) nn si sa mai che poi diminuisca anche l'odio nei nostri confronti
          • Anonimo scrive:
            Re: Sono dei porci
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Molto romantico, molto politically
            correct,

            molto terzomondista, ma assai improbabile.

            Non e' sicurezza ostentata, e' un fatto

            davanti agli occhi di tutti: gli USA non

            devono arrivare da nessuna parte, al
            limite

            gli basta mantenere quelllo che hanno.

            Su questa base entro 50 anni vari popoli

            oppressi si uniranno con quelli musulmani

            per rovesciare l'impero USA?

            Fantasie.

            Nemmeno frate indovino può fare previsioni a
            così lungo termine (50 anni).Questo dovresti scriverlo a chi ha predetto che entro 50 anni i paesi poveri si prenderanno la rivincita, non a me, che non ci credo. Ci vogliono molti piu' anni, qualche secolo almeno. A meno che non consideriamo che ammazzare occidentali in circostanze sporadiche in attentati o immigrare in occidente sia una rivincita ed una rivalsa dei paesi poveri sui ricchi.Comunque c'e' chi si e' messo a fare previsioni anche piu' lunghe di 50 anni, e parecchi ci cascano, vedi le predizioni di Nostradamus che tata attenzione suscitano, altro che frate indovino, che e' un dilettante a confronto.
            Per questo un
            po' più di umiltà, di modestia e di rispetto
            da parte di noi occidentali e del governo
            USA in particolare sarebbe bene accetta.Beh, quella deve esserci sempre. "Per questo"? Che c'entra con quanto dici prima?
  • Vaira scrive:
    Chi scommette?
    Che quel giudice si candiderà a qualche carica politica in california?I soldi delle industrie hollywoodiane gli farebbero molto comodo per la campagna elettorale.
  • Anonimo scrive:
    come no!
    sarebbe un cavillo inaccettabile... ecce invece dei pluriomicidi vengono scarcerati perche' un documento ha un timbro fuori posto.complimenti giudice!
  • Anonimo scrive:
    Giudici USA !!
    Ma che bravi i giudici USA, giustamente possono processare anche chi e al di fuori degli Stati Uniti.Peccato che non succeda il contrario, "altrimenti" i familiari delle vittime della strage della funivia del Cermis ( http://www.repubblica.it/online/fatti/sciagura/inchiesta/inchiesta.html), avrebbero "rischiato" di avere giustizia. Vai cosi USA, "paladini" della giustizia e della democrazia nel mondo : cosa mai potrebbe succedere se non ci foste voi ???????????????????????????????
    • Anonimo scrive:
      Re: Giudici USA !!
      Già, ma la cosa ancora più triste è che sono stati proprio gli italiani a permettere che l'Italia non abbia il diritto di processare i militari americani sul trerritorio italiano.Sudditi in tutto e per tutto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Giudici USA !!
        - Scritto da: Anonimo
        Già, ma la cosa ancora più triste è che sono
        stati proprio gli italiani a permettere che
        l'Italia non abbia il diritto di processare
        i militari americani sul trerritorio
        italiano.Eh pero' in cambio abbiamo ottenuto la Baraldini, la cui presenza in Italia era fondamentale per i parenti delle vittime del Cermis che non chiedevano altro.Sudditi in tutto e per tutto e anche sfruttatori di delitti e disgrazie a fini politici .
        • Anonimo scrive:
          Re: Giudici USA !!
          - Scritto da: Anonimo
          Eh pero' in cambio abbiamo ottenuto la
          Baraldini,Ci voleva proprio questa sciocchezza ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Giudici USA !!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            Eh pero' in cambio abbiamo ottenuto la

