Quali strumenti per il lavoro professionale?

La postazione di lavoro di un professionista di quali strumenti ha bisogno. Quanto può costare? Di cosa non può fare a meno? Ecco tutte le risposte

Roma – Spendere meno per avere di più: non è uno slogan pubblicitario ma la “massima” che si deve tenere a mente quando si ha intenzione di acquistare il necessario per usufruire di una postazione informatica completa e soprattutto adatta alle proprie esigenze.

La spesa necessaria cambia drasticamente a seconda dell’uso per cui vengono acquistati il computer, le periferiche, il software e via dicendo. Per una famiglia che vuole portare il computer tra le pareti di casa la scelta dei prodotti potrà essere molto diversa da quella di un professionista che lavora nel settore grafico.

Le molte, moltissime esigenze per le quali vale la pena o si rivela indispensabile l’acquisizione di una postazione informatica con tutto quello che serve si possono ricondurre a due principali ambienti di utilizzo, quello della casa e quello dell’ufficio. Un discorso a parte, che verrà affrontato prossimamente da inVetrina, va fatto a proposito delle postazioni “grafiche” o multimediali.

Questa settimana inVetrina si occupa di “dare un volto” alla postazione professionale, scegliendo alcuni dei prodotti sul mercato che offrono un buon rapporto qualità/prezzo.

Nella seconda parte di questo articolo vengono forniti tutti i dettagli dei prodotti comprensivi di immagine e prezzi consigliati dai produttori. Dettagli che possono essere utili a valutare se far rientrare questi strumenti nel proprio “paniere d’acquisto”. Tutti i prodotti hardware e software di questo approfondimento sono già disponibili nei principali negozi di informatica. Nella Postazione Professionale trovano posto strumenti essenziali di lavoro e, in particolare: personal computer con monitor 17 pollici e software da ufficio, masterizzatore, stampante, scanner, modem.

Personal Computer con Masterizzatore, Modem e SW base
Un computer potente che può rimanere all’altezza delle necessità di un professionista per almeno due anni è senz’altro il Fujitsu-Siemens INTELPIII800 . Si tratta infatti di un computer dall’architettura decisamente solida che offre “plus”, come il masterizzatore, che non possono mancare in uno studio professionale. Eccone le caratteristiche salienti:
-Processore Intel Pentium III a 800 MHz con 64 MB di RAM avanzata
-Disco rigido da 30 gigabyte
-Scheda video Nvidia TNT2 con 32 MB AGP2x/4x
-Scheda audio 16 bit con altoparlanti stereo e input-output audio, microfono
-Masterizzatore CDRW 8x, 4x, 32x più floppy drive tradizionale
-Modem-fax 56k V.90
-Porte tradizionali, comprese 2 USB
I software di questo computer comprendono: Microsoft Word 2000, programma di masterizzazione, guida a Windows98, utility e videogame.
Quanto: 2.500.000 lire (Iva inclusa – 1.291,14 euro)

Monitor 17 pollici
Le dimensioni di un monitor non possono essere inferiori ai 17 pollici, soprattutto quando si lavora per molte ore al giorno al computer e si ha quindi bisogno di una maggiore comodità.
L’ LG Goldstar 17″ 775N è in questa fascia di prezzo uno dei monitor con il miglior rapporto qualità/prezzo. Il motivo va ricercato non solo nella qualità della riproduzione a schermo ma anche nell’attenzione a particolari, come la riduzione delle emissioni radiali, che rendono “completo” il prodotto. Ma eccone le caratteristiche:
-Schermo FST 17″ con distanza tra i punti (dot pitch) di 0.27 mm. (0.23 in orizzontale), antiriflesso e antistatico con sensore di luminosità dell’ambiente.
-Frequenze: 30-70 KHz orizzontale, 50-160 Hz verticale
-Risoluzione migliore 1024×768 punti, massima 1280×1024
-Tasti di controllo OSD (a schermo), piuttosto comodi
-Controllo colore e temperature colore
-Modalità di risparmio energetico
-Peso 17 Kg, dimensioni: 410x440x438
-Tre anni di garanzia
Quanto: 580.000 lire (Iva inclusa – 299,55 euro)

Stampante, naturalmente a colori
Sebbene siano ancora ampiamente utilizzate le stampanti laser per la qualità e velocità delle riproduzioni, le stampanti a getto di inchiostro dell’ultima generazione non hanno davvero nulla da invidiare alle colleghe dal pedigree più nobile. Di certo le inkjet tendono ad offire un ottimo rapporto qualità/prezzo, proprio come questa Epson Stylus Photo 875DC .
Si tratta di una stampante che offre una risoluzione standard di 1.440×720 punti per pollice, che può riprodurre fino a 9 pagine al minuto (8,8 a colori) e che può essere collegata al computer sia tramite porta parallela che porta USB. Con una stampante così si possono realizzare sia stampe di documenti tradizionali che stampe a colori di elevata qualità.
A corredo del device i software: EPSON Photo Quicker per Windows 98 e Macintosh; EPSON Photo Reproduction Lab per Windows 98 e Macintosh; Adobe PhotoShop 5.0 LE per Windows 98 e Macintosh.
La garanzia dura 12 mesi.
Quanto: 600.000 lire (Iva inclusa – 309,87 euro)

Scanner, l’insostituibile
Digitalizzare i documenti è indispensabile per un gran numero di studi professionali, dove l’archiviazione intelligente diventa via via più importante per ridurre il carico di lavoro e ottimizzare il tempo.
A seconda del numero di documenti da digitalizzare e della frequenza dell’operazione occorre scegliere lo scanner in grado di offrire il miglior rapporto qualità/prezzo.
Come scanner capace di adattarsi a molteplici esigenze, inVetrina ha scelto il device HP ScanJet 4200c .
Si tratta di uno scanner piano Hewlett-Packard pensato per offrire una risoluzione massima elevata di 9600×9600 punti (interpolata) e di sfruttare fino a 16,8 milioni di colori. Si collega al computer con la massima facilità grazie alla porta USB e sfrutta un programma di gestione delle immagini che semplifica il mantenimento di un archivio di documenti digitali.
Da segnalare una serie di funzionalità fuori dal comune come i tre pulsanti-funzione per la scansione dei documenti, per la loro fotocopiatura o per inviarli via posta elettronica. Garanzia: un anno.
Quanto: 300.000 lire (Iva inclusa – 154,94 euro)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti