NFT per il film di Ridley Scott su Ethereum

NFT per il film di Ridley Scott su Ethereum

Uno dei registi più celebri al mondo, Ridley Scott, è al lavoro su un nuovo film ispirato alla storia di Ethereum finanziato con gli NFT.
Uno dei registi più celebri al mondo, Ridley Scott, è al lavoro su un nuovo film ispirato alla storia di Ethereum finanziato con gli NFT.

Il nuovo progetto cinematografico che vedrà dietro la macchina da presa un mostro sacro come Ridley Scott (Blade Runner, House of Gucci) è quello che porterà alla realizzazione di un film sulla storia di Ethereum. Il progetto sarà finanziato in modo piuttosto originale, percorrendo una strada inedita: attraverso la vendita di NFT.

The Infinity Machine: il film di Ridley Scott su Ethereum

Dal titolo The Infinity Machine, la pellicola sarà basata sull’omonimo libro di Camila Russo pubblicato nel 2020. Dando uno sguardo al sito ufficiale si apprende che è un lungometraggio pensato per diventare un blockbuster di Hollywood e indirizzato al pubblico mainstream globale. Insomma, non di certo un’iniziativa destinata esclusivamente ad addetti ai lavori o seguaci del mondo crypto. Ancora, si legge che è un film drammatico, non un documentario, dunque è lecito attendersi qualche libertà dal punto di vista narrativo.

L’intera collezione dei Non-Fungible Token sarà resa disponibile sulla piattaforma OpenSea. Una volta completata, arriverà a essere composta da 10.499 asset digitali, realizzati da 36 artisti diversi e provenienti da tutto il mondo. Di seguito un’anteprima con alcuni di quelli già messi in vendita dai primi drop.

Alcuni degli NFT realizzati per finanziare il film di Ridley Scott su Ethereum

È ancora ignoto il cast di attori, a partire da quello che interpreterà il ruolo di Vitalik Buterin, fondatore della piattaforma decentralizzata Ethereum. Quando uscirà nelle sale? Bisognerà avere pazienza: stando alla tabella di marcia attuale, la distribuzione è attesa indicativamente tra il primo trimestre 2023 e la fine del prossimo anno.

Se hai intenzione di investire in criptovalute, puoi aprire un conto su Binance. La procedura è semplice e veloce, alla portata di tutti. Inoltre, di recente l’exchange ha aperto una sede in Italia e ottenuto l’inclusione nel Registro per gli Operatori in Valuta Virtuale gestito dall’Organismo Agenti e Mediatori, a testimonianza della conformità del modello di business con le normative vigenti nel nostro paese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 6 giu 2022
Link copiato negli appunti