            Baraldini,

            Ci voleva proprio questa sciocchezza ...Gia', peccato che sia tutto vero, mi spiace turbarti. In quella occasione il governo italiano disse "se i piloti del cermis sono criminali che noi non possiamo mettere in carcere (perche' siamo deboli e succubi delle decisioni di altri), allora per noi la Baraldini non e' una criminale che voi potete tenere in carcere" e hanno ottenuto il trasferimento in Italia.Fatti, non sciocchezze, le uniche cose sciocche qui sono i tuoi superflui commenti a fatti che tutti sanno. Tranne gli ignoranti ovviamente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Giudici USA !!
      - Scritto da: Anonimo
      Ma che bravi i giudici USA, giustamente
      possono processare anche chi e al di fuori
      degli Stati Uniti.Peccato che non succeda il
      contrario, "altrimenti" i familiari delle
      vittime della strage della funivia del
      Cermis (
      http://www.repubblica.it/online/fatti/sciagurCosa pretendi da uno stato che sta per attaccare un altro senza uno straccio di prova per giunta senza l'approvazione di qualsiasi altro alleato?Bush legittimo erede di Hitler?ps Glissiamo pure sui fatti di Guantanamo..
      • Anonimo scrive:
        Re: Giudici USA !!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma che bravi i giudici USA, giustamente

        possono processare anche chi e al di fuori

        degli Stati Uniti.Peccato che non succeda
        il

        contrario, "altrimenti" i familiari delle

        vittime della strage della funivia del

        Cermis (


        http://www.repubblica.it/online/fatti/sciagur

        Cosa pretendi da uno stato che sta per
        attaccare un altro senza uno straccio di
        prova per giunta senza l'approvazione di
        qualsiasi altro alleato?

        Bush legittimo erede di Hitler?

        ps Glissiamo pure sui fatti di Guantanamo..Bush è un porco, ma non dimentichiamoci che Hitler è tutto figlio della nostra cultura europea e gli usa ce ne hanno liberato
        • Anonimo scrive:
          Re: Giudici USA !!

          Bush è un porco, ma non dimentichiamoci che
          Hitler è tutto figlio della nostra cultura
          europea e gli usa ce ne hanno liberatoGod bless AMERICA!!!
  • Anonimo scrive:
    KaZaA Lite...
    Per quanto mi riguarda, posso rinfacciare al KaZaA di essere pieni di Spyware ed Ad-aware.Per questo sono passato alla versione "ritoccata": KaZaA Lite
    • Anonimo scrive:
      Re: KaZaA Lite...
      - Scritto da: Anonimo
      Per quanto mi riguarda, posso rinfacciare al
      KaZaA di essere pieni di Spyware ed
      Ad-aware.
      Per questo sono passato alla versione
      "ritoccata": KaZaA LiteDove si trova?
      • Vaira scrive:
        Re: KaZaA Lite...
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Per quanto mi riguarda, posso rinfacciare
        al

        KaZaA di essere pieni di Spyware ed

        Ad-aware.

        Per questo sono passato alla versione

        "ritoccata": KaZaA Lite

        Dove si trova?http://free.hostdepartment.com/k/kazaalitetk/
        • Anonimo scrive:
          Re: KaZaA Lite...
          - Scritto da: Vaira

          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Per quanto mi riguarda, posso
          rinfacciare

          al


          KaZaA di essere pieni di Spyware ed


          Ad-aware.


          Per questo sono passato alla versione


          "ritoccata": KaZaA Lite



          Dove si trova?

          http://free.hostdepartment.com/k/kazaalitetk/Perchè www.kazaalite.com non vi piace? Mah...
    • Anonimo scrive:
      Re: KaZaA Lite...
      spiacente di deluderti, ma anche kazaa lite si "attacca" alla stessa rete :(
  • Anonimo scrive:
    nn serve! ;o)
    ok...chiudete Kazaa......chiudetelo ora se volete......lo avete chiuso?? ora aprite un qualunque motore di ricerca e sbalorditevi.....poveri illusi credete di fermare il p2p???? impossibile secondo me....certo Kazaa ne prenderà tante come il povero Napster......certo sarà chiuso e nessuno lo sentirà più.....ma è anche vero che ne riappariranno 495649876 nuovi ogni giorno fino a che nn troveremo quello fatto bene.,.....e li sarà tutto come prima.....cmq secondo me...se posso dargli un idea potrebbero staccare la rete intera....passano casa per casa e con una tronchesina tagliano il filo del telefono e rubano i modem da ogni computer......certo così sarebbe più problematica la cosa....ma è solo roba di tempo e tutti in casa riavremo un modem e un pò di nastro isolante sul filo tagliato......posso dire solo una cosa.........mi fanno pena.....tanta pena.......se solo capissero che io posso dividere un file da 700Mb in 700 file da 1 Mb ciascuno e mandarlo in congo a un mio amico per fargli vedere un film intero.....tutto usando delle semplici mail......certo sono sempre 700 mail.....ma allora che l'hanno inventata a fare l'adsl???azz potrebbero staccare anche quella....oppuere processarmi il modem :o\e chi gli do come avvocato il processore??naaa......secondo me NN CONCLUDONO NIENTE!Poi come si dice.....fatta la legge trovato l'inghippo"benvenuti nel mondo reale"ciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: nn serve! ;o)
      - Scritto da: Anonimo
      ma allora che l'hanno inventata a fare l'adsl??? Secondo te l'hanno inventata per darti modo di compiere azioni illegali più velocemente?Non riesci proprio ad immaginare altri utilizzi?
      • avvelenato scrive:
        Re: nn serve! ;o)
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        ma allora che l'hanno inventata a fare
        l'adsl???


        Secondo te l'hanno inventata per darti modo
        di compiere azioni illegali più velocemente?

        Non riesci proprio ad immaginare altri
        utilizzi?francamente... no.perchè, tu utilizzi la broadband per il...pay per view?????????????
        • Anonimo scrive:
          Re: nn serve! ;o)
          - Scritto da: avvelenato
          perchè, tu utilizzi la broadband per il...
          pay per view?????????????esatto...
          • Anonimo scrive:
            Re: nn serve! ;o)
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: avvelenato


            perchè, tu utilizzi la broadband per il...

            pay per view?????????????

            esatto...e come fai scusa da quando ha tagliato la banda anche all'adsl (da 640 a 400) io non ci riesco + in maniera dignitosa...
      • Anonimo scrive:
        Re: nn serve! ;o)
        ma non serve anche perchè diciamo anche che riescano a zittire tutto il file sharing di questo mondo (...tsè....) ma come la mettiamo con i masterizzatori? io per esempio la maggior parte dei cd che mi faccio sono duplicati da altri, mica ho voglia di convertire il file in wav, masterizzarlo etcle protezioni abbiamo visto che fanno ridere, basta un pennarello per fregarle, e allora qual è la soluzione? diventare onesti e vendere un cd per quello che vale (1 cd vergine 0.40e 1 cd nuovo 20-25e) o continuare la repressione??
      • Anonimo scrive:
        Re: nn serve! ;o)
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        ma allora che l'hanno inventata a fare
        l'adsl???


        Secondo te l'hanno inventata per darti modo
        di compiere azioni illegali più velocemente?

