Shiba Inu apre la vendita di terreni nel Metaverso, ma qualcosa non va

Shiba Inu apre la vendita di terreni nel Metaverso, ma qualcosa non va

Shiba Inu sabato 23 aprile ha aperto le vendite pubbliche dei terreni pubblici del suo prossimo metaverso, ma qualcosa non sta funzionando.
Shiba Inu sabato 23 aprile ha aperto le vendite pubbliche dei terreni pubblici del suo prossimo metaverso, ma qualcosa non sta funzionando.

Nonostante l’aumento dell’interesse per il Metaverso, Shiba Inu non sta riscontrando il successo sperato nella vendita dei terreni pubblici del suo Metaverse. Infatti, da quando sabato 23 aprile ha inaugurato questa novità la community non sembra aver reagito come si era sperato.

In sostanza, qualcosa non sta funzionando, o meglio non sta catturando l’attenzione degli utenti. Infatti, il Metaverso risulta essere uno dei business più interessanti degli ultimi tempi. Diverse società sono sintonizzate sui mondi virtuali. La stessa Samsung ha investito 25 milioni di dollari in DoubleMe, start up legata al Metaverse.

Quindi, cosa sta bloccando gli utenti nell’acquistare i terreni pubblici del Metaverso che Shiba Inu ha messo in vendita da sabato 23 aprile 2022? In questo articolo cercheremo di dare una risposta proprio a questa domanda. Le conseguenze stanno facendo scendere il prezzo della criptovaluta che attualmente è scambiata a 0,00002294 dollari, segnando un calo del 5,35% (al momento della scrittura).

Nonostante ciò, il Metaverso è ancora in forte ascesa con tantissime società, tra le più importanti, che stanno investendo in questo “nuovo” business. Puoi decidere anche tu di investire in questo settore grazie a MetaverseLife, il portafoglio intelligente di eToro.

Shiba Inu: terreni del Metaverso solo a chi ha un portafoglio MetaMask

Fondamentalmente uno dei più grandi problemi che sta frenando la community all’acquisto dei terreni pubblici nel Metaverso di Shiba Inu è MetaMask. Infatti, attualmente la vendita è in Ethereum e per procedere all’acquisto è richiesto un portafoglio MetaMask.

Una situazione che sta costando abbastanza alla quotazione della stablecoin che ora combatte contro un calo di oltre il 5%. Tuttavia, il progetto ha già fatto sapere che presto introdurrà anche il supporto per SHIB. Ciò dovrebbe cambiare le cose.

Il Metaverso di Shiba Inu conta un totale di 100.595 terreni, che verranno resi disponibili all’acquisto gradualmente. In questo modo si permette all’offerta di rimanere interessante sia come prezzo che come vantaggi futuri.

Inizialmente Shiba Inu renderà disponibili solamente 32.124 lotti e il prezzo di partenza dei primi terreni disponibili parte da 0,2 ETH, ovvero circa 300 dollari. La vendita di questi terreni pubblici segna l’ultima fase della vendita dei terreni del Metaverso che ha già permesso agli sviluppatori di ricevere più di 20 milioni di dollari in ETH.

Inizia anche tu a investire nel Metaverso. Apri un conto gratuito su MetaverseLife, il portafoglio intelligente di eToro. Potrai investire direttamente in questo mondo digitale che attualmente sta interessando aziende e società tra le più famosi e importanti della compagine mondiale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 apr 2022
Link copiato negli appunti