SQL Server 2005, edizioni e prezzi

Microsoft rivela in anticipo sulla data di lancio, i prezzi delle edizioni di SQL Server 2005 e alcuni dettagli sui vari prodotti che faranno parte della nuova famiglia di server di database. In arrivo la Shared Source per SQL


Redmond (USA) – In previsione del debutto sul mercato di SQL Server 2005, Microsoft ha svelato nuovi dettagli sui prodotti che faranno parte della sua nuova famiglia di database aziendali.

Tom Rizzo, director of product management per SQL Server, ha spiegato che la propria azienda sta annunciando con molto anticipo le funzionalità e i prezzi di SQL Server 2005 per aiutare i clienti a pianificare il rinnovo delle proprie licenze software assurance.

SQL Server 2005 arriverà sul mercato in quattro edizioni: l’Enterprise, dedicata alle applicazioni aziendali mission-critical; la Standard, progettata per le imprese di medie dimensioni; la Workgroup, indirizzata alle piccole-medie imprese; e la Express, pensata per studenti e singoli sviluppatori che vogliano creare semplici applicazioni data-driven. Quest’ultima edizione verrà distribuita gratuitamente e potrà essere utilizzata per sviluppare programmi liberamente ridistribuibili.

Accanto alle edizioni 2005, Microsoft lancerà sul mercato anche SQL Server 2000 Workgroup Edition, un software basato sull’ormai maturo e collaudato codice di SQL Sever 2000.

Come promesso lo scorso anno , il prezzo delle licenze di SQL Server 2005 verrà calcolato esclusivamente sul numero di processori fisici, e non di core. Con questa strategia, particolarmente caldeggiata da Intel e AMD, Microsoft spera di incrementare la competitività dei suoi prodotti nei confronti di concorrenti come Oracle.

Il prezzo per processore di SQL Server 2005 sarà di 25.000 dollari per l’edizione Enterprise, di 6.000 dollari per la Standard, e di 3.900 dollari per la Workgroup. Microsoft fornirà tuttavia anche licenze per server comprendenti un certo numero di CAL (Client Access Licence). Per maggiori informazioni è possibile consultare questo comunicato .

Rizzo ha rivelato che Microsoft sta seriamente considerando la possibilità di rilasciare il codice di SQL Server 2005, o quanto meno di una sua parte, sotto licenza Shared Source: questa permette ad un selezionato numero di clienti di accedere al codice del database di Microsoft per ottimizzare le proprie applicazioni o verificare la presenza di eventuali debolezze. Le licenze di questo tipo non permettono tuttavia né di ridistribuire il codice a terzi né di apportarvi modifiche senza la previa autorizzazione di Microsoft.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • AnyFile scrive:
    cosa succederebbe a parti inverse?
    Cosa Succederebbe a parti inverse?Se fosse una persona qualunque a copiare le loro pagine?
  • Anonimo scrive:
    tutti i blogger linkano immagini
    praticamente tutti i blogger linkano immagini a destra e manca senza citare alcuna fonte.ovvio, se uno segue il link la fonte la trovae spesso chi si sta a guardare i referrers ti viene pure a cercare e ti dice "DILLO CHE E' MIA O TI STRONCO. SE LO DICI, NO PROBLEM" (mi è successo)invece per quel che riguarda PI mi sono sempre chiesto che diavolo significa "inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto."booooh.
  • Anonimo scrive:
    Ne hanno parlato su Sky
    Su sky hanno parlato della questione libero blog e hanno citato anche mantellini Quà il video http://skytg24.blogs.com/sky_tg24_pianeta_internet/puntate/index.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Ne hanno parlato su Sky
      - Scritto da: Anonimo
      Su sky hanno parlato della questione libero blog
      e hanno citato anche mantellini Quà il video
      http://skytg24.blogs.com/sky_tg24_pianeta_internetMeno male che c'è la televisione che ufficializza tutto! Ora sono più tranquillo. ;-)
  • Anonimo scrive:
    Contenuto gratis...
    Il problema di molti siti e' sempre stato il dover pagare pubblicisti per avere contenuto aggiornato che porti ad un numero elevato di visitatori.I blog sono la soluzione economica migliore, i visitatori stessi creano contenuto quindi aumentano il numero di pagine viste e sempre gli stessi visitatori leggono il contenuto creato da altri aumentando ulteriormente il numero di pagine viste.I blog stanno diventando un elemento chiave da non sottovalutare per far lievitare il numero di visite dei siti e vendere cosi' banner, pubblicita' ecc...
  • Anonimo scrive:
    Pappa per l'ego
    No, scusate, ma proprio non capisco. Milioni di persone si affrettano ad aprire blog su blog perchè "se non sei in rete non ci sei". Ognuno ad inventarsi qualcosa di assolutamente originale per un briciolo di popolarità che appaghi il proprio ego e quando qualcuno o qualcosa "prende" i tuoi contenuti lanciandoli sul computer di migliaia di persone in un colpo solo ci si lamenta? Perchè? Perchè manca il vostro nome sotto? Allora volete solo pappa per l'ego! E pensare che tutti i blogger che conosco giurano di non farlo per la fama...
    • Anonimo scrive:
      Re: Pappa per l'ego
      L'autore fa solo notare che copiare va benissimo (anzi in genere si spera che il proprio blog venga letto e poi citato/ripreso/copiato) ma sarebbe meglio "ringraziare" il titolare del suddetto blog. Tutto li. Fare un sito e riempirlo di informazioni senza citare le fonti è comunque scorretto.Detto questo, la quasi totalità (ho detto quasi...) dei blog sono solo uno specchio per guardarsi e sentirsi più belli e più colti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pappa per l'ego
      - Scritto da: Anonimo
      No, scusate, ma proprio non capisco. Milioni di
      persone si affrettano ad aprire blog su blog
      perchè "se non sei in rete non ci sei". Ognuno ad
      inventarsi qualcosa di assolutamente originale
      per un briciolo di popolarità che appaghi il
      proprio ego e quando qualcuno o qualcosa
      "prende" i tuoi contenuti lanciandoli sul
      computer di migliaia di persone in un colpo solo
      ci si lamenta? Perchè? Perchè manca il vostro
      nome sotto? Allora volete solo pappa per l'ego! E
      pensare che tutti i blogger che conosco giurano
      di non farlo per la fama...Ma il nome lo mettono, si lamentano che magari cambiano la formattazione del testo e che in fondo alla pagina c'è scritto all right reserved e che libero abbia un'attività commerciale.Cioè a me sa che il narcisismo e l'egoismo di queste persone che si vogliono definire "blogger" (il blog non è altro che un sito, ma loro si vogliono sentire degli eletti e chiamarlo diversamente: Blog) sta dando alla testa e non è certo con questa mentalità che sono nate le licenze CC.
      • Anonimo scrive:
        Re: Pappa per l'ego
        - Scritto da: Anonimo


        Ma il nome lo mettono, si lamentano che magari
        cambiano la formattazione del testo e che in
        fondo alla pagina c'è scritto all right reserved
        e che libero abbia un'attività commerciale.
        Cioè a me sa che il narcisismo e l'egoismo di
        queste persone che si vogliono definire "blogger"
        (il blog non è altro che un sito, ma loro si
        vogliono sentire degli eletti e chiamarlo
        diversamente: Blog) sta dando alla testa e non è
        certo con questa mentalità che sono nate le
        licenze CC.sbaglio, o le licenze CC sono nate per lasciare all'autore la possibilita' di _tenersi_ i diritti che vuole, offrendo i rimanenti?se qualcuno vuole coltivare il suo ego con il blog, sono lietissimo di lasciarglielo fare, e posso solo ringraziarlo per condividere la sua (ri-)elaborazione. non lo giudico male per volersi tenere il diritto di essere riconosciuto autore dei propri scritti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Pappa per l'ego
          - Scritto da: Anonimo
          sbaglio, o le licenze CC sono nate per lasciare
          all'autore la possibilita' di _tenersi_ i diritti
          che vuole, offrendo i rimanenti?
          se qualcuno vuole coltivare il suo ego con il
          blog, sono lietissimo di lasciarglielo fare, e
          posso solo ringraziarlo per condividere la sua
          (ri-)elaborazione. non lo giudico male per
          volersi tenere il diritto di essere riconosciuto
          autore dei propri scritti.E quali diritti sono stati violati per gridare allo scandalo? Ho letto in discussioni fatte altrove che si lametano pure del Grassetto che è stato tolto, qui si sta a guardare le pagliuzze. Se c'è qualche imperfezione si scrive a libero e la si segnala.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pappa per l'ego
      personalmente è uno sfogosolo che all'inizio lo fai perchè ti ha lasciato la tipa,dopo ne diventi succube e se non ti sfoghi li NON SEI A POSTO CON TE STESSOforse perchè ormai di parlare sinceramente con qualcuno nessuno ne ha piu la forzae allora si parla sinceramente con il mondo ma soprattutto con te stessopenso di vederla cosi
      • Anonimo scrive:
        Re: Pappa per l'ego
        - Scritto da: Anonimo
        personalmente è uno sfogo
        solo che all'inizio lo fai perchè ti ha lasciato
        la tipa,
        dopo ne diventi succube e se non ti sfoghi li NON
        SEI A POSTO CON TE STESSO

        forse perchè ormai di parlare sinceramente con
        qualcuno nessuno ne ha piu la forza
        e allora si parla sinceramente con il mondo ma
        soprattutto con te stesso

        penso di vederla cosiMa davvero pensi che siano tutti sinceri?
  • ElfQrin scrive:
    Ricordo almeno un precedente
    Ricordo che qualche anno fa il Tribunale di Torino aveva condannato un quotidiano locale per aver copiato una foto dal sito web della Juventus sostenendo che fosse di pubblico dominio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ricordo almeno un precedente
      - Scritto da: ElfQrin
      Ricordo che qualche anno fa il Tribunale di
      Torino aveva condannato un quotidiano locale per
      aver copiato una foto dal sito web della Juventus
      sostenendo che fosse di pubblico dominio.Ma natale non è finito da più di 2 mesi?
      • ElfQrin scrive:
        Re: Ricordo almeno un precedente
        - Scritto da: Anonimo
        Ma natale non è finito da più di 2 mesi?Hai ragione... devo decidermi a caricare l'avatar ordinario!
Chiudi i commenti