RIM può usare BBM

Una corte canadese le permette l'uso del nome per il suo sistema di messaggistica. Non crea confusione con l'omonima non profit canadese
Una corte canadese le permette l'uso del nome per il suo sistema di messaggistica. Non crea confusione con l'omonima non profit canadese

Research In Motion (RIM) può usare il nome BBM per identificare il suo servizio di messaggistica “BlackBerry Messenger”.

Una corte federale canadese ha infatti dato ragione a RIM, che era accusata di violazione di trademark dall’organizzazione non profit BBM Canada (attiva dal 1944) che usa il nome nel suo lavoro di analisi dell’audience per conto di vari broadcaster locali.

Per questioni legate ai marchi BlackBerry RIM ha dovuto già rinunciare ad utilizzare il nome “BBX” per il suo nuovo sistema operativo. ( C.T. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti