Roma contro l'elettrosmog

63 milioni di euro stanziati per combattere l'inquinamento elettro-magnetico
63 milioni di euro stanziati per combattere l'inquinamento elettro-magnetico


Roma – Sono 63 milioni gli euro che il Governo ha stanziato per combattere l’elettrosmog, in particolare nel finanziare la ricerca nel settore dell’impatto ambientale di questo genere di inquinamento, nel realizzare una rete di monitoraggio e nell’incentivare l’adozione di tecnologie che riducano tale inquinamento.

I dati della rete di monitoraggio verranno anche messi a disposizione su internet per consentire la libera consultazione da parte di tutti. Scopo dell’iniziativa, ha infatti spiegato il ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri, è “garantire la salute dei cittadini”.

I fondi per l’operazione arrivano da parte delle entrate ottenute con l’assegnazione delle licenze UMTS.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 01 2002
Link copiato negli appunti