Sony, Ken Kutaragi lascia

Come preannunciato nei mesi scorsi, la mente e il motore di Playstation viene allontanato ulteriormente
Come preannunciato nei mesi scorsi, la mente e il motore di Playstation viene allontanato ulteriormente

Tokyo – Prima gli hanno tolto il controllo diretto sulle operazioni relative alla gestione della divisione Playstation, di cui è il “papà” riconosciuto, ed ora da Sony è arrivata la conferma che Ken Kutaragi lascia i suoi incarichi attuali. Rimarrà in Sony come consulente.

Kutaragi è stato allontanato dalla stanza dei bottoni in modo più o meno ufficiale per una serie di decisioni contestate all’interno dell’azienda e che qualcuno ritiene abbiano provocato le attualità difficoltà per Sony nel mantenere la leadership di un settore, quello delle console videoludiche, che ha dominato per lungo tempo.

Le ragioni di questo progressivo e preannunciato “distacco” di Kutaragi dall’azienda stanno probabilmente nei contrasti che si sono sviluppati nel tempo con il CEO, Howard Stringer, che ha preferito cedere le briglie di Sony Computer Entertainment a Kazuo Hirai, che si è fatto strada prima promuovendo Playstation negli USA e poi occupandosi della commercializzazione internazionale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 06 2007
Link copiato negli appunti