Solana a 10x entro il 2025: la crescita della altcoin sarà doppia rispetto a SOL

Solana a 10x entro il 2025: la crescita della altcoin sarà doppia rispetto a SOL

Solana (SOL) sta emergendo come l'altcoin più scambiata sugli exchange USA, ma è la settima a farsi notare in modo particolare in queste settimane.
Solana a 10x entro il 2025: la crescita della altcoin sarà doppia rispetto a SOL
Solana (SOL) sta emergendo come l'altcoin più scambiata sugli exchange USA, ma è la settima a farsi notare in modo particolare in queste settimane.

Considerato  che Solana (SOL) sta emergendo come l’altcoin più scambiato sugli exchange negli Stati Uniti, la settima criptovaluta più grande in base alla capitalizzazione di mercato continua a fare scalpore. D’altro canto, BorroeFinance ($ROE) si sta facendo un nome come uno dei migliori altcoin con un caso d’uso reale e una crescita che si ipotizza possa raddoppiare quella di SOL.

>> SCOPRI ORA I TOKEN $ROE <<

Il prestito a misura di community è il cuore di BorroeFinance

BorroeFinance si è già imposta come uno degli altcoin da tenere d’occhio, dato che intende affrontare la crisi di liquidità che affligge la maggior parte delle imprese, degli artisti e dei creatori di contenuti del Web3.

La sua rete peer-to-peer implementa il prestito abilitato dalla community che garantisce la disponibilità di contanti istantanei agli operatori sul Web3, consentendo una maggiore innovazione in questo settore.

Grazie all’inventiva di BorroeFinance, i partecipanti sul Web3 utilizzano i loro futuri redditi ricorrenti come garanzia, che scambiano sul mercato per denaro anticipato. I guadagni futuri vengono coniati come token non fungibili (NFT), rendendo l’acquisto e la vendita dei ricavi fluida.

Di conseguenza, BorroeFinance si presenta come uno dei migliori progetti DeFi da tenere d’occhio per la sua utilità reale di rompere le barriere d’ingresso nello spazio Web3, con l’aiuto di innovazioni tecnologiche quali NFT, intelligenza artificiale (AI) e blockchain.

L’intelligenza artificiale e la blockchain si inseriscono nel quadro di BorroeFinance in quanto favoriscono rispettivamente una migliore valutazione del rischio e transazioni trasparenti.

Gli investitori scelgono continuamente BorroeFinance, dato che il suo token di governance chiamato $ROE sta registrando una crescente adozione. Ad esempio, più di 142 milioni di token $ROE sono stati acquistati nella fase di prevendita, con almeno 1,45 milioni di dollari già raccolti.

Dato che trovare la migliore criptovaluta in cui investire è un’esigenza primaria degli investitori, BorroeFinance sta colmando questa lacuna, basandosi sul suo obiettivo a lungo termine di essere un catalizzatore del Web3. Di conseguenza, si prevede che la crescita di $ROE sarà doppia rispetto a quella di Solana, sulla base di un sentimento di mercato positivo.

>>SCOPRI ORA I TOKEN $ROE<<

Solana sperimenta una notevole corsa all’acquisto

Dato che Solana continua a mostrare un significativo slancio rialzista, si prevede che SOL registrerà un’impennata di 10x entro il 2025. Secondo i dati di Kaiko, Solana ha recentemente registrato un aumento del 114%, raggiungendo il livello di prezzo di 45 $ dai 21 $ di metà ottobre.

Questa impennata dei prezzi è stata in parte innescata dall’aumento dell’attività di rete, in particolare dai protocolli di token di staking liquidi, come Jito.

Gli acquisti netti di Solana sugli exchange di criptovalute sono saliti alle stelle, con Coinbase in testa. In particolare, dal 18 ottobre sono stati acquistati 2,2 milioni di SOL, secondo Kaiko.

Previsioni Kaiko

Inoltre, Solana è emersa come l’altcoin con il maggior numero di scambi sugli exchange statunitensi nel 2023. Di conseguenza, SOL ha superato Dogecoin (DOGE), Litecoin (LTC), Polygon (MATIC) e XRP.

Posizionandosi tra le migliori dieci criptovalute, Solana aveva un valore di 41,54 $ al momento della scrittura, secondo CoinGecko.

 

Al fine di scoprire di più su BorroeFinance ($ROE) clicca qui:

Visita la prevendita di BorroeFinance | Unisciti al gruppo Telegram | Segui BorroeFinance su Twitter

 

In collaborazione con LocxLabs

Punto Informatico non accetta alcuna responsabilità per eventuali errori su questo sito Web (comprese omissioni o materiale inesatto). Punto Informatico non è altresì responsabile per eventuali perdite derivanti da trading o investimento subite dai visitatori.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 nov 2023
Link copiato negli appunti