Samsung spegne Milk Music

Si avvicina la fine delle trasmissioni per il servizio di streaming musicale, offerta di ascolto che a quanto pare non ha raggiunto i risultati sperati

Roma – Samsung ha confermato ufficialmente lo “spegnimento” di Milk Music, servizio di streaming musicale esclusivo per il mercato statunitense accessibile sia su Web che su gadget mobile tramite la solita app di ordinanza. I server chiuderanno i battenti il prossimo 22 settembre, e a quel punto gli utenti dovranno scegliere tra uno dei servizi (concorrenti e non) che popolano il mercato.

Nato poco più di due anni fa , Milk Music voleva essere una possibilità di ascolto gratuita alternativa che faceva a meno dell’advertising – un’offerta che non si è evidentemente conquistata una base di pubblico sufficiente a giustificare gli investimenti necessari per la sua gestione. In realtà anche Samsung ha da tempo abbandonato la strada “ad-free” tracciata con Milk Music per Slacker Radio, l’altro servizio di streaming musicale della azienda coreana che già alimentava la musica disponibile su Milk Music e che si auto-finanzia con l’advertising.

Per Samsung il futuro dell’ascolto online è affidato a una “scelta strategica” basata sull’integrazione dei migliori servizi musicali del mercato nei gadget della linea Galaxy, ha confermato la corporation, e da questa integrazione dovrebbero trarre giovamento anche i consumatori.

Milk Music lascia quindi il posto a Spotify, Pandora e i tanti protagonisti dello streaming musicale a mezzo Internet, raggiungendo tra l’altro l’omonimo servizio Milk Video aperto da Samsung (sempre nel 2014) per lo streaming di contenuti video e poi chiuso solo un anno dopo.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • un caso passionale scrive:
    scaramucce sull' arcobaleno
    jobs chiese al suo amichetto di scopate (avete capito bene) di fare qualcosa per arginare google e questi sono i risultati.Amen.
  • ataburk scrive:
    reazioni scomposte
    Ho l'impressione che Oracle sia nel panico.Forse incomincia ad intravvedere un declino di Java?
  • Petrossi scrive:
    Brevetti
    Negli USA si brevetta di tutto.Si pensi solo a questo, mentre il termine "Informatica" si espandeva nel mondo nelle varie lingue, negli USA era proibito usarlo (da cui "Computer Science" & C.) perché era il marchio registrato di una Società.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 agosto 2016 00.03-----------------------------------------------------------
  • Il fuddaro scrive:
    la puzza è variegata
    Sento odor si XXXXX che intreccia più competitors in questa diatriba google - oracle. Ma gli auguro con tutto il cuore che si autodistruggano a vicenda.Posso sempre augurarmelo in sogno no? :p
    • passante scrive:
      Re: la puzza è variegata
      - Scritto da: Il fuddaro
      Sento odor si XXXXX te le sai fatta addosso
      che intreccia più competitors
      in questa diatriba google - oracle. Ma gli auguro
      con tutto il cuore che si autodistruggano a
      vicenda.

      Posso sempre augurarmelo in sogno no? :p
    • ... scrive:
      Re: la puzza è variegata
      [img]http://data.whicdn.com/images/81976600/large.jpg[/img]
Chiudi i commenti