        Non riesci proprio ad immaginare altri
        utilizzi?in ambito consumer possiamo anhce fare tanto i virtuosi e gli eruditi ... ma l'esplosione della banda larga lo sai benissimo a cosa è dovuta.prima a tutti bastavano i free-providers.Adesso hanno deciso che gli va bene anche pagare (e il confronto di prezzo si fa sempre con il free-provider PSTN)Fai pure il virtuoso, ma chi le linee le vende (vedi Tiscali) la pensa diversamente ... forse loro che le vendono ne sanno qualcosetta in più :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: nn serve! ;o)
      - Scritto da: Anonimo
      ok...chiudete Kazaa......chiudetelo ora se
      volete......lo avete chiuso?? ora aprite un
      qualunque motore di ricerca e
      sbalorditevi.....poveri illusi credete di
      fermare il p2p????*yawn* che noia.Kazaa è il più usato: la rete fasttrack dipende da server centralizzati: fermarli HA degli effetti devastanti: non è indolore.Sono d'accordo, spunta altra roba, ma non sottovalutare la potenza di riaastation.
      impossibile secondo
      me....certo Kazaa ne prenderà tante come il
      povero Napster......certo sarà chiuso e
      nessuno lo sentirà più.....ma è anche vero
      che ne riappariranno 495649876 nuovi ogni
      giorno fino a che nn troveremo quello fatto
      bene.;-)Questo è vero, ma si tratta di combattere a furia di sotterfugi e furberie tecnologiche.Se i piani per il controllo dei provider andranno a buon fine, non sarà mica così facile: solo freenet potrebbe aiutare, ma ci lavora troppo poca gente.(cut)
      dividere un file da 700Mb in 700 file da 1
      Mb ciascuno e mandarlo in congo a un mio
      amico per fargli vedere un film
      intero.....tutto usando delle semplici
      mail......certo sono sempre 700 mail.....ma
      allora che l'hanno inventata a fare
      l'adsl???:-)Voglio vedertelo fare :-)E l'amico in congo ha la ADSL? E gli costa come a te?:-)))Combattere a sotterfugi e furbate non fa bene al mondo: impedire la prepotenza e sputtanare la loro arroganza è sempre utile: altrimenti tutti ci abitueremo a roba da spystory quando potremmo semplicemente parlare tra noi: in questo modo la si dà legalmente vinta ai prepotenti.
      azz potrebbero staccare anche
      quella....oppuere processarmi il modem :o\
      e chi gli do come avvocato il processore??*yawn*molto molto fiacche :-/
      naaa......secondo me NN CONCLUDONO NIENTE!
      Poi come si dice.....fatta la legge trovato
      l'inghippoTrovato l'inganno, si dice!
      "benvenuti nel mondo reale"
      ciao ciaoNel mondo reale se rubi finisci in galera :-)))))))))
      • Anonimo scrive:
        Re: nn serve! ;o)
        Nel mondo reale se rubi finisci in galera solo ed esclusivamente se sei povero.Tutti gli altri hanno l'avvocato, le amnistie, gli amici potenti, ect ect ect ......Ribelle
      • Anonimo scrive:
        Re: nn serve! ;o)


        "benvenuti nel mondo reale"

        ciao ciao
        Nel mondo reale se rubi finisci in galeraNo, nel mondo reale se rubi diventi presidente del consiglio...CiaoVanHelsing
  • Skaven scrive:
    USA dittatori del mondo
    Siamo tutti schiavi degli americani, decidono tutto loro, come fa comodo a loro. E i nostri governi sono i loro cagnolini.
    • Anonimo scrive:
      Re: USA dittatori del mondo
      - Scritto da: Skaven
      Siamo tutti schiavi degli americani,
      decidono tutto loro, come fa comodo a loro.
      E i nostri governi sono i loro cagnolini.E meno male che c'è qualcuno che decide!
      • Anonimo scrive:
        Re: USA dittatori del mondo
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Skaven

        Siamo tutti schiavi degli americani,

        decidono tutto loro, come fa comodo a
        loro.

        E i nostri governi sono i loro cagnolini.

        E meno male che c'è qualcuno che decide!Tu non sapresti pulirti il didietro se qualcuno non decidesse per te?Tu non pensi che la popolazione organizzata possa decidere cosa è mglio per sé?Credo di no.Probabilmente pensi che tu e la tua famiglia siate solo dei pecoroni bisognosi di un dittatore.Io ai miei simili, pur conoscendo svariate eccezioni, do' molta più fiducia.
        • Anonimo scrive:
          Re: USA dittatori del mondo
          È proprio qui che ti sbagli: la storia ha dimostrato che se lasci in mano alla gente la possibilità di decidere senza un'autorità superiore, si creano conflitti interni e tensioni tali che va tutto a catafascio. Sei così preso dall'"antiamericanismo" che non ti accorgi che quello che stai dicendo rappresenta proprio la pecoraggine per antonomasia, ovvero quello per cui tu accusi gli altri. Ideali troppo da Casarini/Agnoletto....Wafer
          • Anonimo scrive:
            Re: USA dittatori del mondo
            ma lavati il cervello...
          • Anonimo scrive:
            Re: USA dittatori del mondo
            - Scritto da: Anonimo
            ma lavati il cervello...e tu cosa ti devi lavare?
          • Anonimo scrive:
            Re: USA dittatori del mondo
            - Scritto da: Anonimo
            È proprio qui che ti sbagli: la storia ha
            dimostrato che se lasci in mano alla gente
            la possibilità di decidere senza un'autorità
            superiore, si creano conflitti interni e
            tensioni tali che va tutto a catafascio. Sei
            così preso dall'"antiamericanismo" che non
            ti accorgi che quello che stai dicendo
            rappresenta proprio la pecoraggine per
            antonomasia, ovvero quello per cui tu accusi
            gli altri. Ideali troppo da
            Casarini/Agnoletto....
            WaferHai ragione hai bisogno di un duce che ti dica quello che devi fare.
          • Anonimo scrive:
            Re: USA dittatori del mondo
            - Scritto da: Anonimo
            È proprio qui che ti sbagli: la storia ha
            dimostrato che se lasci in mano alla gente
            la possibilità di decidere senza un'autorità
            superiore, si creano conflitti interni e
            tensioni tali che va tutto a catafascio.Un peletto semplicistico... l'autorita' superiore a volte si esprime anche con un capo villaggio. Ci sono e ci sono state molte forme di autorita', dalle unita' familiari a imperi passando per realta' amministrative cittadine o regionali, feudali o repubblicane.Sono andati "a catafascio" i popoli le cui tensioni interne per eleggere un nuovo capo non hanno portato ad una soluzione che non fosse un ridimensinamento della unita' da amministrare. In parole povere, il "catafascio" si risolve nella divisione. Va a catafascio un impero, nascono stati. Non e' necessariamente un male, un capo e' utile, ma la storia non ha dimostrato la superiorita' erica e morale di un capo, ci sono ancor oggi popolazioni nomadi che non ne hanno, e vivono senza catafasci.
            Sei
            così preso dall'"antiamericanismo" che non
            ti accorgi che quello che stai dicendo
            rappresenta proprio la pecoraggine per
            antonomasia, ovvero quello per cui tu accusi
            gli altri. Ideali troppo da
            Casarini/Agnoletto....
            WaferIn effetti molti di quelli che inneggiano ad un ideale o ad un progetto politico, sono a volte facili vittime di una miopia che li porta ad essere uguali a quelli che combattono, se non peggiori. Tu stesso potresti essere inquadrato come anti-antiamericanista, e re-impecorato a tua volta in un gregge.Anche chi dice agli altri pecore e' una mandria.D'altra parte, anche sapendo una cosa simile, bisogna essere realistici: se non si portano avanti i propri progetti, si otterra' solo che gli avversari spadroneggeranno.Tra due mali, e' meglio il proprio, che ciascuno considera minore, per cui ben vengano tanti greggi, che altrimenti uno da solo si prende tutto il pascolo.
          • Anonimo scrive:
            Re: USA dittatori del mondo
            - Scritto da: Anonimo
            È proprio qui che ti sbagli: la storia ha
            dimostrato che se lasci in mano alla gente
            la possibilità di decidere senza un'autorità
            superiore, si creano conflitti interni e
            tensioni tali che va tutto a catafascio.Mi piace il tuo concetto di democrazia. Se non altro si vede di che sponda sono i tirapiedi degli americani.
  • Anonimo scrive:
    USA uber alles
    Del diritto internazionale se ne fottono, tanto sono i piu' forti e la legge la fanno loro, anche fuori dal loro Paese.Un ottimo esempio di come le garanzie legali siano (se gli interessi in gioco sono abbastanza grandi) sostanzialmente carta straccia.Alla fine, vale sempre e ancora la legge del piu' forte.Inquietante.SalutiGiorgio
Chiudi i commenti